Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Proliferazione cinghiale Puglia: Gatta (FI) interroga il GovernoLibera Caccia pronta a seguire l'esempio dei cacciatori francesiQuestione caccia tortora sui tavoli della Regione UmbriaSulla caccia continua vergognosa disinformazioneLiguria, approvato emendamento su prelievo cinghiali oltre orarioVaccari (PD) "per tutela biodiversità servono anche scelte difficili"Giornata Biodiversità: Fidc "serve approccio nuovo alla gestione"Calendario Venatorio Marche 2024 - 2025 in dirittura d'arrivoIl Senato inizia l'esame del Decreto AgricolturaLiguria, approvate modifiche su anelli richiami vivi e foraggiamento cinghialeDopo stop cacce tradizionali i cacciatori francesi sospendono la caccia al cinghialeGiovani e caccia, in Inghilterra si punta sulla formazione scolasticaCampania, Circolare per i cacciatori di selezione al cinghialeAssemblea nazionale Anuu "Caccia: una passione al servizio della società"Cacciatori veri ambientalisti: continuano le iniziative dei paladiniAB (Agrivenatoria Biodiversitalia) chiede Iva 10% su cessioni fauna selvaticaDecreto Agricoltura (e caccia?): ecco il testo in esame in CommissioneRiforma legge caccia Marche, polemiche da ColdirettiArci Caccia Marche: Calendario Venatorio non concertato con le associazioniLiguria, Piana: "con autoconsumo cinghiali vero coinvolgimento dei cacciatori"Il Decreto di Lollobrigida fa infuriare i 5 StelleBonelli chiede referendum contro la cacciaIn Francia 90 specie cacciabili, 60 sono uccelliDe Carlo:"Dl Agricoltura in approvazione entro fine giugno"Bruzzone: pronti a superare ostruzionismo contro le modifiche alla 157/92 sulla cacciaLollobrigida annuncia firma di Mattarella su Decreto AgricolturaInterrogazione M5S chiede al Governo di rafforzare ruolo del SOARDAFidc: riconosciuta finalmente utilità pubblica della cacciaScienza e calendari venatori. A Bastia Umbra il punto di Federcaccia Bargi (Lega Emilia Romagna) "su regolamento ungulati persa occasione di confronto"Preapertura caccia e deroghe in Umbria. Puletti chiede di sollecitare IspraCommissario Caputo: già 15 mila bioregolatori, puntiamo a 100 mila entro l'annoAutoconsumo cinghiali abbattuti. Pubblicata Ordinanza PSA30 mila ingressi a Caccia VillageBruzzone: "Cinghiali, torna diritto all'autoconsumo in zone PSA"Ministro Lollobrigida all'inaugurazione di Caccia VillageCarabinieri Forestali, Mattarella esprime dubbi su Decreto AgricolturaProblema oche in Olanda, cacciatori lamentano regole inattuabiliCaccia, l'Enpa attacca Vaccari e i cacciatori "allarme selvatici inesistente"Ignazio Zullo (FdI) interroga il Ministro: "densità venatoria, disparità tra i cacciatori pugliesi"Francia: nuovo stop alle deroghe per "caccia tradizionale"Successo per il progetto nidi artificiali per il germano realePercezione distorta della caccia, un nuovo sondaggio in UE la fomentaAssessore Beduschi "su PSA siano riconosciuti gli sforzi dell'Italia"Selvatici e buoni: nasce manuale operativo per gli addetti alla filieraEmilia Romagna: Giunta vara nuovo regolamento ungulati Europee: Anna Maria Cisint (Lega) sottoscrive il suo impegno per il mondo venatorioArci Caccia: "finalmente corretto l'errore sulle guardie volontarie"Coldiretti "Bene Dl Agricoltura su cinghiali ma servono i piani regionali"Buconi "positivi provvedimenti dal Decreto Agricoltura"Fiocchi all'evento contestato di Sumirago “fiero di essere cacciatore”Europee: Cabina di Regia Venatoria chiede impegni alla politicaTar respinge ricorso contro 842 (ingresso cacciatori sui terreni privati) Face raccomanda ai cacciatori di votare alle prossime europeeApprovato DL Agricoltura. Novità su vigilanza venatoria, Psa, ForestaleCacciatori ancora all'opera nel weekend per ripulire boschi e ripristinare habitatCalendario Venatorio 2024 - 2025 Liguria: ecco il testoIl Soarda passerà sotto il controllo del MinAgricoltura. Decreto al CdMPutin e Berlusconi, quando l'amicizia si incrinò per una battuta di cacciaMassimo Buconi confermato alla guida di FedercacciaFondazione Una e Università Pollenzo presentano nuova filiera selvaticaL'invito di Buconi ai candidati: "caccia argomento da maneggiare con cura"Valle D'Aosta. Lega propone riapertura caccia allo stambeccoFiocchi ricandidato al Parlamento Ue. Polemica per il manifesto col fucileRegione Umbria preadotta Calendario Venatorio 2024 - 2025Coldiretti: fauna selvatica causa 200 milioni di euro di danniConsiglieri Lega Umbria "accolte nostre richieste su Calendario Venatorio"Campania: tra Salerno e Benevento stanziati quasi 200 mila euro per i fagianiCaccia di selezione aperta nella Zps del Parco Sirente VelinoDopo focolaio Lombardia, Ue aggiorna zona di restrizione PSA in ItaliaCalendario Venatorio Umbria: Morroni annuncia novità in ConsultaInterrogazione Brambilla contro la caccia al cinghiale in area protettaColdiretti "mancano ancora i Piani regionali di controllo della fauna selvatica"Buconi nella tana del lupo: Confronto con Wwf sul Fatto Q.In Estonia l'88% dei cittadini promuove la cacciaDimissioni Arci Caccia. La lettera di Gabriele SperandioOsvaldo Veneziano si dimette dal comitato scientifico dell'Arci CacciaLegge Bruzzone: Commissione Agricoltura tratta (e respinge) solo 5 emendamentiLega Umbria scrive al Governo per la caccia in derogaUmbria, rinnovato Piano controllo gazza e cornacchia grigiaBolzano: nel 2023 picco di licenze, crescono le cacciatriciBarbara Mazzali a difesa della caccia in deroga in Lombardia

