Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Parco Appennino Lucano. Al via nuovo Piano gestione cinghialePiemonte: il testo dell'impugnativa del GovernoBenevento. Aree vocate caccia cinghiale, nuova documentazioneCaccia: meglio all'agricoltura che all'ambienteRieti. Libera Caccia dona un defibrillatoreSacile (PN). Domani apertura ufficiale 745° Sagra dei OseiTar Liguria respinge ricorso contro Ministero Ambiente e ISPRAAcquatici. Richiami vivi: misure di biosicurezza per influenza aviaria, nuova decisione UEApprovato il calendario provinciale di BellunoLegge sulla caccia. UNCEM Piemonte: Noi andiamo avantiPuglia. Approvato calendario venatorio 2018/2019Lazio. Consentita preapertura nei giorni 1 e 2 settembre 2018Puglia. Modifiche alla legge regionale 59/2017Trento. Obbligo di scelta se caccia in forma vagante o capannoUmbria. Sospensione caccia selezione capriolo e dainoCCT Toscana: importanti novità sui contenimenti in braccata al cinghiale Enalcaccia Arezzo chiede annullamento delibera regionale n. 634Benevento. Approvata cartografia aree vocate caccia cinghialeAssemblea Guardie Venatorie Volontarie Federcaccia MacerataDall'Olio ringrazia il Ministro StefaniLe nuove aree vocate cinghiale Toscana? Un misteroAnlc Toscana avanza richieste sulla preaperturaAllodola: in Toscana chiesti carnieri differenziati per gli specialistiBrescia: preapertura caccia tortora e corvidiImpugnativa legge caccia Piemonte, il commento di FedercacciaBruzzone soddisfatto: "palese l'incostituzionalità della legge piemontese""Consiglio dei Ministri impugna legge caccia PiemonteVignale: ora Regione modifichi legge e calendarioSardegna: nuove regole per le zone di caccia autogestiteCommissariato Atc Unico di BresciaIntegrazione Marche caccia in deroga allo stornoLinda, dalla passione per i setter alla licenza di cacciaLiguria: nuovo testo unico per gli esami di cacciaApprovato Calendario Venatorio CalabriaPescia: prima fiera canora della stagioneDeroghe caccia, intervento Caretta alla Camera dei DeputatiSicilia, approvato Calendario Venatorio 2018 - 2019Presentato ricorso contro Calendario Venatorio LiguriaCentinaio al lavoro su disciplina caccia ungulatiVeneto, Pan su nuovo Piano faunistico venatorio 2019 - 2024Toscana: Piano prelievo cervo aree non vocateLombardia: approvate integrazioni calendario venatorio 2018 - 2019Umbria: confermata regolarità della preperturaPreapertura Umbria, "sospesa solo selezione daino e capriolo"Bruzzone: bene agenda trasparente Ministro CostaRevisione KC: La cabina di regia risponde al Ministero dell'AmbientePuglia, dopo due anni riprendono le abilitazioni venatorieAppostamenti in siti toscani Natura 2000, procedure semplificateOpzioni caccia, Tar Trento solleva questione legittimitàVeneto, Giunta adotta proposta Piano faunisticoFidc, pubblicati atti studio sulla lepre italicaPepe a Ministeri: "ampliare caccia a specie dannose"Piano faunistico Emilia Romagna. Le osservazioniVeneto: approvato riordino competenze cacciaAppostamenti caccia siti Natura 2000. Soluzione in vistaCCT: Consiglio regionale approva perimetrazione aree cinghialeUmbria ricorre al Consiglio di Stato per preapertura cacciaLiguria: ok tesserino gratis per primo anno di cacciaModifica Key Concepts. Anlc pubblica la sua relazione tecnicaSicilia, Calendario Venatorio in arrivo"Guardie Wwf non autorizzate" Libera Caccia chiede verificheMarche: approvazione definitiva del calendario venatorioBasilicata, approvato Calendario Venatorio 2018 2019Il Giornale e la doppia poltrona di Mamone Capria Fidc: la Lipu e il ballo dei numeriAlla Lipu quasi due milioni dal GovernoDa Aavv sannite un appello agli agricoltoriCecchini, "Regione ricorrerà al Consiglio di Stato"Animalisti, "Zingaretti non autorizzerà alcuna preapertura"Proposta 5 Stelle, "in Molise si cacci solo il cinghiale"Pepe "con tutti gli altri assessori chiesta modifica della 157"Al Gaslini più di 100 mila euro in 15 anni dai cacciatoriUmbria: Fidc pronta ad entrare in giudizioUmbria, Assessore Cecchini convoca consulta su decisione TarSardegna: pubblicato Calendario Venatorio Danni ungulati: diffida di Confagricoltura UmbriaUmbria: Tar sospende disposizioni del calendario venatorioLegge caccia Piemonte: il documento della Libera CacciaToscana caccia cinghiale: ok nuove aree vocateLegge caccia Piemonte al vaglio dei ministeriPuglia, abilitazioni caccia ferme da due anniCorpo giovane disperso trovato grazie a cacciatoreFidc Bergamo: deroghe, 3 passi avantiToscana: revisione aree vocate al cinghiale in ConsiglioAnimalisti anche alla fiera degli Uccelli di PontidaArci Caccia Lazio: "dal calendario sparita preapertura"Chieti: abilitazioni caccia bloccateCaccia storno: Deroga Lombardia sfida Ispra Sardegna: annunciato ricorso su calendario venatorioWwf contro calendario venatorio AbruzzoCaccia cinghiale Sardegna: domande fino al 31 agostoFidc e Acma: sui richiami acquatici uno spiraglio dall'Europa

