HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | Foto | I Video | Sondaggi | Quiz | Forum | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Downloads | Fresco di Stampa | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani | Sondaggio Cacciatori |
 Cerca
INCENDI E SICCITA'. FACCIAMO CHIAREZZAMASSIMO MARRACCI. ATTENTI AI BISTICCIL'ultimo beneUNA SOCIETÀ ALLA DERIVATORDO, TORDELLA, BIBÌ, BIBÒ E CAPITAN COCORICÒLibro Origini – Iscrizioni recordMERAVIGLIOSA BECCACCIASerra uno di noi. L'animalista coi baffiCacciatore o lupo cattivo?IL CINGHIALE SALVA LA CACCIABrambusconi, "che figata"ETICA O ETICHETTA?DUE CHIOSE ALLO STORICOCARTA VINCE CARTA PERDECacciatori e noL'AGNELLO E LA CICORIAPER ELISA - La dolce passione di una cacciatrice di carattereSOSTIENE LARALUPO, QUANTO CI COSTIA UN PASSO DAL PARADISO - Dopo l' ISPRA ecco l'ONCFS franceseISPRA: C'ERA UNA VOLTA IL LABORATORIO PER NON PERDERE LA TRAMONTANAC'ERA UNA VOLTA...LUPO: CHE BOCCA GRANDE CHE HAI!!!Altro che caccia. Ecco quali sono le vere infrazioni italianeTABU' LUPOFIRMAMENTO SOCIALALTRO CHE CACCIA! E' L'HABITAT CHE RISCHIA GROSSOLUPO. ATTENDIAMO LUMICHI DICE PARCHI DICE PORCHI, E... NOTERELLE SUL CANE DA CACCIACos’è la cacciaLa ri-propostaCuore di beccacciaCacciatori in Europa. Un'azienda da 16 miliardiLA GRANDE CUCINA DELLA SELVAGGINA Una bella scopertaCARI AMBIENTALISTI, NON SI COMINCIA DALLA CODAOsservatori regionali, avanti!Ungulati: una risorsa preziosaLa mia prima volta al cinghiale: onore alla 110!Il cinghiale nel mirino. Braccata e selezione: una convivenza possibileANIMALISTI. LA DEBOLEZZA DEI VIOLENTITORDI TORDISTANNO TUTTI BENEETERNA APERTURATANTE MAGICHE APERTURECI SIAMO!LA SFIDA DELLA COMUNICAZIONELA SANA DIETA DEL CACCIATORE CELESTEANCH'IO CACCIOMIGRATORIA, MA DI CHI?Biodiversità e specie opportuniste: l'esempio franceseREWILDING ECONOMY – IL PASSATO PROSSIMO VENTUROLasciate la carne ai bambiniUccellacci e uccellini, chi ce la fa e chi....CINGHIALI D'UNA VOLTADATEMI UN'APP, SOLLEVERO' L'ISPRAMONTAGNA, 22 ANNI DOPOElegia per un vecchio signoreLA GRANDE BUFALAAnimali & Co: un problema di comunicazioneLUPO O CINGHIALE?Papa Francesco: gli animali dopo l'uomoLe allodole, mia nonna e le vecchietteLa caccia e gli chefUNGULATI CHE PASSIONEPARCHI E AREE PROTETTE: ECCO LA FRANCIALe beccacce e il lupoQUESTIONE DI PROSPETTIVALa cinofilia ufficiale. Parte seconda con scusePROBLEMA LUPOBisturi facili. Cuccioli? No graziePerché ho scelto il setter inglese?Galletti fa mea culpaQuesta è la cinofilia ufficialeC'era una volta il cinghialeBracconieri di speranzeGip, amor di cacciatore. Il piccolo franceseSAVETHEHUNTERS, MATTEOTROMBONI SFIATATII sistemi elettronici di addestramentoGUANO CAPITALEIn principio era una DeaC'era una volta l'orso bianco che campava di caramelleUNA TERRA DIVERSAMEMORIE. Da regina a reginainformAZione?Iniziazione del cuccioloneUNIONE AL PALO?LA PARABOLA DI CECILCROCCHETTE VEGANEL'ecoturismo fa danniALLODOLE PER SEMPRETRUE LIESCI SIAMO?Natura. Madre o matrigna?LA CACCIA, PROTAGONISTA INCONFESSATA DI EXPOUN’APERTURA DA FAVOLAI cuccioli di oggiMACCHE' PREAPERTURACACCIA, PROVE E VARIA UMANITA'Emergenza cinghiali ovvero: la sagra delle chiacchiereFORMAZIONE, FORMAZIONE!I cani da ferma oggiArlecchino o Pinocchio? LA SANZIONE DELLA VERGOGNAPrima informarsi, poi farsi un'opinioneEffetto FlegetonteIl cane domestico (maschio)Il valore della cacciaChi è diavolo, chi acquasanta?CANDIDATI ECCELLENTIPUBBLICO O PRIVATO?LA FRANCIA E I MINORI A CACCIAREGIONALI 2015: SCEGLIAMO I NOSTRI CANDIDATICaccia vissuta“Se questa è etica”QUANDO GLI AMBIENTALISTI CADONO DAL PEROLe contraddizioni dell'ExpoQUESTIONE DI CORPOL'ultimo lupo e l'ignoranza dei nostri soloniCalendari venatori: si riparteDOVE ANCORA MI PORTA IL VENTOLUCI E OMBRE DI UN PROGETTOCANE DA FERMA: ADDESTRIAMOLO PURE, MA CON GIUDIZIOCHIUSO UN CICLO...A patti col diavolo... e poi?BIGHUNTER'S HEROES: LE MAGNIFICHE CACCE DI LORENZOMISTERI DELLA TELECANI E BECCACCE: UN RAPPORTO DIFFICILEE' IL TORDO CHE TARDA. MA GALLETTI NON LO SATordi e beccacce tra le grinfie della politicaDonne cacciatrici piene di fascino predatorioItaliani confusi su caccia e selvagginaStoria di una particella cosmicaVegani per modaAnime e animaliMUSICA E NUVOLE L'uomo è cacciatore: parola di Wilbur SmithCHI LA VUOLE COTTA, E CHI....Nutria: un caso tutto italiano - un problema e una risorsaZIZZAGA, GALLETTI, ZIZZAGA!E se anche le piante provassero dolore?PASSO O NON PASSO, QUESTO E' IL DILEMMAMomenti che non voglio scordare Anticaccia? ParliamoneCACCIATRICI SI NASCE. UN'APERTURA AL TEMPO DELLE MELECATIA E LA PRIMA ESPERIENZACHIARI AVVERTIMENTIPIU' VIVA E PIU' AMATAECCE CANEM DE ANIMALISTIBUS ovvero DEGLI ANIMALISTIIL CATALOGO E' QUESTO....CINOFILIA E CINOTECNIA QUALCHE SASSO IN PICCIONAIAISPRA. UN INDOVINO MI DISSE...MIGRATORI D'EUROPAL'ipocrisia anticaccia fomenta il bracconaggioMIGRATORISTI GRANDE RISORSAFauna ungulata e vincolismo ambientaleDecreto n. 91 del 24 giugno 2014: CHI PIANGE PER E CHI PIANGE CONTROAi luoghi comuni sulla caccia DIAMOCI UN TAGLIOSPENDING REVIEW, OVVERO ABBATTIAMO GLI SPRECHIDOPO LE EUROPEE: VECCHI PROBLEMI PER NUOVE PROSPETTIVEBiodiversità: difendetela dagli ambientalisti GUARIRE DALLA ZAMBILLALe specie invasive ci