Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Conferenza caccia Toscana. Wwf e Legambiente si defilanoAl via domani gli Stati Generali della caccia toscanaArci Caccia Marche chiede un calendario "più prudente"Respinto ricorso Rizzi. Diffamò il cacciatore MoltrerFidc Piemonte. Primo incontro con l'Assessore ProtopapaViezzi rieletto alla guida di Fidc FriuliE se non ci fossero i cacciatori?Parlamento Ue. Berlato in codaLa Libera Caccia compie 60 anniCoordinamento Campania commenta ultime novitàFidc, prosegue raccolta dati con i diari di cacciaBrescia, aperta la caccia di selezione al cinghialeSardegna. Ok dal Comitato faunistico al Calendario venatorioPiemonte: in approvazione piani ungulatiPolemiche in Puglia sulla mobilità venatoriaVeneto sollecita riforma 157 "stop alla crescita delle specie nocive"Droni in soccorso dei caprioliFidc: dall'Ue richiesta divieto caccia moriglione e pavoncellaToscana approva caccia in deroga allo stornoBruzzone "La legge ligure sui Parchi rimarrà in vigore"Puglia: ok legge caccia 20 giornate migratoria in mobilitàGoverno impugna legge Liguria su riperimetrazione ParchiFidc Veneto sull'incontro con l'assessore PanA Macerata ripartono i corsi per nuove guardie venatorieAbruzzo. Presentata proposta calendario venatorio Tar Campania ordina ricalcolo del territorio cacciabileCaccia Veneto. Le richieste di Berlato alla RegioneBrescia. Otto rinviati a giudizio per il controllo del cinghiale Roccoli, ancora nulla di fatto in LombardiaFidc Umbria: dalla Regione inutili penalizzazioni sul calendario venatorioFidc Bergamo "i cacciatori siano impiegati nel controllo faunistico"Caccia cinghiale. Regione Calabria sollecita modifica 157 I cacciatori catanesi impegnati nella tutela ambientaleBerlato alla guida di ACRAncora risultati dallo studio sul beccaccinoHabitat floridi nelle zone gestite dai cacciatoriPiemonte. La nuova GiuntaCCT: attenti a ddl tutela animaliModena. Nuove guardie volontarieCalendario Campania: la Federcaccia dissenteFoggia. Corso di formazione per cacciatori di selezioneSvizzera: meno vincoli per l'abbattimento dei grandi predatoriSICILIA. La Regione incontra i cacciatoriFIDC. Si riunisce a Roma il consiglio di presidenza Benevento. Proposte per la caccia al cinghialeCalendario Venatorio CampaniaLARA COMI RINUNCIATOSCANA: PIANO DI PRELIEVO DEL CAPRIOLOPIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLOFIDC BERGAMO: UN CORSO DI FORMAZIONE PER LA CACCIA COLLETTIVA AL CINGHIALEUK. I GIOVANI E LA CACCIALOMBARDIA. LO SCIOPERO DEI CINGHIALAI MUOVE LA REGIONESTUDIO COLLI EUGANEI SU EMERGENZA CINGHIALIArezzo Corso Articolo 37Caccia bloccata. Fidc Piemonte scrive agli associatiDopo servizio de Le Iene dietrofront sulla volpe della RegioneCCT: in Toscana servono convenzioni per superare parere Ispra Atc Firenze Sud, tempo di bilanciIn Senato inizia esame su Ddl proteggi animaliFACE, il progetto del mese è quello di FedercacciaComo: i cacciatori di selezione incrociano le bracciaPiccoli uccelli. Campionato spagnolo di cantoFidc Veneto, Tosi lascia. Possamai nuovo PresidenteUmbria, nuovo sistema informatico per la caccia di selezioneKC: la Spagna dice la sua"Sui calendari venatori il solito terrorismo animalista"Notizie da WeHunter: in Puglia presentate modifiche al Piano faunisticoCalabria, "l'agricoltura si impegni su cinghiale e per la biodiversità"Marche, Regione inserirà tortora in preaperturaSu Instagram la caccia è under 30Francia. La migrazione pre nuziale del beccaccinoBenevento, ancora ferme abilitazioni venatorieGiunta non approva. Caccia di selezione bloccata in PiemonteRavenna, Coldiretti chiede Piani controllo ungulatiLav: Regione Lazio finanzi ricerca su contraccettivi per cinghialiMassimo Bulbi Presidente Fidc Emilia RomagnaCacciatori salentini in campo per la difesa dell'ambienteFidc, Liguria. Sui caprioli pieno appoggio alla RegioneBaggio: attacchi animalisti mi avvicinano ai cacciatori Fauna selvatica. Sul tavolo del Ministro Centinaio la proposta CiaBornaghi (Fidc Bg): novità positive per la caccia lombardaSpecie aliene tra cause principali perdita biodiversitàMazzali "mio emendamento salverà molti appostamenti fissi"Salvini spara sui Ministri Cinque Stelle: "avanti senza Toninelli, Trenta e Costa"Piemonte. Vignale esce dal Consiglio regionaleFiocchi va in Ue "voglio mantenere gli impegni presi"Berlato torna al Parlamento europeoSuggerimenti EPS su Calendario Venatorio CampaniaLombardia, via libera all'Osservatorio. Rolfi "Sarà nostro Ispra"KC, Italia isolata. Commissione UE riapre la partita Quasi debellata peste suina in Sardegna

