Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | I Video | Sondaggi | Quiz | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani | Sondaggio Cacciatori |
 Cerca
Archivio
<ottobre 2020>
lunmarmergiovensabdom
2829301234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930311
2345678
Mensile
ottobre 2020
settembre 2020
agosto 2020
luglio 2020
giugno 2020
maggio 2020
aprile 2020
marzo 2020
febbraio 2020
gennaio 2020
dicembre 2019
novembre 2019
ottobre 2019
settembre 2019
agosto 2019
luglio 2019
giugno 2019
maggio 2019
aprile 2019
marzo 2019
febbraio 2019
gennaio 2019
dicembre 2018
novembre 2018
ottobre 2018
settembre 2018
agosto 2018
luglio 2018
giugno 2018
maggio 2018
aprile 2018
marzo 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
aprile 2011
marzo 2011
febbraio 2011
gennaio 2011
dicembre 2010
novembre 2010
ottobre 2010
settembre 2010
agosto 2010
luglio 2010
giugno 2010
maggio 2010
aprile 2010
marzo 2010
febbraio 2010
gennaio 2010
dicembre 2009
novembre 2009
ottobre 2009
settembre 2009
agosto 2009
luglio 2009
giugno 2009
maggio 2009
aprile 2009
marzo 2009
febbraio 2009
gennaio 2009
dicembre 2008
novembre 2008
ottobre 2008
settembre 2008
agosto 2008
maggio 2008
aprile 2008
marzo 2008
febbraio 2008
gennaio 2008
dicembre 2007
novembre 2007
ottobre 2007
settembre 2007
agosto 2007
luglio 2007
giugno 2007
lug6


06/07/2018 10.33 

 
Credo che facendo le dovute proporzioni, in Italia ci sia il più alto numero di cacciatori–ricaricatori del mondo! Infatti, chi non ha avuto un padre, uno zio o un nonno che praticava la sana ricarica casalinga delle munizioni da caccia? Lo facevano “anche” per risparmiare, ma soprattutto perché abbattere un selvatico con una munizione artigianale fatta in casa, secondo i propri gusti e le proprie esigenze, è tutta un’altra cosa che farlo con una munizione originale magari assemblata all’estero. Questo per quanto riguardava le cartucce per fucili a canna liscia, comprese le Terzarole e le palle asciutte da utilizzare sui cinghiali, mentre oggi invece la stragrande maggioranza dei ricaricatori italiani si dedicano alla ricarica delle munizioni metalliche da carabina, con cui poter cacciare con successo dal piccolo predatore al grosso selvatico a pelle spessa. Già il termine “ricarica” fa pensare che almeno il bossolo viene recuperato, riutilizzato, ma tutti gli altri componenti devono essere acquistati presso le armerie come inneschi, palle e propellenti. Di ogive adatte allo scopo se ne trovano di talmente tanti tipi da risultare quasi impossibile poterli elencare tutti. Spesso molto differenti tra loro per composizione chimica, per struttura, per costruzione, per foggia e peso. Ma questo è proprio il bello della ricarica, no? Il poter disporre di moltissimi componenti in grado di soddisfare anche il tiratore–cacciatore più esigente, ma nel contesto c’è anche “l’anello debole” della catena ed è il propellente, la polvere da sparo. Non crediate che nelle armerie se ne trovi così tanta, a buon mercato e con le caratteristiche volute. Anzi, diciamo che è proprio il contrario. L’attuale offerta di propellenti è quasi sempre di prodotti stranieri, e questo potrebbe anche andarci bene, ma la “costanza” sia nelle prestazioni sia nelle forniture spesso lascia molto a desiderare.

Permettetemi di presentarmi: sono Marco Benecchi, l’autore di tre Speciali sulla Ricarica delle Munizioni Metalliche da Carabina: I calibri Europei, I calibri Statunitensi & Tutti gli altri Calibri, quindi non credo sia il caso di ricordare quanti quintali, se non tonnellate di polvere io abbia utilizzato e caricato in tutta la mia vita. Tra i vari tipi di propellenti, quando riuscivo a reperirli, mi hanno sempre deliziato le polveri la Vectan, per molti motivi, come la bontà del prodotto, la costanza di prestazioni e le caratteristiche di precisione e di velocità ottenibili. Tutti noi “vecchi pionieri” della ricarica abbiamo utilizzato per decenni le polveri Vectan SNPE come le Tubal, le SP e le BA. Con esse è stato possibile assemblare eccellenti munizioni praticamente dal minuscolo 222 Remington al potentissimo 458 Winchester Magnum sempre con ottimi risultati, anche grazie ai provvidenziali manuali con le tabelle di caricamento che la Vectan distribuiva. Sempre pratici, affidabili e con dosi precise e accurate, anche perché altrimenti sarebbe stato quasi impossibile utilizzare queste polveri senza aver avuto delle ottime basi di partenza. A testimoniare quanto possa essere alta la bontà dei prodotti Vectan e la fiducia che in molti abbiamo riposto in essi, anche molti giornalisti di settore e/o tester qualificati hanno pubblicato prove e collaudi con questi propellenti.

