Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | I Video | Sondaggi | Quiz | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani | Sondaggio Cacciatori |
 Cerca
Archivio
<novembre 2020>
lunmarmergiovensabdom
2627282930311
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30123456
Mensile
novembre 2020
ottobre 2020
settembre 2020
agosto 2020
luglio 2020
giugno 2020
maggio 2020
aprile 2020
marzo 2020
febbraio 2020
gennaio 2020
dicembre 2019
novembre 2019
ottobre 2019
settembre 2019
agosto 2019
luglio 2019
giugno 2019
maggio 2019
aprile 2019
marzo 2019
febbraio 2019
gennaio 2019
dicembre 2018
novembre 2018
ottobre 2018
settembre 2018
agosto 2018
luglio 2018
giugno 2018
maggio 2018
aprile 2018
marzo 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
aprile 2011
marzo 2011
febbraio 2011
gennaio 2011
dicembre 2010
novembre 2010
ottobre 2010
settembre 2010
agosto 2010
luglio 2010
giugno 2010
maggio 2010
aprile 2010
marzo 2010
febbraio 2010
gennaio 2010
dicembre 2009
novembre 2009
ottobre 2009
settembre 2009
agosto 2009
luglio 2009
giugno 2009
maggio 2009
aprile 2009
marzo 2009
febbraio 2009
gennaio 2009
dicembre 2008
novembre 2008
ottobre 2008
settembre 2008
agosto 2008
maggio 2008
aprile 2008
marzo 2008
febbraio 2008
gennaio 2008
dicembre 2007
novembre 2007
ottobre 2007
settembre 2007
agosto 2007
luglio 2007
giugno 2007
ago26


26/08/2013 

Considero la caccia da sempre, come anche la pesca, una cerca di funghi o erbe prative, attivita introspettive attive. Questo non significa che mentre sei impegnato in simili pratiche, il tuo cervello abbia tacita licenza di divagare, andar dietro a tutta una sequela di pensieri che, si sa, sono come le ciliege, uno tira l'altro... No, il cervello deve rimanere ben ancorato al suo posto, deve porsi domande, mettersi in discussione, trovare risposte e soluzioni. Spesso in tempi ristretti. Altro che andarsene a zonzo!

Succede però a volte che...

Prologo: dal 15 agosto è consentito portar fuori i cani per farli allenare in vista della stagione venatoria. E' un bell'antipasto, non c'è che dire! L'atmosfera c'è tutta, le emozioni anche, manca solo l'atto conclusivo, l'abbattimento della preda, a coronare l'azione di caccia. L'entusiasmo mio è già tanto, il mio Breton Bullo mi asseconda e allora via, ma senza esagerare! Per tanti fattori, il caldo, la gamba non ancora del tutto pronta... e quel certo campanello che suona nell'animo per avvisarti quando il gusto sta per sconfinare del disgusto. Quello che poi lascia il passo alla noia, male mortale dell'homo sapiens. Quel giorno in cui tale riflessione è maturata, Bullo ed io eravamo in uno dei nostri posti preferiti e lui era in uno stato di grazia assoluta: le zampe si muovevano sciolte senza mai perdere il ritmo e il suo tartufo sopraffino non lasciava scampo ad ogni forma di vita selvatica che lasciasse il suo odore nella zona. Dopo l'ennesimo capolavoro, dopo i complimenti di rito, a Bullo mi scappa di dirgli: "Ma quante ne fai oggi?“  Già! Quante? Intendiamoci, io a caccia di belle azioni non mi stanco mai e quel famoso campanello di cui ho parlato prima al momento taceva ancora! Dice, e qual'è il problema, allora? Si tratta di un non-problema, in verità, con un nome e un cognome: Gaio Valerio Catullo. E che c'entra un poeta vissuto prima di Cristo con la caccia e i cani da ferma? Seguitemi allora, vestitevi in modo adeguato, attenti al terreno sconnesso (non solo metaforicamente) e provate a starmi dietro in questo tortuoso ragionamento.

E occhio agli incisi!

