Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Fidc BS: nessuna sorpresa da Ispra su Calendario Venatorio LombardiaProliferazione cinghiale Puglia: Gatta (FI) interroga il GovernoLibera Caccia pronta a seguire l'esempio dei cacciatori francesiQuestione caccia tortora sui tavoli della Regione UmbriaSulla caccia continua vergognosa disinformazioneLiguria, approvato emendamento su prelievo cinghiali oltre orarioVaccari (PD) "per tutela biodiversità servono anche scelte difficili"Giornata Biodiversità: Fidc "serve approccio nuovo alla gestione"Calendario Venatorio Marche 2024 - 2025 in dirittura d'arrivoIl Senato inizia l'esame del Decreto AgricolturaLiguria, approvate modifiche su anelli richiami vivi e foraggiamento cinghialeDopo stop cacce tradizionali i cacciatori francesi sospendono la caccia al cinghialeGiovani e caccia, in Inghilterra si punta sulla formazione scolasticaCampania, Circolare per i cacciatori di selezione al cinghialeAssemblea nazionale Anuu "Caccia: una passione al servizio della società"Cacciatori veri ambientalisti: continuano le iniziative dei paladiniAB (Agrivenatoria Biodiversitalia) chiede Iva 10% su cessioni fauna selvaticaDecreto Agricoltura (e caccia?): ecco il testo in esame in CommissioneRiforma legge caccia Marche, polemiche da ColdirettiArci Caccia Marche: Calendario Venatorio non concertato con le associazioniLiguria, Piana: "con autoconsumo cinghiali vero coinvolgimento dei cacciatori"Il Decreto di Lollobrigida fa infuriare i 5 StelleBonelli chiede referendum contro la cacciaIn Francia 90 specie cacciabili, 60 sono uccelliDe Carlo:"Dl Agricoltura in approvazione entro fine giugno"Bruzzone: pronti a superare ostruzionismo contro le modifiche alla 157/92 sulla cacciaLollobrigida annuncia firma di Mattarella su Decreto AgricolturaInterrogazione M5S chiede al Governo di rafforzare ruolo del SOARDAFidc: riconosciuta finalmente utilità pubblica della cacciaScienza e calendari venatori. A Bastia Umbra il punto di Federcaccia Bargi (Lega Emilia Romagna) "su regolamento ungulati persa occasione di confronto"Preapertura caccia e deroghe in Umbria. Puletti chiede di sollecitare IspraCommissario Caputo: già 15 mila bioregolatori, puntiamo a 100 mila entro l'annoAutoconsumo cinghiali abbattuti. Pubblicata Ordinanza PSA30 mila ingressi a Caccia VillageBruzzone: "Cinghiali, torna diritto all'autoconsumo in zone PSA"Ministro Lollobrigida all'inaugurazione di Caccia VillageCarabinieri Forestali, Mattarella esprime dubbi su Decreto AgricolturaProblema oche in Olanda, cacciatori lamentano regole inattuabiliCaccia, l'Enpa attacca Vaccari e i cacciatori "allarme selvatici inesistente"Ignazio Zullo (FdI) interroga il Ministro: "densità venatoria, disparità tra i cacciatori pugliesi"Francia: nuovo stop alle deroghe per "caccia tradizionale"Successo per il progetto nidi artificiali per il germano realePercezione distorta della caccia, un nuovo sondaggio in UE la fomentaAssessore Beduschi "su PSA siano riconosciuti gli sforzi dell'Italia"Selvatici e buoni: nasce manuale operativo per gli addetti alla filieraEmilia Romagna: Giunta vara nuovo regolamento ungulati Europee: Anna Maria Cisint (Lega) sottoscrive il suo impegno per il mondo venatorioArci Caccia: "finalmente corretto l'errore sulle guardie volontarie"Coldiretti "Bene Dl Agricoltura su cinghiali ma servono i piani regionali"Buconi "positivi provvedimenti dal Decreto Agricoltura"Fiocchi all'evento contestato di Sumirago “fiero di essere cacciatore”Europee: Cabina di Regia Venatoria chiede impegni alla politicaTar respinge ricorso contro 842 (ingresso cacciatori sui terreni privati) Face raccomanda ai cacciatori di votare alle prossime europeeApprovato DL Agricoltura. Novità su vigilanza venatoria, Psa, ForestaleCacciatori ancora all'opera nel weekend per ripulire boschi e ripristinare habitatCalendario Venatorio 2024 - 2025 Liguria: ecco il testoIl Soarda passerà sotto il controllo del MinAgricoltura. Decreto al CdMPutin e Berlusconi, quando l'amicizia si incrinò per una battuta di cacciaMassimo Buconi confermato alla guida di FedercacciaFondazione Una e Università Pollenzo presentano nuova filiera selvaticaL'invito di Buconi ai candidati: "caccia argomento da maneggiare con cura"Valle D'Aosta. Lega propone riapertura caccia allo stambeccoFiocchi ricandidato al Parlamento Ue. Polemica per il manifesto col fucileRegione Umbria preadotta Calendario Venatorio 2024 - 2025Coldiretti: fauna selvatica causa 200 milioni di euro di danniConsiglieri Lega Umbria "accolte nostre richieste su Calendario Venatorio"Campania: tra Salerno e Benevento stanziati quasi 200 mila euro per i fagianiCaccia di selezione aperta nella Zps del Parco Sirente VelinoDopo focolaio Lombardia, Ue aggiorna zona di restrizione PSA in ItaliaCalendario Venatorio Umbria: Morroni annuncia novità in ConsultaInterrogazione Brambilla contro la caccia al cinghiale in area protettaColdiretti "mancano ancora i Piani regionali di controllo della fauna selvatica"Buconi nella tana del lupo: Confronto con Wwf sul Fatto Q.In Estonia l'88% dei cittadini promuove la cacciaDimissioni Arci Caccia. La lettera di Gabriele SperandioOsvaldo Veneziano si dimette dal comitato scientifico dell'Arci CacciaLegge Bruzzone: Commissione Agricoltura tratta (e respinge) solo 5 emendamentiLega Umbria scrive al Governo per la caccia in derogaUmbria, rinnovato Piano controllo gazza e cornacchia grigiaBolzano: nel 2023 picco di licenze, crescono le cacciatriciBarbara Mazzali a difesa della caccia in deroga in Lombardia