News Caccia

Fiocchi risponde a Corriere della Sera "basta accostamenti caccia - bracconaggio"


lunedì 15 aprile 2024
    
Pietro Fiocchi
 
 
L'articolo pubblicato oggi dal Corriere della Sera, intitolato "Bracconaggio, la Lombardia Commissariata", ha suscitato una forte reazione da parte dell'On. Pietro Fiocchi, Europarlamentare di Fratelli d'Italia e membro della Commissione Ambiente a Bruxelles. Fiocchi prende posizione,  criticando anzitutto l'uso del termine bracconaggio nel titolo dell'articolo e rispondendo alle dichiarazioni virgolettate di Michela Vittoria Brambilla.

"La Caccia - scrive Fiocchi - è una passione e chi la pratica nel rispetto delle leggi va rispettato: basta mistificazioni, basta trasformare in bracconaggio qualsiasi cosa. Basta macchina del fango ed anche a chi si presta ad alimentarla. I Cacciatori rispettano e vogliono essere rispettati. Essi sono una risorsa e non un problema, sono le vere sentinelle dell’ambiente ed i custodi del territorio perché lo vivono  come gestori  della Fauna selvatica e alla Biodiversità".

"Io sono un cacciatore, conosco bene la categoria  e sono orgoglioso di appartenervi. Come tutti i seguaci di Diana ho la fedina penale pulita, quindi non accetto i reiterati attacchi da parte di chi  la caccia dimostra di non conoscerla a fondo. Ciò che non tollero è la narrazione per cui il cacciatore è paragonato al bracconiere".
 
In reatà, scrive, se c'è una lobby, "visti i bilanci e i contributi ricevuti a vario titolo anche con soldi pubblici, quella di gran lunga più influente è certo quella Animalambientalista", sostiene Fiocchi, aggiungendo: "che poi Michela Vittoria Brambilla confidi che in un futuro le amministrazioni pubbliche siano più attente anche per non avere un ingente impatto sui soldi dei contribuenti, dico che di principio sono d’accordo. A partire  dai soldi destinati ai CRAS Centri di Raccolta Animali Selvatici  che   lei dovrebbe conoscere bene, compreso quello di Calolziocorte (Lc)".

Fiocchi conclude il suo intervento dichiarando la propria disponibilità ad un pubblico confronto nelle modalità ritenute più opportune.

