Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | I Video | Sondaggi | Quiz | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani | Sondaggio Cacciatori |
 Cerca
Archivio
<settembre 2020>
lunmarmergiovensabdom
31123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
2829301234
567891011
Mensile
settembre 2020
agosto 2020
luglio 2020
giugno 2020
maggio 2020
aprile 2020
marzo 2020
febbraio 2020
gennaio 2020
dicembre 2019
novembre 2019
ottobre 2019
settembre 2019
agosto 2019
luglio 2019
giugno 2019
maggio 2019
aprile 2019
marzo 2019
febbraio 2019
gennaio 2019
dicembre 2018
novembre 2018
ottobre 2018
settembre 2018
agosto 2018
luglio 2018
giugno 2018
maggio 2018
aprile 2018
marzo 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
aprile 2011
marzo 2011
febbraio 2011
gennaio 2011
dicembre 2010
novembre 2010
ottobre 2010
settembre 2010
agosto 2010
luglio 2010
giugno 2010
maggio 2010
aprile 2010
marzo 2010
febbraio 2010
gennaio 2010
dicembre 2009
novembre 2009
ottobre 2009
settembre 2009
agosto 2009
luglio 2009
giugno 2009
maggio 2009
aprile 2009
marzo 2009
febbraio 2009
gennaio 2009
dicembre 2008
novembre 2008
ottobre 2008
settembre 2008
agosto 2008
maggio 2008
aprile 2008
marzo 2008
febbraio 2008
gennaio 2008
dicembre 2007
novembre 2007
ottobre 2007
settembre 2007
agosto 2007
luglio 2007
giugno 2007
gen8


08/01/2008 

Caccia di selezione al capriolo: cosa ne pensate? Quali calibri e che ottiche?

Proposto da: Moss Atc n. 2

Tags:

Tuo Nome:
Titolo:
Commento:


172.68.65.44
Aggiungi un commento  Annulla 

72 commenti finora...

Re: Caccia al capriolo

e' mortooooooo caszzalegiooooooooooo ALEEEEEEEEEEE''''''''''''''''''''''''''''' URRA'!

da aNTIGRILLO  18/04/2016

Re: Caccia al capriolo

allora ho due carabine sako .223 con palle da 55g e Remintgton .270.wsm con palle da 130g . la prima mi sembra piccola e la seconda forse è troppo per il capriolo . cosa ne dite , quale usereste ?

da gino  18/06/2015

Re: Caccia al capriolo

pratico la caccia al capriolo da oltre 10 anni 9 con una crabina cz calibro 270 w ottica swaroschi Z3 4-12-50
e mi sono trovato bene . Poi nel 2013 ho comprato una carabina zoli 1900 -calibro 270w montando la stessa ottica
VERAMENTE VALIDA.

da gianni  30/07/2014

Re: Caccia al capriolo

Ciao a tutti, sto per iniziare il corso per l'abilitazione alla caccia di selezione di daino e capriolo nel frattempo mi torturo con il pensiero di quale carabina e quale calibro, riguardo all'ottica penso di orientarmi su meopta o leupold... Per fare un quadro più completo, sono particolarmente affascinato dagli stutzen mi piace molto quello della CZ (550 FS) quanto può costare nuovo? Per via della ridotta lunghezza della canna ne risente molto in termini di precisione, e nel caso dovessi doppiare il colpo come si comporta? Altre carabine che trovo particolarmente stuzzicanti sono quelle a straight-pull come la ''Helix'' della merkel e la ''Acera'' di browning, purtroppo nn proprio accessibili a tutti, me compreso. Ora veniamo al discorso che mi tortura maggiormente, con quale calibro e soprattutto con palla da quanti grani si possono rispettivamente cacciare sia daino che capriolo senza ''macinarli''? Qualche amico mi ha suggerito il .30-06. Nella caccia al cinghiale in battuta mi sono trovato molto bene con la palla Tug della brenneke da 180 grs,cinghiale stecchito e scarto praticamente nullo, in uscita fa sanguinare molto quindi anche il recupero dovrebbe essere più agevole, se esistessero palle tug da 100-120 grani per il capriolo e 130-150 per il daino, potrebbero andare bene anche se in .30-06? Io avrei pensato ad un 6,5x55 o 6,5x68, scusate se mi sono dilungato un pò, ma la confusione come si può vedere è davvero tanta.

da Rnt  22/02/2012

Re: Caccia al capriolo

che ne dite della 257 weatherby magnum con sopra zeiss 3-12x56???

da marco  06/02/2012

Re: Caccia al capriolo

io uso con soddisfazione sauer 90 stuzen 7x64 ottica sw 2,5-1ox56 tutto ok tiri max 2oo mt.

