Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Acma: in Toscana recuperato beccaccino con trasmettitore satellitare del 2021 Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92Pac, cacciatori partner dei miglioramenti ambientali per la selvagginaCA TO3: "cacciatore circondato da lupi, prestare attenzione"In Gazzetta Ufficiale l'avvio della sperimentazione su contraccettivo GonaConSpiedo bresciano in lista prodotti tradizionali lombardiSimiani (Pd): ripristinare Comitato Faunistico Venatorio nazionaleParlamento UE chiede modifica status grandi carnivoriCaretta: proposta ministro Lollobrigida primo passo concreto su fauna selvaticaLollobrigida in Parlamento "occorre modificare legge 157 per emergenza cinghiali"Rendicontazione storno Toscana, nuove dateBruzzone (Lega) interviene su questione PSA Piemonte e LiguriaFidc: riprendono i monitoraggi sulla migrazione della beccacciaVaccari PD interroga il Governo sull'emergenza cinghialiPSA: Liguria snellisce procedure per i cacciatoriCommercio di animali selvatici: FACE si unisce a partner e governi alla conferenza globaleRegione Marche si adegua a ordinanza Consiglio di StatoColdiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghialiDisturbo venatorio al Giglio. Fidc chiede intervento delle autoritàFirenze: nasce Unione Cacciatori Toscani UCTAnlc Marche "sul Calendario attendiamo giudizio di merito"CNCN protesta per gli attacchi animalisti ai cacciatori all’Isola del GiglioMarche: Consiglio di Stato ordina rispetto parere IspraAnziano in fin di vita dopo l'attacco di un cinghiale. Coldiretti "solo la punta dell'iceberg"Lombardia: sdegno dalle associazioni venatorie per voto in CommissioneLombardia: FdI protesta per gli emendamenti sulla caccia bocciatiMinistro Lollobrigida affronta la questione fauna selvaticaBruzzone "Regole cinghiale Liguria dissuadono la caccia, Ministro intervenga"Mazzali "ferito un anziano da cinghiale nel mantovano. Azioni inadeguate"Toscana: Entrano in attività i Centri di Assistenza VenatoriaConfagricoltura Liguria "inaccetabile la protesta dei cacciatori"Langone "i cacciatori andrebbero pagati altro che tassati"FACE: tolleranza zero sui crimini contro la fauna selvaticaAnuu "38 anni di raccolta ali tordi"Anuu: "una calda migrazione post nuziale"Trieste: celebrata la storica messa di San UbertoFidc: "una nuova rotta per la sorveglianza dell'aviaria"Cabina Regia Toscana a difesa del calendario venatorioFidc Lombardia: non ancora chiusa causa contro il calendario venatorioL'Aquila, a Cagnano Amiterno riprende la caccia senza limitazioni per PSAUmbria: Mancini (Lega) chiede piano straordinario cinghialePatrizio La Pietra e Vannia Gava sottosegretari ad Agricoltura e AmbienteArci Caccia Toscana chiede trasmissione dati su tortora, storno e piccioneIn Toscana nuovo ricorso contro calendario venatorioMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Federcaccia non fa più parte del tavolo degli Stakeholders


mercoledì 24 giugno 2009
    
Federcaccia non fa più parte del Tavolo degli StakeholdersNel corso di una recente intervista il presidente di Federcaccia Gian Luca Dall'Olio ha dichiarato ufficialmente che Federcaccia dal giorno di presentazione della propria bozza di modifica alla 157  non ha più preso parte al tavolo degli Stakeholders.
 
Da questo si può argomentare che anche eventuali documenti circolati successivamente non hanno raccolto l'adesione dei vertici della massima associazione venatoria. Peraltro, sembra che dal tavolo  si siano dissociate o comunque non vi partecipino più propositivamente anche rappresentanti del mondo agricolo.
Leggi tutte le news

23 commenti finora...