News Caccia

Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione


giovedì 7 dicembre 2017
    

Squadra caccia cinghiale
 
 
La nuova legge sulla caccia della Puglia contiene delle novità importanti, intervenendo sui confini degli Atc e commissariando di fatto quelli esistenti (ora provinciali) in attesa delle perimetrazioni con apposito regolamento entro sei mesi e disciplinando in maniera restrittiva l'ingresso dei cacciatori provenienti da fuori regione. 

In adeguamento alle ultime direttive del governo, diventa più difficile diventare guardie volontarie (sarà necessario superare un corso di formazione), mentre la vigilanza verrà affidata di norma al personale regionale. L'accesso agli ambiti è riformato in base ai parametri stabiliti dalla legge 157/92. Per i fuori regione è previsto il limite di 15 giornate e un incremento delle quote di iscrizione: pagheranno fino a sei volte di più dei residenti. La tassa per l’abilitazione venatoria passa a 50 euro.

Rivisto anche il funzionamento del Comitato tecnico regionale faunistico-venatorio, in cui siedono anche tre consiglieri regionali, che ha competenze consultive importanti sulla regolazione dell’attività. Per evitare la prevalenza del voto dei cacciatori (che erano maggioranza) su quello delle associazioni ambientaliste, i voti sono stati normalizzati per categoria (ma i Consiglieri regionali mantengono un voto a testa). La partecipazione al comitato prevede un gettone di presenza da 60 euro, ma è incompatibile con la presenza nei comitati di gestione degli Atc.