News Caccia

Sorrenti (FIDC): dati di migrazione da quasi tutti i tordi monitorati


mercoledì 17 aprile 2024
    
 
 
Ben 11 dei 13 tordi marcati con trasmettitore satellitare a dicembre 2023 stanno fornendo dati sulle migrazioni. Lo ha detto in un video il Coordinatore dell'Ufficio Studi e Ricerche di Federcaccia, Michele Sorrenti, facendo il punto dei dati registrati in questi mesi.

Un ottimo risultato sia in termini di efficienza dei dispositivi che di tollerabilità sugli animali marcati: dei 6 esemplari equipaggiati nelle Marche, 5 stanno trasmettendo dati di migrazione e uno si trova ancora nel Parco del Conero (non si sa se il soggetto sia ancora vivo). Dai soggetti catturati in Sardegna arrivano dati di migrazione per 6 esemplari su 7 (di uno non si ha ancora il dato di localizzazione preciso ma si sa che è partito).
 
I tordi si trovano oggi in varie nazioni dell'est Europa: Croazia, Polonia, Bosnia quelli partiti dalle Marche; Bielorussia, Polonia, Russia (Mosca) quelli partiti dalla Sardegna. "Non sappiamo se è del tutto terminata la migrazione in questo momento, per alcuni sicuramente. Per alcuni - precisa - abbiamo il dato di inizio migrazione poi le trasmissioni si sono interrotte, però il risultato complessivo è eccellente".

"Questi risultati - dice il tecnico Fidc - ci confermano quanto ottenuto negli anni passati e confermano l'assenza completa di spostamenti migratori in gennaio e una conferma ancora che il tordo ha iniziato la migrazione dai primi giorni di marzo, con possibili ultimi segnali di svernamento alla fine di febbraio".

