Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Divieto caccia. Assolti 4 cacciatoriCaccia Toscana, i motivi del Tar e le vie d'uscita per il futuroMarche: mozione indennizzi conduttori e proprietari fondiA ExpoRiva un incontro sulla caccia al cinghialeFidc "Migrazione pre nuziale, i laghi da caccia ospitano i migratori"Caccia. Tar Toscana dà ragione agli animalistiLiguria cancella 1000 ettari di superficie protettaSalvini: "sulla caccia non cambiamo idea"Riforma Parchi Piemonte sottrae 10 mila ettari alla cacciaFace ringrazia Heinz Florenz, storico presidente dell'Intergruppo cacciaFauna selvatica. Costa interviene sulle competenzeAlessandria, animalisti contro l'eradicazione della minilepreFidc Bergamo: importante avere cacciatori formatiCia Siena: emergenza ungulati causa abbandono delle campagneGallinella (M5S) difende suo ddl "su caccia polemica ideologica"Brescia, processo sui contenimenti affidati ai cacciatoriCosì i College americani incentivano la cacciaCacciatori in Europa, Italia nella mediaCalendario venatorio Toscana: oggi la decisione del TarA Montalto di Castro un convegno sulla sicurezza a cacciaFidc, un video sul progetto AnasatCinghialai perugini sul piede di guerra contro l'Atc"Lepri e pernici, in Sardegna esclusi 22 mila cacciatori"Caretta: cacciatori puliscono laguna di CaorleFidc Lazio "Piano faunistico, la Regione non deleghi l'Ispra"CCT. Piano faunistico…la politica batte un colpoUmbria. Convocata la consulta faunistico venatoriaMinistro, sono questi i problemi, non la cacciaFIdC Marche. Aspettate a ringraziarciToscana: Arci Caccia Firenze proclama lo “sciopero dei contenimenti”Liguria. Altro diniego della CorteCinghiali. Pdl per il selecontrollo. FIdC risponde alla solita ideologia animalistaCalendario Marche. Polemiche a non finireToscana. Necessaria modifica al piano faunisticoCaccia. Divisioni nel Movimento 5 StelleRegno Unito. 14.000 giovanissimi a scuola di cucina di cacciaSardegna. Sospesa caccia lepre e pernice sarde. Chiesti i censimentiAbbiategrasso (MI), la riscossa della caccia giovaneCanton Grigioni. Droni in soccorso dei caprioliStop della Camera all'emendamento di Occhionero (LeU)Cacciatori di sua maestàArgenta (FE). Emergenza nutrie: ok ordinanza di catturaUNCZA. Bando di concorso per tesi di laurea 2019Piemonte. Cinghiali: ora l’imprenditore agricolo ha un ruolo centraleFACE: grazie alle donne il volto della caccia sta cambiandoMarche, le proposte della Libera Caccia per il calendarioCamillo Langone e il coraggio delle donne cacciatriciMarche, Calendario venatorio. Critiche alla proposta Arci CacciaUmbria, quali i tempi per il nuovo Piano Faunistico?Viezzi: "politici appestati e associazioni decapitate"Da CCT e Club Colombaccio un corso per giudici di richiamiPiano Limicoli, via libera a deroghe da BruxellesCabina di Regia ribatte a lettera anticaccia su quotidianiFidc Brescia. Su roccoli e deroghe finora un buon lavoroCCT: la caccia ripensi a strategia per la biodiversita'Conferenza Face "controllo predatori necessario per tutela uccelli"Centinaio "stiamo lavorando per riportare la caccia all'agricoltura"Emilia Romagna: pressing Lega su calendario 2019 - 2020Lo stambecco alpino va censito e gestitoRaid animalista in riserva di caccia nel cremoneseA Caorle la più alta densità di caprioli d'Italia In Piemonte agli agricoltori ruolo centrale nel contenimentoRolfi "appello a parlamentari per modifica 157 su contenimento"Caccia in deroga. La Lombardia ci riprovaMazzali "approvata mia mozione per eradicazione specie novice e invasive"Chiesto divieto caccia a 500 mt dal mare. Protesta Arci Caccia PugliaUmbria: protocollo d'intesa per gestione emergenza fauna Informazioni distorte sui cacciatori. Fidc Marche chiede rettifica La caccia è in cucinaParma, agricoltori chiamati ad abbattere i cinghiali?Tavolo Legge obiettivo. Cct "preambolo di crisi"Così la Francia gratifica e responsabilizza i suoi cacciatoriKc, braccio di ferro tra due ministeriAlessandro Sala alla guida dell'Atc unico di BresciaGoverno impugna norme sulla caccia della LiguriaVeneto, salta la discussione sul lupoPuglia. No di Fidc a estensione divieti di cacciaCalendario venatorio Campania, le proposte dell'AnuuLombardia: stanziati 192 mila euro per la fauna selvaticaAtc Siena: nessuna privatizzazione della cacciaCaccia, da FdI interrogazione a Salvini su violenze animalistiVeneto, in Consiglio proposte su caccia e lupoCCT: Le "capriole rovesciate" della Libera CacciaRiecco lo spauracchio del referendum sulla cacciaSardegna. E' flop del Movimento 5 StelleFace si unisce a campagna Ue #ProtectWaterCacciatori Trentini: sì ad abolizione Comitato Faunistico VenatorioCampania, convocato Comitato faunistico su calendario venatorioLezione di avifauna migratoria per 100 ragazzi delle medie

