HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | Foto | I Video | Sondaggi | Quiz | Forum | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Downloads | Fresco di Stampa | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani | Sondaggio Cacciatori |
 Cerca
L'ultimo beneUNA SOCIETÀ ALLA DERIVATORDO, TORDELLA, BIBÌ, BIBÒ E CAPITAN COCORICÒLibro Origini – Iscrizioni recordMERAVIGLIOSA BECCACCIASerra uno di noi. L'animalista coi baffiCacciatore o lupo cattivo?IL CINGHIALE SALVA LA CACCIABrambusconi, "che figata"ETICA O ETICHETTA?DUE CHIOSE ALLO STORICOCARTA VINCE CARTA PERDECacciatori e noL'AGNELLO E LA CICORIAPER ELISA - La dolce passione di una cacciatrice di carattereSOSTIENE LARALUPO, QUANTO CI COSTIA UN PASSO DAL PARADISO - Dopo l' ISPRA ecco l'ONCFS franceseISPRA: C'ERA UNA VOLTA IL LABORATORIO PER NON PERDERE LA TRAMONTANAC'ERA UNA VOLTA...LUPO: CHE BOCCA GRANDE CHE HAI!!!Altro che caccia. Ecco quali sono le vere infrazioni italianeTABU' LUPOFIRMAMENTO SOCIALALTRO CHE CACCIA! E' L'HABITAT CHE RISCHIA GROSSOLUPO. ATTENDIAMO LUMICHI DICE PARCHI DICE PORCHI, E... NOTERELLE SUL CANE DA CACCIACos’è la cacciaLa ri-propostaCuore di beccacciaCacciatori in Europa. Un'azienda da 16 miliardiLA GRANDE CUCINA DELLA SELVAGGINA Una bella scopertaCARI AMBIENTALISTI, NON SI COMINCIA DALLA CODAOsservatori regionali, avanti!Ungulati: una risorsa preziosaLa mia prima volta al cinghiale: onore alla 110!Il cinghiale nel mirino. Braccata e selezione: una convivenza possibileANIMALISTI. LA DEBOLEZZA DEI VIOLENTITORDI TORDISTANNO TUTTI BENEETERNA APERTURATANTE MAGICHE APERTURECI SIAMO!LA SFIDA DELLA COMUNICAZIONELA SANA DIETA DEL CACCIATORE CELESTEANCH'IO CACCIOMIGRATORIA, MA DI CHI?Biodiversità e specie opportuniste: l'esempio franceseREWILDING ECONOMY – IL PASSATO PROSSIMO VENTUROLasciate la carne ai bambiniUccellacci e uccellini, chi ce la fa e chi....CINGHIALI D'UNA VOLTADATEMI UN'APP, SOLLEVERO' L'ISPRAMONTAGNA, 22 ANNI DOPOElegia per un vecchio signoreLA GRANDE BUFALAAnimali & Co: un problema di comunicazioneLUPO O CINGHIALE?Papa Francesco: gli animali dopo l'uomoLe allodole, mia nonna e le vecchietteLa caccia e gli chefUNGULATI CHE PASSIONEPARCHI E AREE PROTETTE: ECCO LA FRANCIALe beccacce e il lupoQUESTIONE DI PROSPETTIVALa cinofilia ufficiale. Parte seconda con scusePROBLEMA LUPOBisturi facili. Cuccioli? No graziePerché ho scelto il setter inglese?Galletti fa mea culpaQuesta è la cinofilia ufficialeC'era una volta il cinghialeBracconieri di speranzeGip, amor di cacciatore. Il piccolo franceseSAVETHEHUNTERS, MATTEOTROMBONI SFIATATII sistemi elettronici di addestramentoGUANO CAPITALEIn principio era una DeaC'era una volta l'orso bianco che campava di caramelleUNA TERRA DIVERSAMEMORIE. Da regina a reginainformAZione?Iniziazione del cuccioloneUNIONE AL PALO?LA PARABOLA DI CECILCROCCHETTE VEGANEL'ecoturismo fa danniALLODOLE PER SEMPRETRUE LIESCI SIAMO?Natura. Madre o matrigna?LA CACCIA, PROTAGONISTA INCONFESSATA DI EXPOUN’APERTURA DA FAVOLAI cuccioli di oggiMACCHE' PREAPERTURACACCIA, PROVE E VARIA UMANITA'Emergenza cinghiali ovvero: la sagra delle chiacchiereFORMAZIONE, FORMAZIONE!I cani da ferma oggiArlecchino o Pinocchio? LA SANZIONE DELLA VERGOGNAPrima informarsi, poi farsi un'opinioneEffetto FlegetonteIl cane domestico (maschio)Il valore della cacciaChi è diavolo, chi acquasanta?CANDIDATI ECCELLENTIPUBBLICO O PRIVATO?LA FRANCIA E I MINORI A CACCIAREGIONALI 2015: SCEGLIAMO I NOSTRI CANDIDATICaccia vissuta“Se questa è etica”QUANDO GLI AMBIENTALISTI CADONO DAL PEROLe contraddizioni dell'ExpoQUESTIONE DI CORPOL'ultimo lupo e l'ignoranza dei nostri soloniCalendari venatori: si riparteDOVE ANCORA MI PORTA IL VENTOLUCI E OMBRE DI UN PROGETTOCANE DA FERMA: ADDESTRIAMOLO PURE, MA CON GIUDIZIOCHIUSO UN CICLO...A patti col diavolo... e poi?BIGHUNTER'S HEROES: LE MAGNIFICHE CACCE DI LORENZOMISTERI DELLA TELECANI E BECCACCE: UN RAPPORTO DIFFICILEE' IL TORDO CHE TARDA. MA GALLETTI NON LO SATordi e beccacce tra le grinfie della politicaDonne cacciatrici piene di fascino predatorioItaliani confusi su caccia e selvagginaStoria di una particella cosmicaVegani per modaAnime e animaliMUSICA E NUVOLE L'uomo è cacciatore: parola di Wilbur SmithCHI LA VUOLE COTTA, E CHI....Nutria: un caso tutto italiano - un problema e una risorsaZIZZAGA, GALLETTI, ZIZZAGA!E se anche le piante provassero dolore?PASSO O NON PASSO, QUESTO E' IL DILEMMAMomenti che non voglio scordare Anticaccia? ParliamoneCACCIATRICI SI NASCE. UN'APERTURA AL TEMPO DELLE MELECATIA E LA PRIMA ESPERIENZACHIARI AVVERTIMENTIPIU' VIVA E PIU' AMATAECCE CANEMDE ANIMALISTIBUS ovvero DEGLI ANIMALISTIIL CATALOGO E' QUESTO....CINOFILIA E CINOTECNIA QUALCHE SASSO IN PICCIONAIAISPRA. UN INDOVINO MI DISSE...MIGRATORI D'EUROPAL'ipocrisia anticaccia fomenta il bracconaggioMIGRATORISTI GRANDE RISORSAFauna ungulata e vincolismo ambientaleDecreto n. 91 del 24 giugno 2014: CHI PIANGE PER E CHI PIANGE CONTROAi luoghi comuni sulla caccia DIAMOCI UN TAGLIOSPENDING REVIEW, OVVERO ABBATTIAMO GLI SPRECHIDOPO LE EUROPEE: VECCHI PROBLEMI PER NUOVE PROSPETTIVEBiodiversità: difendetela dagli ambientalisti GUARIRE DALLA ZAMBILLALe specie invasive ci libereranno dall'animalismoEUROPEE: SCEGLIAMOLI BENELa