Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Anuu. Ancora qualche anomalia nel passoMarche. Su cinghiali, volpi e corvidi nessun controllo faunistico Sardegna, proposta Spano riduce funzioni Comitato faunisticoAbruzzo, le AAVV regionali raccomandano massima prudenzaCCT: Nuovo attacco alla caccia su KC e calendari venatoriCaccia Sardegna. Respinta richiesta animalistaFloriano Massardi (Lega): “Basta sanzioni immotivate ai cacciatori"Caccia Toscana. Animalisti ricorreranno al Consiglio di StatoApre centro di lavorazione carne selvaggina a BresciaDivieto di caccia a PenneFidc Brescia: ecco perchè non apre la caccia al cinghialeIn Veneto una mostra sul bracconaggioToscana, Tar respinge sospensiva. Remaschi soddisfattoToscana, soddisfazione da CCT e Fidc per la decisione del TarBarbara Zappini “la caccia migliora le persone”Passo, è boom di colombacciBergamo, incertezze sulla segnatura dei capiCia, fiscalità e attività faunistico venatorieAbruzzo. Corretto Calendario Venatorio Abruzzo, calendario venatorio. L'ordinanza del TarCCT, fascia di rispetto sui Monti Pisani sia verificataAnuu: arrivano i tordi bottacciIrruzione animalisti. Parapiglia alla convention di ZingarettiBrescia, slitta l'avvio della caccia al cinghialeToscana, Fidc e CCT a difesa del calendario venatorioQuote squadre cinghiale, interviene Arci Caccia UmbriaCaccia e comunicazione. Conferenza al Parlamento UeBenevento, assegnate aree cinghiale alle squadreFinalmente colombacci. E tordiAbruzzo, Fidc "nostro ricorso fa reintrodurre specie in calendario venatorio"Vigilanza venatoria, dalla Cct un prontuarioSardegna, niente da fare per la mezza giornata a pernice e lepreCalendario venatorio Abruzzo. Pubblicata 4° versioneVignale "in Piemonte altri 10 mila ettari saranno sottratti alla caccia"Aggredirono cacciatori. A processo 11 animalistiAnche questa è cacciaEmilia Romagna, Piano faunistico in aula a novembreIn Abruzzo si discute ricorso contro i limiti alla cacciaFidc Jesi, "affidateci monitoraggio ambiente a costo zero"Firenze, no al rincaro della quota per le squadreAccorpamento Atc e Ca Piemonte. Respinti gli appelli Mazzali "pareri Ispra non attendibili"Trento, torna la doppia opzione di cacciaCCT, il punto dopo gli incendi dei monti pisani"Un passo anomalo"Cremona, Capanno danneggiato: due arrestatiAssessore Mai "Calendario Venatorio Liguria resta in vigore"Sardegna, su nuova sospensione convocato Comitato faunisticoSardegna, Consiglio di Stato respinge l'appello pro cacciaTorino, sospeso controllo cinghiali Sparvoli scrive a SalviniAbruzzo, nuova versione del Calendario VenatorioBruzzone, "da Tar più protezione al cinghiale. Daremo battaglia"Il Tar della Liguria gela i cacciatori su cinghiale e turdidiComi, Cicu e Sernagiotto scrivono al Ministro CostaNo anche da Abruzzo su divieto caccia cinghiale domenicaMarcia indietro di Costa. "Su caccia ogni Regione faccia ciò che ritiene"Fontana: "vergognoso che Ispra non ci dia i dati"Manifestazione cacciatori Sicilia, ricevuti in RegioneCinghiali, quello che la scienza non diceMinistro Stefani "sulla caccia decidono le Regioni"Caretta, sulla caccia Ministro Costa asseconda gli animalistiSparvoli (Anlc): "un'ostilità inaccettabile"Lipu propone divieto di caccia ovunque si sia svolto un illecitoSaltano le deroghe in LombardiaCCT: "maldestro tentativo di recupero del Ministro Costa"Divieto caccia domenica, altre risposte dalle Regioni Capigruppo Lega, "Costa rispetti lavoro Regioni"Rolfi, Lombardia "Costa smetta di fare il militante animalista"Caselli risponde a Costa "il tema vero è il rispetto delle regole"Costa rilancia “non accettabile disattendere pareri Ispra"Incidente Apricale. La vittima aveva un fucileSicilia, confermata decisione Tar. Protesta dei cacciatori Incidente Apricale. Costa chiede divieto caccia domenicaNuovi ricorsi anticaccia nelle MarcheAbruzzo, per Pepe il Calendario Venatorio resiste al TarMarche, ok in commissione a nuove norme sulla cacciaInterrogazione in Veneto sulla mobilità venatoriaMonte Serra, definite aree precluse alla cacciaAnche da Federcaccia solidarietà ad Elisa Dalla Lega solidarietà ad Elisa PerroneRegione Sardegna modifica Calendario Venatorio Toscana, divieto di caccia nelle zone incendiateCaccia capanno, sì in Lombardia alle giornate integrative Abruzzo, Tar invita la Regione a reinserire specie cacciabiliLombardia: audizione Ispra sulle derogheCCT Cacciatori da subito impegnati nelle squadre antincendioCabina di Regia "disinformazione senza fine"Caretta risponde alla BrambillaSardegna: nuove richieste a Ispra per il calendario venatorioAmici di Scolopax sostiene ricorso in AbruzzoIncendio Monte Serra, Bruzzone ringrazia i cacciatoriSardegna, Consiglio di Stato accorda anticipo udienza Brambilla, nuovo attacco alla cacciaSosteniamo ElisaDisturbo venatorio nelle campagne ferraresiLombardia, il 9 ottobre si discutono deroghe e richiami viviSicilia, si muovono le associazioni venatorieSelvatici e buoni a Terra Madre: "Più valore alla selvaggina"
 Stampa   

