Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
CCT, "su autonomie regionali opportunità e pericoli"Abolizione Comitato Faunistico. Protesta Lipu Trento CCT: con emendamento Occhionero ennesimo attacco alla cacciaTrento, riforma caccia: Giunta abolisce Comitato Faunistico VenatorioCommissario Atc Firenze Sud risponde su aumenti quote cacciaFidc Udine inaugura nuova collezione didatticaPareri vincolanti Ispra, Lega fortemente contrariaCabina Regia "nuovo attacco dagli anticaccia su procedura KC"Parere vincolante Ispra caccia, emendamento alla CameraFidc Umbria critica Regione su gestione ParchiRicerca sul colombaccioAbruzzo, pubblicata proposta Piano Faunistico VenatorioKey Concepts, animalisti in agitazione contro Ministero AgricolturaSicilia, approvata norma su controllo faunistico. Critiche da M5SAl Parlamento Ue conferenza su gestione dei grandi predatoriAnche la Liguria verso l'autonomia ambientaleAtc Unico, finisce il commissariamentoFidc Firenze "alzate quote iscrizione caccia cinghiale"In Francia bloccata la caccia alle ochePieroni "questo Governo non ha a cuore i cacciatori marchigiani"Campagna Lav e Lac: Fidc Bergamo deununcia per diffamazioneSardegna. Solinas e gli impegni sulla cacciaMazzali "valuterò esposto su incivili poster animalisti"Addio a Fabio Perco, biologo ed ornitologo di fama internazionaleFiocchi "solidarietà a Casella, anch'io oggetto di ingiurie anticaccia"Sondaggio on line favorevole alla cacciaLombardia, Proposta di Legge Mazzali a tutela della falconeriaControllo cinghiali. Tar rileva incostituzionalità legge PiemonteTentativo di aggressione animalista a HitSpecie invasive e nocive: mozione Mazzali in LombardiaDibattito Arci Caccia a Hit sul Piano faunistico scadutoUmbria, Anlc chiede tempi brevi per il nuovo Piano FaunisticoCacciatrici: a Hit il debutto della community instagram Caccia Beccaccia sostenibile in Veneto. A Hit il report della RegioneRolfi inaugura nuovo Centro Lavorazione Selvaggina a BresciaSalvini incontra la Cabina di Regia del mondo venatorioNasce piattaforma monitoraggio selvatici feritiSicurezza e braccata, l'attenzione non è mai troppaMuore Giancarlo Comastri. Il ricordo di Arci CacciaVeneto. Migratoria in mobilità. La Corte dà ragione a BerlatoMatteo Salvini sarà a HitCaccia siti Natura 2000, Governo impugna legge MarcheRoma: i cinghiali hanno i mesi contati, forseI Convegni di Hit. Dalla modifica dei KC alla caccia al cinghialeBruzzone: Ministero Ambiente ammetta posizione politica anti caccia"Cacciatore sia riconosciuto in 157 come operatore volontario"Arci Caccia Siena: borsa di studio alle elementari di ChiancianoInterrogazione Bruzzone caccia in diretta oggi su Rai 3Tavolo caccia, firmato accordo in ToscanaVeneto: Fdl si astiene su proroga Piano Faunistico VenatorioIn Veneto nuova proroga per il Piano Faunistico Venatorio del 2007Mazzali su caccia con l'arco "disciplina rigorosa"Bruzzone segnala conflitto di interesse Lipu - Ministero dell'AmbienteOk a mozione in Lombardia per caccia con l'arcoSorrentino: "importante passo avanti del Parlamento su controllo fauna"Fagiani Pianosa. Sammuri respinge le accuse di Arci CacciaAudizione alla Camera su modifiche alla 157/92La caccia alla beccaccia è sostenibile. A