Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
ANCHE IL TAR PUGLIA RESPINGE IL RICORSO ANIMALISTATOSCANA. LA CCT SUONA LA CARICACacciatori sempre più civili. A Modena una sola sanzione all'aperturaCaos in Lombardia sulla Consegna dei tesseriniMoriglione e pavoncella, nuovo ricorso in ToscanaPresidio Animalista a Milano. Fidc scrive ai consiglieriMarche, soddisfazione delle associazioni venatorieTar Marche sospende "solo" caccia a moriglione e pavoncellaCia: a censire la fauna non ci siano solo i cacciatoriCaccia futura. Cristina Ceschel - Ecco a voi la caccia al femminileFedercaccia al convegno Face sui lagomorfiRichiami vivi per caccia colombaccio. Cct chiarisceAbruzzo: nuove restrizioni in vista Modena, atti vandalici su auto di cacciatori Roccoli. In Lombardia presidio animalista e denuncia all'UeEmilia R. chiede a Ispra riconoscimento braccata per controlloAnche Enalcaccia Marche al Tar per la difesa del calendario Butac svela disinformazione su prima giornata di cacciaMarche: caccia in deroga allo storno in altri tre comuniSergio Berlato Presidente Confavi Roccoli. Fidc Lombardia prepara difesa al TarAbruzzo. Arriva parere Ispra su calendario modificatoLombardia: ricorso al Tar contro riapertura roccoliMinistra Bellanova: "mio padre era cacciatore"Caccia Futura. Michele Merola - Per rinnovare nella tradizioneAssociazioni Lombarde: La realtà contro le bugie sulla cacciaFiocchi: novità per la caccia da BruxellesStagione caccia al via. Partono le strumentalizzazioniFein: catturato primo tordo in migrazioneIl futuro delle GGVV: la collaborazione tra enti ed associazioniMartani su Radio2 "voglio tagliare le gomme ai cacciatori"Sicilia: in calendario venatorio la caccia al coniglio selvaticoCalendario Puglia: associazioni venatorie preparano difesa al TarRicorsi al Tar. Buone notizie dalla CalabriaFidc Lazio: urge regolamento richiami viviLombardia, approvate riduzioni al carniere Apertura. Arci Caccia scrive al Comandante Cufa CarabinieriBruxelles: riparte l'intergruppo Biodiversità, Caccia e RuralitàDal Senatore Bruzzone un richiamo all'unità dei cacciatoriCalendario Abruzzo, Fidc incontra la Regione Eps Arci Caccia: Abruzzo, peggio la toppa del bucoCaccia Futura. Emanuela Lello, la gendarme con la penna verdeArci Caccia Toscana chiede costituzione cabina di regia Il Piemonte chiede più autonomia sulla cacciaMarche: parte la difesa del calendario venatorioSuccesso per la "Braccata rosa" delle donne FidcArci Caccia Puglia sul ricorso al Tar Abruzzo, ancora incertezzePuglia: Tar anticipa udienza contro Calendario Venatorio La caccia in Lituania, patria del neo Commissario Ue all'AmbientePasso. Prime avvisaglie?Ad Alessandria convegno sul futuro della caccia piemonteseL'Intergruppo Ue Caccia e biodiversità verso la sua ricostituzioneNominati Commissari Ue. Ecco chi va all'Agricoltura e all'AmbienteSolidarietà di Arci Caccia dopo i vandalismiFidc: attacchi degli estremisti non ci fanno pauraCosta compiace i pescatori: approvata immissione specie alieneDa Regione Abruzzo nuova proposta di Calendario VenatorioNuovi imbrattamenti contro le sedi FidcCinghiali, Rolfi "In Lombardia abbattimenti raddoppiati"Animalisti imbrattano sede Federcaccia UmbriaCaccia Futura - Federico Scrimieri: bocconiano coi fiocchiArci Caccia Treviso. Successo per il seminario dedicato al cervoIncidente di caccia e assicurazione. Un chiarimento da FidcCst, Marche: ennesima paralisi della cacciaUNA: Inaugurato capanno di osservazione Bocca d'OmbroneAnlc Marche: su preapertura decisione incomprensibileSospesa di nuovo la caccia