Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | I Video | Sondaggi | Quiz | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani | Sondaggio Cacciatori |
 Cerca
Archivio
<dicembre 2020>
lunmarmergiovensabdom
30123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031123
45678910
Mensile
novembre 2020
ottobre 2020
settembre 2020
agosto 2020
luglio 2020
giugno 2020
maggio 2020
aprile 2020
marzo 2020
febbraio 2020
gennaio 2020
dicembre 2019
novembre 2019
ottobre 2019
settembre 2019
agosto 2019
luglio 2019
giugno 2019
maggio 2019
aprile 2019
marzo 2019
febbraio 2019
gennaio 2019
dicembre 2018
novembre 2018
ottobre 2018
settembre 2018
agosto 2018
luglio 2018
giugno 2018
maggio 2018
aprile 2018
marzo 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
aprile 2011
marzo 2011
febbraio 2011
gennaio 2011
dicembre 2010
novembre 2010
ottobre 2010
settembre 2010
agosto 2010
luglio 2010
giugno 2010
maggio 2010
aprile 2010
marzo 2010
febbraio 2010
gennaio 2010
dicembre 2009
novembre 2009
ottobre 2009
settembre 2009
agosto 2009
luglio 2009
giugno 2009
maggio 2009
aprile 2009
marzo 2009
febbraio 2009
gennaio 2009
dicembre 2008
novembre 2008
ottobre 2008
settembre 2008
agosto 2008
maggio 2008
aprile 2008
marzo 2008
febbraio 2008
gennaio 2008
dicembre 2007
novembre 2007
ottobre 2007
settembre 2007
agosto 2007
luglio 2007
giugno 2007
feb27


27/02/2015 

In merito alla delibera n. 10/2015 del Comune di Mantova, avente ad oggetto Regolamento per la tutela del Benessere degli animali a firma del Sindaco Nicola Sodano, ed in modo particolare all’art. 23 che testualmente recita “ in tutto il territorio comunale è vietata l’attività venatoria. Sono Fatte salve le disposizioni nazionali e regionali per l’eradicazione di specie aliene per motivi sanitari e/o di sicurezza” Possiamo, solo, prendere atto che la predetta delibera appare del tutto illegittima, in quanto preme qui ricordare, che la legge nazionale che regola l’attività venatoria è la 157/92 mentre quella regionale è statuita dalla legge n. 23/93. Tali diposizioni normative nessun riferimento fanno alla derogainerenti lo svolgimento dell’ars venandi in capo ai comuni.

Si ricordi che i comuni hanno solo il potere di limitare per brevi periodi e solo per ragioni urgenti l’attività venatoria garantendo comunque lo svolgimento della predetta attività così come stabilito dai Calendari Venatori che, ricordiamo vengono emanati con legge REGIONALE.

Si veda T.A.R. Abbruzzo Sent. N. 137 Sez. 1 15.03.2011: ordinanza sindacale ex art. 54, c. 2 d-lgs. N. 267/2000- Divieto di caccia per insostenibilità del carico venatorio- illegitimità. Deve ritenersi illegittima l’ordinanza sindacale emanata ex art. 54, comma 2 del d.lgs 18 afgosto 200 n. 267con la quale è fatto divieto di caccia per trenta gioni per l’insostenibilità del carico venatorio per la sicurezza della popolazione e degli stessi cacciatori. Gli scopi perseguiti dal Sindaco, nel caso di specie, non sono infatti coerenti con quelli tassativamente fissati dalla norma (cfr TAR Piemonte n. 88/2006), posto che l’insostenibilità del carico venatorio è circostanza di fatto valutabile UNICAMENTE dall’ente prepostodalle funzioni amministrative in materia ( la Provincia), con la conseguenza che il Sindaco non può sovrapporsi a tale esclusiva, in funzione di controllo o sostituiva di tale potere. Quindi dalla lettura della predetta sentenza ben si comprende come altri, goffi, tentativi da parte di altri sindaci sono già stati scongiurati con interventi energici presso le sedi giudiziarie competenti le quali hanno il sacro compito di ristabilire l’ordine ed in questo caso le competenze dei singoli enti locali. Quindi si può ben prevedere che un ulteriore carico economico sarà posto in capo ai cittadini di Mantova in quanto il Comune dovrà utilizzare ulteriori soldi pubblici per giustificare nei Tribunali le proprie, scellerate, decisioni.