rivoluzione verde è nel piattoLa caccia al tempo di FacebookSOSTIENE PUTTINI: Pensieri e sogni di un addestratore cinofilo a riposoCOSE SAGGE E MERAVIGLIOSEAMBIENTE: OCCHIO AL GATTOPARDOC'ERO UNA VOLTA ALL'EXAQUESTA E' LA CACCIA!EUROPA AL RISVEGLIOTOPI EROI PER I BAMBINI DELLA BRAMBILLACACCIA LAZIO: quali certezze?ISPRA, I CALENDARI QUESTI SCONOSCIUTIUNITI PER LA BIODIVERSITÀ E LA CACCIA SOSTENIBILELO DICO COL CUOREIL LUPO E' UN LUPO. SENNO' CHE LUPO E'I veri volontari dell'ambienteDIAMOGLI CREDITOPROMOZIONE GRATUITA PENSIERINI DEL DOPO EPIFANIAAmbientalisti italiani, poche idee ma confuseAnche National Geographic America conquistato dalle cacciatriciPiù valore alla selvaggina e alla cacciaIl cinghiale di ColomboPorto di fucile - NON C'E' MALE!PAC & CACCIALILITH - LA CACCIA E' NATURALEEffetto protezionismo Ispra: il caso beccacciaIl grande bluff dei ricorsi anticacciaCOME FARE COSA FARESupermarket societyRomanticaTipi di comunicazione: C'E' MURO E MUROAmbientalisti sveglia!Crisi e Parchi, è l'ora di scelte coraggioseSPRAZZI DI SERENOPOINTER E NON PIU'SOGNO DI CACCIATOREUN CLICK E SEI A CACCIA FINALMENTE SI SCENDE IN CAMPORIPRENDIAMOCI LA NOSTRA DIGNITA' DI CACCIATORILA FAUNA SELVATICA: COME UN GRANDE CARTOONALLA FIERA DELL'ESTVOGLIO UNA CLASSE DIRIGENTE MODERNAIL NUOVO PARTITO DEI VECCHI TROMBATI“Caccia è cultura, amore e tradizione” L'assurda battaglia al contenimento faunisticoCACCIA PERMANENTE CACCIATORI DIVISIPartiamo dalla ToscanaITALIA: un paese senza identità. Nemmeno per la cacciaC’ERA UNA VOLTA…I cacciatori nel regno delle eterne emergenzeGli ambientalisti e la trave nell'occhioAddio alle rondini?L’Europa “boccia” l’articolo 842 (e la gestione faunistica di Stato)ITALIA TERRA DI SANTI, POETI... SAGGI.....SUCCEDE ANCHE QUESTOBASTA ASINIAMBIENTALISMO DA SALOTTO E CONTROLLO DELLA FAUNA Siamo tutti figli di DianaTOSCANA: ALLEVAMENTO DI UNGULATI A CIELO APERTOALLARME DANNIDANNI FAUNA SELVATICA: Chi rompe paga…STALLO O NON STALLO CI RIVEDREMO A ROMA“L'ipocrisia delle coscienze pulite”UN DIFFICILE VOTO INTELLIGENTE SALVAGENTE CINGHIALECACCIA DIECI VOLTE MENO PERICOLOSA DI QUALSIASI ALTRA ATTIVITA'ZONE UMIDE: CHI PAGA?Lepri e lepraioli QUESTA SI CHE E' UN'AGENDASPENDING REVIEW E CERTEZZA DELLE REGOLELa Caccia, il futuro è nei giovani – Un regalo sotto l’alberoA SCUOLA NON S'INVECCHIA I nuovi cacciatori li vogliamo cosìNEORURALI DE NOANTRIFRANCIA MON AMOURLA CACCIA E' GREEN? Stupidità... stasera che si fa? NUOVA LINFA PER LA CACCIATERRA INCOGNITAL’Italia a cui vorrei fosse affidata la cacciaLa marcia in più della selvaggina EPPUR SI MUOVECOLLARI ELETTRICI: LECITI O ILLECITI?DIVERSA OPINIONEIN PRIMA PERSONA PER DIFENDERE IL PATRIMONIO NATURALEOpinioni fuori dal coro - VACCI TU A MANNAIL!!!A CACCIA A CACCIA!!!PROVOCAZIONI Estate di fuocoMISTIFICAZIONISICUREZZA A CACCIA, PRIMA DI TUTTOSostenibili e consapevoli!COLPI DI SOLE COLPI DI CALOREAiutati che il Ciel ti aiuta! Insieme saremo Forti!TECNOCRATI? NO ESPERIENTILA RICERCA DIMENTICATAPARCHI: RIFORMA-LAMPO DE CHE'!Orgoglio di contadinoCampagna o città?CACCIA: UNA RISORSA PER TUTTI. PRENDIAMO ESEMPIO DAGLI ALTRICALENDARI VENATORI CON LEGGE REGIONALE: UN'OPINIONE CHE FA RIFLETTERECONFRONTO FRA GENERAZIONILA CACCIA CHE SI RESPIRARapporto Lipu: specie cacciabili in ottima salute GLI SMEMORATI DI COLLEGNOMUFLONE E CAPRIOLO IN ASPROMONTE: un sogno o una possibile realtà?Piemonte: Salta il camoscio/tuona la valanga...DELLE COSE DELLA NATURACultura Rurale: una soluzione per far ripartire l'ItaliaIl nodo delle specie aliene che fa capitolare gli ambientalistiLA CACCIA NELLA STORIA, PASSIONE E NECESSITÀPAC IN TERRISUCCELLI D'EUROPAGIRA GIRA.....STORIA SEMPLICE DI UNA CACCIATRICE LAMENTO DI UN GIOVANE ERRANTE PER LA CAMPAGNATOCCA A NOI!CRISI. SOLUZIONE ALLA GRILLOIL SENSO DELLA CACCIA DI SILVIAVERITA' E CERTEZZA DEL DIRITTOPROCEDURE D’INFRAZIONE E DEROGHE: UN CONTRIBUTO ALLA CHIAREZZABECCACCE DI BEFANACACCIA, FASE DUEPROVOCAZIONI DI FINE D’ANNORICERCA RICERCASPIGOLATURE DI NATALEDai pomodori alle lampadine LA RUMBA DEL CINGHIALONENON ERA AMOREFinalmente autunnoIl paradosso dell'IspraIL PIANETA DEI CACCIATORILe caste animali A CACCIA ANCHE DOMANIA CACCIA SI, MA DOVE?ORGOGLIO DI CACCIATOREPer il nostro futuro copiamo dai colleghi europei FINALMENTE A CACCIAAPRE LA CACCIA!Amico cacciatore, guarda e passaRiforma sui Parchi in arrivo?E i cuccioli umani?MEDITATE, AMBIENTALISTI, MEDITATELA FARSA DEI CALENDARI Armi, la civiltà fa la differenzaIl Pointer e la cacciaCol cane dalla notte dei tempiContarli, certo, ma come?Questa è una passione!IL PENTOLONELA LOGICA DELLA PICCOLA QUANTITA' SOLDI E AMBIENTE. DIECI DOMANDENON SOLO STORNOQUEL CHE RESTA DELLA CACCIA AGLI ACQUATICILa lezione di Rocchetta di VaraBASTA CON LA STERPAZZOLA CON LO SCAPPELLAMENTO A DESTRA MIGRATORI TRADITICORONA L'ERETICOCacciatori e Agricoltori, due facce della stessa medagliaDeroghe: non è una missione impossibileAMBIENTALISMO E' CULTURA RURALESei il mio caneALLE RADICI DELLA CACCIACORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL’UOMO: IMPORTANTE SENTENZA A FAVORE DELLA CACCIACOME DIREBBE LO STORNO, DEL DOMAN NON V'E' CERTEZZA...BOCCONCINI PRIMAVERACACCIA, PASSIONE, POCHE CHIACCHIERECOMUNITARIA: RIMEDIARE