Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | I Video | Sondaggi | Quiz | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani | Sondaggio Cacciatori |
 Cerca
Archivio
<settembre 2019>
lunmarmergiovensabdom
2627282930311
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30123456
Mensile
settembre 2019
agosto 2019
luglio 2019
giugno 2019
maggio 2019
aprile 2019
marzo 2019
febbraio 2019
gennaio 2019
dicembre 2018
novembre 2018
ottobre 2018
settembre 2018
agosto 2018
luglio 2018
giugno 2018
maggio 2018
aprile 2018
marzo 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
aprile 2011
marzo 2011
febbraio 2011
gennaio 2011
dicembre 2010
novembre 2010
ottobre 2010
settembre 2010
agosto 2010
luglio 2010
giugno 2010
maggio 2010
aprile 2010
marzo 2010
febbraio 2010
gennaio 2010
dicembre 2009
novembre 2009
ottobre 2009
settembre 2009
agosto 2009
luglio 2009
giugno 2009
maggio 2009
aprile 2009
marzo 2009
febbraio 2009
gennaio 2009
dicembre 2008
novembre 2008
ottobre 2008
settembre 2008
agosto 2008
maggio 2008
aprile 2008
marzo 2008
febbraio 2008
gennaio 2008
dicembre 2007
novembre 2007
ottobre 2007
settembre 2007
agosto 2007
luglio 2007
giugno 2007
lug18


18/07/2016 10.12 


 
 
Quest’anno la Winchester compie centocinquanta anni e per una volta, invece di dedicare all’Evento un’arma, magari uno splendido Lever Action modello 94 Commemorativo, ha deciso di puntare sulla sua già leggendaria linea di Munizioni. Anche se potrebbe sembrare che tutto sia stato già stato inventato e che il futuro non possa  più riservarci niente di nuovo, la Winchester, leadership indiscussa nel settore dell’Industria armigera mondiale dasempre impegnata nella progettazione e nella fabbricazione di prodotti d’alta qualità, è riuscita a sbalordirci ancora ideando una nuova palla da caccia con delle caratteristiche veramente innovative. Già nei primissimi anni dell’800 gli inglesi avevano capito che maggiore era la superfice d’impatto di un proiettile, maggiore era il suo potere d’arresto.

I boeri sudafricani andavano a caccia utilizzando degli Enfield 303 e dei Mauser 7 x 57 caricati con delle munizioni militari, modificate capovolgendo semplicemente la palla. In questo modo il proiettile colpiva il bersaglio con la parte posteriore del corpo invece di quella anteriore e  provocava degli effetti molto più invalidanti. Oggi i tecnici della Winchester - BWMI, grazie ai loro stabilimenti ultramoderni e tecnologicamente all’avanguardia e dopo intensi studi e collaudi, hanno visto confermato che, con l’aumentare della superfice d’impatto di un proiettile, aumenta notevolmente anche il suo potere lesivo, specialmente contro i selvatici di media mole a pelle spessa.

D’altro canto una palla con un’ogiva piatta non possiede né un alto coefficiente balistico né una buona precisione, così si è deciso di dotare il nuovo proiettile di una punta in polimero (come quelle comune in molte altre palle di concezione simile), ma di dimensioni molto maggiori alla media, denominandola Bigger Tip.

Queste nuove palle hanno preso il nome di EXTREME POINT e sono quanto di meglio possa oggi offrire il mercato al moderno cacciatore, in particolare ai cinghialai italiani sempre alla ricerca di munizioni valide da usare in battuta camerate in armi semiautomatiche. Non a caso, la EP viene offerta nei calibri più utilizzati per questo genere di caccia, che vanno dal 243 al 300 WM.

