Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Marche, soddisfazione delle associazioni venatorieTar Marche sospende "solo" caccia a moriglione e pavoncellaCia: a censire la fauna non ci siano solo i cacciatoriFedercaccia al convegno Face sui lagomorfiCaccia futura. Cristina Ceschel - Ecco a voi la caccia al femminileAbruzzo: nuove restrizioni in vista Modena, atti vandalici su auto di cacciatori Roccoli. In Lombardia presidio animalista e denuncia all'UeEmilia R. chiede a Ispra riconoscimento braccata per controlloAnche Enalcaccia Marche al Tar per la difesa del calendario Butac svela disinformazione su prima giornata di cacciaMarche: caccia in deroga allo storno in altri tre comuniSergio Berlato Presidente Confavi Roccoli. Fidc Lombardia prepara difesa al TarAbruzzo. Arriva parere Ispra su calendario modificatoLombardia: ricorso al Tar contro riapertura roccoliMinistra Bellanova: "mio padre era cacciatore"Caccia Futura. Michele Merola - Per rinnovare nella tradizioneAssociazioni Lombarde: La realtà contro le bugie sulla cacciaFiocchi: novità per la caccia da BruxellesStagione caccia al via. Partono le strumentalizzazioniFein: catturato primo tordo in migrazioneIl futuro delle GGVV: la collaborazione tra enti ed associazioniSicilia: in calendario venatorio la caccia al coniglio selvaticoCalendario Puglia: associazioni venatorie preparano difesa al TarRicorsi al Tar. Buone notizie dalla CalabriaFidc Lazio: urge regolamento richiami viviLombardia, approvate riduzioni al carniere Apertura. Arci Caccia scrive al Comandante Cufa CarabinieriBruxelles: riparte l'intergruppo Biodiversità, Caccia e RuralitàDal Senatore Bruzzone un richiamo all'unità dei cacciatoriCalendario Abruzzo, Fidc incontra la Regione Eps Arci Caccia: Abruzzo, peggio la toppa del bucoCaccia Futura. Emanuela Lello, la gendarme con la penna verdeArci Caccia Toscana chiede costituzione cabina di regia Il Piemonte chiede più autonomia sulla cacciaMarche: parte la difesa del calendario venatorioSuccesso per la "Braccata rosa" delle donne FidcArci Caccia Puglia sul ricorso al Tar Abruzzo, ancora incertezzePuglia: Tar anticipa udienza contro Calendario Venatorio La caccia in Lituania, patria del neo Commissario Ue all'AmbientePasso. Prime avvisaglie?Ad Alessandria convegno sul futuro della caccia piemonteseL'Intergruppo Ue Caccia e biodiversità verso la sua ricostituzioneNominati Commissari Ue. Ecco chi va all'Agricoltura e all'AmbienteSolidarietà di Arci Caccia dopo i vandalismiFidc: attacchi degli estremisti non ci fanno pauraCosta compiace i pescatori: approvata immissione specie alieneDa Regione Abruzzo nuova proposta di Calendario VenatorioNuovi imbrattamenti contro le sedi FidcCinghiali, Rolfi "In Lombardia abbattimenti raddoppiati"Animalisti imbrattano sede Federcaccia UmbriaCaccia Futura - Federico Scrimieri: bocconiano coi fiocchiArci Caccia Treviso. Successo per il seminario dedicato al cervoIncidente di caccia e assicurazione. Un chiarimento da FidcCst, Marche: ennesima paralisi della cacciaUNA: Inaugurato capanno di osservazione Bocca d'OmbroneAnlc Marche: su preapertura decisione incomprensibileSospesa di nuovo la caccia in preapertura nelle Marche70 mila persone alla Sagra degli Osei di SacileZipponi nuovo Presidente Fondazione UnaA Empoli la nuova casa comune dei cacciatoriCaccia Futura - Pietro Iacovone. Sempre in prima lineaA Capannoli incontro sull'aggiornamento dei Key ConceptsConfagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltoriPeste suina Sardegna. Rinnovata la collaborazione dei cacciatoriColli