in preapertura nelle Marche70 mila persone alla Sagra degli Osei di SacileZipponi nuovo Presidente Fondazione UnaA Empoli la nuova casa comune dei cacciatoriCaccia Futura - Pietro Iacovone. Sempre in prima lineaA Capannoli incontro sull'aggiornamento dei Key ConceptsConfagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltoriPeste suina Sardegna. Rinnovata la collaborazione dei cacciatoriColli Euganei, abbattimenti cinghiali aumentati grazie a selcontrolloriVeneto: legittima partecipazione cacciatori al controllo faunisticoConte bis. Riconfermato Costa. All'Agricoltura va Teresa BellanovaPubblicato lavoro sulla beccaccia con telemetria satellitarePepe: calendarizzare subito Piano Faunistico AbruzzoSicilia, piccoli ritocchi al calendario venatorioGoverno M5S - Pd al via. Gli accordi sull'AmbienteMacerata: processione di San Giuliano, protettore dei cacciatoriBenevento, incontro su gestione faunisticaCaccia futura. "Eccomi, sono Maua"Cacce tradizionali. Ompo al lavoroNuovo calendario Abruzzo? Wwf diffida la RegioneDonati oltre 100 mila euro al Gaslini dai cacciatoriSiena: fondi ai cinghialai per i miglioramenti ambientaliFidc Marche: "non ci faremo piegare dai ricorsi animalisti"Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoriaAnuu: ancora stallo nella migrazioneAbbattimento accertato. I chiarimenti della Regione ToscanaFidc Emilia Romagna risponde ad attacco Enpa Federcaccia incontra il Presidente del Parlamento EuropeoArci Caccia ringrazia la Regione Marche per la preaperturaMarche, ok alla preapertura a colombaccio e corvidiFidc Umbria "mancato parere Ispra diritto sottratto ai cacciatori"Fassini (Arci Caccia): l’Apertura consacra il nostro amore per la naturaUmbria, niente da fare per la preaperturaA Crespina proclamati i campioni degli uccelli canoriMarche, la Regione: "la preapertura si farà"Inizio stagione venatoria. Il saluto del Presidente Fidc BuconiCalabria: proroga per i cacciatori di cinghialiGame Fair. Federcaccia incontra i cacciatoriCalabria, cinghiali "un problema di sicurezza pubblica"Toscana approva accordi reciprocità cacciaTar Sicilia respinge istanza associazioni venatoriePreapertura Umbria: si attende ancora il parere IspraSpecie esotiche in declino. FACE aggiorna sulle restrizioni Preapertura Caccia. CCT: ecco le regole da rispettareFidc: Nasce la settoriale cinghialai dell'Emilia RomagnaAbruzzo. Sospeso Calendario Venatorio 2019 - 2020Arci Caccia Marche: "subito nuovo decreto"Sospesa la preapertura della caccia nelle MarcheIl calendario siciliano piace agli animalistiArci Caccia Toscana: "carniere tortora merito nostro"Toscana: preapertura caccia 1 e 8 settembreUtilizzo richiami caccia. Chiarimenti dalla Regione ToscanaPuglia: modifiche calendario venatorio, colombaccio in preaperturaSardegna: Approvato Calendario Venatorio 2019 - 2020Passo. Il caldo fa la differenzaAssessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghialiFucecchio. Fidc Pistoia risponde alle accuse ambientalisteSicilia. La reazione delle Associazioni venatorie Incontro a Fano con i rappresentanti della RegioneLa gestione degli Atc secondo Arci Caccia ToscanaContenimento al Padule di Fucecchio. La Lipu alza la voceSassari: approvati piani controllo cornacchia e cinghialiA Crespina campionato italiano uccelli canoriArosio: catturato primo prispolone in migrazione post nuzialeGuardie venatorie in assemblea a MacerataFiocchi: 5 stelle-Pd e la cacciaArci Caccia e Eps "La caccia, una e indivisibile"Ancora proteste per il calendario venatorio sicilianoDal Friuli una proposta di modifica della 157/92

