Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Fidc BS: nessuna sorpresa da Ispra su Calendario Venatorio LombardiaProliferazione cinghiale Puglia: Gatta (FI) interroga il GovernoLibera Caccia pronta a seguire l'esempio dei cacciatori francesiQuestione caccia tortora sui tavoli della Regione UmbriaSulla caccia continua vergognosa disinformazioneLiguria, approvato emendamento su prelievo cinghiali oltre orarioVaccari (PD) "per tutela biodiversità servono anche scelte difficili"Giornata Biodiversità: Fidc "serve approccio nuovo alla gestione"Calendario Venatorio Marche 2024 - 2025 in dirittura d'arrivoIl Senato inizia l'esame del Decreto AgricolturaLiguria, approvate modifiche su anelli richiami vivi e foraggiamento cinghialeDopo stop cacce tradizionali i cacciatori francesi sospendono la caccia al cinghialeGiovani e caccia, in Inghilterra si punta sulla formazione scolasticaCampania, Circolare per i cacciatori di selezione al cinghialeAssemblea nazionale Anuu "Caccia: una passione al servizio della società"Cacciatori veri ambientalisti: continuano le iniziative dei paladiniAB (Agrivenatoria Biodiversitalia) chiede Iva 10% su cessioni fauna selvaticaDecreto Agricoltura (e caccia?): ecco il testo in esame in CommissioneRiforma legge caccia Marche, polemiche da ColdirettiArci Caccia Marche: Calendario Venatorio non concertato con le associazioniLiguria, Piana: "con autoconsumo cinghiali vero coinvolgimento dei cacciatori"Il Decreto di Lollobrigida fa infuriare i 5 StelleBonelli chiede referendum contro la cacciaIn Francia 90 specie cacciabili, 60 sono uccelliDe Carlo:"Dl Agricoltura in approvazione entro fine giugno"Bruzzone: pronti a superare ostruzionismo contro le modifiche alla 157/92 sulla cacciaLollobrigida annuncia firma di Mattarella su Decreto AgricolturaInterrogazione M5S chiede al Governo di rafforzare ruolo del SOARDAFidc: riconosciuta finalmente utilità pubblica della cacciaScienza e calendari venatori. A Bastia Umbra il punto di Federcaccia Bargi (Lega Emilia Romagna) "su regolamento ungulati persa occasione di confronto"Preapertura caccia e deroghe in Umbria. Puletti chiede di sollecitare IspraCommissario Caputo: già 15 mila bioregolatori, puntiamo a 100 mila entro l'annoAutoconsumo cinghiali abbattuti. Pubblicata Ordinanza PSA30 mila ingressi a Caccia VillageBruzzone: "Cinghiali, torna diritto all'autoconsumo in zone PSA"Ministro Lollobrigida all'inaugurazione di Caccia VillageCarabinieri Forestali, Mattarella esprime dubbi su Decreto AgricolturaProblema oche in Olanda, cacciatori lamentano regole inattuabiliCaccia, l'Enpa attacca Vaccari e i cacciatori "allarme selvatici inesistente"Ignazio Zullo (FdI) interroga il Ministro: "densità venatoria, disparità tra i cacciatori pugliesi"Francia: nuovo stop alle deroghe per "caccia tradizionale"Successo per il progetto nidi artificiali per il germano realePercezione distorta della caccia, un nuovo sondaggio in UE la fomentaAssessore Beduschi "su PSA siano riconosciuti gli sforzi dell'Italia"Selvatici e buoni: nasce manuale operativo per gli addetti alla filieraEmilia Romagna: Giunta vara nuovo regolamento ungulati Europee: Anna Maria Cisint (Lega) sottoscrive il suo impegno per il mondo venatorioArci Caccia: "finalmente corretto l'errore sulle guardie volontarie"Coldiretti "Bene Dl Agricoltura su cinghiali ma servono i piani regionali"Buconi "positivi provvedimenti dal Decreto Agricoltura"Fiocchi all'evento contestato di Sumirago “fiero di essere cacciatore”Europee: Cabina di Regia Venatoria chiede impegni alla politicaTar respinge ricorso contro 842 (ingresso cacciatori sui terreni privati) Face raccomanda ai cacciatori di votare alle prossime europeeApprovato DL Agricoltura. Novità su vigilanza venatoria, Psa, ForestaleCacciatori ancora all'opera nel weekend per ripulire boschi e ripristinare habitatCalendario Venatorio 2024 - 2025 Liguria: ecco il testoIl Soarda passerà sotto il controllo del MinAgricoltura. Decreto al CdMPutin e Berlusconi, quando l'amicizia si incrinò per una battuta di cacciaMassimo Buconi confermato alla guida di FedercacciaFondazione Una e Università Pollenzo presentano nuova filiera selvaticaL'invito di Buconi ai candidati: "caccia argomento da maneggiare con cura"Valle D'Aosta. Lega propone riapertura caccia allo stambeccoFiocchi ricandidato al Parlamento Ue. Polemica per il manifesto col fucileRegione Umbria preadotta Calendario Venatorio 2024 - 2025Coldiretti: fauna selvatica causa 200 milioni di euro di danniConsiglieri Lega Umbria "accolte nostre richieste su Calendario Venatorio"Campania: tra Salerno e Benevento stanziati quasi 200 mila euro per i fagianiCaccia di selezione aperta nella Zps del Parco Sirente VelinoDopo focolaio Lombardia, Ue aggiorna zona di restrizione PSA in ItaliaCalendario Venatorio Umbria: Morroni annuncia novità in ConsultaInterrogazione Brambilla contro la caccia al cinghiale in area protettaColdiretti "mancano ancora i Piani regionali di controllo della fauna selvatica"Buconi nella tana del lupo: Confronto con Wwf sul Fatto Q.In Estonia l'88% dei cittadini promuove la cacciaDimissioni Arci Caccia. La lettera di Gabriele SperandioOsvaldo Veneziano si dimette dal comitato scientifico dell'Arci CacciaLegge Bruzzone: Commissione Agricoltura tratta (e respinge) solo 5 emendamentiLega Umbria scrive al Governo per la caccia in derogaUmbria, rinnovato Piano controllo gazza e cornacchia grigiaBolzano: nel 2023 picco di licenze, crescono le cacciatriciBarbara Mazzali a difesa della caccia in deroga in Lombardia