La palla Extreme Point, grazie al diametro d’impatto più ampio, provoca un traumatismo più grande, un trasferimento di energia più importante e allo stesso tempo la palla raggiunge una velocità più elevata con una relativa maggiore energia. L’Extreme Point genera un’espansione superiore del profilo frontale di circa il 48% rispetto a una normale palla Soft Point e mantiene una maggiore velocità sulla lunga distanza, grazie al suo eccellente profilo aerodinamico e all’ottimo Coefficiente Balistico. Sparando contro dei blocchi di gelatina balistica si è riscontrato che una palla Extreme Point calibro 30.06 da 150 grani, oltre a possedere la stessa energia generata di una palla tradizionale Soft Point da 180gr,  con il maggior diametro generato all’impatto aumenta notevolmente il traumatismo e il trasferimento di energia.




 
Concettualmente questa nuova palla è di struttura molto semplice. E’ stata volutamente progettata con l’intento di mantenere bassi i costi di produzione non avvalendosi della tecnologia Bonded che è molto più costosa, e puntando invece sull’abile connubio mantello – nucleo in lega speciale di piombo a ritenzione meccanica, con profilo conico a spessore progressivo e mantenendo la classica foggia semi-hollow point, caratteristica di tutte le moderne palle a rapida espansione.

La Winchester ha sempre adottato il criterio vincente, che ancora oggi è alla base del suo successo, quello di progettare anche le macchine e le attrezzature necessarie alle proprie esigenze di produzione. Questa scelta ha consentito di poter disporre d’impianti tecnologicamente all'avanguardia e in sintonia con le esigenze della propria configurazione produttiva. Nel corso della sua attività il Colosso Statunitense ha prodotto una gamma impressionante di munizioni per armi portatili, in grado di soddisfare le esigenze sia dei possessori di fucili a canna liscia e di quelli a canna rigata e sia di quelli di arma corta.

Come tutti i prodotti Winchester, anche la nuova linea di munizioni Extreme Point è stata certificata a norma ISO 900 ed è in grado di rispondere perfettamente alle esigenze dei cacciatori di tutto il mondo, grazie alle continue procedure di miglioramento, di rigorosi test interni di precisione, di funzionalità, durabilità e affidabilità. Palle come le Accubond CT®, Ballistic Silvertip®, Razor Back XT®, Full Metal Jacket, Power-Core, Varmint X®, Power-Max®, Power-Point®, Jacketed Hollow Point hanno saputo svolgere sempre al meglio i vari compiti che di volta in volta gli sono stati assegnati. Dal 1866 ad oggi sono trascorsi ben 150 anni e la capacità creativa che contraddistingue uno dei Marchi simbolo del mondo delle armi,  e oserei dire di una Nazione intera, non è mai venuta meno alle nostre aspettative.

Nel corso di questo secolo e mezzo il seme piantato dal grande genio Oliver Winchester non ha mai smesso di germogliare e di crescere. Cosa ci riserverà la Winchester per il futuro nessuno può saperlo, quel che è certo è che per il momento, sfogliando i suoi ricchi cataloghi sia cartacei sia online, possiamo trovare veramente la risposta a tutte le nostre esigenze.

