HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | Foto | I Video | Sondaggi | Quiz | Forum | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Downloads | Fresco di Stampa | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani |
  Cerca
L'AGNELLO E LA CICORIA PER ELISA - La dolce passione di una cacciatrice di carattere SOSTIENE LARA LUPO, QUANTO CI COSTI A UN PASSO DAL PARADISO - Dopo l' ISPRA ecco l'ONCFS francese ISPRA: C'ERA UNA VOLTA IL LABORATORIO PER NON PERDERE LA TRAMONTANA C'ERA UNA VOLTA... LUPO: CHE BOCCA GRANDE CHE HAI!!! Altro che caccia. Ecco quali sono le vere infrazioni italiane TABU' LUPO FIRMAMENTO SOCIAL ALTRO CHE CACCIA! E' L'HABITAT CHE RISCHIA GROSSO LUPO. ATTENDIAMO LUMI CHI DICE PARCHI DICE PORCHI, E... NOTERELLE SUL CANE DA CACCIA Cos’è la caccia La ri-proposta Cuore di beccaccia Cacciatori in Europa. Un'azienda da 16 miliardi LA GRANDE CUCINA DELLA SELVAGGINA Una bella scoperta CARI AMBIENTALISTI, NON SI COMINCIA DALLA CODA Osservatori regionali, avanti! Ungulati: una risorsa preziosa La mia prima volta al cinghiale: onore alla 110! Il cinghiale nel mirino. Braccata e selezione: una convivenza possibile ANIMALISTI. LA DEBOLEZZA DEI VIOLENTI TORDI TORDI STANNO TUTTI BENE ETERNA APERTURA TANTE MAGICHE APERTURE CI SIAMO! LA SFIDA DELLA COMUNICAZIONE LA SANA DIETA DEL CACCIATORE CELESTE ANCH'IO CACCIO MIGRATORIA, MA DI CHI? Biodiversità e specie opportuniste: l'esempio francese REWILDING ECONOMY – IL PASSATO PROSSIMO VENTURO Lasciate la carne ai bambini Uccellacci e uccellini, chi ce la fa e chi.... CINGHIALI D'UNA VOLTA DATEMI UN'APP, SOLLEVERO' L'ISPRA MONTAGNA, 22 ANNI DOPO Elegia per un vecchio signore LA GRANDE BUFALA Animali & Co: un problema di comunicazione LUPO O CINGHIALE? Papa Francesco: gli animali dopo l'uomo Le allodole, mia nonna e le vecchiette La caccia e gli chef UNGULATI CHE PASSIONE PARCHI E AREE PROTETTE: ECCO LA FRANCIA Le beccacce e il lupo QUESTIONE DI PROSPETTIVA La cinofilia ufficiale. Parte seconda con scuse PROBLEMA LUPO Bisturi facili. Cuccioli? No grazie Perché ho scelto il setter inglese? Galletti fa mea culpa Questa è la cinofilia ufficiale C'era una volta il cinghiale Bracconieri di speranze Gip, amor di cacciatore. Il piccolo francese SAVETHEHUNTERS, MATTEO TROMBONI SFIATATI I sistemi elettronici di addestramento GUANO CAPITALE In principio era una Dea C'era una volta l'orso bianco che campava di caramelle UNA TERRA DIVERSA MEMORIE. Da regina a regina informAZione? Iniziazione del cucciolone UNIONE AL PALO? LA PARABOLA DI CECIL CROCCHETTE VEGANE L'ecoturismo fa danni ALLODOLE PER SEMPRE TRUE LIES CI SIAMO? Natura. Madre o matrigna? LA CACCIA, PROTAGONISTA INCONFESSATA DI EXPO UN’APERTURA DA FAVOLA I cuccioli di oggi MACCHE' PREAPERTURA CACCIA, PROVE E VARIA UMANITA' Emergenza cinghiali ovvero: la sagra delle chiacchiere FORMAZIONE, FORMAZIONE! I cani da ferma oggi Arlecchino o Pinocchio? LA SANZIONE DELLA VERGOGNA Prima informarsi, poi farsi un'opinione Effetto Flegetonte Il cane domestico (maschio) Il valore della caccia Chi è diavolo, chi acquasanta? CANDIDATI ECCELLENTI PUBBLICO O PRIVATO? LA FRANCIA E I MINORI A CACCIA REGIONALI 2015: SCEGLIAMO I NOSTRI CANDIDATI Caccia vissuta “Se questa è etica” QUANDO GLI AMBIENTALISTI CADONO DAL PERO Le contraddizioni dell'Expo QUESTIONE DI CORPO L'ultimo lupo e l'ignoranza dei nostri soloni Calendari venatori: si riparte DOVE ANCORA MI PORTA IL VENTO LUCI E OMBRE DI UN PROGETTO CANE DA FERMA: ADDESTRIAMOLO PURE, MA CON GIUDIZIO CHIUSO UN CICLO... A patti col diavolo... e poi? BIGHUNTER'S HEROES: LE MAGNIFICHE CACCE DI LORENZO MISTERI DELLA TELE CANI E BECCACCE: UN RAPPORTO DIFFICILE E' IL TORDO CHE TARDA. MA GALLETTI NON LO SA Tordi e beccacce tra le grinfie della politica Donne cacciatrici piene di fascino predatorio Italiani confusi su caccia e selvaggina Storia di una particella cosmica Vegani per moda Anime e animali MUSICA E NUVOLE L'uomo è cacciatore: parola di Wilbur Smith CHI LA VUOLE COTTA, E CHI.... Nutria: un caso tutto italiano - un problema e una risorsa ZIZZAGA, GALLETTI, ZIZZAGA! E se anche le piante provassero dolore? PASSO O NON PASSO, QUESTO E' IL DILEMMA Momenti che non voglio scordare Anticaccia? Parliamone CACCIATRICI SI NASCE. UN'APERTURA AL TEMPO DELLE MELE CATIA E LA PRIMA ESPERIENZA CHIARI AVVERTIMENTI PIU' VIVA E PIU' AMATA ECCE CANEM DE ANIMALISTIBUS ovvero DEGLI ANIMALISTI IL CATALOGO E' QUESTO.... CINOFILIA E CINOTECNIA QUALCHE SASSO IN PICCIONAIA ISPRA. UN INDOVINO MI DISSE... MIGRATORI D'EUROPA L'ipocrisia anticaccia fomenta il bracconaggio MIGRATORISTI GRANDE RISORSA Fauna ungulata e vincolismo ambientale Decreto n. 91 del 24 giugno 2014: CHI PIANGE PER E CHI PIANGE CONTRO Ai luoghi comuni sulla caccia DIAMOCI UN TAGLIO SPENDING REVIEW, OVVERO ABBATTIAMO GLI SPRECHI DOPO LE EUROPEE: VECCHI PROBLEMI PER NUOVE PROSPETTIVE Biodiversità: difendetela dagli ambientalisti GUARIRE DALLA ZAMBILLA Le specie invasive ci libereranno dall'animalismo EUROPEE: SCEGLIAMOLI BENE La rivoluzione verde è nel piatto La caccia al tempo di Facebook SOSTIENE PUTTINI: Pensieri e sogni di un addestratore cinofilo a riposo COSE SAGGE E MERAVIGLIOSE AMBIENTE: OCCHIO AL GATTOPARDO C'ERO UNA VOLTA ALL'EXA QUESTA E' LA CACCIA! EUROPA AL RISVEGLIO TOPI EROI PER I BAMBINI DELLA BRAMBILLA CACCIA LAZIO: quali certezze? ISPRA, I CALENDARI QUESTI SCONOSCIUTI UNITI PER LA BIODIVERSITÀ E LA CACCIA SOSTENIBILE LO DICO COL CUORE IL LUPO E' UN LUPO. SENNO' CHE LUPO E' I veri volontari dell'ambiente DIAMOGLI CREDITO PROMOZIONE GRATUITA PENSIERINI DEL DOPO EPIFANIA Ambientalisti italiani, poche idee ma confuse Anche National Geographic America conquistato dalle cacciatrici Più valore alla selvaggina e alla caccia Il cinghiale di Colombo Porto di fucile - NON C'E' MALE! PAC & CACCIA LILITH - LA CACCIA E' NATURALE Effetto protezionismo Ispra: il caso beccaccia Il grande bluff dei ricorsi anticaccia COME FARE COSA FARE Supermarket society Romantica Tipi di comunicazione: C'E' MURO E MURO Ambientalisti sveglia! Crisi e Parchi, è l'ora di scelte coraggiose SPRAZZI DI SERENO POINTER E NON PIU' SOGNO DI CACCIATORE UN CLICK E SEI A CACCIA FINALMENTE SI SCENDE IN CAMPO RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA DIGNITA' DI CACCIATORI LA FAUNA SELVATICA: COME UN GRANDE CARTOON ALLA FIERA DELL'EST VOGLIO UNA CLASSE DIRIGENTE MODERNA IL NUOVO PARTITO DEI VECCHI TROMBATI “Caccia è cultura, amore e tradizione” L'assurda battaglia al contenimento faunistico CACCIA PERMANENTE CACCIATORI DIVISI Partiamo dalla Toscana ITALIA: un paese senza identità. Nemmeno per la caccia C’ERA UNA VOLTA… I cacciatori nel regno delle eterne emergenze Gli ambientalisti e la trave nell'occhio Addio alle rondini? L’Europa “boccia” l’articolo 842 (e la gestione faunistica di Stato) ITALIA TERRA DI SANTI, POETI... SAGGI..... SUCCEDE ANCHE QUESTO BASTA ASINI AMBIENTALISMO DA SALOTTO E CONTROLLO DELLA FAUNA Siamo tutti figli di Diana TOSCANA: ALLEVAMENTO DI UNGULATI A CIELO APERTO ALLARME DANNI DANNI FAUNA SELVATICA: Chi rompe paga… STALLO O NON STALLO CI RIVEDREMO A ROMA “L'ipocrisia delle coscienze pulite” UN DIFFICILE VOTO INTELLIGENTE SALVAGENTE CINGHIALE CACCIA DIECI VOLTE MENO PERICOLOSA DI QUALSIASI ALTRA ATTIVITA' ZONE UMIDE: CHI PAGA? Lepri e lepraioli QUESTA SI CHE E' UN'AGENDA SPENDING REVIEW E CERTEZZA DELLE REGOLE La Caccia, il futuro è nei giovani – Un regalo sotto l’albero A SCUOLA NON S'INVECCHIA I nuovi cacciatori li vogliamo così NEORURALI DE NOANTRI FRANCIA MON AMOUR LA CACCIA E' GREEN? Stupidità... stasera che si fa? NUOVA LINFA PER LA CACCIA TERRA INCOGNITA L’Italia a cui vorrei fosse affidata la caccia La marcia in più della selvaggina EPPUR SI MUOVE COLLARI ELETTRICI: LECITI O ILLECITI? DIVERSA OPINIONE IN PRIMA PERSONA PER DIFENDERE IL PATRIMONIO NATURALE Opinioni fuori dal coro - VACCI TU A MANNAIL!!! A CACCIA A CACCIA!!! PROVOCAZIONI