Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Acma: in Toscana recuperato beccaccino con trasmettitore satellitare del 2021 Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92Pac, cacciatori partner dei miglioramenti ambientali per la selvagginaCA TO3: "cacciatore circondato da lupi, prestare attenzione"In Gazzetta Ufficiale l'avvio della sperimentazione su contraccettivo GonaConSpiedo bresciano in lista prodotti tradizionali lombardiSimiani (Pd): ripristinare Comitato Faunistico Venatorio nazionaleParlamento UE chiede modifica status grandi carnivoriCaretta: proposta ministro Lollobrigida primo passo concreto su fauna selvaticaLollobrigida in Parlamento "occorre modificare legge 157 per emergenza cinghiali" Rendicontazione storno Toscana, nuove dateBruzzone (Lega) interviene su questione PSA Piemonte e LiguriaFidc: riprendono i monitoraggi sulla migrazione della beccacciaVaccari PD interroga il Governo sull'emergenza cinghialiPSA: Liguria snellisce procedure per i cacciatoriCommercio di animali selvatici: FACE si unisce a partner e governi alla conferenza globaleRegione Marche si adegua a ordinanza Consiglio di StatoColdiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghialiDisturbo venatorio al Giglio. Fidc chiede intervento delle autoritàFirenze: nasce Unione Cacciatori Toscani UCTAnlc Marche "sul Calendario attendiamo giudizio di merito"CNCN protesta per gli attacchi animalisti ai cacciatori all’Isola del GiglioMarche: Consiglio di Stato ordina rispetto parere IspraAnziano in fin di vita dopo l'attacco di un cinghiale. Coldiretti "solo la punta dell'iceberg"Lombardia: sdegno dalle associazioni venatorie per voto in CommissioneLombardia: FdI protesta per gli emendamenti sulla caccia bocciatiMinistro Lollobrigida affronta la questione fauna selvaticaBruzzone "Regole cinghiale Liguria dissuadono la caccia, Ministro intervenga"Mazzali "ferito un anziano da cinghiale nel mantovano. Azioni inadeguate"Toscana: Entrano in attività i Centri di Assistenza VenatoriaConfagricoltura Liguria "inaccetabile la protesta dei cacciatori"Langone "i cacciatori andrebbero pagati altro che tassati"FACE: tolleranza zero sui crimini contro la fauna selvaticaAnuu "38 anni di raccolta ali tordi"Anuu: "una calda migrazione post nuziale"Trieste: celebrata la storica messa di San UbertoFidc: "una nuova rotta per la sorveglianza dell'aviaria"Cabina Regia Toscana a difesa del calendario venatorioFidc Lombardia: non ancora chiusa causa contro il calendario venatorioL'Aquila, a Cagnano Amiterno riprende la caccia senza limitazioni per PSAUmbria: Mancini (Lega) chiede piano straordinario cinghialePatrizio La Pietra e Vannia Gava sottosegretari ad Agricoltura e AmbienteArci Caccia Toscana chiede trasmissione dati su tortora, storno e piccioneIn Toscana nuovo ricorso contro calendario venatorioMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Nuovo ricorso in Puglia contro calendario modificato


martedì 15 ottobre 2019
    

 
 
 
Il Presidente della Federazione Italiana della Caccia, Massimo Buconi, in un video ha annunciato che l'Associazione Vas (Verdi Società Ambiente) ha notificato un nuovo ricorso anche sulle ultime modifiche al calendario venatorio, che già contiene restrizioni giudicate inaccettabili dal mondo venatorio.

"Il nuovo ricorso verte sulla ulteriore riduzione del periodo di caccia per alcune specie, sull'uso del piombo nella caccia agli ungulati ed altre questioni" dice Buconi. "Il tentativo è chiaro: costringere la caccia e i cacciatori pugliesi a rimanere inchiodati in tribunale. E' stata anche chiesta di nuovo la sospensiva della delibera nelle parti oggetto del ricorso" fa sapere Buconi, il quale annuncia che Fidc si costituirà in giudizio a tutela degli interessi dei cacciatori.


Leggi tutte le news

14 commenti finora...