Oggi, grazie alla Nobel Sport Italia, produttore e leader europeo all’avanguardia nei processi manifatturieri con un’esperienza tricentenaria in materia di polvere, propulsione e balistica, la distribuzione e la commercializzazione delle polveri Vectan è diventata una piacevole realtà per tutti gli appassionati di ricarica. La Nobel Sport Italia, forte della sua storia, del suo know-how unico e della sua profonda conoscenza dei componenti, gode di una reputazione mondiale per i suoi prodotti e per i suoi servizi di elevatissima qualità, con un reparto sempre alla ricerca e allo sviluppo di polveri da sparo adatte alle specifiche richieste della clientela internazionale. Le prestazioni balistiche, la pulizia, la stabilità, la riproducibilità e l’omogeneità dei lotti sono in costante miglioramento e coprono un’ampia gamma di esigenze del mondo della caccia e del tiro sportivo. Vectan non è solo un marchio industriale, ma una vera passione che vive dentro la Nobel Sport, che identifica una gamma completa di polveri predilette dagli appassionati di ricarica di tutto il mondo, certi di poter usufruire di un prodotto sicuro, costante, prestigioso e altamente all’avanguardia. Ogni singola confezione di polvere Tubal racchiude anni e anni di duri test in laboratorio e di intense prove, sia in poligono sia sui territori di caccia. Ogni tipo di polvere è una certezza per chi vive ed ama il mondo della ricarica.



La Vectan ha in catalogo quattro tipi di polveri Tubal: la 3000, la 5000, la 7000 e la 8000. Sono tutte delle Nitrocellulose pure a singola base non porose che si diversificano tra di loro per dimensioni, densità gravimetrioca (MVA) e per potenziale calorimetrico. Il grado di vivacità è decrescente, nel senso che la 3000 è la più vivace mentre la 8000 la più progressiva. Tutte sono perfette per precisione, costanza e sequenza di tiro. I propellenti Tubal sono concepiti per la ricarica di munizioni destinate sia ad un uso venatorio sia per quello sportivo, perché caratterizzati da una stabilità superiore a molte altre polveri in commercio. Le quattro tipologie in oggetto sono state appositamente studiate per essere impiegate nei calibri più diffusi e comuni.

La Tubal 3000 é la più vivace della serie e il suo rateo di combustione è pressoché identico a quello della Vihtavuori N530, della Reload Swiss RS40, della Ramshot TAC, della IMR 8208 XBR e della Hodgdon H 4895. E’ un propellente particolarmente apprezzato nel caricamento nelle munizioni .222 e .223 Remington, .30-06 Springfield, .308 Winchester e 9,3x74R. E’ perfetta anche per .22-250 Remington, .30-30 Winchester, .375 H&H Magnum, .458 Winchester Magnum, 45-70 GVT, 6mm PPC (e PPC-USA).

La Tubal 5000 è una polvere di media vivacità di combustione simile a quella della Vihtavuori N150, della Reload Swiss RS50, della Norma URP, della Ramshot Big Game e della PRB PCL 511. E’ particolarmente indicata per le munizioni più utilizzate come il .222 e .223 Remington, il .30-06 Springfield, il .243 Winchester, il .270 Winchester, il .308 Winchester, il 9,3x74R. E’ ottima anche nei calibri .22-250 Remington, .30-30 Winchester, .375 H&H Magnum, .458 Winchester Magnum, 45-70 GVT, 6,5x55 SE, 8x57 IS e altre ancora.