Marco Benecchi






LE DATE IMPORTATI NELLA STORIA DELLA WINCHESTER

22/05/1866: Oliver Winchester fonda la Winchester Repeating Arms Company con lo scopo di fabbricare armi e munizioni di qualità superiore
1866: Presentazione della nuova Carabina a leva con la carcassa in ottone levigato denominata Yellow Boy. Prima Arma a portare il famoso nome Winchester
1873: Nasce la carabina a leva Modello 1873 in calibro 44-40 WCF. Meglio conosciuta come “l’arma che ha conquistato l’Ovest”, prodotta in 700.000 esemplari
1883: Nasce l’arma con caricatore modello 1883 Winchester Hotchkiss Third Model, la prima carabina ad otturatore Winchester. T.G. Bennett della Winchester acquisisce i diritti di fabbricazione di una nuova carabina da tiro progettata da J.M. Browning  
1885: Nasce la carabina Winchester Single Shot calibro 45 modello 1885
1886: Nasce la carabina a leva modello 1986 camerata nel potente calibro 45/70  
1890: Presentazione del nuovo fucile con funzionamento a pompa modello 1890 in calibro 22 Rimfire WRC  
1894: Presentazione della Leggendaria Carabina a Leva modello 1894, ancora oggi la carabina più diffusa e venduta negli Stati Uniti  
1895: Presentazione della carabina a percussione centrale modello 1895 con serbatoio interno a pacchetto  
1904: Nasce la nuova carabina a percussione anulare calibro 22 modello 1902 Single Shot e diventa subito famosa come componente della  Junior Rifles Corps
1905: Presentazione della carabina modello 1905, la prima carabina semiautomatica a percussione centrale dotata di caricatore amovibile
1907: Presentazione della nuovo carabina semiautomatica a percussione centrale modello 1907 calibro 351 Winchester
1912: Presentazione della Famosa Carabina a pompa modello 1912, ancora oggi definita come una tra le più belle della categoria, mai prodotte
1919: Nasce la nuova carabina a percussione anulare calibro 22 modello 1952 ad otturatore scorrevole – girevole, divenuta subito famosa come fiore all’occhiello della Marca
1931: Presentazione del primo fucile giustapposto a canna liscia
1933: Presentazione di tre nuove Carabine a cal. 22 modelli 63 – 64 – 42, tutt’ora tra le più diffuse tra i giovani, aspiranti cacciatori
1936:  Nasce la più famosa carabina Bolt Action mai prodotta negli USA, la Winchester modello  70 quella che verrà definita “la Carabina del Riflemen”
1955: Nasce la nuova carabina modello 88 con caricatore amovibile a pacchetto e camerata in calibri ad alte prestazioni
1974: Presentazione del fucile calibro 12 con funzionamento semiautomatico Super X modello 1. Il Primo fucile semiauto Super X
1976: Per festeggiare il 200° anniversario della storia degli Stati Uniti la Winchester costruisce una serie limitata di Lever Action modello 94 datate di finiture particolarmente pregiate
1996:La Winchester inventa un nuovo Sistema di Tiro Opzionale per l’Ottimazzione Balistica denominato BOSS. Questo permette al cacciatore – tiratore di mettere a punto la proprio arma secondo le sue esigenze
2003:Dal concetto “Più è corto meglio è” nasce una nuova serie di munizioni destinata a diventare leggendaria: le Winchester Short Magnum WSM
2016: Nascita delle nuove munizioni dotate di Palla EXTREME POINT


MUNIZIONI EXTREME POINT:   PROVATE PER VOI

Per info
Distributore:BWMI Browning-Winchester
Via Parte 33 25060 Marcheno (BS)
Fax 0308960236 – [email protected]
www.winchesterint.com

Tags:

Tuo Nome:
Titolo:
Commento:


172.68.65.70
Aggiungi un commento  Annulla 

36 commenti finora...

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

Ste wincester puoinyt non valgono un czzo.

da Jerry colon  24/07/2016 21.41

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

Carissimo,
Ho due grandissimi rimpianti nella vita...
Quella di NON SAPER SUONARE uno strumento,
Da Rokkettaro non immagini cosa avrei dato per saper suonare bene la chitarra
E di non AVER IMPARATO a parlarebene l'inglese...
Assolutamente ci capisco MOLTO poco.
Figurati che quando vado a caccia all'estero devo portarmi il PC portatile per usare il traduttore di Google..
M
Veramente comodo devo dire!

da Marco Benecchi x I'Pigia  22/07/2016 8.12

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

O Marco... O che sai anche l'ingrese!! Un ci posso crede'!! Uno di macchia come te che sa l'ingrese ...dimmi che unne' vero!!! Mi crolla un mito!!!

da I'pigia  22/07/2016 7.38

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

O Marco... O che sai anche l'ingrese!! Un ci posso crede'!! Uno di macchia come te che sa l'ingrese ...dimmi che unne' vero!!! Mi crolla un mito!!!

da I'pigia  22/07/2016 7.37

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

IERI SERA sul tardi,
Ho ricevuto stamattina la foto sul telefono WA morto cinghiale di 135 kg.
Abbattuto da un mio amico durante un contenimento..
"Testicoli" enormi, più impressionanti del trofeo.
Arma: Winchester X-Bolt calibro grosso ovviamente...
243 palla Nosler Partition da 100 grani..
Morto sul colpo
M

da Marco Benecchi x TUTTI  22/07/2016 5.58

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

Dear M.Benecchi,


My name is //////////, I’m the new Browning press relation manager.