Inoltre si rileva come ancora una volta tali decisioni siano prese senza contradditorio con le associazioni di categoria ( Venatorie, agricole etc.) avendo invece come unico interlocutore le associazioni ambientaliste, che come previsto nella delibera in parola avranno un ruolo di collaborazione, sperando solo che ciò non si traduca in un ennesimo tentativo di recuperare fondi.

Infine si invita chi di competenza ad utilizzare tutti gli strumenti che l’ordinamento ci mette a disposizione al fine di contrastare la predetta delibera così da non creare un precedente che potrà portare solo ad un disastro per il mondo della caccia e non solo. Quindi ritengo che tale delibera debba essere impugnata tempestivamente presso il TAR competente al fine di annullare questo tentativo di golpe del Sindaco di Mantova.



Barbara Mazzali
Portavoce Sindacato Venatorio italiano

Tags:

Tuo Nome:
Titolo:
Commento:


108.162.219.222
Aggiungi un commento  Annulla 

12 commenti finora...

Re: Mazzali: Assurda delibera a Mantova

Giusto impugnare la delibera poi se ci danno ragione i cacciatori di Mantova dovrebbero chiedere i danni, così finalmente certa gente diventerebbe più prudente.

da Frank 44  03/03/2015

Re: Mazzali: Assurda delibera a Mantova

ieri 01.03.2015 - 5 - morti per varie cause in montagna, i sindaci delle località interessate da queste assurde tragedie faranno delle ordinanze per vietare qualunque attività in motagna , al fine di garantire la sicurezza dei cittadini ?

da cacciaforever  02/03/2015

Re: Mazzali: Assurda delibera a Mantova

Non ci azzecca nulla...quello che hai scritto.....dai retta la notte dormi cosi non scrivi codeste amenita

da pensiero stupendo  28/02/2015

Re: Mazzali: Assurda delibera a Mantova

Ja colpa di Sodano, è quella forse di essere si far per dire un politicante di bassisima corte,in altri tenpi quando c'erano i POLITICI UOMINI peraltro acculturati non si sarebbero neanche immaginato di conportasi in tal modo.VIVA QUESTI POLITICI.[

da CAL 20 48.AL  28/02/2015

Re: Mazzali: Assurda delibera a Mantova

Povero carlo 48.... Non si è accorto che Mantova è governata da una compagine di centrodestra,qui i rossi non c'entrano nulla.......

da Manlio  28/02/2015

Re: Mazzali: Assurda delibera a Mantova

se le ass. ven. tutte d accordo con i propri iscritti, non pagassimo più il versamento regionale e i mantovani pagassero la metà del dovuto all"ambito, le cose si metterebbero a posto subito. questi gangster rossi non anno altro a cui pensare? salute atutti.

da carlo 48  28/02/2015

Re: Mazzali: Assurda delibera a Mantova

A qualcuno è venuto in mente che,oltre alle motivazioni giuridiche,è l'atto in se stesso,o meglio,lo strumento usato,cioè una delibera,a privare alla base di qualsiasi forza la decisione che,semmai,sarebbe dovuta posta in essere SOLO con una ordinanza?

da pietro 2  28/02/2015

Re: Mazzali: Assurda delibera a Mantova

informatevi prima di dire stronzate ..il consiglere era andato via perche non voleva votare il bilancio che era in votazione per dissenso politico ,mentre la giunta a fatto votare il regolamento su benessere animale e sicuramente non era un consigliere non piu in maggioraza che poteva cambiare le cose.

da persona informata sui fatti  27/02/2015

Re: Mazzali: Assurda delibera a Mantova

Eccolo il "pensierino della notte"finalmente è arrivato un mese e mezzo dopo che sta stortura è stata deliberata,e pensre che in consiglo comunale,avete pure un delegato provinciale di ACL che casualmente durante il dibattimento e la relativa votazione si è dato latitante.Ma chi volete abbindolare!!!Certo che per partorire sto pensierino,si deve essere davvero impegnata.

da oh mamma!!!  27/02/2015

Re: Mazzali: Assurda delibera a Mantova

questa è la prova provata che noi contiamo come il due di picche!!

da marco  27/02/2015

Re: Mazzali: Assurda delibera a Mantova

Mandate sindaco e giunta in Libia .

da P.G.  27/02/2015

Re: Mazzali: Assurda delibera a Mantova

Ha già fatto ricorso la Federcaccia, ammesso che serva. Ma tu, Barbara, che sei mantovana se non sbaglio, dov'eri? E Ezzelino da Romano, ACV e BRavi, dov'erano? Perchè non hanno fatto subito - anzi prima della delibera - un comunicato di protesta?

da mazzoli paride  27/02/2015
Cerca nel Blog
Lista dei Blog