News Caccia

Coldiretti chiede intervento immediato sui cinghiali per fermare la PSA


giovedì 18 aprile 2024
    
 
Sulla gestione dei cinghiali in Italia "occorre un intervento immediato". E' quanto afferma Coldiretti, sostenendo la necessità di un cambio di passo per fermare l'espansione della PSA e tutelare un settore che è uno dei fiori all'occhiello del Made in Italy, con un valore tra produzione e indotto di 20 miliardi di euro e centomila posti di lavoro.

Secondo gli agricoltori la presenza di cinghiali è ormai fuori controllo e costituisce una continua minaccia per gli allevamenti. Coldiretti fa notare che secondo le attuali regole, basta un cinghiale malato rinvenuto a chilometri di distanza da una stalla per far scattare la decisione di abbattere migliaia di maiali perfettamente sani. In tal senso plaude al Ministro Lollobrigida per aver richiesto alla Commissione Ue un approccio diverso, che tuteli le imprese e i consumatori.

"L’unica soluzione per fermare la diffusione della peste suina è, infatti, mettere in campo tutte le azioni possibili per contenere l’invasione di fauna selvatica che ruba reddito e futuro alle imprese agricole. Stiamo parlando di un “esercito” di 2,3 milioni di cinghiali che scorrazzano oggi indisturbati tra le campagne italiane, diffondendo la malattia ma anche devastando le coltivazioni agricole. Il rischio immediato è che il propagarsi della peste suina faccia scattare le restrizioni all’export, con un danno potenziale da 2,32 miliardi di euro, secondo l’analisi Coldiretti su dati Istat relativi al commercio estero nel 2023".

Ma a rischio c’è una filiera come quella suinicola italiana che è una delle più performanti dell’intero sistema agroalimentare nazionale – conclude Coldiretti – con 5.000 allevatori professionali e altri 30.000 piccoli allevatori in tutto si allevano 10 milioni di suini che rappresentano il prodotto di base per la filiera dei grandi prosciutti Dop italiani (Parma San Daniele ma non solo) anche degli altri 20 tipicità Dop dei salumi.