Hit i dati di Regione VenetoCaccia coniglio selvatico, Fidc Sicilia presenta nuovo progettoCondannato l'Atc che sospese una squadra per una contestazioneM5S prova a ridurre le specie cacciabili in LiguriaToscana, Montemagni "aggiornare Piano Faunistico scaduto"Grosseto. Approvati piani di immissione faunaBiella forma i "cacciatori a chiamata"A Hit sabato l'Assemblea annuale del Cic ItaliaLombardia: nuovo disciplinare per la caccia al cinghialeImpugnativa Lombardia. Fidc "non c'è contrasto con la 157/92"Governo impugna le nuove norme sulla caccia lombardeGiornata zone umide. Fidc "insostituibile ruolo dei cacciatori"CCT: "La Lipu attacca le Regioni sulla caccia"Tedde contro Giunta Sardegna "non ha difeso il calendario"Blitz animalista ferma gara di caccia nel piacentinoCCT: recuperare frattura con ConfagricolturaNuovo ricorso al Tar di Fidc Piemonte sulle nomine degli AtcRemaschi "Confagricoltura Toscana torni al tavolo sugli ungulati"Sardegna, Tar condanna Regione per caccia a lepre e perniceEradicazione peste suina: l'Europa si affida ai cacciatoriUmbria, completamento Piani caccia caprioloKC caccia, tutto da rifare. Conferenza Stato Regioni prende atto Stagione caccia 2018 - 19, in calo del 33% gli incidenti mortaliFabio Balocco sul Fatto paragona i cacciatori ai serial KillerToscana, parziale ritiro del ricorso animalista contro la cacciaToscana, approvato Piano di controllo del cinghiale 2019 - 2021Carnivori: le Regioni alpine fanno fronte comune su gestione"Bruzzone: "Brambilla chieda scusa ai cacciatori"Maullu: da Brambilla dichiarazioni inopportune e offensive Arci Caccia "sterminio di fagiani a Pianosa"Arci Caccia Veneto: ennesima proroga per il piano faunisticoLega "su revisione KC la Commissione obblighi ad un approccio europeo"Referendum, appello di Pietro Fiocchi ai ParlamentariL'idillio Lega - M5S si spezza sulla caccia. E la Brambilla attaccaLa denuncia di Wwf Abruzzo: mancano i dati sulla cacciaSui KC anche un'interrogazione alla Commissione Ue della LegaCct: in Toscana attrattivi cinghiale per caccia di selezioneKey Concepts, Sparvoli (Libera Caccia) "ormai guerra aperta"Efsa conferma, numero cinghiali in crescita esponenzialeKC Caccia, Mazzali risponde ai Cinque StelleFidc: su revisione KC partita scomposta offensiva ambientalistaKey Concepts: Ministero Politiche Ue sfiducia Ispra in EuropaCCT, nuove proposte sulla legge ObiettivoLegge Obiettivo Toscana, ecco i risultati dei primi tre anniContenimento cinghiale, due provvedimenti in LombardiaBlitz Meta durante catture conigli. I cacciatori: "danni e insulti"Pnalm, a portare cibo ai cervi ci pensano i cacciatoriCarne di cinghiale agli ospizi. L'iniziativa del Cpa SardegnaCecchini "si valuterà recupero mancati abbattimenti"Arci Caccia, "Persa una buona occasione per la caccia"Abruzzo, proroga caccia al 10 febbraioToscana, Piano prelievo e calendario venatorio aree non vocateA Hit Show 2018 la mostra "Le origini dell'uomo e della caccia"Beretta & SCI Foundation Conservation Leadership Award: raccolti 2 milioni per la conservazioneDL SEMPLIFICAZIONI. VINCONO GLI ANIMALISTIPIETRO FIOCCHI ALLE EUROPEE PER RAPPRESENTARE IL MONDO VENATORIORIFORMA REFERENDUM: UN GRAVE PERICOLO…NON SOLO PER LA CACCIA

