Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | Foto | I Video | Sondaggi | Quiz | Forum | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Downloads | Fresco di Stampa | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani | Sondaggio Cacciatori |
 Cerca
 Accedi
Archivio
<maggio 2018>
lunmarmergiovensabdom
30123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031123
45678910
Mensile
maggio 2018
aprile 2018
marzo 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
aprile 2011
marzo 2011
febbraio 2011
gennaio 2011
dicembre 2010
novembre 2010
ottobre 2010
settembre 2010
agosto 2010
luglio 2010
giugno 2010
maggio 2010
aprile 2010
marzo 2010
febbraio 2010
gennaio 2010
dicembre 2009
novembre 2009
ottobre 2009
settembre 2009
agosto 2009
luglio 2009
giugno 2009
maggio 2009
aprile 2009
marzo 2009
febbraio 2009
gennaio 2009
dicembre 2008
novembre 2008
ottobre 2008
settembre 2008
agosto 2008
maggio 2008
aprile 2008
marzo 2008
febbraio 2008
gennaio 2008
dicembre 2007
novembre 2007
ottobre 2007
settembre 2007
agosto 2007
luglio 2007
giugno 2007
mag8


08/05/2018 14.23 

 
1/1000 incisa Bottega Giovannelli. Un'opera d’arte Made in Italy


Ho avuto la fortuna di cacciare in Kyrgyzstan stambecchi Ibex e pecore di Marco Polo sulle Thien Shan, le famose montagne del Paradiso. In una zona bellissima, ma estremamente remota, che si trova ai confini con la Cina, con montagne altissime che superano i 4500 metri sopra il livello del mare e volete sapere con che cosa era armata la mia guida? Con una carabina semiautomatica Benelli ARGO calibro 30.06, da lui stesso definita come “Beautiful rifle for Big Game All Raund”! Non potete immaginare che soddisfazione ho provato dopo aver sentito quelle parole, ma rimasi anche impressionato immaginando il lunghissimo tragitto che aveva dovuto fare quell’arma per raggiungere una zona praticamente ai confini del mondo. E’ stato piacevole costatare che la carabina Benelli ARGO non è soltanto amata ed apprezzata dai “cinghialai” nostrani, ma anche dai cacciatori in ogni angolo del globo.

La ARGO è stata una semiautomatica che all’epoca della sua prima apparizione segnò una decisa rottura con i precedenti canoni tecnici e formali e che seppe guadagnarsi subito un’importante fetta di mercato, tanto da essere stata presa ad esempio da più di un concorrente. Questo sarà dipeso dalla la bontà dei materiali impiegati, dall’eccellenza del progetto, la la portabilità, l’imbracciatura, il brandeggio,  la maneggevolezza, ma sicuramente anche dalle prestazioni davvero eccezionali. Queste sono le caratteristiche basilari di tutta la nutrita serie di carabine ARGO, armi nate per la caccia in battuta in ambiente boschivo e destinate a chi deve camminare ore ed ore nel fitto più impenetrabile, ma quando il successo arriva e il buon nome del prestigioso marchio di Urbino splende in ogni dove, allora la Benelli ha deciso di festeggiarlo producendo una carabina davvero stupenda, una serie limitata di soli mille esemplari.



 
La Argo EE LL Limited Edition, oggetto del nostro articolo, è in calibro 300 Winchester Magnum, perché destinata a cacce impegnative e a cacciatori particolarmente esigenti. Vediamola bene nei particolari.

Adotta una canna criogenica di 610 mm di lunghezza, legni di grado molto elevato ed una bascula In Ergal Aerospaziale tirata a specchio con riporti in oro completamente incisa nella famosissima Bottega Giovannelli. Particolarmente azzeccati sono stati i paesaggi riportati sullo sfondo, per il lato “cervo” alta montagna, mentre per il lato “cinghiale” sembra sia stato scelto un ambiente mediterraneo che sembra proprio quello caratteristico andaluso. Perché un’arma così, camerata in un calibro potente, è davvero una scelta raffinata e signorile per praticare le Monterias mondane! L’esemplare provato porta il numero di serie 0058/1000. Come già detto, la scelta del calibro non è stata casuale, ma legata alla sua grande diffusione e alla sua collaudata micidialità dimostrata in decenni di caccia grossa africana, ma anche dal Nord Europa alle Americhe su enormi cinghiali, cervi, orsi e alci.
 