Questi dati saranno portati alle Regioni per essere utilizzati a sostegno delle date di caccia proposte dalle associazioni venatorie.
 
 

 

Redazione Big Hunter. Avviso ai commentatori
 
Commentare le notizie, oltre che uno svago e un motivo di incontro e condivisione , può servire per meglio ampliare la notizia stessa, ma ci deve essere il rispetto altrui e la responsabilità a cui nessuno può sottrarsi. Abbiamo purtroppo notato uno svilimento del confronto tra gli utenti che frequentano il nostro portale, con commenti quotidiani al limite dell'indecenza, che ci obbligano ad una riflessione e una presa di posizione. Non siamo più disposti a tollerare mancanze di rispetto e l'utilizzo manipolatorio di questo portale, con commenti fake, al fine di destabilizzare il dialogo costruttivo e civile. Ricordiamo che concediamo questo spazio, (ancora per il momento libero ma prenderemo presto provvedimenti adeguati) al solo scopo di commentare la notizia pubblicata. Pertanto d'ora in avanti elimineremo ogni commento che non rispetta l'argomento proposto o che contenga offese o parole irrispettose o volgari.
Ecco le ulteriori regole:
1 commentare solo l'argomento proposto nella notizia.
2 evitare insulti, offese e linguaggio volgare, anche se diretti ad altri commentatori della notizia.
3 non usare il maiuscolo o ridurre al minimo il suo utilizzo (equivale ad urlare)
4 rispettare le altrui opinioni, anche se diverse dalle proprie.
5 firmarsi sempre con lo stesso nickname identificativo e non utilizzare lo spazio Autore in maniera inappropriata (ad esempio firmandosi con frasi, risate, punteggiatura, ecc., o scrivendo il nickname altrui)
Grazie a chi si atterrà alle nostre regole.
Leggi tutte le news

19 commenti finora...

Re:Sorrenti (FIDC): dati di migrazione da quasi tutti i tordi monitorati

Claudio 16,08 Numero 1,9 righe di oro colato,posso aggiungere che sulla modifica della 157/92... a un certo punto salterá tutto x un unghia incarnita...o come x il famoso " STORNO NERO " di datata memoria.

da Annibale 20/04/2024 7.40

Re:Sorrenti (FIDC): dati di migrazione da quasi tutti i tordi monitorati

Tutti coloro che battono le mani le dovrebbero battere in faccia a quelli della federcaccia, Ancora non avete capito che questi son cul@ e camicia con gli animalambientalisti? Il tempo è galantuomo. Tra poco più di in mese cominceranno a uscire i C.V. vediamo questi grandi studi a che porteranno così sarà anche una risposta per coloro che andavo gridando associazione unica. Te la sbatti sui coglio@@ l’ass.unica se poi basta un pinco pallino qualsiasi a dettare la legge della propria regione seguendo i dettami dell’ispra. Questi oramai sono bolliti, non sono più presentabili, o si cambia con qualcosa più presentabile o si perisce. Quello che è”fantastico” è che quattro pezzenti comunisti sollecitano, ricattano,scalpitano, ingiuriano, contro il governo perché non è celere e non si accorgono che questi feder prima con le ali, poi il satellite, poi l’unica, poi la regia, poi poi poi sono dieci anni che vengono presi per il cul@ condizionando tutti.

da Claudio 19/04/2024 16.08

Re:Sorrenti (FIDC): dati di migrazione da quasi tutti i tordi monitorati

È una questione politica e non tecnica! Sanno meglio di noi i tempi della migrazione. Ma chi li ha messi lì ha dato loro un compito preciso : boicottare la caccia!

