Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | I Video | Sondaggi | Quiz | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani | Sondaggio Cacciatori |
 Cerca
Archivio
<luglio 2018>
lunmarmergiovensabdom
2526272829301
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
303112345
Mensile
luglio 2018
giugno 2018
maggio 2018
aprile 2018
marzo 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
aprile 2011
marzo 2011
febbraio 2011
gennaio 2011
dicembre 2010
novembre 2010
ottobre 2010
settembre 2010
agosto 2010
luglio 2010
giugno 2010
maggio 2010
aprile 2010
marzo 2010
febbraio 2010
dicembre 2009
novembre 2009
ottobre 2009
settembre 2009
agosto 2009
luglio 2009
giugno 2009
maggio 2009
aprile 2009
marzo 2009
Il Blog di Marco Benecchi

Quando vidi in che calibro era camerato il bel kipplauf Sabatti SKL 98 che un ragazzo voleva usare per cacciare i caprioli a Capalbio, mi venne subito in mente la frase che disse il Marchese Del Grillo al povero falegname Aronne Piperno quando non voleva pagargli...

Leggi »


Se c’è una cosa alla quale non posso e non voglio rinunciare per niente al mondo è trascorrere una piacevolissima giornata a Canino in compagnia dei miei vecchi, cari amici discendenti degli etruschi! Poi...

Leggi »


 L'unicorno del pozzo

Più passa il tempo più mi convinco che il daino, oltre ad essere un ungulato affascinante, possente, scaltro, diffidente, è forse il più difficile da cacciare di tutta la Maremma se non dell’Italia intera...

Leggi »


Dopo quarant’anni di tiro a palla con arma rigata, sia a caccia sia al poligono, sono arrivato alla conclusione che per colpire con precisione nel punto giusto, ovvero sempre in quello mirato, occorre avere tre dei nostri...

Leggi »


Non sono una persona che soffre d’invidia. Quando vedo gli altri che se la passano bene sinceramente mi fa piacere per loro. Mi ritengo molto fortunato per quello che mi ha dato la vita, in particolare per l’amore che ancora ricevo...
Leggi »


 I furbetti del cartellino

Chi non ha sentito mai parlare dei “Furbetti de Cartellino? Di quei lavoratori dipendenti soggetti alla timbratura del cartellino che se ne inventano di tutti i colori pur di fare il proprio comodo?...

Leggi »


 Ossessione orso

Cosa volete, nessuno è perfetto! Tutti abbiamo le nostre manie, o meglio, le nostre ossessioni. La mia è l’orso bruno europeo. Ecco, ve l’ho confessato. Per me non esiste selvatico più bello, più imponente e più scaltro dell’orso, indipendentemente da dove e come si cacci...
Leggi »


VI trofeo Guelfo LucchettiGrazie alla profonda amicizia che tuttora lega Elena Cerulli, la più famosa “canaia” della Bassa Toscana, con la signora Rina Lucchetti e alle sue figlie Lara e Claudia, anche quest’anno s’è svolta la VI edizione del ...

Leggi »


Nella vita, si sa, spesso accadono delle cose che hanno dell’incredibile. A volte ci troviamo a vivere delle situazione che in seguito potremmo addirittura aver vergogna a raccontare per paura di non essere creduti o, peggio ancora...

Leggi »


La prima tappa la facemmo all’interno di un fittissimo canneto dove l’abile guardiacaccia era certo che si trovassero molti sciacalli dorati, un vero flagello per la selvaggina stanziale ungherese! Delle due tagliole che aveva precedentemente armato...

Leggi »


Cerca nel Blog
Lista dei Blog