Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | Foto | I Video | Sondaggi | Quiz | Forum | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Downloads | Fresco di Stampa | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani | Sondaggio Cacciatori |
 Cerca
A futura memoria per l'umanità di domaniIl futuro dipenderà da noiInsostenibili sarete voi!Anche gli ambientalisti calano. Eccome!Referendum e autonomieSulla legge del salmì e altre meraviglieQuestione di DnaMarco Ciarafoni: Giovani, giovani e unitàMassimo Zaratin: far conoscere a chi non saSparvoli: il futuro nel cacciatore ambientalistaCacciatori, è nato WeHunter! BANA. MIGRATORISTA PER...TRADIZIONECRETTI. LA CACCIA E' SEMPRE DOMANIHUNTER FOREVERSORRENTI: GUARDARE AVANTI CON OTTIMISMOFiere degli uccelli: ecco dove sbagliano gli animalistiAmici ambientalisti chiedete la chiusura della caccia e fatela finita!ETTORE ZANON. EUROPA EUROPA!INCENDI E SICCITA'. FACCIAMO CHIAREZZAMASSIMO MARRACCI. ATTENTI AI BISTICCIL'ultimo beneUNA SOCIETÀ ALLA DERIVATORDO, TORDELLA, BIBÌ, BIBÒ E CAPITAN COCORICÒLibro Origini – Iscrizioni recordMERAVIGLIOSA BECCACCIASerra uno di noi. L'animalista coi baffiCacciatore o lupo cattivo?IL CINGHIALE SALVA LA CACCIABrambusconi, "che figata"ETICA O ETICHETTA?DUE CHIOSE ALLO STORICOCARTA VINCE CARTA PERDECacciatori e noL'AGNELLO E LA CICORIAPER ELISA - La dolce passione di una cacciatrice di carattereSOSTIENE LARALUPO, QUANTO CI COSTIA UN PASSO DAL PARADISO - Dopo l' ISPRA ecco l'ONCFS franceseISPRA: C'ERA UNA VOLTA IL LABORATORIO PER NON PERDERE LA TRAMONTANAC'ERA UNA VOLTA...LUPO: CHE BOCCA GRANDE CHE HAI!!!Altro che caccia. Ecco quali sono le vere infrazioni italianeTABU' LUPOFIRMAMENTO SOCIALALTRO CHE CACCIA! E' L'HABITAT CHE RISCHIA GROSSOLUPO. ATTENDIAMO LUMICHI DICE PARCHI DICE PORCHI, E... NOTERELLE SUL CANE DA CACCIACos’è la cacciaLa ri-propostaCuore di beccacciaCacciatori in Europa. Un'azienda da 16 miliardiLA GRANDE CUCINA DELLA SELVAGGINA Una bella scopertaCARI AMBIENTALISTI, NON SI COMINCIA DALLA CODAOsservatori regionali, avanti!Ungulati: una risorsa preziosaLa mia prima volta al cinghiale: onore alla 110!Il cinghiale nel mirino. Braccata e selezione: una convivenza possibileANIMALISTI. LA DEBOLEZZA DEI VIOLENTITORDI TORDISTANNO TUTTI BENEETERNA APERTURATANTE MAGICHE APERTURECI SIAMO!LA SFIDA DELLA COMUNICAZIONELA SANA DIETA DEL CACCIATORE CELESTEANCH'IO CACCIOMIGRATORIA, MA DI CHI?Biodiversità e specie opportuniste: l'esempio franceseREWILDING ECONOMY – IL PASSATO PROSSIMO VENTUROLasciate la carne ai bambiniUccellacci e uccellini, chi ce la fa e chi....CINGHIALI D'UNA VOLTADATEMI UN'APP, SOLLEVERO' L'ISPRAMONTAGNA, 22 ANNI DOPOElegia per un vecchio signoreLA GRANDE BUFALAAnimali & Co: un problema di comunicazioneLUPO O CINGHIALE?Papa Francesco: gli animali dopo l'uomoLe allodole, mia nonna e le vecchietteLa caccia e gli chefUNGULATI CHE PASSIONEPARCHI E AREE PROTETTE: ECCO LA FRANCIALe beccacce e il lupoQUESTIONE DI PROSPETTIVALa cinofilia ufficiale. Parte seconda con scusePROBLEMA LUPOBisturi facili. Cuccioli? No graziePerché ho scelto il setter inglese?Galletti fa mea culpaQuesta è la cinofilia ufficialeC'era una volta il cinghialeBracconieri di speranzeGip, amor di cacciatore. Il piccolo franceseSAVETHEHUNTERS, MATTEOTROMBONI SFIATATII sistemi elettronici di addestramentoGUANO CAPITALEIn principio era una DeaC'era una volta l'orso bianco che campava di caramelleUNA TERRA DIVERSAMEMORIE. Da regina a reginainformAZione?Iniziazione del cuccioloneUNIONE AL PALO?LA PARABOLA DI CECILCROCCHETTE VEGANEL'ecoturismo fa danniALLODOLE PER SEMPRETRUE LIESCI SIAMO?Natura. Madre o matrigna?LA CACCIA, PROTAGONISTA INCONFESSATA DI EXPOUN’APERTURA DA FAVOLAI cuccioli di oggiMACCHE' PREAPERTURACACCIA, PROVE E VARIA UMANITA'Emergenza cinghiali ovvero: la sagra delle chiacchiereFORMAZIONE, FORMAZIONE!I cani da ferma oggiArlecchino o Pinocchio? LA SANZIONE DELLA VERGOGNAPrima informarsi, poi farsi un'opinioneEffetto FlegetonteIl cane domestico (maschio)Il valore della cacciaChi è diavolo, chi acquasanta?CANDIDATI ECCELLENTIPUBBLICO O PRIVATO?LA FRANCIA E I MINORI A CACCIAREGIONALI 2015: SCEGLIAMO I NOSTRI CANDIDATICaccia vissuta“Se questa è etica”QUANDO GLI AMBIENTALISTI CADONO DAL PEROLe contraddizioni dell'ExpoQUESTIONE DI CORPOL'ultimo lupo e l'ignoranza dei nostri soloniCalendari venatori: si riparteDOVE ANCORA MI PORTA IL VENTOLUCI E OMBRE DI UN PROGETTOCANE DA FERMA: ADDESTRIAMOLO PURE, MA CON GIUDIZIOCHIUSO UN CICLO...A patti col diavolo... e poi?BIGHUNTER'S HEROES: LE MAGNIFICHE CACCE DI LORENZOMISTERI DELLA TELECANI E BECCACCE: UN RAPPORTO DIFFICILEE' IL TORDO CHE TARDA. MA GALLETTI NON LO SATordi e beccacce tra le grinfie della politicaDonne cacciatrici piene di fascino predatorioItaliani confusi su caccia e selvagginaStoria di una particella cosmicaVegani per modaAnime e animaliMUSICA E NUVOLE L'uomo è cacciatore: parola di Wilbur SmithCHI LA VUOLE COTTA, E CHI....Nutria: un caso tutto italiano - un problema e una risorsaZIZZAGA, GALLETTI, ZIZZAGA!E se anche le piante provassero dolore?PASSO O NON PASSO, QUESTO E' IL DILEMMAMomenti che non voglio scordare Anticaccia? ParliamoneCACCIATRICI SI NASCE. UN'APERTURA AL TEMPO DELLE MELECATIA E LA PRIMA ESPERIENZACHIARI AVVERTIMENTIPIU' VIVA E PIU' AMATAECCE CANEMDE ANIMALISTIBUS ovvero DEGLI ANIMALISTIIL CATALOGO E' QUESTO....CINOFILIA E CINOTECNIA QUALCHE SASSO IN PICCIONAIAISPRA. UN INDOVINO MI DISSE...MIGRATORI