News Caccia

Fototrappole in Umbria per incastrare i bracconieri


venerdì 21 novembre 2014
    

In Umbria la forestale ha piazzato delle microcamere nei boschi per incastrare i bracconieri dove vengono rilevate trappole, lacci e tagliole per la cattura di volpi, lupi, cinghiali, uccelli, ecc. “Dall’inizio dell’anno abbiamo provveduto a denunciare cinque bracconieri, ma se li dovessimo sorprendere con gli animali morti in mano scatteranno anche le manette sulla base del reato di maltrattamento di animali” dichiara Guido Conti, comandante del Corpo forestale dell’Umbria.

Tagliole, lacci e reti per catturare volpi, cinghiali, lupi, daini e volatili sono vietate “perchè gli animali muoiono tra sofferenze atroci - dice Conti - Abbiamo trovato animali scarnificati, smembrati nel tentativo di liberarsi dalla morsa dell’acciaio, dissanguati. Senza considerare che tali trappole sono pericolose anche per l’uomo. Abbiamo trovato una tagliola a 500 metri da un agriturismo”. E' indubbio che di fronte a queste pratiche fuorilegge, la condanna del mondo venatorio sia unanime e in tal senso la collaborazione delle associazioni dei cacciatori, ha contribuito alla cattura di diversi bracconieri.

Come funzionano le microcamere: "si tratta di apparecchi elettronici che si attivano al passaggio di una persona o di un’autovettura e scattano foto o riprendono la scena in un filmato - specifica il comandante Conti - In questo modo possiamo attestare il posizionamento della trappola o il momento in cui il bracconiere preleva la preda. Saranno utilissime anche con l’approssimarsi della stagione estiva per il controllo degli incendi boschivi. Se un piromane entra in un bosco con l’auto attraverso un viottolo saremo in grado di leggere la targa e poi sviluppare l’indagine".

Leggi tutte le news

20 commenti finora...

Re:Fototrappole in Umbria per incastrare i bracconieri

Massimo da una parte hai ragione, ma credo anche che servirebbe un "reset Italia", mi spiego: onestamente, benchè non abbia mai praticato uccellagione o robe illegali simili non riesco proprio a considerare vero criminale chi acchiappa 2 cardellini (vedi l'esempio nel chianti da te riportato), io abito in Liguria: appalti truccati, case abusive che crollano se piove troppo, appalti fasulli per lavori di messa in sicurezza di torrenti e che costano milioni di euro di danni e vite umane.....questi li considero veri criminali......non dico che sia leggittimo che qualcuno acchiappi sti benedetti cardellini, ma lo vedo criminale quanto uno che parcheggia sulle strisce.......in Italia c'è ben di peggio......non va fatto, ma scusate se non riesco a definirli criminali (poi un conto è il vecchietto che tiene 2 uccelletti a cantare, un conto sono quelli che alimentano mercati illegali a grande scala)

da Bios 24/11/2014 23.43

Re:Fototrappole in Umbria per incastrare i bracconieri

Pietro2: si ovvio, però è un pò un ragionamento da asilo (parere personale), se funzione va benissimo e ben venga......ma mi pare un pò una cosa campati lì, comunque spero di sbagliarmi:)

da Bios 24/11/2014 23.07

Re:Fototrappole in Umbria per incastrare i bracconieri

Bios, ma non pensi che magari lo hanno pubblicizzato ma ce ne saranno una o due,si e no,per mancanza magari di fondi?Usiamo il deterrente della pubblicita' o,almeno, proviamoci perche' altro non possiamo(!) fare.