News Caccia

Lombardia, anche gli agricoltori potranno sparare al cinghiale


lunedì 11 giugno 2018
    

 
La Regione Lombardia ha appena approvato un nuovo provvedimento che consente agli agricoltori di sparare al cinghiale sui propri terreni per tutto l'anno. La proposta dell'assessore all'Agricoltura, Fabio Rolfi, mira a contrastrare il proliferare dei cinghiali in regione, soprattutto a tutela della sicurezza e della salvaguardia delle colture agricole.

La delibera è stata approvata oggi in sede di Giunta. "È una decisione forte - ha detto l'assessore Rolfi - che vuole essere una risposta concreta alla situazione di esasperazione che molti agricoltori sono costretti a vivere. Con questo atto diamo la possibilità agli agricoltori, provvisti di regolare licenza, di abbattere tutto l'anno i cinghiali. Si tratta di un ampliamento dell'attività di contenimento finora riservata solo alla polizia provinciale e ai cacciatori".

 Nel quinquennio 2013/2017, sul territorio regionale, il cinghiale ha arrecato danni alle colture agricole per 1.669.989 euro di indennizzi erogati da Regione Lombardia, corrispondenti a 2.807 eventi di danno denunciati e ha provocato 384 sinistri stradali denunciati, con erogazione di risarcimenti 606.664 euro complessivi.

"Vogliamo – ha continuato l'assessore - contrastare l'incremento incontrollato di una specie che danneggia colture e che rappresenta un pericolo anche per la sicurezza delle persone. La Regione Lombardia ha già chiesto a Ispra anche una maggiore elasticità, soprattutto nella possibilità di utilizzo della tecnica della braccata per permettere una attività di contenimento più incisiva. Puntiamo anche a una classificazione del territorio in zone vocate e non vocate affinché si possano concentrare gli interventi laddove necessario".

La delibera attua quanto disposto dall'art. 4, comma 3 della Legge regionale 19/2017 in ordine all'autorizzazione rivolta ai proprietari o conduttori dei fondi per l'effettuazione del controllo del cinghiale, ove siano stati accertati danni. Vengono definiti i requisiti per i richiedenti, nonché le prescrizioni che l'autorizzazione deve contenere, con particolare riferimento alla sicurezza, al coordinamento con le Polizie provinciali e agli accertamenti igienico-sanitari da condurre sui cinghiali abbattuti.


Leggi tutte le news

20 commenti finora...