A volere questa riforma è stato soprattutto il Pesidente della IV Commissione e consigliere regionale del Pd, Donato Pentassuglia, che commenta. “Oggi dopo 19 anni abbiamo sfatato quello che per questa Regione era diventato un tabù: approvare una legge sulla caccia che tenesse insieme gli interessi degli agricoltori, animalisti e cacciatori, ma che tutelasse anche l'ambiente, che regolasse vincoli e attività venatoria. Un lungo e rigoroso lavoro di due anni nella Commissione da me presieduta, che mi ha visto insieme al collega Gatta autore di una proposta di legge che poi ha trovato compimento nel disegno di legge presentato dalla Giunta regionale a conferma che esisteva una volontà politico-amministrativa di regolare e recepire le direttive europee e adeguarla alla normativa nazionale, la n. 157 del 1992. Sono molto soddisfatto, a conferma che tenacia e caparbietà pagano se si lavora tutti insieme non a fini ideologici o di propaganda assumendo posizioni estremiste, e di questo va dato atto a tutte le opposizioni che seppure su posizioni diverse hanno contribuito a rendere questa una legge che è riduttivo chiamare "legge sulla caccia". Si tratta di 58 articoli che migliorano la qualità dell'ambiente e tutelano la salute degli animali, non criminalizzando i cacciatori. Ora resta da completare l'opera redigendo subito un regolamento attuativo che recepisca i comportamenti fattuali di chi è chiamato in causa dalla legge stessa, ma non meno importante è il Piano Faunistico Venatorio che deve trovare, spero, stesso impegno e collaborazione di tutti: governo, maggioranza e opposizione”. 

Leggi tutte le news

33 commenti finora...

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

E quali sarebbero i termini offensivi che avrei introdotto io, sentiamo? Il bello è che quando vi si risponde usando anche solo parte degli epiteti che siete stati voi ad usare per primi nei confronti altrui, fate gli offesi, i risentiti. E lasciamo stare tutte le meschine allusioni a sfondo sessuale che avete tirato fuori e che tirate continuamente fuori… tanto ogni sacco dà solo la farina che ha ed è un bene che si legga di che farina sono fatti certi cacciatori. Cosa ci faccio qui? Non devo certo renderne conto a te, né ho bisogno del tuo benvenuto, visto che non sei tu che mi concede questo spazio, ma la redazione. E se la cosa non ti sta bene è affar tuo. Parli di rispetto? Vatti a rileggere le cose che hai scritto e come ti sei rivolto a me senza che io ti avessi mai neanche rivolto la parola. E dopo che l’hai fatto sciacquati la bocca prima di pronunciare la parola ‘rispetto’, e già che ci sei falla sciacquare anche a quei tuoi colleghi che hanno fatto (basta aprire gli ultimi articoli) turpi allusioni sessiste e sessuali nei confronti di donne e soggetti identificabili, allusioni talmente indegne e ignobili da essere passibili di querela. E già che ti sei scelto il nick ‘mazza nera’: c’è proprio da immaginarselo il concetto di rispetto di uno che si sceglie un nick come il tuo per un sito venatorio. E in merito al tuo p.s.: che io sia o non sia vegano, vegetariano, fruttariano, marziano o qualunque altra non è affar tuo e non devo renderne conto a te. Pedala va’!

da Ciaone 10/12/2017 23.58

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

P.S. dimenticavo, Ciaone. Sei non sei vegano/vegetariano sei anche un vile ipocrita. Feccia umana....!!!!

da Mazza Nera 10/12/2017 23.31

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

Ciaone sei solo povero di spirito e di cervello. Sei tu che sei arrivato in questo blog rispondendo, tra le altre cose, a qualcuno che qui non ha proprio postato. Certi termini li hai introdotti tu. Ma chi sei? Cosa ci fai dove non sei il benvenuto?? Che succede i salotti animalari sono deprimenti? Ci credo! Siete M-A-L-A-T-I. Avete bisogno di attaccarvi come le zecche a chi vi disprezza e considera SCARTI del genere umano per sentirvi appagati. Per il resto io sono onnivoro e quindi per mangiare carne qualche animale dovra' morire. tu sei vegano/vegetariano. Bene sono fatti tuoi. A me non frega nulla!! Hai mai sentito parlare di rispetto? Evidentemente no, siete nazisti. Sono fatti tuoi se preferisco la selvaggina? Cosa dobbiamo risolvere ancora non si capisce. Sei solo un cretino che non sa nulla. Non e' che ci si mette a discutere o a pensare alle leggi o altre questioni che non riguardano la caccia vera quando si esce. E' proprio vero che sei un pupazzo da salotto che non ha la minima esperienza del mondo naturale! Che babbeo!!