Euganei, abbattimenti cinghiali aumentati grazie a selcontrolloriVeneto: legittima partecipazione cacciatori al controllo faunisticoConte bis. Riconfermato Costa. All'Agricoltura va Teresa BellanovaPubblicato lavoro sulla beccaccia con telemetria satellitarePepe: calendarizzare subito Piano Faunistico AbruzzoSicilia, piccoli ritocchi al calendario venatorioGoverno M5S - Pd al via. Gli accordi sull'AmbienteMacerata: processione di San Giuliano, protettore dei cacciatoriBenevento, incontro su gestione faunisticaCaccia futura. "Eccomi, sono Maua"Cacce tradizionali. Ompo al lavoroNuovo calendario Abruzzo? Wwf diffida la RegioneDonati oltre 100 mila euro al Gaslini dai cacciatoriSiena: fondi ai cinghialai per i miglioramenti ambientaliFidc Marche: "non ci faremo piegare dai ricorsi animalisti"Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoriaAnuu: ancora stallo nella migrazioneAbbattimento accertato. I chiarimenti della Regione ToscanaFidc Emilia Romagna risponde ad attacco Enpa Federcaccia incontra il Presidente del Parlamento EuropeoArci Caccia ringrazia la Regione Marche per la preaperturaMarche, ok alla preapertura a colombaccio e corvidiFidc Umbria "mancato parere Ispra diritto sottratto ai cacciatori"Fassini (Arci Caccia): l’Apertura consacra il nostro amore per la naturaUmbria, niente da fare per la preaperturaA Crespina proclamati i campioni degli uccelli canoriMarche, la Regione: "la preapertura si farà"Inizio stagione venatoria. Il saluto del Presidente Fidc BuconiCalabria: proroga per i cacciatori di cinghialiGame Fair. Federcaccia incontra i cacciatoriCalabria, cinghiali "un problema di sicurezza pubblica"Toscana approva accordi reciprocità cacciaTar Sicilia respinge istanza associazioni venatoriePreapertura Umbria: si attende ancora il parere IspraSpecie esotiche in declino. FACE aggiorna sulle restrizioni Preapertura Caccia. CCT: ecco le regole da rispettareFidc: Nasce la settoriale cinghialai dell'Emilia RomagnaAbruzzo. Sospeso Calendario Venatorio 2019 - 2020Arci Caccia Marche: "subito nuovo decreto"Sospesa la preapertura della caccia nelle MarcheIl calendario siciliano piace agli animalistiArci Caccia Toscana: "carniere tortora merito nostro"Toscana: preapertura caccia 1 e 8 settembreUtilizzo richiami caccia. Chiarimenti dalla Regione ToscanaPuglia: modifiche calendario venatorio, colombaccio in preaperturaSardegna: Approvato Calendario Venatorio 2019 - 2020Passo. Il caldo fa la differenzaAssessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghialiFucecchio. Fidc Pistoia risponde alle accuse ambientalisteSicilia. La reazione delle Associazioni venatorie Incontro a Fano con i rappresentanti della RegioneLa gestione degli Atc secondo Arci Caccia ToscanaContenimento al Padule di Fucecchio. La Lipu alza la voceSassari: approvati piani controllo cornacchia e cinghialiA Crespina campionato italiano uccelli canoriArosio: catturato primo prispolone in migrazione post nuzialeGuardie venatorie in assemblea a MacerataFiocchi: 5 stelle-Pd e la cacciaArci Caccia e Eps "La caccia, una e indivisibile"Ancora proteste per il calendario venatorio sicilianoDal Friuli una proposta di modifica della 157/92Emergenza cinghiali Roma. Ancora nessun interventoOk definitivo in Molise a Calendario Venatorio 2019 - 2020Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"Umbria: Wwf denuncia consiglieri che hanno votato Piano faunisticoSardegna: mozione Piras per pareri tecnici sulla faunaA San Giovanni Val D'Arno assemblea CCT su calendario venatorioIl calendario venatorio siciliano delude le aspettative