News Caccia

La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica


venerdì 7 dicembre 2012
    
La Commissione Agricoltura della Camera, negli scorsi giorni, ha ripreso l'esame delle proposte di legge sul tema del contenimento faunistico legato alla piaga dei danni all'agricoltura. Il relatore del testo unificato delle diverse proposte presentate è l'onoreveole del Pdl Monica Faenzi.

La riforma prevede una gestione più organica delle emergenze legate alla eccessiva presenza della fauna, che possa agire tempestivamente laddove ce ne fosse bisogno. Tra le diverse proposte, all'articolo 3, per esempio si legge: "per la gestione della fauna selvatica e per le attività volte alla salvaguardia delle produzioni zoo-agro-forestali e ittiche dai danni provocati dalla medesima fauna, gli enti interessati, nell'ambito delle rispettive competenze, possono stipulare appositi contratti di collaborazione e convenzioni con gli agricoltori ai sensi degli articoli 14 e 15 del decreto legislativo n. 228 del 2001, nonché convenzioni con le associazioni venatorie riconosciute presenti in tali territori". 

Su questo testo Enpa, Lav, Legambiente, Lipu, Wwf  hanno rivolto un appello a membri e presidente della Commissione, paventando l'avvio di una nuova "deregulation venatoria". "Con il pretesto di varare la normativa sui danni causati dalla fauna selvatica - dicono-  è stato redatto un testo pericolosissimo, che apre ogni maglia legislativa". Buttando benzina sul fuoco, per gli ambientalisti le norme permetterebbero a Regioni e delle Province di intervenire su "ogni specie, anche rara e protetta, come gli orsi, i lupi, le aquile, in un esercizio di presunto “controllo” venatorio che non conosce limiti di tempo, né di zone di protezione, come i parchi nazionali e regionali. Tutto questo in barba al principio codificato nel nostro Paese per cui la fauna selvatica è patrimonio indisponibile dello Stato".
 

Vai al testo unificato (Camera dei Deputati)

Leggi tutte le news

22 commenti finora...

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

E sono pure nocivi e per ogni abbattimento c'è un risarcimento.Ma non è di questo che mi preoccupo,sono disposto a farlo gratis e raccolgo pure i bossoli.

da vince50 10/12/2012 15.12

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

Spero si avveri che: "Enpa, Lav, Legambiente, Lipu, Wwf", entrino nella lista come speci: “controllo” venatorio che non conosce limiti di tempo, né di zone di protezione, come i parchi nazionali e regionali. Tutto questo come disposto dal principio codificato del nostro Paese per cui, come ora tutta la fauna selvatica è patrimonio indisponibile dello Stato". Allora sì che sarà caccia!!!

