HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | Foto | I Video | Sondaggi | Quiz | Forum | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Downloads | Fresco di Stampa | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani |
  Cerca

Daniele Parmiani

 

Come tutti gli aquilani, Daniele Parmiani, cacciatore 31enne, deve fare i conti con ciò che ha lasciato dietro di sé il terribile terremoto dello scorso anno. Ma, seppur tra mille difficoltà, alla caccia non ha certo rinunciato.Daniele ha preso la licenza a 18 anni e da allora ha iniziato a dedicare molte energie all'allevamento, riuscendo ad ottenere buoni risultati dal punto di vista cinotecnico sia per le mute da lepre che su cani da cinghiale. “Lavoro 14 ore al giorno - dice -  ma riesco sempre a dedicare del tempo ai miei ausiliari che sanno regalarmi fortissime emozioni.
 
Daniele pratica anche la pesca la ricerca dei tartufi ma la caccia ce l'ha nel dna e a quanto pare anche la sua progenie, visto che la figlioletta più piccola già scalpita per seguirlo. 
 

Vai alla notizia BigHunter Giovani: Daniele Parmiani "Nemmeno il terremoto ha fermato la mia passione"