News Caccia

La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica


venerdì 7 dicembre 2012
    
La Commissione Agricoltura della Camera, negli scorsi giorni, ha ripreso l'esame delle proposte di legge sul tema del contenimento faunistico legato alla piaga dei danni all'agricoltura. Il relatore del testo unificato delle diverse proposte presentate è l'onoreveole del Pdl Monica Faenzi.

La riforma prevede una gestione più organica delle emergenze legate alla eccessiva presenza della fauna, che possa agire tempestivamente laddove ce ne fosse bisogno. Tra le diverse proposte, all'articolo 3, per esempio si legge: "per la gestione della fauna selvatica e per le attività volte alla salvaguardia delle produzioni zoo-agro-forestali e ittiche dai danni provocati dalla medesima fauna, gli enti interessati, nell'ambito delle rispettive competenze, possono stipulare appositi contratti di collaborazione e convenzioni con gli agricoltori ai sensi degli articoli 14 e 15 del decreto legislativo n. 228 del 2001, nonché convenzioni con le associazioni venatorie riconosciute presenti in tali territori". 

Su questo testo Enpa, Lav, Legambiente, Lipu, Wwf  hanno rivolto un appello a membri e presidente della Commissione, paventando l'avvio di una nuova "deregulation venatoria". "Con il pretesto di varare la normativa sui danni causati dalla fauna selvatica - dicono-  è stato redatto un testo pericolosissimo, che apre ogni maglia legislativa". Buttando benzina sul fuoco, per gli ambientalisti le norme permetterebbero a Regioni e delle Province di intervenire su "ogni specie, anche rara e protetta, come gli orsi, i lupi, le aquile, in un esercizio di presunto “controllo” venatorio che non conosce limiti di tempo, né di zone di protezione, come i parchi nazionali e regionali. Tutto questo in barba al principio codificato nel nostro Paese per cui la fauna selvatica è patrimonio indisponibile dello Stato".
 

Vai al testo unificato (Camera dei Deputati)

Leggi tutte le news

22 commenti finora...

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

E sono pure nocivi e per ogni abbattimento c'è un risarcimento.Ma non è di questo che mi preoccupo,sono disposto a farlo gratis e raccolgo pure i bossoli.

da vince50 10/12/2012 15.12

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

Spero si avveri che: "Enpa, Lav, Legambiente, Lipu, Wwf", entrino nella lista come speci: “controllo” venatorio che non conosce limiti di tempo, né di zone di protezione, come i parchi nazionali e regionali. Tutto questo come disposto dal principio codificato del nostro Paese per cui, come ora tutta la fauna selvatica è patrimonio indisponibile dello Stato". Allora sì che sarà caccia!!!

da s.g. 10/12/2012 13.19

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

UNA VOLTA PER TUTTE SI PUO SAPERE DA CHE PARTE STA IL P D L DATO CHE E APPARSA LA NOTIZIA DI UNA PROPOSTA DI 31 DEPUTATI SUOI COLLEGHI DI NUOVE RESTRIZZIONI COSE' IL SOLITO SISTEMA DI TENERSI TUTTI AMICI CACCIATORI E NON CACCIATORI ?

da PIETRO 69 09/12/2012 20.13

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

In altri forum mi sono premurato e senza mezzi termini,di segnalare a Silvio o se mai ne venisse a conoscenza che si è giocato 2000000(duemilioni) di voti.Ho anche spiegato le ragioni e la cause,e senza timore di spiegare che in teme di caccia è stato e sono stati traditori in primis la brambilla e via di seguito.Se non apre gli occhi politicamente farà un figgura di cacca.

da vince50 09/12/2012 15.25

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

Il PDL senza il berlisca poteva aspirare circa al 15% dei consensi,ora con la sua sesta discesa in campo se gli va bene può aspirare al 12%,viste anche le predominanti insulse personalità anticaccia di cui è uso attorniarsi.Il prossimo giro sti cialtroni di bassa lega vanno tutti a casa,e visto che rimane il porcellum con i numeri che esprimono,hanno definitivamente perso lo scranno da sotto il culo.febbraio2013 è alle porte.

da non vedo l'ora di andare a votare!!! 09/12/2012 15.11

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

ora la destra ha perso altri 50 voti, cosi imparano a criticare la caccia.

da marsal 09/12/2012 12.20

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

Il Berlusca si ripresenta e dice di voler vincere. Io votavo PDL e come me tanti che conoscevo. ma ora ce ne siamo pentiti moltissimo e non voteremo MAI PIU' uno che si circonda di Brambille e via dicendo. Basta. Faenzi, mi dispiace perchè in Te avevo fiducia, ma hai scelto il cavallo sbagliato.

da Radames 09/12/2012 8.23

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

La proposta di legge sul contenimento faunistico deve interessare poco i cacciatori e molto gli agricoltori (loro coltivano la terra per mantenere la propria famiglia e non quella dei corvidi, dei caprioli o dei cinghiali). Quando le regioni non avranno più soldi per pagare i danni causati dalla fauna selvatica (Vedi la regione Piemonte che è in fallimento)forse il mondo agricolo si deciderà a prendere dei provvedimenti su chi, con la pancia piena,vuol far pagare agli altri quello che non può permettersi.(cioè mantenere a sbafo tutti questi NOCIVI)

da Mauro 08/12/2012 13.56

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

il nano ha aperto la crisi; il parlamento si scioglie a breve (gennaio); tutta questa roba resterà scartoffia per i topi d'archivio.

da 30_06 08/12/2012 11.32

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

la fauna selvatica o la gestisci SU TUTTO IL TERRITORIO (alla faccia degli inutili Parchi regionali o nazionali, la maggior parte dei quali non servono a nulla se non a fini clientelari) O NON GESTISCI NULLA. E presto i nodi di un ambientalismo fondamentalista e superficiale verranno al pettine, nel senso che il disastro faunistico e' questione di pochi anni...... io mi limitero' a GODERE LO SPETTACOLO e mi guardero' bene dal collaborare con una classe politica insipiente che ha dato credito all' allarmismo interessato di gente che blatera di ambiente sui mass-media, ma non sa distinguere un passero da un gruccione o un larice da un pioppo........che anneghino nella fossa che loro stessi hanno scavato !!