da Mazza Nera 10/12/2017 23.26

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

Genny: dubito che delle tue palline e di dove le metteresti freghi qualcosa a qualcuno, nè da vicino nè da lontano. Ti ho detto mettile dentro un guscio di noce perchè son due giorni che piagni perchè dici che le hai rotte, ma sentiti pure libero di metterle dove ti pare. Resta il fatto che se qualcuno te le ha rotte, sono solo problemi tuoi. vendola: che bel quadretto venatorio. Mazza nera: sei un altro rintronato come il tuo amico dalle palle delicate: animalaro mi ci ha definito il tuo compare e per me non è certo un problema essere definito tale; la [email protected] l’ha tirata fuori un altro tuo compare, dicendo che la preferiva alla nutella. Come vedi, rintronato, ti sei perso qualche post. Mi chiedi se mi piacerebbe vivere da sterilizzato: perché a te forse piacerebbe di più crepare fucilato? Il contatto con la realtà??? La realtà è che dopo decenni delle vostre fucilate ininterrotte non solo non avete risolto niente, ma a vostro dire la situazione è persino in peggioramento. Eccotela la realtà.

da Ciaone 10/12/2017 23.03

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

Sei un cretino Ciaone. Sei tu che ti sei dichiarato animalaro ed hai tirato in ballo la merda. Machettelodicoafare?? Sei pure rincoglionito e bugiardo! quindi e' [proprio vero che sei una testa vuota!!!! A te piacerebbe vivere da sterilizzato? Chiedilo agli animali visto che gli imbecilli come te li mettono sullo stesso piano delle persone. Siete malati, avete perso definitivamente il contatto con la realtà. Pupazzi da salotto, smidollati senza cervello.

da Mazza Nera 10/12/2017 22.24

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

Ciaone allarga il buco che di solito la mazza nera è grossa. Fai come me

da vendola 10/12/2017 22.20

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

ciaone se fossimo da vicino ti farei vedere dove metterei le mie palle ok e cerca di non romperle più

da genny 4 bott 10/12/2017 22.08

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

Mazza Nera: guarda genio, che li hai chiamati in causa tu gli animali, mica io! I cinghiali? Fammi capire: in base al tuo principio (e sottolineo : TUO principio) chi vuole sterilizzarli andrebbe sterilizzato; quindi, chi invece vuole sparargli…????? Le nutrie? Meglio 100 nutrie in salotto che un solo cacciatore intorno a casa: le nutrie non hanno mai ammazzato nessuno; dei cacciatori invece non si può dir lo stesso. GENNY: sarà bene che te lo vada a rileggere tu chi ha iniziato ad offendere… hai esordito dandomi della “mer…” (08/12/2017 ore 14.00) e sei così rintronato che nemmeno te ne ricordi. Ti ripeto anche io: io faccio tutto ciò che faccio sempre secondo la legge e non sei certo tu che può dire a me o a chiunque altro cosa io abbia (o non abbia) titolo o diritto di fare… lo so da me senza bisogno dei consigli di un rintronato che nemmeno si ricorda cosa scrive. Se quello che faccio disturba le tue delicate palline, è un tuo problema: mettiti le palline dentro un guscio di noce così son protette, oppure fattene una ragione. E pedalare!

