Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Fidc: dall'Ue richiesta divieto caccia moriglione e pavoncellaToscana approva caccia in deroga allo stornoBruzzone "La legge ligure sui Parchi rimarrà in vigore"Puglia: ok legge caccia 20 giornate migratoria in mobilitàGoverno impugna legge Liguria su riperimetrazione ParchiFidc Veneto sull'incontro con l'assessore PanA Macerata ripartono i corsi per nuove guardie venatorieAbruzzo. Presentata proposta calendario venatorio Tar Campania ordina ricalcolo del territorio cacciabileCaccia Veneto. Le richieste di Berlato alla RegioneBrescia. Otto rinviati a giudizio per il controllo del cinghiale Roccoli, ancora nulla di fatto in LombardiaFidc Umbria: dalla Regione inutili penalizzazioni sul calendario venatorioFidc Bergamo "i cacciatori siano impiegati nel controllo faunistico"Caccia cinghiale. Regione Calabria sollecita modifica 157 I cacciatori catanesi impegnati nella tutela ambientaleBerlato alla guida di ACRAncora risultati dallo studio sul beccaccinoHabitat floridi nelle zone gestite dai cacciatoriPiemonte. La nuova GiuntaCCT: attenti a ddl tutela animaliModena. Nuove guardie volontarieCalendario Campania: la Federcaccia dissenteFoggia. Corso di formazione per cacciatori di selezioneSvizzera: meno vincoli per l'abbattimento dei grandi predatoriSICILIA. La Regione incontra i cacciatoriFIDC. Si riunisce a Roma il consiglio di presidenza Benevento. Proposte per la caccia al cinghialeCalendario Venatorio CampaniaLARA COMI RINUNCIATOSCANA: PIANO DI PRELIEVO DEL CAPRIOLOPIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLOFIDC BERGAMO: UN CORSO DI FORMAZIONE PER LA CACCIA COLLETTIVA AL CINGHIALEUK. I GIOVANI E LA CACCIALOMBARDIA. LO SCIOPERO DEI CINGHIALAI MUOVE LA REGIONESTUDIO COLLI EUGANEI SU EMERGENZA CINGHIALIArezzo Corso Articolo 37Caccia bloccata. Fidc Piemonte scrive agli associatiDopo servizio de Le Iene dietrofront sulla volpe della RegioneCCT: in Toscana servono convenzioni per superare parere Ispra Atc Firenze Sud, tempo di bilanciIn Senato inizia esame su Ddl proteggi animaliFACE, il progetto del mese è quello di FedercacciaComo: i cacciatori di selezione incrociano le bracciaPiccoli uccelli. Campionato spagnolo di cantoFidc Veneto, Tosi lascia. Possamai nuovo PresidenteUmbria, nuovo sistema informatico per la caccia di selezioneKC: la Spagna dice la sua"Sui calendari venatori il solito terrorismo animalista"Notizie da WeHunter: in Puglia presentate modifiche al Piano faunisticoCalabria, "l'agricoltura si impegni su cinghiale e per la biodiversità"Marche, Regione inserirà tortora in preaperturaSu Instagram la caccia è under 30Francia. La migrazione pre nuziale del beccaccinoBenevento, ancora ferme abilitazioni venatorieGiunta non approva. Caccia di selezione bloccata in PiemonteRavenna, Coldiretti chiede Piani controllo ungulatiLav: Regione Lazio finanzi ricerca su contraccettivi per cinghialiMassimo Bulbi Presidente Fidc Emilia RomagnaCacciatori salentini in campo per la difesa dell'ambienteFidc, Liguria. Sui caprioli pieno appoggio alla RegioneBaggio: attacchi animalisti mi avvicinano ai cacciatori Fauna selvatica. Sul tavolo del Ministro Centinaio la proposta CiaBornaghi (Fidc Bg): novità positive per la caccia lombardaSpecie aliene tra cause principali perdita biodiversitàMazzali "mio emendamento salverà molti appostamenti fissi"Salvini spara sui Ministri Cinque Stelle: "avanti senza Toninelli, Trenta e Costa"Piemonte. Vignale esce dal Consiglio regionaleFiocchi va in Ue "voglio mantenere gli impegni presi"Berlato torna al Parlamento europeoSuggerimenti EPS su Calendario Venatorio CampaniaLombardia, via libera all'Osservatorio. Rolfi "Sarà nostro Ispra"KC, Italia isolata. Commissione UE riapre la partita Quasi debellata peste suina in SardegnaSardegna. Parere positivo Ispra su caccia a lepre e perniceLega, in Ue almeno 8 parlamentari pro cacciaPD, riconfermati a Bruxelles De Castro e SassoliForza Italia. Passano Comi* e TajaniEuropee. Fratelli d'Italia, più voti per i pro cacciaCCT: l'animalismo esce sconfitto dalle urneEuropee: netta vittoria per la Lega. Animalisti allo 0,6%In Liguria all'esame nuovo regolamento su richiami viviTar Campania annulla Piano controllo cinghialeLazio, protocollo d'intesa su cinghiali accontenta gli agricoltoriIl punto sulla caccia con il Commissario uscente Karmenu VellaEuropee. Cacciatori al votoIl Botswana reintroduce la caccia agli elefantiCinghiali, Rolfi: servono risposteElezioni Europee 2019. I candidati vicini al mondo venatorioAnimalisti rinviati a giudizio per aggressione a cacciatoriFidc Pg: i candidati alle europee amici dei cacciatoriFidc, chiarimento sulle coperture assicurative "Giornata della biodiversità. Insostituibile il ruolo dei cacciatori"Appostamenti caccia Toscana, Montemagni (Lega) bacchetta la GiuntaEuropee. Fiocchi "meno burocrazia e ostacoli per i cacciatori"Il Ministro upupaFano, 400 bambini alle lezioni di didattica ambientale Fidc

