HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | Foto | I Video | Sondaggi | Quiz | Forum | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Downloads | Fresco di Stampa | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani | Sondaggio Cacciatori |
  Cerca
MERAVIGLIOSA BECCACCIA Serra uno di noi. L'animalista coi baffi Cacciatore o lupo cattivo? IL CINGHIALE SALVA LA CACCIA Brambusconi, "che figata" ETICA O ETICHETTA? DUE CHIOSE ALLO STORICO CARTA VINCE CARTA PERDE Cacciatori e no L'AGNELLO E LA CICORIA PER ELISA - La dolce passione di una cacciatrice di carattere SOSTIENE LARA LUPO, QUANTO CI COSTI A UN PASSO DAL PARADISO - Dopo l' ISPRA ecco l'ONCFS francese ISPRA: C'ERA UNA VOLTA IL LABORATORIO PER NON PERDERE LA TRAMONTANA C'ERA UNA VOLTA... LUPO: CHE BOCCA GRANDE CHE HAI!!! Altro che caccia. Ecco quali sono le vere infrazioni italiane TABU' LUPO FIRMAMENTO SOCIAL ALTRO CHE CACCIA! E' L'HABITAT CHE RISCHIA GROSSO LUPO. ATTENDIAMO LUMI CHI DICE PARCHI DICE PORCHI, E... NOTERELLE SUL CANE DA CACCIA Cos’è la caccia La ri-proposta Cuore di beccaccia Cacciatori in Europa. Un'azienda da 16 miliardi LA GRANDE CUCINA DELLA SELVAGGINA Una bella scoperta CARI AMBIENTALISTI, NON SI COMINCIA DALLA CODA Osservatori regionali, avanti! Ungulati: una risorsa preziosa La mia prima volta al cinghiale: onore alla 110! Il cinghiale nel mirino. Braccata e selezione: una convivenza possibile ANIMALISTI. LA DEBOLEZZA DEI VIOLENTI TORDI TORDI STANNO TUTTI BENE ETERNA APERTURA TANTE MAGICHE APERTURE CI SIAMO! LA SFIDA DELLA COMUNICAZIONE LA SANA DIETA DEL CACCIATORE CELESTE ANCH'IO CACCIO MIGRATORIA, MA DI CHI? Biodiversità e specie opportuniste: l'esempio francese REWILDING ECONOMY – IL PASSATO PROSSIMO VENTURO Lasciate la carne ai bambini Uccellacci e uccellini, chi ce la fa e chi.... CINGHIALI D'UNA VOLTA DATEMI UN'APP, SOLLEVERO' L'ISPRA MONTAGNA, 22 ANNI DOPO Elegia per un vecchio signore LA GRANDE BUFALA Animali & Co: un problema di comunicazione LUPO O CINGHIALE? Papa Francesco: gli animali dopo l'uomo Le allodole, mia nonna e le vecchiette La caccia e gli chef UNGULATI CHE PASSIONE PARCHI E AREE PROTETTE: ECCO LA FRANCIA Le beccacce e il lupo QUESTIONE DI PROSPETTIVA La cinofilia ufficiale. Parte seconda con scuse PROBLEMA LUPO Bisturi facili. Cuccioli? No grazie Perché ho scelto il setter inglese? Galletti fa mea culpa Questa è la cinofilia ufficiale C'era una volta il cinghiale Bracconieri di speranze Gip, amor di cacciatore. Il piccolo francese SAVETHEHUNTERS, MATTEO TROMBONI SFIATATI I sistemi elettronici di addestramento GUANO CAPITALE In principio era una Dea C'era una volta l'orso bianco che campava di caramelle UNA TERRA DIVERSA MEMORIE. Da regina a regina informAZione? Iniziazione del cucciolone UNIONE AL PALO? LA PARABOLA DI CECIL CROCCHETTE VEGANE L'ecoturismo fa danni ALLODOLE PER SEMPRE TRUE LIES CI SIAMO? Natura. Madre o matrigna? LA CACCIA, PROTAGONISTA INCONFESSATA DI EXPO UN’APERTURA DA FAVOLA I cuccioli di oggi MACCHE' PREAPERTURA CACCIA, PROVE E VARIA UMANITA' Emergenza cinghiali ovvero: la sagra delle chiacchiere FORMAZIONE, FORMAZIONE! I cani da ferma oggi Arlecchino o Pinocchio? LA SANZIONE DELLA VERGOGNA Prima informarsi, poi farsi un'opinione Effetto Flegetonte Il cane domestico (maschio) Il valore della caccia Chi è diavolo, chi acquasanta? CANDIDATI ECCELLENTI PUBBLICO O PRIVATO? LA FRANCIA E I MINORI A CACCIA REGIONALI 2015: SCEGLIAMO I NOSTRI CANDIDATI Caccia vissuta “Se questa è etica” QUANDO GLI AMBIENTALISTI CADONO DAL PERO Le contraddizioni dell'Expo QUESTIONE DI CORPO L'ultimo lupo e l'ignoranza dei nostri soloni Calendari venatori: si riparte DOVE ANCORA MI PORTA IL VENTO LUCI E OMBRE DI UN PROGETTO CANE DA FERMA: ADDESTRIAMOLO PURE, MA CON GIUDIZIO CHIUSO UN CICLO... A patti col diavolo... e poi? BIGHUNTER'S HEROES: LE MAGNIFICHE CACCE DI LORENZO MISTERI DELLA TELE CANI E BECCACCE: UN RAPPORTO DIFFICILE E' IL TORDO CHE TARDA. MA GALLETTI NON LO SA Tordi e beccacce tra le grinfie della politica Donne cacciatrici piene di fascino predatorio Italiani confusi su caccia e selvaggina Storia di una particella cosmica Vegani per moda Anime e animali MUSICA E NUVOLE L'uomo è cacciatore: parola di Wilbur Smith CHI LA VUOLE COTTA, E CHI.... Nutria: un caso tutto italiano - un problema e una risorsa ZIZZAGA, GALLETTI, ZIZZAGA! E se anche le piante provassero dolore? PASSO O NON PASSO, QUESTO E' IL DILEMMA Momenti che non voglio scordare Anticaccia? Parliamone CACCIATRICI SI NASCE. UN'APERTURA AL TEMPO DELLE MELE CATIA E LA PRIMA ESPERIENZA CHIARI AVVERTIMENTI PIU' VIVA E PIU' AMATA ECCE CANEM DE ANIMALISTIBUS ovvero DEGLI ANIMALISTI IL CATALOGO E' QUESTO.... CINOFILIA E CINOTECNIA QUALCHE SASSO IN PICCIONAIA ISPRA. UN INDOVINO MI DISSE... MIGRATORI D'EUROPA L'ipocrisia anticaccia fomenta il bracconaggio MIGRATORISTI GRANDE RISORSA Fauna ungulata e vincolismo ambientale Decreto n. 91 del 24 giugno 2014: CHI PIANGE PER E CHI PIANGE CONTRO Ai luoghi comuni sulla caccia DIAMOCI UN TAGLIO SPENDING REVIEW, OVVERO ABBATTIAMO GLI SPRECHI DOPO LE EUROPEE: VECCHI PROBLEMI PER NUOVE PROSPETTIVE Biodiversità: difendetela dagli ambientalisti GUARIRE DALLA ZAMBILLA Le specie invasive ci libereranno dall'animalismo EUROPEE: SCEGLIAMOLI BENE La rivoluzione verde è nel piatto La caccia al tempo di Facebook SOSTIENE PUTTINI: Pensieri e sogni di un addestratore cinofilo a riposo COSE SAGGE E MERAVIGLIOSE AMBIENTE: OCCHIO AL GATTOPARDO C'ERO UNA VOLTA ALL'EXA QUESTA E' LA CACCIA! EUROPA AL RISVEGLIO TOPI EROI PER I BAMBINI DELLA BRAMBILLA CACCIA LAZIO: quali certezze? ISPRA, I CALENDARI QUESTI SCONOSCIUTI UNITI PER LA BIODIVERSITÀ E LA CACCIA SOSTENIBILE LO DICO COL CUORE IL LUPO E' UN LUPO. SENNO' CHE LUPO E' I veri volontari dell'ambiente DIAMOGLI CREDITO PROMOZIONE GRATUITA PENSIERINI DEL DOPO EPIFANIA Ambientalisti italiani, poche idee ma confuse Anche National Geographic America conquistato dalle cacciatrici Più valore alla selvaggina e alla caccia Il cinghiale di Colombo Porto di fucile - NON C'E' MALE! PAC & CACCIA LILITH - LA CACCIA E' NATURALE Effetto protezionismo Ispra: il caso beccaccia Il grande bluff dei ricorsi anticaccia COME FARE COSA FARE Supermarket society Romantica Tipi di comunicazione: C'E' MURO E MURO Ambientalisti sveglia! Crisi e Parchi, è l'ora di scelte coraggiose SPRAZZI DI SERENO POINTER E NON PIU' SOGNO DI CACCIATORE UN CLICK E SEI A CACCIA FINALMENTE SI SCENDE IN CAMPO RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA DIGNITA' DI CACCIATORI LA FAUNA SELVATICA: COME UN GRANDE CARTOON ALLA FIERA DELL'EST VOGLIO UNA CLASSE DIRIGENTE MODERNA IL NUOVO PARTITO DEI VECCHI TROMBATI “Caccia è cultura, amore e tradizione” L'assurda battaglia al contenimento faunistico CACCIA PERMANENTE CACCIATORI DIVISI Partiamo dalla Toscana ITALIA: un paese senza identità. Nemmeno per la caccia C’ERA UNA VOLTA… I cacciatori nel regno delle eterne emergenze Gli ambientalisti e la trave nell'occhio Addio alle rondini? L’Europa “boccia” l’articolo 842 (e la gestione faunistica di Stato) ITALIA TERRA DI SANTI, POETI... SAGGI..... SUCCEDE ANCHE QUESTO BASTA ASINI AMBIENTALISMO DA SALOTTO E CONTROLLO DELLA FAUNA Siamo tutti figli di Diana TOSCANA: ALLEVAMENTO DI UNGULATI A CIELO APERTO ALLARME DANNI DANNI FAUNA SELVATICA: Chi rompe paga… STALLO O NON STALLO CI RIVEDREMO A ROMA “L'ipocrisia delle coscienze pulite” UN DIFFICILE VOTO INTELLIGENTE SALVAGENTE CINGHIALE CACCIA DIECI VOLTE MENO PERICOLOSA DI QUALSIASI ALTRA ATTIVITA' ZONE UMIDE: CHI PAGA? Lepri e lepraioli QUESTA SI CHE E' UN'AGENDA SPENDING REVIEW E CERTEZZA DELLE REGOLE La Caccia, il futuro è nei giovani – Un regalo sotto l’albero A SCUOLA NON S'INVECCHIA I nuovi cacciatori li vogliamo così NEORURALI DE NOANTRI FRANCIA MON AMOUR LA CACCIA E' GREEN? Stupidità... stasera che si fa? NUOVA LINFA PER LA CACCIA TERRA INCOGNITA L’Italia a cui vorrei fosse affidata la caccia La marcia in più della selvaggina EPPUR SI MUOVE COLLARI ELETTRICI: LECITI O ILLECITI? DIVERSA OPINIONE IN PRIMA PERSONA PER DIFENDERE IL PATRIMONIO NATURALE Opinioni fuori dal coro - VACCI TU A MANNAIL!!! A CACCIA A CACCIA!!! PROVOCAZIONI Estate di fuoco MISTIFICAZIONI SICUREZZA A CACCIA, PRIMA DI TUTTO Sostenibili e consapevoli! COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE Aiutati che il Ciel ti aiuta! Insieme saremo Forti! TECNOCRATI? NO ESPERIENTI LA RICERCA DIMENTICATA PARCHI: RIFORMA-LAMPO DE CHE'! Orgoglio di contadino Campagna o città? CACCIA: UNA RISORSA PER TUTTI. PRENDIAMO ESEMPIO DAGLI ALTRI CALENDARI VENATORI CON LEGGE REGIONALE: UN'OPINIONE CHE FA RIFLETTERE CONFRONTO FRA GENERAZIONI LA CACCIA CHE SI RESPIRA Rapporto Lipu: specie cacciabili in ottima salute GLI SMEMORATI DI COLLEGNO MUFLONE E CAPRIOLO IN ASPROMONTE: un sogno o una possibile realtà? Piemonte: Salta il camoscio/tuona la valanga... DELLE COSE DELLA NATURA Cultura Rurale: una soluzione per far ripartire l'Italia Il nodo delle specie aliene che fa capitolare gli ambientalisti LA CACCIA NELLA STORIA, PASSIONE E NECESSITÀ PAC IN TERRIS UCCELLI D'EUROPA GIRA GIRA..... STORIA SEMPLICE DI UNA CACCIATRICE LAMENTO DI UN GIOVANE ERRANTE PER LA CAMPAGNA TOCCA A NOI! CRISI. SOLUZIONE ALLA GRILLO IL SENSO DELLA CACCIA DI SILVIA VERITA' E CERTEZZA DEL DIRITTO PROCEDURE D’INFRAZIONE E DEROGHE: UN CONTRIBUTO ALLA CHIAREZZA BECCACCE DI BEFANA CACCIA, FASE DUE PROVOCAZIONI DI FINE D’ANNO RICERCA RICERCA SPIGOLATURE DI NATALE Dai pomodori alle lampadine LA RUMBA DEL CINGHIALONE NON ERA AMORE Finalmente autunno Il paradosso dell'Ispra IL PIANETA DEI CACCIATORI Le caste animali A CACCIA ANCHE DOMANI A CACCIA SI, MA DOVE? ORGOGLIO DI CACCIATORE Per il nostro futuro copiamo dai colleghi europei FINALMENTE A CACCIA APRE LA CACCIA! Amico cacciatore, guarda e passa Riforma sui Parchi in arrivo? E i cuccioli umani? MEDITATE, AMBIENTALISTI, MEDITATE LA FARSA DEI CALENDARI Armi, la civiltà fa la differenza Il Pointer e la caccia Col cane dalla notte dei tempi Contarli, certo, ma come? Questa è una passione! IL PENTOLONE LA LOGICA DELLA PICCOLA QUANTITA' SOLDI E AMBIENTE. DIECI DOMANDE NON SOLO STORNO QUEL CHE RESTA DELLA CACCIA AGLI ACQUATICI La lezione di Rocchetta di Vara BASTA CON LA STERPAZZOLA CON LO SCAPPELLAMENTO A DESTRA MIGRATORI TRADITI CORONA L'ERETICO Cacciatori e Agricoltori, due facce della stessa medaglia Deroghe: non è una missione impossibile AMBIENTALISMO E' CULTURA RURALE Sei il mio cane ALLE RADICI DELLA CACCIA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL’UOMO: IMPORTANTE SENTENZA A FAVORE DELLA CACCIA COME DIREBBE LO STORNO, DEL DOMAN NON V'E' CERTEZZA... BOCCONCINI PRIMAVERA CACCIA, PASSIONE, POCHE CHIACCHIERE COMUNITARIA: RIMEDIARE AL PASTICCIO QUESTIONE DI CALENDARIO LA BAMBINA CHE SOGNAVA LA CACCIA PRENDIAMO IL MEGLIO BELLEZZA E AMBIENTE. LA NOSTRA RICCHEZZA TUTTI A TAVOLA RIFLETTERE MA ALLO STESSO TEMPO AGIRE LA CACCIA SERVE. ECCOME! METTI UNA SERA A CENA Urbanismo e Wilderness: un confronto impari CONFESSIONI DI UNA TIRATRICE DI SKEET GIOVANI, GIOVANI E ANCORA GIOVANI IL CAPRIOLO POLITICO NO - Per una visione storicistica della caccia in Italia Accade solo in Italia? L’ambientalismo tra ecologia profonda e profonda ignoranza FRA STORIA E ATTUALITA' Non sono cacciatore ma la selvaggina fa bene. Intervista a Filippo Ongaro “Solo” una passione Tra ideologia e strategia politica IL CATALOGO E' QUESTO TORNIAMO A SVOLGERE UN RACCONTO DA DONNA A DONNA: IL MALE DEL TURISMO. Lettera aperta di Lara Leporatti al Ministro Brambilla Italiani ignoranti della caccia CACCE TIPICHE E VITA IN CAMPAGNA Ed il giorno arriva DEROGHE E CACCIA ALLA MIGRATORIA: DA RISOLVERE. UNA VOLTA PER TUTTE! PRE-APERTURA DI CREDITO Domani sarà un altro giorno MIGRATORIA E SELEZIONE Alcune riflessioni sulla caccia in Italia Divagazioni per una rivoluzione culturale La senatrice Adamo va alla guerra PERCHE’ NON SCENDI, PERCHE’ NON RISTAI? ( versi di G. Carducci) Calendari venatori. Le bugie degli ambientalisti Un'arte chiamata caccia AREZZO SCONFESSA LA BRAMBILLA Animalismi e solitudini In un vecchio armadio STAGIONE VECCHIA NON FA BUON BRODO Belli, matti ed inguaribili SIAMO LIGURI! Ieri, mille anni fa, io caccio Cosa mangiano gli animali degli animalisti? SCIENZA, CONOSCENZA, CULTURA C'ERA UNA VOLTA UNA SCIMMIA MOVIMENTO STATICO, ANZI NO, REGRESSIVO ORSI. COMUNITARIA. PROVVEDIMENTO ZOPPO MA CON SICURO VALORE SIMBOLICO Aerei e trasporto munizioni - La situazione della caccia oggi: “Io speriamo che me la cavo” ALL'ARIA APERTA! Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIA IPSOS FACTO! DIAMOCI DEL NOI IN FINLANDIA SI', CHE VANNO A CACCIA! RIFLESSIONI DI UN PEONE IL PAESE PIU' STRANO DEL MONDO Fuoco Amico PER UNA CULTURA RURALE. MEGLIO: PER UNA CULTURA DELLA CACCIA CHE AFFONDA LE SUE RADICI NELLA TRADIZIONE RURALE E Jules Verne diventò anticaccia CULTURA RURALE E CULTURA URBANA A CONFRONTO L'Enpa insulta i cacciatori SELVAGGINA IN AIUTO DELL’ECONOMIA America: un continente di vita selvaggia LA LIBERTA’ DI STARE INSIEME A chi giova la selezione LA CACCIA COME LA NUTELLA? LUPO, CHI SEI? Le fonti energetiche del futuro: nucleare si o no? TOSCANA: ARRIVA LA NUOVA LEGGE A caccia con L'arco... A caccia con la storia... Interpretazioni e commenti di nuova concezione 10 domande ai detrattori della caccia IL BRIVIDO CHE CERCHIAMO La caccia come antidoto alla catastrofe climatica Per una educazione alla natura E' IL TEMPO. GRANDE, LA BECCACCIA IL CAPRIOLO MANNARO CONSIDERAZIONI E PROPOSTE PER IL FUTURO DELLA CACCIA IN ITALIA Caccia - anticaccia: alla ricerca della ragione perduta Allarmismo e vecchi trucchetti Ancora Tozzi ? REALISMO, PRIMA DI TUTTO Le invasioni barbariche APERTURA E DOPO. COSA COME QUANDO Piombo e No Toxic: serve un nuovo materiale per le cartucce destinate agli acquatici Di altro dovremmo arrabbiarci I GIOVANI E IL NUOVO AMBIENTALISMO Cinofili, cinologi e cinotecnici Un rinascimento ambientale è possibile Gelosi e orgogliosi delle nostre tradizioni LA CACCIA SALVATA DALLE DONNE? Nuovo catalogo BigHunter 2009 – 2010: un omaggio all' Ars Venandi Tutto e il contrario di tutto DALL'OLIO: UNITA' VO' CERCANDO... IL VECCHIO CANE: RICORDIAMOCI DI TUTTE LE GIOIE CHE CI HA DONATO La voce dei protagonisti sui cinghiali a Genova Tutti insieme... magicamente Ambiente: una speranza nella caccia SOLO SU BIG HUNTER: DALL’OLIO, PRIMA INTERVISTA La Caccia ha bisogno di uomini che si impegnano LA COMUNICAZIONE NON E' COME TIRARE A UN TORDO Il capanno: tra architettura rurale e passione infinita DONNE ...DU DU DU... DI-DI-DI I..... IN CERCA DI DIANA EUROPA EUROPA VICINI ALLA VERITA' Beccaccia sostenibile CACCIA E SOCIETA' Wilbur Smith, scrittore da best seller innamorato della caccia BAGGIO, CON LA CACCIA DALL’ETA’ DI CINQUE ANNI PARLAMENTO EUROPEO - Fai sottoscrivere un impegno per la caccia al tuo candidato CACCIA ALL'ORSI ORGOGLIOSI DI ESSERE CACCIATORI UN DOCUMENTARIO SENZA SORPRESE, ALMENO PER I CACCIATORI Ridiamo il giusto orgoglio al cacciatore moderno e consapevole Il cane con il proprio olfatto è il vero ausiliare dell'uomo, anche oltre la caccia. 157: PENSIERI E PAROLE MA COS'E' QUESTA CACCIA? 157 CACCIA: LA SINTESI ORSI E' UNA BOZZA DI DISCUSSIONE MIGLIORARE LE RAZZE? SI PUO’ FARE CINGHIALI CHE PASSIONE La cultura cinofila ATC DIAMOCI DA FARE Il vitello che mangi non è morto d'infarto! Ripensare la caccia? PER UN FUTURO DELLA CACCIA QUANTO CI COSTI, BELLA TOPOLONA PUCCINI CACCIATORE E AMBIENTALISTA ANTE - LITTERAM Un nuovo corso per gli ungulati Siamo noi le Giubbe Verdi Ruralità e caccia fra cultura, tradizione ed economia Rilanciamo il consumo alimentare della selvaggina La caccia secondo Giuliano, umorista de La Repubblica Questa è la caccia Il cane oggetto: attenzione alla pericolosa tendenza della civiltà dei consumi La cinegetica e la caccia col cane Gestione e tradizione BASTA TESSERE AMAR...TORD E il beccafico perse la via del nord Dimostriamo credibilità Apertura passione serenità editoriale - Fucili italiani come le ferrari Orgoglio di Cacciatore I Tordi e le Beccacce La Caccia è Rock