da oscaroscar  19/07/2011

Re: Caccia al capriolo

poche.parole.mà.buono.cz.270-ottica.swaroveki.z3.4-12.50.micidiale.

da giovanni.  07/07/2011

Re: Caccia al capriolo

un consiglio x Doriano nella mia CZ cal308w nella stagione venatoria appena trascorsa con le evolucion dell,RVS da 182 grani ho abbattuto 3 Daini e 7 caprioli fulminati sul posto danni alla spoglia veramente limitati.

da Adriano  14/06/2011

Re: Caccia al capriolo

per il capriolo, secondo voi il 7mm-08 rem è valido come alternativa?

da samuel  24/05/2011

Re: Caccia al capriolo

7x64. Con la palla giusta ci fai tutto... non per niente è ormai un calibro storico! Marca? CZ, senza pretese ma una fedele compagna. Per l'ottica senza dubbio Swaro e Zeiss sono un investimento e ne vale la pena, ma se non vuoi aprire subito il mutuo puoi iniziare con Leupold o Meopta. Tra un paio d'anni, dopo aver perso tre o quattro volte quei due minuti in più che ti servivano per concludere l'abbattimento, farai la spesa!
Weidmannsheil!

da Mattia V.  31/03/2011

Re: Caccia al capriolo

anche io sto entrando in questo tipo di caccia e vorrei acquistare una carabina per fare sia il capriolo che il cinghiale ma senza spendere un esagerazione.....accetto consigli

da simone  28/03/2011

Re: Caccia al capriolo

Buonasera ragazzi
Ho appena comprato una carabina per caccia di selezione volevo chiedervi se ho fatto un buon acquisto
Una blaser r8 professional 7mm Rm con ottica zeiss variopoint 3x12x56 .
Sono già un cacciatore ma e la prima volta che faccio caccia di selezione

da Max  20/02/2011

Re: Caccia al capriolo

ciao pino............... personalmente ti consiglio un 6x 62. ......... il 243 è un calibro un po lento anche se ha i suoi pregi......... io ho un sako 6x62 e mi trovo benissimo.... con ottica swarovsky 4-12x 50...... in toscana vicino a casa mia ho fermato un capriolo a 290 metri......... ho avuto anche un browing 7x64........ un po esagerato per il capriolo ma si puo adattare sciegliendo la palla giusta......cmq nn te lo consiglio...se vuoi un calibro preciso su lunga distanza e molto veloce scegli un 6x62 con ottica swarovski o zeiss.. per quanto riguarda gli ingrandimenti scegli l ottica che si adatta alle tue esigenze di tiro.... tuttavia se vuoi mantenerti su un calibro del genere del 243 ti consiglio un 270 W... cmq molto meglio un 6x62 fidati... in bocca al lupo............... ciao!!!

da Mattia  16/02/2011

Re: Caccia al capriolo

cosa ne pensate se compro un 243 ???????per il capriolo??????aiuto ho una confusione con la scelta di questo maledetto calibro..ciao

da pino  10/12/2010

Re: Caccia al capriolo

SODDISFATTO...??

da mart  07/12/2010

Re: Caccia al capriolo

io in ungheria ho usato un browning bar prestige wood calibro 9,3 x 62 con ottica 1,5 x 6,5 - 50 tarata a 100 metri ed ho colpito un capriolo con due colpi a 237 metri (da telemetro) un colpo in mezzo agli occhi ed uno sulla gamba dx in alto. fortuna ....può darsi ....due colpi no di sicuro. Non ho danneggiato la carne e quindi mi ritengo comunque soddisfatto.

da terricimi  01/12/2010

Re: Caccia al capriolo

x doriano:
io ho la tua stessa carabina stesso cal. e mi sono trovato stupendamente con le rws 150gr.

da topper  22/07/2010

Re: Caccia al capriolo

ricordiamoci che un occhio di riguardo deve essre dato agli attacchi per l' ottica che devono essere di ottima fattura per evitare sorprese spiacevoli " bene in poligono poi a caccia un disastro" esperienza personale appena risolta cambiando gli attacchi Ciao e IN BOCCA AL LUPO

da angelo  02/07/2010

Re: Caccia al capriolo

X roberta w la caccia e se vuoi sparare .....................

da emi  02/06/2010

Re: Caccia al capriolo

X roberta w la caccia e se vuoi sparare .....................

da emi  02/06/2010

Re: Caccia al capriolo

Ciao, ho appena comprato una cz 550 lux cal 308 win con ottica Swaro 4-12x50 reticolo BR. Ho problemi a trovare una buona munizione che mi faccia una rosata decente. Ho provato le win da 150 grani e non ci siamo, stessa cosa con le Hornady sempre da 150 grani vanno dove gli pare. Cosa posso usare???