D'EUROPAL'ipocrisia anticaccia fomenta il bracconaggioMIGRATORISTI GRANDE RISORSAFauna ungulata e vincolismo ambientaleDecreto n. 91 del 24 giugno 2014: CHI PIANGE PER E CHI PIANGE CONTROAi luoghi comuni sulla caccia DIAMOCI UN TAGLIOSPENDING REVIEW, OVVERO ABBATTIAMO GLI SPRECHIDOPO LE EUROPEE: VECCHI PROBLEMI PER NUOVE PROSPETTIVEBiodiversità: difendetela dagli ambientalisti GUARIRE DALLA ZAMBILLALe specie invasive ci libereranno dall'animalismoEUROPEE: SCEGLIAMOLI BENELa rivoluzione verde è nel piattoLa caccia al tempo di FacebookSOSTIENE PUTTINI: Pensieri e sogni di un addestratore cinofilo a riposoCOSE SAGGE E MERAVIGLIOSEAMBIENTE: OCCHIO AL GATTOPARDOC'ERO UNA VOLTA ALL'EXAQUESTA E' LA CACCIA!EUROPA AL RISVEGLIOTOPI EROI PER I BAMBINI DELLA BRAMBILLACACCIA LAZIO: quali certezze?ISPRA, I CALENDARI QUESTI SCONOSCIUTIUNITI PER LA BIODIVERSITÀ E LA CACCIA SOSTENIBILELO DICO COL CUOREIL LUPO E' UN LUPO. SENNO' CHE LUPO E'I veri volontari dell'ambienteDIAMOGLI CREDITOPROMOZIONE GRATUITA PENSIERINI DEL DOPO EPIFANIAAmbientalisti italiani, poche idee ma confuseAnche National Geographic America conquistato dalle cacciatriciPiù valore alla selvaggina e alla cacciaIl cinghiale di ColomboPorto di fucile - NON C'E' MALE!PAC & CACCIALILITH - LA CACCIA E' NATURALEEffetto protezionismo Ispra: il caso beccacciaIl grande bluff dei ricorsi anticacciaCOME FARE COSA FARESupermarket societyRomanticaTipi di comunicazione: C'E' MURO E MUROAmbientalisti sveglia!Crisi e Parchi, è l'ora di scelte coraggioseSPRAZZI DI SERENOPOINTER E NON PIU'SOGNO DI CACCIATOREUN CLICK E SEI A CACCIA FINALMENTE SI SCENDE IN CAMPORIPRENDIAMOCI LA NOSTRA DIGNITA' DI CACCIATORILA FAUNA SELVATICA: COME UN GRANDE CARTOONALLA FIERA DELL'ESTVOGLIO UNA CLASSE DIRIGENTE MODERNAIL NUOVO PARTITO DEI VECCHI TROMBATI“Caccia è cultura, amore e tradizione” L'assurda battaglia al contenimento faunisticoCACCIA PERMANENTE CACCIATORI DIVISIPartiamo dalla ToscanaITALIA: un paese senza identità. Nemmeno per la cacciaC’ERA UNA VOLTA…I cacciatori nel regno delle eterne emergenzeGli ambientalisti e la trave nell'occhioAddio alle rondini?L’Europa “boccia” l’articolo 842 (e la gestione faunistica di Stato)ITALIA TERRA DI SANTI, POETI... SAGGI.....SUCCEDE ANCHE QUESTOBASTA ASINIAMBIENTALISMO DA SALOTTO E CONTROLLO DELLA FAUNA Siamo tutti figli di DianaTOSCANA: ALLEVAMENTO DI UNGULATI A CIELO APERTOALLARME DANNIDANNI FAUNA SELVATICA: Chi rompe paga…STALLO O NON STALLO CI RIVEDREMO A ROMA“L'ipocrisia delle coscienze pulite”UN DIFFICILE VOTO INTELLIGENTE SALVAGENTE CINGHIALECACCIA DIECI VOLTE MENO PERICOLOSA DI QUALSIASI ALTRA ATTIVITA'ZONE UMIDE: CHI PAGA?Lepri e lepraioli QUESTA SI CHE E' UN'AGENDASPENDING REVIEW E CERTEZZA DELLE REGOLELa Caccia, il futuro è nei giovani – Un regalo sotto l’alberoA SCUOLA NON S'INVECCHIA I nuovi cacciatori li vogliamo cosìNEORURALI DE NOANTRIFRANCIA MON AMOURLA CACCIA E' GREEN? Stupidità... stasera che si fa? NUOVA LINFA PER LA CACCIATERRA INCOGNITAL’Italia a cui vorrei fosse affidata la cacciaLa marcia in più della selvaggina EPPUR SI MUOVECOLLARI ELETTRICI: LECITI O ILLECITI?DIVERSA OPINIONEIN PRIMA PERSONA PER DIFENDERE IL PATRIMONIO NATURALEOpinioni fuori dal coro - VACCI TU A MANNAIL!!!A CACCIA A CACCIA!!!PROVOCAZIONI Estate di fuocoMISTIFICAZIONISICUREZZA A CACCIA, PRIMA DI TUTTOSostenibili e consapevoli!COLPI DI SOLE COLPI DI CALOREAiutati che il Ciel ti aiuta! Insieme saremo Forti!TECNOCRATI? NO ESPERIENTILA RICERCA DIMENTICATAPARCHI: RIFORMA-LAMPO DE CHE'!Orgoglio di contadinoCampagna o città?CACCIA: UNA RISORSA PER TUTTI. PRENDIAMO ESEMPIO DAGLI ALTRICALENDARI VENATORI CON LEGGE REGIONALE: UN'OPINIONE CHE FA RIFLETTERECONFRONTO FRA GENERAZIONILA CACCIA CHE SI RESPIRARapporto Lipu: specie cacciabili in ottima salute GLI SMEMORATI DI COLLEGNOMUFLONE E CAPRIOLO IN ASPROMONTE: un sogno o una possibile realtà?Piemonte: Salta il camoscio/tuona la valanga...DELLE COSE DELLA NATURACultura Rurale: una soluzione per far ripartire l'ItaliaIl nodo delle specie aliene che fa capitolare gli ambientalistiLA CACCIA NELLA STORIA, PASSIONE E NECESSITÀPAC IN TERRISUCCELLI D'EUROPAGIRA GIRA.....STORIA SEMPLICE DI UNA CACCIATRICE LAMENTO DI UN GIOVANE ERRANTE PER LA CAMPAGNATOCCA A NOI!CRISI. SOLUZIONE ALLA GRILLOIL SENSO DELLA CACCIA DI SILVIAVERITA' E CERTEZZA DEL DIRITTOPROCEDURE D’INFRAZIONE E DEROGHE: UN CONTRIBUTO ALLA CHIAREZZABECCACCE DI BEFANACACCIA, FASE DUEPROVOCAZIONI DI FINE D’ANNORICERCA RICERCASPIGOLATURE DI NATALEDai pomodori alle lampadine LA RUMBA DEL CINGHIALONENON ERA AMOREFinalmente autunnoIl paradosso dell'IspraIL PIANETA DEI CACCIATORILe caste animali A CACCIA ANCHE DOMANIA CACCIA SI, MA DOVE?ORGOGLIO DI CACCIATOREPer il nostro futuro copiamo dai colleghi europei FINALMENTE A CACCIAAPRE LA CACCIA!Amico cacciatore, guarda e passaRiforma sui Parchi in arrivo?E i cuccioli umani?MEDITATE, AMBIENTALISTI, MEDITATELA FARSA DEI CALENDARI Armi, la civiltà fa la differenzaIl Pointer e la cacciaCol cane dalla notte dei tempiContarli, certo, ma come?Questa è una passione!IL PENTOLONELA LOGICA DELLA PICCOLA QUANTITA' SOLDI E AMBIENTE. DIECI DOMANDENON SOLO STORNOQUEL CHE RESTA DELLA CACCIA AGLI ACQUATICILa lezione di Rocchetta di VaraBASTA CON LA STERPAZZOLA CON LO SCAPPELLAMENTO A DESTRA MIGRATORI TRADITICORONA L'ERETICOCacciatori e Agricoltori, due facce della stessa medagliaDeroghe: non è una missione impossibileAMBIENTALISMO E' CULTURA RURALESei il mio caneALLE RADICI