libereranno dall'animalismoEUROPEE: SCEGLIAMOLI BENELa rivoluzione verde è nel piattoLa caccia al tempo di FacebookSOSTIENE PUTTINI: Pensieri e sogni di un addestratore cinofilo a riposoCOSE SAGGE E MERAVIGLIOSEAMBIENTE: OCCHIO AL GATTOPARDOC'ERO UNA VOLTA ALL'EXAQUESTA E' LA CACCIA!EUROPA AL RISVEGLIOTOPI EROI PER I BAMBINI DELLA BRAMBILLACACCIA LAZIO: quali certezze?ISPRA, I CALENDARI QUESTI SCONOSCIUTIUNITI PER LA BIODIVERSITÀ E LA CACCIA SOSTENIBILELO DICO COL CUOREIL LUPO E' UN LUPO. SENNO' CHE LUPO E'I veri volontari dell'ambienteDIAMOGLI CREDITOPROMOZIONE GRATUITA PENSIERINI DEL DOPO EPIFANIAAmbientalisti italiani, poche idee ma confuseAnche National Geographic America conquistato dalle cacciatriciPiù valore alla selvaggina e alla cacciaIl cinghiale di ColomboPorto di fucile - NON C'E' MALE!PAC & CACCIALILITH - LA CACCIA E' NATURALEEffetto protezionismo Ispra: il caso beccacciaIl grande bluff dei ricorsi anticacciaCOME FARE COSA FARESupermarket societyRomanticaTipi di comunicazione: C'E' MURO E MUROAmbientalisti sveglia!Crisi e Parchi, è l'ora di scelte coraggioseSPRAZZI DI SERENOPOINTER E NON PIU'SOGNO DI CACCIATOREUN CLICK E SEI A CACCIA FINALMENTE SI SCENDE IN CAMPORIPRENDIAMOCI LA NOSTRA DIGNITA' DI CACCIATORILA FAUNA SELVATICA: COME UN GRANDE CARTOONALLA FIERA DELL'ESTVOGLIO UNA CLASSE DIRIGENTE MODERNAIL NUOVO PARTITO DEI VECCHI TROMBATI“Caccia è cultura, amore e tradizione” L'assurda battaglia al contenimento faunisticoCACCIA PERMANENTE CACCIATORI DIVISIPartiamo dalla ToscanaITALIA: un paese senza identità. Nemmeno per la cacciaC’ERA UNA VOLTA…I cacciatori nel regno delle eterne emergenzeGli ambientalisti e la trave nell'occhioAddio alle rondini?L’Europa “boccia” l’articolo 842 (e la gestione faunistica di Stato)ITALIA TERRA DI SANTI, POETI... SAGGI.....SUCCEDE ANCHE QUESTOBASTA ASINIAMBIENTALISMO DA SALOTTO E CONTROLLO DELLA FAUNA Siamo tutti figli di DianaTOSCANA: ALLEVAMENTO DI UNGULATI A CIELO APERTOALLARME DANNIDANNI FAUNA SELVATICA: Chi rompe paga…STALLO O NON STALLO CI RIVEDREMO A ROMA“L'ipocrisia delle coscienze pulite”UN DIFFICILE VOTO INTELLIGENTE SALVAGENTE CINGHIALECACCIA DIECI VOLTE MENO PERICOLOSA DI QUALSIASI ALTRA ATTIVITA'ZONE UMIDE: CHI PAGA?Lepri e lepraioli QUESTA SI CHE E' UN'AGENDASPENDING REVIEW E CERTEZZA DELLE REGOLELa Caccia, il futuro è nei giovani – Un regalo sotto l’alberoA SCUOLA NON S'INVECCHIA I nuovi cacciatori li vogliamo cosìNEORURALI DE NOANTRIFRANCIA MON AMOURLA CACCIA E' GREEN? Stupidità... stasera che si fa? NUOVA LINFA PER LA CACCIATERRA INCOGNITAL’Italia a cui vorrei fosse affidata la cacciaLa marcia in più della selvaggina EPPUR SI MUOVECOLLARI ELETTRICI: LECITI O ILLECITI?DIVERSA OPINIONEIN PRIMA PERSONA PER DIFENDERE IL PATRIMONIO NATURALEOpinioni fuori dal coro - VACCI TU A MANNAIL!!!A CACCIA A CACCIA!!!PROVOCAZIONI Estate di fuocoMISTIFICAZIONISICUREZZA A CACCIA, PRIMA DI TUTTOSostenibili e consapevoli!COLPI DI SOLE COLPI DI CALOREAiutati che il Ciel ti aiuta! Insieme saremo Forti!TECNOCRATI? NO ESPERIENTILA RICERCA DIMENTICATAPARCHI: RIFORMA-LAMPO DE CHE'!Orgoglio di contadinoCampagna o città?CACCIA: UNA RISORSA PER TUTTI. PRENDIAMO ESEMPIO DAGLI ALTRICALENDARI VENATORI CON LEGGE REGIONALE: UN'OPINIONE CHE FA RIFLETTERECONFRONTO FRA GENERAZIONILA CACCIA CHE SI RESPIRARapporto Lipu: specie cacciabili in ottima salute GLI SMEMORATI DI COLLEGNOMUFLONE E CAPRIOLO IN ASPROMONTE: un sogno o una possibile realtà?Piemonte: Salta il camoscio/tuona la valanga...DELLE COSE DELLA NATURACultura Rurale: una soluzione per far ripartire l'ItaliaIl nodo delle specie aliene che fa capitolare gli ambientalistiLA CACCIA NELLA STORIA, PASSIONE E NECESSITÀPAC IN TERRISUCCELLI D'EUROPAGIRA GIRA.....STORIA SEMPLICE DI UNA CACCIATRICE LAMENTO DI UN GIOVANE ERRANTE PER LA CAMPAGNATOCCA A NOI!CRISI. SOLUZIONE ALLA GRILLOIL SENSO DELLA CACCIA DI SILVIAVERITA' E CERTEZZA DEL DIRITTOPROCEDURE D’INFRAZIONE E DEROGHE: UN CONTRIBUTO ALLA CHIAREZZABECCACCE DI BEFANACACCIA, FASE DUEPROVOCAZIONI DI FINE D’ANNORICERCA RICERCASPIGOLATURE DI NATALEDai pomodori alle lampadine LA RUMBA DEL CINGHIALONENON ERA AMOREFinalmente autunnoIl paradosso dell'IspraIL PIANETA DEI CACCIATORILe caste animali A CACCIA ANCHE DOMANIA CACCIA SI, MA DOVE?ORGOGLIO DI CACCIATOREPer il nostro futuro copiamo dai colleghi europei FINALMENTE A CACCIAAPRE LA CACCIA!Amico cacciatore, guarda e passaRiforma sui Parchi in arrivo?E i cuccioli umani?MEDITATE, AMBIENTALISTI, MEDITATELA FARSA DEI CALENDARI Armi, la civiltà fa la differenzaIl Pointer e la cacciaCol cane dalla notte dei tempiContarli, certo, ma come?Questa è una passione!IL PENTOLONELA LOGICA DELLA PICCOLA QUANTITA' SOLDI E AMBIENTE. DIECI DOMANDENON SOLO STORNOQUEL CHE RESTA DELLA CACCIA AGLI ACQUATICILa lezione di Rocchetta di VaraBASTA CON LA STERPAZZOLA CON LO SCAPPELLAMENTO A DESTRA MIGRATORI TRADITICORONA L'ERETICOCacciatori e Agricoltori, due facce della stessa medagliaDeroghe: non è una missione impossibileAMBIENTALISMO E' CULTURA RURALESei il mio caneALLE RADICI DELLA CACCIACORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL’UOMO: IMPORTANTE SENTENZA A FAVORE DELLA CACCIACOME DIREBBE LO STORNO, DEL DOMAN NON V'E' CERTEZZA...BOCCONCINI PRIMAVERACACCIA, PASSIONE, POCHE