La Tubal 7000 viene indicata per i calibri maggiormente adoperati come il .270 Winchester e il 9,3x74R. Questa polvere è ottimale anche per il .30-06 Springfield, il .243 Winchester, il .300 Weatherby Magnum, il .300 Winchester Magnum, il .416 Rigby, il 7mm Remington Magnum, il 7mm Weatherby Magnum, il .338 Winchester Magnum, il .375 H&H Magnum, l’8x57 IS e il 6,5x55 SE. La sua velocità di combustione è collocata tra la Vihtavuori N550 e N160 e pressoché identica a quella della Reload Swiss RS62, della Rottweil R904, della Norma 204, della IMR 4350, della Hodgdon H 4350 e della Accurate AA 4350.

La Tubal 8000: è appropriata per il caricamento del .270 Winchester, ma va anche molto bene anche per il .270 Weatherby Magnum, il 7mm Remington Magnum il 7mm Weatherby Magnum, il .300 Winchester Magnum e il .338 Winchester Magnum. E’ la polvere meno vivace della serie con un rateo di combustione da collocabile tra la Vihtavuori N560 e N165 e simile alla Rottweil R 905 e alla Hodgdon H 4831



Tutti gli appassionati di Ricarica casalinga sanno che le caratteristiche principali che devono avere le polveri da sparo sono: la continuità e la costanza nei caricamenti, quindi la possibilità di ritrovare sempre la polvere desiderata nella nostra armeria di fiducia, e magari che sia anche dello stesso lotto di produzione. Ora che la Nobel Sport Italia ha deciso di intraprendere la diffusione “regolare” delle nuovi polveri Vectan, non dovrebbero esserci più problemi a caricare tutti i calibri da noi scelti per la caccia e per il tiro. Ma prima di procedere con le operazioni di caricamento va sempre ricordato di procedere con prudenza. Ricordate che i dati riportati nel dettagliato manuale di ricarica diffuso dalla NSI–Vectan, sono puramente indicativi e riferiti a caratteristiche medie degli elementi di caricamento come bossolo, innesco, polvere, borra, palla. Inoltre c’è sempre da considerare l’età e le condizioni strutturali dell’arma dove le munizioni andranno impiegate.



 
Le tabelle di caricamento sono state preparate con l’ausilio dei laboratori della Nobel Sport Italia in conformità alle norme CIP e in condizioni controllate. L’utilizzatore potrebbe addivenire a risultati differenti a causa di differenti metodi di caricamento, procedure, componenti ed attrezzature nonché condizioni climatiche. L’attività di carica è un processo pericoloso e come tale deve essere eseguito solo da persone dotate di comprovata esperienza e munite di strumenti idonei e conformi all’uso; va effettuata in ambienti appositamente predisposti e dotati delle opportune cautele. In ogni caso, tenuto conto delle variabili che influenzano la balistica di una cartuccia nelle varie fasi di caricamento, e che possono portare facilmente i valori della stessa a livelli di estrema pericolosità, decliniamo ogni responsabilità per qualsiasi impiego di materiale e/o di informazioni da noi forniti e utilizzati al di fuori del nostro diretto controllo. Uno scostamento anche marginale rispetto alle indicazioni o la presenza di componenti non conformi o deteriorati può portare a danni a persone, cose e/o animali. Il mero utilizzo diretto od indiretto dei dati di riferimento tabellare forniti comporta una completa, piena ed informata accettazione delle condizioni di cui sopra e ipso facto declina Nobel Sport Italia ed i suoi distributori da ogni responsabilità e consiglia tutti i ricaricatori di seguire scrupolosamente i seguenti consigli:

• Utilizzare protezioni per gli occhi durante le operazioni di carica e durante l’utilizzo delle armi. Non ingerire; non inalare direttamente.
• Utilizzare una postazione di lavoro sempre pulita e sgombra da quanto non necessario ai processi di caricamento; non utilizzare aspirapolveri nelle operazioni di pulizia.
• Utilizzare le quantità di polveri necessarie al caricamento; ricordarsi che lotti diversi possono comportare variazioni di velocità e pressione per cui si raccomanda di iniziare partendo dalle dosi minime raggiungendo le dosi massime per gradi, verificando di volta in volta se sui bossoli o sugli inneschi sparati compaiano segni di pressione eccessive.
• Non eccedere mai le dosi massime.
• Non mischiare polveri o inneschi di tipo diverso. Non conservare polveri vecchie o di recupero.
• Verificare sempre che i bossoli utilizzati per la ricarica siano esenti da difetti che ne compromettano la resistenza quali cricche,fessurazioni, schiacciamenti, ecc.