Re:Lombardia, anche gli agricoltori potranno sparare al cinghiale

sintetizzo : nel 2016 tra aree vocate ed aree non vocate sono stati abbattuti 97.000 cinghiali..nel 20177 sempre nelle suddette aree 87.500 . A fronte di questa diminuzione di prelievi, negli ATC FIRENZE e SIENA i danni richiesti dal comparto agricolo,nel 2017 sono raddoppiati o quasi. Si evince il fallimento (oltre a tutto il resto) della famigerata legge Obiettivo Toscana,quindi per me andrebebro tutti a casa e senza vitalizio. Perchè oltre a fallire negli scopi hanno dato il via ad una forma di bracconaggio (con relativo commercio carni) autorizzato per tutto l'anno.Questo è quanto

da massi 13/06/2018 7.44

Re:Lombardia, anche gli agricoltori potranno sparare al cinghiale

Si va bene ti ho chiesto una sintesi perché non ho tanta voglia di mettermi a leggere il report....non c'e' problema.

da Flagg 12/06/2018 21.39

Re:Lombardia, anche gli agricoltori potranno sparare al cinghiale

Puoi richiederlo anche alla REDAZIONE di questo portale perchè anche in questo spazio è stato inserito il secondo report PDF della Regione Toscana .

da massi 12/06/2018 19.41

Re:Lombardia, anche gli agricoltori potranno sparare al cinghiale

@Massi ti puoi spiegare meglio e risparmiarmi di documentarmi sulla legge obiettivo e poi andare a trovare e leggere il documento relativo ai risultati? Grazie.

da Flagg 12/06/2018 17.30

Re:Lombardia, anche gli agricoltori potranno sparare al cinghiale

T ande C Carta canta : dati 2017 (scaricabili da internette) su risultati legge obiettivo ovvero eradicazione cinghiale nel Granducato: diminuiti abbattimenti e aumentati danni . Il resto è fuffa

da massi 12/06/2018 17.15

Re:Lombardia, anche gli agricoltori potranno sparare al cinghiale

E comunque io penso che la legge sara' bocciata dello Stato in quanto le Regioni possono solo emanare leggi in maniera restrittiva. Invece questa, cosi' come riportata qui sopra, e' piu' permissiva della 157. Se invece prevede che ci siano SEMPRE e comunque addetti ai lavori a dirigere le operazioni, con tanto di prassi per procedere al piano di abbattimento allora e' tutto fumo. Infine, i danni subiti dalla Regione Lombardia a causa dei cinghiali sono MODESTI. Nello stesso periodo di tempo in Molise, che e' piu' di 5 volte piu' piccola come estensione e con una popolazione totale pari a quella di un quartiere di Milano, sono stati chiesti ed accertati danni per circa 3 MILIONI di euro!

da Flagg 12/06/2018 15.28

Re:Lombardia, anche gli agricoltori potranno sparare al cinghiale

@Eraldo coadiuvare significa aiutare, prestare la propria collaboarione che non e' assolutamente sinomimo di sparare! Comunque nell' articolo 19 della 157 non mi sembra che ci sia questa parola! Casomai l' hanno introdotta i soliti parlatori ciarlatani!!! L' articolo dice (omettendo la prima parte che riguarda l' azione preventiva o alternativa all' abbattimento) :"....Qualora l'Istituto (cioe' l' ISPRA) verifichi l'inefficacia dei predetti metodi, le Regioni possono autorizzare piani di abbattimento. Tali piani devono essere attuati dalle guardie venatorie dipendenti dalle amministrazioni provinciali. Queste ultime potranno altresì avvalersi dei proprietari o conduttori dei fondi sui quali si attuano i piani medesimi, purché muniti di licenza per l'esercizio venatorio, nonché delle guardie forestali e delle guardie comunali munite di licenza per l'esercizio venatorio." Detto questo per me puo' pure andare in linea di PRINCIPIO ma in Italia non funziona mai niente!!! Cosi' si crea soltanto il classico conflitto d' interessi e non si risolvera' molto. Scommettiamo? Ti anticipo come andara' a finire: gli agricoltori lasceranno fare danni in modo d apoter richiedere un rimborso, poi gli daranno una tosatina tanto per far vedere, i cinghiali per un po' non si avvicineranno perche' avranno paura ma dopo un po' ripartira' il circolo vizioso. Non ci vuole molto....chi fa i controlli non puo' essere quello che subisce il danno e chiede rimborsi. In Campania vogliono sterilizzare. Insomma fanno TUTTO tranne che attuare la soluzione piu' LOGICA, SEMPLICE ed EFFICACE. Non un caso che l' Italia va sempre peggio...!!!

da Flagg 12/06/2018 15.00

Re:Lombardia, anche gli agricoltori potranno sparare al cinghiale

Ehh certo massi ,foraggi sterilizzanti come in Campania .Come siamo presi ?