CHIACCHIERECOMUNITARIA: RIMEDIARE AL PASTICCIOQUESTIONE DI CALENDARIOLA BAMBINA CHE SOGNAVA LA CACCIAPRENDIAMO IL MEGLIOBELLEZZA E AMBIENTE. LA NOSTRA RICCHEZZATUTTI A TAVOLARIFLETTERE MA ALLO STESSO TEMPO AGIRELA CACCIA SERVE. ECCOME!METTI UNA SERA A CENAUrbanismo e Wilderness: un confronto impariCONFESSIONI DI UNA TIRATRICE DI SKEETGIOVANI, GIOVANI E ANCORA GIOVANIIL CAPRIOLO POLITICO NO - Per una visione storicistica della caccia in ItaliaAccade solo in Italia?L’ambientalismo tra ecologia profonda e profonda ignoranzaFRA STORIA E ATTUALITA'Non sono cacciatore ma la selvaggina fa bene. Intervista a Filippo Ongaro“Solo” una passioneTra ideologia e strategia politicaIL CATALOGO E' QUESTOTORNIAMO A SVOLGERE UN RACCONTODA DONNA A DONNA: IL MALE DEL TURISMO. Lettera aperta di Lara Leporatti al Ministro BrambillaItaliani ignoranti della cacciaCACCE TIPICHE E VITA IN CAMPAGNAEd il giorno arrivaDEROGHE E CACCIA ALLA MIGRATORIA: DA RISOLVERE. UNA VOLTA PER TUTTE!PRE-APERTURA DI CREDITODomani sarà un altro giorno MIGRATORIA E SELEZIONEAlcune riflessioni sulla caccia in ItaliaDivagazioni per una rivoluzione culturaleLa senatrice Adamo va alla guerraPERCHE’ NON SCENDI, PERCHE’ NON RISTAI? ( versi di G. Carducci)Calendari venatori. Le bugie degli ambientalistiUn'arte chiamata caccia AREZZO SCONFESSA LA BRAMBILLAAnimalismi e solitudiniIn un vecchio armadioSTAGIONE VECCHIA NON FA BUON BRODOBelli, matti ed inguaribili SIAMO LIGURI!Ieri, mille anni fa, io caccioCosa mangiano gli animali degli animalisti?SCIENZA, CONOSCENZA, CULTURAC'ERA UNA VOLTA UNA SCIMMIAMOVIMENTO STATICO, ANZI NO, REGRESSIVOORSI. COMUNITARIA. PROVVEDIMENTO ZOPPO MA CON SICURO VALORE SIMBOLICOAerei e trasporto munizioni - La situazione della caccia oggi: “Io speriamo che me la cavo”ALL'ARIA APERTA!Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIAIPSOS FACTO! DIAMOCI DEL NOIIN FINLANDIA SI', CHE VANNO A CACCIA!RIFLESSIONI DI UN PEONEIL PAESE PIU' STRANO DEL MONDOFuoco Amico PER UNA CULTURA RURALE. MEGLIO: PER UNA CULTURA DELLA CACCIA CHE AFFONDA LE SUE RADICI NELLA TRADIZIONE RURALEE Jules Verne diventò anticaccia CULTURA RURALE E CULTURA URBANA A CONFRONTOL'Enpa insulta i cacciatoriSELVAGGINA IN AIUTO DELL’ECONOMIAAmerica: un continente di vita selvaggiaLA LIBERTA’ DI STARE INSIEME A chi giova la selezioneLA CACCIA COME LA NUTELLA?LUPO, CHI SEI?Le fonti energetiche del futuro: nucleare si o no?TOSCANA: ARRIVA LA NUOVA LEGGEA caccia con L'arco... A caccia con la storia...Interpretazioni e commenti di nuova concezione10 domande ai detrattori della cacciaIL BRIVIDO CHE CERCHIAMOLa caccia come antidoto alla catastrofe climaticaPer una educazione alla natura E' IL TEMPO. GRANDE, LA BECCACCIA IL CAPRIOLO MANNAROCONSIDERAZIONI E PROPOSTE PER IL FUTURO DELLA CACCIA IN ITALIACaccia - anticaccia: alla ricerca della ragione perdutaAllarmismo e vecchi trucchettiAncora Tozzi ?REALISMO, PRIMA DI TUTTOLe invasioni barbaricheAPERTURA E DOPO. COSA COME QUANDOPiombo e No Toxic: serve un nuovo materiale per le cartucce destinate agli acquaticiDi altro dovremmo arrabbiarciI GIOVANI E IL NUOVO AMBIENTALISMO Cinofili, cinologi e cinotecniciUn rinascimento ambientale è possibileGelosi e orgogliosi delle nostre tradizioniLA CACCIA SALVATA DALLE DONNE?Nuovo catalogo BigHunter 2009 – 2010: un omaggio all' Ars VenandiTutto e il contrario di tuttoDALL'OLIO: UNITA' VO' CERCANDO...IL VECCHIO CANE: RICORDIAMOCI DI TUTTE LE GIOIE CHE CI HA DONATOLa voce dei protagonisti sui cinghiali a GenovaTutti insieme... magicamenteAmbiente: una speranza nella cacciaSOLO SU BIG HUNTER: DALL’OLIO, PRIMA INTERVISTALa Caccia ha bisogno di uomini che si impegnanoLA COMUNICAZIONE NON E' COME TIRARE A UN TORDOIl capanno: tra architettura rurale e passione infinitaDONNE ...DU DU DU... DI-DI-DI I..... IN CERCA DI DIANAEUROPA EUROPAVICINI ALLA VERITA'Beccaccia sostenibileCACCIA E SOCIETA'Wilbur Smith, scrittore da best seller innamorato della caccia BAGGIO, CON LA CACCIA DALL’ETA’ DI CINQUE ANNIPARLAMENTO EUROPEO - Fai sottoscrivere un impegno per la caccia al tuo candidatoCACCIA ALL'ORSIORGOGLIOSI DI ESSERE CACCIATORIUN DOCUMENTARIO SENZA SORPRESE, ALMENO PER I CACCIATORIRidiamo il giusto orgoglio al cacciatore moderno e consapevoleIl cane con il proprio olfatto è il vero ausiliare dell'uomo, anche oltre la caccia.157: PENSIERI E PAROLEMA COS'E' QUESTA CACCIA?157 CACCIA: LA SINTESI ORSI E' UNA BOZZA DI DISCUSSIONEMIGLIORARE LE RAZZE? SI PUO’ FARECINGHIALI CHE PASSIONELa cultura cinofilaATC DIAMOCI DA FAREIl vitello che mangi non è morto d'infarto!Ripensare la caccia?PER UN FUTURO DELLA CACCIAQUANTO CI COSTI, BELLA TOPOLONAPUCCINI CACCIATORE E AMBIENTALISTA ANTE - LITTERAMUn nuovo corso per gli ungulatiSiamo noi le Giubbe VerdiRuralità e caccia fra cultura, tradizione ed economia Rilanciamo il consumo alimentare della selvagginaLa caccia secondo Giuliano, umorista de La RepubblicaQuesta è la cacciaIl cane oggetto: attenzione alla pericolosa tendenza della civiltà dei consumiLa cinegetica e la caccia col caneGestione e tradizione BASTA TESSEREAMAR...TORDE il beccafico perse la via del nordDimostriamo credibilitàApertura passione serenitàeditoriale - Fucili italiani come le ferrariOrgoglio di CacciatoreI Tordi e le BeccacceLa Caccia è Rock