My colleague Frédéric Colombié told me that you might be interested by more info about our new products, especially our products dedicated to big game hunting.

First of all, I would like to know if you make product test? This year, Winchester launches a new ammo, the Extreme Point. This ammunition, already sold in the USA under the “Deer Season” name offers impressive results. If you’re interested, I could send you a presentation, pictures and why not a few boxes of this ammunition.

Please, let me know if I can help you.


Kind regards,



/////////
Product Test & Press Support
+32 (0) 4 240 52 56
Browning International S.A.
Parc Industriel des Hauts-Sarts, 3ème Avenue n°25, 4040 Herstal - Belgium
V.A.T. BE0430.037.226 - R.P.M. - Liège



da Marco Benecchi x PIERO  22/07/2016 5.50

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

La premium Vital schok monta diversi tipi di palle... che palla era?

da Paolo79 x Franco selectores  21/07/2016 23.40

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

287m. con palla da 165 grani vital schok seccato cinghiale di 125 kg

da Franco el selectores  21/07/2016 22.29

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

130 grani uso il 270 una delle poche 7400 (!!!!!) in quel calibro e anche per la selezione uso le stesse in una CZ

da Piero  21/07/2016 21.36

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

130 grani uso il 270 una delle poche 7400 (!!!!!) in quel calibro e anche per la selezione uso le stesse in una CZ

da Piero  21/07/2016 21.35

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

Dimenticavo...
Se tu poi usi le FEDERAL PREMIUM,
Non costano due euro al quintale, ma PIU' delle EXTREME POINT,
confronta i prezzi poi mi saprai dire..
Spero siano da 150 max 165 grani...
M

da Marco B x Piero  21/07/2016 20.30

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

Caro Piero,
Questa mi suona totalmente nuova...
E che pubblico roba di altri a firma mia??
Io, NEL BENE E NEL MALE,
Compresi a volte anche qualche Orrore di Ortografia e/o qualcosa di dialettale,
Io MIEI articoli me li scrivo da solo di sana piantissima!!
E, credimi, quel che dici mi fa onore, vuol dire che a volte "esco fuori dalle righe"
Tranquillissimo,
E' roba mia al 100 %
E potrai averne la conferma si ti dovesse capitare di leggere qualche altro pezzo riguardo lo stesso soggetto....Tranquillo...
OK,
A questo punto mi trovo in dovere di dirvi anche un'altra cosa................
Non solo sono stato incaricato UFFICIALMENTE dalla Winchester USA di Testare la nuova munizione, ma mi hanno chiesto il "permesso" di poter utilizzare il mio articolo altrove..
Permesso ovviamente concesso, quindi, come vedrai, "forse" qualcuno userà i miei termini.
Domattina dal PC del lavoro allegherò i "documenti" Ufficiali ricevuti
Comunque grazie del Complemento..
Collega!
Saluti
M

NB tra le munizioni in commercio mi sono sempre piaciute le Federal ma con altre palle....

da Marco B x Piero  21/07/2016 20.25

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

Marco non intendevo offendere nessuno, solo che conosco il tuo modo di scrivere e quel pezzo NON è scritto da te. Sicuramente la cartuccia ti è piaciuta e sei in buona fede ma quel pezzo non è il tuo. Guarda che lavoro come redattore in un settimanale e so riconoscere lo stile di ogni singolo giornalista anche se non firma il pezzo e quello scritto non è tuo. Ciò non significa che il contenuto non rispecchi il tuo pensiero.
Senza rancore.