Estate di fuoco MISTIFICAZIONI SICUREZZA A CACCIA, PRIMA DI TUTTO Sostenibili e consapevoli! COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE Aiutati che il Ciel ti aiuta! Insieme saremo Forti! TECNOCRATI? NO ESPERIENTI LA RICERCA DIMENTICATA PARCHI: RIFORMA-LAMPO DE CHE'! Orgoglio di contadino Campagna o città? CACCIA: UNA RISORSA PER TUTTI. PRENDIAMO ESEMPIO DAGLI ALTRI CALENDARI VENATORI CON LEGGE REGIONALE: UN'OPINIONE CHE FA RIFLETTERE CONFRONTO FRA GENERAZIONI LA CACCIA CHE SI RESPIRA Rapporto Lipu: specie cacciabili in ottima salute GLI SMEMORATI DI COLLEGNO MUFLONE E CAPRIOLO IN ASPROMONTE: un sogno o una possibile realtà? Piemonte: Salta il camoscio/tuona la valanga... DELLE COSE DELLA NATURA Cultura Rurale: una soluzione per far ripartire l'Italia Il nodo delle specie aliene che fa capitolare gli ambientalisti LA CACCIA NELLA STORIA, PASSIONE E NECESSITÀ PAC IN TERRIS UCCELLI D'EUROPA GIRA GIRA..... STORIA SEMPLICE DI UNA CACCIATRICE LAMENTO DI UN GIOVANE ERRANTE PER LA CAMPAGNA TOCCA A NOI! CRISI. SOLUZIONE ALLA GRILLO IL SENSO DELLA CACCIA DI SILVIA VERITA' E CERTEZZA DEL DIRITTO PROCEDURE D’INFRAZIONE E DEROGHE: UN CONTRIBUTO ALLA CHIAREZZA BECCACCE DI BEFANA CACCIA, FASE DUE PROVOCAZIONI DI FINE D’ANNO RICERCA RICERCA SPIGOLATURE DI NATALE Dai pomodori alle lampadine LA RUMBA DEL CINGHIALONE NON ERA AMORE Finalmente autunno Il paradosso dell'Ispra IL PIANETA DEI CACCIATORI Le caste animali A CACCIA ANCHE DOMANI A CACCIA SI, MA DOVE? ORGOGLIO DI CACCIATORE Per il nostro futuro copiamo dai colleghi europei FINALMENTE A CACCIA APRE LA CACCIA! Amico cacciatore, guarda e passa Riforma sui Parchi in arrivo? E i cuccioli umani? MEDITATE, AMBIENTALISTI, MEDITATE LA FARSA DEI CALENDARI Armi, la civiltà fa la differenza Il Pointer e la caccia Col cane dalla notte dei tempi Contarli, certo, ma come? Questa è una passione! IL PENTOLONE LA LOGICA DELLA PICCOLA QUANTITA' SOLDI E AMBIENTE. DIECI DOMANDE NON SOLO STORNO QUEL CHE RESTA DELLA CACCIA AGLI ACQUATICI La lezione di Rocchetta di Vara BASTA CON LA STERPAZZOLA CON LO SCAPPELLAMENTO A DESTRA MIGRATORI TRADITI CORONA L'ERETICO Cacciatori e Agricoltori, due facce della stessa medaglia Deroghe: non è una missione impossibile AMBIENTALISMO E' CULTURA RURALE Sei il mio cane ALLE RADICI DELLA CACCIA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL’UOMO: IMPORTANTE SENTENZA A FAVORE DELLA CACCIA COME DIREBBE LO STORNO, DEL DOMAN NON V'E' CERTEZZA... BOCCONCINI PRIMAVERA CACCIA, PASSIONE, POCHE CHIACCHIERE COMUNITARIA: RIMEDIARE AL PASTICCIO QUESTIONE DI CALENDARIO LA BAMBINA CHE SOGNAVA LA CACCIA PRENDIAMO IL MEGLIO BELLEZZA E AMBIENTE. LA NOSTRA RICCHEZZA TUTTI A TAVOLA RIFLETTERE MA ALLO STESSO TEMPO AGIRE LA CACCIA SERVE. ECCOME! METTI UNA SERA A CENA Urbanismo e Wilderness: un confronto impari CONFESSIONI DI UNA TIRATRICE DI SKEET GIOVANI, GIOVANI E ANCORA GIOVANI IL CAPRIOLO POLITICO NO - Per una visione storicistica della caccia in Italia Accade solo in Italia? L’ambientalismo tra ecologia profonda e profonda ignoranza FRA STORIA E ATTUALITA' Non sono cacciatore ma la selvaggina fa bene. Intervista a Filippo Ongaro “Solo” una passione Tra ideologia e strategia politica IL CATALOGO E' QUESTO TORNIAMO A SVOLGERE UN RACCONTO DA DONNA A DONNA: IL MALE DEL TURISMO. Lettera aperta di Lara Leporatti al Ministro Brambilla Italiani ignoranti della caccia CACCE TIPICHE E VITA IN CAMPAGNA Ed il giorno arriva DEROGHE E CACCIA ALLA MIGRATORIA: DA RISOLVERE. UNA VOLTA PER TUTTE! PRE-APERTURA DI CREDITO Domani sarà un altro giorno MIGRATORIA E SELEZIONE Alcune riflessioni sulla caccia in Italia Divagazioni per una rivoluzione culturale La senatrice Adamo va alla guerra PERCHE’ NON SCENDI, PERCHE’ NON RISTAI? ( versi di G. Carducci) Calendari venatori. Le bugie degli ambientalisti Un'arte chiamata caccia AREZZO SCONFESSA LA BRAMBILLA Animalismi e solitudini In un vecchio armadio STAGIONE VECCHIA NON FA BUON BRODO Belli, matti ed inguaribili SIAMO LIGURI! Ieri, mille anni fa, io caccio Cosa mangiano gli animali degli animalisti? SCIENZA, CONOSCENZA, CULTURA C'ERA UNA VOLTA UNA SCIMMIA MOVIMENTO STATICO, ANZI NO, REGRESSIVO ORSI. COMUNITARIA. PROVVEDIMENTO ZOPPO MA CON SICURO VALORE SIMBOLICO Aerei e trasporto munizioni - La situazione della caccia oggi: “Io speriamo che me la cavo” ALL'ARIA APERTA! Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA IPSOS FACTO! DIAMOCI DEL NOI IN FINLANDIA SI', CHE VANNO A CACCIA! RIFLESSIONI DI UN PEONE IL PAESE PIU' STRANO DEL MONDO Fuoco Amico PER UNA CULTURA RURALE. MEGLIO: PER UNA CULTURA DELLA CACCIA CHE AFFONDA LE SUE RADICI NELLA TRADIZIONE RURALE E Jules Verne diventò anticaccia CULTURA RURALE E CULTURA URBANA A CONFRONTO L'Enpa insulta i cacciatori SELVAGGINA IN AIUTO DELL’ECONOMIA America: un continente di vita selvaggia LA LIBERTA’ DI STARE INSIEME A chi giova la selezione LA CACCIA COME LA NUTELLA? LUPO, CHI SEI? Le fonti energetiche del futuro: nucleare si o no? TOSCANA: ARRIVA LA NUOVA LEGGE A caccia con L'arco... A caccia con la storia... Interpretazioni e commenti di nuova concezione 10 domande ai detrattori della caccia IL BRIVIDO CHE CERCHIAMO La caccia come antidoto alla catastrofe climatica Per una educazione alla natura E' IL TEMPO. GRANDE, LA BECCACCIA IL CAPRIOLO MANNARO CONSIDERAZIONI E PROPOSTE PER IL FUTURO DELLA CACCIA IN ITALIA Caccia - anticaccia: alla ricerca della ragione perduta Allarmismo e vecchi trucchetti Ancora Tozzi ? REALISMO, PRIMA DI TUTTO Le invasioni barbariche APERTURA E DOPO. COSA COME QUANDO Piombo e No Toxic: serve un nuovo materiale per le cartucce destinate agli acquatici Di altro dovremmo arrabbiarci I GIOVANI E IL NUOVO AMBIENTALISMO Cinofili, cinologi e cinotecnici Un rinascimento ambientale è possibile Gelosi e orgogliosi delle nostre tradizioni LA CACCIA SALVATA DALLE DONNE? Nuovo catalogo BigHunter 2009 – 2010: un omaggio all' Ars Venandi Tutto e il contrario di tutto DALL'OLIO: UNITA' VO' CERCANDO... IL VECCHIO CANE: RICORDIAMOCI DI TUTTE LE GIOIE CHE CI HA DONATO La voce dei protagonisti sui cinghiali a Genova Tutti insieme... magicamente Ambiente: una speranza nella caccia SOLO SU BIG HUNTER: DALL’OLIO, PRIMA INTERVISTA La Caccia ha bisogno di uomini che si impegnano LA COMUNICAZIONE NON E' COME TIRARE A UN TORDO Il capanno: tra architettura rurale e passione infinita DONNE ...DU DU DU... DI-DI-DI I..... IN CERCA DI DIANA EUROPA EUROPA VICINI ALLA VERITA' Beccaccia sostenibile CACCIA E SOCIETA' Wilbur Smith, scrittore da best seller innamorato della caccia BAGGIO, CON LA CACCIA DALL’ETA’ DI CINQUE ANNI PARLAMENTO EUROPEO - Fai sottoscrivere un impegno per la caccia al tuo candidato CACCIA ALL'ORSI ORGOGLIOSI DI ESSERE CACCIATORI UN DOCUMENTARIO SENZA SORPRESE, ALMENO PER I CACCIATORI Ridiamo il giusto orgoglio al cacciatore moderno e consapevole Il cane con il proprio olfatto è il vero ausiliare dell'uomo, anche oltre la caccia. 157: PENSIERI E PAROLE MA COS'E' QUESTA CACCIA? 157 CACCIA: LA SINTESI ORSI E' UNA BOZZA DI DISCUSSIONE MIGLIORARE LE RAZZE? SI PUO’ FARE CINGHIALI CHE PASSIONE La cultura cinofila ATC DIAMOCI DA FARE Il vitello che mangi non è morto d'infarto! Ripensare la caccia? PER UN FUTURO DELLA CACCIA QUANTO CI COSTI, BELLA TOPOLONA PUCCINI CACCIATORE E AMBIENTALISTA ANTE - LITTERAM Un nuovo corso per gli ungulati Siamo noi le Giubbe Verdi Ruralità e caccia fra cultura, tradizione ed economia Rilanciamo il consumo alimentare della selvaggina La caccia secondo Giuliano, umorista de La Repubblica Questa è la caccia Il cane oggetto: attenzione alla pericolosa tendenza della civiltà dei consumi La cinegetica e la caccia col cane Gestione e tradizione BASTA TESSERE AMAR...TORD E il beccafico perse la via del nord Dimostriamo credibilità Apertura passione serenità editoriale - Fucili italiani come le ferrari Orgoglio di Cacciatore I Tordi e le Beccacce La Caccia è Rock