Editoriale

COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE


lunedì 30 luglio 2012
    
colpi di sole colpi di caloreLa comunicazione globale, non c’è dubbio, sta rivoluzionando non solo l’economia, ma anche i comportamenti dei singoli individui, delle comunità, dei “gruppi d’interesse”. Se il Watergate allora segnò la svolta per il modo di agire di certi politici, che fino a quel momento pensavano che l’uso della tecnologia fosse esclusivamente al servizio del grande fratello, cioè dei servizi segreti più o meno al loro…servizio, non potesse essere utilizzata da chi i loro affari voleva controllare, l’avvento della superinformatica e le conseguenti leaks (wikiLeaks, VatiLeaks eccetera),  stanno dimostrando che l’universo del web sta sempre più diventando un pozzo senza fondo in cui puoi trovare tutto e il contrario di tutto. Il problema è che come è facile reperire info, non altrettanto facile risulta verificare se quelle stesse info hanno un minimo di collegamento con la realtà.

Oggi, se hai un problema, se non ti ricordi una cosa, se vuoi approfondire un argomento, entri in rete e clikki su…… (lascio i puntini per non beccarmi denunce; ma, per intendersi,  mi riferisco a uno dei tanti siti che rappresentano  una specie di enciclopedia universale). Sicuramente trovi un minimo di risposta alle tue curiosità. Ma, sei sicuro che quello che hai letto sia vero? Puoi dare per scontato che siano verità al cento per cento quelle informazioni che sono state “postate” da sconosciuti che magari, consapevolmente, le hanno messe lì, taroccate a bella posta, proprio per consolidare (errate) convinzioni?

Difficile dirlo. Se poi ti metti a clikkare su singole voci, ti appaiono sequele di link dove trovi di tutto e di più. E spesso ti si aprono dei mondi infiniti di magazine online (come questo di Bighunter, del resto) e blogs, tanti blogs, con tanti, innumerevoli bloggers. Chi ha voglia di perderci la testa, non ha altro che l’imbarazzo della scelta. Ma – purtroppo – chi non è attrezzato (mi verrebbe da dire:  smaliziato) si perde nei meandri della…disinformazione. Alla confezione della quale, è bene ricordarlo, si aggiungono come sempre i tradizionali, ormai, mezzi di comunicazione di massa: quotidiani e settimanali ad alta tiratura, televisioni, agenzie. E’ triste riconoscerlo, ma a me sembra che nell’era dell’informazione a buon mercato, nella società della comunicazione, invece di progredire,  si stia rischiando che la stragrande parte dell’umanità sia costretta a fare dei passi indietro. Regresso, insomma, invece che progresso.

L’odierna querelle sui cani e la vivisezione, anche  e soprattutto seguendo le cronache (televisive, giornalistiche e internaute) farebbe pensare proprio che certa gente abbia perso il lume della ragione. Provo a spiegarmi. Ma prima, si badi bene, voglio sgombrare il campo da equivoci. Personalmente  mi impegno, da inguaribile ottimista nei confronti della nostra “specifica” intelligenza, a credere che i nostri co-specifici  abbiano diritto tutti – me compreso – di pensare ed agire secondo la propria sensibilità. Quindi se tu sei un animalista, va bene, è un tuo diritto. Se pensi che la ricerca debba fare a meno della sperimentazione sugli animali, ok,  anche questo un tuo diritto pensarlo. Pensarlo, dico, ed eventualmente testimoniarlo nei limiti delle regole della convivenza civile. Quello che non tollero è che non si rispetti la legge e si calpestino i diritti degli altri. La legge. Che legge è, perché è legge. Chi non ne condivide certi contenuti può sempre adoperarsi perché vengano democraticamente cambiati. Sicuramente, anch’io come la stragrande maggioranza della gente sana di mente pretendo che gli animali soggetti a sperimentazione vengano trattati con umanità, e che – verificato che non ci siano soluzioni alternative - si faccia il possibile per limitare al massimo il numero dei  soggetti utilizzati. Sempre e solamente, e dico sempre e solamente, se tutto questo serve per salvare vite umane. Fra il sacrificio di un cane e la vita di un bambino malato di cancro, non ho dubbi. E non è una questione di sensibilità. E’ la mia specificità che me lo impone. Se la pensassi diversamente  commetterei un atto contro natura. Contro la  natura della mia specie.

I cani, dunque. Secondo dati incontestabili, su 12 milioni di animali su cui si effettuano ricerche in Europa in un anno, il 50% sono topi, mentre i cani oggetto di sperimentazione sono lo 0,2%. Mi chiedo, allora: perche così poca attenzione per i topi?

Ancora sui cani, o meglio, sui beagle (e non voglio spingermi in ulteriori approfondimenti, sempre nell’interesse del mio quieto vivere). Se ne sono lette di tutti i colori, sui blog, in questi giorni. Come quella che ad adottare questi cagnetti fosse un cacciatore, sarebbe una cosa estremamente riprovevole. Da evitare come la peste. Per cui, ecco che si sta alzando una…canea, tesa a impedire che questo possa succedere. Come se il solo fatto di essere cacciatore escludesse un individuo dal consesso umano e civile. Chi, secondo voi, potrebbe meglio rispondere ai principi informatori dello specifico affido, che contempla di “mantenere e curare l’animale con la diligenza del buon padre di famiglia, secondo gli impegni assunti con il presente contratto e si obbliga a garantire al cane ottimali condizioni di vita e di salute, secondo le caratteristiche etologiche proprie della specie, impegnandosi a detenerlo nel miglior modo possibile, garantendogli ogni cura ed assistenza necessaria“? Chi, secondo voi?

E’ lapalissiano che se su questa terra esiste la razza  beagle, lo si deve esclusivamente alla passione e all’impegno di  allevatori che li hanno selezionati per la caccia. E qui viene in mente il solito paradosso di Peter Singer, docente di bioetica a Princeton, animalista convinto,  riferendoci al quale paradosso non si può fare a meno di confermare che gli animali domestici, se per ventura sono al mondo, lo devono all’utilità che l’uomo ha riscontrato in loro. Altrimenti ben più grama sarebbe stata la loro vita, ammesso che alla vita qualche scintilla casuale avesse loro consentito di affacciarsi. Nel mondo, centinaia di milioni di maiali, o di conigli, o di vitelli, o di cavalli, di cani vivono perché in qualche modo si rendono utili all’uomo. E non per il capriccio di qualche scellerato che passata l’infatuazione del momento lo abbandona in autostrada.

In conclusione. Nell’interesse di quei duemila e più soggetti canini, questa trista vicenda venga discussa e definita al più presto. La magistratura una buona volta faccia il suo lavoro alla svelta. Si decida secondo giustizia, e non secondo  ben orchestrati piagnistei, se davvero ci fu maltrattamento animale. Dopodichè, nel caso si dovesse procedere all’assegnazione definitiva, si faccia davvero un pensierino una volta tanto con la testa sulle spalle. A chi potrebbero essere affidati questi cani che, pur non ancora addestrati, hanno nella loro indole (caratteristiche etologiche della specie?) una indiscutibile propensione alla caccia?