da Tempo e soldi buttati! Spendeteli in escort di lusso! 18/04/2024 15.08

Re:Sorrenti (FIDC): dati di migrazione da quasi tutti i tordi monitorati

Ho sempre appoggiato iniziative che tendono a migliorare la situazione attuale ma faccio parte di quelli che pensano serva una rivoluzione della 157 in tutti i suoi punti, la proposta Berlato è stata messa da parte troppo in fretta secondo me, contiene modifiche importanti che Bruzzone non ha nella sua proposta e che migliorerebbe di molto la situazione attuale, si è voluto fare di tutta l'erba un fascio mettendo in risalto la possibilità di andare a caccia a 16 anni come se fosse l'Italia l'unica nazione ad averne fatta richiesta, nella realtà e come ampiamente dimostrato sono molti i paesi Europei dove e' consentito andare a caccia a questa età, ripeto, si metta pressione a questo governo per farci tornare ad un minimo di decenza dopo anni di restrizioni e pareri non scientifici ma politicizzati da ideologie politiche

da Vicentino 18/04/2024 14.26

Re:Sorrenti (FIDC): dati di migrazione da quasi tutti i tordi monitorati

Iniziativa lodevole niente da dire. Ma un appoggio netto e ufficiale alla riforma BRUZZONE quando arriva??

da Gabriele Finale Ligure 18/04/2024 12.56

Re:Sorrenti (FIDC): dati di migrazione da quasi tutti i tordi monitorati

Propongo alle Avv tutte e non solo a quelle della cabina di regia di richiedere alla conferenza dello stato regioni un chiarimento in merito alle posizioni di Ispra attivando un incontro urgente con il ministero competente per determinare con grande anticipo visti i dati in possesso le date di apertura e chiusura della caccia per la prossima stagione ed inoltre tutte le regioni che ancora non l'avessero fatto emanare il calendario con allegata la richiesta del prelievo in deroga e la riapertura degli impianti di cattura e per quanto riguarda il Veneto, FORZA SVEGLIA

da Vicentino 18/04/2024 12.14

Re:Sorrenti (FIDC): dati di migrazione da quasi tutti i tordi monitorati

A ispra non interessano 11 tordi, forse se fossero 11000 si metterebbero a riderre x lo spreco di denaro, x diostrare quello che tutti sanno.

da Mario 2 18/04/2024 11.32

Re:Sorrenti (FIDC): dati di migrazione da quasi tutti i tordi monitorati

Bravi,, dare a cesare quel che è di cesare!!! Questo dimostra,, e non C'è n'era bisogno, che Ispra è un covo di anticaccia, quindi prendere provvedimenti su questo istituto, ideologico e non scientifico,,

da Grillo 18/04/2024 11.18

Re:Sorrenti (FIDC): dati di migrazione da quasi tutti i tordi monitorati

Se Ispra non fa la fine dei tordi, non la fanno scomparire mettendoli a contare le pecore, questa storia non finisce. Bisogna denunciare questi signori per falso ideologico e appropriazione indebita e ci metterei pure truffa e associazione mafiosa.

da Ninno 18/04/2024 10.12

Re:Sorrenti (FIDC): dati di migrazione da quasi tutti i tordi monitorati

Io giorni fa ho cercato di fare chiarezza con un mio cliente,esponente dell' Ispra...gli ho spiegato il perché loro sostengono che i tordi migrano già da gennaio,gli ho parlato dei Key concept della telemetria satellitare e che li smentivo..sapete che mi ha risposto?..lo sappiamo bene che è così..ma il danno è che chiudendo la caccia prima vengono uccisi meno uccelli e automaticamente arrivano più pochi nei paesi svernanti x accoppiarsi..bè senza che vi conto il resto è la mia risposta.

da Il cacciatore del paese fantasma 18/04/2024 9.46

Re:Sorrenti (FIDC): dati di migrazione da quasi tutti i tordi monitorati

E quindi ??? Sinché non portate ISPRA IN TRIBUNALE CON RELATIVA RICHIESTA DANNI X TUTTI I PERIODI E SPECIE INTERDETTI CON BALLE KOLOSSALI.... NN SUCCEDERÁ UNA BEATA MINKIA.