da s.g. 10/12/2012 13.19

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

UNA VOLTA PER TUTTE SI PUO SAPERE DA CHE PARTE STA IL P D L DATO CHE E APPARSA LA NOTIZIA DI UNA PROPOSTA DI 31 DEPUTATI SUOI COLLEGHI DI NUOVE RESTRIZZIONI COSE' IL SOLITO SISTEMA DI TENERSI TUTTI AMICI CACCIATORI E NON CACCIATORI ?

da PIETRO 69 09/12/2012 20.13

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

In altri forum mi sono premurato e senza mezzi termini,di segnalare a Silvio o se mai ne venisse a conoscenza che si è giocato 2000000(duemilioni) di voti.Ho anche spiegato le ragioni e la cause,e senza timore di spiegare che in teme di caccia è stato e sono stati traditori in primis la brambilla e via di seguito.Se non apre gli occhi politicamente farà un figgura di cacca.

da vince50 09/12/2012 15.25

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

Il PDL senza il berlisca poteva aspirare circa al 15% dei consensi,ora con la sua sesta discesa in campo se gli va bene può aspirare al 12%,viste anche le predominanti insulse personalità anticaccia di cui è uso attorniarsi.Il prossimo giro sti cialtroni di bassa lega vanno tutti a casa,e visto che rimane il porcellum con i numeri che esprimono,hanno definitivamente perso lo scranno da sotto il culo.febbraio2013 è alle porte.

da non vedo l'ora di andare a votare!!! 09/12/2012 15.11

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

ora la destra ha perso altri 50 voti, cosi imparano a criticare la caccia.

da marsal 09/12/2012 12.20

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

Il Berlusca si ripresenta e dice di voler vincere. Io votavo PDL e come me tanti che conoscevo. ma ora ce ne siamo pentiti moltissimo e non voteremo MAI PIU' uno che si circonda di Brambille e via dicendo. Basta. Faenzi, mi dispiace perchè in Te avevo fiducia, ma hai scelto il cavallo sbagliato.

da Radames 09/12/2012 8.23

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

La proposta di legge sul contenimento faunistico deve interessare poco i cacciatori e molto gli agricoltori (loro coltivano la terra per mantenere la propria famiglia e non quella dei corvidi, dei caprioli o dei cinghiali). Quando le regioni non avranno più soldi per pagare i danni causati dalla fauna selvatica (Vedi la regione Piemonte che è in fallimento)forse il mondo agricolo si deciderà a prendere dei provvedimenti su chi, con la pancia piena,vuol far pagare agli altri quello che non può permettersi.(cioè mantenere a sbafo tutti questi NOCIVI)

da Mauro 08/12/2012 13.56

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

il nano ha aperto la crisi; il parlamento si scioglie a breve (gennaio); tutta questa roba resterà scartoffia per i topi d'archivio.

da 30_06 08/12/2012 11.32

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

la fauna selvatica o la gestisci SU TUTTO IL TERRITORIO (alla faccia degli inutili Parchi regionali o nazionali, la maggior parte dei quali non servono a nulla se non a fini clientelari) O NON GESTISCI NULLA. E presto i nodi di un ambientalismo fondamentalista e superficiale verranno al pettine, nel senso che il disastro faunistico e' questione di pochi anni...... io mi limitero' a GODERE LO SPETTACOLO e mi guardero' bene dal collaborare con una classe politica insipiente che ha dato credito all' allarmismo interessato di gente che blatera di ambiente sui mass-media, ma non sa distinguere un passero da un gruccione o un larice da un pioppo........che anneghino nella fossa che loro stessi hanno scavato !!

da Fabrizio 08/12/2012 9.41

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

La solita solfa,questa onorevole promette ai cacciatori,gli altri 31 e compagnia promettono ai non cacciatori,ma andatevene [email protected]@@ tutti abbiamo visto quanto valgono le vostre promesse,siete solo ladri di destra e di sinistra.