Editoriale

Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA


martedì 6 aprile 2010
    
Portiamoli a cacciaSi è discusso molto in questi ultimi tempi di adolescenti e caccia. L'inserimento nella proposta Orsi di una norma che prevedeva la possibilità anche per i sedicenni di poter praticare la caccia ha fatto gridare allo scandalo i soliti benpensanti di maniera, che ormai affollano gli scranni del Parlamento senza distinzione di schieramento o di genere.
 
Una campagna di stampa infarcita di stupidaggini, ben orchestrata dai movimenti ambientalisti e dai soliti politicanti che cavalcano anche le zanzare-tigre pur di dare un senso alla loro insulsa presenza sulla scena politica, supportati imprudentemente anche da qualche sedicente amico dei cacciatori, ha fatto sì che della proposta si sia persa perfino la traccia. E' un peccato, perchè di questa opportunità  non solo la caccia ma anche la società nel suo insieme ha davvero bisogno.

Non è una provocazione. Basta rifletterci un po' su, e a tutti appariranno chiare le ragioni di questa necessità. La nostra gioventù, in balia soprattutto della televisione, è soggetta a tentazioni di ogni tipo. Cresce male. Non c'è fascia protetta che tenga. Ormai, anche nelle trasmissioni più popolari – nei reality, ad esempio, ma pure nei telegiornali – passano scene e modelli culturali che vanno dal gratuitamente violento, al libertino/licenzioso, alla volgarità fine a  se stessa. Denaro, sesso e droga vengono proposti quasi come stile di vita, l'impegno e il sacrificio per raggiungere una posizione nella società  non sono più considerati elementi cardine di un'educazione, che invece indulge a dare credito alla prevaricazione, alla prepotenza, nel totale disprezzo  delle regole.
 
Chi si comporta bene è considerato un debole, quando non addirittura uno stupido, un fesso. E tutto si svolge in un contesto metropolitano, permeato e condizionato da una cultura anch'essa metropolitana. Che colpevolmente ignora i cardini su cui si è basato per millenni, fino  a ieri,  il vivere civile. La chiara distinzione fra bene e male, il corretto rapporto fra sacrificio e risultato,  fra natura e cultura, fra vita e morte. Oggi tutto è virtuale, tutto appare possibile, illimitatamente ripetibile, così come nelle fiction. E i giovani, inconsapevoli che la vita non è quella melassa proposta dalla televisione, si trovano spesso a malpartito, vittime dello sballo, spiaccicati su un paracarro.

Meglio sarebbe – e lo diciamo convinti che non è l'unica soluzione, ma che sicuramente è fra quelle di sicura validità – se alle notti in bianco, fra i fumi del tabacco e dell'alcol e le chimiche illusioni, venissero preferite le albe in padule, le mattinate in campagna, le giornate nei boschi, al seguito di una canizza, in attesa di un fremito d'ali, in estasi per una ferma.

Salviamo la nostra gioventù. Diamoci da fare per ottenere per loro la licenza al compimento del sedicesimo anno, insistiamo. Non demordiamo. Non è uno scandalo, come hanno voluto far credere. La compagnia di un adulto, l'esperienza di un cacciatore provetto, la sua responsabilità ne saranno sicuramente una garanzia. Lo dobbiamo fare, se vogliamo che i nostri figli recuperino quell'equilibrio interiore che stanno perdendo.

Ma non fermiamoci qui. A sedici anni potrebbe essere già tardi. Portiamoli con noi appena possibile. Quanti di noi hanno avuto le prime esperienze con la caccia, fin dall'infanzia! Accompagnando il padre, il nonno, in questa meravigliosa avventura. Imparando da loro cose sagge e meravigliose. I segreti della natura, stupenda e crudele. Le astuzie della lepre che si beffa della volpe, e a volte del segugio; la perfezione crudele del falco che ghermisce una tortora, dell'averla che infilza un grillo; l'abilità del tordo che ingoia un verme. I flussi della forza vitale, gli spasmi di chi si dibatte per sopravvivere. Non fiction! Solo realtà. Esperienza “sul campo”. L'unica che ti dà la dimensione di cosa sia l'esistenza.