da Piero ...che usa FEDERAL  21/07/2016 19.49

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

Marco non intendevo offendere nessuno, solo che conosco il tuo modo di scrivere e quel pezzo NON è scritto da te. Sicuramente la cartuccia ti è piaciuta e sei in buona fede ma quel pezzo non è il tuo. Guarda che lavoro come redattore in un settimanale e so riconoscere lo stile di ogni singolo giornalista anche se non firma il pezzo e quello scritto non è tuo. Ciò non significa che il contenuto non rispecchi il tuo pensiero.
Senza rancore.

da Piero ...che usa FEDERAL  21/07/2016 19.43

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

Caro Marcello,
il MIO PROBLEMA è proprio quello e CREDO, anzi sono sicuro,
Che ve ne siete accorti anche tutti Voi...
Se io provo - collaudo un arma un accessorio una munizione e non mi va a genio...
Non ci sono "Cappellini" che reggano...........

Perché poi alla fine di quello stiamo parlando....

Il FATIDICO giorno della Battuta in oggetto, io lo dissi che un determinato modello di cannocchiale aveva dei problemi...
Mi presero tutti per matto:
" Ma come Marco. A gli altri è andato bene tutto"
Hai voglia che gli ricordassi che tra me e buona parte degli "altri" ci fosse una piccolissim differenza: Che io andavo a caccia 365 giorni l'hanno....
Ecco, questo è quanto..
Uno dei motivi principali per cui "disertai" anche molto la TV...
A me in bocca quel che devo dire non me lo ha suggerito mai nessuno!!

Ricordatevi una cosa....
Un giornalista prima di tutto deve essere esperto in quel che scrive e onesto...
Poi credo che molto voglia dire anche cosa Lui usa personalmente...
Io sfioro quasi la monotonia,
A differenza degli "altri" uso sempre la stessa roba!!!
Altra notizia Shock....
Lo vedi Marcello quanto parlo bene dei Docter?
Mi è servito un tappino Coperchietto interrettore..
Ho telefonato all'Importatore "mi sono presentato"
E loro me l'hanno subito spedito.....
CONTRASSEGNO
40 euro!
Salutoni
Marco

Stessa cosa con dei ricambi per il mio binocolo e ho detto tutto...

da Marco B x Marcello  21/07/2016 18.57

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

un giornalista viene coinvolto dalle aziende in location di super lusso come le riserve e come fai a scrivere dopo MALE? il male sono le aziende perchè forzano la mano ai giornalisti che nel bene e nel male scrivono una mezza verità. ma questo è il mio pensiero personale e non è rivolto a benecchi che stimo.

da marcello  21/07/2016 18.19

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

.....e poi c'e' un'altra cosa da dire:
il nostro Marco ha una reputazione da difendere, piu' o meno meritata questo non sta a me dirlo,
non si sbilancerebbe mai su un prodotto che non fosse almeno almeno piu' che sufficiente.
E la "pubblicita'" fatta a quel prodotto, rientra nel gioco, dal momento che tutto al giorno d'oggi
ha un costo e "aggratis" non fa nulla nessuno.

da grillo parlante  21/07/2016 16.26

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

Dimenticavo...
E poi confermare o smentire...
Non è che nelle mie rubriche pubblicizziamo molti prodotti
Giusto?
Credimi, quando lo faccio è perché evidentemente ci credo molto nella sua qualità.
E di questo dovresti darmene atto!
M

Fui chiamato a testare anche le Winchester Power Max...
Ma non mi sembra che Tu abbia trovato il deplian nel mio Blog...

da Marco Benecchi x Piero  21/07/2016 15.42

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

Piero,
Io in qualità.. diciamo di Giornalista più o meno competente, vengo spesso aggiornato su tutte le novità messe sul mercato..
Che siano Armi, Accessori Munizioni..
Parecchie aziende mi chiedono di collaudarli, perché magari gli fa piacere conoscere il mio parere.