Editoriale

EUROPA EUROPA


lunedì 4 maggio 2009
    

Europa EuropaAiutati che dio ti aiuta. Come il vecchio detto, il nostro futuro di cacciatori dipende in buona parte da noi. Le occasioni vanno colte al volo, pena pentirsene se non lo facciamo. Pena stare per anni a recriminare, quando le perdiamo. Le tornate elettorali, per esempio. Amministrative, politiche, europee, capitano mediamente ogni cinque anni. Se ne sperperiamo il potenziale, bene che vada dobbiamo aspettare un bel po’, prima di recuperare. Fra pochi giorni, come tutti sappiamo, avremo questa opportunità. Anzi, ne avremo due. Per le amministrative (Comuni e Province) e per l’Europa.

Cerchiamo di giocare bene le nostre carte.

Senza trascurare le elezioni locali, dove - se vogliamo - abbiamo un po’ più di possibilità di farci ascoltare (i candidati non solo li conosciamo quasi tutti personalmente, ma si possono avere quotidianamente sotto mano), il livello su cui ci dobbiamo soprattutto impegnare è quello delle europee. Intendiamo dire che, se per le amministrative si può sostenere un approccio tattico, il rapporto con i candidati a Bruxelles deve essere di tipo strategico. Soprattutto perché, l’abbiamo visto proprio con queste ultime esperienze della riforma della legge quadro sulla caccia, molte cose dipendono da ciò che è stato deciso in Europa. Direttiva Uccelli, documento Ornis, Comunitaria (Guida alla interpretazione della Direttiva stessa), eccetera, prevalgono sulle posizioni nazionali e sui comportamenti dei parlamentari.

A quanto ci è dato sapere, nel Parlamento Europeo, nelle Commissioni, le attività fremono, il tempo fugge in un attimo e i nostri rappresentanti spesso rappresentano tutti meno che noi. L’intergruppo caccia pesca ambiente e agricoltura, per esempio, che è quel sodalizio presieduto da Michl Ebner di cui fanno parte parlamentari di tutta Europa sensibili anche alle istanze di noi cacciatori, negli ultimi tempi, agli incontri formali ha fatto registrare la presenza  di pochi rappresentanti italiani. I più assidui sono stati lo stesso Ebner (altoatesino), il veneto Sergio Berlato e il toscano Bartolozzi.

Degli altri poco si sa. Eppure, se dovessimo fare un raffronto con il nostro Parlamento nazionale, che su poco più che novecento rappresentanti annovera bel 135 fra onorevoli e senatori “Amici della Caccia”, in Europa dovremmo contare su un gruppetto di almeno 10-15 elementi che hanno a cuore i nostri interessi. Altra musica, a quanto ci risulta, suonano i francesi, gli spagnoli, gli inglesi e gli scandinavi.
Ecco che, aldilà dei legittimi risentimenti che in molti manifestano in questi giorni, per la mancata – al momento – approvazione della riforma della 157/92, ci dovremmo adoperare per mandare in Europa persone che, quando arrivano là, hanno un occhio di riguardo anche per noi.

La Face, Federazione delle Associazioni dei Cacciatori Europei, anche questa volta – Big Hunter ne ha dato notizia già da qualche settimana – ha elaborato un manifesto da sottoporre ai candidati, affinché, sottoscrivendolo, si impegnino a sostenerne i principi una volta che siederanno in quegli alti scranni dove si decidono pure le sorti della caccia italiana.

Ecco. Noi riteniamo che sia indispensabile darsi da fare, tutti, singoli cacciatori e associazioni, per sollecitare l’attenzione dei candidati alle Europee su questo nostro “desiderio”, facendo loro sentire il nostro attuale disagio, ma pungolandoli, affinché oltre a sottoscrivere il documento, si esprimano con chiarezza sulla volontà a impegnarsi per sostenere in Parlamento le peculiari caratteristiche della caccia italiana, che spesso in Europa sono sottovalutate, quando addirittura non restano incomprese.
Big Hunter, di sua iniziativa, sta inviando in questi giorni la suddetta sollecitazione (insieme al Manifesto Face 2009 e a quello 2004) a quei candidati dei principali partiti italiani di cui è noto l’indirizzo email, impegnandosi a rendere pubbliche le sottoscrizioni e le eventuali dichiarazioni di tutti coloro che  le faranno pervenire alla redazione (redazione@bighunter.it). Non  è stato dato corso all’invio della sollecitazione ai candidati di quei  piccoli partiti, che a ogni tornata elettorale nascono come funghi, nella convinzione che il meccanismo elettorale europeo favorisce le concentrazioni, a discapito dei microsodalizi. Saranno pubblicate comunque, nel rispetto dell’impegno di ognuno, tutte le adesioni che perverranno.