Portiamoli a caccia! Che capiscano l'importanza del sacrificio, il valore del risultato, il rispetto delle regole, l'insostituibile significato dell'esempio. La lealtà, la collaborazione, l'acquisizione di un codice d'onore. Il rispetto degli altri, acquisendone i pregi, valutandone i difetti. La solidarietà, l'autorità di un capo. Le mille facce della vita, per affrontarla con coraggio e determinazione.

Se questo di vare poco.

Gino Caterin

Leggi altri Editoriali

89 commenti finora...

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

PORTARE I FIGLI A CACCIA, MA VERGOGNATEVI!!! siete la rovina delle nuove generazioni!!!cosa volete insgenare, solo violenza, insensibilità, cinismo, morte, disprezzo per la vita animale!! vergogna!!

da ANTICACCIA 02/08/2010 18.09

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

sappiate che come in molti , è diffficile uscire da casa senza accompagnatore (figliolo) già ora che è piccino, mi sfrego le mani, l'ho fatto cacciatore! vivamaria! Fammelo cresce, che sennò ancora un salta i fossi e è alto come uno scopo, gli metto il beepppe anche a lui

da verre maremmano 20/04/2010 10.28

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

quello che vale veramente la pena caro LUIGI, e' tirare su un figlio con i valori dei nostri padri e dei nostri nonni, vedrai alla fine non gli manchera' nulla, il resto lo faranno da soli.

da PAOLO T FANO PU 12/04/2010 23.18

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

Tutto vero quello contenuto nell'articolo, c'è un però ed è questo: se neanche i genitori possono andare più a caccia a causa della sottrazione del territorio dove si vive, come possono fare i genitori a portare i figli appresso ancora prima che prendono il porto d'armi? E poi ne vale la pena educare un figlio all'arte venatoria se le cose stanno così messe in Italia? quindi la modifica dell'età per prendere il porto d'armi deve procedere di pari passo con la restituzione del territorio sottratto a causa dei Parchi, solo se si fa ciò c'è ancora una speranza che la caccia e i cacciatori sopravvivono in Italia: il resto sono solo chiacchiere, chiacchiere, chiacchiere!!!

da luigi 12/04/2010 8.29

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

DROGA = BUSINESS ALCOOL = BUSINESS VOLETE SAPERE ALTRO? COSA CI INSEGNA IN QUESTO MOMENTO LA VITA? COSA CI INSEGNA LA POLITICA? IO HO PAURA DELLE RISPOSTE.

da PAOLO T FANO PU 11/04/2010 18.09

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

il fatto e' che si puo' educare ed essere educati al rispetto e all' amore per la natura anche andando a caccia. certa gente ha una visione cosi' distorta della vita e dell' eterno gioco della predazione, che esorcizza la morte demonizzando tante persone buone e oneste solo eprche' cacciatori. Io da adolescente praticavo la caccia fotografica e la pratico ancora, ed e' grazie ad essa che sono diventato cacciatore. Sostenere che chi va a caccia odia gli animali e la natura e' un discorso da avvinazzati. E' come sostenere che chi mangia le anguille fritte o una frittura di calamari, odia i pesci...... Infine, in tutto il mondo -salvo qualche rara eccezione- si puo' praticare la caccia a partire dai 16 anni, quindi scandalizzarsi perche' si vuole fare altrettanto anche in Italia e' pura ipocrisia.

da Fabrizio 11/04/2010 16.14

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

CARI AMICI,ESSERE CACCIATORI NON è UNA COSA COMUNE,è VERO OGNUNO DI NOI VORREBBE CHE IL PROPRIO FIGLIO SEGUISSE LE ORME DEL PADRE,MA NON è SEMPRE COSì,ESSERE CACCIATORE ;VUOL DIRE AVERE IL D N A COMPADIBILE ( SE NON Cè LAI NEN SANGUE ) é INUTILE , QUANDO ERO PICCOLO E MIO PADRE ANDAVA A CACCIA COL SUO POIENTER VERSO LE 4 DI MATTINA ;IO GIà ERO SVEGLIO COME UN PETTIROSSO; PERCHé IO IL FAMOSO D N A IO CE LAVEVO E C é LO ANCORA; DOPO 40 ANNI è LO STESSO DI ALLORA ANZI DI PIU.

da BRED67 11/04/2010 10.44

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

x Bambi Povero piccolo e gracile di cuore,per par condicio porta i tuoi figlioli a vedere un allevamento di bestiame,fagli osservare quanto sono graziosi i piccoli che scalpitano o bevono il latte,però dopo se hai le pa@@e porta sempre i tuoi figlioli in un macello,vedrai ti spu@@@teranno in faccia,e questo a fronte delle "favolette metropolitane" che tu saggiamente gli racconti.SVEGLIATI MA SUL SERIO PERCHE' LA VITA E LA MORTE FANNO PARTE DEL NOSTRO SISTEMA.

da spartacus60 11/04/2010 9.22

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

x Adriano: infatti, il giorno che mosterai alle tue figlie cosa succede a un capriolo quando gli spari, ti disprezzeranno.

da bambi 11/04/2010 0.29

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

cari miei è troppo facile dire non si mandano a caccia a 16 anni ma, poi si fanno uscire con motorini a 100 all'ora bere,fumare,calare pasticche varie.No io finche potrò porterò i miei figli e i suoi amici nel bosco a caccia, e ad apprezzare la natura sul serio.

da caccialeo 10/04/2010 21.30

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

Ho quttro FIGLIE , 10 8 e due di 6 anni. In queste sere le porto a vedere cervi e caprioli che escono dal bosco per mangiere la prima erba. Arrivo a casa dopo le sette dal lavoro mangio veloce , le carico sulla jeep e partiamo..... Piuttosto che lasciarle davanti alla televisione le porto con me' ,quando saranno piu' grandi probabilmente non avranno la stessa passione per la caccia che ho io , ma al momento sono loro che vogliono uscire tutte le sere per venire con me'.

da Adriano P. 10/04/2010 15.50

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

Lo conosciamo bene il buon Rosario.....Inutile controbatterlo datemi retta.E' piu' facile mettiglielo ni culo che ni capo (vecchio detto toscano qualcuno capira').L'unica moneta per controbatterlo e' ignorarlo.......

da Alex64 10/04/2010 15.21

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

CI SONO TANTE ATTIVITA SPORTIVE MOLTO PIU PERICOLOSE DELLA CACCIA ,VEDI LO SCI,ALPINISMO,PARACADUTISMO,PESCA IN APNEA,CORSE DI MOTO ED ALTRO,IN QUESTE ATTIVITà NON VIENE RICHIESTA L/ETà? MA SE SI VIENE ACCOMPAGNATO DA UN TUTOR SULLA ZONA DI CACCIA PERCHè NO!IO SONO ASSOLUTAMENTE DACCORDO AD INDIRIZZARE UN GIOVANE ALL/ATTIVITA VENATORIA ANCHE MINORENNE.

da BRED67 10/04/2010 10.19

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

ogni uomo e donna di questa repubblica decide per i propri figli, noi insegnamo e vorremo sempre insegnare ai nostri giovani ciò che riteniamo giusto. per questo gli faremo leggere queste affermazioni di voi ambientalisti (di nome e non di fatto) prima di portarli con noi nelle nostre caccie. Siccome buon sangue non mente avranno quindi alternativa valida e criterio di arbitrio per giudicarvi. e come ogni cacciatore che abbatte l'irsuto grido la mamma di noi VivaMaria e che almeno quella vi tenga a cuore!!!

da verremaremmano 10/04/2010 0.14

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

ha proprio la facciadi ambientalista della domenica mattina: occhiali da sole (perchè i fasci di luce fra le fronde degli alberi accecano), pantaloncini corti, scarpe ta trekking, zaino sulle spalle con brioches e cioccolatini vari avvolti nella plastica e... tanta voglia di camminare solo sui sentieri, fuori da li sarebbe finito.... ah poveri noi. Ros invece di minacciare denunce varie, guarda prima quello che hai scrittu tu,dato che proponi solo offese e ingiurie, e poi magari pensa di unirti a noi, anche se non condividi le nostre idee avresti molto da imparare da noi... fidati

da Pier76 09/04/2010 20.39

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

Cercate il Madaffarri su face book, guardategli la testa e poi capite perchè è così......

da oIo 09/04/2010 19.23

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

Toh!! chi si risente!! il patetico imbecille.

da comitato_ per_ la_ valorizzazione_ dei_ mentecatti 09/04/2010 18.54

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

oh si caro Silvano B. lei è tanto buooooonooooo... tanto gentiiileeeee... tanto corteeeeseeeee.... lei ha, se vogliamo, un solo difetto: è un cacciatoreeeee!!!!!!!! uaahahahahahahahah!!!!

