HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | Foto | I Video | Sondaggi | Quiz | Forum | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Downloads | Fresco di Stampa | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani |
  Cerca

Emanuele Castelli

Emanuele Castelli,  22 anni, studente di medicina veterinaria all'Università degli Studi di Milano, da settembre a gennaio dedica il suo tempo libero alla caccia.  Nei restanti mesi, come molti coetanei si diverte ad uscire con gli amici, porta a spasso il suo labrador di 10 anni, naviga su internet e ogni tanto spara al piattello per tenersi allenato.
 
Nessun cacciatore in famiglia, Emanuele ha seguito una passione personale. “Un giorno – racconta -  passando davanti a un'armeria, mi sono fermato ad osservare la vetrina. Vidi dei libri che parlavano di caccia e di animali. Entrai e chiesi cosa bisognava fare per poter andare a caccia. L’armiere mi presentò a un cacciatore che mi aiutò a conseguire la licenza. Questa persona mi ha trasmesso la passione per la caccia”. 

Emanuele è appassionato alla caccia vagante con il cane da ferma (con un bracco italiano di 11 anni), che pratica nella zona Ovest di Milano e in Lomellina, ma ogni tanto va in Toscana a caccia di cinghiali.
Aderendo all'appello di BigHunter Emanuele ci fa sapere di voler creare una rete di contatti tra giovani cacciatori della sua zona e non “chi fosse interessato–  scrive alla nostra redazione -  può contattarmi via mail all’indirizzo emanuele.castelli1@studenti.unimi.it”.