Re:Federcaccia non fa più parte del tavolo degli Stakeholders

vuole Federcaccia nazionale aggiornare il suo sito e non continuare a prendere notizie altrove???? Presidente dti dai una mossa per favore???

da il pes 09/07/2009 12.10

Re:Federcaccia non fa più parte del tavolo degli Stakeholders

sul sito fidc non c è scritto niente ma credo che qualcosa sulla caccia sta veramente cambiando non bisogna essere ingordi e ricordate la fretta è brutta consigliera.facciamoci ancora sentire cacciatori italiano forse un varco si apre in lontananza.comunque è grazie a pecoraro e compani che si sono fatti passi indietro.........ricordatevelo......

da giovane cacciatore 28/06/2009 16.43

Re:Federcaccia non fa più parte del tavolo degli Stakeholders

possibile che nessuno parla della sicurezza del cacciatore,garantita dall'ampiamento delle zone. ma...veramente siamo in mano a degli immani stampi.

da giulio da san polo dei cavalieri 26/06/2009 20.24

Re:Federcaccia non fa più parte del tavolo degli Stakeholders

Gabriele non l'ho trovata da nessuna altra parte neppure io. Non so cosa dirti,ma che big hunter abbia fatto una padella così mi pare strano. Vedremo.

da Diego 25/06/2009 19.07

Re:Federcaccia non fa più parte del tavolo degli Stakeholders

Penso anche io che qualcosa si sta muovendo! E sono sempre più convinto che in questa grande battaglia di modifica della 157 il popolo web ha avuto una sua rilevante importanza. Dunque, amici, tutti insieme continuiamo così, con le nostre denunce, le nostre proposte, le nostre idee!! Un saluto

da Roberto 25/06/2009 16.43

Re:Federcaccia non fa più parte del tavolo degli Stakeholders

Scusate amici e colleghi ma io un dubbio ce l'ho ancora: se l'uscita di Federcaccia dal tavolo è ufficiale perchè nel sito della Fidc non c è traccia di tutto cio'? A me la cosa appare piuttosto strana!!! E A VOI???

da Gabriele Finale Ligure 25/06/2009 14.10

Re:Federcaccia non fa più parte del tavolo degli Stakeholders

Quindi adeso chi c'è rimasto, Arcicaccia, Slegambiente, Lipu, Wwf...i verdi insomma.

da gianluca 25/06/2009 12.52

Re:Federcaccia non fa più parte del tavolo degli Stakeholders

Noi restiamo alla finestra....in Abruzzo si dice: "lu can na vot lipij a lu cul, la seconda vot ci appar la cod!" (il cane una volta la prende in quel posto, la seconda volta ci mette la coda). Saluti venatori a tutti (soprattutto a Igino e Corrado)

da Andrea_Pescara 25/06/2009 11.56

Re:Federcaccia non fa più parte del tavolo degli Stakeholders

Credetemi è solo campagna elettorale per cercare di arginare il calo di tessere che è ampiamente previsto a breve in occasione della prossima stagione. Appena finito il tesseramento tutto tornerà come prima NON CAMBIERA' NULLA (purtroppo per noi e per quelli che sognano una caccia diversa come prima del 92)

da dario 25/06/2009 11.23

Re:Federcaccia non fa più parte del tavolo degli Stakeholders

OTTIMA COSA PER LA CACCIA !

da Luchino 25/06/2009 10.56

Re:Federcaccia non fa più parte del tavolo degli Stakeholders

Credo sia arrivato il momento che i rimanenti del "tavolo degli Interessi" dichiarino pubblicamente che l'esperienza di questo tavolo è fallita. Cosa hanno fatto in tutti questi mesi? Cosa hanno proposto? hanno fatto quello che hanno fatto NO NO NO NO !

da Elvezio 25/06/2009 9.17

Re:Federcaccia non fa più parte del tavolo degli Stakeholders

Ma chi sono gli "Stakeholders" !?!?!

da Corrado Cipolla d'Abruzzo 24/06/2009 23.09

Re:Federcaccia non fa più parte del tavolo degli Stakeholders

Cari amici io non abboccherei, facciamo attenzione, prima i fatti e poi marcia indietro.

da Massimo73 24/06/2009 22.06

Re:Federcaccia non fa più parte del tavolo degli Stakeholders

Attenti agli specchietti per le allodole e, per favore, non facciamoci ingannare dagli zimbelli.Occhio anche ai richiami. Attenzione prego! Il rischio è quello di farsi impallinare ancora!!!!