Il lavoro più impegnativo, in termini di coordinamento, lo dovranno fare le associazioni venatorie, a livello nazionale e periferico (ogni candidato ha pur sempre un suo luogo di residenza, dove di solito vive, ha amici, concentra le sue attenzioni politiche), e  - facendosi sentire in tutte le sedi opportune - soprattutto i singoli cacciatori per far si che questa iniziativa abbia il massimo successo possibile.

                                                                                                                         Redazione BigHunter Magazine

Scarica il Manifesto 2004-2009

Scarica il Manifesto 2009-2014 (traduzione non ufficiale)
 

Scarica il documento da far sottoscrivere 

Compilare, far firmare e se lo si desidera spedire anche in copia a: Big Hunter, Casella postale 5 - 51012 Collodi (PT)

 N.b. A brevissimo daremo conto dei candidati alle europee dei principali partiti e di quelli a cui questa redazione avrà sottoposto la documentazione FACE.

Leggi altri Editoriali

43 commenti finora...

Re:EUROPA EUROPA

BISOGNA VOTARE SE NON SI VODA RISCHIAMO SOLO NOI CACCIATORI

da RICCARDO F. 04/06/2009 13.03

Re:EUROPA EUROPA

PER L'EUROPA CHE FA' E CHE DISFA, SENZA TENERE CONTO DELLE TRADIZIONI SULLA CACCIA DEGLI ALTRI STATI. IL PARAOCCHI E' DI SERIE E TIRANO IN AVANTI TUTTI COME SOMARI. VORREI SAPERE SE CHI LI HA ELETTI E' CONTENTO DEL LORO OPERATO. NON CREDO CHE MOLTI SOPRAVVIVEREBBERO ALLA FURIA DEGLI ELETTORI IN UN CONFRONTO APERTO, E SENZA GUARDIE DEL CORPO. PERCHE' CHI E' PULITO NON HA PAURA. MALE NON FARE PAURA NON AVERE, AVEVANO RAGIONE I NOSTRI NONNI. QUELLI SI CHE ERANO UOMINI """"SERI"""".

da DA PAOLO T FANO PU 21/05/2009 23.09

Re:EUROPA EUROPA

x nino TI E' ARRIVATA LA MIA EMAIL? DI IERI.

da da paolo t fano pu 14/05/2009 21.50

Re:EUROPA EUROPA

(seconda parte) X Nino Mitola Bari Per quanto riguarda poi i circoli Cacciatori, sappiamo tutti, e molto bene, che lì si va essenzialmente per fare la partitella a carte (nulla da eccepire) ma il guaio che spesso si trovano dei saccenti che niente affatto documentati, o al massimo molto poco e male informati, esternano le loro idee disinformando, e non poco, gli astanti con loro personalissime interpretazioni di quanto appreso e talvolta di quanto “sentito dire” che danno per notizia certa, e spesso in contrasto netto con quanto la AV di appartenenza sostiene. Tutto questo perchè vi è la grande massa di cacciatori che non hanno una cultura venatoria, non amano la Natura e quindi non amano la Caccia, ma vanno a “caccia” solo per dar sfogo al loro desiderio di sparare e sparare quanto più è possibile, calpestando le leggi che regolamentano e proteggono la Caccia e la Natura, rasentando il bracconaggio: vedi la pessima e deleteria abitudine di cacciare a rastrello abbattendo non solo un numero di capi talvolta molto superiore al consentito, ma abbattendo tipo di selvaggina che dovrebbe essere lasciata a chi ne ha il diritto di cacciarla (si legge Beccaccia e Beccaccisti, si legge lepre e lepraioli, si legge, ….. insomma un po’ di tutto). Questi sono, purtroppo i cacciatori che sia tu che Bebo chiamate “opportunisti e disinformati”. Bisognerebbe, invece, cercare di far capire a questi cacciatori che la Caccia è tutta altra cosa e che con il loro comportamento danno adito ai nostri nemici anticaccia a speculazioni, perché quei mascalzoni fanno di tutta un’erba un fascio. Caro Nino, visto che sei un Cacciatore, occorre che assieme ad altri Cacciatori, nei circoli e fuori da essi, si faccia capire ai cacciatori cosa è la Caccia, la Natura, il rispetto per se stessi e per gli altri; sì, perché chi esercita l’arte venatoria e non ne rispetta i dogmi, non rispetta neppure se stesso. Una calorosa stretta di mano. Nino

da ninohunter.07 òkatamail.com 09/05/2009 17.13

Re:EUROPA EUROPA

X Nino Mitola Bari. Caro Nino ritengo che Bebo abbia ragione quando afferma che “…. molti cacciatori sono all’oscuro di ogni vicenda politico-venatoria", così come anche tu hai ragione affermando che “… sono solo cacciatori OPPORTUNISTI perchè preferiscono frequentare Bar e Armerie invece di Circoli o Sezioni di Cacciatori.” Comunque io direi che i cacciatori che tu chiami opportunisti, non sono cacciatori che non amano la Caccia ed inoltre, non credo proprio che frequentando le AAVV e/o circoli di cacciatori, possano apprendere nozioni “reali” circa le vicissitudini che in questo momento travagliano la Caccia. Questo perché le AAVV non solo non dicono le cose come sono, ma talvolta tacciono su certi problemi (e questo sarebbe il meno male) quando non li travisano volutamente nello sciocco tentativo di portare acqua al proprio mulino. A conferma di ciò basta leggere quanti post sono contro le AAVV! Oggi i Cacciatori sono più attenti e seguono di più e meglio quanto avviene nel mondo venatori, grazie ad internet. Già internet, ma molti non hanno il PC, altri non sanno l’esistenza di siti sulla Caccia ed altri ancora sono quelli che vogliono restare disinformati perché sono soltanto cacciatori. (attenzione non è che sbaglio quando scrivo Cacciatore o cacciatore ma è che chiamo Cacciatore quello che esercita la Caccia in modo serio, rispettoso delle leggi venatorie ed amano la Natura, gli altri li definisco con la c minuscola) Mentre i Cacciatori seguono con ansia e passione quanto in questo momento sta accadendo, come ad esempio la modifica della 157/92 ( a proposito delle 157/92 da un modesto sondaggio da me fatto, ho scoperto che almeno il 90% non ha mai letto la legge 157/92 ed un buon 75% non sa neppure cosa sia la 157/92) i cacciatori si preoccupano soltanto di andare a caccia, non dove e quando! Per quanto riguarda poi i circoli Cacciatori, sappiamo tutti, e molto bene, che lì si va essenzialmente per fare la partitella a carte (nulla da eccepire) ma il g

da ninohunter.07@katamail.com 09/05/2009 16.57

Re:EUROPA EUROPA

Caro amico Bebo i "Molti cacciatori che tu ritieni di essere all'oscuro di ogni vicenda politico venatoria"sono solo cacciatori OPPORTUNISTI perchè preferiscono frequentare Bar e Armerie invece di Circoli o Sezioni di Cacciatori.

