Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Fidc BS: nessuna sorpresa da Ispra su Calendario Venatorio LombardiaProliferazione cinghiale Puglia: Gatta (FI) interroga il GovernoLibera Caccia pronta a seguire l'esempio dei cacciatori francesiQuestione caccia tortora sui tavoli della Regione UmbriaSulla caccia continua vergognosa disinformazioneLiguria, approvato emendamento su prelievo cinghiali oltre orarioVaccari (PD) "per tutela biodiversità servono anche scelte difficili"Giornata Biodiversità: Fidc "serve approccio nuovo alla gestione"Calendario Venatorio Marche 2024 - 2025 in dirittura d'arrivoIl Senato inizia l'esame del Decreto AgricolturaLiguria, approvate modifiche su anelli richiami vivi e foraggiamento cinghialeDopo stop cacce tradizionali i cacciatori francesi sospendono la caccia al cinghialeGiovani e caccia, in Inghilterra si punta sulla formazione scolasticaCampania, Circolare per i cacciatori di selezione al cinghialeAssemblea nazionale Anuu "Caccia: una passione al servizio della società"Cacciatori veri ambientalisti: continuano le iniziative dei paladiniAB (Agrivenatoria Biodiversitalia) chiede Iva 10% su cessioni fauna selvaticaDecreto Agricoltura (e caccia?): ecco il testo in esame in CommissioneRiforma legge caccia Marche, polemiche da ColdirettiArci Caccia Marche: Calendario Venatorio non concertato con le associazioniLiguria, Piana: "con autoconsumo cinghiali vero coinvolgimento dei cacciatori"Il Decreto di Lollobrigida fa infuriare i 5 StelleBonelli chiede referendum contro la cacciaIn Francia 90 specie cacciabili, 60 sono uccelliDe Carlo:"Dl Agricoltura in approvazione entro fine giugno"Bruzzone: pronti a superare ostruzionismo contro le modifiche alla 157/92 sulla cacciaLollobrigida annuncia firma di Mattarella su Decreto AgricolturaInterrogazione M5S chiede al Governo di rafforzare ruolo del SOARDAFidc: riconosciuta finalmente utilità pubblica della cacciaScienza e calendari venatori. A Bastia Umbra il punto di Federcaccia Bargi (Lega Emilia Romagna) "su regolamento ungulati persa occasione di confronto"Preapertura caccia e deroghe in Umbria. Puletti chiede di sollecitare IspraCommissario Caputo: già 15 mila bioregolatori, puntiamo a 100 mila entro l'annoAutoconsumo cinghiali abbattuti. Pubblicata Ordinanza PSA30 mila ingressi a Caccia VillageBruzzone: "Cinghiali, torna diritto all'autoconsumo in zone PSA"Ministro Lollobrigida all'inaugurazione di Caccia VillageCarabinieri Forestali, Mattarella esprime dubbi su Decreto AgricolturaProblema oche in Olanda, cacciatori lamentano regole inattuabiliCaccia, l'Enpa attacca Vaccari e i cacciatori "allarme selvatici inesistente"Ignazio Zullo (FdI) interroga il Ministro: "densità venatoria, disparità tra i cacciatori pugliesi"Francia: nuovo stop alle deroghe per "caccia tradizionale"Successo per il progetto nidi artificiali per il germano realePercezione distorta della caccia, un nuovo sondaggio in UE la fomentaAssessore Beduschi "su PSA siano riconosciuti gli sforzi dell'Italia"Selvatici e buoni: nasce manuale operativo per gli addetti alla filieraEmilia Romagna: Giunta vara nuovo regolamento ungulati Europee: Anna Maria Cisint (Lega) sottoscrive il suo impegno per il mondo venatorioArci Caccia: "finalmente corretto l'errore sulle guardie volontarie"Coldiretti "Bene Dl Agricoltura su cinghiali ma servono i piani regionali"Buconi "positivi provvedimenti dal Decreto Agricoltura"Fiocchi all'evento contestato di Sumirago “fiero di essere cacciatore”Europee: Cabina di Regia Venatoria chiede impegni alla politicaTar respinge ricorso contro 842 (ingresso cacciatori sui terreni privati) Face raccomanda ai cacciatori di votare alle prossime europeeApprovato DL Agricoltura. Novità su vigilanza venatoria, Psa, ForestaleCacciatori ancora all'opera nel weekend per ripulire boschi e ripristinare habitatCalendario Venatorio 2024 - 2025 Liguria: ecco il testoIl Soarda passerà sotto il controllo del MinAgricoltura. Decreto al CdMPutin e Berlusconi, quando l'amicizia si incrinò per una battuta di cacciaMassimo Buconi confermato alla guida di FedercacciaFondazione Una e Università Pollenzo presentano nuova filiera selvaticaL'invito di Buconi ai candidati: "caccia argomento da maneggiare con cura"Valle D'Aosta. Lega propone riapertura caccia allo stambeccoFiocchi ricandidato al Parlamento Ue. Polemica per il manifesto col fucileRegione Umbria preadotta Calendario Venatorio 2024 - 2025Coldiretti: fauna selvatica causa 200 milioni di euro di danniConsiglieri Lega Umbria "accolte nostre richieste su Calendario Venatorio"Campania: tra Salerno e Benevento stanziati quasi 200 mila euro per i fagianiCaccia di selezione aperta nella Zps del Parco Sirente VelinoDopo focolaio Lombardia, Ue aggiorna zona di restrizione PSA in ItaliaCalendario Venatorio Umbria: Morroni annuncia novità in ConsultaInterrogazione Brambilla contro la caccia al cinghiale in area protettaColdiretti "mancano ancora i Piani regionali di controllo della fauna selvatica"Buconi nella tana del lupo: Confronto con Wwf sul Fatto Q.In Estonia l'88% dei cittadini promuove la cacciaDimissioni Arci Caccia. La lettera di Gabriele SperandioOsvaldo Veneziano si dimette dal comitato scientifico dell'Arci CacciaLegge Bruzzone: Commissione Agricoltura tratta (e respinge) solo 5 emendamentiLega Umbria scrive al Governo per la caccia in derogaUmbria, rinnovato Piano controllo gazza e cornacchia grigiaBolzano: nel 2023 picco di licenze, crescono le cacciatriciBarbara Mazzali a difesa della caccia in deroga in Lombardia