A chi?
 


Aldo Capitani

Leggi altri Editoriali

115 commenti finora...

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

@ bekea.mi pare di aver letto il suo commento...mica vero che sui siti animalisti,vengono bannati i post dei cacciatori,faccio parte di quei quattro gatti spelacchiati.( eravano molti di piu' di quattro)io non mi arrabbio con chi non e' vegetariano,essendo una scelta personale,non tengo nessun diritto di obbligare nessuno..mi arrabbio invece con coloro che si dichiarano contrari alla caccia..dicendomi povero uccellino,e poi si portano in tavola il vitellino!!!!

da elena da brescia 06/08/2012 18.23

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

... ciao Bekea, un saluto ringraziandoti per la testimonianza.

da Fromboliere 06/08/2012 17.58

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

x Elena,fai parte di quei quattro gatti spelacchiati che manifestavano a Torino, cosa avete concluso con quella manifestazione? ( sono stato io a usare questo termine dentro un sito animalista ) Per i siti animalisti, la democrazia non esiste, mentre passano solo i commenti offensivi nei confronti dei cacciatori e dei non vegetariani, qui si può parlarne, visto che non sei stata bannata e hai espresso le tue teorie disneyane.Il Frombo è uno di noi che se la cava meglio nell' esprimere concetti e dialogare con le persone, non per questo io e gli altri ci sentiamo oscurati da tanta espressività, non siamo permalosi come voi animalisti.

da Bekea 06/08/2012 16.36

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

ciao fromboliere...credimi abbiamo pensato entrambi la stessa cosa.ti saluto.me ne torno per qualche giorno sui siti "degli invasati"comunque sei stato un caso "interessante" hai fortificato ancora di piu' il mio desiderio di darvi "la caccia"ciao:-)........

da elena da brescia 06/08/2012 15.48

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

...risposta per lei: veda commento @ Agogo, i suoi nemmeno finisco più di leggerli, mi dispiace, lei è troppo noiosa... ripetitiva, sciocca? si faccia vedere da uno buono, il Professor Cipolla è il migliore ;-))), la saluto

da Fromboliere 06/08/2012 11.54

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

ciao fromboliere.il vero infantile sei tu..ieri su due argomenti diversi,hai impostato e fatto notare ai tuoi colleghi,l'articolo di geapress...e tutto solo e unicamente per voler far notare ai tuoi colleghi quanto siamo cattivi con le parole..e con le azioni...cosi' facendo hai pure "sminuito" altri seguaci di diana,come volendo dimostrare che loro sono inferiori a te,che di loro non riescono ad arrivarci...cosa credi che tanti tuoi colleghi non vadano sui siti animalisti.la differenza tra loro e te, e' che non tengono il bisogno di tirare l'acqua al loro mulino,faranno le loro giuste considerazioni senza sbandierarle...io non vado a pesca ( rispetto i pesci) ma ci sei abboccato alla grande,il mio scopo non era mettermi in mostra,ma farti notare le altre foto.hai percaso notato persone con le cesoie? con le spranghe? o il passamontagna?nooooo!!!! hai notato persone sorridenti e decise a dire stop a tutto questo dolore.( da come ragioni pero' hai ragione, potresti essere mio nonno):-)..........

da elena da brescia 06/08/2012 7.27

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Non sia infantile, non sono suo nonno che lei mi debba far vedere quanto è bravina o come sia fotogenica, non mi mandi cartoline. Non pretenda di disporre del mio tempo. Geapress, l' ho già citato a proposito di come moderano, non accetta argomenti di sorta, fa solo perdere tempo, le foto pubblicate si possono trovare ovunque, ancor meno le vostre mi possono preoccupare minimamente, non ci crederà ma sono molto duro di stomaco, sono onnivoro e quindi mangio carne, in più sono cacciatore, vedrà, tra breve, con il prezzo dei cereali aumentato del 40%, quante persone si 'serviranno' al super market della natura e senza passare per la cassa. Auguri per la sua missione. La saluto, 'notte!

da Fromboliere 06/08/2012 0.00

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

@ Urlo di Munch.hai ragione..potresti gentilmente impostare qualche commento,che mi possa essere d'esempio,per potermi confrontare con costoro?..ciao fromboliere..allora ci vai sui siti animalisti :-)...e penso che avrai letto pure il mio commento...ora ti chiedo ti pare giusto sfruttare questi cavalli. 600 euro chiedono i vetturini...bravissimi!!!!!sfruttano i cavalli,e mi spennano i turisti!!!tipico degli italiani....

da elena 05/08/2012 22.43

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

... interessante editoriale: http://www.geapress.org/editoriale/le-botticelle-della-novartis-iniziative-a-raffica-quasi-da-copia-incolla/30723 leggete le conclusione sulla stima reciproca che regna tra associazioni animaliste, ma sarà che li abbiamo infettati?

da Fromboliere 05/08/2012 19.27

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

... aggiungo, come ultima notizia. Stefano Fucelli, presidente del partito europeo animalista è in stato di fermo a seguito di una rissa tra animalisti e vetturini in piazza di Spagna. Arrestato e poi condotto in cura al pronto soccorso assieme ad altre tre persone. Ecco un risultato condivisibile, 2 pari!

da Fromboliere 05/08/2012 18.59

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

... puoi provarci di persona... e te ne ringrazio in anticipo.

da Fromboliere 05/08/2012 18.31

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Sto seguendo i commenti e mi sento di fare una breve considerazione.Le contrapposizioni non servono a niente, ma solo ad acuire i contrasti. L'ideale sarebbe un confronto pacato, ordinato, corretto ma sopratutto non fazioso e privo di preconcetti. Questo forse ci porterebbe a risultati condivisibili sia da parte dei cacciatori che da parte degli ambientalisti.

da Urlo di Munch 05/08/2012 17.27

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

sei troppo forte.mi hai strappato un mega sorriso..fromboliere continua a fare l'arrogante..il super-uomo che non deve chiedere mai..sei talmente "carino".l'onorevole zanoni ho avuto occasione di conoscerlo di persona,e stai pur certo,che andrei volentieri di corsa sottobraccio a lui!!!!!

da elena da brescia 05/08/2012 15.43

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

mazzate su caprioli, cinghiali e compagnia bella. Stai certo che qualcuno si prenderà a cuore lo stato in cui sei costretto a sopravvivere, vuoi scommettere chi??? Zanoni.... o elena da brescia :-))))))))))))))))))))))))))))))))

da Fromboliere 05/08/2012 15.01

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

... ma neanche a carnevale riesco a divertirmi tanto come in Agosto!!! dove a vado a pesca di pesci che saltano fuor d’ acqua da soli per buttarsi felici e contenti nella rete delle comiche:-))))), pesci che dovrebbero stare muti come gli si confà, ma che invece raccontano barzellette, hanno sempre una battuta pronta, al festival delle incoerenze. Visto che siamo qui a sentirci dire che anche gli atti illeciti, G. Hill, diventano condivisibili, quando perpetrati secondo determinate ideologie, o motivazioni e che impenitenti terroristi sono vittime, senti questa!! della burocrazia, mica della giustizia:-)))))))), non posso accettare, che allora si tenga di riserva la parola bracconaggio :-))))))))), come argomento sul quale, ubbidientemente, si debba convenire che sia un reato imperdonabile. Io se sono cacciatore sono ancor prima uomo, coltivo dentro me stesso coscienza e dignità, pretendo che la reciprocità sia un dovere di colui che per primo si permette di inneggiare ad atti, che sebbene illeciti, abbiano portato sollievo anche solo ad animali, ma poi non riflette minimamente sul fatto che la parola bracconaggio possa celare difficili realtà sociali ed economiche, ancor più oggi e nel contesto economico nel quale ci troviamo. L’ ho detto mille volte e lo ripeto per l’ ennesima: rispetto di più un bracconiere che si procura la bistecca di cinghiale, lo spezzatino di capriolo o l’ arrosto di anatre e fagiani, piuttosto colui che, per necessità, ruba alimenti nei super market, o meglio, li espropria, secondo un principio di necessità per sopravvivere, o ancor meglio rispetto la dignità di un bracconiere e disprezzo la non dignità di chi cerca il cibo nei cassonetti della spazzatura. Industriati e sopravvivi, con l' onore del cacciatore, le città sono piene di colombi, di storni, di pappagalli, di tortore, di anitre germanate… vai in periferia appostati dietro i cassonetti della spazzatura e giù mazza

da Fromboliere 05/08/2012 14.57

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

ciao fromboliere..hai impostato parolone..parolone..ok ti piaccio!!!

da elena da brescia 05/08/2012 13.40

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

cont. Decantano azioni mirabolanti, sono onnipresenti, sono onniscienti e la maggior parte delle volte interpretano come una vittoria personale la noia che suscitano nel loro interlocutore che li lascia parlare a ruota libera o che preferisce liberare il campo e andarsene per la sua strada. Queste persone, così visibili e immediatamente riconoscibili, sono le vittime predestinate della coerenza, di fronte alla quale si afflosciano, spaesate, senza mai esser disposte ad arrendersi, o a convenire, peggiorando ancor di più la loro situazione e coprendosi di ridicolo. Non riescono mai a concludere un minimo commento senza ricorrere, pervicacemente, all’ abuso della loro immagine. Non avendo ottenuto alcun risultato, dopo aver abusato della loro abusano anche dell’ immagine del loro interlocutore, non riescono a resistere alla tentazione di rivelare, alla fine, che lo scopo principale dei loro interventi aspirava solo ad un confronto di immagine e non di contenuti. Traditi dall’ insicurezza, generata dal non sapere con chi hanno a che fare, liberano la loro aggressività latente, proiettano sul loro interlocutore la loro frustrazione, accusano di presunzione ma poi si abbandonano a fantasticherie su identità presunte e dipingono il prossimo con i loro stessi difetti, come tipica conclusione in uso a persone che celano la loro isteria dietro ad una falsa sicurezza.

da Fromboliere 05/08/2012 12.24

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Hilly Billy, :-)))))))))))))))))))))))))))))))) beccati questa!!: Ho un archivio di commenti catalogati a seconda delle persone con le quali, utilmente o inutilmente, ho cercato di intavolare uno scambio di vedute, basato su argomenti che mantenessero la dignità della cosciente obiettività. Cosa mai facile da ottenere nei blog, dove ci si crede che intervenire, su di un qualsiasi argomento, sia tanto semplice quanto pestare, in modo maldestro, la tastiera del pc. Ora questo archivio mi torna utile e ne faccio uso, col copia e incolla, cosa che mi permette di risparmiare molto tempo: In questa mia lunga esperienza di blogger, sociale, politico e diportistico, mi capita e sempre troppo spesso, di imbattermi in persone dalle quali sia totalmente inutile attendersi un corretto modo di ragionare ed ancor meno ci si possa riuscire dopo ripetuti tentativi. Il perché di questi fallimenti sono poi loro a rivelartelo, sebbene inconsciamente, basta solo dargli il via e loro partono. Sono persone che comunemente si possono definire auto centriche, hanno un rapporto tanto pernicioso con la loro autostima che non riescono ad iniziare un qualsiasi argomento senza spiegarti tutto di se stessi, si auto referenziano tanto generosamente da convincersi che con tali meriti non sia concesso a nessuno di poterli contraddire. Sono i funamboli della ragione, la difendono dimenandosi per stare in equilibrio usando solo la loro immagine, il loro ‘peso’, appunto.

da Fromboliere 05/08/2012 12.23

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

…complimenti Frombo pà, sempre equilibrato, asettico, razionale e coerente come il grande educatore che sei. Dispensi docce gelide, ma senza l’ effetto che ci si possa aspettare e sai perché? tu perdi tempo con persone che ormai sono in stato di coma irreversibile. I tuoi commenti sono sempre precisi, chirurgici , ma hanno l’ effetto di una autopsia compiuta su cadaveri.

da Hilly Billy 05/08/2012 10.57

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Guerre! bracconaggio! non mi sembra che c'entrino niente con la caccia, o meglio la guerra è una incoscenza tutta umana non la si può trovare in natura, il bracconaggio è un'anarchia della caccia un non voler rispettare le regole della legge, dove si, viene esercitata una forma di caccia ma nei tempi e nei modi non consentiti è chiaro che molti bracconieri sono cacciatori questo però non vuol dire che tutti infrangono le regole è come dire che tutti quelli che hanno la patente sono pirati della strada. ora riguardo alla sperimentazione su animali beh, io guardo la natura e in natura non ci sono farmaceutici al limite si becca o si mangia qualche erba, sono contro ogni medicinale anche se indubbiamente ne ho fatto anch'io uso come tutti, ma al pari di molte attività dell'uomo anche i farmaci sono fonte di danno alla natura 1) perchè tutto l'ambaradam inquina e 2) perchè allungano la vita dell'uomo e qua siamo gia troppi. 3) falsano l'evoluzione della specie perchè in definitiva ci rendono sempre più fragili eattaccabili dalle e alle patologie. Sui metodi che molti animalisti hanno tipo l'assalto a green hill c'è poco da dire al pari dei bracconieri hanno infranto la legge al pari dei bracconieri si sono presi una libertà credendo che la loro idea sia giusta e non possa essere fermata da nessuna legge. Ma questo non va certo bene.

da fiore 05/08/2012 10.07

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

salve fromboliere.non trovo il motivo perche' io debba chiedere scusa..di cosa? di agire e pensare in maniera totalmente diversa dalla tua? ( sei talmente presuntuoso) e contrario a coloro che sono dalla parte degli animali,che tieni le distanze pure con i commenti..tu non dai del tu,dai del lei...perche' reputi che sia giusto tenere una certa distanza ( metti il caso che si diventa troppo complici!!!)...ti spiego ( se ti puo' interessare) anzi vi spiego perche' ho scritto elena da brescia,non perche' sono presuntuosa,ma per farvi notare che non vivo su un cucuzzolo della montagna,ma bensi' in una citta' che e' schiava della caccia e dei cacciatori ( puoi aver notato che la parola bracconieri non l'ho mai citata)quindi il reale "disagio" che la vostra "passione" procura non e' una mia invenzione..hai ragione ci stanno fabbriche d'armi,ma sai benissimo che i veri potenti "acquirenti" non sono i cacciatori..sono LE GUERRE..non mi uccidono i POTENTI..mi uccidono civili...bambini...quindi se manco esistono sarei pure contenta..ti prego evita di scrivermi (brava e la gente che lavora all'interno)io accetto di essere criticata.mai pensato che tutti devono pensarla seguendo il mio umore..le mie speranze...ma tu caro frombolieri,tu invece non l'ho accetti..( scusa ma sei un militare in pensione? talmente fiscale..talmente duro, con tutti quelli che non condividono il tuo pensiero) tutta la tua presunzione ti annebbia il pensiero e il giudizio..hai scritto.Il blog è una battaglia...mentre io se mi permetti ti scrivo,il blog e' uno scambio di idee e opinioni.ciao!!