DELLA CACCIACORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL’UOMO: IMPORTANTE SENTENZA A FAVORE DELLA CACCIACOME DIREBBE LO STORNO, DEL DOMAN NON V'E' CERTEZZA...BOCCONCINI PRIMAVERACACCIA, PASSIONE, POCHE CHIACCHIERECOMUNITARIA: RIMEDIARE AL PASTICCIOQUESTIONE DI CALENDARIOLA BAMBINA CHE SOGNAVA LA CACCIAPRENDIAMO IL MEGLIOBELLEZZA E AMBIENTE. LA NOSTRA RICCHEZZATUTTI A TAVOLARIFLETTERE MA ALLO STESSO TEMPO AGIRELA CACCIA SERVE. ECCOME!METTI UNA SERA A CENAUrbanismo e Wilderness: un confronto impariCONFESSIONI DI UNA TIRATRICE DI SKEETGIOVANI, GIOVANI E ANCORA GIOVANIIL CAPRIOLO POLITICO NO - Per una visione storicistica della caccia in ItaliaAccade solo in Italia?L’ambientalismo tra ecologia profonda e profonda ignoranzaFRA STORIA E ATTUALITA'Non sono cacciatore ma la selvaggina fa bene. Intervista a Filippo Ongaro“Solo” una passioneTra ideologia e strategia politicaIL CATALOGO E' QUESTOTORNIAMO A SVOLGERE UN RACCONTODA DONNA A DONNA: IL MALE DEL TURISMO. Lettera aperta di Lara Leporatti al Ministro BrambillaItaliani ignoranti della cacciaCACCE TIPICHE E VITA IN CAMPAGNAEd il giorno arrivaDEROGHE E CACCIA ALLA MIGRATORIA: DA RISOLVERE. UNA VOLTA PER TUTTE!PRE-APERTURA DI CREDITODomani sarà un altro giorno MIGRATORIA E SELEZIONEAlcune riflessioni sulla caccia in ItaliaDivagazioni per una rivoluzione culturaleLa senatrice Adamo va alla guerraPERCHE’ NON SCENDI, PERCHE’ NON RISTAI? ( versi di G. Carducci)Calendari venatori. Le bugie degli ambientalistiUn'arte chiamata cacciaAREZZO SCONFESSA LA BRAMBILLAAnimalismi e solitudiniIn un vecchio armadioSTAGIONE VECCHIA NON FA BUON BRODOBelli, matti ed inguaribili SIAMO LIGURI!Ieri, mille anni fa, io caccioCosa mangiano gli animali degli animalisti?SCIENZA, CONOSCENZA, CULTURAC'ERA UNA VOLTA UNA SCIMMIAMOVIMENTO STATICO, ANZI NO, REGRESSIVOORSI. COMUNITARIA. PROVVEDIMENTO ZOPPO MA CON SICURO VALORE SIMBOLICOAerei e trasporto munizioni - La situazione della caccia oggi: “Io speriamo che me la cavo”ALL'ARIA APERTA!Contro ogni tentazione. PORTIAMOLI A CACCIAIPSOS FACTO! DIAMOCI DEL NOIIN FINLANDIA SI', CHE VANNO A CACCIA!RIFLESSIONI DI UN PEONEIL PAESE PIU' STRANO DEL MONDOFuoco Amico PER UNA CULTURA RURALE. MEGLIO: PER UNA CULTURA DELLA CACCIA CHE AFFONDA LE SUE RADICI NELLA TRADIZIONE RURALEE Jules Verne diventò anticaccia CULTURA RURALE E CULTURA URBANA A CONFRONTOL'Enpa insulta i cacciatoriSELVAGGINA IN AIUTO DELL’ECONOMIAAmerica: un continente di vita selvaggiaLA LIBERTA’ DI STARE INSIEME A chi giova la selezioneLA CACCIA COME LA NUTELLA?LUPO, CHI SEI?Le fonti energetiche del futuro: nucleare si o no?TOSCANA: ARRIVA LA NUOVA LEGGEA caccia con L'arco... A caccia con la storia...Interpretazioni e commenti di nuova concezione10 domande ai detrattori della cacciaIL BRIVIDO CHE CERCHIAMOLa caccia come antidoto alla catastrofe climaticaPer una educazione alla natura E' IL TEMPO. GRANDE, LA BECCACCIA IL CAPRIOLO MANNAROCONSIDERAZIONI E PROPOSTE PER IL FUTURO DELLA CACCIA IN ITALIACaccia - anticaccia: alla ricerca della ragione perdutaAllarmismo e vecchi trucchettiAncora Tozzi ?REALISMO, PRIMA DI TUTTOLe invasioni barbaricheAPERTURA E DOPO. COSA COME QUANDOPiombo e No Toxic: serve un nuovo materiale per le cartucce destinate agli acquaticiDi altro dovremmo arrabbiarciI GIOVANI E IL NUOVO AMBIENTALISMO Cinofili, cinologi e cinotecniciUn rinascimento ambientale è possibileGelosi e orgogliosi delle nostre tradizioniLA CACCIA SALVATA DALLE DONNE?Nuovo catalogo BigHunter 2009 – 2010: un omaggio all' Ars VenandiTutto e il contrario di tuttoDALL'OLIO: UNITA' VO' CERCANDO...IL VECCHIO CANE: RICORDIAMOCI DI TUTTE LE GIOIE CHE CI HA DONATOLa voce dei protagonisti sui cinghiali a GenovaTutti insieme... magicamenteAmbiente: una speranza nella cacciaSOLO SU BIG HUNTER: DALL’OLIO, PRIMA INTERVISTALa Caccia ha bisogno di uomini che si impegnanoLA COMUNICAZIONE NON E' COME TIRARE A UN TORDOIl capanno: tra architettura rurale e passione infinitaDONNE ...DU DU DU... DI-DI-DI I..... IN CERCA DI DIANAEUROPA EUROPAVICINI ALLA VERITA'Beccaccia sostenibileCACCIA E SOCIETA'Wilbur Smith, scrittore da best seller innamorato della caccia BAGGIO, CON LA CACCIA DALL’ETA’ DI CINQUE ANNIPARLAMENTO EUROPEO - Fai sottoscrivere un impegno per la caccia al tuo candidatoCACCIA ALL'ORSIORGOGLIOSI DI ESSERE CACCIATORIUN DOCUMENTARIO SENZA SORPRESE, ALMENO PER I CACCIATORIRidiamo il giusto orgoglio al cacciatore moderno e consapevoleIl cane con il proprio olfatto è il vero ausiliare dell'uomo, anche oltre la caccia.157: PENSIERI E PAROLEMA COS'E' QUESTA CACCIA?157 CACCIA: LA SINTESI ORSI E' UNA BOZZA DI DISCUSSIONEMIGLIORARE LE RAZZE? SI PUO’ FARECINGHIALI CHE PASSIONELa cultura cinofilaATC DIAMOCI DA FAREIl vitello che mangi non è morto d'infarto!Ripensare la caccia?PER UN FUTURO DELLA CACCIAQUANTO CI COSTI, BELLA TOPOLONAPUCCINI CACCIATORE E AMBIENTALISTA ANTE - LITTERAMUn nuovo corso per gli ungulatiSiamo noi le Giubbe VerdiRuralità e caccia fra cultura, tradizione ed economia Rilanciamo il consumo alimentare della selvagginaLa caccia secondo Giuliano, umorista de La RepubblicaQuesta è la cacciaIl cane oggetto: attenzione alla pericolosa tendenza della civiltà dei consumiLa cinegetica e la caccia col caneGestione e tradizione BASTA TESSEREAMAR...TORDE il beccafico perse la via del nordDimostriamo credibilitàApertura passione serenitàeditoriale - Fucili italiani come le ferrariOrgoglio di CacciatoreI Tordi e le BeccacceLa Caccia è Rock