Poi, ovviamente decido io cosa utilizzare in seguito per le mie cacce personali..
Motivo per cui , nonostante fossi stato invitato a provare TUTTE le carabine in commercio caccio in battuta con le BAR e con le HK 770,
Stessa cosa, perchè uso il Docter e/o il Kahles... e non altre marche....
Le nuove WINCHESTER EXTREME POINT mi sono piaciute subito perché, forse non lo sai, sono praticamente quel che IO ho Predicato per tutta la vita..
Se poi tu o qualcun altro volete usare le Federal o le S & B non vedo dove è il problema...
BRAVISSIMO,
Questo non deve essere un articolo ma appunto un deplian su un prodotto che IO ho ritenuto valido, forse un po' più di molti altri..
Ma il problema è un altro...
E sta molto nell'educazione ricevuta.
Io il deplian l'ho tenuto ben piegato in Casa mia, non te l'ho spedito a casa...
Sei stato tu a volerlo leggere.
Puoi dare un giudizio sulla munizione, ben accetto, siamo qua per quello, ma non puoi criticare la presentazione.
Solo per precisare.
Se a me piace il panino con la porchetta e a te con tonno e pomodoro, non è che io mi attacco al telefono e/o ad un Social (non so neanche cosa sia!) e poi comincio a dire che i panini con il tonno e il pomodoro me li vogliono far mangiare per forza...

Però, ora che siamo in tema vorrei raccontarti una storia,

OVVIAMENTE CON TESTIMONI perché altrimenti le testimonianze non valgono..
Ero stato invitato dalla BENELLI e Dalla Swarovski a "testare" i nuovi Z 6 i,
Li conosci? Credo di si...
E cosa c'è di meglio per farlo che andare in una bellissima riserva di caccia? Mi venne consegnata una Benelli Lusso 30.06, lo Z6i me lo montoai da solo e me lo tarai con le............. GIURO SU DIO se può servire... munizioni fornite dall'organizzazione!
FEDERAL H-Shock (non sono le Premium), ma credo che tu ti riferisca proprio a quelle come le mie.
Scatola Grigio Azzurrina!
30.06 palla da 180 grani...
Durante la battuta vedo arrivare un branchetto di cinghiali..
Sono impostato ai margini di uno stradone, quindi mi auguro di poter tirare ad uno prima che saltino e magari ad un altro dopo che hanno già saltato..
E' praticamente un classico... Azione vista e rivista decine di volte!
Tiro al primo che non cade poi tiro ad un altro che dopo aver fato qualche metri finalmente va giù..
Dico: uno su due pazienza...
Fine caccia recupero la bestia.. 50 chili, aveva TUTTE E DUE i miei colpi addosso!
Avevo tirato due volte allo stesso animale...
Peccato, perché se fosse caduto subito avrei potuto concentrarmi su di un altro...
E questo perché è successo? Credo proprio perché ho usato le...
.. tue amatissime munizioni!

Colpa loro dell'accaduto? forse si forse no, me lo sono tenuto per me.
Ma però guarda che coincidenza.. proprio quelle Federal...
Da quel giorno, e tutti i "Colleghi" lo sanno, quando mi capita di essere invitato a cacciare da qualche parte le cartucce me le porto da casa..
Le mie ovviamente..
Tutto, qua, tanto per precisare.
Saluti
Marco

da Marco Benecchi x Piero  21/07/2016 15.36

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

Perche' le vital shok 165 grani federal scherzano? C'e' bisogno di altro?