La Benelli EE LL adotta un gruppo scatto eccellente, concepito per coniugare al massimo grado la sicurezza, l’affidabilità e il massimo rendimento sul terreno di caccia. Con un peso di sgancio compreso tra i 1,94 e i 2,4 kg, si pone ai vertici della categoria. Il grilletto, dorato, è molto confortevole e ben raggiungibile e si riarma velocemente con una corsa decisamente breve. Anche per testare la Limited Edition, sono state eseguite lunghe e impegnative prove secondo criteri militari molto più duri ed esigenti di quelli normalmente richiesti per un’arma da guerra. Oltre a verificare la collaudata meccanica che caratterizza tutte le versioni di carabina ARGO, si è voluto controllare anche affidabilità, precisione e resa balistica di numerose munizioni commerciali presenti sul mercato. I risultati hanno ampiamente superato le aspettative. Senza cercare di spiegare cose che chi legge queste note conosce benissimo, vorrei soltanto dire che il rinculo è decisamente vigoroso, ma meno avvertibile che in una bolt action. Anche dopo aver sparato lunghe serie di colpi in rapida successione, le canne costruite con tecnologia criogena non hanno mai fatto manifestare dispersioni anomale delle rosate.

La Benelli, prima di mettere in circolazione una nuova arma, sottopone alcuni modelli presi a caso a rigorose verifiche, che consentono di controllare adeguatamente il lavoro svolto dai progettisti e da tutta la catena di produzione, che prima realizza i singoli pezzi, poi li assembla per dare vita all’arma finita. L’Argo EE LL è completamente costruita e assemblata con materiali sceltissimi e sottoposta ai rigorosi test a norma NATO presso il BNP. E’ stata in grado di sparare molte cartucce senza far evidenziare nessun malfunzionamento. Ha dimostrato di avere una elevata capacità di resistenza all'usura della canna dopo lo sparo, anche dopo ore di permanenza in condizioni ambientati estreme, comprese fra + 40 e -50°. In condizioni operative l’arma prevede caricatori originali da 3 e maggiorati da 5 colpi di tipo bifilare a presentazione alternata e che mantengono la più completa intercambiabilità. La configurazione non permette alle cartucce di non essere in perfetta assialità con la camera di scoppio, aumentando così l’affidabilità con qualsiasi tipo di proiettile e riduce il rischio di deformazioni a carico di quelli con le punte con molto piombo esposto. Evitando ammaccature e deformazioni delle ogive, oltre all’incremento dell’affidabilità, si garantisce ovviamente anche quello della precisione. Al pari di tutti i modelli prodotti, anche la Limited Edition è dotata di un’ottima calciatura in legno completamente regolabile come: pieghe, vantaggi e lunghezze. Altro particolare degno di nota è lo zigrino a passo fine che consente una naturale aereazione del palmo mano e una tenuta della presa mai fastidiosa, ma sempre salda, in ogni situazione con o senza guanti.




Così configurata la ARGO EE LL è una vera e propria opera d’arte, da usare tranquillamente durante tutta la stagione venatoria e da ammirare quando la caccia è chiusa! Anche se le finiture sono ai massimi livelli, l’arma dimostra di possedere eccellenti doti dinamiche e di maneggio, riducendo al massimo il rilevamento e quindi gli intertempi tra un colpo e l’altro, sia a bersaglio fermo sia in movimento. Gli organi di mira della EE LL ricalcano quelli delle “diciamo vecchie” ARGO, ovvero mirino in fibra ottica di colore rosso accoppiato a mezza bindella da battuta, ma possono essere cambiate a nostro piacimento. Le mire sono regolate di fabbrica, ma si può intervenire completamente per Alzo e Deriva sul mirino se vogliamo accuratizzare le mire per la nostra cartuccia preferita. Comunque il castello è forato e filettato (6/48” HS) per accogliere agevolmente diversi tipi di attacchi necessari al montaggio di cannocchiali sia tradizionale sia di tipo elettronico. L’ARGO in oggetto monta, su validissimi attacchi Simple a sgancio rapido dei Fratelli Contessa di Marcheno, quella che secondo noi è una delle più “equilibrate” ottiche da battuta in commercio: lo Z4i 1,25-4 x 24. Un cannocchiale dotato di un ottimo rapporto qualità–prezzo davvero all’altezza del nome che porta. Con i suoi kg 3,5 di peso la Benelli non è certo leggerissima, ma impugnandola non si avvertono, perché è estremamente ben bilanciata e molto maneggevole. La canna da 610 mm porta la lunghezza totale dell’arma a circa un metro e dieci, praticamente tra le più contenute nella categoria delle semiauto Magnum.