 

 

Redazione Big Hunter. Avviso ai commentatori
 
Commentare le notizie, oltre che uno svago e un motivo di incontro e condivisione , può servire per meglio ampliare la notizia stessa, ma ci deve essere il rispetto altrui e la responsabilità a cui nessuno può sottrarsi. Abbiamo purtroppo notato uno svilimento del confronto tra gli utenti che frequentano il nostro portale, con commenti quotidiani al limite dell'indecenza, che ci obbligano ad una riflessione e una presa di posizione. Non siamo più disposti a tollerare mancanze di rispetto e l'utilizzo manipolatorio di questo portale, con commenti fake, al fine di destabilizzare il dialogo costruttivo e civile. Ricordiamo che concediamo questo spazio, (ancora per il momento libero ma prenderemo presto provvedimenti adeguati) al solo scopo di commentare la notizia pubblicata. Pertanto d'ora in avanti elimineremo ogni commento che non rispetta l'argomento proposto o che contenga offese o parole irrispettose o volgari.
Ecco le ulteriori regole:
1 commentare solo l'argomento proposto nella notizia.
2 evitare insulti, offese e linguaggio volgare, anche se diretti ad altri commentatori della notizia.
3 non usare il maiuscolo o ridurre al minimo il suo utilizzo (equivale ad urlare)
4 rispettare le altrui opinioni, anche se diverse dalle proprie.
5 firmarsi sempre con lo stesso nickname identificativo e non utilizzare lo spazio Autore in maniera inappropriata (ad esempio firmandosi con frasi, risate, punteggiatura, ecc., o scrivendo il nickname altrui)
Grazie a chi si atterrà alle nostre regole.
Leggi tutte le news

18 commenti finora...

Re:Coldiretti chiede intervento immediato sui cinghiali per fermare la PSA

per il "Tordo" chiedilo a Claretti che ha preso atto del rapporto di prova n°1123 del 7/1/2022 che certifica la positività della PSA in territorio di Alessandria confinante con la provincia di Pavia, !!! forza e coraggio il rapporto 1123 se esiste pubblicatelo-Burl R.lomb. S.o.n°2 14/1/2022 pag.56

da Bonacina Giancarlo 21/04/2024 20.18

Re:Coldiretti chiede intervento immediato sui cinghiali per fermare la PSA

per il "Tordo" chiedilo a Claretti che ha preso atto del rapporto di prova n°1123 del 7/1/2022 che certifica la positività della PSA in territorio di Alessandria confinante con la provincia di Pavia, !!! forza e coraggio il rapporto 1123 se esiste pubblicatelo-Burl R.lomb. S.o.n°2 14/1/2022 pag.56

da Bonacina Giancarlo 21/04/2024 20.18

Re:Coldiretti chiede intervento immediato sui cinghiali per fermare la PSA

per il "Tordo" chiedilo a Claretti che ha preso atto del rapporto di prova n°1123 del 7/1/2022 che certifica la positività della PSA in territorio di Alessandria confinante con la provincia di Pavia, !!! forza e coraggio il rapporto 1123 se esiste pubblicatelo-Burl R.lomb. S.o.n°2 14/1/2022 pag.56

da Bonacina Giancarlo 21/04/2024 20.18

Re:Coldiretti chiede intervento immediato sui cinghiali per fermare la PSA

per il "Tordo" chiedilo a Claretti che ha preso atto del rapporto di prova n°1123 del 7/1/2022 che certifica la positività della PSA in territorio di Alessandria confinante con la provincia di Pavia, !!! forza e coraggio il rapporto 1123 se esiste pubblicatelo-Burl R.lomb. S.o.n°2 14/1/2022 pag.56

da Bonacina Giancarlo 21/04/2024 20.18

Re:Coldiretti chiede intervento immediato sui cinghiali per fermare la PSA

per il "Tordo" chiedilo a Claretti che ha preso atto del rapporto di prova n°1123 del 7/1/2022 che certifica la positività della PSA in territorio di Alessandria confinante con la provincia di Pavia, !!! forza e coraggio il rapporto 1123 se esiste pubblicatelo-Burl R.lomb. S.o.n°2 14/1/2022 pag.56

da Bonacina Giancarlo 21/04/2024 20.18

Re:Coldiretti chiede intervento immediato sui cinghiali per fermare la PSA

per il "Tordo" chiedilo a Claretti che ha preso atto del rapporto di prova n°1123 del 7/1/2022 che certifica la positività della PSA in territorio di Alessandria confinante con la provincia di Pavia, !!! forza e coraggio il rapporto 1123 se esiste pubblicatelo-Burl R.lomb. S.o.n°2 14/1/2022 pag.56

da Bonacina Giancarlo 21/04/2024 20.18

Re:Coldiretti chiede intervento immediato sui cinghiali per fermare la PSA

per il "Tordo" chiedilo a Claretti che ha preso atto del rapporto di prova n°1123 del 7/1/2022 che certifica la positività della PSA in territorio di Alessandria confinante con la provincia di Pavia, !!! forza e coraggio il rapporto 1123 se esiste pubblicatelo-Burl R.lomb. S.o.n°2 14/1/2022 pag.56