da Franco e selectore  21/07/2016 15.13

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

bRAVISSIMO PIERO! qUA' ce' qualcuno che vuol far credere per suo tornaconto personale che la merda e' uguale alla cioccolata, anche io sono un esperto cacciatore e se comincio ad elencare tutte le stupidaggini scritte sul blog poi direte che sono un troll.a cominciare da questa cartuccia

da Franco e selectore  21/07/2016 15.09

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

Questo più che un articolo mi pare il depliant pubblicitario con il quale è stata lanciata questa ennesima trovata commerciale. Ormai dai consigli per gli acquisti non ci salviamo più né a telefono né nella mail e nemmeno sui blog! Io resto fedele a quelle schifosissime FEDERAL PREMIUM soft Point da due euro al quintale.

da Piero  21/07/2016 14.07

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

Con il Docter a 50 metri fai praticamente una splendida rosata.
Per testarne la vera precisione occorrerebbe provarle con un cannocchiale ad almeno 100 mt!
Appena possibile faremo anche quella di prova...
M

da Marco B x Paolo 79  20/07/2016 20.23

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

Sono abbastanza precise nella Bar 30-06, o era meglio averle di 165 grani?

da Paolo79 x Marco B  20/07/2016 20.03

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

Con che arma l'hai provate e in che calibro?

PERSONALMENTE ho tirate due scatole di 308 e due di 30.06 al poligono per tarare le mie armi
BAR e HK 770
e i tuoi problemi non li ho notati!
Il botto è quello di sempre...
Non capisco cosa intendi per "molti residui"...
Di solito i residui... si trovano in canne eccessivamente corte,
Ma non è molto facile vederli.
Saluti
Marco

da Marco B x Tordo 67  20/07/2016 19.44

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

Queste cartucce non vanno bene fanno il botto troppo violento e lasciano molti residui non mi piacciono per niente

da Tordo 67  20/07/2016 18.57

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

No!
L'incisione me l'ha fatta (come in molte delle mie armi)
Johnny Zambelli che sta in Valsabbia.....
Un altro artista veramente fuori del comune.
Buona
M

NB a presto gli dedicheremo un articolo!!

da Marco B x Little  20/07/2016 17.44

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

CERTO che anche nel cal. 300 adotta palle da 150 grani.....
Mi posso solo immaginare l'effetto.....

Comunque, dato che mi sono impegnato a provare tutti e tre i calibri
spero proprio di abbattere un cinghiale anche con la 300
M

da Marco B x Paolo  20/07/2016 17.42

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

Ma anche il 300 WM monta la palla da 150 grani?

da Paolo79  20/07/2016 15.33

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

Il mangime per cani più costoso di cui ho sentito parlare viene 80 euro per un sacco da 13 kg..ma é biologico!!cose Dell altro mondo!
Una domanda, quella bar fuori serie é nata col calcio inciso?

da little john  20/07/2016 12.47

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

Carissimo Carlo,
Solita "terribile" domanda...
Perché IO dovrei prendere una Remington 783 invece di una miticissima modello 700.
Che, tra l'altro, ne ho ben tre e che sono le armi che uso più assiduamente a caccia.
Stessa cosa: Perché IO dovrei prendere una Winchester XPR invece di una bellissima stramitica 70 modello pre 64..????
Stiamo sempre lì...
Non venirmi a rispondere perché alla fine ho risparmiato 300 euro magari per comperarmi una bella villa al mare.......
Però, ritorniamo al vecchio discorso col precedente lettore, c'è chi da importanza anche a quei pochi euro - dollari di differenza, magari fregandosene di tutto il resto perché in un arma non vede altro che un attrezzo da lavoro e basta!
E' il solito, tedioso discorso che puntualmente ripetiamo da almeno un decennio............

