Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Caccia Piemonte, nuove dalla Corte costituzionaleCpa Lombardia: tasse venatorie, meglio i bollettiniBenevento: osservazioni su disciplina caccia cinghialeArci Caccia: allarmismo su pavoncella e moriglioneAddio a Lucio Parodi, cacciatore ambientalistaLazio: approvato Calendario Venatorio 2019 - 2020Fiocchi si attiva su moriglione e pavoncellaKey Concepts: Ispra isolatoBerlato Caretta "su specie cacciabili intervenga Ministro Centinaio"Fidc: su moriglione e pavoncella nessun divieto di cacciaOsservatorio Fein Arosio: accuse infondate Moriglione e Pavoncella. La Lipu canta vittoriaMazzali: In arrivo 200 mila euro per i roccoliLombardia, domande caccia storno entro fine luglioGestione adattativa. Decise le quote in FranciaSardegna. Lampis: "adempiere a controllo cornacchie"I vertici Cpa incontrano i cacciatori del VenetoValentina Cortese. Fidc "un saluto a una grande attrice. E cacciatrice"Fidc: luci e ombre su Calendario Venatorio VenetoInghilterra: sempre più donne a cacciaLiguria, respinto attacco M5S alla caccia domenicaleApprovato disciplinare caccia cinghiale BeneventoFidc Piemonte "da calendario venatorio alcuni segnali positivi"Francia. Ritirato reato disturbo caccia dalla riformaPiemonte. Migliora il Calendario Venatorio Liguria valuterà anticipazione caccia cinghialeRitorno alla FACE della Federazione Reale di Caccia SpagnolaCalabria. Approvato nuovo piano di selezione cinghialiIncontro della Lega Toscana sulla caccia Piemonte, approvato Calendario VenatorioCaccia selezione, rientra la protesta dei cacciatori comaschiEps, rinnovate le caricheLazio, mobilitazione per il Calendario VenatorioUmbria: "Piano faunistico non più rinviabile"La caccia al Parlamento UEKC. L'affondo della FranciaAssociazioni animaliste alle Regioni: chiudere la caccia al 31 dicembreFiocchi membro della Commissione AmbienteAnuu: nata piattaforma Chasseurs du SudMonte Baldo, Ispra propone caccia cinghiale fino a 31 gennaioSoddisfazione da Fidc per l'elezione di SassoliDavid Sassoli Presidente del Parlamento UESvizzera, nel canton Grigioni si caccia anche nelle aree protetteConferenza Caccia Toscana. Polemiche sulla CCTLa CCT si allargaRolfi: 477 cinghiali abbattuti con la caccia di selezioneCalendario Venatorio Veneto. Sì a colombaccio in preaperturaE' ancora emergenza cinghiali a TriesteCaccia di selezione, decreto Regione LombardiaRemaschi "conferenza caccia rilancia modello toscano"Convegno Anlc Piemonte sul futuro della cacciaConferenza caccia Toscana. Il punto di vista della CCTModifica Piano volpe Emilia RomagnaLombardia, approvata deroga allo stornoIn Friuli passa emendamento per la caccia notturna al cinghialeTorna a La Spezia l'iniziativa benefica Noi per il GasliniVeneto, tutti d'accordo sul Calendario VenatorioSardegna, battaglia sui censimentiTutela animali. Ddl Bruzzone elimina riferimenti alla fauna selvaticaConferenza caccia Toscana. Wwf e Legambiente si defilanoAl via domani gli Stati Generali della caccia toscanaArci Caccia Marche chiede un calendario "più prudente"Respinto ricorso Rizzi. Diffamò il cacciatore MoltrerFidc Piemonte. Primo incontro con l'Assessore ProtopapaViezzi rieletto alla guida di Fidc FriuliE se non ci fossero i cacciatori?Parlamento Ue. Berlato in codaLa Libera Caccia compie 60 anniCoordinamento Campania commenta ultime novitàFidc, prosegue raccolta dati con i diari di cacciaBrescia, aperta la caccia di selezione al cinghialeSardegna. Ok dal Comitato faunistico al Calendario venatorioPiemonte: in approvazione piani ungulatiPolemiche in Puglia sulla mobilità venatoriaVeneto sollecita riforma 157 "stop alla crescita delle specie nocive"Droni in soccorso dei caprioliFidc: dall'Ue richiesta divieto caccia moriglione e pavoncellaToscana approva caccia in deroga allo stornoBruzzone "La legge ligure sui Parchi rimarrà in vigore"Puglia: ok legge caccia 20 giornate migratoria in mobilitàGoverno impugna legge Liguria su riperimetrazione ParchiFidc Veneto sull'incontro con l'assessore PanA Macerata ripartono i corsi per nuove guardie venatorieAbruzzo. Presentata proposta calendario venatorio Tar Campania ordina ricalcolo del territorio cacciabileCaccia Veneto. Le richieste di Berlato alla RegioneBrescia. Otto rinviati a giudizio per il controllo del cinghiale Roccoli, ancora nulla di fatto in LombardiaFidc Umbria: dalla Regione inutili penalizzazioni sul calendario venatorioFidc Bergamo "i cacciatori siano impiegati nel controllo faunistico"Caccia cinghiale. Regione Calabria sollecita modifica 157 I cacciatori catanesi impegnati nella tutela ambientaleBerlato alla guida di ACRAncora risultati dallo studio sul beccaccinoHabitat floridi nelle zone gestite dai cacciatori

News Caccia

Caccia Beccaccia sostenibile in Veneto. A Hit il report della Regione


lunedì 11 febbraio 2019
    

 
 
La caccia alla beccaccia col cane da ferma in Veneto si può attualmente definire sostenibile. A dirlo sono i risultati dello studio e monitoraggio effettuato dalla Regione Veneto e presentati oggi nel corso di HIT Show, in un convegno partecipatissimo, al quale è intervenuto tra gli altri anche l’assessore regionale all’Agricoltura, Caccia e Pesca Giuseppe Pan.