da Nino Mitola Bari 09/05/2009 12.54

Re:EUROPA EUROPA

NO RIFORMA?????? NO PARTYYYY.......

da Giovane Hunter 08/05/2009 13.51

Re:EUROPA EUROPA

ANCL E TUTTE LE ASSOCIAZIONI...dovreste invece inviare ,prima delle elezioni ,a tutti i cacciatori d' italia i nominativi di tutti I FIRMATARI del documento FACE così da portare tutti a conoscenza dei fatti e sapere chi votare...PERCHè MOLTI CACCIATORI SONO ALOSCURO DI OGNI VICENDA "POLITICO-VENATORIA"

da BEBO BERGAMO 08/05/2009 11.51

Re:EUROPA EUROPA

Sappiamo per certo che la Brambilla, Ministro di fresca nomina, non firmerà mai un documento del genere. Cosa ne pensa di noi è ormai arcinoto ed è per questo che, ringranziando il Cavaliere per la promozione che le ha voluto assegnare, dichiariamo fin d'ora che, poiché non ci considera degni di esistere, noi ci permettiamo di considerarla ministro solo di una parte di italiani. Insomma, ministro di tutti, ma non dei cacciatori.

da Franco Girolami 08/05/2009 8.04

Re:EUROPA EUROPA

La Associazione Nazionale Libera Caccia (Vedi sito) ha rilanciato in pieno questa iniziativa, nella più ferma convinzione che sia un modo civile e democratico di mettere ogni candidato di fronte alle sue responsabilità. L'intera struttura periferica associativa sarà al più presto attivata per diffondere presso tutti i cacciatori il manifesto Face e il modulo. Ufficio Stampa ANLC.

da Ufficio Stampa ANLC 08/05/2009 5.49

Re:EUROPA EUROPA

ma perché mi date così contro... io ho solo espresso una mia opinione, e cioè che la caccia sparirà e le fabbriche di armi chiuderanno i battenti... se poi voi credete che fra duemila anni si continuerà a sparare agli animali per divertimento e che le fabbriche di armi esisteranno ancora, siete padronissimi e, chissà, magari avete ragione voi! P.S. non sono ambientalista, sono solo un amante della natura; non sono un animalista, sono solo un amante degli animali.

da andrea 07/05/2009 23.00

Re:EUROPA EUROPA

Cadiamo sempre nelle pratiche provocatorie, ma lasciamo stare ANDREA - CHI SE NE FREGA!! DEL MIO O DEL NOSTRO FUTURO SARANNO CAVOLI NOSTRI E NON SUOI. MOLTO MEGLIO DISCUTERE DELL'ARTICOLO E SU QUELLO CHE SINGOLARMENTE POSSIAMO FARE

da ANTONIOESSE 07/05/2009 12.15

Re:EUROPA EUROPA

SUGGERIMENTO ALLA REDAZIONE,FATE IL VOSTRO MESTIERE NON I POLITICI!

da CLAUDIO 06/05/2009 21.58

Re:EUROPA EUROPA

X ANDREA QUANTI AMICI TI RITROVI IN QUESTO BLOG?. SEI COME UNA CAVIA NON HAI SCAMPO TI IMPALLINIAMO APPENA TI MUOVI. HA DIMENTICAVO HO TROVATO DEI NEURONI, TI SERVONO? CIAO.

da DA PAOLO T FANO PU 06/05/2009 20.40

Re:EUROPA EUROPA

se il pdl, dopo mesi di comportamento elusivo, non dara' segnali forti a favore della riforma della legge sulla caccia (l' odiata 157/92) la rappresaglia elettorale sara' cosa prevedibile. Invito i cacciatori che votano nel collegio elettorale dell' ON. Berlato, a votarlo e a riconfermarlo come parlamentare europeo: lo merita di sicuro e su lui possiamo contare. quello che mi domando e' se possiamo contare sul PDL........

da fabrizio 06/05/2009 19.58

Re:EUROPA EUROPA

Andrea quello che mi da veramente fastidio é quel Grazie a Dio finale. Quel Dio non è solo tuo! E io non mi sento un assassino essendo cacciatore. Non pensi che nell'era della quinta gererazione di armi nucleari dovresti sperare in qualcosa di altro che nella chiusura della Beretta e della caccia per tirare in ballo il nostro Signore con un giusto motivo?

da Vincenzo 06/05/2009 15.07

Re:EUROPA EUROPA

QUELL' ANDREA...è un altro di quelli che rovina l Italia e il mndo...CARO NINO vedi perchè la democrazia non funziona????...questa gente da cocciuta intelligente no diventa...CI VUOLE IL BASTONE NINO E SUBITO...

da BEBO BERGAMO 06/05/2009 14.07

Re:EUROPA EUROPA

X Andrea, la caccia e passione, è come passione vera, si può praticare anche senza un'arma. E all'ignoranza che non c'è rimedio.

da F.sco 06/05/2009 12.46

Re:EUROPA EUROPA

x Andrea Si, bravo, così le armi le potranno fabbricare e vendere solo i tuoi compagnucci di merende! Il tuo post denota un qualunquismo tanto superficiale quanto squallido e marcio e dimostra, senza dubbio alcuno, che tu sei uno di quelli che per non far fatica a ragionare con il suo cervello, ha preferito portarlo all'ammasso sin da quando era all'asilo. Riposa pure nella tua bambagia di animalista da cartolina e lascia in pace il prossimo.

da Franco Girolami 06/05/2009 12.05

Re:EUROPA EUROPA

Si andrea intanto ad andare fuori dai c...i siete stati voi verdi è... e t rosica???? ha ha ha... asptta e spera che la beretta chiude vende armi in tutto il mondo, ha preso una gara di appalto per rifornire pistole px storm all'esercito e polizia americana, hai idea di quanti siano gli uomini dell' esercito e della polizia degli usa? ma vai a zappare vai...

da Giovane Hunter 06/05/2009 11.01

Re:EUROPA EUROPA

x Andrea Egregio Signore,non sò quale sia la sua professione e/o mestiere,ma mi auguro che perda il posto di lavoro,vedrà si sentirà come un verme al cospetto dei suoi cari,impotente(non mi fraintenda)di reagire a tale dramma.A se poi Lei è il solito impiegatuccio statale (chiedo scusa a tutti gli altri)che si propina e si agita nell'essere Ambientalista relegato al perimetro del salotto di casa,questo mi fà capire il suo "democratico parere" di Essere Sociale.Da noi,dalle nostre parte,in Campania si suole dire:chi tene à vozza chiene nun crere ò diriune.Tradotto in Italiano corrente significa: che chi ha la pancia piena non crede al digiuno.Comunque non mi meraviglio di Lei,purtroppo questa è la vostra matrice comune di voi Ambientalisti.Distuinti saluti

da spartacus60 06/05/2009 10.16

Re:EUROPA EUROPA

Voi cacciatori non avete un futuro. Le armi non hanno un futuro. La Beretta chiuderà i battenti (grazie a Dio).