da comitato_per_la_valorizzazione_dei_cacciatori_buoni 09/04/2010 18.46

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

Caro Silvano B, non so se a tutt'oggi la redazine di BigHunter ti abbia contattato, se non l'ha fatto, credo dovrebbe farlo, al pari dell'amico Fromboliere, anche se con stile diverso, porteresti sicuramente lustro alla nostra "confraternita" con la tua pacatezza la tua serenità culturale la tua educazione pregna di rispetto, anche per chi non lo merita, i tuoi appunti precisi, riflessivi, efficaci, onesti, propri di una persona perbene. Si! sono certo! saresti un freccia, (e che freccia) in più nella nostra faretra. Un caro saluto

da Nato cacciatore 09/04/2010 16.09

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

Per allontanare i giovani dalla droga,dall'alcool e quant'altro non basta certo metter loro un cal.12 in mano...il problema è ben più ampio e complesso di come volete farcelo apparire...mi spiace ma non sono daccordo con la proposta...

da Lele83 09/04/2010 16.03

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

A favore assolutamente della caccia a 16 anni !!! Io ci sono andato e mio figlio di 15 scalpita !!! Mobilitiamoci e cerchiamo di dare una svegliata alle AA VV che sanno solo succhiare soldi !!! P.S.: per i terroristi ambientali razzolate nel vostro pollaio se dovete scrivere insulti, se venite a scrivere qui provate (ammesso che siate in grado) di argomentare le vostre opinioni, che non sono affatto la verità assoluta.

da Giorgio 09/04/2010 12.01

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

Fromboliere come sempre coglie l'essenza. Le limitazioni sono solo un paravento di una ciurma animalista che cullata dalle multinazioni del pet in senso esteso deve necessariamente demonizzare la caccia. Attenzione però, non fino al punto di estinguerla, crollerebbe il mito negativo che instaura quel senso di colpa necessario a distinguersi come "buoni" da noi cattivi. E tutto questo mentre si macinano milioni di euro di utili avendo noi come nemico da odiare. Bella questa società nella quale l'uomo per motivi "etici" -o modaioli, fate voi- diventa vegetariano ed alimenta il proprio animale d'affezione con carne in scatola ed il tutto senza batter ciglio.

da Silvano B. 09/04/2010 9.41

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

La questione non è, preserviamoli dalla tentazione d'andare a caccia. La questione, è portiamoli a caccia! Non te li puoi portare dietro, i giovani, per anni di fila, a passeggio, solo a passeggio, se la caccia non la possono nemmeno sfiorare col pensiero. Potrebbero, appunto, lasciarsi trarre in tentazione da altre attività o cattive compagnie. La caccia si può anche disciplinare per attitudini più giovanili, come l'appostamento e con armi monocolpo di piccolo calibro, dal 28 o dal 32 in giù. Insomma in mille modi, se non si volesse punire, come sempre, caccia e cacciatori, perché il senso delle limitazioni odierne è questo!

da Fromboliere 08/04/2010 20.28

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

Il problema che Spartacus60 ha giustamente evidenziato è il seguente: i 16 anni di Spartacus si possono sovraporre ai sedicenni di adesso?allora sarò forse in controtendenza ma chi aveva 16 anni nel 76,a mio parere era molto più maturo di un 16enne di quest'oggi, vuoi x i tempi, vuoi x il diverso approccio educativo, vuoi x il significato stesso di "famiglia", ed infine x la realtà rurale di quell'epoca.Saluti.

da Giovanni59 08/04/2010 19.30

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

Poi me dovete spiegà come famo a stargli sulle palle a sti signori che de sicuro le palle non ce l'anno.

da stefano 08/04/2010 19.10

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

Mej cojioni Ragazzi ma non si può dare un fucile ad un sedicenne dopo aver superato un'esame ed accompagnato a caccia per due anni MA SEMO MATTI???? Mentre, guarda un pò, un deltaplano a motore quello si!!!!!!!!

da Ciro 08/04/2010 19.08

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

x Pier76 Per tutti i Numi dell'Arco Celeste lo hai ridotto ad una "pezza vecchia",roba da far accapponare la pelle ad un ippopotamo,manco io avevo OSATO tanto (!!).I miei ossequi

da spartacus60 08/04/2010 15.53

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

toh chi si rilegge: Il Ros_Mad nazionale, fresco vincitore di elezioni.... ahahahahahahahah. Chi di spada ferisce.... vedi cosa costa sparare cazzate... per le amiche donna e mamma vere e per il loro accompagnatore: io a sedici anni, e già da quialche anno ormai seguivo mio padre nelle sue battute di caccia. Ho avuto molte ragazze, fidati molte, e nessuna mi valutava perchè andavo a caccia. Anzi in molte occasioni quando si parlava anche in classe di natura... molti intelligentoni come te, verdi dal dolore e super-uomini che andavano alla stadio la domenica, di ritorno dalla discoteca del sabato sera, cotti, ubriachi e "S"fatti, dimostravano la loro eterna ignoranza fatta di articoli e ritagli di giornale regfalatri a loro nelle manifestazioni di piazza, tipichre cittadine, fatte da persone altrattanto ignoranti comre te, che pensano che la natura vera sia solo quella di quark o quella della Standa sotto casa... La vita vera è ben altro e certamente non potete insegnarla voi a tutto il mondo

da Pier76 08/04/2010 15.25

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

Una volta tutti questi panegirici non esistevano, i cacciatori erano duemilioni e mezzo e per andare a caccia a sedici anni bastava l'autorizzazione del padre, neanche c'era l' esame. Questo era forse causa di drammi, di morti o di stragi di animali? I sedicenni erano perfino più sedicenni di quanto lo siano oggi, che è l'era dei media e della conoscenza. Oggi a quattordici anni, dopo le scuole dell'obbligo, potresti prendere il pa, e fare due anni di predicantato.

da Fromboliere 08/04/2010 9.12

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

x Giovanni59 Ti parlo della mia esperienza.All'epoca nel 1976,sempre dopo aver sostenuto l'esame di abilitazione,quindi con il porto di armi in tasca,POTEVI andare a Caccia solo se accompagnato dal proprio genitore,o in alternativa con un altro Cacciatore che doveva avere non meno di cinque anni di pratica.Era TASSATIVAMENTE VIETATO andare da soli a Caccia,e non potevi nè detenere armi,e nè acquistare armi.In definitiva si andava a Caccia a 16 anni per fare il cosidetto "praticandato",acquistare padronanza nel maneggio dell'arma,riconoscere gli uccelli in volo,e soprattutto il saper valutare come e quando sparare.Salutoni

da spartacus60 08/04/2010 8.47

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

Se i maggiorenni italiani non sono considerati persone responsabili a tutti gli effetti, allora sarebbe legittimo dubitare anche della responsabilità dei maggiorenni. Italia, paese di armi famose si distingue, non ostante tutto, per i suoi scarponi di piombo. Un esempio? sempre il classico 'flobert', un'arma di formazione, arma da fuoco a canna liscia cal 9 o 6, nei paesi europei di libera vendita, in Italia arma a tutti gli effetti. Ma quanti neocacciatori italiani l'hanno posseduto, nonostante tutto.

da Fromboliere 07/04/2010 20.52

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

State andando fuori tema,non cedete al solito provocatore, e discutiamo se è il caso di portare i nostri ragazzi a caccia.Personalmente qualche dubbio l'avrei anch'io ad armare un minorenne sul terreno di caccia, (altra cosa è il poligono) ma se "portarli" vuol dire lasciare che ci accompagnino e che imparino ad "andare a caccia", lo si può fare anche disarmati.

da Giovanni59 07/04/2010 20.40

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

signor rosario buonasera ma non ha altro da fare,proprio niente è sicuro....meno male che i verdi stanno sparendo

da nappa 07/04/2010 18.04

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

caro prof.Rosario probabilmente ti saresti scandalizzato meno se ti avessi risposto alla tua maniera visto la maleducazione e le offese che puntualmente scrivi su questo blog,mi dispiace io non sono maleducato,però se ti piace di più alla tua maniera vedo di accontentarti...

da max1964 07/04/2010 16.56

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

Purtroppo caro nato cacciatore questa è la cultura di oggi, televisione e fast food. La natura, quella vera, no le giratine domenicali, non la conosce più nessuno. Pensa che l'anno scorso una delle tante volte che mi trovavo al circolo di caccia del mio paese, dove abbiamo una nutrita bacheca con animali imbalsamati, è entrato un nonno con la nipotina e ha scambiato un gruccione per un pappagallo e l'istrice per un castoro, perchè era messo di faccia. Poi mi dovrei sentir criticare da questa gente? per carità preferisco pensare con la mia testa che aggregarmi alla massa. A caccia tutta la vita!!!!

