Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | I Video | Sondaggi | Quiz | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani | Sondaggio Cacciatori |
 Cerca
Archivio
<settembre 2020>
lunmarmergiovensabdom
31123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
2829301234
567891011
Mensile
settembre 2020
agosto 2020
luglio 2020
giugno 2020
maggio 2020
aprile 2020
marzo 2020
febbraio 2020
gennaio 2020
dicembre 2019
novembre 2019
ottobre 2019
settembre 2019
agosto 2019
luglio 2019
giugno 2019
maggio 2019
aprile 2019
marzo 2019
febbraio 2019
gennaio 2019
dicembre 2018
novembre 2018
ottobre 2018
settembre 2018
agosto 2018
luglio 2018
giugno 2018
maggio 2018
aprile 2018
marzo 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
aprile 2011
marzo 2011
febbraio 2011
gennaio 2011
dicembre 2010
novembre 2010
ottobre 2010
settembre 2010
agosto 2010
luglio 2010
giugno 2010
maggio 2010
aprile 2010
marzo 2010
febbraio 2010
gennaio 2010
dicembre 2009
novembre 2009
ottobre 2009
settembre 2009
agosto 2009
luglio 2009
giugno 2009
maggio 2009
aprile 2009
marzo 2009
febbraio 2009
gennaio 2009
dicembre 2008
novembre 2008
ottobre 2008
settembre 2008
agosto 2008
maggio 2008
aprile 2008
marzo 2008
febbraio 2008
gennaio 2008
dicembre 2007
novembre 2007
ottobre 2007
settembre 2007
agosto 2007
luglio 2007
giugno 2007
set11


11/09/2014 17.57 

Non so voi, ma io mi sento particolarmente attratta dagli animali, di tutti tipi, perfino da quelli a sangue freddo … ma per lui ho un debole se così si può dire. Lui è il massimo della fedeltà, lui è quello che anche quando fuori è brutto tempo oppure ti senti morire dalla stanchezza,  ti fa sempre le feste è sempre contento di vederti come se tu tornassi  dopo una lunga assenza, dopo un lungo viaggio o qualcosa del genere.

Lui è quello che ti da il benvenuto e  che ti corre incontro con le orecchie tese e gli occhi sgranati, quasi con il sorriso sulle labbra, ma la cosa che ti fa capire la sua gioia incommensurabile è la sua coda,  corta o lunga che sia, che va a destra e a sinistra senza mai fermarsi perlomeno non prima che tu gli parli o l’accarezzi .E’ questo il mio amico a quattro zampe.

Mi sono avvicinata al mondo dei cani e delle gare dopo una brutta esperienza avuta qualche anno fa. Mi ero lasciata con il mio compagno con la quale la convivenza non era più possibile, costretta pure a lasciare la mia cucciolina, una setterina, perché andavo ad abitare in un bilocale, insieme alla mia bambina, in un condominio dove lei non poteva stare e dove io l’avrei privata della sua libertà. E’ iniziato tutto come un gioco, ricordo come se fosse  successo ieri.

Mi trovo nei dintorni di casa,  dove scopro casualmente un quagliodromo nascosto quasi tra i capannoni della zona industriale; mi avvicino e vedo che ci sono dei manifesti attaccati a un capanno. Uno di questi annuncia lo svolgimento di una gara sui fagiani. ”Interessante, dico, vengo anch'io”.

Detto e fatto. Mi presento la domenica mattina, arrivo con un po’ di anticipo e siccome non vedo molto movimento e nessuno in campo decido di fermarmi lo stesso in sella al mio sc
uter. Man a mano che passa il tempo arrivano più macchine, furgoni con la scritta di trasporto animali vivi e adesivi di setter e pointer in ferma. Verso le 10 inizia la gara. E' la prima volta che assisto a qualcosa del genere.

La gente a gruppi lungo il campo fa commenti, mi avvicino, guardo, ascolto... interessante mi dico… lottando contro la mia timidezza mi avvicino di più e comincio a fare le domande. Perché? Come mai? Quando ….? Si avvicinano persone, faccio capannello. Piacere, come ti chiami? Con chi sei venuta qui? Ce l’hai il cane? Di dove sei? Sono diventata io il soggetto della curiosità degli altri … chi l’avrebbe mai detto!?

Da lì a poco ho iniziato ad aiutare nell'organizzazio
ne della gara, ho aiutato a compilare le schede d'iscrizione... mandavo perfino in campo  fino a scrivere le relazioni del giudice e anche a dare una mano sul campo…così avrei avuto la possibilità di imparare molto dal tipo di gara al movimento della razza, alla presa di punta e della ferma  all' accostamento e al rispetto dell' animale, tutte cose nuove per me. Ma è solo l'inizio, non mi sono fermata lì, ovviamente....
 
 

Leggi anche:

Diario minimo di una Setterista, nuova rubrica di Mihaela Cretu

Tags:

Tuo Nome:
Titolo:
Commento:


162.158.78.66
Aggiungi un commento  Annulla 

2 commenti finora...

Re:MA CHE DICO AMICO, DI PIU'!

Sono d'accordo. Nei campi di addestramento (anche con sparo) e di gare, l'intraprendenza, il sorriso, la competenza e l'impegno di una donna, farebbero e fanno la differenza. Ce ne sono, anche abbastanza di frequente, e si vede proprio che anche come accoglienza sono un'altra cosa.

da Renzo M.  13/09/2014 11.51

Re:MA CHE DICO AMICO, DI PIU'!

DIECI CENTO MILLE MIHAELA. LE VOGLIAMO TUTTE GRINTOSE. CON LA VOGLIA DI PRIMEGGIARE. A CACCIA E SUI CAMPI DI GARA. AL TIRO E NELLE NOSTRE ASSOCIAZIONI. LE DONNE, IN ITALIA, SONO PIù DEGLI UOMINI,MA CON POCA INCIDENZA PER ORA SULLA CACCIA (CIRCA IL 3%). MA IN QUESTI ULTIMI ANNI LA SITUAZIONE E' CAMBIATA. IN TUTTI I SETTORI DELLA SOCIETà IL COSIDDEETTO SESSO DEBOLE CI STA DIMOSTRANDO CHE TANTO DEBOLE NON E' E ANCHE NELLA CACCIA I SEGNALI SONO DAVVERO INCORAGGIANTI,. CHISSà CHE NON SIANO PROPRIO LE DONNE A SALVARE QUESTA BARCA CHE ORMAI SEMBRA PIU' UNA CARRETTA DEL MARE, PILOTATA DA SCAFISTI. FORZA MIHAELA. DATTI DA FARE ANCHE TE. PROMUOVI QUESTA PASSIONE PIù CHE PUOI

da GIANLUCA  12/09/2014 11.15
Cerca nel Blog
Lista dei Blog