News Caccia

Al Question Time, Ministro Lollobrigida interviene su Peste Suina e cinghiali


giovedì 18 aprile 2024
    
 
Il Ministro dell'Agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste, Francesco Lollobrigida, ha risposto ad un'interrogazione presentata dal deputato di Italia Viva, Fabrizio Benzoni, sul tema della diffusione della Peste Suina Africana e sulle preoccupazioni crescenti per le ripercussioni sulla filiera nazionale suinicola. Facendo notare che altri Paesi, come Belgio, Lussemburgo e Francia sono riusciti a contenere l'espansione della malattia seguendo protocolli molto rigidi, ha chiesto quali sono le azioni previste dal Governo rispetto a recinzioni, abbattimenti selettivi e misure di biosicurezza. 

Il Ministro Lollobrigida nella sua risposta ha sottolineato le azioni disposte dalla nomina del Commissario Caputo in poi, principalemte l'imposizione di elevati standard di biosicurezza alle imprese e l'azione di depopolamento dei cinghiali, principali vettori del virus in Italia.

Su questo ultimo punto, ha sottolineato il Ministro, "scegliemmo di impattare rispetto ad una visione iper ambientalista, che impediva di constatare su base scientifica che la presenza di cinghiali in Italia supera di 7 volte la media europea e che, quindi, era insostenibile dal punto di vista della gestione ordinaria all'interno di un ecosistema complesso". 

Lollobrigida ha quindi evidenziato le risorse impegnate: "3,5 milioni di euro in dotazione per sostenere l'azione delle Regioni, che fanno  fanno la gran parte, anzi, quasi tutto quello che diventa azione sia di de-popolamento, sia di sostegno per la biosicurezza. Abbiamo stanziato fondi per aiutare le Regioni, non le vogliamo lasciare sole, anzi, vogliamo lavorare in termini corali, come abbiamo fatto fino adesso. Ci sono 15 milioni per questi interventi e 25 milioni in favore delle aziende suinicole danneggiate, perché ovviamente desertificare il sistema non avrebbe per noi alcun senso".

Ha poi proseguito il Ministro: "Abbiamo nominato tre subcommissari; uno a coordinare le forze militari, perché abbiamo chiesto l'intervento dell'Esercito per coadiuvare le regioni nell'azione di abbattimento; abbiamo incaricato come vice commissario il dottor Filippini, che è stato il responsabile dell'eradicazione dalla Sardegna della peste suina africana e, quindi, lo consideriamo un esperto di carattere indiscusso; e il dottor Chiari, che è il direttore dell'Istituto zooprofilattico sperimentale della Sardegna. Abbiamo avuto la possibilità, insieme a loro, di implementare non solo le risorse, ma un'azione che, però, e chiudo su questo, per quello che ci interessa e che lei ha sottolineato, garantisca di evitare il blocco dell'export, un danno inimmaginabile in termini economici".