da Hunter 07/04/2010 16.21

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

Pochi minuti fa, mia nipote,(11 anni) figlia della sorella di mia moglie, mentre eravamo a tavola, mi ha posto questa domanda; zio ma l'insalata, quando non la porta il nonno dalla campagna, quella che compra mamma viene fabbricata? gli ha risposto mia figlia, più o meno coetanea, in modo corretto ed esaustivo. Perchè tanta differenza? è presto detto, mentre mia cognata, (figlia di un contadino) e il marito (figlio della città) non sanno nemmeno dove sta la campagna, pur avendola a portata di mano, loro sono più frequentatori di luoghi tipo McDonald, diversamente, i miei ragazzi li sempre portati nella natura fin da più tenera età, preoccupandomi di incominciare dalle loro origini e da quei luoghi la loro crescita culturale.

da Nato cacciatore 07/04/2010 15.07

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

x Tutti gli Amici Cacciatori Dedicato al "Minch@@@@@@@@re Solitario": PREEEEE-PREEEEEEETTTTTT- PREEEEEEEEEEETTTTTTTTTTTTTT !! Solo n°06 Verdastri eletti alle ultime Regionali.SI RINGRAZIANO GLI ELETTORI ITALIANI.W LA CACCIA

da spartacus60 07/04/2010 14.46

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

Per tornare nel merito dell’argomento cerco di darmi una ragione sempre più calzante per tutti questi ‘impedimenti’ che non hanno alcuna ragione nel senso pratico. Un giovane cacciatore è sempre mosso dalla passione, quello stato d’animo in cui si incorre per motivi non meglio definiti, un’insieme di pulsazioni che non ammettono dubbi riguardo al futuro del novello nenmbrotte. Lui il fucile lo vuole. Concederlo a sedici o a diciotto anni non cambia nulla, nella pratica, perché lui a caccia ci va ormai da tempo, ci va con i componenti della famiglia o con gli amici più grandicelli, ci va spesso anche da solo, con la fionda o con la carabina o con il flobert, magari caccia solo topi o pantegane, addestrando la sua attenzione al rischio del tiro. Un sedicenne appassionato di caccia conosce le regole e la materia dell’esame venatorio molto meglio di chiunque, volendo dimostrare di essere già all’altezza, se ne conoscete uno provate a far la prova e capirete subito come, a sedici anni, se l’avete per caso dimenticato, si possa essere svegli e ricettivi. Inoltre è più disarmato un sedicenne con il porto d’armi che uno che non ce l’ha. Perché? perché se viene preso con un coltello in tasca sa bene che la caccia se la giocherà, forse per sempre, mentre il suo coetaneo, bullo, non avrebbe niente da perdere, o quasi e oggi i ragazzini girano armati ben molto prima dei sedici anni. 5500 aggressioni compiute da giovani e giovanissimi solo nel ‘09, magari solo la punta di un iceberg. Su queste cifre, mostruose, parrebbe ci sia una sola categoria a riflettere, purtroppo, quella dei cacciatori.

da Fromboliere 07/04/2010 14.43

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

Cercasi avvocato, possibilmente animalista, ambientalista, ecologista, ancor meglio, disoccupato.

da Fromboliere 07/04/2010 13.53

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

Per max 1964: NON TI PERMETTERE DI METTERE BOCCA (ANZI DITO....IN QUESTI CASI) SULLE QUESTIONI STRETTAMENTE PRIVATE, IL LAVORO NELLA FATTISPECIE, PERCHE' SE SCRIVI UN'ALTRA MEZZA PAROLA A SPROPOSITO - RILEGGITI QUELLO CHE HAI SCRITTO SOPRA - MI RIVOLGO ALLA POSTALE E TI DENUNCIO PER CALUNNIA. Stop.

da Rosario Madaffari 07/04/2010 13.32

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

Bentornato Ros. La tua stizza è la mia goduria

da PALOMA 07/04/2010 13.14

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

Grande Ros. sei veramente un coraggioso! Io non ce la farei a presentarmi dove tutti mi prendono in giro e mi fanno capire che sono un inetto; sembri proprio lo scemo del pese....oh, ma contento te... GRANDE rimani con noi.... Ps. Io vado al exa chi viene?

da L.B. 07/04/2010 13.12

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

tò...chi si risente il professor rosario...sempre interessato ai fatti nostri e sempre più maleducato a quanto vedo....certo se sono questi che devono insegnare ai nostri figli andiamo bene....

da max1964 07/04/2010 12.43

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

Ciao Rosi, eddai... che ci cadi sempre! s'è messo lo zimbello e tu cedi sempre al richiamo, è più forte di te. Io lo so che ci sei, tu qui da noi sei ormai stanziale e noi si fa il tiro al Ros_Mad, la caccia a lui non chiude mai. Ben tornato.

da Fromboliere 07/04/2010 12.41

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

X Ros......, senti un pò, ma se hai tanto disprezzo per la nostra categoria, se sei tanto convinto che stiamo sulle p...e alla gente, perchè ti inserisci nei nostri commenti? Io i falsi animalisti non li sopporto e non entro nemmeno lontanamente nei loro siti. Se hai un pochino di dignità, vai a rompere da un'altra parte e trovati un lavoro che ti occupi il cervello. VAI,VAI,VAI !!!!!

da Gimessin 07/04/2010 12.14

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

caro Rosario stiamo sulle palle a POCHISSIMA gente!!!!! Certo con l'ennesima figura di merda che avete fatto ancora vete il coraggio di venirci ad insultare??? siete proprio sadici!!!

da dodo 07/04/2010 12.10

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

ma sicuro che l'è 'na donna, il si chiama Rosi.... ohhhh Rosi, dopo le batoste che t'ha pigliato, un c'hai più il coraggio d'usare il nome tuo, ti nascondi dietro 'na sottana..... notte! POVERO IMBECILLE IO NON HO BISOGNO DI NASCONDERMI DIETRO ALCUNCHE'........VATTI A BUTTARE DA UN DIRUPO! Come vedi state sulla pa@@@ alla gente. Fatevene una ragione. BABBEI!

da Rosario Madaffari 07/04/2010 12.02

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

ragazzi,non è il caso di arrabbiarsi per le affermazioni di quesste cialtrone che si firmano con nomi alquanto pittoreschi ma di dubbia verità,queste non sanno neanche cosa vuol dire mamma e donna sono quelle che servono in tavola quattro salti e schifezze varie e che i loro figli (se li hanno)non le hanno mai viste cucinare magari un bel pollo alla cacciatora,anche perche con la loro ipocrisia non saprebbero spiegarli come mai se lo trovano nel piatto.....

da max1964 07/04/2010 11.35

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

X mamma sul serio: ogni genitore ha il dovere di educare il figlio come meglio può, ma soprattutto ha il dovere di non plagiarlo in questa fase! Signora non sottovaluti questa cosa, il futuro non dà spazio alle persone che hanno un "angolo visivo ristretto"...

da L.B. 07/04/2010 10.25

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

X donna....., diceva mio nonno: DONNA, questa parola si legge solo sulle porte dei wc. Per essere donna ce ne vuole, donna. Se questo è un letamaio le cose sono due: 1) Ti senti così unta da starci bene nel nostro letamaio, 2) Il nostro letamaio forse sarà più degno del letamaio in cui vivi la tua natura ambientalista. Scegli tu.

da Gimessin 07/04/2010 10.07

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

degli insulti di persone che amano il genere umano come Erode amava i bambini, noi cacciatori ce ne freghiamo. Certa gente dimostra solo la propria intima essenza e il proprio squallore umano e intellettivo. Io nei loro sito non ci vado nemmeno se pagato, se non altro per la ripugnanza. Con tutto il rispetto per le donne vere, se qualche donnicciola isterica ci odia ..... sai che spavento!!!! ah ah ah ah ah

da Fabrizio 07/04/2010 10.01

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

L'equazione "non cacciatore=drogato o deliquente" non esiste. Vorrei tanto sapere dalla voce della Vera Donna cosa ne pensa invece dell'altra equazione "Cacciatore=Assassino e Criminale". Oppure di una terza "Ipocrisia=Stupidità". Perchè venire in un "letamaio" a sporcarsi quando in tv ci sono bellisssimi documentari di una natura edulcorata e intrisa di buonismo? Forse perchè per sentirsi vivi bisogna lasciare un segno qualunque esso sia anche in un letamaio? Signora combatta le sue battaglie con tutte le sue forze, tralasciando le offese che la rendono perdente senza combattere.

da Silvano B. 07/04/2010 8.49

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

x Fromboliere Da notizie quasi certe (!!) il nostro caro Amicone Ros è stato visto in compagnia del ri-trombato Zanoni il giorno di pasquetta sulle Dolomiti ad ammirare i Cervi.Salutoni

da spartacus60 07/04/2010 8.46

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

X "MAMMA SUL SERIO", "DONNA_DAVVERO" i vs nick parlano da soli. La presunzione, il diritto di essere nel giusto, valori che dimostrano fragilità e insicurezza. Non vorrei mai essere vostro figlio, sarei un perdente in partenza.