da Doriano  10/05/2010

Re: Caccia al capriolo

Sono in possesso di una Zoli 243, ne sono più che soddisfatto e la ritengo appropriata per la caccia al capriolo. Praticare questa caccia con calibri eccessivi come il 7Remington o il 300WM è considerato giustamente da tutti poco etico. Bisogna comunque dire che dal punto di vista dei danni prodotti sulla spoglia del selvatico, usando il tipo di palla giusta i risultati possono essere addirittura ribaltati. Non è la dimensione dell'ogiva a provocare i danni ma la sua velocità. Devasta più una ballistic tip sparata da un calibro considerato lento che una palla dura sparata da in magnum.
Per quanto riguarda le ottiche, oltre a quelle citate negli interventi precedenti posso affermare per esperienza fatta sul campo che il Docter per la qualità delle lenti va molto bene, oltre al buon rapporto qualità prezzo.
Il reticolo io lo preferisco sottile, sia a caccia che al poligono. In condizioni di luce scarsa, prima di sparare devo saper riconoscere se quel capriolo è nel mio piano di abbattimento. Se posso far questo vedo anche il reticolo altrimenti meglio rinunciare.
WAIDMANNSHEIL !!!!!!!

da Paolo PG  04/12/2009

Re: Caccia al capriolo

Suggerisco un'unica arma valida per abbattere un po tutti gli ungulati... è la cartuccia che rende l'arma idonea allo scopo... suggerisco il calibro 270 W da utilizzare con munizioni aventi palla da 100 gr per capriolo,nocivi e picole prede in quanto viaggia ad oltre 1000 m/sec; munizioni aventi palla da 130 gr per capriolo, camoscio, muflone e daino in quanto viaggia a 950 m/sec; munizioni con palla da 150 gr per grandi prede quali cervi e cinghiali. Per l'ottica suggerisco un buon 3-9 x 40 tarato su media distanza di tiro in modo da potersi regolare sia per distanze inferiori che superiori.
Un saluto a tutti ed un..." in bocca al lupo" e buon divertimento.

da da soter  18/11/2009

Re: Caccia al capriolo

confido molto nel cal 25-06,ne sono possessore, in quanto all'ottica prediligo le piu' luminose per la caccia al capriolo. se siete iteressati ho ottiche luminose e armi rigate tutte rigorosamente perfette (armi e ottiche vanno trattate come le belle donne) da vendere. Saluto tutti. Buona serata.

da PAOLO  12/11/2009

Re: Caccia al capriolo

Ciao Francesco, premesso che penso che non esiste una distanza giusta per abbattere un animale, nel senso che la distanza giusta è quella che ogni cacciatore si deve porre come limite in base alle proprie abilità e alla propria arma, se spari a un capriolo a 80 Mt, non è indifeso come a 300?? penso non ci sia differenza, poi dipende molto dalla morfologia del territorio, io caccio caprioli e camosci sulle alpi, e ti posso garantire che a parte rare occasioni, la maggior parte dei tiri specialmente ai camosci, non scende mai sotto i 250 metri, queste sono le nostre montagne, questo è il nostro ambiente e questa è la nostra caccia.
Cordialmente Fabrizio.

da Fabrizio  29/09/2009

Re: Caccia al capriolo

Pur essendo io un Cacciatore non riesco a comprendere come si possa uccidere e non Cacciare un animale da una distanza di trecento metri mentre, indifeso, magari si stà nutrendo. Ritengo forse perchè non la capisco, questa pratica tutto tranne che Caccia.

da Francesco  28/09/2009

Re: Caccia al capriolo

Grazie mille Fabrizio per la tua utilissima ed esauriente risposta!!
Weidmannsheil!

da Emilio  23/09/2009

Re: Caccia al capriolo

Ciao Emilio, io caccio ormai da qualche anno caprioli camosci e cervi qui sulle alpi trentine.
Posso dirti che fino ad ora ho ottrnuto ottimi risultati con una carabina di costruzione artigianale in calibro 270 Weatherby Mag. sparo cartucce da 130 grn e fino alla distanza di 300 Mt con l'ottica tarata a 200 Mt praticamente miri sempre l'animale senza dover pensare a compensazioni.
Forse per il capriolo è un calibro un po' esuberante ma se colpito bene ''Blatt'' non arreca particolari danni.
Come ottica ti cosiglio un 2.5-10 x 50 o 56 resta su marche di alta fascia come Swarovsky Zeiss Shmidt e Bender se puoi osare io ti consiglierei l'ultima generazione di Swarovsky con un Z6ì con lenti HD.
Ricorda che al capriolo e al cervo spesso si spara in condizioni di luce ''precaria'' a me è capitato di sparare ad un bel capriolo proprio un paio di settimane fa alle 6 e 20 di mattina e a 80 Mt e di dover abassare gli ingandimenti da 10 a 6 per poter riuscire a sparare...