da Ciaone 10/12/2017 21.37

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

La caccia alla migratoria deve ritornare libera da nord a sud. Se non capite questo, andate a caccia nelle riserve a pagamento-

da Giovanni 10/12/2017 17.25

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

vatti a leggere chi ha iniziato a offendere io no di cerrto x cui non dire stronzate. IO TI RIPETO FACCIO CIò CHE LA LEGGE MI CONCEDE PAGANDO UNA CONCESSIONE TU NO ROMPI LE PALLE E BASTA PER CUI TU NON HAI NE TITOLO NE DIRITTO E NE ALTRO 6 SOLO UN ANIMALARO X CUI NO VEDO IL MOTIVO CHE SIA IO CHE TANTI AMICI DIAMO CONTO ALLE STRONZATE CHE SCRIVI TU. TE LO RIPETO ANCORA 1 VOLTA NOI PAGHIAMO X FARE QUELLO CHE FACCIAMO SEMPRE SECONO LA LEGGE. OK CHIUSO DISCORSO .

da GENNY 4 BOTT 10/12/2017 17.22

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

Loro non fanno differenza Ciaone e' questo che la tua mente malata non arriva a capire. Amici de che???? Volete sterilizzare i cinghiali! Siete malati. Io sterilizzerei voi. E le nutrie? Perché non ve le portate in salotto??? Che imbecilli.....!!!

da Mazza Nera 10/12/2017 16.35

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

Mazza Nera: se gli animali cancellerebbero me all'istante, figurarsi cosa farebbero a te che li prendi a fucilate. Se io ho la [email protected] al posto del cervello chissà cosa si deve pensare di uno che ha pure la pretesa di parlare a nome degli animali mentre gli spara addosso. Quanto a te Genny, se fossimo faccia a faccia ti direi esattamente le stesse cose, e nello stesso modo: sei stato tu il primo a rivolgerti a me, e il primo ad insultarmi, e stai continuando a farlo; io ti ho solo risposto e non ti ho nemmeno rivolto alcun insulto. Nemmeno io faccio niente di illegale quindi hai ben poco da bofonchiare o lamentarti; se le tue palle son delicate il problema è tuo.

da Ciaone 10/12/2017 15.07

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

ciaone penso che se staremmo faccia a faccia useresti altri toni e termini ,io esercito la caccia perchè la legge me lo permette .Paragonare te alla merda sarebbe un offesa alla merda x cui non rompere le palle animalaro che non 6 altro.

da genny 4 bott 10/12/2017 14.29

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

Ciaone tu la [email protected] ce l'hai al posto del cervello. Al massimo puoi provare tagliare il sale col cucchiaino o fare un buco nell' acqua....!!! Tu e tuoi amici malati di mente siete un rifiuto della Natura. Hai voglia a dichiararvi amici degli animali. Siete dei falliti. Gli animali se potessero vi cancellerebbero dal mondo all' istante!!!

da Mazza Nera 10/12/2017 13.21

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

Genny, ma non avevi scritto di non dare importanza a quello che scrive e dice ciaone o tutti quelli come lui? Quindi come mai sei ancora qui a rispondermi? Egregio genny, nemmeno io faccio niente di illegale, quindi se tu hai le palle rotte sono [email protected] tuoi. Quello che devo combattere lo decido io senza bisogno dei consigli di uno come te. Come ti ho già scritto se esorti me a lasciar perdere la caccia e ad occuparmi di spacciatori e altri reati, comincia tu a dare il buon esempio e a farlo. Non si capisce perché esorti me a fare cose che tu sei il primo a non mettere in pratica. Sono un semplice animalaro, almeno su questo hai ragione… se poi credi che anche per noi stia finendo, sappi che siamo solo all'inizio. X coione: nessun problema i gusti son gusti: se per te la [email protected] è molto più buona, te la lascio tutta volentieri.

da Ciaone 10/12/2017 10.28

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

@pugliesi attaccatevi...al tram, i tuoi conti campati per aria fanno riderei polli. Se la Puglia campasse sui cacciatori extra-regionali e sulle vacanze delle famiglie dei cacciatori sarebbe una Regione di morti di fame già da molto tempo. Secondo me, non solo non hai idea ma non ci vai nemmeno in vacanza e per questo scrivi solo un sacco di fesserie! Sei ridicolo e rosichi come un castoro proprio per 4 tordi! Facevi più bella figura se stavi zitto oppure dicevi che ti dispiaceva. Invece hai fatto la figura del castorino pirla.....