da elena da brescia (zona franciacorta) per fromboliere 05/08/2012 7.57

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

elena… ma da brescia!! così che la si possa distinguere tra le parecchie centinaia di elene presenti in quella città, molte, probabilmente, mogli di cacciatori, o impiegate a Gardone, o a Marcheno, in qualche fabbrica d’ armi. Meno male che fiore possa testimoniare sul fatto che lei è come dice, ma guardi che ci credo, se solo per questo pensa di non dovere o di non potere essere criticata, ancora mi chiedo se le sia chiaro il contesto dell’ editoriale, giusto che sia troppo lungo per lei, le sfugge, come tanti dei nostri commenti, ma poi alla fine a che serve? lei è altra cosa, lei ha altre convinzioni, libera di averne e ne ha ogni diritto, ma aspettarsi che tutti le vengano dietro è pretendere troppo. Lei è per me del tutto spersonalizzata, priva di sembianze, lei è solo quello che scrive della realtà che lei vive e che esprime col contenuto dei suoi commenti, deve accettare di poter essere criticata o presa in giro, anche duramente derisa, è lei che si è messa in campo, non sono io che ce l’ ho tirata. Il blog è una battaglia, non è il te con i pasticcini. Ancor più quando viene messa in gioco la democrazia, la mia, la nostra democrazia. Se non è in grado di capire mi fa un grave torto, pecca di presunzione, o devo pensare che nella sua semplicità più che un caso da blog Big Hunter lei non sia più matura per il Professor Cipolla. A domani, se ci tiene, ha sempre mezzo per potersi ricredere, chiedere scusa, dimostrarsi più umile, o andare pure avanti per la strada che si è scelta, se possibile rimarrò a sua disposizione. Buona notte.

da Fromboliere 04/08/2012 21.36

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

caro fromboliere.io almeno cerco di spiegare al mio prossimo chi sono,tu manco il nome mi imposti,chiederti della citta' sarebbe chiedere troppo...che navigo col pc sono solo pochi anni,preferisco comunicare con le persone di persone guardandole negli occhi...ma siccome oggi e' tutto talmente tecnologico,mi spieghi che male ci trovi se oltre a scrivere elena da brescia,le dico pure chi sono!!!!non sono disoccupata ma sono a casa per mia scelta,dovendo seguire l'uomo piu' importante della mia vita ( mio padre)..oddio sono andata ancora nel personale...PERDONAMI!!!!! fromboliere sai qual'e' la verita'..TU HAI PAURA..che il mondo dei cacciatori possa comunicare con noi..tu preferisci che ci scanniamo..che ci offendiamo questo ti "rilassa" ( penso tu sia un cacciatore vecchio stampo, sia riguardo l'anagrafe sia come modo di comunicare) hai scritto...renato è felice di incontrarla all' apertura della caccia, lui col suo fucile e lei con il tamburone per fargli scappare le prede, che teatrino in confettura, siete così dolci....fromboliere hai proprio sbagliato,non usiamo piu' il tamburone.faccio parte della LAC DI BRESCIA,credimi un poco ci siamo evoluti...renato ha dimostrato che oltre usare il fucile usa pure il cervello!!!!vogliamo essere onesti,se io da domani, non commento piu' tu ne sarai contento,perche'tu pensi che io sia un pericolo..un pericolo per poveri cacciatori ingenui!!! quanta rabbia che nascondi con molta fatica..l'invidia e' una brutta bestia,e tu ne tieni tantissima.NO LA RONDINE NO..PERO' IL PIPISTRELLO SIIII!!!CIAO.

da elena da brescia 04/08/2012 20.13

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

... scommettete che elena ha adottato anche una rondine? ci deve solo ancora dire come si chiama... ;-))

da Fromboliere 04/08/2012 19.54

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

"non faccio programmi a lunga scadenza, mi piace vivere alla giornata perché così mi godo meglio ogni attimo della mia esistenza..OGGI 30/07/2012.questi segugetti,e le mamme SONO LIBERI", vari altri commenti sulla spesa per i cani... lei è sempre in movimento, ma dice anche...: tengo 43 anni.sono 28 anni che lavoro nel campo della metalmeccanica.( fiore lo sa' ne abbiamo gia' discusso.abbiamo il lavoro in comune)la mia schiena e' piegata si..ma da tutti i chili che ha dovuto sollevare.lei pensa che lavorare sul torno..sulla trancia..o le presse sia un lavoro snob?guardi che mica l'ho scritto per farmi dire poverina!!!! guardi che non alludevo al lavoro come manifestazione da snobbista, bensì alle repliche, preconfezionate, come le fanno notare in questo commento:" Elena, io ho fatto una domanda lecita su qualcosa che può interassare anche altri. Invece tu cerchi di spostare l'attenzione su altri fatti non inerenti. Cosa centra l'esempio di una singola persona e le sue pendenze con la giustizia"... signora... argomenti. E lei che dice? ma se va in fabbrica ha davvero il tempo per fare tutto quello che racconta? Non sarà mica in cassa integrazione? sarebbe il colmo, vada ad occupare le fabbriche che spende meglio il suo tempo!!!

da Fromboliere 04/08/2012 19.20

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

:-))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))) Come è ridicolo Cipputi, che se la tira da radical chic.... usando perfino espressioni altrui.... ma insomma alla fine ammette, ma di suo cosa avanza? la pietà.....!!!! renato è felice di incontrarla all' apertura della caccia, lui col suo fucile e lei con il tamburone per fargli scappare le prede, che teatrino in confettura, siete così dolci. Della sua pietà che se ne fanno i carcerati, che se fanno i condannati dai tumori, che se ne fanno le rondini? almeno quelle ad una specista ambientalista come lei potrebbero per lo meno interessare. Di esse si è avuto negli ultimi anni un declino graduale, causa ne è solo l' intervento di un certo uomo che aumenta i pesticidi in agricoltura, che non pone più freno alla cementificazione.... rondoni e balestrucci? via!!! Nessuno vi chiederà di occupare i campi di grano, di occupare cantieri immobiliari, ancor meno se legittimi... sono i cantieri dei vostri padroni! Viva soddisfatta dei beagles e di G. Hill, che continuerà a fare il suo lavoro decentrando...

da Fromboliere 04/08/2012 18.51

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

bravissimo fromboliere.le vado un poco nel personale..tengo 43 anni.sono 28 anni che lavoro nel campo della metalmeccanica.( fiore lo sa' ne abbiamo gia' discusso.abbiamo il lavoro in comune)la mia schiena e' piegata si..ma da tutti i chili che ha dovuto sollevare.lei pensa che lavorare sul torno..sulla trancia..o le presse sia un lavoro snob?guardi che mica l'ho scritto per farmi dire poverina!!!! ma semplicemente perche' i discorsi da salotto non sono il mio forte...andarmene a fare shopping e' una tortura..le ho scritto questo per farle notare,che non sono "una donzella indifesa" anzi il contrario!!!!il paragone delle mosche bianche,mica e' mio l'ho rubato ad un suo collega( pure simpatico)che frequenta i siti animalisti...e' lei che e' prevenuto,lei evita i siti animalisti perche' pensa che"non meritano" la sua presenza...oltre cacciatore e' pure maschilista.andiamo bene...su faccia uno sforzo,allarghi i suoi orrizzonti e faccia un salto sui siti degli "invasati antispecisti" saluti.@ RENATO grazie!!!!!!!!!!!!

da elena da brescia 04/08/2012 18.24

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

cari amici cacciatori, discutere con gente per cui la realta' e la verita' dei fatti e' solo un optional, da considerare solo se e quando coincide con la propria distorta visione etica, e' inutile....e per di piu' rischiate di farvi trascinare allo stesso livello culturale.

da Fabrizio 04/08/2012 18.22

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Principalmente, salamelecchi, critiche e insulti devono essere sostenuti da argomenti sui quali sono disposto volentieri a dibattere, lascio il galateo ai suoi salotti, all’ ora del te, per voi persone radical chic dell’ ultimo avvento. Lei ha già detto di ritenersi investita da una missione alla quale non intende derogare. Forse non ha ancora capito che anche io sono qui a scrivere commenti per ore e ore e che come lei ritengo di avere la mia missione da compiere, poco importa se poi le ossa rotte siano quelle di una gentile signora come lei. Si armi di argomenti e lasci perdere la cavalleria. So già che inizierà il suo prossimo commento, se ne ha ancora voglia, proprio dalle ossa rotte… la lingua batte dove il dente… :-))

da Fromboliere 04/08/2012 17.59

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

"hai suoi occhi risulta.." ai, signora, senza h. "e' proprio vero ci stanno "mosche bianche" tra i seguaci di diana,ma sono talmente rare!!! che siano pure loro in via d'estinzione?" ), carino l’ abbinamento con le mosche che lei fa, bianche o nere ma sempre mosche si aspetta di trovare qui. Caccia e cacciatori prendono un sacco di sberloni, fuori dai loro spazi, anche e soprattutto quando si avventurano su altri portali, conta poco la forma ed ancor meno il contenuto, in un paio di commenti rimani in attesa di moderazione e poi vieni bannato, basta dire ‘io sono cacciatore’ e sei fuori, come sopra testimoniato. Si aspettava di trovare persone disposte ad offrirle l’ latra guancia? lei ha sbagliato tempio, la nostra religione non si aspetta l’avvento di missionari specisti, ci dispiace fare soffrire gli animali, se purtroppo li feriamo, anche questo le è già stato testimoniato, ma mi pare che lei non raccolga certi commenti, bontà sua. Quindi le devo fare un ulteriore richiamo: l’ editoriale è come il tempio di questo portale, gli uomini devono entrare con il cappello in mano e le donne con il velo in capo ed io critico chi non lo sa o non lo vuole fare, lo sa, che ben l’ ha fatto notare, critico ancor di più i miei colleghi, la chiami come vuole, anche arroganza, lei è libera di esprimere qualsiasi opinione sulla mia persona.

da Fromboliere 04/08/2012 17.57

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Complimenti elena da brescia , ho letto tuti i tuoi interventi mai un'offesa a nessuno è un piacere a leggere quello che scrivi anche se non la penso come te . un cacciatore vicentino .

da renato 04/08/2012 16.51

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

CARO FROMBOLIERE.mi ha cercato? allora ho comiciato a rivolgermi a lei von la @..poi sono passata al buonasera..poi al salve..ora al caro.tra qualche post le do il mio numero di telefono!!!siccome lei ha precisato che io pretendo perfino di fare la spiritosa,la simpaticona..scusi ma lei ha chiesto agli altri cacciatori del sito se pure loro mi vedono "cosi' falsa".le scrivo che io sono cosi' e mi sto' benissimo cosi'...allegra,e schietta.riguardo i commenti della signora laura,ho avuto modo di dialogare in tanti post sul grave problema vivisezione,ma lei mi ha fatto notare solo quest'ultimo,come per voler rimarcare il mio voler "essere superiore a tutto e tutti"...mi scusi lei potra' aver conosciuto animalisti un poco col "paraocchi" ma non puo' accusare tutti..dall'alto della sua presunzione...perche' devo ammettere che in fatto di dialettica e informazione non tiene nessun "neo"..ma la sua presunzione sovrasta tutte le opinioni che lei imposta...Barry Horne,ha fatto una scelta,lei non potra' ritenerla "sana o equilibrata" ma almeno lui credeva in qualcosa.mentre il mondo e' pieno di persone che vivono semplicemente perche' respirano..ideali nulla..determinazione nulla...ora non mi venga a scrivere che risulto "arrogante" perche' ha capito benissimo di cosa io stia parlando...fromboliere riguardo i meriti che si prenderanno le varie associazione,non posso che dirle che ha ragione...ma non mi tocca minimamente.l'unica cosa che mi preme e' sapere che queste creature SONO LIBERE.le associazioni hanno sempre giocato a fare " la prima donna".non sono cosi' ottusa come lei pensa..riguardo la mia carta vincente non ho mai pensato che fosse la pieta'.ma bensi' quella che teniamo tutte noi donne (penso avra' capito).il mio stile di vita..il mio modo di ragionare..il mio rispetto per ogni forma di vita,hai suoi occhi risulta ridicolo,questo non mi offende,pero' mi fa pensare molto sulla "psiche umana".

da elena da brescia 04/08/2012 14.47

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

"nessuna legge mi autorizza a fermarvi.e solo e unicamente la parte profonda che noi tutti dovremmo ascoltare,la COSCIENZA....la nostra coscienza morale è stata determinata dall'educazione, dal costume e dalla cultura...ma non e' scritto da nesuna parte che non si puo' "modificare col tempo". ecco, io l'ho fatto, anzi, lo sto facendo.saluti" Elena ci ha lasciato un patrimonio di testimonianze dal quale attingere, ora e in futuro. Vi ricordo che quasi tutto, di quanto scritto fino ad ora, non riguarda il merito di quanto avvenuto a Green Hill, bensì il metodo. E sono le testimonianze di Elena che meglio ci fanno capire su cosa si basi questo metodo. Fanatismo, estremista, che cela dietro le belle parole, come cultura, coscienza, educazione, l' apologia di persone scellerate come B. Horne. Come tutti i fanatici estremisti a qualcuno e a qualcosa servono, lo dice la storia, ancor più la nostra storia ambientalista, che si illude di migliorare il mondo, certamente lo fa cambiare e come è cambiato, lo può vedere chiunque. Nel merito di G. Hill, è anche probabile che la LAV ottenga i risultati che si era prefissa, il cui merito non andrà agli estremisti che sono stati arrestati. Il merito se lo prenderà come al solito uno dei loro dirigenti, al quale, finalmente! verrà concessa qualche presidenza, qualche assessorato, un posto in comune, in provincia, in regione ed anche in parlamento. E' così che alla lista di politici insipienti, incapaci e distruttivi se ne aggiungerà un altro e con l' aiuto di tutti i fessi che hanno creduto nella magia, però tradendola, delle parole sacre come COSCIENZA, CULTURA, EDUCAZIONE, nella stupida convinzione di migliorare un mondo che attorno a questo vile plagio ha creato la sua imbattibilità e che ogni giorno è sempre e solo peggiore del giorno prima.