Spero di esserti stato utile e in bocca al lupo...

da Fabrizio  21/09/2009

Re: Caccia al capriolo

Cari amici cacciatori, vi rivolgo innanzitutto un caloroso saluto e un sentito in bocca al lupo x l'imminente apertura generale della caccia.
Ho deciso di cimentarmi per la prima volta nella caccia di selezione al capriolo e al cervo in ambiente appenninico e vorrei gentilmente avere la vostra opinione circa l'attrezzatura che il mio armiere di fiducia mi ha consigliato per svolgere entrambi i tipi di caccia senza dover sborsare una fortuna.
Vi elenco brevemente il tutto: carabina CZ 550 Lux Cal. 270 W, attacco smontaggio rapido EAW, ottica Swarovsky Habicht AV 4-12X50 con reticolo balistico BR e palle RWS T-mantel da 130gr.

Ogni consiglio e/o critica è cosa gradita. Vi ringrazio anticipatamente e resto in attesa di un vostro cortese riscontro.
Weidmannsheil
Emilio

da Emilio  19/09/2009

Re: Caccia al capriolo

E una legnata nei denti a Roberta e Giorgio no???
Cmq io uso una carabina Fraz Sodia con otturatore tipo Mauser 6.5x68 con palle da 90 grn e ottica Zeiss 2.5-10 x 52.
Fino azzerata a 220Mt fino a 300 Mt garantisce un tiro teso snza compensazioni.

da Fabrizio  14/09/2009

Re: Caccia al capriolo

Non sono un esperto e anch'io all'inizio ero indeciso sul calibro adatto per la caccia al capriolo. Ognuno da i consigli per quello che è la propria esperienza, alcuni parlano magari solo per sentito dire o basandosi su proprie idee senza averle mai verificate....
Così ho cercato in internet tutti i dati balistici dei calibri che ritenevo più idonei.
Ho scelto il 270 Win, carabina Zoli 1900 e ottica Swarovski 8x56.
Ho fatto solo 5 tiri dai 50 ai 120 metri, tutti fermati sul posto senza danni alle carni.
(RWS H-Mantel 130gr)

x Fabrizio
se ti trovi bene con la tua arma e non hai problemi a trasportarla perché no?

In bocca al lupo
Roberto

da Delta3  13/09/2009

Re: Caccia al capriolo

Sto per inziare l'avventura della selezione e frequento molto il poligono...il Police 308 lo giudicate una eresia perché troppo pesante o può andare?? Saluti

da Fabrizio  04/09/2009

Re: Caccia al capriolo

dimenticavo, ottica Swarovski z6i 5-30x50 con punto rosso ..

da Alessandro  17/08/2009

Re: Caccia al capriolo

ragazzi, sinceramente penso che il fatto del calibro e dell'ottica sia un fatto di gusti, e anche il fatto che la carabina non conta mi sembra un pò da valutare, anche perchè si potrebbe fare la selezione con la stessa carabina che si usa in battuta al cinghiale ( chi la fà logicamente). eppure non è cosi, alcune armi a 150 metri fanno rosate di 15-20 cm e sinceramente la considero una rosata esorbitante.
io personalmente ho preferito prendere un'arma che mi piaceva, differenza che vada bene o no per il capriolo, mica gliela devo battere nel capo!!
il mio equipaggiamto: Sako TRG 42 300win mag ( per il capriolo palla barnes tsx tipped da 130 grani, per il daino 168 grani e per il cervo barnes MRX da 180 grani), sono abbastanza appassionato e ripeto, non dite che l'arma non conta, tutti colpi al collo, carne persa equivalente a zero.
ciao a tutti

da Alessandro  17/08/2009

Re: Caccia al capriolo

Caccia di selezione ai cacciatori che dite?? quale calibro??
niente selezione , tutti via , il calibro dipende dlla stupidita' di ogni cacciatore,
se e' tanta un geosso calibro,.........grosso calibro per tutti allora

da Bertolotti Giorgio  16/08/2009

Re: Caccia al capriolo

io uso una bolt in 7x64 con palle rws da 123gr mi trovo veramente molto bene ho sempre fatto un tiro ,un centro.....costano un po' ma credo ne valga la pena . Non ho mai riscontrato probemi alle spoglia di caprioli da me colpiti. Ciao e in bocca al lupo....ormai si parte!

da andrea  10/08/2009

Re: Caccia al capriolo

inoltre invito a caricare solo pallottole m118 LR cal. 308 w con 777 m/s palla da 168 grn ballistic tip o barnes xxx .
cosi niente padelle .............................