da elio52 24/06/2009 22.04

Re:Federcaccia non fa più parte del tavolo degli Stakeholders

Credo ke Dall'Olio abbia finalmente recepito le idee dei federcacciatori ke nn si sentivano ormai più rappresentati da tale associazione schiava dei patti e compromessi politici.Forza ke uniti si vince e vinceremo.Viva la caccia e i cacciatori.

da Salentino 24/06/2009 21.06

Re:Federcaccia non fa più parte del tavolo degli Stakeholders

Berlato da ottimo politico ha chiesto molto per ottenere il giusto. Chi pensa che passi tutto è fuori strada, mi accontenterei della caccia ai sedicenni e di allungare di 15 gg la stagione e la liberizzazione dalla teleprenotazione negli ATC della propria regione. ANTICIPARLA pero'CON APERTURA GENERALE AL 1 SETTEMBRE. Apertura Generale è la cosa migliore perchè per tortore e colombi non ci sarebbe più da lottare per il posto, chi ha il cane da ferma va con il cane. Insomma meno pressione venatoria su singole spece e tutti contenti.

da Zelino 24/06/2009 18.37

Re:Federcaccia non fa più parte del tavolo degli Stakeholders

Si però leggendo la proposta di modifica di federcaccia essa è lontana da quella popolar-Berlato, sia per la chiusura ( 10 febbraio ) che le giornate alla migratoria ( 15 ) anzichè trenta e poi con teleprenootazione!!!

da luigi 24/06/2009 18.26

Re:Federcaccia non fa più parte del tavolo degli Stakeholders

Se cosi'è, perche ARCICACCIA si permette di pubblicare nel proprio sito un documento datato 04/06/09 degli STAKEHOLDERS con FEDERCACCIA ancora presente nell'elenco??? Dove sono le smentite??? (vedere per credere)

da Gabriele Finale Ligure 24/06/2009 18.23

Re:Federcaccia non fa più parte del tavolo degli Stakeholders

Nessuno può sapere come andrà a finire la modifica della legge, certo è che questo passo è un passo in più verso un'unità necessaria per avere più voce.

da Vittorio 24/06/2009 18.16

Re:Federcaccia non fa più parte del tavolo degli Stakeholders

meno male che Dall' Olio ha capito che con certa gente dialogare non e' difficile ma semplicemente inutile. bisogna dialogare con gli ambientalisti seri, non certo con chi -fanaticamente- vuole solo distruggere la caccia senza "se" e senza "ma". come si puo' credere che siano in buona fede???

da Fabrizio 24/06/2009 18.07

Re:Federcaccia non fa più parte del tavolo degli Stakeholders

Forse questa è la volta buona. Sicuramente il Presidente Dall'Olio ha tagliato i ponti con i ricatti e le pastette della vecchia Federcaccia ed ora si apre davvero la strada verso una nuova unità delle Associazioni venatorie che non hanno rapporti ancillari con il fronte più estremista della sinistra rosso-verde. Stavolta ci si può fare, i pesi morti sono stati buttati fuori bordo.

da Franco Girolami 24/06/2009 17.11

Re:Federcaccia non fa più parte del tavolo degli Stakeholders

Passo fondamentale per l'unione delle associazioni venatorie ed andare da Orsi con un progetto comune. SOLO INSIEME SI PUO' OTTENERE QUALCOSA!!!!

da Arrigo 24/06/2009 16.36

Re:Federcaccia non fa più parte del tavolo degli Stakeholders

x Tutti gli Amici Cacciatori Attenzione, a seguito di tale notizia il presidente di Arcicaccia ha inveito anatemi,scongiuri e minacce di scomunica nei riguardi di Federcaccia.Il poveretto è stato colto da crisi isterica,lo si voleva sedare,ma il suo fido consigliere lo ha tranquillizzato tirando fuori una fotografia del beatificato santo patrone degli Ambientalisti :Pecoraro Scanio.Per adesso sembra tranquillo,così ha comunicato il suo amico Realacci.Speriamo in una sua [email protected]@@@@@@@@ta.

da spartacus60 24/06/2009 16.32