Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | I Video | Sondaggi | Quiz | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani | Sondaggio Cacciatori |
 Cerca
Archivio
<dicembre 2019>
lunmarmergiovensabdom
2526272829301
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
303112345
Mensile
dicembre 2019
novembre 2019
ottobre 2019
settembre 2019
agosto 2019
luglio 2019
giugno 2019
maggio 2019
aprile 2019
marzo 2019
febbraio 2019
gennaio 2019
dicembre 2018
novembre 2018
ottobre 2018
settembre 2018
agosto 2018
luglio 2018
giugno 2018
maggio 2018
aprile 2018
marzo 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
aprile 2011
marzo 2011
febbraio 2011
gennaio 2011
dicembre 2010
novembre 2010
ottobre 2010
settembre 2010
agosto 2010
luglio 2010
giugno 2010
maggio 2010
aprile 2010
marzo 2010
febbraio 2010
gennaio 2010
dicembre 2009
novembre 2009
ottobre 2009
settembre 2009
agosto 2009
luglio 2009
giugno 2009
maggio 2009
aprile 2009
marzo 2009
febbraio 2009
gennaio 2009
dicembre 2008
novembre 2008
ottobre 2008
settembre 2008
agosto 2008
maggio 2008
aprile 2008
marzo 2008
febbraio 2008
gennaio 2008
dicembre 2007
novembre 2007
ottobre 2007
settembre 2007
agosto 2007
luglio 2007
giugno 2007
gen21


21/01/2014 

Calendario venatorio Lazio Si sta per chiudere questa martoriata stagione venatoria, segnata dalla chiusura alla beccaccia al 31 dicembre 2013, al Tordo il 9 Gennaio 2014 ed agli acquatici il 20 gennaio 2014.

Per questo calendario venatorio che ha regalato incertezza del diritto e ulteriore delegittimazione della classe politica vogliamo esprimere sentiti e vibranti ringraziamenti.

In primis alla giunta Zingaretti che prima ha emanato il calendario venatorio e poi non ha fatto nulla per difendere le sue scelte, riproponendolo con successivi decreti come hanno fatto tutte le regioni in cui i Tar si sono sostituiti al potere amministrativo sancito costituzionalmente emanando il “Calendario del Tar” di cui non sono riuscito a trovare traccia nelle leggi che regolano la materia.

Mi chiedo: a cosa servono le Regioni se poi sono i tribunali a legiferare? Perchè paghiamo politici e strutture burocratiche imponenti che non hanno alcun potere decisionale? Non è meglio istituire servizi caccia e pesca presso i vari Tar e risparmiare milioni di euro in elezioni, incarichi e illusione di democrazia?

Il secondo sentito ringraziamento va all'Assessore alla Agricoltura, Caccia e Pesca, Sonia Ricci, la quale ha delegato nella sua segreteria la materia caccia  al Sig Amedeo Fadda, noto esponente dell'ambientalismo romano, senz'altro l'uomo giusto al posto giusto. Nel sito dell'assessorato non è stata neppure pubblicata la determina firmata dal direttore generale Dr. Ottaviani che ha prolungato per le sole aziende faunistico-venatorie, la caccia al fagiano fino al 31 gennaio. Come dire: non facciamo sapere a nessuno che abbiamo prolungato la caccia ad una specie per la quale il Tar aveva decretato la chiusura al 31 dicembre.

Ringraziamenti vivissimi alle associazioni venatorie, immobili ed incapaci di portare in piazza i cacciatori per protestare contro la politica della giunta regionale, a dimostrazione dello scollamento
tra dirigenti e base associativa, dando in tal modo un chiaro segnale di inconsistenza del mondo venatorio.

Particolare ringraziamento in tale frangente va anche ai due Atc di Roma che ad un anno dalla nascita non hanno fatto assolutamente nulla, non hanno né idee nè un programma e sono riusciti solo a stampare i bollettini per pagare le quote associative.In particolare l'Atc Roma 1 non si è accorto dell'ampliamento della Riserva Naturale Statale del Litorale Romano con la quale sono stati sottratti alla caccia altri 500 ettari. L'Atc Roma 2 ha invece messo in scena una specie di lite condominiale di tipo burlesco,con sfiducie, dimissioni poi ritrattate, lite finita a tarallucci e vino nella migliore tradizione della commedia di Plauto.