Re:Nuovo ricorso in Puglia contro calendario modificato

buona sera a tutti, all'inizio di questa farsa citai una parte di un proverbio (rigorosamente in dialetto) che così recitava: ci erumu tutti fili a nà cani li facemmu vetiri ti cè cosa erumu capaci ti fari. Tradotto significa: se fossimi figli di un'unuca madre a questi signori gli faremmo vedere quanto valiamo. Come??? Per il 2020 non rinnoviamo, e poi vedrete se non vengono in ginocchio a pregarci di rinnovare il porto d'armi per andare a caccia. Ma noi siamo figli ad un'unica madre? (significato, abbiamo gli attributi per fare questo? o siamo abituati a piagnucolare.

da Il grippo dormiente 17/10/2019 18.56

Re:Nuovo ricorso in Puglia contro calendario modificato

Sarebbe ora portare questa associazione in tribunale per danni tutta la categoria e diffidarli una volta per tutte a rispettare le sentenze. Questa oramai è una battaglia ideologica di disturbo che va ridimensionata.

da Mark 58 15/10/2019 17.42

Re:Nuovo ricorso in Puglia contro calendario modificato

Chiediamo il rimborso e chiudiamo noi la caccia,incrementato la disoccupazione

da Giovanni Zaccaria 15/10/2019 17.20

Re:Nuovo ricorso in Puglia contro calendario modificato

Perchè NON E' STATO FATTO PRIMA MA DOBBIAMO SEMPRE ASPETTARE L'ULTIMO MOMENTO SONO 30 ANNI CHE CI MARTELLANO LE PALLE E SOLO ORA VOGLIAMO ALZARE LA TESTA?MAH

da MARCELLO64 15/10/2019 17.07

Re:Nuovo ricorso in Puglia contro calendario modificato

Gli eco animalisti non vogliono regolamentare la caccia, peraltro già abbastanza regolamentata rispetto ad altri paesi europei, la vogliono chiudere e basta, ecco perché dobbiamo essere uniti in un'unica associazione e non demandare ad altri quello che dobbiamo fare noi in modo legale

da OFrancesco 15/10/2019 16.40

Re:Nuovo ricorso in Puglia contro calendario modificato

solo l'unione FA LA FORZA!!! questo lo sapevono i primitivi che vevivevano in comunità anche molto organizate! se l'orso ne affrontava uno, povero lui, ma in dieci-cento, povero orso!!!!! corsi e ricorsi....STORICI!!! La storia DOCET!!!

da marcus 15/10/2019 15.26

Re:Nuovo ricorso in Puglia contro calendario modificato

Bisogna contrattaccare, questo VAS non sarà mica una associazione perfetta condotta da santi e che non siano inadempienti in nessuna cosa!

da Damone Giovanni 15/10/2019 14.43

Re:Nuovo ricorso in Puglia contro calendario modificato

Giuseppe... La guerra è guerra. L'hanno dichiarata da molti anni e bisogna rispondere con le carte. Le associazioni devono costituire un team di professionisti, avvocati e consulenti naturalisti, biologici, ingegneri ambientali etc. Oltre che a bravi penalisti e trovare qualsiasi forma di legge per fermare prima possibile questa VAS con il suo presidente affetto da qualche problema che di sicuro il suo medico curante conoscerà, giacché non si era mai visto un accanimento tale anche nei confronti della Magistratura amministrativa. Spero che i giudici capiscono con che individuo abbiamo tutti a che fare e che prendano provvedimenti di sorta a questo seminatore di odio e di notizie false e tendenziose atte a turbare l'ordine pubblico. Vi saluto.

da Mark 58 15/10/2019 13.38

Re:Nuovo ricorso in Puglia contro calendario modificato

il problema e' che se queste sedicenti ass.che nascono come funghi non vengono penalizzate nella loro tasca dopo avere impostato una causa per danni e portare in giudizio anche i giudici compiacenti allora e' meglio finirla qui,almeno spariti noi spariscono queste nullita',noi portiamo soldi allo stato loro che cazzo portano?

da giuseppe 15/10/2019 13.07

Re:Nuovo ricorso in Puglia contro calendario modificato

SIAMO IN RITARDO DI 50 ANNI. LA ZANZARA ANIMALISTA HA SCHIACCIATO L’ELEFANTE VENATORIO

da Poerannoi 15/10/2019 12.28

Re:Nuovo ricorso in Puglia contro calendario modificato

In questo caso cosa fà la famosa Cabina di Regia?

da Il Medeghino 15/10/2019 11.48

Re:Nuovo ricorso in Puglia contro calendario modificato

Un esposto alla G.d.f. per questi signori del Fumus non sarebbe male. Bisogna controllare anche i peli del naso sia della società che dei loro avvocati...

da Mark 58 15/10/2019 11.23

Re:Nuovo ricorso in Puglia contro calendario modificato

Sarebbe ora di contrattaccare! Lo hannno dichiarato:non si fermeranno finchè la caccia non sarà abolita. Continuiamo a difenderci o studiamo una strategia di contrattacco che miri alle innumerevoli inadempienze di queste pseudo onlus? Lo spazio per avvocati e tributaristi è immenso.

da Sacripante 15/10/2019 11.02

Re:Nuovo ricorso in Puglia contro calendario modificato

tutte le associazioni dovrebbero costituirsi in giudizio!!!! anche quella che insegna tutto a tutti!!

da marcus 15/10/2019 9.41