da andrea 06/05/2009 9.45

Re:EUROPA EUROPA

RISIEDO IN EMILIA ROMAGNA E CREDO DI AVERE POCO SCAMPO.DA QUALSIASI PARTE SI GUARDI NON CI SONO CANDIDATI FAVOREVOLI ALLA CACCIA. NON ANDARE A VOTARE CREDO SERVA MOLTO DI PIU' E SOPRATTUTTO CERCARE DI CHIEDERLO A PARENTI E AMICI COME AI TEMPI DEL REFERENDUM!!!!

da ANTONIOESSE 06/05/2009 9.28

Re:EUROPA EUROPA

Ma chi te li da questi nomi tra cani non si mordono... Caro Bernardo ancora stiamo credendo alle favolette...

da Giovane Hunter 06/05/2009 0.19

Re:EUROPA EUROPA

Aspetto la pubblicazione dei nomi dei candidati per ogni singola regione e/o circoscrizione e, senza troppe illusioni, farò senz'altro il mio dovere di cittadino.

da Bernardo 05/05/2009 21.31

Re:EUROPA EUROPA

dal dedalo EUROPEO chi ci puo tirar fuori? non certo noi cacciatori che non contiamo nulla. chi e' informato sul da farsi ,deve renderne conto in questo blog, in fretta perche' di tempo non ne abbiamo tanto.

da da paolo t fano pu 05/05/2009 19.43

Re:EUROPA EUROPA

Caro NINO...ti ringrazio per l' immeritato titolo che mi hai aggiudicato...e contraccambio visti gli interessanti interventi da te fatti nei vari blog di queso sito..devo comunque dire che anche se il nostro pensiero politico non è sulla stessa linea, ti stimo e il tuo moralismo mi piace anche se troppo "benista"...non voglio dimostrarmi ignorante e cocciuto ma voglio citarti un detto molto frequente nella mia zona: "da un asino non si avrà mai un cavallo da corsa"..ed ora te lo giro con il tuo toro " da un toro non si avrà mai un agnellino ubbidiente"...non è molto allegorica l' immagine ma voglio farti capire che in Italia i tori oggi giorno son troppi e purtroppo tanti "disubbidienti irreversibili"...a meno che si usi il bastone visto che fin ora si è usato il fieno senza avere risultati...daltronde c'è pure il detto che dice: " se non funziona con le buone rimangon le cattive"...una stretta di mano pure a te NINO.

da BEBO BERGAMO 05/05/2009 17.17

Re:EUROPA EUROPA

X Bebo Bergano. Un toro può avere delle belle qualità, ma non le farai mai venire alla luce agitandogli un drappo rosso davanti al muso. Siccome sei una persona intelligente e sensibile, sono certo che hai afferrato il senso. Allora cerchiamo di essere più tolleranti e far capire a quelli che hanno scambiato democrazia con libertinaggio, che non bisogna passare col semaforo rosso. Diceva Indro Montanelli: “ pochissimi sanno essere liberi e cosa vuol dire esserlo”. Bene, con pazienza ma con tenacia, un po’ per volta, ma senza mai fermarsi, dobbiamo far capire che la libertà si conquista con il rispetto della libertà altrui. Non dobbiamo agitare il drappo rosso, ma operare per il bene di tutti e quindi del nostro. Perdonami se sto facendo il moralista, che peraltro non mi si addice, ma sono abituato ad esternare sempre quello che penso, anche se so bene che talvolta può far male e può creare inimicizie. Concludo con un’altra citazione, questa volta di Enzo Biagi: “la felicità sarebbe poter dire la verità senza far piangere nessuno”. Una forte stretta di mano. Nino

da ninohunter.07@katamail.com 05/05/2009 12.52

Re:EUROPA EUROPA

X NINO...la democrazia funzionerebbe se la gente FOSSE TUTTA COME TE, che hai capito a cosa servono i semafori e soprattutto perchè rispettarli...CAPISCI A CIò CHE ALLUDO????...che se al mondo tutte le persone avessero la testa per avere un rispetto e una liberta reciproca del prossimo e delle leggi soprattutto, vivremmo molto meglio...PURTROPPO NON è COSì...(vedi l' italia oggi)...eccoti spiegata la mia poca fiducia verso la democrazia, o meglio, verso la democrazia italiana...nel nostro paese non funziona più semmai un giorno sia funzionata non lo so,(ho solo vent' anni), forse meglio di ora SICURAMENTE...

da BEBO BERGAMO 05/05/2009 11.35

Re:EUROPA EUROPA

X NINO...la democrazia funzionerebbe se la gente FOSSE TUTTA COME TE, che ha capito a cosa servono i semafori e soprattutto perchè rispettarli...CAPISCI A CIò CHE ALLUDO????...che se al mondo tutte le persone avessero la testa per avere un rispetto e una liberta reciproca del prossimo e delle leggi soprattutto vivremmo molto meglio...PURTROPPO NON è COSì...(vedi l' italia oggi)...eccoti spiegata la mia poca fiducia verso la democrazia, o meglio, verso la democrazia italiana...nel nostro paese non funziona più semmai un giorno sia funzionata non lo so, forse meglio di ora SICURAMETE...

da BEBO BERGAMO 05/05/2009 11.34

Re:EUROPA EUROPA

Per tutti gli amici cacciatori...prima di fasciarsi la testa bisogna averla rotta portiamo pazienza a ncora un poco e aspettiamo.SIGNORI POLITICI RIMBOCCATEVI LE MANICHE E DATEVI DA FARE,LE MISURE SONO QUASI COLME,VOGLIAMO FATTI E NON PAROLE!!!!