Infine un ringraziamento caloroso a tutti quei cacciatori che si indignano,brontolano,si accalorano nei bar ed a luglio riandranno nei soliti luoghi e dalle solite persone a rifare la tessera associativa con la medesima associazione, dopo averla magari insultata e denigrata al bar,davanti all'aperitivo con noccioline.


Alessandro Pani

Tags:

Tuo Nome:
Titolo:
Commento:


172.69.63.75
Aggiungi un commento  Annulla 

49 commenti finora...

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

per tutti coloro che sono nella zona di roma, c'è possibilità di fare assicurazione privata presso "agenzia Generali Ass." oppure " GRUPPO AXA ASS." Premetto che non fanno preventivi online, ma dietro appuntamento si puo' trattare. io attualmente con AXA, pago 47euro tasse comprese, e massimali come Federcaccia ( paragonabile ad assicurazione media (da 75 euro).
cordiali saluti.

da lappolo58  02/02/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

mi associo ai ringraziamenti, e sono anch'io per le assicurazioni private, almeno siamo uniti in questo. lascio la mia email, se qualcuno volesse consigliare qualche assicurazione. [email protected]











da fabio da roma  01/02/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

a ridatie er voto a Zingaretti e tutto er pd, ma ke ve credete che stavate in toscana?Li commannino i cacciatori e er pd lo sgarro nn io fa se no vanno a casa.

da elvio  28/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

X FORESTIERO
Grazie per l'indirizzo comunque l'attrezzo che siamo usando si chiamo computer e non compiuter !!
E chi è senza peccato scagli la prima pietra !!

da Mauro Roma  28/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

carissimi Colleghi, assicurazione privata l'unica strada, leviamogli il giokino...a questi signori, due messaggi a Natake e a Pasqua e poi si ripresentano per chiederti dell'assicurazione , facce da culo vero.
personalmente non pagherò più, con questi danari, benzina, assicurazioni, incertezze sul dove cacciare per mancanza di tabellazione ( sì perchè a noi cacciatori viene richiesto anche di essere dei Rambo che devono andare in giro con l'elenco del telefono e cartine topografiche ......) me ne vado non una ma due volte l'anno all'esetero.
Hanno vinto loro?
può darsi, almeno non li foraggio più
saluti

da illegale....  28/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

Intanto in abruzzo anche 10 giorni di febbrio in proroga al colombaccio e nel Lazio ancora non si sa un bel niente ; ma L'Italia non è tutta uguale, allora ho ragione che le nostre AAVV.(quelle site nel Lazio ) non contano e non servono più a niente, sono solo diventati covi politici e basta intenti a far cassa ?

da pico 69  27/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

caro pani,l'inciucio parte da lontano..lo sapevamo con una giunta del genere....che t' aspettavi...

da giannicus  27/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

Sono daccordo con quanto esposto da Alessandro Pani, anche se devo fare alcune considerazioni del tutto personali. La prima riguarda le A.V. il problema per me è che sono troppe, la caccia è una, perchè a "rappresentarla" debbono esserci tante teste che non fanno altro che beccarsi tra di loro senza concludere nulla di concreto. Forse dovrebbero prendere insegnamento dagli ambientalisti, che in fatto di strategia e caparbietà ci dimostrano tutta la loro capacità. Come nello "scandaloso" ampliamento del parco del litorale romano. Perchè scandaloso? Come i cacciatori romani sapranno il parco fu istituito nel 1996 e andava da Palidoro a Capocotta fino a ridosso della ferrovia che va a verso Civitavecchia. Al suo interno non esistevano ancora Parco Leonardo, Nuova Fiera di Roma e Commercity. Come avranno fatto ad ottenere i permessi? Lascio a voi che mi leggete la risposta. Visto che la cosa non poteva andare, hanno pensato bene di scorporare queste zone dal parco per prendersele altrove. Altra considerazione è quella che riguarda il colore politico di chi comanda la Regione Lazio. Non esiste un colore meglio degli altri, ma persone che rispettano i diritti di tutti i cittadini con imparzialità, siano essi rappresentanti delle A.V. nell'esporre le nostre richieste, siano essi politici che le devono discutere nelle sedi istituzionali. In conclusione, la cosa che mi auguro è che finalmente finisca questa fase di discussioni al bar ( come già riportato da Alessandro Pani ) e si passi al fare, altrimenti andremo sempre peggio. Un saluto a tutti.