• Non effettuare il caricamento se si è stanchi o si ha fretta.
• Verificare l’assenza di materiali che si caricano elettrostaticamente in quanto pericolosi.
• Non fumare, né tenere combustibili o liquidi infiammabili in prossimità del caricamento.
Le operazioni di ricarica vanno, in ogni caso, sempre effettuate nel rispetto della normativa in vigore al momento delle operazioni
stesse.


Marco Benecchi


 

Tags:

Tuo Nome:
Titolo:
Commento:


162.158.63.190
Aggiungi un commento  Annulla 

23 commenti finora...

Re: Le polveri Vectan Tubal Nobel Sport Italia BENTORNATE!

Ciao Marco complimenti per il bell'articolo mancava qualcosa sulle vectan!!
Volevo chiederti come vedi la tubal5000 in semi-auto Benelli o browning cal.308 canna da 51cm e palla da 165gr? Ovviamente caccia al cinghiale in battuta..
saluti,Alberto(quello dello sportellino della bar)

da Alberto  24/07/2018 20.18

Re: Le polveri Vectan Tubal Nobel Sport Italia BENTORNATE!

ha hahahahaha

da Guerin  21/07/2018 20.12

Re: Le polveri Vectan Tubal Nobel Sport Italia BENTORNATE!

lasciamo perdere........a guerin gli scoreggia il cervello... poveretto!!!

da carlo48  21/07/2018 18.18

Re: Le polveri Vectan Tubal Nobel Sport Italia BENTORNATE!

gru gruuuuuuuugnn alfreddoooo prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr

da fi guerin  21/07/2018 18.01

Re: Le polveri Vectan Tubal Nobel Sport Italia BENTORNATE!

Ma che sei?
Un gorilla??
Le persone SERIE, anzi gli esseri umani in generale si esprimono a parole!!
Solo le bestie fanno i versi...

da Marco B x Guerin  20/07/2018 18.15

Re: Le polveri Vectan Tubal Nobel Sport Italia BENTORNATE!

ha hahahahahahahah

da guerin  19/07/2018 11.43

Re: Le polveri Vectan Tubal Nobel Sport Italia BENTORNATE!

sono sembrate anche a me concettualmente molto simili ma aspetto un po per vedere i risultati..fondamentale credo sia non toccare ossa importanti sennò veramente si butta via molto..

da little john  18/07/2018 13.07

Re: Le polveri Vectan Tubal Nobel Sport Italia BENTORNATE!

Scusa se non ti ho risposto prima ma ero...

in "ferie" ...

Che differenza c'è tra le BT e le SST?

Poca, sono concettualmente molto simili..
Ma non identiche..
Le SST sono più "letali" perché più dirompenti, con un'espansione più rapida
Mentre le BT sono MOLTO più accurate, più precise e leggermente più consistenti come struttura, sono sempre delle Solid Base nonostante la configurazione HP Hollow Point!

A me piacciono MOLTISSIMO entrambe

Complimenti x l'abbattimento...
Il cinghio lo avresti steso anche tirando "spalla piena" ma le avreste poi dovute buttare entrambi......

Un caro saluto
M

da Marco B x Little John  16/07/2018 10.04

Re: Le polveri Vectan Tubal Nobel Sport Italia BENTORNATE!

Quando ci lascia un dottore è sempre una perdita incolmabile...
Se poi era anche bravo e oltretutto CACCIATORE...
Allora ci dispiace ancora di più..
Mi unisco alle condoglianze alle famiglia
Marco Benecchi

da MARCO BENECCHI  16/07/2018 9.57

Re: Le polveri Vectan Tubal Nobel Sport Italia BENTORNATE!

E' morto il grandissimo professor mandelli! Una vita a studiare e combattere le malattie del sangue dei bambini .CONDOGLIANZE A TUTTI I FAMILIARI DI QUESTA GRANDISSIMA PERSONA!nON VORREI SBAGLIARE ma era anche appassionato cacciatore.

da ciao Grande professor mandelli numero 1 al mondo  15/07/2018 8.50

Re: Le polveri Vectan Tubal Nobel Sport Italia BENTORNATE!

Di solito sparo ballistic tip da 120

da Little John X Andrea  14/07/2018 19.28

Re: Le polveri Vectan Tubal Nobel Sport Italia BENTORNATE!

129 grani in stutzen e' un po' troppo leggerina non trovi.

da Andrea  14/07/2018 17.09

Re: Le polveri Vectan Tubal Nobel Sport Italia BENTORNATE!

La vectan e' una signora polvere

da Tordo71  11/07/2018 16.52

Re: Le polveri Vectan Tubal Nobel Sport Italia BENTORNATE!