Editoriale

Ancora Tozzi ?


venerdì 18 settembre 2009
    
La "cultura" anticaccia sembra aver preso il sopravvento sulle questioni di merito nel mondo ambientalista. Se qui da noi l'ostilità verso la caccia si basa su stereotipi, pregiudizi e pressapochismo, lo dobbiamo anche all'importanza che viene data a personaggi del calibro di Mario Tozzi, che da noto anticaccia prima che da uomo di scienza, interviene puntualmente sull'argomento sfruttando la propria influenza mediatica.
 
Dire che la caccia è “un'attività tanto odiosa quanto inutile e dannosa” è una dimostrazione lapalissiana delle posizioni su cui si basano le “idee” dell'ambiental - animalismo italiano, che fuori da ogni ragionevolezza ritiene con arroganza di dover sopraffare una lecita attività perchè non condivisa. Come ricorda giustamente Libera Caccia, la spudoratezza nel definire i cacciatori degli “anziani signori insoddisfatti della propria vita”, dimostra la mala fede di Tozzi, che fa finta di non sapere (o forse davvero non sa) che la categoria dei cacciatori è ben più eterogenea e comprende uomini di scienza, artisti, scrittori, chirurghi, musicisti, giornalisti, così come artigiani, elettricisti, carpentieri, impiegati, operai, anziani, giovani e giovanissimi. Uomini e donne di ogni estrazione sociale ed età, tutti accomunati da una passione che ha ispirato da sempre l'arte, la poesia, la letteratura, la musica ed è patrimonio irrununciabile delle nostre tradizioni.
 
In quella serie di esternazioni, l'ex conduttore di Gaia, riporta a galla gli argomenti che hanno più scaldato i toni delle polemiche contro il disegno Orsi in tutti questi mesi, sottolineando per esempio quanto sia assurdo concedere la caccia a 16 anni. Al di là del fatto che Tozzi preso com'è a combattere la caccia non sa o forse non vuole accettare l'idea che tale proposta non faccia più parte del testo al Senato, può mai essere così assurda una disposizione applicata con successo in altri paesi europei e possibile grazie ad una direttiva comunitaria che disciplina il diritto delle armi?
 
L'ostilità di Tozzi assume colorazioni talmente accese da far chiaramente pensare ad un problema di tipo personale. Così come spiegato da un suo stesso commento in merito ad un proprio articolo pubblicato dalla rivista di Coop qualche mese fa, questo odio per l'attività venatoria è riconducibile alla sua scelta di non mangiare carne (Ndr occorre qui ricordare che Coop consumatori ha dovuto fare un passo indietro, chiedendo scusa ai suoi lettori per aver pubblicato una posizione così estremista che ha offeso alcuni lettori ). E' chiaro che estendere una scelta, lecita quanto vogliamo, ma pur sempre personale, fino all'offesa e all'oltraggio di coloro che hanno altrettanto autonomamente scelto di condurre la propria vita su altri valori, è una manifestazione lampante di un'arroganza mentale profonda.
 