 

Redazione Big Hunter. Avviso ai commentatori
 
Commentare le notizie, oltre che uno svago e un motivo di incontro e condivisione , può servire per meglio ampliare la notizia stessa, ma ci deve essere il rispetto altrui e la responsabilità a cui nessuno può sottrarsi. Abbiamo purtroppo notato uno svilimento del confronto tra gli utenti che frequentano il nostro portale, con commenti quotidiani al limite dell'indecenza, che ci obbligano ad una riflessione e una presa di posizione. Non siamo più disposti a tollerare mancanze di rispetto e l'utilizzo manipolatorio di questo portale, con commenti fake, al fine di destabilizzare il dialogo costruttivo e civile. Ricordiamo che concediamo questo spazio, (ancora per il momento libero ma prenderemo presto provvedimenti adeguati) al solo scopo di commentare la notizia pubblicata. Pertanto d'ora in avanti elimineremo ogni commento che non rispetta l'argomento proposto o che contenga offese o parole irrispettose o volgari.
Ecco le ulteriori regole:
1 commentare solo l'argomento proposto nella notizia.
2 evitare insulti, offese e linguaggio volgare, anche se diretti ad altri commentatori della notizia.
3 non usare il maiuscolo o ridurre al minimo il suo utilizzo (equivale ad urlare)
4 rispettare le altrui opinioni, anche se diverse dalle proprie.
5 firmarsi sempre con lo stesso nickname identificativo e non utilizzare lo spazio Autore in maniera inappropriata (ad esempio firmandosi con frasi, risate, punteggiatura, ecc., o scrivendo il nickname altrui)
Grazie a chi si atterrà alle nostre regole.
Leggi tutte le news

21 commenti finora...

Re:Fiocchi risponde a Corriere della Sera "basta accostamenti caccia - bracconaggio"

Va bene, sig. Fiocchi, come vuole, lo accosteremo al giardinaggio per accontentare lei...

da Danilo 17/04/2024 21.08

Re:Fiocchi risponde a Corriere della Sera "basta accostamenti caccia - bracconaggio"

Bravo Fiocchi, bravo Bruzzone,bravo Berlato, ancora un mesetto di interventi e siamo al traguardo,stiamo sempre aspettando qualcosa di concreto oltre alle parole

da Maestrale 17/04/2024 12.38

Re:Fiocchi risponde a Corriere della Sera "basta accostamenti caccia - bracconaggio"

Falle meglio le cartucce e parla meno e fai di più...

da Lorenzo 17/04/2024 11.06

Re:Fiocchi risponde a Corriere della Sera "basta accostamenti caccia - bracconaggio"

aaa fiocchiii dentro le cartucce da caccia la polvere mettetecela , invece che segatura

da sincero 17/04/2024 10.24

Re:Fiocchi risponde a Corriere della Sera "basta accostamenti caccia - bracconaggio"

Giusto questa è una tradizione tramandata da padre e figlio,ma innanzitutto ti imparavano il rispetto della natura e le regole den precise, innanzitutto salvaguardia Flora e fauna.

da Cresta Ottaviano 17/04/2024 7.11

Re:Fiocchi risponde a Corriere della Sera "basta accostamenti caccia - bracconaggio"

AL lupooooo.....al lupooooo....A PIETROOOOOOO.....E ANCHE BASTA PROCLAMI ED INDIGNAZIONI,....FAI QUALCOSA DI UTILE X LA CACCIA.

da Annibale . 16/04/2024 22.26

Re:Fiocchi risponde a Corriere della Sera "basta accostamenti caccia - bracconaggio"

ovviamente sono sicuro che la risposta dell'On. Fiocchi sarà sul corriere di domani,....e sicuramente in prima pagina, andrebbe denunciato il giornale che pubblica certe schifezze ottenute senza contraddittorio con informazioni faziose e di parte...la verità?? Per me anche il corsera è dalla parte degli animalari

da bughiu 16/04/2024 16.49

Re:Fiocchi risponde a Corriere della Sera "basta accostamenti caccia - bracconaggio"

Onorevole falli fuori le merde

da Toreeo 16/04/2024 14.55

Re:Fiocchi risponde a Corriere della Sera "basta accostamenti caccia - bracconaggio"

i moderati di suono in Italia non verranno mai adattati perchè siamo un paese di bracconieri e terroristi , infatti chi impiega il silenziatore è accusato di terrorismo e rischia pure il carcere! Eppure in UK sono decenni che viene usato come in tutto il Mondo ma qui siamo in un paese di pazzi scatenati!!

da UGV 16/04/2024 14.23

Re:Fiocchi risponde a Corriere della Sera "basta accostamenti caccia - bracconaggio"

Da cacciatore ho scritto a Fiocchi come parlamentare europeo circa i moderatori di suono, ormai adottati in tutto il mondo. A tutela del nostro udito e per dare meno fastidio alla gente. Non mi ha nemmeno cagato di striscio. Proverò a parlargli di anellini di plastica…

da P. Pavan 16/04/2024 14.04

Re:Fiocchi risponde a Corriere della Sera "basta accostamenti caccia - bracconaggio"