Signori fiocchi avete bello che rotto il cxxo con le cartucce di mm erda che mettete in giro!!!!

da uhhbvhhh  11/07/2018 10.37

Re: Le polveri Vectan Tubal Nobel Sport Italia BENTORNATE!

a fff n ulo le polveri moderne!

da dhuuuuuu  11/07/2018 10.35

Re: Le polveri Vectan Tubal Nobel Sport Italia BENTORNATE!

Fiocchi HP 34gm calibro 12 un vero schifo italiano.

da Tordella  10/07/2018 16.59

Re: Le polveri Vectan Tubal Nobel Sport Italia BENTORNATE!

Ciao Marco..volevo chiederti quale è la differenza tra Nosler ballistic tip e Hornady sst..le ballistic tip le conosco bene le sst molto meno..sto facendo delle prove su 6.5x57 per caprioli e cinghialotti a distanze contenute ovvero sui 100 o al massimo 150-200 metri...stamattina ho provato una sst su cinghiale e si è spento (tiro sul collo) credi possa andare bene per capriolo? La ricetta è 44 gr n550 a 129 grain per una stutzen canna 52

da Little John X MB  09/07/2018 21.26

Re: Le polveri Vectan Tubal Nobel Sport Italia BENTORNATE!

Ho detto delle c xxate?? Possibile che nessuno di voi si sia accorto di quante marche di cartucce sugli scaffali sono diventate delle vere e proprie FREGATURE per chi ancora va a caccia.

da Cin cino  08/07/2018 14.46

Re: Le polveri Vectan Tubal Nobel Sport Italia BENTORNATE!

lA REALTA' e' che vogliono guadagnarci bei milioncini infinocchiando i cacciatori ,tanto poi chiudono rinnovano oppure dicono che non la producono piu' e noi ce la pigliamm in do mazz.

da Cin cino  08/07/2018 14.43

Re: Le polveri Vectan Tubal Nobel Sport Italia BENTORNATE!

LE POLVERI ODIERNE fanno veramente schifo ,pura fregatura!!!RICORDATE LA VERA REX POLVERE, E LA BALL POWDER?? SE VOLETE SMENTIRMI DITEMI UNA DITTA ODIERNA CHE CONFEZIONA CARTUCCE ALLA PARI ,LE FIOCCHI DA VOMITO.

da Cin cino  08/07/2018 14.41

Re: Le polveri Vectan Tubal Nobel Sport Italia BENTORNATE!

Cartucce e polveri moderne sono diventate uno schifo!La mb di 30 anni fa la volete paragonare a quella di oggi? La dn di 30 anni fa non ne cadeva uno vivo nemmeno se lo padellavi,la jk6 insieme ad una stragrande maggioranza di cartucce fiocchi e baschieri che non vanno nemmeno la meta' di quelle di una volta ,e' chiaro che parlo di canna liscia ma polveri per rigata a mio parere idem ne trovi una due su dieci il resto pura fregatura!!!

da Cin cino  08/07/2018 14.37

Re: Le polveri Vectan Tubal Nobel Sport Italia BENTORNATE!

Bella domanda
Alla quale credo di aver risposto almeno un milione di volte....................

la BAR nasce in calibro 30.06 quindi PER ME è il solo calibro ammesso e ammissibile!!!

Ma sempre PER ME,
Il miglior calibro per una semiauto da cinghiale è il 308 W...

La lunghezza della canna è ININFLUENTE in un'arma da battuta...
Considerando TUTTO non inficia né la potenza della munizione né la precisione..
50 mm di "tubo" in più o in meno, non sono certo la fine del mondo
Specialmente se si usano munizioni caricate con palle "leggere" e quindi con polveri Molto Vivaci!!!

Vedi tu...

Credo che una BAR in 308 o in 30.06 dipenda solo dai gusti personali
OCCHIO però che NON ESISTONO caricatori "affidabili" MAGGIORATI per il 308...
A buon intenditor poche parole......

Buona

M

da Marco B x Andrea  06/07/2018 14.43

Re: Le polveri Vectan Tubal Nobel Sport Italia BENTORNATE!

Ciao Marco, browning bar 30.06 canna da 530 mm o 308 win da 470mm?
Ovviamente entrambe sempre con cartucce da 150 grani.
Grazie
Andrea

da Andrea  06/07/2018 13.38
Cerca nel Blog
Lista dei Blog