da Fromboliere 04/08/2012 12.35

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

@ Ammiratore, lei invece pensa d'avere il diritto d'offendere o di criticare senza nemmeno conoscere? su cosa basa i suoi giudizi su articoli di giornaletti scritti da pennivendoli? peccato avevo scritto un commento più minuzioso ma non sò perchè non è passato, ora non ho la voglia di riscriverlo, forse è il destino che suggerisce di non stare a perdere troppo tempo con chi non sà ascoltare. il buddismo della Soka Gakkai promuove la Pace la Cultura e l'Educazione. Attraverso la rivoluzione umana di ogni persona che si basa sulla crescita del singolo attraverso questa pratica appunto, ma non è certo questa la sede dove discutere.

da fiore 04/08/2012 11.38

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

x Elena: ti ammiro per come riesci a tenere testa a questa masnada di arroganti che pensano di avere il diritto di vita e di morte sugli altri animali. Detto questo, un paio di insulti a un altro presuntuoso arrogante come il sig. Baggio, penso siano il minimo da riservargli.

da ammiratore di Elena e fiore 03/08/2012 22.30

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Di cosa si mette a parlare ora? di esperienze di vita? di folgorazioni sulla via di Damasco? ma non sia ridicola! cerchi, umilmente, di trovare ragioni coerenti e razionali, come abbiamo fatto noi cacciatori, che sono giorni che ci pestiamo i polpastrelli sulla tastiera per onorarla di argomentazioni articolate per avere in cambio cosa? solo la sua sufficienza. Quello che lei ha risposto a Laura, dopo i suoi tre commenti, dice tutto di lei, Elena. Avrebbe per lo meno potuto rendersi conto della considerazione che le veniva riconosciuta. Ma si sa bene come rispondete voi, quando finite e sempre in breve tempo, i vostri argomenti, vi nascondete dietro il comodo paravento dello snobismo.

da Fromboliere 03/08/2012 22.24

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

@ elena:…dei personaggi come voi trovo che tra i molti difetti che vi portate dietro, l’ arroganza di pretendere di stare sempre e solo dalla parte della ragione sia quello più insostenibile. Si guardi, rileggendo i suoi commenti: lei viene qui facendo l’ apologia di un reato, quello da voi commesso a Green Hill, si vanta di ritenersi investita di poteri, forse divini? vuole intralciare l’attività della caccia, svolta da cittadini integerrimi e ha come eroe personale Barry Horne, fa di un terrorista la sua icona e vuole parlarci di morale, pretende perfino di fare la spiritosa, si vuole mettere sul nostro stesso piano senza dare alcuna spiegazione razionale, io sono qui per dare spiegazioni, gliele ho date ma le voglio anche ricevere, non sono qua per farmi una siesta, non mi importuna, visto che non ha niente da dire, ma proprio per questo trovo appunto inutile discutere con lei. Barry Horne niente altro era se non un terrorista che, per altro, non ha nemmeno mai tentato di difendersi dalle accuse che l’ hanno portato in galera. Ha sacrificato la sua vita per quello in cui credeva, ma non è un atto per il quale lo si possa minimamente stimare. Anche gli stragisti, o i brigatisti o i malavitosi peggiori del nostro paese credevano in quello che facevano, ma stanno, o dovrebbero stare, in galera come tutti i criminali. Ora sull’ indulto, copio e incollo: L'indulto è ispirato in origine a ragioni di opportunità politica e pacificazione sociale.

da Fromboliere 03/08/2012 22.21

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Baggio, la divetta del calcio italiano il quale crede che tutto gli sia concesso. Stava sulle palle a tutti i suoi 'colleghi'. Salutaci il Budda, appena lo vedi eh!

da fanculobaggio 03/08/2012 21.31

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

salve fromboliere.non ho mai pensato che la pieta' fosse la mia carta vincente..mi scusi nella sua mente,non si e' mai insinuato il dubbio,che non tutti a questo mondo portano "una maschera"....certe esperienze personali,mi creda ti fanno "maturare" il desiderio di rispettare il tuo prossimo (sia esso umano o animale)certe esperienze..o ti arricchiscono, oppure non hai capito proprio nulla della vita...quindi non e' una "commedia" il mio ostentare pieta'..tantomeno il mio ostentare la parola rispetto (tranquillo,non la importunerò più) The End.

da elena da brescia 03/08/2012 21.18

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

salve fromboliere.non ho mai pensato che la pieta' fosse la mia carta vincente..mi scusi nella sua mente,non si e' mai insinuato il dubbio,che non tutti a questo mondo portano "una maschera"....certe esperienze personali,mi creda ti fanno "maturare" il desiderio di rispettare il tuo prossimo (sia esso umano o animale)certe esperienze..o ti arricchiscono, oppure non hai capito proprio nulla della vita...quindi non e' una "commedia" il mio ostentare pieta'..tantomeno il mio ostentare la parola rispetto (tranquillo,non la importunerò più) The End.

da elena da brescia 03/08/2012 21.18

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

... signora forse non sono stato chiaro, o forse lei vuole solo ostinarsi a ritenere che la pietà debba sempre essere la sua carta vincente. Che la giustizia commetta prevaricazioni ed errori è statisticamente approvato ed è anche certo che il carcere, almeno in Italia, debba costituire un opportunità più che una punizione 'definitiva' per chi si macchia di reati. Queste sono e rimangono solo parole o aspirazioni, per altro di livello condivisibile. Per fare in modo che questi sani principi si potessero attuare, nel passato sono state costruite 45 (quarantacinque!!!) nuove carceri, forse perfino di più, ma è certo che 45 di queste, pur essendo state completate, non sono mai entrate in funzione!!! Su questo bisogna piangere. Su questo un ministro della giustizia dovrebbe fare luce e intervenire, anche a costo di violare quelle 'regole' tipiche italiane, che servono solo a destabilizzare l'opinione pubblica che sempre si trova il modo di ricattare, ora con la paura della malavita e poi con la pietà per la malavita, quando finalmente l' hanno rinchiusa. Finiamola con questa presa per i fondelli. Le nostre mafie rappresentano uno dei nostri tanti record. Il nostro paese dovrebbe essere quello nel quale si possano contare un numero record di carceri. Carceri comode per chi ci finisce in condizioni solamente indiziarie, dove non possa subire traumi eccessivi e dove possa trascorrere e scontare pene, a volte anche ingiuste quando non si è in grado di dimostrarsi innocenti, per poter rientrare nella società. Ci vuole civiltà per questo, la civiltà è sopratutto efficienza istituzionale, non basta garantire appalti per fare le carceri, devono entrare in funzione e diventare carceri modello per rieducare. Così non succede ed è qui che sta il problema, non nel sovra affollamento delle carceri, che non è certo provocato da soli innocenti, ma nella inciviltà delle nostre istituzioni e sono ben i ministri che le rappresentano. FINE

da Fromboliere 03/08/2012 19.09

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

buongiorno fromboliere,le scrivo due righe.ora non per fare polemica ma semplicemente perche' non trovo giusto,che lei mi scriva "piagnistei".... da inizio anno sono 31 i detenuti suicidi, mentre in altri 22 casi le cause del decesso non sono ancora state accertate.(che sia forse che le forze dell'ordine che ci vanno pesante con le mani?)l'eta' media e' 37 anni...

da elena da brescia 03/08/2012 15.58

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

ed è ben questo che un ministro della giustizia, se fosse giusta, dovrebbe fare, invece dice cosa da ministro della sanità, facile poi che il ministro della sanità preferisca parlare, magari, di economia ed il ministro dell' economia di turismo e il ministro del turismo... di caccia e poi nessuno vuole ammettere che l' Italia è un gran casino....

da Fromboliere 03/08/2012 14.21

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

ma il Ministro della Giustizia deve prima di tutto chiedere che tutti facciano del loro meglio per NON finire in carcere.......

da begallo 03/08/2012 12.58

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

... la tragica realtà, se mi permette di aggiungere, è che quando anche l' informazione corretta viene dispensata, a piene mani, come con trasmissioni di approfondimento economico, sociale e politico, il pubblico rimuove immediatamente la notizia ricevuta dalla propria coscienza, così che continuiamo a trovare ministri della Giustizia che in un paese tagliato a fette, spartito come una torta dalle peggiori mafie che esistano sul pianeta, declamano piagnistei sul sovra affollamento delle carceri e tutta la nazione gli va dietro...

da Fromboliere 03/08/2012 11.03

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Cari miei, l'animalismo è fonte di un business colossale. per questo che anche le grandi multinazionali sotto sotto ci si sono buttate a capofitto, finanziando operazioni da secoli bui (ma bui, aiutatemi a dire bui). E' gioco facile per questi burrattinai fare breccia nelle menti dei tantissimi disadattati senza più riferimento ideale alcuno. Oggi che la comunivazione in tempo reale ci propone immagini del quotidiani genocidi che la nostra società ricca e annoiata consente e favorisce, ci vuole poco a trovare un diversivo per dimenticare le nostre colpe. Ecco come nascono questi fenomeni.

da Mimmo Palladini 03/08/2012 8.30

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

amici cacciatori, le tesi contro la sperimentazione su animali sono pura e semplice aria fritta, frutto di mistificazioni e leggende metropolitane, che anche un ragazzo di 5 liceo dotato di una buona intelligenza, puo' smascherare. Per rendersi conto di quanto siano infondate le affermazioni di certi "santoni" basta consultare le riviste medihe presenti in qualsiasi biblioteca di qualsiasi facolta' di medicina. ma per certa gente la verita' dei fatti e la realta' non hanno alcuna importanza.

da Fabrizio 03/08/2012 8.10

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Come chi è Elena!E' quello che ha sostituito i beagles di Green Hill,di origini a sud di Roma e che sta' dando il suo contributo alla sperimentazione medica,sostiuendosi alle cavie animali per rendere più realistici e veritieri i risultati.Per adesso sta' solo confermando il fallimento totale dei farmaci testati;ma dovreste essergli grati perché con il suo sacrificio(visto lo stato mentale lo chiamerei più martirio)ha risparmiato indicibili sofferenze ai primati,suoi genetici fratelli!

da pietro 2 03/08/2012 7.28

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

da ammiratore di elena e di fiore.ma tu chi sei? due righe pure piene di offese..di ammiratori del tuo stampo, ne faccio pure senza.puoi dire il tuo punto di vista evitando di fare la parte "del cafone"...........

da elena da brescia 03/08/2012 7.16

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

forse il buontempone, è proprio Zanoni, che da giorni sta infilando una serie di sue verità, però poi la verità vera è ben altra cosa, questa mi mancava, non credo proprio che Roberto Baggio si metta a fare queste affermazioni oppure se l’ha fatte l’avrà fatte a battuta, poi Sig Zanoni ma lei a quale buddismo fa riferimento? conosce quello praticato da Baggio forse gli sarà sfuggito come gli è sfuggito nella direttiva uccelli della UE il capitolo che tratta delle deroghe che ogni nazione o singola regione può applicare nel pieno rispetta di tale normativa, mi viene il dubbio che sia lei a cercare un pò di notorietà alla maniera di truffolo… si mischiano un pò di verità e ci si mette in mezzo una bella bugia facedo credere ai più ignoranti che si tratta di tutte verità assodate, beh questo sistema non mi pare sia una buona cosa per il suo partito. grazie per non pubblicarmelo lo vogliamo richiamare all’ordine questo signore ------------------------------------------------- Questo è il mio commento prima non avevo tempo e tutto non entrava! ricordo Elena il cooker e il cacciatore di allodole. Per la caccia passi ma non venite a toccarmi Baggio perchè non transigo, sicchè ammiratore forse hai capito male.

da fiore 03/08/2012 0.16

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Baggio è il solito miliardario che deve riempire in qualche modo le sue molte ore libere, e uno di questi modi è ammazzare animali. Provi emozione ad ammazzare un puma? sei un malato di mente come quasi tutti i cacciatori. Ma vai affanculo, coglione buddista del cazzo!!

da ammiratore di elena e di fiore 02/08/2012 23.53

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

ciao fiore!!! sono io.ti ricordi,quando ti scrissi del cacciatore che teneva il cagnolino vecchio e cieco.l'ho rivisto e gli ho fatto i miei complimenti..fiore guarda che su geapress capita un poco a tutti (pure a me)di non vedere pubblicati i propri commenti.hai letto pure tu che sono tanti i cacciatori che commentano...fiore riprova.ciao!!

da elena da brescia 02/08/2012 22.53

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

...il puma è per le mandrie argentine ciò che la volpe è per i pollai italiani. Ora averne uno che gira qui in casa nostra sulle spiagge più frequentate da tedeschi e compagnia bella, meriterebbe di essere lasciato in pace: la caccia, come dice l' onorevole Brambilla, nuoce al turismo.... e sarebbe l' ora di dare un esempio a questi popoli nordici, incivili, su come si trattano gli animali esotici in Italia, ricordate l' orso Bruno Jj 1 ucciso in Baviera???? basta che Zanoni si assuma le sue responsabilità... e magari lo catturi lui stesso, con l 'aiuto degli specisti di Green Hill... che certamente saranno disponibili. Auguri!!