News Caccia

Vignale "in Piemonte altri 10 mila ettari saranno sottratti alla caccia"


mercoledì 10 ottobre 2018
    

Vignale  
 
"La Giunta regionale, non contenta delle già tante limitazioni imposte al mondo venatorio, ha presentato alla commissione ambiente l’istituzione o l’ampliamento di nuovi parchi che andranno a sottrarre ulteriori  10.000 ettari di territorio ai cacciatoti piemontesi". Lo rende noto il Consigliere regionale Gian Luca Vignale.

"In particolare - spiega - il nuovo Disegno di Legge prevederà:

In provincia di Vercelli:

  • l’istituzione del Parco naturale delle Grange vercellesi, con un'estensione di 1908 ettari, che nasce dall’accorpamento del Parco naturale del Bosco delle Sorti della Partecipanza di Trino con le Riserve naturali Fontana gigante e San Genuario, e della relativa area contigua, con un ampliamento di tali aree protette di 825 ettari.

Asta fluviale del PO tratto vercellese ed alessandrino:

  • la creazione di un’unica area protetta che assumerà la denominazione di Parco naturale del Po orientale, che -con un'estensione di 9553 ettari- rappresenterà il più grande parco lungo il Po nel nord di Italia. I tratti di collegamento tra le varie riserve preesistenti rappresentano un incremento di 2223 ettari .

In provincia di Alessandria:

  • l’istituzione del nuovo Parco naturale Alta val Borbera e della relativa area contigua di Carrega Ligure che avrà un'estensione di 3432 ettari.

In provincia di Cuneo:

  • l’ampliamento del Parco naturale del Monviso sul territorio del comune di Oncino, di Ostana e di Paesana per 819 ettari, con il raggiungimento di un'estensione complessiva di 9154 ettari,
  • l’istituzione della Riserva naturale del Bosco del Merlino, con un'estensione di 353 ettari,
  • l’ampliamento, per 182 ettari sul territorio del comune di Ormea, del Parco naturale del Marguareis che raggiunge così un'estensione di 8043 ettari,
  • l’implementazione delle superfici protette, sull’asta fluviale Gesso-Stura e la conseguente attribuzione alla attuale riserva della denominazione di Parco naturale Gesso e Stura, il Parco raggiungerà così un estensione di 1052 ettari, con un ampliamento di 772 ettari rispetto all'esistente riserva.

In provincia di Asti:

l’istituzione di 4 nuove riserve naturali e di altrettante Zone naturali di salvaguardia di collegamento, nella piana del Tanaro così denominate:

  • Riserva naturale degli Stagni di Belangero.
  • Riserva naturale delle Rocche di Antignano .
  • Riserva naturale del Rio Bragna.
  • Riserva naturale del paludo e dei Rivi di Moasca.
  • La rideterminazione dei confine della attuale Riserva naturale di Rocchetta
  • Tanaro sulla base dei dati del nuovo Piano Forestale Aziendale.
     

In provincia di  Torino:

  • la trasformazione dell’area contigua della Riserva naturale dei Laghi di Avigliana in Zona naturale di salvaguardia,
  • la razionalizzazione delle aree naturali protette prospicenti il Po nell'area metropolitana torinese, per 5.167 ettari complessivi".

 

 

 

 Vai alla cartina con i nuovi confini proposti

Leggi tutte le news

20 commenti finora...

Re:Vignale "in Piemonte altri 10 mila ettari saranno sottratti alla caccia"

ancora poco!!!!! i sinistri al potere li hanno votati anche i cacciatori, chi è causa del suo mal..............

da massimo bozzolan 12/10/2018 17.20

Re:Vignale "in Piemonte altri 10 mila ettari saranno sottratti alla caccia"

Ricordo un film fi Fantozzi quando una miriade di cacciatori era assiepata in un fazzoletto di terreno. Morale? I cacciatori si sparavano a vicenda.