da guy  26/06/2009

Re: Caccia al capriolo

credo che per la zona del chianti siano molto piu' adatti calibri come il 270win x capriolo ed il 308 x gli altri inoltre x la conformazione del territorio e' opportuno usare ottiche che raccolgono luce come le khales zf95 6x42 o 10x42 possibilmente reperite da arsenali militari idf che sono a detta degli esperti migliori e superiori ad ogni altra ottica commerciale.vi ricordo che tali ottiche sono da acquistare dagli usa direttamente oppure dagli arsenali israeliani .
1 shot 1 kill

da guy  26/06/2009

Re: Caccia al capriolo

Scusa Roberta, ma tu l'arrostino che ti mangi ...pensi che lo facciano con lo stampo......non venirmi a dire che sei vegetariana....evita ....Perchè se tu sei vegetariana non puoi obbligarmi a non mangiar carne .......tu hai fatto una scelta noi anche ...... percui non fare commenti da ragazzina viziata da prefisso telefonico o2-o6-010 da cittadina ...vai a parlare con chi con la terra ci campa e digli che i danni, causati dal soprannumero di ungulati, devono esserci perchè a te non te ne frega nulla ......poi , quando ti riprendi dalle legnate che ti ha dato il contadino , mi racconti cosa ti ha detto.......chissa il pollo che hanno mangiato in casa tua ...deve essere sicuramente morto di infarto....oppure le tue borsette o scape in pelle ......hanno avuto un incidente!!! ....vai a piedi vero ! non inquini con l'auto logicamente si!!! IPOCRITA

da Cecco  20/04/2009

Re: Caccia al capriolo

Ciao il 7x64 è perfetto per tutti gli ungulati europei, usa palle da 140 grani, anche le 123 grani palla ks dell rws vanno bene per il capriolo , rischi di rovinarne un pò le spoglie . Non usare palle tipo Ballistic tipe, sono precisissime, ma rompono tanto, .Per il resto è un gran calibro. Meglio abbondare un po che essere al limite coi calibri.
E poi se vuoi puoi fare quello che vuoi senza dover cambiare carabina .

da Cecco  20/04/2009

Re: Caccia al capriolo

scusate, posseggo una CZ 7x64 che solitamente uso con grande soddisfazione per la caccia di selezione al daino. Se ho ben capito questo sarebbe un calibro un pò esuberante per il capriolo....
Se dovessi usarla per tale scopo è auspicabile una palla con meni grani....? se si, di quanto inferiori....??
Grazie per un vostro consiglio....

da Raffaele.  07/04/2009

Re: Caccia al capriolo

ragazzi, ho un metodo infallibile da proporre, fate così: vi appostate o vagate, e appena vedete muoversi una foglia o un filo d'erba puntate e sparate. Vi garantisco che prima o poi il capriolo giusto lo prendete!

da amo_roberta  05/03/2009

Re: Caccia al capriolo

Cristian per arrivare il colpo arriva...
il 22 e un calibro che va abbastanza lontano anche piu
di 1000 metri.
ovviamente all'impatto l'energia liberata e molto poca.. considera che
un 22 puo sviluppare al massimo 190J
mentre il calibro 243 di cui parlava naomo sviluppa 2820J
(14 volte piu "potente")
certo e che abbattere un capriolo con un calibro che e vietato
(appunto perche e poco potente) e veramente difficile.
Se monta un'ottica di ottima qualita', in assenza di vento, e se il cacciatore
e appoggiato certo le possibilita di successo sono maggiori ma e pur sempre
molto difficile.
Lyuk

da Luca  23/10/2008

Re: Caccia al capriolo

Cristian per arrivare il colpo arriva...
il 22 e un calibro che va abbastanza lontano anche piu
di 1000 metri.
ovviamente all'impatto l'energia liberata e molto poca.. considera che
un 22 puo sviluppare al massimo 190J
mentre il calibro 243 di cui parlava naomo sviluppa 2820J
(14 volte piu "potente")
certo e che abbattere un capriolo con un calibro che e vietato
(appunto perche e poco potente) e veramente difficile.
Se monta un'ottica di ottima qualita', in assenza di vento, e se il cacciatore
e appoggiato certo le possibilita di successo sono maggiori ma e pur sempre
molto difficile.
Lyuk

da Luca  23/10/2008

Re: Caccia al capriolo

Il giorno in cui vedro un cacciatore abbattere
ovviamente non da 10 metri ma da un centinaio almeno un capriolo con un .22
smettero di andare a caccia riconoscendo in lui la sua superiorita in questo
sport.
ChiudaZ, con un 22 lo ferisci appena un capriolo, sempre che il colpo riesca ad arrivare...
non diciamo cazzate dai....
CriKri