AL PASTICCIOQUESTIONE DI CALENDARIOLA BAMBINA CHE SOGNAVA LA CACCIAPRENDIAMO IL MEGLIOBELLEZZA E AMBIENTE. LA NOSTRA RICCHEZZATUTTI A TAVOLARIFLETTERE MA ALLO STESSO TEMPO AGIRELA CACCIA SERVE. ECCOME!METTI UNA SERA A CENAUrbanismo e Wilderness: un confronto impariCONFESSIONI DI UNA TIRATRICE DI SKEETGIOVANI, GIOVANI E ANCORA GIOVANIIL CAPRIOLO POLITICO NO - Per una visione storicistica della caccia in ItaliaAccade solo in Italia?L’ambientalismo tra ecologia profonda e profonda ignoranzaFRA STORIA E ATTUALITA'Non sono cacciatore ma la selvaggina fa bene. Intervista a Filippo Ongaro“Solo” una passioneTra ideologia e strategia politicaIL CATALOGO E' QUESTOTORNIAMO A SVOLGERE UN RACCONTODA DONNA A DONNA: IL MALE DEL TURISMO. Lettera aperta di Lara Leporatti al Ministro BrambillaItaliani ignoranti della cacciaCACCE TIPICHE E VITA IN CAMPAGNAEd il giorno arrivaDEROGHE E CACCIA ALLA MIGRATORIA: DA RISOLVERE. UNA VOLTA PER TUTTE!PRE-APERTURA DI CREDITODomani sarà un altro giorno MIGRATORIA E SELEZIONEAlcune riflessioni sulla caccia in ItaliaDivagazioni per una rivoluzione culturaleLa senatrice Adamo va alla guerraPERCHE’ NON SCENDI, PERCHE’ NON RISTAI? ( versi di G. Carducci)Calendari venatori. Le bugie degli ambientalistiUn'arte chiamata cacciaAREZZO SCONFESSA LA BRAMBILLAAnimalismi e solitudiniIn un vecchio armadioSTAGIONE VECCHIA NON FA BUON BRODOBelli, matti ed inguaribili SIAMO LIGURI!Ieri, mille anni fa, io caccioCosa mangiano gli animali degli animalisti?SCIENZA, CONOSCENZA, CULTURAC'ERA UNA VOLTA UNA SCIMMIAMOVIMENTO STATICO, ANZI NO, REGRESSIVOORSI. COMUNITARIA. PROVVEDIMENTO ZOPPO MA CON SICURO VALORE SIMBOLICOAerei e trasporto munizioni - La situazione della caccia oggi: “Io speriamo che me la cavo”ALL'ARIA APERTA!Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIAIPSOS FACTO! DIAMOCI DEL NOIIN FINLANDIA SI', CHE VANNO A CACCIA!RIFLESSIONI DI UN PEONEIL PAESE PIU' STRANO DEL MONDOFuoco Amico PER UNA CULTURA RURALE. MEGLIO: PER UNA CULTURA DELLA CACCIA CHE AFFONDA LE SUE RADICI NELLA TRADIZIONE RURALEE Jules Verne diventò anticaccia CULTURA RURALE E CULTURA URBANA A CONFRONTOL'Enpa insulta i cacciatoriSELVAGGINA IN AIUTO DELL’ECONOMIAAmerica: un continente di vita selvaggiaLA LIBERTA’ DI STARE INSIEME A chi giova la selezioneLA CACCIA COME LA NUTELLA?LUPO, CHI SEI?Le fonti energetiche del futuro: nucleare si o no?TOSCANA: ARRIVA LA NUOVA LEGGEA caccia con L'arco... A caccia con la storia...Interpretazioni e commenti di nuova concezione10 domande ai detrattori della cacciaIL BRIVIDO CHE CERCHIAMOLa caccia come antidoto alla catastrofe climaticaPer una educazione alla natura E' IL TEMPO. GRANDE, LA BECCACCIA IL CAPRIOLO MANNAROCONSIDERAZIONI E PROPOSTE PER IL FUTURO DELLA CACCIA IN ITALIACaccia - anticaccia: alla ricerca della ragione perdutaAllarmismo e vecchi trucchettiAncora Tozzi ?REALISMO, PRIMA DI TUTTOLe invasioni barbaricheAPERTURA E DOPO. COSA COME QUANDOPiombo e No Toxic: serve un nuovo materiale per le cartucce destinate agli acquaticiDi altro dovremmo arrabbiarciI GIOVANI E IL NUOVO AMBIENTALISMO Cinofili, cinologi e cinotecniciUn rinascimento ambientale è possibileGelosi e orgogliosi delle nostre tradizioniLA CACCIA SALVATA DALLE DONNE?Nuovo catalogo BigHunter 2009 – 2010: un omaggio all' Ars VenandiTutto e il contrario di tuttoDALL'OLIO: UNITA' VO' CERCANDO...IL VECCHIO CANE: RICORDIAMOCI DI TUTTE LE GIOIE CHE CI HA DONATOLa voce dei protagonisti sui cinghiali a GenovaTutti insieme... magicamenteAmbiente: una speranza nella cacciaSOLO SU BIG HUNTER: DALL’OLIO, PRIMA INTERVISTALa Caccia ha bisogno di uomini che si impegnanoLA COMUNICAZIONE NON E' COME TIRARE A UN TORDOIl capanno: tra architettura rurale e passione infinitaDONNE ...DU DU DU... DI-DI-DI I..... IN CERCA DI DIANAEUROPA EUROPAVICINI ALLA VERITA'Beccaccia sostenibileCACCIA E SOCIETA'Wilbur Smith, scrittore da best seller innamorato della caccia BAGGIO, CON LA CACCIA DALL’ETA’ DI CINQUE ANNIPARLAMENTO EUROPEO - Fai sottoscrivere un impegno per la caccia al tuo candidatoCACCIA ALL'ORSIORGOGLIOSI DI ESSERE CACCIATORIUN DOCUMENTARIO SENZA SORPRESE, ALMENO PER I CACCIATORIRidiamo il giusto orgoglio al cacciatore moderno e consapevoleIl cane con il proprio olfatto è il vero ausiliare dell'uomo, anche oltre la caccia.157: PENSIERI E PAROLEMA COS'E' QUESTA CACCIA?157 CACCIA: LA SINTESI ORSI E' UNA BOZZA DI DISCUSSIONEMIGLIORARE LE RAZZE? SI PUO’ FARECINGHIALI CHE PASSIONELa cultura cinofilaATC DIAMOCI DA FAREIl vitello che mangi non è morto d'infarto!Ripensare la caccia?PER UN FUTURO DELLA CACCIAQUANTO CI COSTI, BELLA TOPOLONAPUCCINI CACCIATORE E AMBIENTALISTA ANTE - LITTERAMUn nuovo corso per gli ungulatiSiamo noi le Giubbe VerdiRuralità e caccia fra cultura, tradizione ed economia Rilanciamo il consumo alimentare della selvagginaLa caccia secondo Giuliano, umorista de La RepubblicaQuesta è la cacciaIl cane oggetto: attenzione alla pericolosa tendenza della civiltà dei consumiLa cinegetica e la caccia col caneGestione e tradizione BASTA TESSEREAMAR...TORDE il beccafico perse la via del nordDimostriamo credibilitàApertura passione serenitàeditoriale - Fucili italiani come le ferrariOrgoglio di CacciatoreI Tordi e le BeccacceLa Caccia è Rock