Non si è dichiarato soddisfatto l'interrogante, che nella sua replica ha fatto notare che le azioni di intervento sono arrivate in ritardo e che tante aziende hanno dovuto fare interventi e installare recinzioni a proprie spese. "Dobbiamo agire in maniera più decisa - ha detto Benzoni - . Oggi, tutto quello che abbiamo messo in campo non è sufficiente e, soprattutto, non possiamo abbandonare le aziende ad investimenti che debbono fare da sole senza l'aiuto dello Stato e delle regioni e senza l'aiuto del sistema sanitario regionale, che non ha veterinari e non ha le forze per procedere agli abbattimenti, così come meriterebbe. Quindi, speriamo di non doverla reinterrogare nelle prossime settimane per una situazione che, invece che migliorare, andrà a peggiorare".

 

 

Redazione Big Hunter. Avviso ai commentatori
 
Commentare le notizie, oltre che uno svago e un motivo di incontro e condivisione , può servire per meglio ampliare la notizia stessa, ma ci deve essere il rispetto altrui e la responsabilità a cui nessuno può sottrarsi. Abbiamo purtroppo notato uno svilimento del confronto tra gli utenti che frequentano il nostro portale, con commenti quotidiani al limite dell'indecenza, che ci obbligano ad una riflessione e una presa di posizione. Non siamo più disposti a tollerare mancanze di rispetto e l'utilizzo manipolatorio di questo portale, con commenti fake, al fine di destabilizzare il dialogo costruttivo e civile. Ricordiamo che concediamo questo spazio, (ancora per il momento libero ma prenderemo presto provvedimenti adeguati) al solo scopo di commentare la notizia pubblicata. Pertanto d'ora in avanti elimineremo ogni commento che non rispetta l'argomento proposto o che contenga offese o parole irrispettose o volgari.
Ecco le ulteriori regole:
1 commentare solo l'argomento proposto nella notizia.
2 evitare insulti, offese e linguaggio volgare, anche se diretti ad altri commentatori della notizia.
3 non usare il maiuscolo o ridurre al minimo il suo utilizzo (equivale ad urlare)
4 rispettare le altrui opinioni, anche se diverse dalle proprie.
5 firmarsi sempre con lo stesso nickname identificativo e non utilizzare lo spazio Autore in maniera inappropriata (ad esempio firmandosi con frasi, risate, punteggiatura, ecc., o scrivendo il nickname altrui)
Grazie a chi si atterrà alle nostre regole.
Leggi tutte le news

16 commenti finora...

Re:Al Question Time, Ministro Lollobrigida interviene su Peste Suina e cinghiali

X questo qua sotto: mamma mia quanto sei rancoroso. Se cerchi persone in fallo, vai a fare l'arbitro di calcio. Non abbiamo bisogno di sceriffi. Ne abbiamo le balle piene. Occupatevi di chi fa reati a danno dell'ambiente. Gestitevi le aree protette, anziché fottervi solo i soldi. Non abbiamo bisogno di gente che si presenta ringhiando mentre controlla un cacciatore. Volate bassi che è meglio.

da Hunter74 07/05/2024 15.36

Re:Al Question Time, Ministro Lollobrigida interviene su Peste Suina e cinghiali

Daniele70 si quacosa ti sfugge anzi molto ma molto ti sfugge. Quella ed esempio che i cinghialisti prelevano gli interessi e non il capitale. Quello che poi ha portato all'esubero e anche al ploriferarzi del psa. Parchi e schefezze vari a parte ,ovvio.

da Filippo 20/04/2024 16.23

Re:Al Question Time, Ministro Lollobrigida interviene su Peste Suina e cinghiali

Mai sentite tante inesattezze, Filippini è il Direttore Generale dell'Istituto Zooprofilattico della Sardegna. La Sardegna aveva già eradicato quando Filippini è diventato DG. Però la giunta Solinas ha ritardato la richiesta di regione indenne alla Commissione per prendersene il merito. È stata la giunta Pigliaru ad radicare. Filippini è andato alla Commissione a portare i risultati ottenuti dalla precedente gestione. Al contrario non sono stati in grado di rendere tutta l_isola ondenne perché il nuorese e ancora ufficialmente infetto nel maiale. L'Italia non ha 7 volte il numero dei cinghiali del resto d'Europa!! forse della Svezia, Norvegia ma non certo della Spagna, Ungheria, Germania ecc. Ci raccontano vere e proprie bugie!!!

da Caligola 20/04/2024 12.45

Re:Al Question Time, Ministro Lollobrigida interviene su Peste Suina e cinghiali

Su la republica di ieri si scriveva che la diffusione della PSA è colpa dei cacciatori in particolare dei cinghiali.A me risulta che i cacciatori gli sparano ai cinghiali.certo che dentro i parchi oasi che ormai sono ovunque non è concesso nessuna forma di contenimento in particolare i cari animalisti propongo anticoncezionali.mi sfugge qualcosa?