da Cristian  23/10/2008

Re: Caccia al capriolo

Ragazzi per il capriolo il calibro per eccellenza e' il .243 con palle medio dure.... in primis le Partition... calibro che ti permette di sfruttare la sua innata precisione, parabola tesa e pochissimo rinculo.....
Magari per i tiri ravvicinati 100-150 mt va' benissimo il .223 (barnes tsx 53 gr. provate e riprovate .... rimangono sul posto senza sdrucinare il selvatico).
Usare calibri piu' grossi e' assurdo e fuori luogo..... ma ognuno ha le sue..... teorie.
Saluti

da naomo  23/10/2008

Re: Caccia al capriolo

a parer mio un 270 e un calibro molto grosso per un capriolo..
colpendolo bene basterebbe un .22
per andare sul sicuro un .222 o .223 al massimo.

da ChiudaZ  22/10/2008

Re: Caccia al capriolo

a parer mio un 270 e un calibro molto grosso per un capriolo..
colpendolo bene basterebbe un .22
per andare sul sicuro un .222 o .223 al massimo.

da ChiudaZ  22/10/2008

Re: Caccia al capriolo

Buona sera a tutti, entro proprio ora nel blog, sono un cacciatore di selezione che esercita da anni nel Chianti fiorentino, ho prelevato decine di caprioli utilizzando a fasi alterne tre calibri: 222R, 270W, 7mm RM.
Mi sono avvalso di cannocchiali Leupold VXII variabili con reticolo molto sottile , i migliori a parer mio per il rapporto qualità prezzo.
Il 222R lo ritengo perfetto sotto i 150 m ed in ambienti privi di ostacoli (rami e foglie), utilizzando palle soft point da 50 grani ho effettuato sempre abbattimenti puliti senza rovinare assolutamente le carni.
Il 270W con palle da 130 grani mi ha dato ottimi risultati su distanze maggiori, (mai oltre i 250m per una questione di etica), utilizzando ogive abbastanza dure per non ridurre a brandelli l'animale. Le Hmantel della RWS sono un buon prodotto.
Il 7mm RM è un calibro a mio parere eccezzionale, teso e molto preciso. Tarato a 150 metri permette di tirare da 50 a 250 m mirando in cassa al capriolo senza fare troppi calcoli, in quanto la curva balistica rimane in un range di pochi cm.
Io utilizzo ogive piuttosto dure,( Triple Shock Barnes principalmente). Questa scelta è stata dettata dall' esigenza di utilizzare un calibro adatto sia per il capriolo che per il cervo, cacciabili nella mia zona contemporaneamente a gennaio e febbraio.
L'unico problema che ho incontrato è, che data la velocità del 7mm e la durezza delle palle, i caprioli spesso allungano un pò troppo, in quanto il proiettile li attraversa senza creare troppo danno.

Ritengo comunque la Caccia al capriolo ed agli altri ungulati europei la più emozionante in assoluto!!!


da enrico63  02/10/2008

Re: Caccia al capriolo

faccio da anni la caccia di selezione essendo un patito di carabine e di calibri non ho mai dico mai avuto delusioni con una vecchia carabina marca Beretta in 308 calibro capace di fare tutto se sei capace di calcolare la caduta della palla fidatevi calibro eccezionale veramente.

da Willy  09/09/2008

Re: Caccia al capriolo

come sempre c' è chi non capisce un cazzo e parla....bamby quello del film, e già qui mi mien da ridere per lo spessore del super film......era un cervo....cara roberta...comunque buonissimo con la polenta!!!!!!!!!!!!

da moss  19/08/2008

Re: Caccia al capriolo

Se come credo di capire la caccia è davvero al capriolo quello del film "bamby" spero che tutti questi cacciatori,dopo aver trovato l'arma giusta,si sparino sulle palle e magari anche fra di loro.

da Roberta  15/05/2008

Re: Caccia al capriolo

per un principiante credo che il calibro migliore sia il 22.250 ... rinculo zero...precisone spietata... distanze massime 250 metri ... ! per tiri più lunghi occhio al vento! Ottica swa 8x56 fisso reticolo 4 ... sempre per i principianti... !
quando sarete degli esperti... saprete da soli cosa fare !!! saluti!

da lenz  06/05/2008

Re: Caccia al capriolo

i calibri citati sono ottimi,ma le ottiche..........ragazzi l'ottica fa il tiro, non serve che vi dico queste cose ,ma ricordate che non sempre si caccia in condizione di luminosità buone.....ottica con buona luminosità è essenziale e le migliori lenti sono sempre le Swarovski.....capisco i costi, ma io ho preferito una carabina di medio livello e ho montato una Z6 1,7x10x42............in alternativa uso leupold VXll 4x12x50 (dipende dalla zona di caccia...capitano tire leggermente più lunghi).....le prime volte il 12 ingrandimenti mi risultava ostico ......il piccolo movimento si paga alla grande.......scusate volevo dire la mia, ma se ho detto cose non vere sono pronto al dialogo vorrei capire anche io molte cose e togliermi dubbi...io ne ho molti !!!!!!!!!!