da Giampaolo 51  27/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

Caro Alvanto di Genzano,non solo la TOSCANA,anche l'UMBRIA è di sx e ci sono i verdi e gli aniamlisti-ambientalisti,come quì da noi,con la DIFFERENZA CHE IN QUESTE REGIONI LE ASS.VEN..TUTTE
INSIEME,ripeto TUTTE INSIEME,(specialmente in Umbria, perchè a Perugia ci sono stato x 12 anni) fanno
il calendario come và fatto,lo fanno uscire come da legge comanda,fanno i lanci di FAGIANI E LEPRI,
in primavera,insomma fanno tutto x il CACCIATORE,LA TRADIZIONE e sopratutto rispetto x questa
PASSIONE,cosa che quì da NOI,è un sogno che non si realizzera MAI,basta vedere quest'anno quello che
è successo,preapertura poi chiusura e adesso il PARCO DEL LITORALE ROMANO AMPLIATO DI CIRCA 500
ETTARI,mà tutta questa gente dove và a caccia questr'altri anni? E tutto questo con il MASSIMO SILENZIO DELLE NOSTRE ASS.VEN....... AUGURI X GLI ANNI AVVENIRE,un saluto.

da MARCELLO64  24/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

Un GRAZIE di cuore a chi pur essendone a conoscenza non mette in chiaro sul blog nomi e indirizzzi di ASSICURAZIONI PRIVATE ||| !!!
Una preghiera ai Romani : Fate sapere !!! perchè almeno io sono disposto a farlo da anni ma esiste una volontà di tenere nascosto l'indirizzo di queste società ...
Almeno io non ne trovo disponibili a Roma ..........

da Mauro Roma  24/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

Ricordo sempre che la Toscana è stata sempre di sinistra, ricordo sempre che anche in Toscana ci sono gli anticaccia, ma il Lazio è una cosa a parte in tutti i sensi, perchè?, perchè da noi ogni volta che sta per iniziare una stagione venatoria è sempre la soli cantilena? destra o sinistra che sia?, se si riesce a farsi spiegare dal Presidente dei verdi nella regione Lazio Montalbano junior forse si riesce a capire qualcosa, e ricordo a tutti voi che sempre su Big Hunter, non ricordo su quale argomento, un anticaccia scrisse: quest'anno per voi cacciatori Laziali ci sarà una bella sorpresa...poi lo vedrete!, e puntualmente la sorpresa è arrivata, dunque se si può dare credito a questa cosa c'è da pensare che tutto era già stato pianificato avendo loro a disposizione i pareri di parte e favorevoli sia da montalbano, come dimostratosi , ma anche che il Tar gli avrebbe dato piena ragione , come sempre succede, allora che fare? e come si prospetta l'anno prossimo con ormai questi precedenti che si sono creati?, le domande sono molte urgono serie risposte.

da Alvanto Ass. Cacciatori Genzano di Roma  24/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

grande alex bellissimo dialogo contro le regioni e i presidenti delle associazioni venatorie che non ci hanno tutelato per niente

da marco bonadonna  24/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

Ma che ci possiamo aspettare da Questa Giunta di Sinistra composta da ANTICACCIA DICHIARATI questo è il loro primo anno dove hanno dimostrato da cha parte stanno ...non certamente dalla parte nostra ...mà da quelli che li hanno votato ANTICCACCIA & AMBIENTALISTI,l'anno prossimo IDEM o forse PEGGIO .... tutto questo per portare ad esasperare quelli che praticato la caccia nei tempi e modi che prevade il calendario venatorio.

da franco  23/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

Mi sono sbagliato,non è da riccardo 82, ma dà MARCELLO64,un saluto.