News Caccia

Lega Toscana: no a stop caccia il 14 gennaio


venerdì 11 gennaio 2019
    

 
 
“Con motivazioni, almeno a noi, incomprensibili, il 14 gennaio sarà la data limite per cacciare in Toscana; ovvero, uno stop che arriva diciassette giorni prima della scadenza naturale di fine mese. In pratica sembra che le due giornate settembrine di pre-apertura, vengano conteggiate come quindici giorni, e ciò ci pare davvero fuori luogo”. Lo afferma il consigliere regionale della Lega Roberto Salvini.

“Non vi sono poi effettivi riscontri sul fatto, ad esempio, che la beccaccia sarebbe nel cosiddetto periodo ‘pre-nunziale’ – aggiunge Salvini in una nota -, tra l’altro solamente in poche regioni, tra cui, appunto, la Toscana”. Per l’esponente leghista, “tutte le volte che si paga regolarmente e per l’intero periodo la tassa di concessione governativa qualcuno, leggi gli ambientalisti, interviene con ricorsi che stravolgono il normale periodo riservato alla caccia. E’ necessario, quindi redigere dei calendari venatori effettivamente scientifici come afferma la legge 157 del 1992 in materia”.

Salvini annuncia una mozione in cui chiederà che “venga recuperata una quota parte di quanto versato dai cacciatori, considerato che per più di due settimane gli verrà improvvidamente inibito di cacciare”.

Leggi tutte le news

31 commenti finora...

Re:Lega Toscana: no a stop caccia il 14 gennaio

Ciò che fa pensare è che ci sono ancora seguaci del PD.

da aprite gli occhi 14/01/2019 22.33

Re:Lega Toscana: no a stop caccia il 14 gennaio

Stavolta però il pd non c’entra...

da X maremmano 13/01/2019 22.30

Re:Lega Toscana: no a stop caccia il 14 gennaio

Sicuramaente se i cacciatori che ho sentito mantengono la paralo il PD alle prossime votazioni in Toscana chiude del tutto

da Maremmano 13/01/2019 19.08

Re:Lega Toscana: no a stop caccia il 14 gennaio

Il calendario venatorio della toscana dice il 31 gennaio. Risarcimento ai cacciatori della toscana per il mancante dei giorni.Poi la toscana si rifarà con il Tar cioè noi

da martufoni 13/01/2019 18.50

Re:Lega Toscana: no a stop caccia il 14 gennaio

salvini non accettare il referendum consultivo senza il quorum o con poco quorum ne va non solo della caccia ma della stessa democrazia .Considerando le divergenze su quasi tutto stacca la spina a questi pazzi furiosi