da Fromboliere 02/08/2012 22.25

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

2 agosto 2012 alle 21:21 l’ultima bestemmia di zanoni, ve la incollo qui con relativo mio commento! Gorizia e il Puma – Roberto Baggio pronto ad ucciderlo Zanoni: l’ex fantasista della Nazionale di calcio crede di essere nella sua riserva argentina. di redazione | 02 agosto 2012 GEAPRESS – Da qualche giorno un puma si aggirerebbe nell’Isontino. Avvistamento reale o bufala estiva, sta di fatto che la voce relativa alla presenza del felino in Friuli Venezia Giulia avrebbe risvegliato gli istinti di cacciatore di Roberto Baggio. Da calciatore a cacciatore, il “codino” più famoso d’Italia sarebbe pronto ad imbracciare il fucile per catturare l’animale. Nella sua fazenda argentina da 10 mila ettari, l’ex numero 10 della Nazionale si “allenerebbe” ad uccidere animali. Tra le prede più ambite pare rientrino proprio i puma. E dire che dal 1998 si professa devoto buddista, ignorando dunque uno dei precetti fondamentali della religione orientale: non uccidere altri esseri senzienti. Sull’argomento è intervenuto Andrea Zanoni, Eurodeputato IdV e vice Presidente dell’Intergruppo sul Benessere degli animali al Parlamento Europeo che ha sottolineato come il puma sia un animale esotico, non contemplato tra le specie cacciabili. “Forse, Baggio – ha dichiarato Andrea Zanoni – ha pensato di essere titolare di una sorta di licenza di uccidere, da quando gli è stata conferita la cittadinanza onoraria di Grado nel 2000. Certamente la sua notorietà non lo esenta dall’osservanza delle leggi, che valgono per tutti. Sparare ad un animale, a maggior ragione raro come il puma, è un atto incivile che avvenga in Italia oppure in Argentina.” “Anni fa – continua Zanoni – in una libreria mi era capitato di sfogliare un libro di Baggio e mi si è raggelato il sangue nel leggere le emozioni descritte nel togliere la vita a un malcapitato puma. Se Baggio ama tanto le terme di Grado, è meglio che vada in Friuli per la tintarella, lasciando perdere le catture no

da fiore 02/08/2012 21.33

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

... perché scomodarti fiore, a rientrare negli stereotipi di loro gradimento, quando sono loro ad onorarci della loro considerazione, appunto come scrive elena: "se voglio sentire soltanto idee simili alle mie me ne resto soltanto sui siti animalisti,ma siccome mi piace ascoltare tutte le campane,faccio un salto pure sui siti di voi ( seguaci di diana) saluti." purtroppo poi non riescono a fare fede ai propositi, siamo noi che dobbiamo ascoltare i loro indottrinamenti... puoi immaginare come ti trattano sui loro siti

da Fromboliere 02/08/2012 21.24

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Elena 68 può essere? geapress. Se sei quella Elena beh devo dire che almeno non sei tra i più estremisti, e mi sembra di capire che t'incuriosisce il perchè molti di noi perdono ore davantia pc per cercare di spiegare quello che a parole è difficile spiegare, quindi non tenterò di difendere la mia passione posso solo dirti che io da buon ambientalista osservo la natura e cerco di capirne i suoi funzionamenti, perquesto continuo ad andare a caccia visto che è la natura che me lo insegna, certamente non è più con la caccia che mi guadagno da vivere com'è vero pure che oltre alle leggi scritte in tale materia ognuno se ne aggiunge qualcuna sua personale, della serie l'ultimo giorno non vado mai a caccia, quando ho fatto un buon carniere non insisto più di tanto preferisco accontentarmi ( capita raramente ma succede) non sparo alla lepre a covo o al fagiano in terra e così via, questo perchè ritengo che l'animale debba avere il giusto rispetto ti dico anche che se a volte sparo a un animale uccello o mammifero che sia e non lo prendo non è che mi c'arrabbio anzi da una parte sono anche contento perchè nella caccia c'è anche lo sbaglio o l'astuzia dell'animale stesso, e per questo non posso che continuare ad ammirarli. Ps. non capisco perchè su geapress non mi passano più i commenti forse non gli piace il confronto? oppure sono un cacciatore troppo attento agl'animali e non rientro negli stereotipi di molti animalambientalisti?

da fiore 02/08/2012 17.51

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

@ Elena. Signora non era nelle mie intenzioni di piacerle, anzi mi è parsa più una melliflua minaccia. Ricorrere alle piaggerie per imbonirsi l’ interlocutore è pura disonestà mentale. Come molte persone, disoneste mentalmente, si è autoinvitata sicura di trovarsi a suo agio e di dibattere con mille argomenti senza riuscire a dire niente e ora vuole dettare le regole del gioco, del comportamento. Se questa non è arroganza colata. Tralascio sui suoi commenti antecedenti, subito proposti sul personale, la mia caduta di stile, la presunzione di imporle canali televisivi, lei inventa, possibile che si sia sgonfiata così in fretta? In effetti lei mi ricorda molti miei colleghi, che piuttosto che con la luna se la vogliono prendere sempre con il dito e fanno come ha fatto lei, che si è auto sminuita, tutta da sola. Suicidata. Io non odio nessuno, persone come lei e come molti cacciatori, purtroppo devo dirlo, non potete essere utili ad una causa comune, che, lei è disattenta, io auspico da anni. Ciò che si pone sugli estremismi, che puzza di fanatismo va rifiutato, da qualsiasi parte arrivi, anche dalla ‘famiglia‘. Legga meglio i commenti, se la sua onniscienza glielo permette e non venga qui a negare diritti. Ricordi che io caccio, avendo un porto d’ armi che devo preservare rispettando doveri precisi, come quelli della legalità, che molti di voi, al contrario, ritengono di avere il diritto di poter violare, così come fatto a Green Hill. 12 arresti in flagranza di reato. Però devo riconoscere, c’ è un argomento nel quale lei è forte. Ha ragione Riccardo Iacona si scrive con la I, è A. Jacona che si scrive con la J. La sua onniscienza... :-)

da Fromboliere 02/08/2012 16.23

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Elena Da Brescia, saggezza infinita.......quasi quasi, quando torno a casa dal lavoro stasera straccio il porto d'armi e vendo tutti i fucili.......e comincio ad ascoltare la mia coscienza..chissà cosa mi dirà......

da begallo 02/08/2012 15.46

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

@ frombolire.mi scusi ma lei va a caccia con la fionda? ieri sera ho letto suoi post vecchi.e ho notato che oltre a "trasudare" odio nei riguardi chi di e' dalla parte degli animali,e' bravissimo a "sminuire" pure i suoi colleghi..quindi arrogante al 100%..non sono masochista,ma se io continuo a risponderle e' facile che lo possa pure diventare...( mi scusi se la correggo,si scrive iacona e non jacona)CIAO LAURA,ho riletto tre volte i tuoi commenti,essendo molto..molto lunghi,tante volte mi sono persa,dal tuo punto di vista, saranno pure deduzioni esatte,dal mio punto di vista assolutamente noooo..pero' ti ringrazio,tieni desiderio di comunicare e relazionarsi...@ begallo,ti e' permesso andare a caccia perche' sappiamo benissimo, che e' un tornaconto economico e politico...begallo,nessuna legge mi autorizza a fermarvi.e solo e unicamente la parte profonda che noi tutti dovremmo ascoltare,la COSCIENZA....la nostra coscienza morale è stata determinata dall'educazione, dal costume e dalla cultura...ma non e' scritto da nesuna parte che non si puo' "modificare col tempo". ecco, io l'ho fatto, anzi, lo sto facendo.saluti

da elena da brescia 02/08/2012 15.12

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Elena, eccoti spiegato razionalmente perché c’è a chi interessa di più gli animali rispetto agli umani che soffrono. Poi una volta innescato tutto, avviene una sorta di “reazione a catena” che porta a farsi domande sul perché sia potuto succedere una fatto così increscioso. Quindi la stragrande maggioranza dei programmi di attualità tratteranno di questo argomento, dando molto spesso informazioni poco veritiere ma l’importante è far notizia e avere un certo audience. Tutto questo va avanti fin quando non avviene un altro fatto più increscioso capace di attirare la “massa” per farla parlare e distrarla da quanto accaduto in precedenza. Con il passare del tempo si tende a dimenticare le emozioni (solo i sentimenti durano più a lungo) oppure i fatti della vita ti fanno vedere le cose da un’altre prospettiva. Quindi quei cagnolini così tanto adorabili (o i loro simili) saranno ancora trattati con lo stesso riguardo avuto per il “furore mediatico”? Dopo il colpo di sole o il colpo di calore (come ben detto nel titolo) cosa rimarrà di tutta questa vicenda, come si concluderà? Lo sapremo magari tra qualche anno.

da Laura - Parte 3 02/08/2012 11.30

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Molto spesso la società di oggi spinge a far prevalere i sentimenti rispetto alla razionalità per interessi del vile denaro. Se si viene continuamente "bombardati" da immagini e notizie che evocano emozioni negative, si è portati a vedere tutto quello che accade in maniera molto deleteria, quindi aumenterebbero i suicidi e gli omicidi provocati dall’impossibilità di vedere una possibile situazione positiva. Poter invece convivere con una possibile concreta situazione di rendere la vita migliore a qualcuno, emozionarsi per questo successo fa dirottare l’attenzione su pensieri positivi e “allevia” o meglio “distoglie temporaneamente” dalle incombenze che si hanno (paura per la crisi, difficoltà ad arrivare a fine mese, incertezza nel lavoro, …). Se a tutto questo ci aggiungi delle immagini “strappalacrime” come vedere i cuccioli impacciati che camminano, scatenano in tutti meccanismi inconsci che li fanno rendere adorabili. Il gioco è fatto! Viene innescata una reazione a catena che porta sempre di più a far parlare dei cani beagle rispetto alle persone, innesca un processo che porta a preferire gli animali agli umani. Se poi a tutto questo ci associ la società moderna sempre meno improntata a relazioni che avvengono con contatto fisico (nel senso che ci si può vedere e toccare) ma fatta in maniera asettica tramite computer o telefonicamente (in cui si può far credere con alcuni escamotage quel che si vuole), sicuramente le persone (sempre più sole) tenderanno ad affezionarsi di più agli animali con i quali condividono più tempo e cercare il più possibile di umanizzarli (come per avere un’umanoide con cui relazionarsi).

da Laura - Parte 2 02/08/2012 11.29

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Quindi Elena, se ho capito bene, tu ritieni che "chi è realmente antispecista trova compassione e pietà per gli animali e per l'uomo". Questo è dentro l'indole umana di qualunque persona (anche dei tanto odiati cacciatori), non è una prerogativa degli antispecisti. Quest'ultimi considerano ogni essere vivente allo stesso livello e quindi non fa distinzioni di specie, razza o sesso; ma tutto questo non sempre è vero poiché le diverse caratteristiche fisico-anatomiche comportano sempre dei svantaggi/vantaggi rispetto all'ambiente in cui si vive. Tutto è relativo a cosa si voglia effettivamente analizzare per comparare le diverse classi in esame (Es. l'uomo è superiore agli animali per la sua capacità intellettiva e di relazionarsi con gli altri, se però il metro di misura sarebbe "riuscire a vivere in Siberia" per sua natura non sarebbe portato). La pietà e la compassione sono emozioni che scaturiscono naturalmente quando ci si immedesima in qualcuno inerme che prova dolore, è un immaginarsi nella sua condizione e non riuscire a trovare una soluzione per ovviare a tale situazione. Una volta avevi scritto che hai amici cacciatori, ecco prova a chiedere a loro se non provano pietà e compassione quando feriscono un'animale oppure quando devono uccidere/sopprimere un proprio animale che hanno cresciuto e hanno provato delle emozioni con lui(Es. cane, gatto, ma anche galline, ...). Le persone per loro natura provano sentimenti, solo che per essere razionali bisogna ragionare con "il cervello" e non con "il cuore" (cioè farsi prevalere dai sentimenti).

da Laura X Elena - Parte 1 02/08/2012 11.27

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Elena , maestra di vita, vado a caccia in forza di una legge, tu vuoi cercare di fermarmi in base a quale legge ? Grazie....

da begallo 02/08/2012 11.10

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

cont. Non mi deve riguardare il fatto che siano affollate, perché le 45 carceri, come detto sopranzi, fatte apposta per rendere migliore la vita dei carcerati, le hanno costruite con i soldi nostri. Lei guardi pure i canali tv che preferisce, non ha capito il richiamo o fa finta di non capire, le serve a far girare il solito disco. Abbattere i cancelli di Green Hill non risolve alcuno dei problemi che sono stati banalmente elencati. Deciderà la magistratura, come già fatto per il caso WWF, il resto è solo brodo nel quale gente come voi ama sguazzare, convinti di far più notizia con le vostre sciocche imprese, di quanto possano fare grandi giornalisti dell’ approfondimento come Jacona, Gabanelli ecc ecc. che sui problemi, veri, del nostro paese, sanno, per lo meno ma anche se brevemente, fare luce. Non serve, ne prendo tristemente atto, siamo più combattuti per la coda di fido che per altro. Chi ce l’ ha messa in testa, questa coda, andrebbe radiografato, per meglio capire quali vantaggi, personali, ha saputo trarne…. e qui la voce passi pure alle cronache…

da Fromboliere 02/08/2012 11.02

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

@ elena: le piace? lei è per caso vittima di un refuso masochistico che la rende cosi spaesata da trovare distruttivo lo 0,5% del pil? non trovo che lei abbia esposto alcun argomento sul quale io mi possa soffermare a riflettere. Lei cala ‘assi’ a ripetizione, sta barando, cercando di aprire altri fronti senza il minimo pragmatismo, a riprova che, infatti, è proprio la vostra filosofia ad esserne priva. Alcuni punti, il più possibilmente brevi, ma che siano confacenti alla materia preferita che si tratta abitualmente in questo portale: pragmatismo rurale, la gallina deve dare le uova e quando non ne da più, perché è vecchia, se ne può fare un buon brodo, deciderà il contadino. Nessuno può obbligarlo a mettere in pensione la gallina, ancor meno se, ad obbligarlo, possa essere una signora che non vuol tagliare la coda al suo boxer ma che non pensa due volte ad esporsi ai rischi di una liposuzione per alleggerirsi di qualche chilo di troppo. E’ anche pragmatismo riconoscere che se le carceri sono piene, a qualcosa alla fine, servono.

da Fromboliere 02/08/2012 11.00

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

amici cacciatori, pensate a quale livello di altruismo e di amore (per i propri simili) dimostrano coloro che si adoperano per abolire la sperimentazione scientifica sugli animali...cioe' per togliere qualsiasi speranza a tanti adulti e bambini ammalati delle peggiori malattie, in nome di una preesa eguaglianza etica tra uomo e topo o altro. Con chi non capisce nemmeno una cosa ovvia, come il fatto che l' etica e i diritto sono strumenti umani creati dall' uomo per regolare i rapporti fra uomini, non c'e' nulla di cui discutere.

da Fabrizio 02/08/2012 9.37

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

@ fromboliere cosi' mi piace!!!comunque mi scusi ma lei e' molto "presuntuoso".tiene il potere di leggermi nel cervello?senza manco conoscermi lei ha gia' deciso quali siano i programmi adatti a me..vabbe'... per la cronaca il programma "presa diretta" lo seguo,io dei pochi programmi che non reputo formato "spazzatura"..spero non si sia perso la puntata che trattava della mia citta' brescia, palazzo loggia per la commissione sul caso caffaro,riguardo il disastro ambientale...fromboliere, le confesso che il libro che ha pubblicato "l'italia in presadiretta" quello non l'ho ancora acquistato..conosco il problema carceri...fromboliere penso che lei sia a conoscenza del grave problema che regna dentro il carcere di canton mombello( brescia) il più sovraffollato d'italia....ha scritto come siamo costruttivo.mentre a me viene spontaneo scriverle,come siete distruttivi!!! e' proprio vero ci stanno "mosche bianche" tra i seguaci di diana,ma sono talmente rare!!! che siano pure loro in via d'estinzione?