La ARGO Limited Edition è stata concepita per quei cacciatori che amano l’efficienza, ma che hanno un debole anche per le cose belle e raffinate. Materiali di prim’ordine, meccanica affidabilissima, cameratura adeguata, pesi e ingombri accettabili rendono la nostra Benelli EE LL un’arma meravigliosa che solo le fotografie (spero passabili!) possono renderle giustizia. L’arma è stata incisa nella famosissima “Bottega” di Cesare Giovanelli, completamente a mano, ne sono stati costruiti solo 1000 esemplari, quindi è evidente anche il suo valore collezionistico. A chi non piacerebbe possedere, ed usare, un’arma così?

Scheda tecnica ARGO Edizione Limitata

Costruttore Benelli Armi S.p.A.
Via della Stazione 50 61029 Urbino PU Italy
+39.0722.3071 Phone +39.0722.307594 Direct Phone
+39.0722.307227 Fax [bprecetti@benelli.it]bprecetti@benelli.it
www.benelli.it
Calibro 300 Winchester Magnum
Calcio e asta: In pregiata radica di noce nazionale
Calciolo: Intercambiabile in poliuretano
Meccanica: Chiusura geometrica con otturatore ruotante, gruppo presa di gas, con pistone a corsa breve Sistema ARGO
Finitura carcassa: macchinata da estruso in Ergal, finita per anodizzazione con nichelatura
Lunghezza calcio dal grilletto/deviazione: 350 mm/regolabile dx e sx
Piega al nasello: 43 mm regolabile in 41, 44, e 46
Piega al tallone: 57 mm regolabile a 52, 62, 66
Peso: 3500 g circa con canna da 610 mm. Il peso può variare in funzione delle tolleranze dei componenti
Serbatoi: Caricatore da 3 colpi;  5 colpi opzionale
Sicura: Trasversale, ambidestra con segnale in rosso di avviso arma pronta per lo sparo
Guardia-Grilletto: Tecnopolimero-Anodizzato Dorato
Canna: Crio da 610 mm
Mirino: Easy Aim Argo
Note: Tacca e bindella sono intercambiabili; l’arma è dotata di magliette portacinghia a sgancio
rapido; è possibile avere dei calcioli intercambiabili di differente spessore per variare la lunghezza
L’arma è stata incisa nella famosissima “Bottega” di Cesare Giovanelli, completamente a mano.        

Marco Benecchi


Tags:

Tuo Nome:
Titolo:
Commento:


162.158.62.165
Aggiungi un commento  Annulla 

18 commenti finora...

Re: LA CARABINA SEMIAUTOMATICA BENELLI ARGO EELL EDIZIONE LIMITATA

ANCHE.....

Lo sai che i fucili ci piacciono tutti
Però sull'express 8 x 57 JRS lo sai che io (anche se ce l'ho... Zanardini Koning!) ho da ridire,
Non per quanto riguarda prestazioni ed efficacia quanto per l'ESTETICA
L'express è bello con un vivo di volata più "grintoso" almeno dal 9,3 x 74 R in su...
Ne ho visti PREGEVOLISSIMI in calibro 7 x 65 R, ma sembrano più "fuciletti" da capanno che Double Rifle!!!

Buona

M

da Marco B x Vecchio Cedro  23/05/2018 14.42

Re: LA CARABINA SEMIAUTOMATICA BENELLI ARGO EELL EDIZIONE LIMITATA

Un sano EXPRESS in 8x57 no?
Sai che sono uno strenuo conservatore ...

da vecchio cedro  22/05/2018 7.44

Re: LA CARABINA SEMIAUTOMATICA BENELLI ARGO EELL EDIZIONE LIMITATA

Falla finita..
OK..

Basta così..
Un minimo di rispetto alle persone e alle cose...
Credo, anzi, se sono quasi sicuro, che le tue avventure, le tue prodezze di gioventù non interessano a NESSUNO
Perché sono "poco interessanti" e sicuramente
Pochissimo istruttive

OK?
Saluti

MB

da Marco B x Ginettaccio  12/05/2018 18.59

Re: LA CARABINA SEMIAUTOMATICA BENELLI ARGO EELL EDIZIONE LIMITATA

Tu e tua moglie siete abituati a chiappe di fuori vero spurcacciunn?

da African  12/05/2018 16.37

Re: LA CARABINA SEMIAUTOMATICA BENELLI ARGO EELL EDIZIONE LIMITATA

Mettiti a 300 metri Ginettaccio a chiappe ignude e si prova a vedere se è ferraglia!

da Faustaccio  12/05/2018 15.07

Re: LA CARABINA SEMIAUTOMATICA BENELLI ARGO EELL EDIZIONE LIMITATA

Parlo di precisione e abbattimento di animali sul posto rimanevano fulminati. questa benelli lo provata e non e' all'altezza .Se vi pagano fate pure ma sfido chiunque a dire che trattasi di una super arma.