da PALOMA 07/04/2010 8.06

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

ma sicuro che l'è 'na donna, il si chiama Rosi.... ohhhh Rosi, dopo le batoste che t'ha pigliato, un c'hai più il coraggio d'usare il nome tuo, ti nascondi dietro 'na sottana..... notte!

da Fromboliere 06/04/2010 23.14

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

X donna davvero : Tu mi sa che manco sei donna figuriamoci se potrai mai essere mamma

da franci 06/04/2010 23.08

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

ma insomma se non siete d'accordo con l'attività venatoria anadate a postare in qualche altro sito e non vi permette di offendere ma che avete le polveri bagnate non vi sono bastate le batoste elettorali volete fare sto cavolo di referendum???ma siete proprio proprio sicuri che il 99,99% degli Italiani sia con voi ossia anticaccia oltranzisti non vi si sfiora l'idea che una delle poche attività industriali sia in Val Trompia???ma insomma basta andate a fare danno da un'altra parte...a proposito come sta il vostro amico Pecoraro??? si aggira ancora per quel di Roma oppure è andato a far onore al suo nome e sta facendo una salubre transumanaza ???

da Tiburzi 06/04/2010 23.07

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

X donna davvero amica di Davide: come hai visto è spuntato il primo coglione e tu arrivi subito dietro, per non farlo sentire troppo solo, d'altronde i coglioni marciano in copia, l' uno tira l'altra. Davide&Golia, il gigante dell'idiozia.

da Fromboliere 06/04/2010 23.04

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

Tu donna_davvero? perchè esci dal tuo di letamaio, per venire nel nostro, se non ti aggrada?

da Nato cacciatore 06/04/2010 22.57

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

Sai quello sfigato di Davide, se non beve, sniffa, e pensare che ti sta anche sulle p@@@e, che trauma per il piccolo idiota.

da Nato cacciatore 06/04/2010 22.54

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

xDavide: Carissimo amico! ti ringrazio di cuore, tu hai dato un esempio preciso di quelli che sono i valori di tutti coloro che, come te, sono anticaccia. Dover apparire, il dover sembrare secondo parametri che ti insegna, forse tua madre, quando non solo la televisione, da esibire poi al bar o in discoteca o a scuola, costi quel costi! E il prezzo lo paga troppo spesso e caramente il vostro cervello, che non vi appartiene più, vi è finito dentro alle mutande, che certamente sono di marca, ma che contengono solo un'illusione. Le palle non te le puoi comprare, certamente averle non significa solo andare a caccia, ma essere capace di sbarazzarsi del plagio di cui sei vittima. Ti saluto.

da Fromboliere 06/04/2010 22.47

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

REDAZIONE BIGHUNTER MAGAZINE. Commento eliminato perchè offensivo e fuori luogo. Ricordiamo a tutti coloro che intendono utilizzare questo spazio libero per esprimere la propria opinione, che possono farlo evitando di usare un linguaggio incivile e argomentando semplicemente la propria posizione, senza travalocare le altre. L'esasperazione dei toni porta solo ad ulteriori inutili incomprensioni e contibuisce ad innalzare muri di intolleranza reciproca.

da donna_davvero 06/04/2010 22.34

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

Ormai l'unica risorsa per far sopravvivere la pratica della caccia è quella di arruolare i ragazzini. Troppo facile far sentire fighi con un fucile in mano. Ci pensate alle ragazze? Sai che ridere: "Sai, quello sfigato di Matteo va a caccia e pensare che ti sta pure dietro".. Che trauma per il piccolo cacciatore...

da Davide 06/04/2010 22.29

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

mamma sul serio non capisce un cazzo, io porto i miei figli a caccia e nel bosco sempre,mentre lei li lasci in casa a marcire quando saranno grandi ti manderanno a cacare e usciranno

da caccialeo 06/04/2010 22.14

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

I sedicenni possono essere abilitati al volo e causare danni seri a loro e a molti altri e non potrebbero andare a caccia?

da Nino da Bari 06/04/2010 21.41

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

ben venga ogni giovane strappato alla strada è una medaglia al mondo venatorio fiero e orgoglioso di essere cacciatore Pievani angelo

da angelo 06/04/2010 21.09

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

Se i sedicenni possono essere arruolati, (scuole militari) perché non potrebbero avere il pa?

da Fromboliere 06/04/2010 21.00

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

sotto l' apparente e idilliaca calma di un bosco ci sono ogni giorno migliaia di drammi individuali, cioe' l' eterno gioco della predazione. la morte diventa vita perche' ogni forma di vita si nutre di altre forme di vita. basta un minimo di intelletto per capirlo. stracciarsi le vesti perche' si vogliono mandare a caccia i sedicenni accompagnati da cacciatore adulto (come in tutta Europa) e in USA e in tutti i paesi civili....e' pura ipocrisia.

da Fabrizio 06/04/2010 20.51

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

io ho iniziato ad andare a caccia a 12 anni pur nn avendo parenti cacciatori....e solo grazie alla passione crescente e la rinuncia a tanti sabato notte per svegliarmi per andare a caccia mi hanno salvato da brutte cose,che ho provato ma nn sono mai diventate una dipendenza a differenza di tanti mie coetanei,ora a 24 anni posso dire di essere un fiero cacciatore che con le sostanze d'abuso nn ha nulla a che fare,lo testimoniano i test tossicologici ai quali ogni 6 anni vengo sottoposto,fatelo ad un verde e vediamo il risultato,

da marchino 06/04/2010 20.11

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

Cara signora Lei è veramente poca cosa. Non conosce una natura nella quale la morte è da sempre motore per il perpretarsi della della vita ma riesce bene a perder tempo nel pettinar di bambole, cercando di donarci la sua morale. Se la tenga pure gentile Signora, siamo stanchi di buoni che credendo di esser buoni non lo sono e di stupidi che sono stupidi. E soprattutto di arroganti come Lei che nell'usare quel "Mamma sul Serio" ha offeso la mia.

da Silvano B. 06/04/2010 19.45

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

Questa mamma sul serio appartiene a quella inesorabile generazione di animalisti protezionisti e altro che preferiscono non pensare a cosa fanno i loro figli il sabato sera, che rientrano all’alba della domenica. Lei ha pensato alla “natura morta” del cacciatore, senza pensare a quella natura morta di figli che non hanno nessun altro miraggio se non quello di passare la nottata fuori casa a ubriacarsi e a drogarsi (morendo lentamente) per finire come spesso accade schiantati il sabato sera (morendo velocemente). Forse la mamma sul serio avrebbe fatto bene a insegnare altro ai suoi figli, sicuramente la signora e fra quelle che con la natura non centra niente. Lo vedo dalle giornate di pasquetta che sono sempre più povere di famiglie che con i tavolini sulle auto e pranzi preparati a casa godono di un prato in campagna o di un bel bosco per trascorrere la tipica giornata del Lunedì dell’Angelo. Negli ultimi anni queste madri sul serio vanno all’agriturismo o al ristorante, non si sprecano a preparare niente, né a sporcarsi in campagna tra erbacce insetti e cose simili ,( insopportabili disagi per le mamme serie) senza trasmettere i valori rurali che la mia di madre mi ha insegnato. Dove sono finite le donne come mia madre?

da Nino da Bari 06/04/2010 18.37

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

Cari amici, ecco un esempio tipico del classico moralismo di facciata, scontato, ormai a sottocosto ancor peggio di un prodotto cinese, di coloro, questa volta una madre e quindi un’educatrice, che ci diffidano dal divulgar la caccia agli ‘angeli‘. Qualsiasi madre, anche la più ostinata animalista, che avesse a cuore l’integrità dei propri figli, non solo, ma dei figli in genere, di tutti i figli possibili, non esiterebbe un solo momento a schierarsi con noi e con le nostre compagne, madri libere, indipendentemente dalla caccia, contro la raccapricciante realtà con la quale, un numero sempre maggiore di giovani e giovanissimi, ha drammaticamente a che fare senza che i loro genitori siano più in grado di muovere un dito per loro. Dove vive questa donna, che ha il coraggio di definirsi mamma sul serio, per essere così cinica da fare questa distinzione. Ovviamente i suoi figli sono modelli di felice integrità, ne sono sicuro, e nemmeno avrebbero alcun che da invidiare ai miei di figli, allora come si fa a non capire che il dramma non è la caccia, ne i cacciatori, ancor meno, appunto, quelli giovani. Ma questa donna riesce per caso ad immaginare la differenza che ci sarà domani, tra un uomo che è cacciatore fin da sedici anni ed un uomo che si droga, o che si ubriaca, fin da magari anche prima? Si renderà mai conto di quale dei due potrà essere per lei un buon vicino di casa? Spesso mi chiedo: ma questa gente dove l’ha perso il cervello?