da elena da brescia 02/08/2012 0.16

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

@elena…a proposito di ridere, a proposito di sentenze, a proposito di colpi di sole e di altri colpi, comunque. Ricordo la brillante operazione, in quel di Firenze, del WWF, che sequestrò, totalmente in modo illecito, migliaia di richiami e perdendo inoltre ogni ricorso verso le sentenze… ma come la trovo disinformata: lei conosce la storia delle 45 carceri nuove, costruite ed abbandonate, come templi nel deserto? certo che si ruba in Italia, l’ ha già detto anche lei, ma perché non riempirle, queste carceri? per questo ci vorrebbe più gente che si sdegnasse per questi fatti, lo dico sempre!…invece RAI 3, Riccardo Jacona che fa queste denunce, provoca solo sbadigli. Sareste necessari anche voi, che invece preferite sdegnarvi a sconto, o a saldo, cambiando canale. Molto più comodo ignorare per meglio recriminare, come vede c’ è sempre l’ occasione per cavare l’asso, come sta facendo lei, di commento in commento e alla fine per poter dare contro ad un settore, come quello venatorio, che vale lo 0,5 % del pil italiano. Ma come sapete essere costruttivi!!!! ce ne vuole di gente come voi… per andare a rotoli! e infatti…

da Fromboliere 01/08/2012 23.14

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

@ Fromboliere.ho letto parecchi suoi commenti,( non indirizzati alla sottoscritta)e ho notato che non pecca mai nelle risposte.perche' invece quando risponde ad una persona che non e' "seguace di diana" mi cade cosi' di stile?lei e' certo al 100% che tutti coloro che sono detenuti nelle carceri italiane ( perche' in america oltre ad essere gran razzisti,ci sta pure la pena di morte) sono realmente colpevoli? dei cani non vi interessa nulla..di certi umani tanto meno (scusate ma solo i bambinelli del terzo mondo stanno soffrendo?) perche' onestamente a me pare che siate voi che siete contro tutto, e tutti e non viceversa..@ fiore la tua storia l'ho gia' letta su un sito animalista e ti avevo pure risposto..@ fabrizio non sono cristiana.quindi la storia di ADAMO ED EVA,manco mi "intriga"....CIAO PIETRO,potrei stare qui tutta la notte a farvi esempi.ma sarebbe tempo perso,perche' sapreste sempre rigirare il mess.entrambi viviamo sullo stesso pianeta,ma riguardo gli animali, ci confrontiamo in maniera talmente diversa,ciao!!

da elena da brescia 01/08/2012 22.52

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Buonasera Elena,ma hai citato un esempio(quello dei cani cinesi) che calzando perfettamente alla dimostrazione di cosa voglia dire voler il bene dei cani,mette ancora più in risalto la differenza con la cultura pseudoanimalista nostrana;lì i cani sono il fine(che poi sia giusto o sbagliato dare ad animali prima che ad essere viventi,non lo sottolineo,perché,ovviamente,sarebbe una discussione nella discussione),qui spesso un mezzo!Li gli uomini pagano per i cani,qui i cani pagano per gli uomini.

da pietro 2 01/08/2012 20.09

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Qualche anno fà andai in un canile qui a Firenze per chiedere se avevano qualche cucciolo di simil Breton o Bracco tedesco, appena nominai queste due razze l'adetta che era li in quel momento mi disse che loro non davano cani ai cacciatori, poi dopo mezz'ora di chiarimenti mi diede il numero di un'altra signora che teneva i cuccioli ( perchè li non li tenevano) chiamo, solita musica non diamo cani ai cacciatori, allora anche lì mezz'ora al telefono per fargli capire che se prendevo un cucciolo era un bene per tutti, sia per loro che sono sempre pieni sia per il cane che almeno verrebbe trattato come si merita e sia per me che invece di pagare un animale ( cosa che non mi piace ) lo levavo dal canile ( che non è certo un bel posto) ognimodo non ne avevano....

da fiore 01/08/2012 19.13

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

e basta guardare il mondo per capire la ristrettezza di certe filosofie... rimane anche da dire che l' Italia sa sempre distinguersi... nella spregiudicatezza di uno tra i migliori sentimenti, la pietà donata ...

da Fromboliere 01/08/2012 19.10

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

cari amici, in questi casi la risposta dell' animalista medio non si basa sulla ragione e sulla razionalita' ma su elementi emotivi tipo il libro "piccole donne".......ed e' tipico della subcultura animalista. Forse credono che chi non e' adepto della loro religione sia una persona insensibile, che -magari- gode nel torturare far torturare gli animali....non saprei.... ma di certo mettono la vita umana su un piano -se non inferiore- comunque pari a quello della vita di un topo o di uno scarafaggio. Quando non sanno a cosa attaccarsi, perche' messi alle strette cominciano a straparlare di criminalita', di fenomeni di corruzione, e via dicendo fino ad Adamo ed Eva, nel puerile tentativo di dimostrare quanto e' "cattivo" il genere umano con generalizzazioni assurde e fuori luogo. Con quale diritto pretendono di costringere gli altri a pensare e agire come piace a loro?? CHI SONO PER PRETENDERE QUESTO??? gli "altri" non e' detto che restino per sempre inerti ..... comunque, discutere con certa gente non e' difficile ma semplicemente inutile. Per me la vita di tanti malati, adulti e bambini , conta piu' della vita di 4 cani, del cui sacrificio comunque mi spiace.

da Fabrizio 01/08/2012 18.53

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

.e mi permetto di aggiungere pure (i carcerati)non e' vita e' sopravvivere in prigione.e' un annientamento fisico e psicologico!!!!! Giusto!!! andate a liberare anche loro, come avete fatto coi beagles!!! :-))))))... o nooo?

da Fromboliere 01/08/2012 18.10

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Elena visto che a te ti piace ascoltare, permettimi di dire che io Berlusconi NON L'HO MAI VOTATO! Se ti ho detto cosa c'entra era per non andare fuori tema. Se però tu ritieni sia ancora un tema "molto scottante" immagino che a te interessa di più la politica/gossip (scoppiata ormai gia da anni). A me non mi importa molto, basta non dare il voto a quel soggetto (se ha commesso qualche crimine sarà la magistratura a indagare e accertare). Giusto! Elena, a dirmi che ci sono anche altri mangia-soldi che in parte vengono smascherati. Ma se vengono scoperti ora (tra l'altro molto spesso non sono cifre esorbitanti), non ti viene il dubbio che siamo in una condizione di acqua alla gola e, o impariamo a nuotare oppure andiamo a fondo? E perchè non andare anche a verificare le imponenti "emorragie" di denaro come vengono spese. Approposito tu sai quanti soldini prendono dallo Stato le varie associazioni animaliste (a Carrarra non gli hanno ancora ufficialmente risposto)? Poi perché scrivi "siete voi che puntualmente usate": che l'Italia sia ridotta male è un dato di fatto, che in tempi di crisi si preferisca aiutare gli animali e non le persone mi sembra una cosa alquanto sconsiderata (e non è per cercare consensi da parte dei cacciatori). Tutte le persone che si suicidano per i problemi economici oppure vanno a rovistare nell'immondizia per riuscire a mangiare, non hanno fatto notizia come i cuccioli beagle. Questo perchè, mi sai dare una risposta?

da Laura x Elena 01/08/2012 11.20

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Elena, non volevo prenderti in giro....il fatto è che secondo me non vale la pena prendersela più di tanto....specialmente per quattro cani, gatti ecc.....se però questo ti fa stare meglio , buon per te.....se guardi su internet ci sono foto orrende fatte in Cina credo, dove nei mercati rionali ci sono macellai che vendono cani morti e spellati a montagne; non credo che a questa gente interessi più di tanto l'animalismo....e non credo che ci sia qualcuno che parta da qui e vada a protestare......comunque rispetto il tuo pensiero.......ma voglio andare a caccia.....

da begallo 01/08/2012 9.53

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

@ Elena: ma davvero uno della vostra congrega, tal Barry Horne, si è lasciato morire di fame? Cazzo che figo, corro subito a leggere la sua storia, quale miglior modo per iniziare la giornata???

da Marco F. 01/08/2012 9.01

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

@ begallo.un bel po di calci in culo,mi hanno aperto gli occhi..comunque hai proprio sbagliato persona.mai sentita maestra,tengo ancora da imparare moltissimo.l'importante e' avere il desiderio di aprire orecchie e occhi.saluti!!

da elena da brescia 01/08/2012 8.56

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Brava Elena, Maestra di Vita.....ha una spiegazione per tutto.......

da begallo 01/08/2012 8.48

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

@free pass.sono contenta che ti ho dato la risposta che ti aspettavi..mi piace ascoltare e commentare..perche' dovrei scrivere cose piu' grandi, di quelle che io faccio?..per farmi vedere bella ai vostri occhi?gli animali non hanno bisogno di persone che "si fanno grandi" ma di persone che siano presenti, quando chiedono aiuto!!!!!!

da elena da brescia 31/07/2012 18.39

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

insomma elena, contensta a priori gente a priori cattiva e lo struzzo-mode verso gente a priori buona. insomma solita storia su cui si fonda l'animalismo e tutta un certo modo di fare...mi ha dato esattamente la risposta che mi aspettavo...

da free pass 31/07/2012 18.09

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

@ begallo.hai ragione cominciate voi a dare l'esempio...@ laura il tuo commento e' molto chiaro (simpatizzante del silvio) io no.verissimo la tua domanda e' lecita,leggermente condita da desiderio di approvazione da parte dei cacciatori....comunque gli sciagurati si "notano" sia a destra che a sinistra,il risultato ci stanno portando alla rovina,ti ho fatto l'esempio piu' veloce che mi e'passato per la testa.sappiamo che ci stanno tantissimi mangia-soldi..non passa un giorno che non sentiamo parlare di episodi di grave truffa come falsi ciechi ed invalidi, lavoratori(statali) che timbrano al posto dei colleghi, altri che se ne vanno..ecc..laura invece a me pare proprio il contrario,che siate voi che puntualmente "usate" le cause animaliste,per farci notare che l'italia economicamente e' ridotta molto male.laura temi "meno scottanti" del caro silvio, amico dei mafiosi,credimi non ne trovo molti.saluti..@ free pass.le sue giuste domande le rivolga alle varie associazioni animaliste.io partecipo a tutte le cause dove vengono negati i diritti agli animali,ma non faro' mai lo sbaglio di essere sostenitrice di nessuna associazione.mi trovo bebe nei panni di "attivista-semplice".

da elena da brescia 31/07/2012 17.45

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

cara Elena, visto che lei è la a green hil mi spieghi perchè il foro di comeptenza di eventuali contenziosi sugli affidi è crotone pur non avendo sede nè l'inchiesta nè i custodi in quel foro, e semrpe ammesso che sia vero, visto che i cani vanno in affidamento al nord(ma si sa già di lotti di cani spartiti a pisa roma ecc). http://www.lav.it/index.php?id=1779 e questo della LAV: perchè le asl non devono mai chiedere il permesso per i controlli eccetto che a voi!??! e poi visto che erano usciti articoli ove nirda &co chippavano cani giorno e notte, come mai date via cani col tatuaggio ADESSO !??!?! sui chip e tracciabilità semrpe notizie bizzarre in questi eventi

da free pass 31/07/2012 17.00

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

x Elena, non ho ancora visto animalisti, animalari, pseudo ambientalisti, ecologisti, verdi, andare in Campania nel cosidetto triangolo della morte dove la camorra brucia rifiuti tossici..e la gente si ammala e muore ...ma li si rischia la vita.....meglio demolire una recinzione della Ditta Green Hill..portarsi via qualche cagnolino.......si va in televisione e ci si fa pubblicità.....nonostante si commettano reati........ma a qualcuno tutto è permesso...

da begallo 31/07/2012 10.52

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Elena , il Sig. Berlusconi fino ad oggi ha collezionato 25 assoluzioni...chi paga ?

da begallo 31/07/2012 10.32

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Elena, io ho fatto una domanda lecita su qualcosa che può interassare anche altri. Invece tu cerchi di spostare l'attenzione su altri fatti non inerenti. Cosa centra l'esempio di una singola persona e le sue pendenze con la giustizia (per inciso se perde si accolla lui le spese e non la collettività)? Mi sembra serva solo per voler cambiare discorso e dirottare l'attenzione su altri temi, meno "scottanti". Saluti.

da Laura x Elena 31/07/2012 10.23

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

pietro 2 , tutti i beagle trovatelli sono reddito da randagismo chic!!! pensa a quanto ci costa in termini di canili e asl, e pensa a quanto rende all'ass di turno gestirice del canile!!!!!vedrai infatti che una quota di ogni lotto più o meno risulterà in attesa di adozione tra 2 anni tra 5 e dieci, ma sarannos emrpe utili per spot da adozioni a distanza e saranno semrpe in attesa di adozione...pensaci

da free pass 31/07/2012 9.54

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

elena, parli con disprezzo di quel put... di B... ma non ti accorgi che stai diventando un suo strumento per mezzo di quella passionaria tinta che ti sta usando per tornare alla greppia.

da paride 31/07/2012 8.11

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

ciao pietro.grazie per il consiglio ma credimi sono proprio loro( gli animali)il mio ginseng naturale!!!!non faccio programmi a lunga scadenza, mi piace vivere alla giornata perché così mi godo meglio ogni attimo della mia esistenza..OGGI 30/07/2012.questi segugetti,e le mamme SONO LIBERI.pietro ne riparliamo tra due anni.ciao!

da elena da brescia 30/07/2012 23.51

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Sicuramente non verranno consegnati a cacciatori che dovessero chiederli e che gli farebbero fare la vita per cui sono nati come madre Natura comanda . O no ?

da renzo 30/07/2012 23.24

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Elena un consiglio:dosa le tue forze nell'accudire i cani che hai adesso,perché fra due anni avrai molti più beagles trovatelli da sfamare;faggi passare le elezioni e ricominciare il campionato,poi quei poveri segugetti torneranno alla visibilità del 2006!

da pietro 2 30/07/2012 23.03

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

ELENA che voi dichiarate i cuccioli per renderli tracciabile all'azienda ho i miei seri dubbi...

da free pass 30/07/2012 22.25

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

@free pass.essendo io presente,le posso assicurare che i tg.non hanno fatto vedere tutto delle fattrici..ho avuto modo di constatare con i miei occhi che queste povere creature non si reggevano sulle gambe posteriori( non sono cani anziani!!!) sono invece cagnette che sono state spremute come dei limoni..le rispondo subito,che i cuccioli che nasceranno,tristissimo a dirsi ma appartengono a green hill...@ laura verissimo hanno fatto firmare sette fogli.non finira' in "una bolla di sapone"e tantomeno ritorneranno a green hill.la famiglia MARSHALL,credimi ci smenerebbe...hai scritto Ma tutta questa storia quanto costa agli italiani? quando si parla di animali tantissime persone si ricordano dei soldi che dobbiamo sborsare...ma se abbiamo sborsato tantissimi soldi per quel puttaniere di BERLUSCONI e i suoi processi.quelli invece sono stati spesi bene dai contribuenti?