da Daniele70 20/04/2024 12.38

Re:Al Question Time, Ministro Lollobrigida interviene su Peste Suina e cinghiali

Il problema, sta anche nel fatto che, molte Regioni, quei fondi li hanno gettati alle ortiche, ingrassando le lobbi animaliste; correndo a perdifiato dietro progetti di contenimento fantasiosi ed utopistici che, non hanno riscontro né in cielo né in terra. in quanto al Sig. Tommaso Bisi, agricoltore, il cui stemma sinistroide ed animalista è piuttosto palese, gli faccio presente che in Piemonte, sono stati segnalati più casi di PSA; e comunque, il suo sarcasmo sull'uso dell' esercito, è puerile e fa ridere sllolo gli sciocchi.

da Gaspare 20/04/2024 8.50

Re:Al Question Time, Ministro Lollobrigida interviene su Peste Suina e cinghiali

mi risulta che i casi di suini positivi negli allevamnti sono stati solo due ( i primi trovati a Pavia).Quindi bisogna schierare tutti i militatri possibili, richiamando anche quelli che sono in missione all'estero a perdere tempo. Quindi sterminio rapido dei cinghiali senza fare le analisi alle carcasse. Da parte nostra, noi allevatori non dobbiamo fare neanche le bolle e le fatture e piantarla li con la bio-sicurezza.

da tommaso bisi agricoltore italiano 19/04/2024 18.02

Re:Al Question Time, Ministro Lollobrigida interviene su Peste Suina e cinghiali

La psa ha fatto il suo corso soprattutto al giocherellare di cinghialisti per tenere sempre il giocattolo caricato. Poi mettici tutta l'immondizia di parchi,oasi fondi chiuso con i buchi nelle reti le zps afv atv ecc..ecc... ecco li tutto è fuori controllo. l Lollo lascia perdere se prima non fate leggi serie. Con questa legge e leggine è come curare il cancro con i bagni di camomilla. Lollo tra poco gli suoniamo la campanella dello "stai sereno".

da Sandro 19/04/2024 15.22

Re:Al Question Time, Ministro Lollobrigida interviene su Peste Suina e cinghiali

Egr.sig ministro..stanziate,stanziate..tanto i soldi se li spartiscono...poveri illusi che siamo..

da Il cacciatore del paese fantasma 18/04/2024 20.22

Re:Al Question Time, Ministro Lollobrigida interviene su Peste Suina e cinghiali

Questo ha preso i voti ma poi se ne frega dei cacciatori!

da Mariolino 18/04/2024 19.16

Re:Al Question Time, Ministro Lollobrigida interviene su Peste Suina e cinghiali

Adesso si capisce che ci ha preso in giro insieme a tutto FDI ,ma è solo incompetente....

da Guido 18/04/2024 18.12

Re:Al Question Time, Ministro Lollobrigida interviene su Peste Suina e cinghiali

La PSA vince a mani basse!

da W i santuari dei porci 18/04/2024 15.04

Re:Al Question Time, Ministro Lollobrigida interviene su Peste Suina e cinghiali

anni di chiacchere e ancora non avete risolto niente di niente vuol dire che vi stà bene così e molti ci guadagnano sicuramente

da Roly 18/04/2024 14.16

Re:Al Question Time, Ministro Lollobrigida interviene su Peste Suina e cinghiali

A chiacchiere è bravo, ha non hai fatto nulla è rimasto tutto come ai tempi del governo 5stalle,-salvini

da Cosimo 18/04/2024 13.20

Re:Al Question Time, Ministro Lollobrigida interviene su Peste Suina e cinghiali

Utilizziamo le forze armate per diminuire il numero dei cinghiali, noi cacciatori non c'è la facciamo, diminuire il numero per salvaguardare le altre specie... Altrimenti caccia alla stanziale é finita di può vendere il cane...

da Augusto 18/04/2024 13.16

Re:Al Question Time, Ministro Lollobrigida interviene su Peste Suina e cinghiali

Question MINKIA....DATEVI UNA MOSSA SULLA 157...

da DP 18/04/2024 12.56

Re:Al Question Time, Ministro Lollobrigida interviene su Peste Suina e cinghiali

EGR Ministro,ha idea di quanti voti vi state giocando alle europee se continuate a targiversare con la riforma BRUZZONE??? Ci vogliono fatti!! Parole ne avete fatto già troppe.

da Gabriele Finale Ligure 18/04/2024 12.52