Però l'accostamento tra caccia e bracconaggio lo fa anche chi sponsorizza gli anellini di plastica e altre sanatorie per i richiami vivi di cattura, o chi chiede in parlamento di depenalizzare il reato di caccia in periodo di divieto. Ci vuole coerenza.

da Trenton 16/04/2024 13.16

Re:Fiocchi risponde a Corriere della Sera "basta accostamenti caccia - bracconaggio"

L'importante è vendere le cartucce (e per tanti altri le armi in generale),anche se fanno pietà, poi chi spara, spara e non importa a cosa. Aspettiamo il prossimo natale per un albero della pace, con tante bombe appese ai rami

da Sempre armi 16/04/2024 11.38

Re:Fiocchi risponde a Corriere della Sera "basta accostamenti caccia - bracconaggio"

fiocchi hp buttate nel secchio 10 scatole!!!!!! un o csfschifo

da ncassezeto 16/04/2024 11.07

Re:Fiocchi risponde a Corriere della Sera "basta accostamenti caccia - bracconaggio"

E invece lepl34, che erano anch'esse diventate scadenti riprovare nelle ultime due stagioni,andate molto molto bene il pb8 e9 su cesene e sasselli

da Angelo b 16/04/2024 10.30

Re:Fiocchi risponde a Corriere della Sera "basta accostamenti caccia - bracconaggio"

In riferimento al primo post. Ma in questi casi così eclatanti non si ravvisa furto allo stato? Io se non vado a lavorare mica vengo pagato?

da Ma come funziona in italia boooo 16/04/2024 9.38

Re:Fiocchi risponde a Corriere della Sera "basta accostamenti caccia - bracconaggio"

Comunque le cartucce fiocchi non valgono piu niente!!!!!!soprattutto a caccia le pl 32 rosse erano favolose hanno sostituito la polvere e tutte da buttare idem molte altre , la fiocchi ci ha guadagnato con materiali scadenti ma adesso si attaccccca asta ceppppa io non le compro piu' da anni!

da sincero Franco 16/04/2024 9.09

Re:Fiocchi risponde a Corriere della Sera "basta accostamenti caccia - bracconaggio"

Dubito che la signora Brambilla accetti un confronto leale e corretto; abituata com'è ai soliloqui, ove può fare sfogo a tutto il suo livore, ma essenzialmente, dove può dire tutte le menzogne che gli frullano nel cervello. Ciò che non capisco, è per quale motivo, la signora Brambilla,non possa essere citata in giudizio quando denigra, offende,e fornisce dichiarazioni palesemente non vere, col chiaro intento, di sobillare l'opinione pubblica contro la caccia ed i cacciatori.

da Gaspare 16/04/2024 0.45

Re:Fiocchi risponde a Corriere della Sera "basta accostamenti caccia - bracconaggio"

Mr.Cartuccia non si ricorda quando l'appena rieletto Governatore Fontana, rivolgendosi a un noto cacciatore lombardo, fece presente che i controlli ci sono per via delle “mele marce” e “tra di voi ci sono più mele marce che mele sane, e lei lo sa benissimo”. A qu

da Mele 16/04/2024 0.15

Re:Fiocchi risponde a Corriere della Sera "basta accostamenti caccia - bracconaggio"

Meno male che c’è uno che che dice di essere orgoglioso di essere un cacciatore senza se e senza ma.Bravo Fiocchi.

da Hubertus 15/04/2024 22.25

Re:Fiocchi risponde a Corriere della Sera "basta accostamenti caccia - bracconaggio"

Ma questa risposta è stata pubblicata anche sul Corriere della Sera e/o su altri giornali?

da Cacciatore dalla fedina penale perfettamente pulita 15/04/2024 21.12

Re:Fiocchi risponde a Corriere della Sera "basta accostamenti caccia - bracconaggio"

SI DOVREBBE SOLO VERGOGNARE. PARLAMENTO 22 AGOSTO 2022 la deputata che è stata meno presente alla Camera in questa legislatura è stata Michela Vittoria Brambilla, eletta con Forza Italia e assente a ben 11.612 votazioni, ossia il 99,19 per cento sul totale. Brambilla è stata attiva sul fronte dei disegni di legge, dal momento che 49 sono a sua prima firma (quasi tutti riguardano la tutela degli animali, tema cui Brambilla dedica da anni la sua attività politica). 2024 La deputata Michela Vittoria Brambilla, eletta come indipendente nelle liste del centrodestra nell'uninominale Sicilia 1 Gela-U04, ha fatto registrare 1.061 presenze e 3.026 assenze che sono pari al 45,2%. A queste assenze però si devono aggiungere 2.612 missioni.

da VERGOGNAAAAAAAAAAAAAAA 15/04/2024 19.30