da da elena 30/07/2012 22.01

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Ma a me sembra che la LAV (o altra associazioni delegata) dando i cuccioli faccia firmare un regolare contratto in cui il detentore si assume diverse responsabilità tra cui quella di riconsegnare l'animale qualora ci fosse una richiesta. Inoltre come "deterrente" dicono che tutti gli animali sono dotati di microcip e quindi "rintracciabili in ogni momento". Comunque se tutta questa storia dovesse finire in "una bolla di sapone" e i cani dovessero ritornare al legittimo proprietario prevedo che molti verranno soppressi e inceneriti poichè non più idonei per lo scopo. Ma tutta questa storia quanto costa agli italiani? I cani e le spese derivanti chi si fa carico se non venissero adottati?

da Laura 30/07/2012 19.39

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

una domanda sorge spontanea:avete visto quanto risalto hanno dato alle fattrici in cinta, la prima data ovviamente ad un fedelissimo animalista...chissà se i cuccioli nati qua e la dalle fattrici consegnate in cinta diventano un "nuovo " mercato... non credo anche eprchè tutti quelli che avranno i cani sono di aureola e superiorità morale dotati...nessuno ha pensato ai cuccioli che nasceranno fuori azienda...alla loro tracciabilità ecc. se dovesse l'azienda avere ragione ovviamente in ogni caso come dice la lav stessa non riavranno i cani...e questo fa riflettere, perchè se capita questo ad una multinazinale figuratevi al povero allevatore o cacciatore.....che speranze ha di aver giustizia. cmq in genere quando partono queste cose mi chiedo se la sentenza di condanna non sia già stata scrittaa priori...anche perchè la condanna garantisce di non andar a vedere la relatà del sequestro....ma sicuramente sono pensieri astratti che NULLA hanno a che vedere con la realtà dei fatti :-)

da free pass 30/07/2012 18.24

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Occhio LAV e soprattutto Legambiente. Da oggi siete sul Grande Fratello. Monitorati 24 ore su 24. Questa storia paradossalmente è una GROSSA GATTA DA PELARE. Mediaticamente vi faranno a pezzi, perchè aldilà della retorica state facendo una grande cazzata. Dal punto di vista tecnico (state mandando in bocca alla speculazione più vigliacca quello che fino ad ora veniva gestito con molta attenzione, e qualcuno presto ve lo dimostrerà) e dal punto di vista pratico: vi attirerete le ire anche dei vostri estimatori, quando capiranno che questa operazione è una vera e propria bufala. E comunque farete del male a quei poveri cani, che solo per quello erano nati.

da R. HH. 30/07/2012 17.39

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Il "signor)berlusconi,ha già condiviso l'operato della rossa e si è premurato di farglielo sapere.Visto che i voti avuti li ha traditi alla grande,non gli rimane che sperare diversamente.E se poi "guarda più a sud"è messo proprio male,perchè c'è poco da vedere,non passerebbe neppure la "revisione".Troppi chilometri e carrozzeria in decadenza,per non parlare del battito in testa.

da vince50 30/07/2012 16.52

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Comunque la brambilla tanta strada non la fa con le elezioni dirette dei candidati, certo che se trova poi a berlusconi, che invece di guardare il quoziente intellettivo, guarda più a sud, allora la brambilla(c'è poco da guardare.....) verrà sicuramente di nuovo eletta.

da Carlo 62 30/07/2012 16.02

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Quoto Giovanni, si confonde l'etica con la politica e la politica significa potere e soldi. Mediaticamente l'affaire beagle è di forte impatto, il cane bello da vedere, di razza, con gli occhi dolci. Se liberavano dei topi la notizia passava in ultima pagina e su qualche blog sconosciuto di settore, invece così addirittura la Brambilla ha avuto a disposizione un trampolino di lancio per le prossime elezioni politiche prendendosi anche il merito della liberazione

da Lucio 30/07/2012 15.38

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

brava Elena, una risposta che fuga ogni dubbio, che mette la coscienza al riparo da ogni rimorso,in conclusione i ricchi vogliono che i poveri restino poveri..ma io faccio quello che posso, non voglio passare i miei giorni a preoccuparmi per tutto quello che succede nel mondo, sono egoista ? pazienza.....il mondo non cambia perchè ci sono delle culture che si oppongono ad ogni tipo di cambiamento, questo è il vero problema..

da begallo 30/07/2012 15.31

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Sig.ra Elena da Brescia, finchè lei e gli altri continuerete a confondere l'etica con la politica non arriverete mai a niente, è come cercare di moltiplicare 2 patate x un litro=....(????????).Dott.Capitani,( e ci aggiungo Coraggiosi);mentre lei giustamente denuncia un certo modo di comunicare attraverso e con la compiacenza dei media (di regime), loro intanto fanno passare qualsiasi cosa che si prefissano di fare, fanno leggi, mettono paletti,ci bersagliano tranquillamente e spudoratamente con i mezzi di cui sopra, e noi???...hai voglia a lamentarti se poi tutto finisce lì....

da Giovanni59 30/07/2012 14.36

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

@ begallo.ho gia' scritto la sett.scorsa che ho adottato una bambina.ma se vuoi ti vado ancora di piu' nel privato..mi do da fare pure per aiutare chi ha problemi con l'alcool, e la droga.... ma il punto non e' questo.i bambini poveri del terzo mondo,rimarranno sempre poveri perche' i potenti lo hanno deciso.perche' vivono in terre che sono "ricche" e i potenti lo sanno..ma e' molto importante che loro rimancano poveri e ignoranti!!!per salvarli l'unico rimedio sarebbe che il terzo mondo non sia piu' succube delle multinazionali..dei potenti..delle guerre che vengono create ad arte,per far arricchire altri paesi.mai pensato di salvare il mondo..pero' ho sempre pensato che l'unione fa la forza ( unione sia per i diritti degli umani e animali)saluti...CIAO PIETRO mi dispiace doverlo ammettere ma hai proprio ragione,stamani me ne sono andata a fare la spesa, per i cani che sono detenuti presso un canile gestito da volontarie della mia zona.ora scappo da loro a presto!!!

da elena 30/07/2012 14.23

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

... va bene... eccovi qua, come sempre a dibattere contro il solito muro. Non ne potete fare a meno. Ma se avete letto l' editoriale ci si propone di convenire che, agli animali adibiti alla ricerca, venga risparmiata ogni inutile sofferenza. Fate attenzione, se volete, perché come al solito, voi cacciatori, finirete per lasciarvi scappare l' opportunità di schierarvi a favore di questa convinzione. Risparmiare sofferenze inutili ad ogni animale ed, in caso dei beagles, essere in grado, volendo, di adottarli. Se ora ci lasciamo attrarre dall' idea di discutere dello specismo, in relazione al caso di G. Hill e alle sue presunte irregolarità, mettiamo un piede nelle sabbie mobili. Specismo cosa cerchi qui? sei contrario all' uso degli animali nella ricerca scientifica? allora come puoi risparmiare sofferenze alla razza umana se la Scienza, una riconosciuta e valida, decide che è proprio attraverso l' uso di certi animali che si può aiutare l' umanità? Oppure sei solo contrario e basta? Bene, se così fosse rispetto il tuo punto di vista. Che sia e in fretta, la magistratura a decidere se ci siano state violazioni alla dignità animale.

da Fromboliere 30/07/2012 14.12

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Buongiorno Elena;finalmente riuscirai a sapere chi,nel farti accudire cani abbandonati da irresponsabili,ti offre l'opportunità di mettere in pratica il tuo amore per loro;e insieme a te lo sapranno tutti coloro che,con il volontariato "aggratis",prestano la loro attività nei canili pubblici o privati che siano.Sono tutte quelle persone che facendo la domanda per adottare uno dei beagles di Green Hill,non l'hanno fatta fino ad oggi per adottare una di quelle bestiole abbandonate due volte:la prima da chi cronologicamente ha materialmente compiuto quell'abominevole gesto,la seconda da loro,che in quella condizione li hanno lasciati(spesso fino alla morte)potendo evitargli una vita da soli in una gabbia di canile.

da pietro 2 30/07/2012 14.01

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

E non sono forse deboli e indifesi i bambini che muoiono di fame o di malattie che invece nei paesi occidentali sono ormai state debbellate da anni? Tra un essere umano che muore di fame e una mucca che invece potrebbe sfamarli chi scegliamo? Il fatto stesso di porsi questa domanda è gia di per se un errore..perchè la risposta dovrebbe essere scontata..perchè la risposta ci è stata data dall'evoluzione..e gli antispecisti sembra che questa cosa non la vogliano capire.

da enzo972 30/07/2012 13.15

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Elena da Brescia..Antispecista....allora cosa fa lei per propugnare le Sue idee.....manda soldi per esempio alle associazione che cercano di aiutare le popolazioni più povere del mondo.......o si trastulla con il suo topolino.....? perchè scrivere su un blog è molto semplice( per me per primo...) poi quando è il momento di mettere mano al portafoglio, allora le cose cambiano.....e a dirla tutta non mi interessa del Suo topo da laboratorio......se lotenga pure e ci giochi ogni tanto.....ma non salverà di sicuro il mondo. cordiali saluti...

da begallo 30/07/2012 12.59

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

@ enzo,mi fa piacere che ha cercato di era barry horne,anche se non condivide le sue idee (che sono pure le mie) si e' informato.e questo e'sinonimo di intelligenza..io non condivido le tue idee ma cerco di capirle.bravo!!! enzo barry si e' lasciato morire di fame,non era un estremista e manco un esaltato.alla burocrazia ha fatto comodo riconoscierlo cosi'..perche' le sue idee,erano giuste e quindi facevano paura..pero' se cerchi bene era antispecista non animalista.che sono due forse diverse di vita.l'antispecista e' schierato dalla parte dei piu' deboli e indifesi.( sia umani che animali)sarebbe assurdo che un antispecista ti vuole salvare la foca,ma vuole eliminare i suoi simili( umani) sarebbe un grandissimo errore...mi piace essere una presenza fissa.se voglio sentire soltanto idee simili alle mie me ne resto soltanto sui siti animalisti,ma siccome mi piace ascoltare tutte le campane,faccio un salto pure sui siti di voi ( seguaci di diana) saluti.

da elena da brescia 30/07/2012 12.42

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

toh...guarda chi si vede...elena da brescia..oramai è una presenza fissa..ha provato a chiedere alla redazione se l'accettano tra le amiche di big hunter? L'antispecismo è la forma di regressione più umiliante per un essere umano,dico solo questo e non vado oltre perchè il mio punto di vista in merito alla sperimentazione l'ho gia esprersso nell'altro blog. Approfitto per di questo spazio,e mi scuso qualora la cosa dovesse risultare inelegante nei confornti dell'autore,per informarla,elena,che ho ascoltato il suo consiglio e sono andato a vedere chi era barry horne..ho scoperto che si trattava di vegano attivista condannato a 18 anni di carcere per terrorismo..sono dunque questi i modelli che seguite?..se cosi è non credo ci sia molto altro da dire. Un saluto

da enzo972 30/07/2012 12.14

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

@ enzo972.e' proprio sicuro che ad un antispecista non interessi la fine orrenda che il povero topolino deve subire?ho partecipato e ancora partecipero' alle manifestazioni all'esterno della harlan di correzzana.penso lei sappia che detengono macachi che sono nati in liberta'..le torure piu' cruente non vengono dirette ai cani,ma proprio ai primati..la harlan detiene pure cavie e topolini.io non faccio differenza se sul tavolo dei vivisettori ci finisce un beagle,un maiale..un topino..o un gatto.nessuno di costoro ci devono finire.il mio topino si chiama (giorgio) e viene proprio da un centro di speimentazione!!!

da elena da brescia 30/07/2012 12.03

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

perche' la rossa non adotta 6 miglioni di topi che poverini sono oggetto della brutale natura dell'uomo?attendiamo risposta!

da jampier 30/07/2012 11.42

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Signor begallo, è proprio così come dice Lei. Purtroppo i giusti pareri rimangono tra queste mura.

da gg. 30/07/2012 11.22

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

"..perchè cosi poca attenzione per i topi?"..sempilce:i topi non portano soldi nè voti..i cani ed i canili invece li portano eccome.L'ipocrisia degli animalisti si legge in ogni parola che scrivono o dicono.

da enzo972 30/07/2012 11.08

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Ed io,mi permetto di ri/aggiungere,di ricordare non soltanto la rossa.Ma anche di chi sta più in alto,dimostratosi quello che in realtà è,uno sciagutato senza testa ne palle.

da vince50 30/07/2012 10.52

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

Egregio Sig. Capitani, la disinformazione, la malainformazione ecc. contribuiscono non poco a generare questi fatti.....un po' come quel famoso quadro del Goya (Il Sonno della ragione genera i mostri) ...ho letto di ferrovieri con le lacrime agli occhi quando sono arrivati a Roma i Beagle sequestrati alla Green Hill; questi cagnolini scodinzolanti, con gli occhioni imploranti, grazie ad una campagna di stampa che non ha eguali sono diventati il simbolo degli animalisti(?)..poveri cagnolini salvati da una specie di Olocausto.......mi scuso per aver usato questa parola che ricorda ben altre vittime..i problemi veri , quelli che dovrebbero farci vergognare di essere persone civili, sono altri, uno per tutti la fame nel mondo ; ogni giorno muiono nel mondo 24.000 persone per fame, tre quarti di queste sono bambini..una cosa che io vedendo nei supermercati, i reparti dedicati ai cibi per animali, non riesco nemmeno a concepire ..ma come diceva Goebbels fa più notizia la morte di una singola persona che 5.000.000 di morti ; ho ancora negli occhi la dichiarazione dell'Onorevole Brambilla che con un sorriso smagliante diceva : avevamo detto che avremo liberato questi Beagle , abbiamo mantenuto la promessa..e io aggiungo ricordatelo alle prossime elezioni.....

da begallo 30/07/2012 10.40

Re:COLPI DI SOLE COLPI DI CALORE

La ragione o le ragioni sono una cosa,se non pura utopia.La politica o l'interesse è ben altro.In ogni caso,il tutto,in funzione di quanto l'uomo(+o- sapiens)è disponibile a farsi condizionare.

da vince50 30/07/2012 10.27