da MARCELLO 64  23/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

CARO RICCARDO,la parola DEMOCRAZIA è una gran bella parola se seguita da fatti concreti,stiamo a
parlare di CACCIA,una PASSIONE,mà vedete come hanno RIDOTTO L'ITALIA,e tu (VOI) credete che
quì a Roma c'è gente POLITICA che viene in vostro AIUTO,in nome della DEMOCRAZIA.....................
Vi faccio i migliori AUGURI.
x EZIO, forse quest'anno nel mese di AGOSTO,quando NOI(4 gatti) siamo andati a PROTESTARE AL
CONSIGLIO REGIONALE LAZIO,se ci presentavamo con le ass. dell'INA o della RAS,avevamo ottenuto molto di più,di come sono andate le cose con le nostre GRANDI ASS. VEN. ,è inutile girarci in torno SONO LORO LA CAUSA PRINCIPALE DEL MALESSERE DELLA CACCIA,basta guardare il cal. ven.che sino al 2 ottobre non si spara alla CORNACCHIA e COLOMBACCIO,questo vi dovrebbe far riflettere,un saluto.

da riccardo82  23/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

Concordo pienamente con quanto scritto. Consiglio però di iniziare a farci sentire anche al di fuori del nostro mondo e non di continuare a parlare solo fra di noi. Una iniziativa ad esempio potrebbe essere quella si stampare la lettera scritta da Alessandro ed inviarla in migliaia di copie sia alla Regione Lazio alla attenzione del Presidente, sia all'indirizzo dell'Assessore alla Agricoltura ( abita a Sezze) ed inoltre alle associazioni venatorie auspicando che per il prossimo anno noi cacciatori decidiamo una volta per tutte di boicottare tutte le aa.vv. assicurandoci presso compagnie private.

da mauro  23/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

credo che questo sia il preludio ad una prossima chiusura della caccia al 31/12.Potreste indicarmi quali assicurazioni stipulano contratti con noi cacciatori?grazie

da hunter.ss  23/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

Grazie Montalbano ....magari eri montalbano, almeno nella fiction saresti stato irreprensibile, invece che di parte.

da giusva  23/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

FRATELLI.....cittadini in me è cresciuta la rassegnazione......ma non l'abbandono di questo modo di vivere le mie più grandi passioni,la CACCIA e la PESCA,con i suoi profumi colori emozioni che sa darti la natura .vedete ,lo insegna la nostra storia, siamo un popolo che tende a indignarsi nell'immediato per dimenticare subito a nuove promesse,prendendo esempio dalla pesca siamo quel pesce che abboccando all'amo strattona si divincola e si sbatte sull'acqua fino a slamarsi ma......pronto ad buttarsi a capofitto su un altra esca all'apparenza invitante. leggo su questo blog cosa stanno facendo le altre regioni ITALIANE. perchè anche la nostra mi sembra sia ancora ITALIANA è il sistema che non funziona noi cacciatori siamo la base e le associazioni venatoria sono i nostri rappresentanti verso le istituzioni e le istituzioni devono fare cio che la legge dice PUNTO..... Quindi io non ho ricette giuste, penso solo che come ho citato la catena di montaggio qui sopra dovremmo innanzitutto fare una revisione delle nostre coscienze intese come la parte bassa dello schema far capire ad altri cacciatori che non bisogna piu intendersi di caccia dalla preapertura alla chiusura o chi ti fa pagare meno la tessera,la caccia io la intendo anche quella senza il fucile, bisogna capire al momento di fare l'assicurazione quale associazione sta facendo il bene della caccia e dei cacciatori partecipare alle riunioni dei circoli associativi, far capire a chi ci rappresenta (AAVV) cosa vuole il popolo dei cacciatori e non subire le loro decisioni, perche se fai decidere gli altri al posto tuo poi non hai il diritto di lamentarti. vedete abbiamo uno strumento tanto potente nelle mani ma spesso dimentichiamo di utilizzarlo o lo utilizziamo male e si chiama DEMOCRAZIA.

da riccardo82  23/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

SONO TOTALMENTE D'ACCORDO CON ALESSANDRO!!!!!
Per favore ditemi come fare per non dare più soldi a queste associazioni che non sanno difendere i nostri diritti.