Editoriale

FINALMENTE A CACCIA


lunedì 19 settembre 2011
    
Cacciatore Mentre il bomber Ibrahimovic, la sua apertura (all’alce) la fa in Svezia, noi – più modestamente, ingentilendo il carniere con fagiani, starne, quaglie, tortore, qualche lepre  – l’abbiamo fatta sui nostri monti, nelle nostre colline, nelle valli, nelle lanche palustri. Ma va bene così. L’importante che sia partita un’altra stagione, a dispetto di tutti coloro che s’ingegnano a renderci il sangue amaro.

Un’altra stagione, che malgrado tutto ci riserverà le attese gioie, qualche delusione, ma come sempre tante emozioni, a noi, ai nostri cani che già da tempo smaniavano impazienti, a tutti coloro che con noi vivono i magici momenti di questo rito antico come il mondo.

Un'altra stagione, malgrado la Brambilla, impegnata insieme ai suoi asini  nella ricerca di “Cartier”, il suo gioiello di cagnetta, distratta così dai suoi doveri istituzionali – la Brambilla, non la cagnetta - che la vedono particolarmente indaffarata a Bergamo, terra di cacciatori,  per il successo di una nuova e originale Expo del Turismo. Un ministro che fra i vari e diversi apprezzamenti dei colleghi, tira avanti imperterrita per la sua strada, e sicuramente non mancherà di insistere nel massacro mediatico di caccia e cacciatori.