da maxx 08/12/2012 8.13

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

Cara onorevole l'ho seguita da quando era sindaco di Castiglione della pescaia e devo dire che mi piaceva il suo modo di gestire, poi ha fatto il salto di scranno e è divenuta invisibile almeno ai più ora a meno di 100 gg dalle elezioni chi si rivede ? ecco ...fatto Per favore intanto prenda posizione nei confronti dei 31 farneticanti e .....poi? o voi un eravate quelli che erano favorevoli alla caccia? he l'ho visto !!!!!!!!!! se poi un eravate favorevoli !!!!!!!!!!

da falco 07/12/2012 21.58

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

Il WWF, Lipu, Enpa, Lav e Legambiente hanno paura che con questi presunti nuovi provvedimenti si possano cacciare anche gli Orsi, i Lupi e le Aquile. Meno male che si sono dimenticati dei dinosauri degli elefanti e delle foche . E' proprio vero! questi animalambientalisti non vedono più la del loro naso a loro poco importa se le coltivazioni di alcune zone d'Italia sono devastate dai cinghiali o dai caprioli tanto loro vanno a fare la spesa al supermercato e la roba da mangiare (verdura s'intende) la trovano ugualmente.

da Radames 07/12/2012 21.31

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

tra poche settimane si va a votare......E' SOLO PROPAGANDA !! io non ci casco, e comunque MAI PIU' VOTERO' PDL !!

da fabrizio 07/12/2012 20.56

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

Caro amico cacciatore............

da Radere igor 07/12/2012 20.04

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

fumo negli occhi,non ci caschiamo,prima avere e poi dare,prima eliminare tutti i nostri cari amici ambientalisti,poi si può parlare...

da auto5 07/12/2012 19.38

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

pagliacci, la legislatura è finita

da tutti a casa 07/12/2012 18.37

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

Bugie per prendere voti. Ma c'è di più perchè introdurre modifiche per risolvere problemi ai quali si sono resi conto di non esseci altre soluzioni ? Io a questo punto non ci sto andessero loro e quelli delle associazioni contrarie a risolvere il problema. Io non ho mai pensato di fare il selecontrollore per contenere specie invasive sottostando ai loro porci comodi.. Esistiamo solo quando hanno bisogno di noi poi dopo la caccia e i cacciatori sono il nemico da sconfiggere o l'agnello da sacrificare per una manciata di voti. Istituiamo una tassa da far pagare anche ai soci delle associazioni animaliste tipo 100 euro/anno per risarcire i danni prodotti da fauna selvatica (vista che è dello stato pagassero anche loro) senza prevedere nessun abbattimento e controllo come vogliono loro poi vedremo dove andiamo a finire.

da Pask 07/12/2012 18.34

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

Se si trattasse di un tiro alla fune,l'onorevole Monica Faenzi sarebbe spacciata.Così come sarà spacciato il PDL,chi è traditore e come se non bastasse persevera pagherà,noi abbiamo già dato e abbiamo perso ,adesso tocca a voi.

da vince50 07/12/2012 15.01

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

Non bisogna mettere sempre le mani in tasca a pantalone cacciatore. I nostri soldi impegnati per risarcimento danni sono tanti e non bastano più. Si stanno prendendo fondi da soldi dei cittadini. E non è solo questo, perchè ognuno di noi può trovarsi coinvolto in un incidente di caccia dove qualcuno ci ha rimesso la vita e qualche altro l'auto oltre all'uccisione di un povero animale che fa una morte non per mano di un cacciatore, morte ignobile per un cinghiale o per qualsiasi animale selvatico !! Orsi, lupi, aquile !! E che c'entrano con la caccia,sono vietati, siete capaci di manifestare la vostra ignoranza in materia ogni volta che aprite bocca. Cordialità

da jamesin 07/12/2012 14.09

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

Carissima onorevole Monica Faenzi veda di mettere un po'a posto il cervello di 31 suoi colleghi......sara' dura ma ci provi.Per il SUO operato niente da dire, vada avanti !!

da dome 07/12/2012 14.00

Re:La Camera riprende l'esame su contenimento e danni fauna selvatica

SPERIAMO BENE

da LUIGI 07/12/2012 13.50