da giorgio 13/01/2019 10.14

Re:Lega Toscana: no a stop caccia il 14 gennaio

Giacobbe un nome una garanzia. Tratto dalla Bibbia. Quando Isacco aveva 40 anni sposò Rebecca. Isacco amava tanto Rebecca. Dopo un po’ di tempo, ebbero due figli, due gemelli. Il primo si chiamava Esaù e il secondo Giacobbe. A Esaù piaceva stare all’aperto ed era un bravo cacciatore. A Giacobbe invece piaceva stare a casa."femminéllo", A quel tempo il figlio più grande riceveva l’eredità, cioè quando il padre moriva gli venivano dati quasi tutti i soldi e le terre. Nella famiglia di Isacco, l’eredità includeva anche le promesse che Geova aveva fatto ad Abramo. A Esaù quelle promesse non interessavano, ma per Giacobbe erano molto importanti. Un giorno Esaù tornò a casa dopo essere stato a caccia. Era molto stanco perché aveva cacciato tutto il giorno. Quando sentì il buon profumo del cibo che Giacobbe stava cucinando, disse: “Sto morendo di fame! Dammi un po’ di quella minestra rossa!” Giacobbe rispose: “Va bene, ma prima promettimi che mi darai la tua eredità”. Esaù disse: “Non mi interessa niente dell’eredità! Puoi prendertela. Voglio solo mangiare”. Quando Isacco diventò molto vecchio, arrivò il momento di dare la sua benedizione al figlio più grande. Ma Rebecca aiutò Giacobbe ad avere la benedizione, anche se era il più piccolo. Quando Esaù lo scoprì, si arrabbiò moltissimo e voleva uccidere suo fratello gemello. Però Isacco e Rebecca volevano proteggere Giacobbe. Così gli dissero: “Vai da tuo zio Labano e resta con lui fino a quando Esaù non si sarà calmato”. U "femminéllo",Giacobbe ascoltò il consiglio dei suoi genitori e scappò.

da Arturo 13/01/2019 7.39

Re:Lega Toscana: no a stop caccia il 14 gennaio

Non preoccupatevi tanto tra un pó indirranno in referendum é aboliranno la caccia per la contentezza di animalisti é ambientalisti.w la caccia

da Gabry 74 12/01/2019 13.20

Re:Lega Toscana: no a stop caccia il 14 gennaio

Fa molto onore salvare qualche animale se rimasto. Cordialita'.

da giacobbe 11/01/2019 21.42

Re:Lega Toscana: no a stop caccia il 14 gennaio

Se tu fossi acculturato la caccia la vedresti come irrinunciabile e necessaria, il problema è che non capisci una mentula.... ed è un problema tuo.

da Erumanu 11/01/2019 20.05

Re:Lega Toscana: no a stop caccia il 14 gennaio

La chiusura anticipata è una follia, nella sostanza e giuridicamente. Nella sostanza è completamente inutile una chiusura a macchia di leopardo sia in italia sia in Europa. Giuridicamente un'assurdità considerare due giorni di preapertura equivalenti alle rimanenti giornate di caccia. Siamo al ridicolo. E questo è niente.

da WebP 11/01/2019 17.33

Re:Lega Toscana: no a stop caccia il 14 gennaio

siccome ho pagato fino al 31/01/19 come da normativa delmenga sub3 codice merkel del 13/11/2089 è stato stabilito che caccero' fino a quella data.

da vivoinculo 11/01/2019 16.49

Re:Lega Toscana: no a stop caccia il 14 gennaio

W i contro. Lunga vita ai contro e ai sacri animali per i quali lottano. Con fermezza e convinzione.

da Erudito. 11/01/2019 16.22

Re:Lega Toscana: no a stop caccia il 14 gennaio

sembra che a questo mondo il problema siamo solo noi ma che dio ci benedica tuttiviva la caccia e abbasso i contro

da ciccio 11/01/2019 15.50

Re:Lega Toscana: no a stop caccia il 14 gennaio

Se non si demolisce il ministero dell'ambiente e certi suoi funzionari messi appositamente lì per remare contro, da questa storia non se ne esce, quindi cara lega, o rimuovi tutto e ridai in mano all'agricoltura i poteri sulla caccia altrimenti si fanno solo chiacchiere

da ad majora 11/01/2019 15.50

Re:Lega Toscana: no a stop caccia il 14 gennaio

Queste sono solo le solite promesse da campagna elettorale, per i rimborsi non preoccupatevi ci pensano loro

da franco 11/01/2019 15.43

Re:Lega Toscana: no a stop caccia il 14 gennaio

Finalmente un partito che non fa un cazzo come gli altri per la caccia e, anzi, è d'accordo anche sul diminuire il quorum del referendum... Si vedrà se s'andrà a caccia con la Lega al governo... ora non ci sono più scuse e per ora nemmeno i fatti... e tra un po' vedrete come andrà a finire la storia dei KC... tordi e acquatici verranno chiusi a metà gennaio... ma tanto che importa, basta tirare a qualche maiale per fa ciccia e tutti sono contenti.