da Iannettonne Ferdinando 12/10/2018 13.15

Re:Vignale "in Piemonte altri 10 mila ettari saranno sottratti alla caccia"

Maledetti! Voi e tutti i vostri improduttivi e inutili PARCHI, MALEDETTEI! Voi e chi vi ha votato!

da MarcoC 12/10/2018 9.24

Re:Vignale "in Piemonte altri 10 mila ettari saranno sottratti alla caccia"

T el C 10/10/2018 15.25: 10+. Ma abbiamo speso fiato, tempo denaro e forse anche...., per niente tanto quando siparla di parco!...

da s.g. 11/10/2018 20.54

Re:Vignale "in Piemonte altri 10 mila ettari saranno sottratti alla caccia"

sarebbe ora di buttare giù dagli uffici questi signori,i parchi a mio avviso non anno portato mai niente solo vincoli divieti e zero lavoro,a cominciare dalle attività boschive,anche da noi nel Gargano da quando c'è il parco parecchia gente è emigrata.

da Yana dalle vedute 11/10/2018 20.07

Re:Vignale "in Piemonte altri 10 mila ettari saranno sottratti alla caccia"

SEMBRA(CONDIZIONALE IPOTETICO) CHE PER ELIMINARE EVENTUALI NOCIVI(MA IN NATURA NON CI SAREBBE NULLLA DI NOCIVO , ESCLUSI GLI ANIMALARDI) C'E' IN BALLO UN PROGETTO DENOMINATO "ANIMALARDI DECEREBRATI E LUPI" PATROCINATO DA VARIE ASSOCIAZIONE AMBIENTALARDE E ANIMALARDE, CHE PREVEDEREBBE IL RILASCIO DI UN CENTINAIO DI LUPI, I QUALI LUPI ELIMINEREBBERO CINGHIALI , VOLPI E , EVENTUALI BIPEDI DECEREBRATI ECC. ECC. ECC. POI SI PASSEREBBE ALLA DISTRIBUZIONE GRATUITA DI CONTRACCETTIVI VARI ( GLI ANIMALARDI DOVREBBERO ESSERE I PRIMI AD USARLI , CHISSA' CHE PIANO PIANO NON SI ESTINGUANO) , CONTRACCETTIVI DA FAR INDOSSARE A CAPRIOLI, CERVI ECC. IN ESUBERO.......

da ANIMALARDI DECEREBRATI ? NO GRAZIE. 11/10/2018 14.37

Re:Vignale "in Piemonte altri 10 mila ettari saranno sottratti alla caccia"

Immagino che come al solito avranno un intervento chi vive in loco,vero?!

da Ale 11/10/2018 11.03

Re:Vignale "in Piemonte altri 10 mila ettari saranno sottratti alla caccia"

Occhio a chi crocifigge destri e sinistri, perchè prossimamente su questo schermo si potrebbe vedere anche in Piemonte l'accopiata sovranista populista, che come abbiamo visto anche in Lombardia non porta granchè bene alla caccia. Non c'è limite al peggio

da Noncelimitealpeggio 11/10/2018 9.51

Re:Vignale "in Piemonte altri 10 mila ettari saranno sottratti alla caccia"

tra un po forse avranno il loro paradiso cosi poi la conta delle vittime per incidenti stradali causati dalla selvaggina li contiamo noi. Servirà come scrissero sul muro a Villamarzana "PRIMO ESEMPIO"

da hunter67 11/10/2018 1.54

Re:Vignale "in Piemonte altri 10 mila ettari saranno sottratti alla caccia"

X state tranquilli; vedi dalle mie parti si dice che tranquillo; purtroppo è morto inculato. un saluto

da Fucino Cane 10/10/2018 22.04

Re:Vignale "in Piemonte altri 10 mila ettari saranno sottratti alla caccia"

Tranquilli, ci pensa FIDC e risolve tutto

da State tranquilli 10/10/2018 21.15

Re:Vignale "in Piemonte altri 10 mila ettari saranno sottratti alla caccia"