Un’altra stagione, a  dispetto di quei sedicenti scienziati, che insistono nel sostenere che la caccia alla stragrande maggioranza dei migratori va fortemente ridotta, perché – causa la caccia - si rischia l’estinzione di innumerevoli specie, ignorando (volontariamente?) che se qualche rischio c’è - o meglio, ci fosse - la causa andrebbe ricercata altrove. Infatti, fra vincoli e divieti, scempi edilizi ed ambientali ed irragionevoli espansioni urbanistiche, pressappoco sulla metà del territorio italiano non è possibile praticare alcuna attività di caccia. Una percentuale di territorio, quindi, non riscontrabile in nessun’altra parte del mondo, dove gli animali selvatici, che scemi non sono, potrebbero proliferare indisturbati. E in effetti, quando ci sono le condizioni ambientali favorevoli lo fanno. Lo sanno bene gli agricoltori, che non sono più in grado di sostenere il carico delle scorribande  di cinghiali, cervi, daini, caprioli, mufloni, storni e cornacchie (ma non scherzano neanche passeri e fringuelli), che là, in quei terreni preclusi alla caccia, si rifugiano.

Un’altra stagione, “alla faccia” di chi ci vorrebbe morti, feriti, messi alla gogna, imprigionati, responsabili di perpetrare continuativamente attentati alla sicurezza e all’incolumità delle persone. Quando invece le statistiche ci dicono tutt’altro. Quegli stessi anticaccia, animalisti, ecologisti di maniera, che brindano  alla scoperta della bistecca sintetica, ignorando la seconda legge della termodinamica, quella che regola l’entropia: spiegato alla buona, in natura, per produrre qualcosa di ordinato occorre mettere disordine (ovvero distruggere) in una quantità più alta di materia di quella prodotta. Quindi, un chilo di bistecca sintetica farà più danni al sistema di una bistecca “naturale”. E così, lorsignori,  i tapini, guidati da grandi fratelli di cui spesso ignorano anche l’esistenza, sono il più grande strumento di distruzione del nostro patrimonio naturale. E insistono, con i loro comportamenti, a togliere latte a quelle moltitudini di bambini indigenti, che possono purtroppo solo sperare in un futuro di fame che non supera le poche settimane. Sotto gli occhi di un’umanità indifferente, che pensa a propinare merendine e crocchettine a poveri esserini a quattro zampe, castrati o sterilizzati.

Un’altra stagione, che tristezza!, senza una  legge e dei  regolamenti adeguati ai tempi e alle situazioni. Accusati di voler praticare una “caccia selvaggia”.Tartassati da vincoli e burocrazia, spesso insulsi, quasi sempre ingiusti, causa anche la inadeguatezza di molti dirigenti, di un associazionismo che punta alla divisione, al campanile,  alla difesa inutile e anche dannosa di nostalgie del passato, un associazionismo inquinato ancora da tanta ideologia, da troppi furbastri, profittatori e da alcuni personaggi da basso impero, tanto loschi quanto squallidi.

Un’altra stagione, che segnala tuttavia anche l’entusiasmo di molti giovani, non quanti ce ne vorrebbero, ma che fanno sperare in un futuro più fresco, più preparato, più libero ed emancipato da caste e camarille, da divisioni ed egoismi. Un futuro che veda la caccia unita, solidale, proiettata nella contemporaneità. E’ su loro, sui giovani, che noi cacciatori della selva, abituati più agli usi e ai modi della campagna, che alle liturgie della metropoli e alle congiure dei palazzi, dovremo puntare se vorremo ancora ricevere gioia da questa stagione, e da un’altra e da un’altra ancora….

In bocca al lupo a tutti.

Vito Rubini


Leggi altri Editoriali

39 commenti finora...

Re: FINALMENTE A CACCIA

raga la caccia e una cosa superlativa

da save 26/09/2011 17.26

Re: FINALMENTE A CACCIA

piano piano ci faranno smettere di coltivare questa passione , io la brambilla la manderei a qualche festino visto che oggi ce ne tanti in giro no? vivva la passione della caccia.

da save 26/09/2011 17.24

Re: FINALMENTE A CACCIA

Mart.....non sono offeso e nemmeno ho pensato che volessi offendermi...forse hai ragione sto' dando i numeri, evidentemente io vivo in un altro paese,ma quel tuo"non me ne frega nulla"credo di averlo sentito troppe volte,rispecchia esattamente il nostro modo di pensare,sto' bene io risolvo i miei problemi chi se ne frega degli altri.Il disagio quotidiano di cui parli,dovresti saperlo ,è causato da tutti i mali che affliggono il nostro paese,conpreso gli stipendi dei presidrnti degli atc.Poi per quanto riguarda mia figlia io sono piu' preoccupato di quello che potrebbe succedergli una sera tornando a casa,delle altre....chi se ne frega...

da argo 26/09/2011 17.00

Re: FINALMENTE A CACCIA

argo?? dai i numeri?? allora prova a portare tua figlia di pochi anni all'asilo , alla scuola materna...alle elementari ... e stai ad ascoltare cosa dicono...IO NON TI HO DETTO CHE DEVI VERGONRATI ( ci mancherebbe) ho scritto che dobbiamo vergognarci...E' DIVERSO...caspita!! NON HO MAI PENSATO DI OFFENDERTI... ( che poi mi offedenrei anche per me) ma di spiegare UN DISAGIO AL QUALE SIAMO SOTTOPOSTI QUOTIDIANAMENTE...QUESTO INTENDEVO... poi dei pensionati...dei fannulloni ... di pecoraro scanio non me ne frega bulla...mi stanno più sulle SCATOLE I PRESIDEMTI DEGLI ATC (controlla cosa guadagano ) e gli uffici caccia...DOVE SONO INTOCCABILI CON STIPEDNI DA FAVOLA... che paghiamo noi... per questo dico che non ha più senso ingrassare queste categorie di furbetti del quartierino... che hanno depredato il nostro mondo...saluti

da mart 26/09/2011 9.20

Re: FINALMENTE A CACCIA

Mart ...io perchè dovrei vergognarmi di andare a caccia???perchè dovrei vergognarmi di fare una cosa che mi è consentita da una legge e da dei regolamenti(troppi)che rispetto.Ti ricordo che noi viviamo in un paese dove purtroppo oggi non esistono piu'giustizia ,diritti,rispetto per le persone anziane,lealtà ,dove ognuno di noi cerca di sopraffare il proprio simile,in un paese dove puttane,bugiardi,parassiti,fannulloni,pagliacci e raccontatori di barzellette,ricoprono ruoli di alto livello,dove un pensionato vive con 400 euro al mese, mentre un ultimo neo pensionato."il pecoraro scanio della politica"ne prende 5.200,potrei stare un giorno imtero a scrivere cose di cui vergognarmi,cose che noi tutti conosciamo bene e che forse non vogliamo vedere perchè nostro malgrado artefici di quello che ci succede.Quindi io vi chiedo dorei vergognarmi di andare a caccia?????...ma fetemi il santo piacere.......