da Pugliese DOC 10/12/2017 2.10

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

non capisco ci facciamo i dispetti come i bambini,io mi ricordo quando la caccia era libera e andavi dove ca... ti pareva eravamo il doppio di quanti ne siamo ora e non c erano problemi adesso ATC CCP TTT ZONA SIC ZAC ECC ECC LI MORTACCI LORO ma ci rendiamo conto che solo unendoci possiamo ottenere qualcosa e non facendo i bambini.

da genny 4 bott 09/12/2017 20.49

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

Pugliese DOC a dire il vero siete voi che vi attaccate al [email protected]@@ perché tra inverno e estate ognuno di noi 4 tra affitto, colazione, (ristorante periodo invernale) atc qualche cartuccia, qualche “mancetta” benzina e prodotti locali ognuno di noi ci lasciava almeno 1500/1800 € . Nel periodo estivo con la famiglia ognuna di queste ci lasciava almeno 5.000 €. 1500 x 4=6.000€ **** 5.000x4= 20.000 €---- 20.000 + 6.000= 26.000 € che non entrano più nelle casse della puglia ma in quelle calabresi dove anche la, la migratoria non manca di certo. E’ pur vero che voi siete abituati a vivere di sussidi,posti di lavoro, sanità ecc..ecc..del centro/ nord ma un conto averceli e un conto è attaccarsi al [email protected]@@. Il tutto per quattro tordi che non sono di vostra proprietà ma dello stato e regione italiota. Siete stati proprio allattati con latte di volpe. Finche vi dura approfittatene perché tra non molto ci sarà la resa dei conti e ognuno a casa propria a 360°come per la caccia.

da pugliesi attaccatevi al.... tram 09/12/2017 18.23

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

Ahah ti attacchi tu. Si sta meglio senza i tuoi 4 soldi e al tuo posto per le vacanze c'e' sicuramente qualcun altro! Di turisti in Puglia ce ne sono anche troppi!!!

da Pugliese DOC 09/12/2017 15.03

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

Quando andavo a caccia in puglia oltre a prendere una di quelle abitazioni estive in affitto per un mese,compravo anche specialità locali cosi anche i miei amici della comitiva (3+1.In estate stesso discorso in bel mesetto di mare con le famiglie e luoghi da visitare con relative spesette extra. Da quando hanno cominciato a fare gli S... per la caccia, abbiamo abbandonato questa parte d'Italia e ci siamo buttati in Calabria che non ha nulla da invidiare alla puglia.

da pugliesi attaccatevi al.... tram 09/12/2017 13.50

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

Mi spiace per te ma io non faccio parte di nessuna combriccola. Anzi, la maggiorparte del mio tempo non sto nemmeno in Italia....

da Flagg 08/12/2017 23.22

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

flagg tu sicuramente fai parte di quella combriccola di persone che ci lucrano sulla caaccia o con le aavv o con gli atc .

da GENNY 4 BOTT 08/12/2017 22.21

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

Se sono troppi allora puoi stai casa. Questo e' il ragionamento di comanda. Comunque io parlavo in generale e cioe' che nel recinto ci siamo come cittadini, indipendemente dagli ATC e dalla caccia. Poi c'e' chi ci rimane confinato tutta la vita, chi bara e chi e' capace almeno ad uscirne ognitanto senza barare....

da Flagg 08/12/2017 17.00

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

se per sparare il tordo in basilicata devo spendere 120 euro al mese, io gli atc (recinti) li chiamo associazioni mafiose legalizzate

da skippy 08/12/2017 13.02

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

Recinti per la migratoria? Direi che nel "recinto" ci stiamo noi skippy! E' un po' diverso.....