da Patrizio Abboni  23/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

Sono in sintonia con tutti voi, ma vi ricordo che il problema E' L'ITALIA. Torneremo a votare prima o poi sia per le nazionali che per le regionali, quindi ricordiamoci di questi scandali.

da claudio di anzio  23/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

FRATELLI.....cittadini in me è cresciuta la rassegnazione......ma non l'abbandono di questo modo di vivere le mie più grandi passioni,la CACCIA e la PESCA,con i suoi profumi colori emozioni che sa darti la natura .vedete ,lo insegna la nostra storia, siamo un popolo che tende a indignarsi nell'immediato per dimenticare subito a nuove promesse,prendendo esempio dalla pesca siamo quel pesce che abboccando all'amo strattona si divincola e si sbatte sull'acqua fino a slamarsi ma......pronto ad buttarsi a capofitto su un altra esca all'apparenza invitante. leggo su questo blog cosa stanno facendo le altre regioni ITALIANE. perchè anche la nostra mi sembra sia ancora ITALIANA è il sistema che non funziona noi cacciatori siamo la base e le associazioni venatoria sono i nostri rappresentanti verso le istituzioni e le istituzioni devono fare cio che la legge dice PUNTO..... Quindi io non ho ricette giuste, penso solo che come ho citato la catena di montaggio qui sopra dovremmo innanzitutto fare una revisione delle nostre coscienze intese come la parte bassa dello schema far capire ad altri cacciatori che non bisogna piu intendersi di caccia dalla preapertura alla chiusura o chi ti fa pagare meno la tessera,la caccia io la intendo anche quella senza il fucile, bisogna capire al momento di fare l'assicurazione quale associazione sta facendo il bene della caccia e dei cacciatori partecipare alle riunioni dei circoli associativi, far capire a chi ci rappresenta (AAVV) cosa vuole il popolo dei cacciatori e non subire le loro decisioni, perche se fai decidere gli altri al posto tuo poi non hai il diritto di lamentarti. vedete abbiamo uno strumento tanto potente nelle mani ma spesso dimentichiamo di utilizzarlo o lo utilizziamo male e si chiama DEMOCRAZIA.

da riccardo82  23/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

...E anche ieri il Tar del Lazio non ha pubblicato sentenza (siamo a 50 giorni).

da GiuseppeR  23/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

Per Francesco: Nella Regione Lazio è come dici tu, in Umbria e Toscana va diversamente. Forse i presidenti di quelle regioni non stringono patto di voto con animalisti, associazioni pseudo ambientaliste e "gattare". Del resto a Roma ancora paghiamo decine di migliaia di euro all'anno per installare quelle sirene che "dovrebbero" far spostare gli storni dai "dormitori" in città ad altrove (cosa completamente da ridere). Indovina chi percepisce quel denaro ? Un'associazione ambientalista !

da Geppo70  23/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

E comunque quando alla Regione c'e` il PD a caccia ci andiamo poche volte!

da francesco  22/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

Sono un cacciatore atc rm1, poco territorio,sempre piu' parchi,sempre piu' restrizioni E SEMPRE PIU TASSE penso proprio che se non cambia qualche cosa appendero' il fucile al chiodo.
Se non ci sono riusciti gli ambientalisti,ci siete riusciti voi delle associazioni col vostro non fare nulla a farci passare la voglia.
Saluti a tutti

da Lucio  22/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

condivido pienamente e dico di non pagare fino a che non facciano cose serie e giuste pensate ai soldi che perdono ho letto su l sito news della benelli che la caccia fa muovere mezzo punto del pil e cioè la stratosferica cifra di 8000000000 [otto miliardi di euro] pensate amici pensate.

da gianni  22/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

Sommessamente consiglio di PRETENDERE che la AV a cui è iscitto ciascuno faccia il suo dovere invece di far la tessera da ass privata. A meno che non si pensi che a perorare le istanze dei cacciatori in regione debbano poi andare funzionari dell'INA o della Ras o chi più ne ha più ne metta.