da Pietro 2 24/11/2014 9.30

Re:Fototrappole in Umbria per incastrare i bracconieri

soprattutto è una mossa davvero furba dirlo apertamente, così almeno ora i bracconieri controllano per bene i dintorni, oppure si mettono un passamontagna quando sono nel raggio di 100 m dalla trappola........dei geni!.....poi vorrei vedere questi piromani che vanno in macchina nei viottoli,magari hanno anche una cartello con scritto "PIROMANE", e già se pensano di combattere il bracconaggio controllando i posti a tiro di macchina si vede che sono forze di polizia che sanno come controllare il territorio...............comunque io non lo avrei dichiarato pubblicamente ma vabbè non sono un esperto texas ranger

da Bios 23/11/2014 14.08

Re:Fototrappole in Umbria per incastrare i bracconieri

Daccordo con cacciatore serio......facciamo di tutto per cacciare in regola !!!!! E poi quei cog.......la notte fanno i macelli e poi la mattina vai e fai ooooooo basta !!!!! Ripeto basta !!!!! Confido nel lavoro della forestale nelle nostre zone il casertano.....

da nik72 22/11/2014 20.37

Re:Fototrappole in Umbria per incastrare i bracconieri

premetto che quelli che cacciano di notte o fuori orario mi fanno incazzare di brutto, ma non è questo il modo per l'antibracconaggio, ci vuole cari signori della forestale che scendete dalle vostre jeep e cominciate a girare nei boschi e non solo per i cacciatori che sono per fortuna una minima parte gli imbecilli che appunto cacciano di notte, ma il vero casino sono le discariche abusive nei boschi, ci sono bagni interi, eternit pericolosi, secchi di vernice, serrande, batterie, pensate che nel percorso dove vado a fare jogging ci hanno buttato anche una porta di un garage!!!!!!!!!!!! due anni fà il giorno dell'apertura avevano abbondonato una batteria di un trattore che ci sono volute tre persone per spostarla, ho telefonato all'arpa ai vigili lo sapete quanto c'è stata la batteria tre mesi, poi si inventano le foto trappola per 4 cretini, ci sono cose piu gravi che 4 bracconieri, e lasciamo perdere le discariche della campania e regioni confinanti sennò non finiamo piu.

da gianni 22/11/2014 19.34

Re:Fototrappole in Umbria per incastrare i bracconieri

UGUS CHIUNQUE SIA DOTATO DI UN CERVELLO CAPISCE AL VOLO CHE "CHIAPPARE" UN BRACCONIERE NELLA VASTITA' DEI BOSCHI USANDO DELLE FOTOTRAPPOLE (CHE FRA L'ALTRO CON GLI INFRAROSSI MAI POTRANNO DARE CERTEZZE PER APPLICARE SANZIONI) E' COSA CHE NON FUNZIONA E SE E' STATO FATTO E' COME CERCARE UN AGO IN UN PAGLIAIO. INOLTRE IO PENSO CHE IL POLIZIOTTO DEBBA STARE SUL TERRITORIO, FARSI VEDERE, FERMARE, CONTROLLARE E NON COME E' USO OGGIGIORNO AL CALDUCCIO (O AL FRESCO IN ESTATE) DI UN UFFICIO: SE VOLEVA STARSENE IN UFFICIO SI FACESSE ASSUMERE AL CATASTO! I POLIZIOTTI DEVONO SCARPINARE: SAREBBE QUESTO IL LORO MESTIERE SECONDO ME!

da ANTIBRACCONIERE 22/11/2014 18.26

Re:Fototrappole in Umbria per incastrare i bracconieri

brava la forestale che dovrebbe anche guardare le numerose discariche abusive che ci sono nei boschi e sui bordi delle strade

da pisa55 22/11/2014 17.23

Re:Fototrappole in Umbria per incastrare i bracconieri

Come mai tutto questo sarcasmo? Io sono veramente contento che ci siano mezzi che inchiodino chi pratica l'attività che amo in modo, a dir poco scorretto. Ben vengano le video-trappole. Io le ho usate per "chiappare" chi butta rifiuti in discariche abusive e gli ho fatto il....mazzo!!! W la vera Caccia sempre.