da argo 26/09/2011 9.13

Re: FINALMENTE A CACCIA

in lazio o in toscana vuol dire che i verdi sono piu sentitiche alla sicilia siamo in una nazione delle cose storte che ognuno fa che vuole capito alex siamo popolo di pecoroni

da albero 25/09/2011 19.38

Re: FINALMENTE A CACCIA

io non capisco queste leggi del cavolo siamo in italia siamo italiani perche allora se voglioandare a caccia in toscana io che sono del lazio non posso fa ridere tutto cio oppure in sicilia si sparano icolombacci nel lazio no ma non facciamo ridere apritela e basta tutto cio serve per rimediare qualche multa ecco a cosa serve

da alex 85 25/09/2011 19.21

Re: FINALMENTE A CACCIA

attento ibra se la brambi scopre che vai a caccia, va dal papi e ti fa cacciare dal milan,in italia funziona cosi, nemmeno in africa hanno una classe politica come la nostra....

da pernice 24/09/2011 9.13

Re: FINALMENTE A CACCIA

Quest'anno in piemonte vicino a casa mia all'apertura un solo colpo in tutta la giornata e i colombacci mi passavano sulla testa.siccome non ho rinnovato mi sono procurato un fucilino con tappo di sughero e spago,e non ho speso niente!!!!!!

da vince50 23/09/2011 18.56

Re: FINALMENTE A CACCIA

guarda argo...la tua paura è comprensibile ...ma ti sembra bello andare a caccia oggigiorno con il dito puntato da tutto e tutti ?? mentre noi...( che ti ricordo siamo le persone più pulite del paese in quanto in possesso di un porto d'arma) dobbiamo VERGOGNARCI di fare la cosa più giusta al mondo...E BASTA ! non ci vogliono in Italia ... bene ... a due passi dal confine sono tutto a braccia aperte , aspettano i cacciatori italiani con il sorriso sulle labbra... mentre qua siamo cacciati dalla forestale , la provinciale , i volontari , la lipu , la lav , la cac , la mamma santissima... e daii è possibile?? mandiamoli al diavolo...e vedrai come iniziano a correrci dietro... e poi ... a te sta bene che in Italia ci sono riserve dove si paga fino 100.000 euri all'anno e nessuno li tocca mentre noi per due uccelli rischiamo anche il carcere?? ti sembra giusto? so che sarebbe dura non poter uscire di casa con il fucile ... ma orami siamo arrivati alla frutta ... e la caccia è privilegio di pochi presidenti di atc ... dei galoppini di questi ... e di chi ha tanti soldi...chi lavora e non ha tempo...sta a guardare oppure va all'estero...saluti...

da mart 23/09/2011 14.54

Re: FINALMENTE A CACCIA

GM... non mi sto di certo piangendo addosso e ti dico che sarei anche disposto a seguire la tua proposta e quella degli altri che dicono chiudiamo la caccia, godrei immensamente vedere i nostri parassiti rimanere senza ossigeno obbligati ad abbandonare la mucca che hanno sempre munto,ma facciamo una ipotesi,nessuno rinnova la licenza di consegueza caccia chiusa, siamo sicuri che dopo anche un solo anno noi riusciremmo a tornare a caccia,un esempio che noi conosciamo bene,la caccia allo storno chiusa circa dieci anni fà si è riusciti a riaprirla??? si riaprirà??? io francamente credo di no. ti ricordo che noi viviamo in un paese di m...a dove quello che hai perso non te lo restituisce nessuno e quello promesso è presto dimenticato.Quindi GM come avrai capito non sono intestardito dalla passione ma se mi hanno fottuto una volta non è detto che ci riescano la seconda.Dimenticavo.....ti ringrazio per il tuo in bocca al lupo.

da argo 22/09/2011 17.32

Re: FINALMENTE A CACCIA

la caccia in Italia è una barzzzzzalletta...dovremmo chiuderla sul serio...tanto non ha senso cacciare in questo modo

da mart 22/09/2011 9.49

Re: FINALMENTE A CACCIA

questanno e' incomimciata male in sicilia solo 2 colombaci.a nessuna parte, ma ora niente quando gli anni addietro ce nera a bizzeffa cosa dobbiamo cacciare fino a ottobre . ciao a tutti alberto

da alberto 56 21/09/2011 21.04

Re: FINALMENTE A CACCIA

Oggi cacciare è tanto difficile; è chiaro che cercano continuamente di porci dei paletti per scoraggiarci, per indurci alla resa per sfinimento. Potrei vivere senza donne (forse...), ma non senza la caccia. Eppure ogni tanto penso che, se ancora non appendo il fucile al chiodo, vista la situazione, è per non dargliela vinta a quei miserabili, che hanno la faccia tosta di dichiararsi difensori dell'ambiente e credono che la natura sia un cartoon di Disney. Maledetti loro. Io non mollo, sono nato cacciatore, morirò cacciatore.

da Martino, Bologna 21/09/2011 20.38

Re: FINALMENTE A CACCIA

CHIUDIAMO LA CACCIA... E CHE VADANO A PRENDERE I SOLDI DAI VERDI...