da Bonacina Giancarlo 21/04/2024 20.18

Re:Coldiretti chiede intervento immediato sui cinghiali per fermare la PSA

per il "Tordo" chiedilo a Claretti che ha preso atto del rapporto di prova n°1123 del 7/1/2022 che certifica la positività della PSA in territorio di Alessandria confinante con la provincia di Pavia, !!! forza e coraggio il rapporto 1123 se esiste pubblicatelo-Burl R.lomb. S.o.n°2 14/1/2022 pag.56

da Bonacina Giancarlo 21/04/2024 20.17

Re:Coldiretti chiede intervento immediato sui cinghiali per fermare la PSA

per il "Tordo" chiedilo a Claretti che ha preso atto del rapporto di prova n°1123 del 7/1/2022 che certifica la positività della PSA in territorio di Alessandria confinante con la provincia di Pavia, !!! forza e coraggio il rapporto 1123 se esiste pubblicatelo-Burl R.lomb. S.o.n°2 14/1/2022 pag.56

da Bonacina Giancarlo 21/04/2024 20.17

Re:Coldiretti chiede intervento immediato sui cinghiali per fermare la PSA

per il "Tordo" chiedilo a Claretti che ha preso atto del rapporto di prova n°1123 del 7/1/2022 che certifica la positività della PSA in territorio di Alessandria confinante con la provincia di Pavia, !!! forza e coraggio il rapporto 1123 se esiste pubblicatelo-Burl R.lomb. S.o.n°2 14/1/2022 pag.56

da Bonacina Giancarlo 21/04/2024 20.17

Re:Coldiretti chiede intervento immediato sui cinghiali per fermare la PSA

per il "Tordo" chiedilo a Claretti che ha preso atto del rapporto di prova n°1123 del 7/1/2022 che certifica la positività della PSA in territorio di Alessandria confinante con la provincia di Pavia, !!! forza e coraggio il rapporto 1123 se esiste pubblicatelo-Burl R.lomb. S.o.n°2 14/1/2022 pag.56

da Bonacina Giancarlo 21/04/2024 20.17

Re:Coldiretti chiede intervento immediato sui cinghiali per fermare la PSA

per il "Tordo" chiedilo a Claretti che ha preso atto del rapporto di prova n°1123 del 7/1/2022 che certifica la positività della PSA in territorio di Alessandria confinante con la provincia di Pavia, !!! forza e coraggio il rapporto 1123 se esiste pubblicatelo-Burl R.lomb. S.o.n°2 14/1/2022 pag.56

da Bonacina Giancarlo 21/04/2024 20.17

Re:Coldiretti chiede intervento immediato sui cinghiali per fermare la PSA

bravo tordo! ma non sei ancora migrato? ah ah

da pierino 20/04/2024 16.35

Re:Coldiretti chiede intervento immediato sui cinghiali per fermare la PSA

Ma di cosa vi preoccupate.ci penseranno i selecontrollori,i bioregolatori,gli animalari,i vegetariani ecc... Forse poi diranno tutti i titolari di licenza caccia che potranno sparare anche loro,ma con il sale.ma andate affanc...tutti quanti.

da Il tordo 20/04/2024 15.06

Re:Coldiretti chiede intervento immediato sui cinghiali per fermare la PSA

coldiretti che applaude chi brancola nel buio.

da Vico 19/04/2024 13.41

Re:Coldiretti chiede intervento immediato sui cinghiali per fermare la PSA

Mi piacerebbe vedere dove sono questi 2.3 milioni di cinghiali, nei boschi e nelle campagne della provincia di Alessandria (in piena zona rossa) la presenza è pressoché zero. Gli unici rimasti sono, chissà come mai, nelle citt�

da Mauro 18/04/2024 19.37

Re:Coldiretti chiede intervento immediato sui cinghiali per fermare la PSA

Ma che vi lamentate! Negli altri paesi europei si sono presi provvedimenti drastici per risolvere il problema.ma qui siamo in Italia il paese delle barzellette!e nessuno si vuole assumere la responsabilità di risolvere un problema tanto semplice, e in poco tempo!! I cacciatori lo sanno!!

da Pierino 18/04/2024 18.08

Re:Coldiretti chiede intervento immediato sui cinghiali per fermare la PSA

Non provate a toccare i cinghiali ma anzi adottatene uno in ogni famiglia se no la Brambilla si incazza e ci inasprisce le pene e ci manda in galera!anche i cinque stalle insieme a costa si incazzano per non parlare del pd dei verdi degli animalati e company!ci rimane solo di adottarli e farli pascolare nel giardino di casa!

da Mariolino umbro 18/04/2024 17.31