da Solo chiacchiere! 11/01/2019 13.16

Re:Lega Toscana: no a stop caccia il 14 gennaio

Io voglio andare a caccia per come mi è stato presentato il calendario,del rimborso m importa na [email protected]@a

da Sigarino toscano 11/01/2019 13.11

Re:Lega Toscana: no a stop caccia il 14 gennaio

Lega: un disastro. Infatti è il partito che si ripromette di proteggere e favorire i cacciatori. Salvini, ma cosa stai facento. ..! Favorisce il Sud e i cacciatori!

da Amedeo 11/01/2019 13.09

Re:Lega Toscana: no a stop caccia il 14 gennaio

Si ma voglio capire perche fanno disinformazione a questo livello,cosi qualche cacciatore e qualche guardia pensano davvero non si possa cacciare dal 14.si puo cacciare meno speci,ma si puo andare.ridicoli pure voi

da Angelo biondo 11/01/2019 13.00

Re:Lega Toscana: no a stop caccia il 14 gennaio

forza lega alle prossime elezioni bisogna fare pulizia del pd che ha rovinato la toscana.

da cacciatore toscano 11/01/2019 12.59

Re:Lega Toscana: no a stop caccia il 14 gennaio

Lega partito che difende la caccia a chiacchere

da Discorsi basta servono fatti 11/01/2019 12.45

Re:Lega Toscana: no a stop caccia il 14 gennaio

Finalmente un partito che difende la caccia. Noi siamo con voi non ci deludete.

da Giovanni 11/01/2019 12.36

Re:Lega Toscana: no a stop caccia il 14 gennaio

il tutto viene tradotto così: le caccie alla migratoria hanno un binario le caccie alla fauna problematica ne hanno un altro riusciranno i cacciatori ad unire i binari? credo di no, se non partiamo dalla modifica della 157.-

da claudio 11/01/2019 12.20

Re:Lega Toscana: no a stop caccia il 14 gennaio

Questa lega sulla caccia per ora non ha fatto proprio nulla di nulla, e lo scrive uno che è stato abbindolato da Salvini! E non la si vuole capire... se giù a Roma non mettono mano alla 157 cambiandola in modo tale da garantire almeno un minimo di certezza del diritto di cacciare, il prossimo anno risiamo a piedi un'altra volta, perché basta che ISPRA se ne inventi un'altra oppure che qualche animalista abbia le palle girate e ci risiamo con le sospensioni... mi frega assai del rimborso, tutte chiacchiere a fini elettorali... che me ne faccio... io voglio anda' a caccia! ma a me vedrai non mi rinculano... si dessero una mossa laggiù invece di fa tante chiacchiere inutili, dato che sono al governo. Le Regioni più di tanto non possono, il problema è una legge nazionale che fa acqua... Bastava che il Signor Rossi si opponesse a cosa? A me a volte certi discorsi mi fanno piangere... Ma si ha idea dei vincoli normativi che ci sono, oltre che delle sentenze, oppure si fa per ragionare? Ma si pensa che sia tanto semplice legiferare dopo una sospensiva general generica come quella emessa dal Consiglio di Stato? Si opponesse a cosa? Mah...

da Buonanotte 11/01/2019 12.20

Re:Lega Toscana: no a stop caccia il 14 gennaio

il problema vero eì che in itali ci sono regioni a statuto specifico e altre no, finche' non verra' redatto un calendario venatorio nazionale e non regionale, escludendo le prime, ci saranno regioni di serie a e regioni di serie b, forse e non lo so, sono solo un cacciatore che ha pagato come nelle altre regioni, bastava che la regione si opponesse, ma il sig rossi deve accontentare sicuramente gli ambientalisti e non l'indotto di lavoro portato dalla caccia, meno male che e' di sinstra! e anche questo salvini oltre a scrivere due righe sbagliando fra l'altro le date, cosa ha intenzione di fare? dei soldi non se ne parla io voglio andare a caccia come nelle altre regioni!