da gianluca  12/04/2008

Re: Caccia al capriolo

Sono anni che aspetto l'esame per l'abilitazione alla caccia di selezione (forse a settembre la mia Provincia pare che si deciderà!!).Nel frattempo leggo molto. Per il calibro migliore però più leggo e più sono indeciso. Tra 7x64, .308 e 6,5x55 cosa scegliereste?? Saluti

da Fabrizio  24/03/2008

Re: Caccia al capriolo

devo comprare una carabina per la selezione ai caprioli sono indeciso sul calibro c'è chi consiglia un 7mm mag.o un 3o8 non so più che "pesci prendere"

da simone  24/03/2008

Re: Caccia al capriolo

Il 6,5x55 è molto preciso solo con palle da 140 grani ma la traiettoria è piuttosto curva, io uso profiquamente il 25-06, (con palle adatte fino a 250 m non devi correggere l'alzo) ma se dovessi scegliere un tuttofare opterei per il 270 Frà le ottiche consigliate non dimenticate lo Smidth & Bender, la versione 8x56 è luminosissima, costa circa € 650 e non ha nulla da invidiare alle più blasonate inoltre, sembra che recentemente sia entrata nel gruppo Beretta e quindi cade l'unica controindicazione che era l'assistenza.

da Naomi  20/02/2008

Re: Caccia al capriolo

Certo che sono fiero di essere cacciatore!!!!!! In effetti hai ragione su quello che dici della aziende.....come non è caccia vera al fagiano nelle afv da noi,non è caccia vera neanche se cerchiamo un ungulato anzi perde ancora di più il senso di selezione....lì basta pagare e di certo non spicca l' abilità del cacciatore ma quella del cecchino...

da Moss  13/01/2008

Re: Caccia al capriolo

Fai bene Moss a fare cosi. E' l'inizio di tutti. Maturerari esperenza, poi deciderai. Sei conteso fra le due più belle cacce, vedrai riuscirai a farle entrambe. Sono contario alla caccia in Aziende Venatorie ! Quella è mattanza pura e semplice, cosa racconterai qundo ospiti in casa tua ti domanderanno dove hai catturato quel bel cervo che attaccato alla parate e magari è il trofeo più bello? Avrai il coraggio di dire che te lo hanno portato a tiro proprio davanti alla tua altana, pasturando sempre nello stesso posto solo perchè tu premessi il grilletto?I cacciatori di SELEZIONE fanno selezione, noi siamo i lupi e gli orsi che non ci sono più e con la nostra caccia, ragionata, stimata, regolamentata anche a volte all'eccesso, siamo esattamente dalla parte delle prede che abbattiamo, perchè ci sia un giusto numero di animali che quel territorio può naturalmente mantenere. Siamo i fautori primi della consevazione della specie che cacciamo. Non dimeticarlo mai. E pensare che nella garnde massa di ingnoranti, nel senso letterale di ignorare NOI SIAMO GLI ASSASSINI DI BAMBI. Questa è la politica ambientalista Italiana sempre pronta a dire NO, e non solo riguardo alla caccia. Credo onestamente che la mamma dei CRETINI sia sempre incinta e neppure si preoccupi tanto di posizionarli fra i cacciatori oppure no. Vero è pero che prima di parlare, non fra tre amici al bar ma in TV dove tutto assume la verità del Vangelo, facendo propri i sentiti dire, o peggio ancora per cavalcare odiens conoscendo la verità solo in nome di un giornalismo venduto non faccia bene a nessuno. La verità è verità. Sempre. Che ce la raccontino giusta, oppure i bambini di tanti paesi che non possono più giocare nei prati senza raccogliere ogni volta le zecche lasciate dai Bambi rischiano di non capire più niente. La vita non è un cartone animato. Via Moss sii fiero di essere un cacciatore. Corretto e Leale.

da Gianni  13/01/2008

Re: Caccia al capriolo

Personalmente avrei già voglia adesso di cacciare in montagna il problema è che dovrei rinunciare all' atc in cui abito e caccio ora da apprendista beccacciaio dietro casa per passare ad un c.a....l' idea sarebbe quella di praticare la selezione al capriolo qui in pianura per poi fare qualche capo in qualche azienda....finanze permettendo ovviamente!!!