da Marcello 21/09/2011 11.18

Re: FINALMENTE A CACCIA

per rosario 65:rosario come nn l hai visti????vai su youtube e li vedi facile!cmq la campania giorno 18 a novembre forse ci tolgono anche quei tre giorni a febbraio,fatevi i conti...sono usurai,rapina senza pistola,prendere nel.... perche almeno a caserta si paga ma nn ce un c...o nell aversano ci sono i capannoni abbandonati zingari rifiuti speciali quindi come facciamo a vedere le quaglie????oppure i faggiani a luglio lasciati ed a fine luglio spariti,poi ci si mette il tempo ke fa caldo il wwf ke nn sa kosa vuole piu eh questo e'....distinti saluti a tutti gli amici cacciatori di italia.

da diciamonero 20/09/2011 15.47

Re: FINALMENTE A CACCIA

ha....emmmm oggi ho l'invio facile...mi sono partiti due messaggi...sorry.:-) @ Marcello....non andro' a sparare all'estero...non daro neanche a loro i miei soldi....ho deciso di tenerli buoni per quando le cose miglioreranno...a casa mia....niente dura in eterno.

da GM 20/09/2011 9.43

Re: FINALMENTE A CACCIA

Argo.....Ti capisco....ma tentar non nuoce. Si,qualcuno si e' accorto che non vado a caccia....se ne accorta la mia aavv...quando non ha visto i miei soldi....e non ti dico il piacere che ho provato nel vedere la faccia del tizio che normalmente mi rinnova la licenza....e non ti dico quante ne ha dette e fatte per convincermi a sborzare il denaro.....se smettiamo di pagare vengono meno anche i soldi ingiustamente elargiti alle associazioni ambientaliste....per farci spaccare le balle.Secondo me la caccia non verra' mai chiusa,ci sono troppi interessi economici in gioco,quello che ci succede oggi e' solo una strumentalizzazione per distogliere dai problemi piu' seri l'opinione pubblica....ma sono convinto che se,chi di dovere,capisce che sta venedo meno il gioco....potremo finlamente ottenere qualche risultato serio.Il fatto che non vada a caccia non mi impedisce di essere dalla parte dei miei colleghi....poi Argo....sono stato preso in trappola....o meglio....sono uscito da una trappola (la caccia di oggi) per entrare in un'altra trappola (la non caccia di oggi)...il fatto e' che,volenti o nolenti,in trappola ci siamo tutti,proviamo ad uscirne con delle dimostrazioni concrete di protesta,finche ci saranno persone intestardite dalla passione,sara' pressoche' impossibile cambiare le cose,capisco la tua passione....ma sei sicuro di non poterVi rinunciare,anche per una stagione,c'e' gente che ha dato,e da',la vita per migliorare le cose,a Voi si chiede di rinunciare per un po' ad un'attivita' che Vi piace...e cominciate a piangerVi addosso,scusami Argo.....un'"imbocca al lupo".....caccia anche per Me....Io sono in SCIOPERO.

da GM 20/09/2011 9.33

Re: FINALMENTE A CACCIA

Argo.....Ti capisco....ma tentar non nuoce. Si,qualcuno si e' accorto che non vado a caccia....se ne accorta la mia aavv...quando non ha visto i miei soldi....e non ti dico il piacere che ho provato nel vedere la faccia del tizio che normalmente mi rinnova la licenza....e non ti dico quante ne ha dette e fatte per convincermi a sborzare il denaro.....se smettiamo di pagare vengono meno anche i soldi ingiustamente elargiti alle associazioni ambientaliste....per farci spaccare le balle.Secondo me la caccia non verra' mai chiusa,ci sono troppi interessi economici in gioco,quello che ci succede oggi e' solo una strumentalizzazione per distogliere dai problemi piu' seri l'opinione pubblica....ma sono convinto che se,chi di dovere,capisce che sta venedo meno il gioco....potremo finlamente ottenere qualche risultato serio.Il fatto che non vada a caccia non mi impedisce di essere dalla parte dei miei colleghi....poi Argo....sono stato preso in trappola....o meglio....sono uscito da una trappola (la caccia di oggi) per entrare in un'altra trappola (la non caccia di oggi)...il fatto e' che,volenti o nolenti,in trappola ci siamo tutti,proviamo ad uscirne con delle dimostrazioni concrete di protesta,finche ci saranno persone intestardite dalla passione,sara' pressoche' impossibile cambiare le cose,capisco la tua passione....ma sei sicuro di non poterVi rinunciare,anche per una stagione,c'e' gente che ha dato,e da',la vita per migliorare le cose,a Voi si chiede di rinunciare per un po' ad un'attivita' che Vi piace...e cominciate a piangerVi addosso,scusami Argo.....un'"imbocca al lupo".....caccia anche per Me....Io sono in SCIOPERO.

da GM 20/09/2011 9.32

Re: FINALMENTE A CACCIA

Bravi gran bel ragionamento.

da argo 20/09/2011 9.12

Re: FINALMENTE A CACCIA

Bravi gran bel ragionamento.

da argo 20/09/2011 9.12

Re: FINALMENTE A CACCIA

GM ha fatto bene...anche perchè con i soldi risparmiati in Italia te ne vai all'estero alemeno tre volte...ahahah e abbatti 10 volte di più...tutti a casa ... portiamo i nostri soldi all'estero...basta con gli ATC ( ladri) con gli assessori verdi... gli uffici caccia in mano agli ambientalisti... CHIUDIAMO LA CACCIA...che poi vederete come corrono a cercarci...ahahha ...bravo GM...

da Marcello 20/09/2011 8.58

Re: FINALMENTE A CACCIA

GM troppo facile far vincere i nostri avversari in questo modo,non ti sei accorto di essere caduto nella trappola di chi vuole il nostro abbandono della caccia,per vincere le battaglie la storia ci insegna che bisogna battersi a volte anche duramente.Per quando mi riguarda dovessero costringermi ad andare a caccia un solo giorno all'anno,io ci andro',dovranno sputare sangue e sudore per farmi appendere il fucile.

da argo 20/09/2011 8.52

Re: FINALMENTE A CACCIA

GM sei sicuro che qualcuno si è accorto che tu non vai a caccia, secondo me, non fai altro che far godere gli altri, i diversi, sta bene a te, sta bene a tutti.