da Kompagneros VS Kompagneros 18/04/2024 9.13

Re:Sorrenti (FIDC): dati di migrazione da quasi tutti i tordi monitorati

Quando non ci rompevano le uova nel paniere, e la caccia si protraevan sino a Maggio, per il passo delle tortore, da Taranto, si andava in Calabria per i tordi. Poiché in quella regione, la raccolta delle olive iniziava a febbraio, cioè dopo che da noi, e li si concentravano i tordi. Questo avveniva per quasi tutto il mese di Marzo. Quindi, che la migrazione del tordo, non inizia a febbraio o a gennaio, lo si sapeva già. Non per nulla, negli altri Paesi della Comunità, dove non dettano legge gli psicopatici tramite il loro braccio armato (ISPRA), lo sanno talmente bene, e da tempo, che consentono la caccia tranquillamente sono a tutto febbraio.

da Gaspare 18/04/2024 8.46

Re:Sorrenti (FIDC): dati di migrazione da quasi tutti i tordi monitorati

Chapeau alla fidc ,questi studi bisognerebbe finanziare, tutte unite le aavv,nn cappellini e coltellini ....quando si inizierà ad avere montagne di dati OGGETTIVI ,l"ispra dovrà chinare il capo .....

da Lisandru 18/04/2024 8.07

Re:Sorrenti (FIDC): dati di migrazione da quasi tutti i tordi monitorati

Bene ,questa è un'attività seria e scrupolosa però resta il problema ispra perché sono stati messi li solo in funzione anticaccia .La ricerca fatta dalla fidc esprime dati corretti ,lo sappiamo bene tutti noi quando migrano i tordi . Ma può un'aavv battagliare con tutte le forze contro chi è contro la caccia ? Ricordiamoci sempre che le aavv hanno riferimenti politici ben precisi e non è che possono fare più di tanto ,comunque il lavoro svolto dal dottor Sorenti è prezioso e speroamo in un moto di ribellione

da Trapper 17/04/2024 18.55

Re:Sorrenti (FIDC): dati di migrazione da quasi tutti i tordi monitorati

Diamo a Cesare quello che di Cesare! Un plauso per lo studio che annualmente viene fatto su questi migratori. Ma il problema e spero non sia come la penso, i dati raccolti servono per sbugiardare quei quattro studiosi di ispra?!!!

da s.g. 17/04/2024 18.37

Re:Sorrenti (FIDC): dati di migrazione da quasi tutti i tordi monitorati

L'Ispra in tutti i modi metterà i bastoni tra le ruote come ha sempre fatto accampando le solite scuse: Mancava questo dato,il Gps non era impostato bene, manca una virgola qui ed un punto e virgola là!Lo sanno anche le mosche che sono di parte e fanno di tutto per ostacolarci,inutile dire che è l'organo scientifico sul quale giudici e soci fanno riferimento e finquando rimarranno questi personaggi dimentichiamoci di cacciare i tordi almeno fino al 31 gennaio.....

da isolano 17/04/2024 18.35

Re:Sorrenti (FIDC): dati di migrazione da quasi tutti i tordi monitorati

Io sempre critico con le Aavv ma questa iniziativa di Federcaccia merita un plauso. Ne meriterebbe uno ancor maggiore se questi dati oltre che a sporcare un pò di carta bianca servissero pure a modificare in meglio i calendari venatori e zittire quelle grandissime teste di callo dell'ispra.

da A.le 17/04/2024 16.56

Re:Sorrenti (FIDC): dati di migrazione da quasi tutti i tordi monitorati

E quindi? 2024/25 fino a Marzo o come sempre ci fermiamo al 10/15 Gennaio? Noi i periodi di migrazione li conosciamo. Voi la stada per zittire l'ispra la conoscete o vi serve la telemetria satellitare.

da Marzo non pippe alle formiche 17/04/2024 16.18

Re:Sorrenti (FIDC): dati di migrazione da quasi tutti i tordi monitorati

GRANDE FEDERCACCIA, quella della telemetria satellitare è stata un'idea favolosa per sbugiardare quei falsi e anticaccia dell'ispra

da angelo lega 17/04/2024 16.06