News Caccia

Fidc Marche, storno: nessuna preoccupazione per la sentenza


lunedì 9 aprile 2018
    

Storno caccia in deroga
 
"Nessuna preoccupazione per gli Agricoltori e Cacciatori marchigiani per la recente sentenza della Corte Costituzionale che censura la legge Regionale 7/95 sulla deroga dello storno". E' quanto scrive in una nota inviata alla nostra redazione la Federcaccia delle Marche.

"Infatti il prelievo in deroga dello storno in prossimità dei nuclei vegetazionali produttivi sparsi - precisa Fidc Marche -  è stato successivamente introdotto e quindi consentito con le aggiunte introdotte dall’art.7, comma 4, della legge 221 del 28 Dicembre 2015  che hanno così modificato  la legge 157/92 , all’art19 bis,  comma 6 bis. Nota di rilievo è che quanto  di buono all’epoca previsto dalla Regione Marche  per evitare danni in prossimità anche di piccoli nuclei vegetazionali sparsi  sia stato poi recepito a livello nazionale dalla modifica della legge 157/92".
 

Leggi tutte le news

8 commenti finora...

Re:Fidc Marche, storno: nessuna preoccupazione per la sentenza

Bisognerebbe rendersi conto dell'esegesi giuridica della norma impugnata, per capire che non si tratta di lauree albanesi, ma di confusione mentale (o di pervicacia a delinquere) di chi, negli ultimi duecento anni (dalla riforma napoleonica in giù) ha "aggiornato" i nostri codici. Per cui, gli avvocati ci si fanno tondi (ingrassano a spesa dei "clienti") e i magistrati ci si costruiscono una carriera (e una rendita di posizione). L'Italia, diceva Petrolini, è la patria del diritto e...del rovescio....

da Plasil 10/04/2018 10.21

Re:Fidc Marche, storno: nessuna preoccupazione per la sentenza

Esatto Jure,che gran levatura giuridica potrà mai avere??

da Ramon 09/04/2018 21.16

Re:Fidc Marche, storno: nessuna preoccupazione per la sentenza

MA NON VI SBATTETE TANTO PREGATE IL DIO CHE GLI STORNI DISTRUGGANO TUTTO COSI LE NUTRIE I CORVI E NOCIVI VARI ,PERCHè DOBBIAMO BATTERCI PER FARE IL FRESCO AGLI AGRICOLTORI CHE CI VEDONO DI CATTIVO OCCHIO E NON SIA MAI TI AZZARDI A ENTRARE CON 2 RUOTE NELLA LORO PROPIETà CHE CI PENSANO GLI ANIMALARI E ASS VARIE

da GENNY 4 BOTT 09/04/2018 21.09

Re:Fidc Marche, storno: nessuna preoccupazione per la sentenza

Deve essere proprio un insigne giurista quello che scrive che una legge regionale modifica quella statale. Stessa università albanese del Trota ?

da Jure 09/04/2018 18.33

Re:Fidc Marche, storno: nessuna preoccupazione per la sentenza

Comunque, sulla scorta degli atti delle regioni che regolarmente adottano le deroghe per lo storno, nè agricoltori nè cacciatori avranno problemi se si fanno le cose come detta la legge.

da pedro 09/04/2018 17.15

Re:Fidc Marche, storno: nessuna preoccupazione per la sentenza

ma le deroghe di cui al 19/bis sono soggette al parere vincolante di ispra secondo i canoni da essa dettata ,e ne deve essere fatta richiesta motivata ed articolata entro aprile di ogni anno.Quindi la sentenza ribadisce che le deroghe non sono un atto autonomo delle regioni ma sono soggette a vincolo autorizzativo .

da Patacca 09/04/2018 12.52

Re:Fidc Marche, storno: nessuna preoccupazione per la sentenza

Lo storno deve essere inserito tra le specie cacciabili.

da Gabriello 09/04/2018 12.39

Re:Fidc Marche, storno: nessuna preoccupazione per la sentenza

Lo storno deve essere inserito nel calendario venatorio.

da Giovanni 09/04/2018 12.04