L’obiettivo del progetto, che ha consentito di stabilire un metodo efficiente per il monitoraggio di questa particolare specie venatoria, è quello di proseguire nello studio per poterlo comparare anche con altre realtà, anche a livello europeo, così da avere un quadro più completo.

Per quel che attiene al trend demografico, le ali conferite dai cacciatori veneti durante la stagione venatoria sono state 891 nel corso della stagione 2017-18, contro le 1159 del 2016-17. Un calo da addebitarsi alla siccità degli habitat. La campionatura si attesta comunque intorno a 1000 ali ogni stagione, un dato che pone il Veneto come la prima regione italiana per volume dati sulla specie. Dal punto di vista demografico la struttura delle sub popolazioni di beccacce che transitano e/o svernano in Veneto è caratterizzata in maggioranza dai giovani nati nell’anno che hanno completato la muta di peso regolare, pertanto dotati di buona fitness. Così come gli adulti anch’essi in maggioranza a muta terminata e con pesi regolari. La caccia viene quindi esercitata su di una specie che gode di buona salute. (Ufficio stampa Hit)

 

Leggi tutte le news

9 commenti finora...

Re:Caccia Beccaccia sostenibile in Veneto. A Hit il report della Regione

Possono andare dall'estero quando e come vogliono ma sono sempre poche.le anno decimate.

da luca 13/02/2019 20.11

Re:Caccia Beccaccia sostenibile in Veneto. A Hit il report della Regione

Ma lasciateli fare se continua cosi verra il giorno che verremo pagati x andare a caccia e metteranno anche gli extracomunitari nel calendario

da Beretta 12/02/2019 22.51

Re:Caccia Beccaccia sostenibile in Veneto. A Hit il report della Regione

perchè non studiate come evitare che i soliti papaveri con i soldi si recano all estero e in 3 giorni fanno stragi di beccacce , e voi state a rompere le pa..e in ITALIA limitazione a tortore allodole beccacce e poi a 2 ora dall italia si fa quel che si vuole. è TUTTO UN MAGNA MAGNA STUDI DI QUA STUDI DI LA E ALLA FINE ALL ESTERO FANNO QUEL CHE CA..O GLI PARE.

da GENNY 4 BOTT 12/02/2019 21.48

Re:Caccia Beccaccia sostenibile in Veneto. A Hit il report della Regione

Ma fatemi capire ma far fuori una beccaccia è difficile ? Io non la vedo difficile .anzi ti dirò che è più difficile far fuori un cornacchia.

da uno che parla poco 12/02/2019 18.43

Re:Caccia Beccaccia sostenibile in Veneto. A Hit il report della Regione

Alcuni parlano di essere cacciatori di beccaccia con il cane e che questa soecuie va protetta in italia con limitazioni di carniere e divieti vari;poi gli stessi vanno a caccia di beccacce nelle nazioni dell'est europeo;dove non esistono limitazioni di carniere, ne giornate di silenzio venatorio!!!strana la vita???

da Fucino Cane 12/02/2019 11.16

Re:Caccia Beccaccia sostenibile in Veneto. A Hit il report della Regione

La caccia con il cane da ferma è sostenibile, non lo è la caccia all'aspetto. Altro che satellitare rimane una caccia dura spini freddo e terreni sconnessi e speso non si riesce a tirargli.

da Passatore 12/02/2019 6.24

Re:Caccia Beccaccia sostenibile in Veneto. A Hit il report della Regione

Se continuate cosi va a finire come la starna.

da uno che parla poco 11/02/2019 20.31

Re:Caccia Beccaccia sostenibile in Veneto. A Hit il report della Regione

Ma che c...o state a di.ma fatemi capi la beccaccia in veneto la coltivano.. E se la mangiano solo loro.è ora di finirla di dire ca...e è un uccello che si sposta continuamente oggi e in veneto fra 15 giorni è in Abruzzo se le condizioni sono favorevoli resta senno torna anche in dietro. Rispettatela in tutta Europa e limitate la caccia a 2 solo giorni a sett.cacciatori che andavano col cane non si sa a che cosa ora si fanno chiamare beccacciari pure con la b maiuscola.ma andate per sorci.i bip metteteli voi studiosi deimiei stivali.posso solo dire che la maggior parte dei cacacciatori italiani è ingorda x che non sono stati educati al rispetto della caccia stessa.

da Paolo 11/02/2019 18.57

Re:Caccia Beccaccia sostenibile in Veneto. A Hit il report della Regione

Lo sapevamo già, continuate a studiarla ! E' molto importante che questi studi si facciano in collaborazione con altri Stati della CE, divulgando annualmente i dati che si ricavano. Pace e bene

da jamesin 11/02/2019 14.28