Vogliamo sperare che il geologo Tozzi avrà modo un giorno di rendersi conto di tutto questo, magari, tra una picconata e l'altra, lui che di grotte e caverne dovrebbe capirne, osservando da vicino le testimonianze rupestri dei nostri antenati, che hanno dato vita alle prime forme dell'arte attraverso la necessità di lasciare un segno di sé da tramandare alle future generazioni, ed hanno reso immortali le proprie scene di caccia, imprimendole sulla pietra che ancora oggi ci ricorda chi siamo e da dove veniamo.
 
I vari anticaccia sono purtroppo lo specchio dell'ambientalismo italiano. Mentre nella maggior parte dei paesi europei i movimenti verdi danno una spinta costruttiva ai propri governi e contribuiscono ad instaurare una fervente critica sui temi del risparmio energetico (tanto sentiti dall'opinione quanto dalle diverse sensibilità politiche), in Italia, Paese a grande tradizione rurale, tutto questo è secondario. Qui da noi la coscienza verde tace sui grandi temi come energia, qualità dell'aria, gestione dell'acqua, deforestazione, urbanizzazione selvaggia, inquinamento industriale. Poche foglie si sono mosse anche davanti a scandali di enorme portata come quello della cattiva gestione dei rifiuti di Napoli.
 
In compenso quando si parla di caccia, una lecita attività praticata da 700 mila persone autorizzate dalla legge non prima di acquisire determinate conoscenze faunistiche (che la maggior parte degli ambientalisti si sogna) e tecniche, si elevano cori di disappunto generalizzati e infamanti. Del resto, come sappiamo, erigere l'attività venatoria al ruolo di antagonista principale rispetto ai buoni sentimenti verso animali e natura, è di per sé un facile terreno per accalappiare consensi (ed esborsi), linfa vitale dell'associazionismo verde perchè permette ad esso di proliferare ed espandere la propria area di influenza attraverso aree protette e oasi varie. Non è un caso che dai tempi del referendum caccia sì caccia no, i movimenti ecologisti e animalisti siano spuntati come funghi.
 
Ma un ruolo determinante nella sfera d'influenza di tali movimenti lo svolgono gli organi di informazione. Del resto, c'è da porsi qualche domanda se trasmissioni di approfondimento varie, parlando di animali e natura interpellano sempre gli stessi soggetti.
 
Solo per fare un esempio, crediamo che sia un caso che ad una trasmissione di Raitre (animali&animali) quasi quotidianamente si senta l'opinione del presidente di Lav Gianluca Felicetti (noto anticaccia) in fatto di fauna selvatica? O se i telegiornali nazionali affrontano il dramma dell'invasione dei cinghiali tra una curiosità e l'altra, facendo passare il fatto per una innocua stranezza e dimenticano di accennare la rilevanza del problema sotto il profilo scientifico e ambientale? Proprio sui cinghiali, vera emergenza per l'agricoltura di questo paese, negli ultimi mesi ne abbiamo sentite di tutti i colori: li abbiamo visti accarezzati, battezzati, catturati ma poi liberati e addirittura adottati da ministri! Il tutto mentre la riforma alla 157 muoveva i suoi primi passi in Parlamento osteggiata da alcuni di questi stessi ministri oltre che da movimenti, partiti dell'opposizione e frange interne alla maggioranza, che si è vista costretta a ricucire le proprie alleanze dribblando i pericoli di perdere i propri consensi. Abbiamo visto poi uno dopo l'altro i ricorsi al Tar delle associazioni ambientaliste, indignate a prescindere, prima sui piani di contenimento, poi sulla caccia di selezione, poi ancora per i calendari venatori, le deroghe e le aperture anticipate. Abbiamo visto tutte le associazioni animaliste, ambientaliste affrontare la riforma della caccia a colpi di falsità, - fedelmente riportati dalle agenzie stampa come verità - e strumentalizzazioni “di pancia”, mai nel merito dei veri contenuti della proposta di legge di Orsi. Come gli interventi strampalati del Sig. Tozzi, dei quali, onestamente anche il mondo ambientalista dovrebbe fare a meno, guadagnadone in credibilità.
 
Visto che ha avuto il coraggio di gettare fango sull'arte venatoria, chiediamo al Sig. Tozzi di dimostrarne altrettanto chiedendo scusa alla famiglia di uno dei ragazzi morti in questi giorni in Afghanistan,  appassionato cacciatore e onesto cittadino prima che soldato prestato alla missione di pace in cui ha perso la vita.
Leggi altri Editoriali

44 commenti finora...

Re:Ancora Tozzi ?

Bravo Giuliano! E bravo chi vorrà - volere è potere - seguire questo tuo genialmente semplice suggerimento... E vedi perché non vi mando più editoriali? Dopo una simile trattazione, non potrei far altro che sfigurare... Un caro saluto

da Massimo Marracci 16/01/2014 15.43

Re:Ancora Tozzi ?

Bravo Giuliano! E bravo chi vorrà - volere è potere - seguire questo tuo genialmente semplice suggerimento... E vedi perché non vi mando più editoriali? Dopo una simile trattazione, non potrei far altro che sfigurare... Un caro saluto

da Massimo Marracci 16/01/2014 15.43

Re:Ancora Tozzi ?

x stefano fuccelli ma io caccio con l'arco e con il falco allora fuccelli come la metti? devo farci la guerra sono contro. perche ammazzi le mosche che ti girano sulla testa?

da verremaremmano 05/07/2010 15.34

Re:Ancora Tozzi ?

Voi cacciatori siete tanto coraggiosi per sparare agli animali indifesi ma codardi e vigliacchi per confrontarvi con avversari ad armi pari; se vi piacciono i fucili andate a giocare alla guerra. . . . .quella vera, arruolandovi !!! Vili siete vili rimarrete e vili morirete. stefano fuccelli presidente partito animalista europeo

da stefano fuccelli 16/05/2010 1.24

Re:Ancora Tozzi ?

Sono allibito... Hai capito sto Tozzi del ca...o, avevo intuito che non fosse tanto a favore della caccia, ma non immagginavo fosse tanto str....o ed ignorante, fà tanto il professore sapientone...stò cane!!! Sono anni che dico che il canone è una mazzetta regolare da parte della Rai...

da Pastore 11/10/2009 11.50

Re:Ancora Tozzi ?

Piceno,attento alle trappole!

da contro_curioso 06/10/2009 10.28

Re:Ancora Tozzi ?

Vogliamo sapere Piceno! Dicci.

da curioso 05/10/2009 15.34

Re:Ancora Tozzi ?