da Fromboliere 06/04/2010 14.53

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

x MAMMA nel telegiornale dei giorni scorsi c'è stata la notizia due superleggeri che sono precipitati alla guida c'erano dei ragazzi giovani di circa sedici anni e un istruttore con diverse ore di volo di solo diciotto anni non crede gentilissima signora che se gli aerei fossero caduti sopra a una casa avrebbero fatto più danni? però per lei è giusto non dare il patentino di caccia a un sedicenne per andare fino a maggiore età con un genitore o il nonno mediti signora mediti

da Ccarlo 06/04/2010 14.51

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

x MAMMA sul serio? io ho imparato da mio nonno e da mio padre il significato di rispetto e morale andando a caccia con loro e a mia volta ho insegnato gli stessi principi allo stesso modo a mia figlia.Morale non mi sento di aver sbagliato e tante volte mi sento dire di essere un BUON PADRE ma sul serio

da Roberto da bologna 06/04/2010 14.51

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

x mamma sul serio:Come al solito quando qualcuno la pensa diversamente da voi aprite bocca solo per offendere.Non serve aggiungere altro

da claudioa 06/04/2010 14.34

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

rispondere a questo tipo di persone e' tempo e fiato sprecato, evidentemente certi genitori preferiscono accompagnare i propi figli ad una selezione di qualche realiti che fargli conoscere la natura da tutti i suoi lati, ma essendo in un paese democratico ognuno la pensa come vuole, ma insultarci per le nostre scelte mi sembra inappropiato, ci rifletta cara signora!!!!!!!

da gianni 06/04/2010 14.19

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

X mamma sul serio, come può ben leggere, chi giudica viene giudicato. Penso che lei sia una mamma molto giovane e sul serio forse un giorno lo diventerà. Ad ogni modo, tenga per lezione quello che legge e stia in guardia perchè il mestiere del genitore è il più difficle.

da Gimessin 06/04/2010 13.51

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

Le vere mamme non sono quelle che stanno a scrivere le stronzate sul computer invece di portare i figli a vedere la natura come la signora lina lei mamma sul serio non lo sara' mai con tutti quei stupidi pregiudizi che a nel cervello . Lei porti i suoi figli dove vuole e le altre mamme fanno ugualmente

da franci 06/04/2010 13.35

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

"Mamma sul serio" allora lei preferisce che le sue figlie imparino invece la sub-cultura metropolitana? Andare in discoteca e in in tutti quegli altri locali dove si sballa e si trasgredisce e dove gira in abbondanza alcol e droga? E ha la presunzione di definire improponibile, addirittura una "schifezza" mandarle invece a caccia con persone incensurate, oneste, pulite e disciplinate come i cacciatori, che praticano una passione atavica che affonda le sue radici in una cultura rurale e genuina! E si firma "Mamma sul serio"? E saremmo noi che ci dobbiamo vergognare? Mi scusi se glielo dico ma lei ha una bella faccia tosta! E poi ci domandiamo perché le nuove generazioni si allontanano sempre più da quei principi puliti e sani di una volta! Con "genitori sul serio" come questi è inevitabile!!!

da il Conte di Montecristo 06/04/2010 12.41

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

con mio grande orgoglio mio figlio ha sostenuto con successo gli esami venatori avendo compiuto 18 anni ma è dall'età di 10 che mi segue,e se può farvi piacere gli esaminandi erano circa venti e tutti molto giovani, bocciati solo 4 ma già pronti a ridare l'esame.un grande in bocca al lupo ragazzi.

da marcello59 06/04/2010 12.33

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

x Didi59 Caro collega,ebbene si anche io all'epoca andai a Caccia per una sola stagione venatoria (classe 1960),ma è da tener presente che gia a 12 anni già sparavo (ovviamente sotto la regia attenta del genitore),ero pratico nello smontare e rimontare l'arma,ed esperto nella ricarica delle cartucce,che di solito si faveva il sabato pomeriggio,la notte dormivi poco o niente,e fantasticavi sugli abbattimenti.Oggi mi ritrovo con 10 lustri sulle spalle,non ho mai avuto a che fare con la legge,non mi sono mai drogato,mai coinvolto in risse e danneggiamenti,ma purtroppo mi devo sentire offeso e paragonato ad un delinquente da delle TESTE di C@@ZO.W LA CACCIA.

da spartacus60 06/04/2010 12.21

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

Mi permetto di copiare e incollare un breve srticolo del 2 aprile, con la speranza che la "Mamma sul serio" non sia costretta a raccogliere la figlia immersa nel suo vomito. "Due sere fa, in un locale del centro storico, i baristi avrebbero servito «sei vodke e tre mojito in mezz’ora» a una ragazzina di 15 anni «senza chiedere a lei e ai suoi tre amici i documenti o preoccuparsi del numero di drink venduti». Lo denuncia una mamma bolognese che, verso le 23 di mercoledì, ha raccolto in piazza sua figlia «caduta in uno stato soporoso e piena di vomito» e l’ha portata di corsa al Sant’Orsola. Ieri mattina, la donna ha scritto una lettera all’emittente locale Ètv, raccontando l’accaduto. Poi, si è recata a fare denuncia al commissariato."

da Mauro De Biagi 06/04/2010 12.13

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

X mamma sul serio....., Lina preferisce insegnare ai bambini cose che lei evidente non ne ha il minimo senso.Lei alle sue figlie è libera di insegnare,come tante, il Winbar, la discoteca e tutte le altre cose che man mano questi luoghi gli faranno vivere. Tenga presente che io ho 50 anni, ho portato i miei bambini a caccia e anche la bambina. Ora sono più che ventenni e con la testa sulle spalle. Io gli ho dato la possibilità di scegliere il loro stile di vita e le assicuro che hanno saputo scegliere. Oggi solo il piccolo (14 anni) segue la mia passione e le garantisco che è già in grado di insegnare a Lei e ai suoi coetanei cosa sia l'amore ed il rispetto della natura. Lei faccia come vuole e non giudichi perchè poi verrà giudicata. Il tempo è galantuomo... Saluti

da Gimessin 06/04/2010 12.11

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

x Mamma sul serio Francamente non riesco a capire di quali "schifezze" lei faccia riferimento.Evidentemente lei e tutta la sua famiglia non avete idea di che cosa significa andare a Cacia e portare anche i propri cari.Ora li la del suo "irriverente sarcasmo",il tutto fra di Noi finisce con il ritrovarsi in un agriturismo o ristorante,godersi una bella giornata spensierata,farsi tante risate fra amici,insieme alle relative consorti e figlioli.Devo supporre forse le "sue frequentazioni" sono tali da limitarle al solo suo ambito familiare.Bò non capisco dove vuole andare a parare.Signora Lina bisogna avere una buona dose di santa pasienza.

da spartacus60 06/04/2010 12.07

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

SI VERGONI LEI... MAMMA SUL SERIO... CON INSULTI ALLA SIG.RA LINA. MI SA CHE LEI... MAMMA SUL SERIO CHE HA QUALCHE PROBLEMA A LIVELLO CELEBRALE.. VADA AD INQUINARE.... ALTROVE....

da stefano l. -br- 06/04/2010 11.58

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

x la 'sig.ra' lina: Ci porti lei le sue figlie ad imparare cos'è la natura morta. e si vergogni a suggerire queste schifezze.

da Mamma sul serio 06/04/2010 11.49

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

e in campagna, con i cacciatori si impara a conoscere e a amare davvero la vita. E la natura e gli animali. Portate a fare esperienze con i cacciatori anche figli di amici, parenti, conoscenti. Ovviamente accompagnati dai genitori. ANCHE LE BAMBINE!

da Lina Agatzu 06/04/2010 11.37

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

Io ho cinquant'anni e sono stato uno degli ultimi ,come fascia di età, a poter andare a caccia a sedici anni previo consenso del genitore prima che la legge 969 (se non ricordo male) lo impedisse. Fra l'altro i nati nel 1960 dovettero, dopo essere andati a caccia per una stagione venatoria, riporre le armi per tre mesi (allora si andava a caccia fino al 31 marzo ! )perchè non avevano ancora compiuto i 18 anni e la legge non ammise deroghe.Nei vari dibattiti che ho seguito nessuno pare si ricordi che nonostante la maturità dei ragazzi sia nel tempo anticipata (vedi le proposte di patente a 16 anni)trentacinque anni fà i "ragazzini" andavano a caccia senza causare incidenti.

da didi59 06/04/2010 11.35

Re:Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA

Non c e' niente da fare la storia e' sempre la stessa se un ragazzo prende la licenza da caccia e' un delinquente se invece sta' dalla mattina alla sera davanti al computer a bere ubriacarsi e drogarsi fa tendenza come ne danno esempio le tv .Per loro dovremmo essere tutti cosi' ma non ci riusciranno mai perche' a roma ho visto manifestare nonostante il diluvio tanti ragazzi non ancora maggiorenni e enza neanche gettare una carta per terra al contrario di quelli che quando manifestano fanno il macello e rompono tutto

da franci 06/04/2010 11.20