da T el C 12/06/2018 14.34

Re:Lombardia, anche gli agricoltori potranno sparare al cinghiale

Innanzitutto bisogna leggere per intero il contenuto della delibera, poi mi permetto di suggerire a chi è perplesso di andare a consultare un vocabolario per capire il significato del termie "coadiuvare"

da Eraldo 12/06/2018 14.34

Re:Lombardia, anche gli agricoltori potranno sparare al cinghiale

La Toscana ha dato il via a questa becera mattanza. Cacciatori Lombardi non prestatevi ai voleri e ai giochi di questi signori .

da massi 12/06/2018 14.23

Re:Lombardia, anche gli agricoltori potranno sparare al cinghiale

Così facendo date atto alla commercializzazione di carni e poi le squadre che pagano x mantenersi le loro zone cosa fanno dopo

da Inorebla 12/06/2018 13.58

Re:Lombardia, anche gli agricoltori potranno sparare al cinghiale

Si si, la Polizia provinciale che va a caccia e poi controlla i cacciatori...ah ah poi arrivano i Carabinieri Forestali e multano tutti...ma ché il paese dei balocchi e non finisce qui...poi arrivano le guardie volontarie ambientaliste e denunciano tutti. Mani in alto!

da Marc58 12/06/2018 12.17

Re:Lombardia, anche gli agricoltori potranno sparare al cinghiale

vogliono fare le miniriserve dove il proprietario impedisce l'accesso a tutti e fare come vuole

da guy 12/06/2018 9.03

Re:Lombardia, anche gli agricoltori potranno sparare al cinghiale

Frank 44 possono partecipare solo sotto controllo e presenza non che invitati dalla polizia provinciale,è solo se muniti di licenza venatoria ,e solo se le azioni di controllo programmate passano per i loro terreni o che conducono art 19 legge 157/92......non certo sparare quando gli pare sotto il cappello di fantomatiche linee guida ispra ,inesistenti perché ispra non emana linee guida in contrasto con la [email protected] la norma regionale non può essere maggiormente estensiva della norma nazionale..Jure ha perfettamente ragione ,coadiuvante non vuol dire poi esecutore,di fatto l'abbattimento nelle azioni di controllo art 19 spetta e compete unicamente agli agenti delle polizie provinciali.La legge è chiarissima è Rolfi a dimostrato unicamente di non averci capito una mazza,anzi una FAVA.

da Madunina 12/06/2018 8.23

Re:Lombardia, anche gli agricoltori potranno sparare al cinghiale

Assessore , si documenti sulla norma naizonale. Il conduttore del fondo può essere solo un coadiuvante degli agenti provinciali presenti sul posto, non uno che spara d'estate per cavoli suoi.

da Jure 11/06/2018 20.42

Re:Lombardia, anche gli agricoltori potranno sparare al cinghiale

.....corso secondo le linee ISPRA? Da sbellicarsi dalle risate ...A me pare un'altro clamoroso autogol degli agricoltori che hanno rotto le palle al mondo intero e non hanno portato a casa nulla. Anzi, hanno peggiorato la situazione attuale.

da Solengo 11/06/2018 20.20

Re:Lombardia, anche gli agricoltori potranno sparare al cinghiale

Madunina, la norma è più articolata ed è rispettosa della 157: i soggetti potranno operare solo sui loro fondi, in presenza di danni, con sistema di segnalazioni, dovranno essere in possesso di regolare licenza di caccia e, in caso di uso di fucile ad anima rigata, aver conseguito l'abilitazione per la caccia di selezione con percorso formativo secondo le linee guida ISPRA.

da Lorenzo 11/06/2018 17.28

Re:Lombardia, anche gli agricoltori potranno sparare al cinghiale

Madunina rassegnati, sei in errore.I proprietari ed i conduttori di fondi agricoli,già ora possono partecipare ai piani di controllo limitatamente ai loro terreni.Legge 157/92 art. 19

da Frank 44 11/06/2018 17.05

Re:Lombardia, anche gli agricoltori potranno sparare al cinghiale

Assessore Rolfo,vai con il far west....

da Franco 11/06/2018 15.39

Re:Lombardia, anche gli agricoltori potranno sparare al cinghiale

È adesso tempo zero ve la Cassano perché al di fuori di ciò che consente la legge

da Madunina 11/06/2018 15.31