Perchè danno ancora voce ha questo COGLIONE CAMUFFATO?

da ROBERTO 04/10/2009 10.45

Re:Ancora Tozzi ?

Caro Piceno, eventuali dichiarazioni, devono essere sostenute da documentazioni inattaccabili, altrimenti, rischi una denuncia. Attento!

da Nato cacciatore 02/10/2009 19.00

Re:Ancora Tozzi ?

Salve a tutti credo di rappresentare l'unico esemplare esistente di persona che non va a caccia, ma che non è contrario alla caccia. Ho molti amici cacciatori e sono dei veri amanti della natura. Quando ho letto di Tozzi mi è venuta l'orticaria, sono anni che seguo le stronzate che dice e conosco molti retroscena della sua incoerente esistenza. ne volete sapere un po' di più?

da Piceno 02/10/2009 16.54

Re:Ancora Tozzi ?

BIGBOSSMAN,TOZZO DI PANE, SONO LE VOSTRE MENTI MALATE LA VERA MINACCIA DELLA NATURA. PER IL RESTO GENTE COME VOI LA CONSIDERO "ARIA FRITTA". IGNORIAMO QUESTI IGNORANTI.

da 43 PORTOD'ARMI 21/09/2009 20.22

Re:Ancora Tozzi ?

e questo lo paghiamo noi con il canone, che personaggio di basso profilo mamma mia!!!!!!!!!!!

da luca 21/09/2009 18.48

Re:Ancora Tozzi ?

ma tozzi non si è ancora suicidato onde evitare di consumare aria e risorse naturali inutilmente sottraendole agli animali?

da ddt 21/09/2009 15.15

Re:Ancora Tozzi ?

signori di malati di mente con delirio animalista purtroppo ce ne sono tanti e tozzi conferma la regola

da Palmiro Ildebrando 21/09/2009 12.26

Re:Ancora Tozzi ?

Per sdrammatizzare vorrei citare un comico in voga negli anni '90, che parafrasando un po’ avrebbe detto "....un personaggio del calibro di mario tozzi e dico calibro, perché trattasi di pistola!!!". Un saluto a tutti quelli che mi conoscono.

da martino.f 21/09/2009 11.16

Re:Ancora Tozzi ?

MA MANDATELO AL MANICOMIO!

da mario 21/09/2009 7.51

Re:Ancora Tozzi ?

Per bigbossman e tutti gli altri suoi degni compari.Noi tutti siamo parte integrante della natura, proviamo a piegarla a tutti i costi al nostro volere da sempre,tanto che stiamo compromettendo l'equilibri naturale della Terra forse in maniera irreversibile non certo perchè noi andiamo a caccia,ma perchè gli provochiamo ferite mortali senza il minimo scrupolo. Di esempi ce ne sono tanti,incendi dolosi che distruggono migliaia di ettari di boschi,(centinaia di animali arsi vivi) cosi poi dopo loschi individui si arricchiscono per il rimboschimento degli stessi,oppure per speculazioni edili,disboscamento degli ultimi polmoni di verde esistenti.(sempre perchè pochi farabutti si arricchiscono sempre di più) Non mi ricordo in quale oceano si è formato un continente di plastica,concentrazione di quest'ultima dovuta alle correnti marine,vogliamo parlare del petrolio,di cave che fanno sparire intere colline,devo continuare?.Questi danni e tanti altri ancora li provochiamo noi tutti,ambientalisti compresi,(forse mi sbaglio è solo colpa dei cacciatori) anche voi avete le auto, usate l'energia elettrica,(petrolio e carbone)possedete le case e i mobili,(materiali edilizi dalle cave e alberi abbattuti per gli arredamenti)fate la spesa,(bottiglie e buste di plastica)e mi fermo qui.(sono ricaduto nell'errore, accusandovi, perdonatemi) Al contrario noi dovremmo amarla,carezzarla,cullarla,rassicurarla,perchè penso che la Terra sia il vero nostro unico Paradiso. Ora ditemi in concreto siete disposti a rinunciare a tutte queste cose? Oltre il solito blaterare? Saro il primo a mettermi al vostro fianco, in attesa che deciade il da farsi,umilmente vi saluto.

da Nato cacciatore 20/09/2009 21.42

Re:Ancora Tozzi ?

Hai tutto il diritto di arrabbiarti,ma noi ci dobbiamo distinguere da loro per onestà intellettuale e fermezza negli intenti.

da Nato cacciatore 20/09/2009 20.27

Re:Ancora Tozzi ?

hai ragione,ma concorderai con mè,che chi proffessava la fine di ingiustizie,risanamento ambientale,pulizia ecc..HA FALLITO!!MISERAMENTE!!!ora vedi:pd contrario ddl orsi,verdi-comunisti con la solita parola in bocca:NO!NO!NO!NO!NO!NO!NO!A PRIORI!!posso almeno arrabbiarmi??? quando prima delle elezioni il pd era favorevole al ddl orsi,e poi hà voltato faccia x prossime alleanze con radicali,idv,ecc..x sconfiggere la dx , sulla pelle di noi cacciatori???

da JO 68 20/09/2009 19.11

Re:Ancora Tozzi ?

Caro Jo 68,non voglio difendere nessuno e non vorrei essere considerato di parte.Premesso questo ti faccio notare che negli ultimi 70/80 anni in Italia,danni catastrofici ne hanno fatti sia la destra che il centro che la sinistra(i verdi sono un cancro,ma la cura definitiva è prossima)percui ti prego non insistere con offese che possono colpire anche alcuni di noi,gli orientamenti politici di noi cittadini(in maggioranza)sono fatti in buona fede,e non come i politici di professione,e gli estemisti violenti di qualsiasi colore siano(in minoranza)che fanno questo per sete di potere e di denaro.Fraternamente ti saluto.

da Nato cacciatore 20/09/2009 18.53

Re:Ancora Tozzi ?

Quanti di voi ambientalisti così premurosi con quei poveri animaletti(Arvicole,vermi,lombrichi,formiche, coleotteri di varie specie e tanti altri ancora tanto da formare un microcosmo)sarebbero disposti ad abbattere la propria casa(magari abusiva e condonata)in campagna per consentire il ripristino di quel habitat naturale(da voi compromesso) per tutte queste creature figlie di un dio minore. A proposito quanti ambientalisti sanno cosa è un'arvicola?.

da Nato cacciatore 20/09/2009 18.26

Re:Ancora Tozzi ?

l'unica specie estinta siete voi verdi-comunisti,se non ve ne siete accorti,VEDI ULTIME ELEZIONI!!!il popolo italiano hà capito benissimo chi siete veramente!!!VEDI VARI DISASTRI AMBIENTALI,immondizia,ecc..perfino il vostro caro amato pecoraro scanio,indagato!!!!allora?? CHI E'CHE SI STA'ESTINGUENDO????

da JO 68 20/09/2009 18.13

Re:Ancora Tozzi ?

