Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Bilancio sociale Fidc "raddoppia impegno sociale dei cacciatori"Mazzali: animalisti distruggono un altro capannoToscana. Consiglio di Stato respinge ricorso animalistaAcma: in Toscana recuperato beccaccino con trasmettitore satellitare del 2021 Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92Pac, cacciatori partner dei miglioramenti ambientali per la selvagginaCA TO3: "cacciatore circondato da lupi, prestare attenzione"In Gazzetta Ufficiale l'avvio della sperimentazione su contraccettivo GonaConSpiedo bresciano in lista prodotti tradizionali lombardiSimiani (Pd): ripristinare Comitato Faunistico Venatorio nazionaleParlamento UE chiede modifica status grandi carnivoriCaretta: proposta ministro Lollobrigida primo passo concreto su fauna selvaticaLollobrigida in Parlamento "occorre modificare legge 157 per emergenza cinghiali"Rendicontazione storno Toscana, nuove dateBruzzone (Lega) interviene su questione PSA Piemonte e LiguriaFidc: riprendono i monitoraggi sulla migrazione della beccacciaVaccari PD interroga il Governo sull'emergenza cinghialiPSA: Liguria snellisce procedure per i cacciatoriCommercio di animali selvatici: FACE si unisce a partner e governi alla conferenza globaleRegione Marche si adegua a ordinanza Consiglio di StatoColdiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghialiDisturbo venatorio al Giglio. Fidc chiede intervento delle autoritàFirenze: nasce Unione Cacciatori Toscani UCTAnlc Marche "sul Calendario attendiamo giudizio di merito"CNCN protesta per gli attacchi animalisti ai cacciatori all’Isola del GiglioMarche: Consiglio di Stato ordina rispetto parere IspraAnziano in fin di vita dopo l'attacco di un cinghiale. Coldiretti "solo la punta dell'iceberg"Lombardia: sdegno dalle associazioni venatorie per voto in CommissioneLombardia: FdI protesta per gli emendamenti sulla caccia bocciatiMinistro Lollobrigida affronta la questione fauna selvaticaBruzzone "Regole cinghiale Liguria dissuadono la caccia, Ministro intervenga"Mazzali "ferito un anziano da cinghiale nel mantovano. Azioni inadeguate"Toscana: Entrano in attività i Centri di Assistenza VenatoriaConfagricoltura Liguria "inaccetabile la protesta dei cacciatori"Langone "i cacciatori andrebbero pagati altro che tassati"FACE: tolleranza zero sui crimini contro la fauna selvaticaAnuu "38 anni di raccolta ali tordi"Anuu: "una calda migrazione post nuziale"Trieste: celebrata la storica messa di San UbertoMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Preapertura caccia Toscana: tutte le disposizioni


mercoledì 30 agosto 2017
    

 
Mentre ieri il Consiglio regionale ha respinto compatto la Mozione di Sinistra Italiana e del Movimento 5 Stelle che chiedeva lo stop della preapertura caccia in Toscana, la Regione Toscana ha pubblicato la delibera, approvata martedì 29 agosto e tutti gli altri dettagli per l'anticipo della caccia in Toscana. Ecco tutte le disposizioni:

Caccia da appostamento aperta il 2 e 3 settembre allo storno, tortora (Streptopelia turtur), colombaccio, gazza, ghiandaia e cornacchia grigia, su tutto il territorio a caccia programmata e nelle Aziende Faunistico Venatorie della Regione Toscana, con esclusione nelle aree boscate (apppstamento fisso).