da Moss  12/01/2008

Re: Caccia al capriolo

Reticolo balistico e magari ottica con correttore di parallasse anche se a 200 mt il correttore serve a ben poco. Credo che per risparmiare veramente nel tempo bisogna spendere di più la prima volta. E poi ti ho già detto la mia teoria, con un'ottica cosi puoi fare tutti gli animali, basta cambiare arma. E credimi negli anni a venire te ne verrà voglia. E' troppo bella la caccia di montagna, Quella vera intendo.

da Gianni  12/01/2008

Re: Caccia al capriolo

si l' intenzione è quella di prendere un ottica valida...che tipo di reticolo cosigliate?

da Moss  11/01/2008

Re: Caccia al capriolo

Spendi nell'ottica e negli attachi, i calibri che hai indicato caro Andrea vanno benissimo e tutte le marche di carabine in quei calibri per il capriolo sono ok. Ti sembrara strano ma penso che sia meglio comprare un'ottica da Formula uno, il nome lo hanno già fatto gli altri e montarla magari su una carabina usata che il rovescio. Occhio al reticolo !!! Benvenuto tra i cercatori di trofei.

da Gianni  11/01/2008

Re: Caccia al capriolo

bh moss..credo nn mno di 500€..pero okkio alle offerte,mi ricordo ke quando cercavo un fucile comprai riviste tipo la vetrina delle armi etc,li ci sono davvero offerte irripoetibili,sopratutto nelle combinazioni ottica/arma,n per nulla trovai a pistoia cacciatori di treviso..

da lorenzo  11/01/2008

Re: Caccia al capriolo

sicuranente dovremo prestare attenzione agli attacchi...per quanto riguarda l' allenamento già da tempo frequentiamo un poligono col .22 quindi per quello siamo già dell' idea di andare ad allenarsi e a tarare alla perfezione l ottica per tiri che vanno dai 150 ai 200mt....il problema è capire quanto bisogna spendere più o meno per non portare a casa un ottica barlafùsa?

da Moss  10/01/2008

Re: Caccia al capriolo

beh scegliere uno swarovski..o zeiss..nn è poi cosi difficile..vi trattate bene ragazzi,giusta l osservazione sugli attacchi masu certe ottiche..n si skerza..cmq allenarsi e bene il tio cn ottica nn è uno skerzo!

da lorenzo  10/01/2008

Re: Caccia al capriolo

Swarovski più del sogno. Occhio ragazzi al portaottica, BUONO! E non sparate lungo solo per raccontarlo, come un'impresa. NON BISOGNA FERIRE. Tarate bene l'arma con l'ottica al poligono sulla giusta distanza e in fase di caccia non lasciate che l'adrenalina vinca sulla ragione e mantenetela sempre come regola.

da Lino  10/01/2008

Re: Caccia al capriolo

moss mi appassionano molto un po tutte le caccie e m informo,ma in realta nn sono selettore,pero ho 2 fucili cn ottica che ogni tanto uso,x usare cio che viene meglio nn i riferivo alla marca ma al tipo di ottica in ingrandimenti ciao!

da lorenzo  10/01/2008

Re: Caccia al capriolo

lorenzo oltre ad essere un cercatore di Beccacce sei anche cacciatore di selezione? l' ottica tu dici di scegliere quella che viene meglio ma a sentire un po tutti dicono di prestare più attenzione all' ottica piuttosto che sul tipo di carabina o calibro...sul calibro sia io che il mio socio di caccia che saluto (legge il blog ma non lascia messaggi...Vecchio pagliaccio) saremmo indirizzati su un 6,5 x 55 mentre per l' ottica avremmo ancora qualche dubbio....più che altro visti i prezzi perche avendo una buona somma da spendere i dubbi andrebbero eliminati in fretta con un ottima costosissima linea di cannocchiali di una nota marca....Swarovski

da Moss  10/01/2008

Re: Caccia al capriolo

avete citato 3 ottimi calibri x il capriolo,nn dimentichiamo il 25-06 che sta avendo un ottimo successo..x l ottica scegliere quella che viene mglio..

da lorenzo  09/01/2008

Re: Caccia al capriolo

Allora secondo il tuo parere sarebbero da evitare calibri tipo .243 o .270? per quanto riguarda le ottiche non sarebbe meglio un varibile così da diminuire gli ingrandimenti man mano che cala la luce al tramonto?

da Moss  09/01/2008

Re: Caccia al capriolo

calibri non inferiori al 5.6 x 50 max 6.5 x68 ottiche non superiori al 6 x42 calibro giusto 6.5 x57 ottica 6 x 50. obbiettivo da raggiungere in tutte le cacce tiri ravvicinati 1 tiro un morto cosi deve essere .sparare lontano scignifica avere un rischio elevato sulla valutazione

da [email protected]  08/01/2008
Cerca nel Blog
Lista dei Blog