A tutti i più convinti (ipocriti) difensori degli animali e della natura in genere(in particolare per i "signori" a capo delle varie sigle ambientalistiche e alcune "signore" che straparlano in tv pagate con i soldi di tutti noi):Voi sfornate tanta cultura ambientalista e non capite che siete parte attiva come inquinatori dell'ambiente usando l'auto tutti i giorni,(o se usate i mezzi pubblici per produrli e così le auto si inquina,per non farla troppo lunga tutto quello che noi usiamo dalla più semplice delle spille al più sofisticato meccanismo ci sono delle industrie che per produrle inquinano.(Vernici,lacche,tinture,plastica,tessuti sintetici e mi fermo qui l'elenco è lungo, a loro volta alcuni di questi materiali rilasciati nell'ambiente inquinano per migliaia di anni)Ma si sa voi paladini dell'ambiente fate come gli struzzi nascondete la testa sotto la sabbia.Quanti di voi hanno la casa a discapito del verde,spazio strappato a tanti piccoli esseri viventi,avete i mobili? quanti alberi abbattuti per il votro piacere?.Per i vegetariani,sono male informato o anche le piante(vegetali)tutte e sottolineo tutte sono esseri viventi?.Cari amici cacciatori,mi dispiace dovermi ripetere ma rimando questo commento fatto su un altro editoriale affinchè questo ambientalista dei miei stivali lo possa leggere.(bigbossman)Evidentemente questa nullità pensa come tutti gli altri della sua risma di non partecipare attivamente allo svilimento delle risorse naturali.

da Nato caccitore 20/09/2009 18.12

Re:Ancora Tozzi ?

X BIGBOSSMAN...Mi dispiace dirtelo ma sarete voi ha estinguervi le vostre ideologie sono basate su un castello di carte,siete solo capaci di dire bugie e offendere le persone...Più di metà di voi è ambintalista per interesse e non perchè interessa il futuro della fauna e della flora...Siete solo dei poveri esaltati che non sapete neanche di cosà parlate...Andate ha nascondervi...Ma è vero lo fate già per fumarvi le canne

da Asterione 20/09/2009 14.36

Re:Ancora Tozzi ?

E meno male che c'è ! Voi ccciatori vi state estinguendo. Ed è l'unica specie, la vostra, per la quale NESSUNO verserà una sola lacrima. Se non di gioia per l'avvenuto decesso della categoria " cacciatori". Un gentile ADDIO da "noi ambientalisti"......

da Bigbossman 20/09/2009 13.48

Re:Ancora Tozzi ?

questi bastardi!!!!i soliti comunisti che si schierano sempre dalla parte dei nemici-integralisti!!!!VERGOGNATEVI!!

da JO 68 20/09/2009 11.30

Re:Ancora Tozzi ?

L'articolo di Tozzi è l'esempio più eclatante che in Italia non solo non esiste alcuna minaccia alla libertà di stampa, ma addirittura esiste la libertà di offendere cittadini onesti e la libertà di mentire, anche spudoratamente facendo finta di fare informazione. Ma ormai lo sappiamo tutti, dietro questi personaggi che odiano la caccia e le armi, si nascondono anche quegli schifosi che dopo aver scritto "10, 100, 1000 Nassirya" oggi imbrattano i muri con un vomitevole "-6". Meglio i valori della nostra ruralità e della caccia.

da Franco Girolami 20/09/2009 10.25

Re:Ancora Tozzi ?

Questi esseri sono come l'IDRA MOSTRO A SETTE TESTE, non basta tagliargli la testa,bisogna DISTRUGGERLI completamente visto e considerato che si sentono in diritto di osteggiare/proibire ciò che a loro gli da vivere ( anche con le tasse dei cacciaori ),se in futuro questi esseri non saranno spariti,per noi sarà dura. Ps.. Mancano poche ore.....piove...riuscirò a dormire ????, AUGURI A TUTTI.

da VINCE 50 19/09/2009 21.35

Re:Ancora Tozzi ?

abito ad ischia, il sig. tozzo, anni addietro ha invitato tramite i media il popolo vacanziero di non venire in villeggiatura su l'isola perche gli isolani sono tutti bracconieri, figuratevi con chi abbiamo a che fare.

da vdm 19/09/2009 19.47

Re:Ancora Tozzi ?

cari amici cacciatori, soggetti del tipo del sig. Tozzi sono preziosi per noi cacciatori...... sara' senz' altro un valente geologo, ma questo non gli conferisce il dono (divino) dell' onniscienza........ la cosa migliore e' lasciarlo pontificare di ambiente e di fauna, argomenti di cui dimostra di sapere ben poco. gli italiani non sono cosi' stupidi come qualcuno puo' pensare e ragionano benissimo col loro cervello!!! il "sole che ride" ora ride (poco) fuori dal Parlamento ........ le trasmissioni in cui compare quel signore le guardano sempre meno telespettatori, e presto il loro numero coincidera' con quello dei suoi amici verdi...... Quando scomparira' definitivamente dall' etere ci avra' fatto il favore di dimostrare agli italiani l' inconsistenza e l' insipienza su cui si basa la subcultura animalista e le mistificazioni di cui essa e' composta.

da Fabrizio 19/09/2009 11.54

Re:Ancora Tozzi ?

l'ignoranza non hà limiti,come si fà a non capire che ci sono delle direttive europee che regolamentano la caccia???come può dire certe cazzate su uomini che danno la vita x il bene comune???VERGOGNA,VERGOGNA!!!INGRATO COMUNISTA DI M....

da JO 68 19/09/2009 10.19

Re:Ancora Tozzi ?

tozzi e tozzo di pane, NIENTE NIENTE NIENTE NIENTE di più ignorante si può leggere nei vostri interventi, non riuscirete a fottere gli italiani (quel misero 2% che ancora vi crede) ancora per molto...da quando c'è internet tutti sanno quanto siete beceri e sleali, non solo verso il mondo venatorio, ma verso tutto il popolo italiano. Guardate i cugini di oltralpe, con un po' di cervello ( parola a voi sconosciuta ) riescono a discutere in maniera costruttiva con i cacciatori. Comunque anche quest'anno è arrivato il nostro giorno più atteso nonostante questo branco di infimi e infami (in via d'estinzione) non perda occasione per provare a rovinarci la festa....W LA CACCIA E IN BOCCA AL LUPO A TUTTI.

da nicola 19/09/2009 10.01

Re:Ancora Tozzi ?

