Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92Pac, cacciatori partner dei miglioramenti ambientali per la selvagginaCA TO3: "cacciatore circondato da lupi, prestare attenzione"In Gazzetta Ufficiale l'avvio della sperimentazione su contraccettivo GonaConSpiedo bresciano in lista prodotti tradizionali lombardiSimiani (Pd): ripristinare Comitato Faunistico Venatorio nazionaleParlamento UE chiede modifica status grandi carnivoriCaretta: proposta ministro Lollobrigida primo passo concreto su fauna selvaticaLollobrigida in Parlamento "occorre modificare legge 157 per emergenza cinghiali"Rendicontazione storno Toscana, nuove dateBruzzone (Lega) interviene su questione PSA Piemonte e LiguriaFidc: riprendono i monitoraggi sulla migrazione della beccacciaVaccari PD interroga il Governo sull'emergenza cinghialiPSA: Liguria snellisce procedure per i cacciatoriCommercio di animali selvatici: FACE si unisce a partner e governi alla conferenza globaleRegione Marche si adegua a ordinanza Consiglio di StatoColdiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghialiDisturbo venatorio al Giglio. Fidc chiede intervento delle autoritàFirenze: nasce Unione Cacciatori Toscani UCTAnlc Marche "sul Calendario attendiamo giudizio di merito"CNCN protesta per gli attacchi animalisti ai cacciatori all’Isola del GiglioMarche: Consiglio di Stato ordina rispetto parere IspraAnziano in fin di vita dopo l'attacco di un cinghiale. Coldiretti "solo la punta dell'iceberg"Lombardia: sdegno dalle associazioni venatorie per voto in CommissioneLombardia: FdI protesta per gli emendamenti sulla caccia bocciatiMinistro Lollobrigida affronta la questione fauna selvaticaBruzzone "Regole cinghiale Liguria dissuadono la caccia, Ministro intervenga"Mazzali "ferito un anziano da cinghiale nel mantovano. Azioni inadeguate"Toscana: Entrano in attività i Centri di Assistenza VenatoriaConfagricoltura Liguria "inaccetabile la protesta dei cacciatori"Langone "i cacciatori andrebbero pagati altro che tassati"FACE: tolleranza zero sui crimini contro la fauna selvaticaAnuu "38 anni di raccolta ali tordi"Anuu: "una calda migrazione post nuziale"Trieste: celebrata la storica messa di San UbertoFidc: "una nuova rotta per la sorveglianza dell'aviaria"Cabina Regia Toscana a difesa del calendario venatorioFidc Lombardia: non ancora chiusa causa contro il calendario venatorioL'Aquila, a Cagnano Amiterno riprende la caccia senza limitazioni per PSAUmbria: Mancini (Lega) chiede piano straordinario cinghialePatrizio La Pietra e Vannia Gava sottosegretari ad Agricoltura e AmbienteArci Caccia Toscana chiede trasmissione dati su tortora, storno e piccioneIn Toscana nuovo ricorso contro calendario venatorioMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Provincia di Pistoia. Convegno di approffondimento sulla gestione degli ungulati.


martedì 8 giugno 2010
    
Provincia di PistoiaDal 9 all 11 luglio 2010, presso la Gipsoteca Libero Andreotti in Piazza del Palagio a Pescia, si terrà il convegno "Il punto sulla gestione degli ungulati nella Provincia di Pistoia".
Ad un anno di distanza dal convegno di Montecatini riguardante l’impatto degli ungulati sull’ambiente e le attività dell’uomo, Provincia di Pistoia ed Ambito Territoriale di Caccia, propongono una giornata di aggiornamenti ed approfondimenti su ciò che è stato fatto in termini gestionali, sulle iniziative di studio, sulle attività operative in corso anche alla luce delle novità normative introdotte dalla Regione Toscana.

Nella medesima sede si terrà la mostra dei trofei dei capi abbattuti in Provincia di Pistoia, organizzata dai cacciatori dei distretti della caccia di selezione dell' ATC 16 e la mostra dedicata a “Mario Norfini pittore della caccia e degli animali”.

 

Leggi tutte le news

1 commenti finora...

Re:Provincia di Pistoia. Convegno di approffondimento sulla gestione degli ungulati.

Speriamo che ci dicano che gli ungulati sono una risorsa e che potrebbero aiutare a far vivere la montagna e le zone svantaggiate. Non è certo con le chiacchiere di quello schizzato di Tozzi presidente del parco dell'arcipelago che si risolvono i problemi della fauna e dell'ambiente. Ma perchè il governatorer Rossi non si fa promotore di una riorganizzazione del sistema parchi e ci mette a dirigerli gente più qualificata di questi ambientalisti con la erre moscia?

da vladimir 08/06/2010 14.21