Ma chi li controllerà poi tutti questi nuovi siti. Chi andrà a fare il selettore dei nocivi, o pensano che esista il consiglio regionale dei selvatici che si abbattono da soli. Certo che ormai l'ignoranza ha superato ogni limite povera Italia in mano a questa gentaglia.

da Italia libera 10/10/2018 21.10

Re:Vignale "in Piemonte altri 10 mila ettari saranno sottratti alla caccia"

Caro Vignale, saranno finiti i riservini per i residenti......una domanda.....quando lei era maggioranza, cos ha,cosa avete fatto per la Caccia Piemontese????..... glielo dico io, schifo,nn avete concluso un emerito ca220.....e adesso i sinistri vi e purtrocco ci.....ingroppano.Continui pure col blablabla che va di moda.....e da un po di visibilita.

da Annibale 10/10/2018 21.02

Re:Vignale "in Piemonte altri 10 mila ettari saranno sottratti alla caccia"

Cè qualche politico trombato da piazzare come direttore???

da Fucino Cane 10/10/2018 20.54

Re:Vignale "in Piemonte altri 10 mila ettari saranno sottratti alla caccia"

Edilizia a basso impatto impatto ambientale è solo fumo negli occhi al popolo, un modo dì aggirare la legge per scaricare vagoni di cemento. Non un’amministrazione ambientalista, ma un’associazione di poco rispetto. Comunque in solo a discapito del popolo dei cacciatori, ma anche del resto della popolazione

da Maax 10/10/2018 20.13

Re:Vignale "in Piemonte altri 10 mila ettari saranno sottratti alla caccia"

Si rode ! si rode, un poco alla volta si chiude, per non dare dolore in una volta sola si usano le punturine con aghi tipo PIC indolor.

da jamesin 10/10/2018 19.05

Re:Vignale "in Piemonte altri 10 mila ettari saranno sottratti alla caccia"

Non riescono proprio a capire che i parchi sono IL PROBLEMA. Pensano solo alla tasca (la propria ovviamente) dell'ambiente non gli frega una beata m.....a, degli animali poi, anche meno. Come giustamente fa notare T el C nei parchi ci sono solo nocivi, specie opportuniste che dopo aver azzerato quel che c'era nel parco, se ne vanno nottetempo allegramente a far razzie nei dintorni.

da MarioP 10/10/2018 17.25

Re:Vignale "in Piemonte altri 10 mila ettari saranno sottratti alla caccia"

Bene, aumento esponenziale dei nocivi,poi ovviamente iniziative ecologiche per eliminare i nocivi, costi a carico di Pantalone.....

da PANTALONE 10/10/2018 17.01

Re:Vignale "in Piemonte altri 10 mila ettari saranno sottratti alla caccia"

In vista dello sgombero bisogna rimpinguare il "porcellino salvadanaio".

da Piemonte rosso "Fino alla morte!" 10/10/2018 15.26

Re:Vignale "in Piemonte altri 10 mila ettari saranno sottratti alla caccia"

Stamattina a caccia facevo una considerazione " Li' un tempo alla foce del Piave cacciavo ,ora è una oasi ... in riva al mare .Ritrovo di nudisti ,deviati sessuali e se ho ben intuito zona di spaccio..ma mi posso anche sbagliare.. ripeto mi posso sbagliare , ma anche serbatoio di selvaggina.,Quel che mi preme come cacciatore finché potro' cacciare nella campagna circostante ,perché c'è un progetto una vasta edificazione a " basso impatto ambientale"( cosa vorra dire) ,ripeto quel che mi preme evidenziare ,che tra la molta selvaggina stanziale sono apparse in modo esponenziale specie tipo la volpe ,la nutria in quantita fuori controllo e che nessuno potra in alcun modo intervenire......Effetto zone protette?

da T el C 10/10/2018 15.25