Per tozzo di pane,è il caso di chiarire agli imbecilli come te che ai selvatici protetti non si spara,così come lo spiegai a quei farabutti del commento precedente.

da Nato cacciatore 19/09/2009 0.01

Re:Ancora Tozzi ?

Per tozzo di pane:mentre in tutte le categorie gia ampiamente elencate c'è qualche stronzo qua e la,(vedi ambientalisti pentiti,sai quante volte gentaglia di questo tipo mi ha chiesto il falco o la volpe da imbalsamare? E non me ne frega niente se non mi credi.) voi avete pensato bene di riunirvi sotto una sola bandiera,anche se questa ha diverse sigle,complimenti per la geniale scelta.A proposito una decina di anni fa mentre tornavo a casa,dopo una giornata di lavoro e non di caccia,notai sul ciglio della strada una busta che si muoveva in modo anomalo(non c'era vento)al momento pensai inorridito a qualche neonato buttato da una madre degenere,invece erano tre pulcini di civetta,presi da qualche imbecille nel nido e che poi se ne era disfatto,li ho raccolti e rifocillati con carne tritata,poi,mi sono preoccupato di telefonare a queste anime buone che sono cosi premurose verso la natura e i suoi figli.Tu pensi comunque sia,sono stati fortunati,un cacciatore li ha trovati e salvati,adesso saranno accolti da mani amorevoli........macchè,non ho trovato un solo cane che se ne occupasse, tanto che mi sono dovuto rivolgere ai carabinieri,ai quali ho raccontato tutto,e increduli mi hanno promesso che con le buone o con le cattive le persone preposte le avrebbero curate.Nei giorni successivi ho pensato,che poverine,loro malgrado,secondo le credenze popolari essendo portatrici di sventura,quelle anime candide(vedi ambientalisti) erano terrorizzate da tre sventurati pulcini,che avevato avuto la iella di dover dividere la terra con l'animale uomo portatore di disgrazie per tutti gli altri esseri viventi e la sua stessa specie.

da Nato cacciatore 18/09/2009 23.28

Re:Ancora Tozzi ?

Date un tozzo di pane a quel povero pazzo cane.

da Gino 18/09/2009 21.05

Re:Ancora Tozzi ?

Sig Tozzi, lei da grande luminario cui e' o si spaccia lo sa che la civilta' di un popolo e' direttamente proporzionale alla tolleranza verso chi ha vedute diverse dalla propria??? Lei non lo puo' sapere in quanto e' un grande maleducato e' incivile, accenda il cervello prima di parlare.

da colombaccio 68 18/09/2009 19.56

Re:Ancora Tozzi ?

Ominicchi e quaquaraquà. Niente di nuovo. Solo qualche stupido in più che non prova dolore per la morte di un giovane Uomo essendo parte integrante delle altre due categorie.

da Silvano B. 18/09/2009 19.31

Re:Ancora Tozzi ?

Cara Redazione, buona sera. Anche se so che certe esternazioni fanno male a chi, come noi Cacciatori che amiamo l’arte venatoria, la Natura, il mondo agricolo, la fauna, la flora perché ben consapevoli che è la Natura, che nella sua immensa bontà, ci dà tutto quello che ci riserve per vivere: acqua, cibo, selvaggina, erbe alimentari e curative, e via dicendo Ed è la Natura che, quando la si maltratta più del dovuto, giustamente reagisce per difendersi e, se necessario, punirci. Ma queste cose i Tozzi & C. non le capiscono perché loro amano soltanto il DIO DENARO e ne arraffano a più no possono ogni volta che si presenta una opportunità. Inoltre abbiamo visto che i suoi compagni di merenda addirittura non solo no si impietosiscono se alcune tristi vicende colpiscono un “uomo-soldato-cacciatore” che si è sacrificato per la pace ed il benessere altrui, ma dirittura osano persino insultarlo. Credo quindi che non solo questo… indefinibile essere (purtroppo) vivente abbia oltrepassato ogni limite di decenza e di rispetto umano, ma si bea della sua miserevole povertà d’animo. Quindi concludo dicendo che a mio avviso, i vari Tozzi & C. vadano trascurati perché non meritevoli di alcuna considerazione, tanto è peggio che lavare la testa al mulo. Non mi rivolgo a tutti gli amici Cacciatori che hanno voluto prendere in considerazione, sia pure con giusti commenti negativi, questi indefinibili mostri della natura, tanto, anche per loro vale “a lavare la testa al mulo, si spreca tempo, acqua e sapone”. Un “in bocca al lupo” a tutti i Cacciatori per l’imminente apertura della Caccia, ed un saluto particolare alla Redazione, che so, vorrà perdonarmi questa esternazione che nasce dal cuore di un vecchio ed appassionato Cacciatore. Nino

da ninohunter.07@katamail.com 18/09/2009 18.45

Re:Ancora Tozzi ?

Stronzo chi rinnega la proria natura,stronzo chi vuole imporre il proprio pensiero con violenza morale e fisica,stronzo chi si crede migliore degli altri,stronzo chi non accetta la societa e le sue infinite sfaccettature,stronzo chi offende sempre e comunque. AAAAA...........Tozzo di pane,sei alieno o alienato?

da Gabriele M 18/09/2009 18.17

Re:Ancora Tozzi ?

La sua dignità è proprio da .....tozzo di pane! Vergogna verdognoli!

da Francesko 18/09/2009 17.41

Re:Ancora Tozzi ?

daccordo con cacciatore di lungo corso, Tozzo di pane sei proprio uno stronzo VERGOGNATI

da DINO (FG) 18/09/2009 17.07

Re:Ancora Tozzi ?

Per tozzo di pane:è vero che chi và in quei luoghi è ben pagato,rischia comunque la vita anche per noi.Al contrario il tuo amico tozzi è strapagato per dire cazzate senza rischiare nulla.VERGOGNATI..VERGOGNATI..VERGOGNATI.. STRONZO PER QUELLO CHE HAI DETTO.STRONZO.e RISTRONZO....

da Cacciatore di Lungocorso 18/09/2009 16.53

Re:Ancora Tozzi ?

x la redazione: gli stronzi sono da sempre presenti in tutte le categorie: uomini di scienza, artisti, scrittori, chirurghi, musicisti, giornalisti, così come artigiani, elettricisti, carpentieri, impiegati, operai, anziani, giovani e giovanissimi. Uomini e donne di ogni estrazione sociale ed età ecc. ecc. Inoltre, lasciate perdere la barzelletta delle missioni di pace: chi va in quei luoghi lo fa perché è ben pagato.

da tozzo_di_pane 18/09/2009 16.06

Re:Ancora Tozzi ?

Che vergogna mi fa Tozzi nei confronti dei cugini europei...

da BIAGIO 18/09/2009 15.40