da RUFFO 04/05/2009 20.38

Re:EUROPA EUROPA

X Bebo Bergamo. Che in Italia la democrazia, nel senso esatto e più corretto,non sia mai esistita, è sacrosanto vero, così come e vero che tutti confondiamo democrazia con libertinaggio. Come giustamente scrivi, “…chi più piglia urla e ruba ha la meglio". Ma ti sei mai chiesto perché tutto questo? Voglio provare a spiegarlo, prima a me poi a te ed agli altri: intanto il popolo italiano , sin dagli albori della Storia ha vissuto sotto la dittatura, espressa in varie forme,fino alla caduta del fascismo. Poi la Repubblica Italiana ha instaurato il clima di democrazia (cristiana per farsi amica il vaticano!), ma non facendo capire cosa sia la democrazia, quindi per tutti il mero significato di libertà di idee, e di parola, è stato sinonimo di libertinaggio: ognuno fa i propri comodi fregandosene degli altri. La democrazia, come ben tutto sappiamo, invece è il rispetto della libertà altrui. Poi con l’avvento del socialismo prima e del centro destra poi, le cose sono precipitate: Craxi e Berlusconi, (suo degno discepolo) hanno dato esempio di democrazia, sentenziando il primo che il “mariuolo” è un cretino che finisce in galera per una manciata di soldi, mentre chi ruba a piene mani, non solo non finisce i galera, ma è preso in considerazione e, magari, comanda pure. Quindi,come si dice, il pesce puzza dalla testa. Per quanto riguarda poi chi paga le tasse, vale lo stesso discorso. Concludo con un aneddoto: un giorno ero fermo al semaforo perché rosso. Sopraggiunge una vettura che rallenta appena e passa con il rosso ancora acceso. Lo raggiungo al semaforo successivo dove, per il numero delle macchine ferme fu costretto a fermarsi. Abbassai il vetro e feci cenno di farlo anche lui, che lo fece; gli dissi: capisco che i semafori non li hanno messi per te, ma visto che ci sono, rispettiamoli. Un caro saluto Nino

da ninohunter.07@katamail.com 04/05/2009 17.33

Re:EUROPA EUROPA

Non capisco perchè la colpa della caccia debba ricadere solo sulla sinistra, ma lo vogliamo togliere il prosciutto dagl'occhi, sono tutti uguali. Concordo pienamente con quello che dice Angelo da Genova. Comunicateci i nominativi per Regione e/o Città, e da buon cacciatore chiuderò il naso è farò il mio dovere, e cercherò di farlo fare ad altri.

da Marino Ruggiano (Le) 04/05/2009 17.32

Re:EUROPA EUROPA

Io sicuramente voto e con me tutta la mia famiglia. Comunicate i nominativi per Regione e/o Città - Assicuro che nel mio piccolo qualcosa sarà fatto. Quantomeno non voterò ne per la Susanna Cenni ne tantomeno per la Brambilla

da Angelo Genova 04/05/2009 16.44

Re:EUROPA EUROPA

Ottima iniziativa...complimenti a Big Hunter!

da massimo zaratin 04/05/2009 16.03

Re:EUROPA EUROPA

X NINO...in Italia siamo in democrazia e ognuno può far ciò che vuole..INFATTI SI VEDE...animalisti che rompono le scatole quanto voglio, manifestazioni su manifestazioni per non parlare più in generale al di fuori dal mondo venatorio: immigrazione, stupri, furti, evasione fiscale,rapine, crimine ecc ecc...EVVIVA LA DEMOCRAZIA TANTO CI SONO I SOLITI CO..NI CHE LAVORANO E PAGANO PER TUTTI...la democrazia andava bene qualche tempo fa...ORA SE NE APPROFITTAN TUTTI DI QUESTA DEMOCRAZIA...stà diventando anarchia o meglio " chi più piglia urla e ruba a la meglio"...

da BEBO BERGAMO 04/05/2009 14.39

Re:EUROPA EUROPA

OK. Verbo volant carta manent !!! Fatececi sapere i nomi. Avremo sempre in piacere se ci fregassero come ci dice Nino, di sputtanarli pubblicamente. Poi è sempre meglio fidarsi di chi ha firmato piuttosto che di chi non lo ha fatto.

da Luigi V. 04/05/2009 13.44

Re:EUROPA EUROPA

Gentilissima redazione. Come sempre, centri il problema e dai suggerimenti ineccepibili. Però questa volta voglio dirti due cose: io odio la politica ( l’ho detto e lo ripeterò sempre) pertanto non mi fiderei neppure di mio fratello; poi vorrei sapere: siamo proprio certi che anche se firma un impegno, un politico lo onori? Io credo di no e non per fare il disfattista, ma perché ne ho subite sin troppe di promesse non mantenute, e sono stanco, ma non solo, io sono come il fiammifero: mi freghi una sola volta! E poi, cosa succede se non mantengono la parola data? Non possiamo che recitare il mea culpa e , soprattutto, abbiamo perso almeno quattro anni. Comunque siamo in democrazia, per fortuna, (e non purtroppo come ha scritto Bebo Bergamo) quindi ognuno faccia quello che ritiene giusto fare ed accetti con serafica rassegnazione i risultati che ne deriveranno. Un caro saluto a tutti. Nino

da ninohunter.07@katamail.com 04/05/2009 12.47

Re:EUROPA EUROPA

Per redazione: Siamo in periodo di dichiarazione dei redditi. Perche non fate un articolo nel quale si indicano tutte le organizzazioni venatoria alle quali dare il 5*1000? Grazie

da Andrea_Pescara 04/05/2009 12.46

Re:EUROPA EUROPA

Mi sembra che Big Hunter abbia assunto un'altra iniziativa brillante; non solo da condividere in pieno ma da appoggiare e da diffondere con tutte le nostre forze. E mi auguro che anche le varie associazioni venatorie, almeno quelle aderenti a Face Italia, rilancino dai loro siti il documento.

da Franco Girolami 04/05/2009 12.23

Re:EUROPA EUROPA

MARIO se la partecipazione vuoi darla alla sinistra vai pure...in italia purtroppo c'è la democrazia quindi sei libero di far come vuoi...MA APRI GLI OCCHI E GUARDA BENE CHE GENTE E CHE PENSIERI CI SONO DA QUELLA PARTE POI GARDA L' ITALIA E CHIEDITI PERCHè è COSì!!!!!!!!

da BEBO BERGAMO 04/05/2009 10.52

Re:EUROPA EUROPA

Non votare ci fà sicuramente perdere, qiesto è poco ma sicuro. DOBBIAMO VOTARE CHI CI GARANTISCE CHE LOTTERA' PER LA CACCIA. CHE SI FACCIANO AVANTI COME HA FATTO BERLATO, ORSI E GLI AMICI DELLA CACCIA.

da Luigi V. 04/05/2009 10.40

Re:EUROPA EUROPA

A ME HANNO ROTTO TUTTI LE SACRE SFERE E PERCIO'NON VADO PIU' A VOTARE A MENO CHE FACCIANO UN PARTITO SERIO DEI CACCIATORI.IO ALLE PROSSIME EUROPEE VADO A MANGIARE IL PESCE AL MARE INSIEME AI MIEI FAMILIARE;E NON DARO'CERTO PIU' IL VOTO A QUESTO CENTRO DESTRA CHE CI HA SEMPRE PORTATO PER I FONDELLI.ORMAI SONO RASSEGNATO MA NIENTE RIFORMA NIENTE VOTO! AUGURI AL CENTRO DESTRA MA SENZA PIU'LA MIA PARTECIPAZIONE NE' QUELLA DEI MIEI FAMILIARI.

da MARIO 04/05/2009 9.58