Per concludere, ogni ditta attenta alle varie situazioni di mercato, Colosso o miucrobo che sia, cerca sempre di essere presente in ogni angolino di mercato....
Vedi cosa hanno fatto anche le grandi costruttrici di Berline tedesche....
Che ora hanno tutte in catalogo modelli diciamo....
Più economici.
Un carissimo saluto
Marco

Comunque per cambiare totalmente discorso e per farci due risate, oltre che a farci riflettere,
Prima sono andato a portare fuori Jack,. lo Jagd e nella cassetta della posta ho trovato un volantino con delle offerte di Mangimi per cani...
Super offerta: 2 kg di un tipo di mangime 19 EURO (neanche fosse caviale!)
Ed un'atra: 15 kg alla miserabile cifra di 49,90....
Ma dico? C'è chi ai loro cani da quella roba????????????????????????????????

da Marco B x Carlo  19/07/2016 18.04

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

non sono esperto come gia detto e nemmeno manageriale, mi chiedevo, se un colosso come la winchester possa mettere sul mercato, un prodotto cosi scarso da rovinare il buon nome della ditta non credo sia cosi. visto i remington 783 che sono generose carabine e potrebbero esserlo le XPR almeno credo. staremo a vedere. ciao carlo le ho viste all'opera le 783 niente da dire almeno in 243--308--7rm salute a tutti.

da carlo48 x marco  19/07/2016 12.58

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

Se ti riferisci alla nuova "economica" carabina Winchester XPR, lo sai che non sono favorevole alla ricerca affannata del voler risparmiare quattro euro.....
Mio nonno Sigismondo mi diceva sempre: "Chi più spende meno spende".
Tu non immagini che processione ho in casa mia di persone che vogliono "tentare" di rivendere le loro armi Economiche,
Perchè, dopo averle provate, si sono definitivamente convinti di aver fatto un errore nel voler risparmiare a tutti i costi quei pochi euro a discapito della qualità e delle caratteristiche.
Ricordi quando mi si offese quel lettore perchè gli dissi che tra le armi americane io preferisco sempre le versioni "De Lux" quelle di maggior pregio?
Se ben ricordo si parlava proprio della nuova versione "economica" in polimeri delle belle Ruger...
Io in vita mia avrò posseduto almeno una decina di Winchester 70 sia Pre sia Pro .64...
Armi che ritengo ancora oggi, decisamente ottime per la caccia..
Anche se......
Ma non mi va di parlarne.
Buona giornata
Marco

da Marco B x Carlo  19/07/2016 7.01

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

A parte il fatto che non mi sembra di aver fatto elenchi di armi..
Ma tutto può essere,
Poi questa Entri Level non so neanche cosa sia...
Mi informo e poi ti farò sapere.
Buona
M

da Marco B x Carlo  19/07/2016 6.11

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

chiedo scusa ma nell'elenco delle armi hai tralasciato l'ultima nata (entry level non so se scritto giusto) Winchester XPR . ciao marco e salute a tutti

da carlo48 x marco  18/07/2016 20.40

Re: La NUOVA MUNIZIONE WINCHESTER EXTREME POINT

Tutto quel che vedete in foto ovviamente è di mia proprietà..
Dal cappellino alla mitica BAR Eclipse Gold MANCINA calibro 30.06..
Diciamo....
Un pochino "personalizzata".
Non vi spaventate per il rettangolino in neoprene nero posto dietro l'otturatore...
E' il mio DEVIA BOSSOLI...
Indispensabile per non rovinare irrimediabilmente la carcassa delle BAR in lega..
Ho voluto fortemente dedicare un articolo a questa nuova munizione EXTREME POINT della Winchester perché:
"indirettamente", ma forse non troppo, la grandissima Casa statunitense mi ha dato ragione...... confermando, semmai ce ne fosse stato bisogno,
sia la mia convinzione atavica di voler utilizzare sul cinghiale delle palle da 150 grani nei calibri 30 (308, 30.06. 300 WM), vista la loro utilità e "letalità" sia per confermare che la palla ideale per questo genere di caccia è quella ad espansione rapida ma di buona struttura.
Non vedo l'ora che arrivi ottobre - novembre per potervi raccontare come si sarà comportata sul terreno di caccia. Per orami accontento delle sue eccellenti caratteristiche di PRECISIONE e di COSTANZA!

Un caro saluto
Marco

da Marco Benecchi x TUTTI gli AMICI  18/07/2016 15.38
Cerca nel Blog
Lista dei Blog