La Giunta regionale ha stabilito con delibera n. 931 del 29 agosto 2017:

1) di consentire la caccia da appostamento il giorno sabato 2 settembre 2017, dalle ore 6.00 alle ore 14.00 (ora legale) alle specie: storno, tortora (Streptopelia turtur), colombaccio, gazza, ghiandaia e cornacchia grigia su tutto il territorio a caccia programmata e nelle Aziende Faunistico Venatorie della Regione Toscana, con l'esclusione delle aree boscate. In tali aree boscate l'attività venatoria potrà essere effettuata solo da appostamento fisso;

2) di consentire la caccia da appostamento il giorno domenica 3 settembre 2017, dalle ore 6.00 alle ore 14.00 (ora legale) alle specie: storno, gazza, ghiandaia e cornacchia grigia, su tutto il territorio a caccia programmata e nelle Aziende Faunistico Venatorie della Regione Toscana, con l'esclusione delle aree boscate. In tali aree boscate l'attività venatoria potrà essere effettuata solo da
appostamento fisso;

3) che relativamente al territorio a caccia programmata la caccia il 2 e 3 settembre sia comunque consentita nel solo ATC di residenza venatoria;

4) che relativamente alla caccia sulla specie storno, ai sensi della delibera della Giunta regionale n. 623 del 12/07/2017, valgono le seguenti limitazioni:

 il prelievo può essere eseguito esclusivamente a una distanza non superiore a 100 metri da vigneti o oliveti aventi frutto pendente;  è vietata la vendita dei soggetti prelevati; sono vietati i richiami della specie;

5) che, ai sensi di quanto disposto dalla delibera di Giunta regionale n. 843 del 31 luglio 2017 "Modifiche ed integrazioni alla Delibera di Giunta regionale n. 711 del 26 giugno 2017 "Calendario Venatorio Regionale 2017-2018" , tutti i capi abbattuti devono essere annotati nella specifica sezione del tesserino venatorio regionale, subito dopo l'abbattimento accertato;

6) che le giornate di apertura anticipata sopra individuate non sono consentite all'interno delle ZPS (zone di protezione speciale) e nelle ulteriori aree specificatamente indicate nel calendario venatorio 2017- 2018 approvato con delibera della Giunta n. 711 del 26 giugno  2017 (allegato A Particolari disposizioni e allegato B Periodi di caccia al cinghiale in braccata) poi modificato dalla delibera n. 843/2017.



Leggi tutte le news

10 commenti finora...

Re:Preapertura caccia Toscana: tutte le disposizioni

Ormai attivita' superata dai tempi. Solo vecchi ancora si dedicano ad un'attività ancestrale. Basta via....se vogliono sparare mandateli in Siria.

da Andrea 02/09/2017 6.43

Re:Preapertura caccia Toscana: tutte le disposizioni

Meglio di cosi non poteva andare. Sé rischiato che non la consentivano.neanche la preapertura. L unica cosa che è sbagliata è che potevano aprirla anche al piccione dato che ne siamo invasi come istorni.

da Da jo 01/09/2017 22.57

Re:Preapertura caccia Toscana: tutte le disposizioni

Certo che voi toscani siete proprio fortunati Prossimo anni faccio un ATC.

da tik tak 31/08/2017 21.33

Re:Preapertura caccia Toscana: tutte le disposizioni

E' consentito il cane da riporto durante la preapertura?

da Enzo 31/08/2017 19.18

Re:Preapertura caccia Toscana: tutte le disposizioni

scusate, ma per lo storno ci vogliono o no i dissuasori?qui nn sono riportati mentre sulla delibera di giugno si....

da Simo 31/08/2017 15.14

Re:Preapertura caccia Toscana: tutte le disposizioni

da anonimo 31/08/2017 11.08

Re:Preapertura caccia Toscana: tutte le disposizioni

follia pura.... ma hanno perso il cervello??? mhaaaa

da io 31/08/2017 8.38

Re:Preapertura caccia Toscana: tutte le disposizioni

Si parla dello storno. È molti anni che ee cosi....

da leggere bene prima di scrivere 31/08/2017 6.53

Re:Preapertura caccia Toscana: tutte le disposizioni

Vietato utilizzare i richiami delle specie cacciabili??? Chissà che carneficina!!! Bella presa per il fondoschiena!!!

da Fucino Cane 30/08/2017 23.36

Re:Preapertura caccia Toscana: tutte le disposizioni

Oooo ora le chiara per tutti, brava redazione .

da Toscano 30/08/2017 22.15