da Ginettaccio  12/05/2018 11.54

Re: LA CARABINA SEMIAUTOMATICA BENELLI ARGO EELL EDIZIONE LIMITATA

Ma dai !!!! Avevo una browing 30 06 non ricordo il modello aquistata fine anni 90 pagata allora 550 mila lire superava di almeno 30000 punti questa benelli incisa .

da Ginettaccio  12/05/2018 11.52

Re: LA CARABINA SEMIAUTOMATICA BENELLI ARGO EELL EDIZIONE LIMITATA

Ma si dai su non facciamo i ridicoli! Sono carabinette commerciali fatte discretamente con incisioni che a caccia non servono...... Per sparare agli animali servono carabine serie.

da Ginettaccio  12/05/2018 11.49

Re: LA CARABINA SEMIAUTOMATICA BENELLI ARGO EELL EDIZIONE LIMITATA

Devo dire che la parte della guardia del grilletto e del caricatore non mi hanno mai convinto più di tanto.. per il resto nulla da dire

da Little John  11/05/2018 10.02

Re: LA CARABINA SEMIAUTOMATICA BENELLI ARGO EELL EDIZIONE LIMITATA

non amo le incisioni sulle armi da caccia ma dire che sia brutta o ferraglia fa SORRIDERE.

da Alby  10/05/2018 14.27

Re: LA CARABINA SEMIAUTOMATICA BENELLI ARGO EELL EDIZIONE LIMITATA

Chissà se anche stavolta riuscirò a contraddirmi... Credo che si tratti di un'arma molto bella e rifinita in maniera superba. E trovo abbastanza impegnativo voler sostenere il contrario. Personalmente adopero una BAR, ma ritengo che a livello estetico l'Argo sia la più bella semiauto; e sono convinto che ormai (pare che all'inizio abbia dato dei problemi) spari altrettanto bene

da Filippo 53  10/05/2018 11.21

Re: LA CARABINA SEMIAUTOMATICA BENELLI ARGO EELL EDIZIONE LIMITATA

Piu' che di ottusita', parlerei di sindrome del Bastian contrario, che e' ampiamente
conosciuta e sviluppata dagli studiosi di psicologia comportamentale.
I soggetti interessati si trovano dappertutto e per farli desistere dal frequentare questo blog,
bisogna pregarli di continuare a farlo.

da grillo parlante  10/05/2018 10.03

Re: LA CARABINA SEMIAUTOMATICA BENELLI ARGO EELL EDIZIONE LIMITATA

Amo la caccia e tutto quello che gira intorno ad essa ma l'ottusità di certi cacciatori è davvero SCONCERTANTE

da Cesare  10/05/2018 8.44

Re: LA CARABINA SEMIAUTOMATICA BENELLI ARGO EELL EDIZIONE LIMITATA

Calma ragazzi,
Su STRADA, oltre alle Rolls Royce, alle Bentley, alle Bugatti, etc girano anche altre macchine

TUTTI noi abbiamo le nostre preferenze

Ma da qui a dire che il resto è "tutta una ferraglia" troppo ce ne vuole..

Un minimo di rispetto ad un prodotto squisitamente ITALIANO

L'arma in oggetto, oltre a funzionare alla perfezione e a sparare MOLTO bene è una piccola OPERA D'ARTE di maestria

MB

da Marco B x TUTTI  10/05/2018 6.51

Re: LA CARABINA SEMIAUTOMATICA BENELLI ARGO EELL EDIZIONE LIMITATA

Anche io Rosario..

da massi  10/05/2018 6.25

Re: LA CARABINA SEMIAUTOMATICA BENELLI ARGO EELL EDIZIONE LIMITATA

Sono normalissime ferraglie economiche come ce ne sono tante.

da Ginettoccio  09/05/2018 22.03

Re: LA CARABINA SEMIAUTOMATICA BENELLI ARGO EELL EDIZIONE LIMITATA

Sarà bella quanto si vuole ma io come carabina semiautomatica preferisco la Browning Bar. Più di 40 anni di presenza sul mercato e oltre un milione di Bar vendute qualcosa vorranno pur dire.

da Rosario  09/05/2018 21.49

Re: LA CARABINA SEMIAUTOMATICA BENELLI ARGO EELL EDIZIONE LIMITATA

Belle son belle quanto gli pare.E meccanicamente molto ben fatte....

da massi  09/05/2018 9.58
Cerca nel Blog
Lista dei Blog