da moscadimaggio 11/01/2019 12.02

Re:Lega Toscana: no a stop caccia il 14 gennaio

LUNEDÌ 14.1.2019 IN FIRENZE SI RIUNISCE LA FIUNTA REGIONALE PER DELIBERARE. Prevedo ripristino caccia CORVIDI COLOMBACCIO e ANATIDI. Prevedo invece resti chiusa la beccaccia.

da NOSTRADAMUS 11/01/2019 11.57

Re:Lega Toscana: no a stop caccia il 14 gennaio

Per gli amici del PD toscani, sicuramnte diranno che questa Lega sulla caccia(che sta facendo quello che loro non hanno mai fatto quando erano al governo)quanto rompe!!!!

da Fucino Cane 11/01/2019 11.56

Re:Lega Toscana: no a stop caccia il 14 gennaio

Bisogna investire del problema il CSM (consiglio superiore della magistratura) e chiedere se si può ritenere super partes , nel giudizio in questione , un presidente del Consiglio di stato dichiaratamente animalista

da Pasquino 1 11/01/2019 11.44

Re:Lega Toscana: no a stop caccia il 14 gennaio

Francamente a me del rimborso non interessa. A me interessa quanto segue: - rispetto per i cacciatori al pari dei signori ambientalisti - certezza dei diritti garantiti dalla legge, senza che tutti gli anni si debba essere sotto il fuoco di uno stato che autorizza la caccia per prendersi le tasse ma che poi vorrebbe che non cacciassimo - che prevalga la scienza nel definire cosa si può cacciare e quando, invece di essere in balia di un ente che agisce reiteratamente contro scienza a favore di una parte politica. Già questo sarebbe tanto. Quindi chiederei che in parlamento (ancor prima che nelle regioni) venissero affrontati seriamente questi temi e che venissero presi provvedimenti. La domanda è semplice: in Italia si vuole che la gente vada a caccia oppure no? Se si, allora ci si adopera perché questo diritto venga garantito sino in fondo, se no si chiude tutto e si farà diversamente. Evitando possibilmente referendum con quorum ridicoli che di democratico non hanno proprio nulla.

da Sveglia! 11/01/2019 11.32

Re:Lega Toscana: no a stop caccia il 14 gennaio

Un giudice che per due giornate di preapertura (ma il secondo germani, alzavole, marzaiole e colombacci non erano prelevabili) ne azzera una dozzina successivamente la dice lunga sulla deontologia professionale e sullo stato di "salute" della giurisprudenza italica. All'ispra, al quale la 157 assegna un parere NON vincolante, è stato riconosciuto uno "status" oltre quello che la legge indica...senza contare la metodologia di studi affrontati dall'"istituto"di Ozzano che peraltro si contrappongono con quelli dell'intero bacino mediterraneo. E in questa babele di leggi, leggine, interpretazioni, pubblicazioni più o meno riconosciute, interventi di vario peso politico e istituzionale, il cittadino è l'unico veramente a soffrirne per incertezza e capovolgimenti di fatti. La scienza si è piegata alla politica voluta da estremisti e tornacontisti. L'ispra per redigere nuovi dati sulla migrazione prenuziale di alcune specie ha preso sovvenzioni dal governo Galletti (chi si ricorda ?) e alla fine della pratica ha stabilito che le date di ripasso venivano ulteriormente ristrette. Guarda caso. Dall'altra parte abbiamo Regioni e Istituti universitari che sostengono il ripasso di molte specie dalla SECONDA decade di febbraio. L'Europa mediterranea (con censimenti bioacustici) sostiene la stessa cosa delle Regioni italiane e delle nostre università....macché, vince l'ispra, unico istituto a confutare tutto il resto e non avendo neppure il parere vincolante. Mi si spieghi un solo motivo del perché dovrei avere fiducia in: Istituzioni, esecutori di legge e politici. L'appellativo di "qualunquista" mi aspetta dietro l'angolo o eventuali commenti. Disponibile a buscarmelo chiedo però di esprimere anche delle analisi. Cordialità.

da Flavio romano 11/01/2019 11.19

Re:Lega Toscana: no a stop caccia il 14 gennaio

Un appello al consigliere. Se la giunta si farà carico di una modifica urgente, datti da fare per apposggiarla e cerca di distinguerti dai tuoi soci 5stelle in consiglio regionale. Così si vede se stai con i cacciatori o con loro.

da O bianco o nero. 11/01/2019 11.10