In una delle sue opere più belle e famose, Catullo pone la stessa domanda retorica. In un diverso contesto, intendiamoci, graditissimo ad ogni maschio sano: Quanti? (Quanti dei tuoi baci mi siano abbastanza e in sovrappiù?). Diciamocelo schietti: ci siamo posti la stessa domanda più e più volte nel corso della nostra vita, nei contesti più disparati: Quante (Quanti?) saranno per me abbastanza o in sovranumero? Nella vita privata, nella vita lavorativa, per non tacere poi di quella sfera individuale e privatissima che sono le nostre passioni. L'ansia, i turbamenti, le frenesie, i batticuore, gli affanni, le delusioni e le gioie di cui si nutre la caccia più che di prede, assomigliano in maniera viscerale al vissuto di un amore.

Quella stessa vampata di calore che ti avvolge il viso come un panno caldo nell'attimo supremo, per poi lasciare una sensazione di frescura, e benessere che ti fa dire "sì, sono nel posto giusto, al momento gusto, faccio la cosa giusta. Perché sono vivo!“ E siccome sono vivo, obbedisco alle Leggi di Natura, anche se a volte può far male da impazzire.

Quanti (Quanti?) momenti simili vorrebbe vivere ogni uomo? Esiste risposta, esiste un numero? Non lo so, non lo voglio sapere. Ma so che questo ragionamento tortuoso, nato in una piana erbosa, mentre il calore del sole risveglia i profumi e i suoni della Natura, mi ha condotto per mano in fondo all'anima mia. No, non è strano che il mio pensiero sia scivolato fino a Catullo: Catullo ha amato la vita, quella vera, con una forza e un'intensità inimmaginabili. E ha cantato la vita e il suo amore per la vita nelle sue opere con una qualità letteraria che nessun aggettivo può qualificare. Ha cantato gli amori veri e gli amorazzi, l'amicizia, le cene ridanciane con gli amici, la politica, il tradimento e la rinascita. La vita vera. La caccia, la vita. Questa la meta del mio argomentare, che mi farà di sicuro guadagnare una settimana di ferie almeno in un centro d'igiene mentale! Ah, a proposito! Volete sapere il numero di baci che Catullo voleva dalla sua bella? Eccovelo!!!


Quanti sono i granelli di sabbia
che si stendono nella zona di Cirene
patria d'aromi, tra il tempio di Giove ardente
e l'antico sepolcro di Batto;
o quante le stelle del cielo
che quando tace la notte
contemplano gli amori furtivi degli uomini

 
Daniele Pedranghelu, alias Breton 78

Tags:

Tuo Nome:
Titolo:
Commento:


172.69.63.221
Aggiungi un commento  Annulla 

5 commenti finora...

Re: A caccia pensando a Catullo

Grazie a tutti per i complimenti. Sono lieto di aver ricompensato in modo benevolo il vostro impegno nel leggere fino in fondo questo pezzo!
@Sergio Ventura: la crisi economico-sociale è da sempre sottoprodotto di una crisi soprattutto culturale. Come se ne esce? Con la CULTURA! Un abbraccio!!!

da Breton 78  27/08/2013

Re: A caccia pensando a Catullo

Caro Daniele,
copiando impunemente l'oggetto di una mail, cambiando la forma, da interrogativa a esclamativa:
"Hai reso l'idea"!

da Fausto D.  27/08/2013

Re: A caccia pensando a Catullo

E dire che qualcuno sostiene che il latino debba uscire dalle scuole...caro amico, se mai usciremo da questa immane crisi, questa è un'ulteriore conferma che potremo farlo solo con la CULTURA, la stessa che spinge oggi, finalmente, anche qualche illuminato del nostro mondo a controbattere tesi assurde con argomentazioni scientifiche. Per ora, lode a te, a Catullo ed alla sua affascinante Lesbia !

da Sergio Ventura  27/08/2013

Re: A caccia pensando a Catullo

Stupendo, bravo Daniele..hai tutta la mia stima.

da da Sara  27/08/2013

Re: A caccia pensando a Catullo

Daniele, sei un grande!! :-)

da Ezio  26/08/2013
Cerca nel Blog
Lista dei Blog