da Flagg 08/12/2017 10.55

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

sentire cacciatori condividere lo schifo dei recinti per la migratoria, mi viene il vomito disse Vasco Rossi

da skippy 08/12/2017 8.54

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

Per GENNY 4 BOTT Per andara a caccia allla sola mogratoria in Friuli si paga la tassa nazionale, 84€ di tassa regionale e, nel mio caso, 270€ di tassa alla riserva comunale.

da Malisan Giordano 08/12/2017 6.22

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

GENNY 4 BOTT non commi proprio nulla facendo l' assicurazione privata. Per caso le AAVV hanno potere di cambiare o dettare le regole?? Quando mai? La legge 157 l' hanno fatta proprio per limitare e legare il cacciatore al territorio. Dove sta scritto che uno può andare dove gli pare? E' già tanto che la caccia e' statale ed esiste ancora l' articolo 842 del codice civile perché se lo abolissero tu non potresti andare proprio da nessuna parte senza permesso! Laddove la caccia e' privatizzata uno può tecnicamente andare ovunque per il paese ma sempre a pagamento e se ben accetto, ammesso che il proprietario ottenga e paghi lui la concessione allo Stato. Laddove e' proprietà demaniale in alcuni casi si può ed in altri no, dipende dallo Stato. Tuttavia con la caccia privatizzata si spende MOLTO di più! Stanne certo.

da Flagg 08/12/2017 1.27

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

Se in Campania avessimo più territorio a disposizione non ci sarebbe nessun bisogno per il cacciatore Campano di andare fuori regione. Quanti cacciatori migratoristi sono costretti ad andare fuori Regione altrimenti la migratoria non la possono cacciare come si deve per mancanza di territorio ? I parchi a iosa sono stati la rovina della caccia in Campania ! Per questo come dicono in Puglia ci sarà un incremento e i non residenti pagheranno fino a sei volte di più dei residenti di tassa. Quante volte viene concessa la migratoria ? Uno volta dallo Stato, poi dalla Regione, poi dall’ATC della propria Regione e poi all’ATC fuori Regione. Forse è meglio così… Pensa qualcuno che ha moneta da spendere, meno siamo meglio è per chi può. Intanto qualcuno tira a campare fin che si può.

da jamesin 07/12/2017 18.47

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

MALEDETTO COLUI CHE VOTA 5 STALLE

da ANTOINE 07/12/2017 15.45

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

scusa flagg ma cosa dici l ITALIA è una sola e allora essendo italiano e avendo i documenti in regola il cacciatore deve poter andare a caccia dove gli pare , questi domani si svegliano e fanno le autorizzazioni comunali. LA cosa grave è che gente come te gli da anche ragione.FACCIAMOCI LE ASSICURAZIONI PRIVATE TOGLIAMO I NOSTRI SOLDI A QUESTI MANGIONI

da GENNY 4 BOTT 07/12/2017 14.04

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

Giovanni lavorare e' un diritto e non ha nulla a che fare con la caccia che e' una concessione. Non si possono proprio paragonare perche' sono due attivita' diverse gia' in linea di principio. La selvaggina migratoria c'e' ovunque in Italia: magari in alcune Regioni e' piu' presente un certo tipo ed in altre piu' un altro tipo in base agli habitat ma e' sicuro che non bisogna andare fuori Regione per cacciarla. Se questo e' necessario allora vuol dire che non c'e' piu' l' habitat. Per come e' il mondo OGGI la libera circolazione ci potrebbe essere solo se la caccia fosse privata....quindi c'e' sempre un compromesso! Siccome l' esperienze di caccia privata ce l' ho io preferisco com'e' ora perche' a conti fatti c'e' MOLTA piu' liberta'.

da Flagg 07/12/2017 12.32

Re:Legge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regione

Perchè la tassa vale soltanto per i cacciatori. Facciamo pagare anche quelli che dalla Puglia lavorono fuori regione. La caccia alla migratoria deve ritornare libera.

da Giovanni 07/12/2017 12.21