da A.V. 20/09/2011 8.12

Re: FINALMENTE A CACCIA

Finalmente....dopo anni...ho avuto la forza di rinunciare alla caccia.....non ho rinnovato....non ho fatto l'apertura....non mi sono sentito preso per i fondelli pagando 500 euro per fischiare alle fronde delle quercie...non mi sono arrabbiato con nessuno....non ho subito la delusione del cappotto....mi mancano molto le uscite....ma sapro' resistere ancora....nella speranza che gli altri mi seguano....ripeto...l'unico modo per risolvere gli annosi problemi della caccia e' quello di tagliare i fondi a chi la gestisce....ci credo.....credo in un futuro dove potremo far valere le nostre ragioni dicendo semplicemente....non pago!

da GM 19/09/2011 20.47

Re: FINALMENTE A CACCIA

MA tutti questi uccelli elencati ieri non ho visto nemmeno l'ombra, grazie per aver aperto la caccia in campania il 18 settembre, era previsto?

da rosario65 19/09/2011 20.05

Re: FINALMENTE A CACCIA

Finalmente a caccia! Anche quest'anno si apre la stagione venatoria 2011/2012, ma riflettiamo un momento: quante vessazioni e restrizioni ci hanno iposto e abbiamo dovuto subire passivamente?!E quante altre ne dovremo subire ancora fino al logoramento totale dell'ars venandi? Cacciatori uniamoci per lottare contro questa sub cultura animalista. Complimenti vivissimi e siceri alla redazione di Big Hunter che ci aggiorna ogni giorno e ci permette di confrontarci con le nostre opinioni in ambito venatorio!

da Tordus merula 19/09/2011 18.56

Re: FINALMENTE A CACCIA

Ognuno semina quel che raccoglie.... o è al contrario? Non ricordo....

da Jacopo 19/09/2011 18.33

Re: FINALMENTE A CACCIA

Parissi, mi fai capire che da te gli atc funzionano, qui da noi oltre ai parchi gli atc non funzionano, per cui oltre al danno anche la beffa: paghiamo per quattro polli colorati che per l'apertura ( che avviene a ottobre, altro mistero: per quattro polli colorati dobbiamo aspettare ad ottobre ) già si trovano mangiati dalle volpi!!! Da noi solo la selvaggina migratoria ( beccaccia e quaglie e tordi ) ma i monti sono chiusi perchè parco quindi addio tordi e beccacce, le stoppie non ci sono per cui addio anche alle quaglie ( da noi solo viti ). Ci si adatta facendo i bracconieri: solo fonofili per le quaglie, i fonofili sono vietati per cui per sparare le quaglie bisogna rischiare, così passa settembre e ottobre, poi arrivano i tordi e le beccacce e noi le vidiamo solo soggiornare nei nostri monti!!! Questa è la realtà della 157 e della 394: dimmi tu se va bene così.

da luigi 19/09/2011 17.19

Re: FINALMENTE A CACCIA

Da milanista spero che ibra non stia in svezia a caccia,(vedi 3-1 a napoli), comunque ieri grande apertura, (4 polli colorati in 15 persone) grazie atc an 2; 53 euri spesi bene..............

da A.V. 19/09/2011 16.32

Re: FINALMENTE A CACCIA

Noi nel Bresciano trovati bocconi avvelenati....

da cacciatore bresciano 19/09/2011 16.22

Re: FINALMENTE A CACCIA

caro luigi, qui da noi, in diverse parti della toscana, dove i cacciatori si sono dati da fare nella gestione, fagiani, tortore, colombi, lepri, e poi merli, anche tordi caro, anche tordi,abbiamo trovato. C'è chi ha trovato, e non pochi, ricche e promettenti covate, c'è chi dopodomani attacca già con la batteria del capanno, e poi, sai, chi si contenta ha già raggiunto l'obiettivo. ma qui, per molti, è stato un bel contentarsi

da b. parissi 19/09/2011 16.13

Re: FINALMENTE A CACCIA

Faccio parte di questo popolo, del popolo dei giovani che AMANO questa grande passione.. ALLA FACCIA DI CHI CI VUOLE MALE!!! Dal Gargano..

da Passione Caccia 19/09/2011 14.09

Re: FINALMENTE A CACCIA

Discreta apertura, malgrado i due cani di mio cugino che uno da ai gatti e la cagna fulmina i caprioli, ma grazie ai nostri magnifici 3 abbiamo salvato la giornata, una lepre, metre le altre squadre del posto hanno preso cappotto.

da Fede_88 19/09/2011 13.29

Re: FINALMENTE A CACCIA

In effetti le emozioni non mancano, ma non manca nemmeno la rabbia che è tutta dentro i cacciatori che come me ancora si ostinano ad andare a caccia con questi calendari venatori tutti manipolati, compresi territori, comunque per quei pochi giorni concessi alla caccia sempre in bocca al lupo a tutti..!!

da Adamo - Foggia 19/09/2011 12.19

Re: FINALMENTE A CACCIA

..." qualche lepre, tortore, fagiani, quaglie e starne l'abbiamo fatte sui nostri monti " beato te che hai ancora i monti che ci si può andare a caccia, ma chi vive in una zona dove è parco i monti se li sogna e datosi che in Italia stiamo pieni di parchi vorrei sapere dove dobbiamo sbattere la testa noi che viviamo in queste realtà: la vogliamo smettere di dire fesserie, non è con queste che si mette il morale su dei cacciatori.

da luigi 19/09/2011 12.07

Re: FINALMENTE A CACCIA

un'altra stagione di divieti, di multe ingiuste, di diritti violati, di egoismi tra cacciatori , di nuove oasi, di nuovi parchi, di neuove regole ( vedi storno) di nuove tasse , di nuovi ATC ( invece di tagliarli li aumentano ) di nuove prepotenze , ecc. ecc. se questa è la caccia mi chiedo come "i pochi" che sono rimasti possono sopportare...bho??? saluti

da mart 19/09/2011 12.04

Re: FINALMENTE A CACCIA

ma noi dobbiamo anche sognare. la caccia è anche quello.

da el. nore. 19/09/2011 10.41

Re: FINALMENTE A CACCIA

con questi calendari e relative restrinzioni ci fanno credere di andare a caccia

da peppe 78 19/09/2011 9.39