da Fabrizio 08/12/2012 9.41

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

La solita solfa,questa onorevole promette ai cacciatori,gli altri 31 e compagnia promettono ai non cacciatori,ma andatevene [email protected]@@ tutti abbiamo visto quanto valgono le vostre promesse,siete solo ladri di destra e di sinistra.

da maxx 08/12/2012 8.13

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

Cara onorevole l'ho seguita da quando era sindaco di Castiglione della pescaia e devo dire che mi piaceva il suo modo di gestire, poi ha fatto il salto di scranno e è divenuta invisibile almeno ai più ora a meno di 100 gg dalle elezioni chi si rivede ? ecco ...fatto Per favore intanto prenda posizione nei confronti dei 31 farneticanti e .....poi? o voi un eravate quelli che erano favorevoli alla caccia? he l'ho visto !!!!!!!!!! se poi un eravate favorevoli !!!!!!!!!!

da falco 07/12/2012 21.58

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

Il WWF, Lipu, Enpa, Lav e Legambiente hanno paura che con questi presunti nuovi provvedimenti si possano cacciare anche gli Orsi, i Lupi e le Aquile. Meno male che si sono dimenticati dei dinosauri degli elefanti e delle foche . E' proprio vero! questi animalambientalisti non vedono più la del loro naso a loro poco importa se le coltivazioni di alcune zone d'Italia sono devastate dai cinghiali o dai caprioli tanto loro vanno a fare la spesa al supermercato e la roba da mangiare (verdura s'intende) la trovano ugualmente.

da Radames 07/12/2012 21.31

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

tra poche settimane si va a votare......E' SOLO PROPAGANDA !! io non ci casco, e comunque MAI PIU' VOTERO' PDL !!

da fabrizio 07/12/2012 20.56

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

Caro amico cacciatore............

da Radere igor 07/12/2012 20.04

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

fumo negli occhi,non ci caschiamo,prima avere e poi dare,prima eliminare tutti i nostri cari amici ambientalisti,poi si può parlare...

da auto5 07/12/2012 19.38

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

pagliacci, la legislatura è finita

da tutti a casa 07/12/2012 18.37

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

Bugie per prendere voti. Ma c'è di più perchè introdurre modifiche per risolvere problemi ai quali si sono resi conto di non esseci altre soluzioni ? Io a questo punto non ci sto andessero loro e quelli delle associazioni contrarie a risolvere il problema. Io non ho mai pensato di fare il selecontrollore per contenere specie invasive sottostando ai loro porci comodi.. Esistiamo solo quando hanno bisogno di noi poi dopo la caccia e i cacciatori sono il nemico da sconfiggere o l'agnello da sacrificare per una manciata di voti. Istituiamo una tassa da far pagare anche ai soci delle associazioni animaliste tipo 100 euro/anno per risarcire i danni prodotti da fauna selvatica (vista che è dello stato pagassero anche loro) senza prevedere nessun abbattimento e controllo come vogliono loro poi vedremo dove andiamo a finire.

da Pask 07/12/2012 18.34

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

Se si trattasse di un tiro alla fune,l'onorevole Monica Faenzi sarebbe spacciata.Così come sarà spacciato il PDL,chi è traditore e come se non bastasse persevera pagherà,noi abbiamo già dato e abbiamo perso ,adesso tocca a voi.

da vince50 07/12/2012 15.01

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

Non bisogna mettere sempre le mani in tasca a pantalone cacciatore. I nostri soldi impegnati per risarcimento danni sono tanti e non bastano più. Si stanno prendendo fondi da soldi dei cittadini. E non è solo questo, perchè ognuno di noi può trovarsi coinvolto in un incidente di caccia dove qualcuno ci ha rimesso la vita e qualche altro l'auto oltre all'uccisione di un povero animale che fa una morte non per mano di un cacciatore, morte ignobile per un cinghiale o per qualsiasi animale selvatico !! Orsi, lupi, aquile !! E che c'entrano con la caccia,sono vietati, siete capaci di manifestare la vostra ignoranza in materia ogni volta che aprite bocca. Cordialità

da jamesin 07/12/2012 14.09

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

Carissima onorevole Monica Faenzi veda di mettere un po'a posto il cervello di 31 suoi colleghi......sara' dura ma ci provi.Per il SUO operato niente da dire, vada avanti !!

da dome 07/12/2012 14.00

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

SPERIAMO BENE

da LUIGI 07/12/2012 13.50