da ugus 22/11/2014 17.06

Re:Fototrappole in Umbria per incastrare i bracconieri

Mettetele anke a caserta per lr vasche......questa storia deve finire!!!! La notte e una mattanza .......uno schifo

da da cacciatore serio 22/11/2014 12.56

Re:Fototrappole in Umbria per incastrare i bracconieri

Se ti pescano in camporella e vedono che tieni l'uccello castigato nelle mutandine ti denunciano per maltrattamento dell'animale e alla morosa per maltrattamento della passera.

da jamesin 22/11/2014 11.55

Re:Fototrappole in Umbria per incastrare i bracconieri

OKKIO PERCHE' TI FILMANO PURE SE VAI IN CAMPORELLA CON LA MOROSA....SPORCACCIONI....

da FERDI 21/11/2014 22.04

Re:Fototrappole in Umbria per incastrare i bracconieri

levategli il fiasco!!!!!!!

da gianni 21/11/2014 21.45

Re:Fototrappole in Umbria per incastrare i bracconieri

sto MORENDO dal ridere....immagino i bracconieri chje sfilano davanti alle loro telecamere con il volto coperto ed i pantaloni calati....oddio SOFFOCO!!!!!!!

da Festinalente 21/11/2014 16.53

Re:Fototrappole in Umbria per incastrare i bracconieri

alzare il culo dalla poltrona no!

da beppe 21/11/2014 15.45

Re:Fototrappole in Umbria per incastrare i bracconieri

fototrappole.......mentre me ne sto al calduccio, la fototrappola fa il suo lavoro........devo solo passare ogni tanto a scaricare le foto, è un po' una rottura , ma se non altro mi sgranchirò un po' le gambe......poi posso sempre prendere qualche straordinario...........

da cacciaforever 21/11/2014 14.00

Re:Fototrappole in Umbria per incastrare i bracconieri

Certo che il bracconaggio va condannato e combattuto ! Ma vorrei dire : queste microcamere vengono messe anche nei parchi ? No perchè da quanto mi è stato riferito da un amico residente in un parco della Campania, in queste aree ne approfittano non ostante hanno a disposizione le aree contigue soprattutto alcuni residenti. Un cordiale saluto.

da jamesin 21/11/2014 12.50

Re:Fototrappole in Umbria per incastrare i bracconieri

Benissimo!Tutti i cacciatori sicuramente avranno la volonta' di collaborare e lo faro' io per primo!Quando sorprendero' qualcuno a bracconare chiamero' immediatamente per far intervenire gli organi preposti! Sempre che poi non venga giudicato come reo di aver praticato l'appostamento notturno, perche' nel frattempo, ammesso che....

da Pietro 2 21/11/2014 11.55

Re:Fototrappole in Umbria per incastrare i bracconieri

Mai visti in azione contro i veri bracconieri...se la prendono solo col capannista 80enne....POERANNOI le foto trappole per chiappare i bracconieri magari facendo la multa dall'ufficio...aria condizionata in estate, riscaldamento in inverno, internet e telefono....

da Antibracconiere 21/11/2014 10.29

Re:Fototrappole in Umbria per incastrare i bracconieri

fototrappole? la meta se le fregano gli escursionisti mentre fanno trekking , oppure i pastori o altri. Se non sono ben nascoste sono di facile individuazione. per me non è una grande idea è meglio una telecamera con reistartore di immaggini da collegare alla centrale ... cosi le cose cambiamo ... e si spende meno MOLTO MENO.. ma gli statali se ne fregano dei soldi del contribuente.

da Mario 21/11/2014 9.57