da Ezio  22/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

Hanno fatto come sempre,sotto sotto e poi VIA 500 ETTARI di TERRITORIO DI CACCIA IN MENO, io anche x problemi fisici,devo ABBANDONARE QUESTA MIA GRANDE PASSIONE,mà credo(spero di
sbagliarni x VOI) che non passeranno molti anni e poi in un modo o nell'altro la chiuderanno x sempre.
Non vedo PERSONE SERIE IN GIRO,SIA POLITICHE CHE DELLE NOSTRE ASS.VEN. X RIDARE SENSO
ALLA "PASSIONE CACCIA"comunque sia,un saluto e un in bocca al lupo a tutti i cacciatori italiani.

da MARCELLO64  22/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

Che spettacolo...e pensare che il prossimo anno sara' ancora peggio...con questi esemplari di fauna rara alla Regione ci aspettano almeno altri 4 anni di passione...salvo complicazioni...Le associazioni venatorie esistono oramai piu' nella teoria che nella pratica e dormono per di piu' sonni tranquilli, impotenti davanti al potere anestetizzante della politica e dei vari TAR, salvo poi svegliarsi a fine estate, giusto il tempo per rimediare qualche tessera...come siamo messi male. Anzi...malissimo!!!Voglio aggiungermi anche io ai ringraziamenti.

da Meridione  22/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

Bene alessandro e dal prossimo anno assicurazione privata

da Mauro Proietti  22/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

Bene alessandro e dal prossimo anno assicurazione privata

da Mauro Proietti  22/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

Caro Alessandro hai pienamente ragione anche quando dici che molta colpa la abbiamo anche noi cacciatori e le nostre associazioni "fantasma". Non parliamo poi di quegli scalda sedie dei nostri amministratori regionali che brillano per ineriza ed incapacità. Dobbiamo effettivamente dimostrare con i fatti che esistiamo altrimenti tra poco verremo trattati come dei fuori legge. Un caro saluto Aldoi

da Aldo Pastore  22/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

un consiglio a tutti gli amici cacciatori per il prossimo anno venatorio andiamo tutti a caccia senza pagare un euro.

da da grappa 60  22/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

Pieno accordo all'editoriale di Alessandro, composto e al tempo stesso lucido nell'andare a toccare i tasti giusti. Desidero però sottolineare il secondo commento (del Sig. Piero) sulla mancata adeguata risposta del Tar del Lazio (in questo caso nella persona della Dott.ssa Sandulli) che in quanto a tempistica avrebbe potuto districare la matassa in tempi ben più coerenti con le aspettative del mondo venatorio. Insomma anche in questo caso l'italietta burocrate, politica e giuridica ha mostrato tutti i suoi limiti.

da Geppo70  22/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

Hai ragione e concordo pienamente con il tuo pensiero. Per le tessere hai ragione due volte... però sai che la forza di uno è inferiore alla forza di tanti, ancora non sono passato alle assicurazioni private per il solo motivo che spero che finalmente quegli inutili delle associazioni (tutte) si sveglino e comincino a combattere per il bene della caccia. Però ti garantisco che la mia ( e quella di tanti altri amici cacciatori ) pazienza si sta esaurendo, e il prossimo passo che faremo se non ci saranno dei cambiamenti sarà quello di abbandonare la sezione.

da P.G.  22/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

Grande Alessandro Pani la tua analisi non fa una piega, e per la prossima stagione prima di sborsare quattrini sudati dobbiamo pretendere di sapere quando inizia e quando termina la stagione venatoria quindi non si faranno tessere assicurative fino a certezze assolute, poi due parole le voglio spendere per quelle istituzioni chiaramente di parte che sono il Presidente montalbano junior e l'assessore inesistente alla caccia Ricci, non avete nemmeno voluto ricevere le aav quindi significa che non esisste dialogo con la nostra categoria a prescindere, vi ricordo che se ricoprite certe cariche lo fate anche con voti di cittadini cacciatori, che in questa stagione sono stati letteralmente TRUFFATI!

da Alvanto Ass. Cacciatori Genzano di Roma  22/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

Sto finalmente leggendo che molti per il prossimo anno prenderanno le distanze dal fare il tesseramento con le AAVV, naturalmente quasi sicuramente , anche io cercherò altre soluzioni ( già con un paio di amici ci stiamo attivando), ma la vera delusione sta nel fatto che aldilà di tutti questi post diciamo così controproducenti per le AAVV, possibile che queste dal canto loro non si mettono in testa che la cosa primaria è andare a favore degli associati e battersi in prima linea contro soprusi e ricorsi degli altri oppure fatta cassa spariscono; perchè se così fosse realmente allora possono sciogliersi e sparire definitivamente a noi i voltafaccia non ci servono a niente.

da pico69  22/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

Condivido pienamente tutti i ringraziamenti,e saluto dopo 20 anni di fiducia e di tessera la federcaccia,quando vedró veramente un loro interesse x la caccia e non x le poltrone ne riparleremo!!.

da gabry 76  22/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

mi associo ai ringraziamenti condividendo in pieno il pensiero dal prossimo anno la quota assicurativa la farò con un privato visto che come nel lavoro di oggi i sindacati non rappresentano più i lavoratori ma fanno gli interessi delle aziende lo stesso fanno le associazioni venatorie con noi cacciatori e questo nobile sport va avanti grazie alla nostra passione e rispetto che abbiamo per le regole e la natura anche questa volta cari ambientalisti non ci avete diviso ma ci avete unito ancora di più contro questo sistema preventivo nei nostri confronti un saluto a tutti voi

da francesco santa marinella  22/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

i più sentiti ringraziamenti alla classe dirigenziale x la caccia.......quest'anno è stata un annata venatoria da ricordare infatti x l'anno prossimo è da vedere xche se come detto aumenterà tutto del 100% almeno da parte mia non vedranno più un euro finche non dimostreranno che veramente avranno intenzione di far cambiare le cose.troverò un alternativa a questa passione che mi è stata tramandata da mio padre sin da bambino ma che più si va avanti e meno ne vale la pena perxhe pensano solo a riempirsi le loro tasche. i più sinceri ringraziamenti

da fabio 69  22/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

Quindi se no erro il pegno la regione l ha pagato agli animalisti ad iniziare dal parere aspra chiesto da legambiente e depositato al tar per insinuare il dubbio per far concedere la sospensiva......caro gli costerà al pd sta mandracata ....anche se nel merito lavera l onta spuntandola ...
Hooooo non se ne accorto nessuno...filippi ci vediamo a filippi

da Spartano  21/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

Giusto....mi associo....e non aggiungo altro.

da ale  21/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

Condivido pienamente i ringraziamenti alla regione e associazioni comprese,in particolare la mia ovvero federcaccia,che ho da 20 anni,e che saluto x un bel pó non merita la nostra fiducia.

da gabry76  21/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

Parole sante. Meglio di una messa. Dubiterei pero' sulle ultime 4 righe. Personalmente la mia Associazione non mi vedrà mai più. Poco ma sicuro.
Mi associo comunque ai ringraziamenti all' Atc Rm1. Come direbbe Emilio Fede : che figura di [email protected] !!
Buffoni.

da A.le  21/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

quest'anno penso che abbiamo toccato il fondo la regione ci ha presi per il culo bene bene le associazioni non ve lo dico e adesso anche il tar, io quest'anno rinnovo perché mi scadono i sei anni se no a malincuore avrei rinunciato. In bocca al lupo a tutti gli amici cacciatori speriamo in tempi migliori(ricordiamoci questa stagione quando riandremo al voto)

da pino  21/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

essendo Romano, anche io mi unisco hai ringraziamenti di Alessandro,e condivido appieno ciò che ha detto.grazie cara classe politica e grazie cacasotto aavv.il prossimo anno oltre a fare l'assicurazione privata(come quest'anno),prima vedo il calendario,poi pago.

da max 60  21/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

Mancano i ringraziamenti alla Dott.sa Sandulli presidente della 1 sez. Tar Lazio, che dal 12 dicembre non ha avuto modo ne tempo per pubblicare la sua decisione in merico al ricorso.

da piero  21/01/2014

Re: Calendario Venatorio del Lazio: ringraziamenti

Mi associo ai ringraziamenti e ti comunico prossimo anno ass. privata . Gia' preso contatti w la caccia

da Flavio 3  21/01/2014
Cerca nel Blog
Lista dei Blog