Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | I Video | Sondaggi | Quiz | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani | Sondaggio Cacciatori |
 Cerca
Archivio
<dicembre 2019>
lunmarmergiovensabdom
2526272829301
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
303112345
Mensile
dicembre 2019
novembre 2019
ottobre 2019
settembre 2019
agosto 2019
luglio 2019
giugno 2019
maggio 2019
aprile 2019
marzo 2019
febbraio 2019
gennaio 2019
dicembre 2018
novembre 2018
ottobre 2018
settembre 2018
agosto 2018
luglio 2018
giugno 2018
maggio 2018
aprile 2018
marzo 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
aprile 2011
marzo 2011
febbraio 2011
gennaio 2011
dicembre 2010
novembre 2010
ottobre 2010
settembre 2010
agosto 2010
luglio 2010
giugno 2010
maggio 2010
aprile 2010
marzo 2010
febbraio 2010
gennaio 2010
dicembre 2009
novembre 2009
ottobre 2009
settembre 2009
agosto 2009
luglio 2009
giugno 2009
maggio 2009
aprile 2009
marzo 2009
febbraio 2009
gennaio 2009
dicembre 2008
novembre 2008
ottobre 2008
settembre 2008
agosto 2008
maggio 2008
aprile 2008
marzo 2008
febbraio 2008
gennaio 2008
dicembre 2007
novembre 2007
ottobre 2007
settembre 2007
agosto 2007
luglio 2007
giugno 2007
set13


13/09/2011 

Ebbene si, cari amici, finalmente ci siamo! Domenica prossima si torna a caccia! Da domenica si torna a fare sul serio! Ma, soprattutto, potremo finalmente tornare a sognare fugando, almeno per una volta, le ansie e le delusioni, le amarezze e la rabbia, le diffidenze e le contrapposizioni della caccia scritta e parlata, mistificata, personalizzata, attaccata e strumentalizzata non solo dai nostri soliti, naturali nemici, ma anche, e questo, purtroppo, è tanto più grave, da quella sedicente, sparuta rappresentanza di cacciatori che, con ostinata caparbietà, continua a voler confondere, per dirla con una metafora, le albe con i tramonti!

Da domenica però tutto sarà diverso, perché da domenica potremo tornare a vivere le forti emozioni, le sensazioni stupende della caccia. Si, da domenica i colori e il calore, per noi familiare, dei nostri boschi e delle nostre valli torneranno ad accarezzare i nostri sogni, ad alimentare le nostre speranze, stimolando nuove, struggenti  sensazioni con il sorgere improvviso dei ricordi. E così, mentre fervono gli ultimi preparativi e si incrociano anche gli ultimi messaggi cifrati sulla scelta del luogo e dei compagni di caccia, anche il nostro cane, anche il nostro fedele, inseparabile amico a quattro zampe, anche lui sente, muovendo allegramente la coda, che qualcosa di nuovo e di straordinario sta per accadere: ed ecco che allora i suoi occhi gioiosamente si illuminano e l’abbaiare festoso diventa pian piano un flebile brontolio che si placa con l’inizio della lunga, interminabile notte. E mentre il nostro fedelissimo amico comincia a sognare fagiani lepri, pernici e starne, per molti di noi ma… soprattutto, per i più giovani, è l’inizio di un continuo rigirarsi nel letto interrotto, ogni tanto, da un’occhiata furtiva all’orologio che, impietoso, segna sempre un’ora ancora troppo lontana dal primo respiro del giorno che nasce. E’ un agitarsi continuo, nella vana ricerca del sonno liberatore che, purtroppo, non arriva, fino a quando la sveglia, finalmente, pone fine alla nostra sofferenza.

E’ quasi l’ora! Ed ecco che la campagna si illumina di un intreccio di luci, luci che si spengono poco dopo, al timido apparire dei primi bagliori dell’alba.

si odono i primi spari e si contano le prime padelle, tutte spudoratamente giustificate con la notte insonne o con le cartucce che non vanno!!   E’ la solita, meravigliosa storia che si ripete nella magica atmosfera del giorno più atteso e più bello dell’anno. E più bello veramente sarà, se sapremo comportarci da gentiluomini rispettando, soprattutto, le regole non scritte che sono alla base della nostra etica venatoria. E allora, cari amici, cerchiamo di goderci questo giorno e quelli che verranno, guardandoci intorno con animo sereno, muovendoci con rispetto e con saggezza all’interno di un mondo che ci consente ancora di poter tornare ad assaporare la vita, cogliendo i frutti della nostra incrollabile passione.

In bocca al lupo e una buona stagione a tutti.

Diego Baccarelli

Tags:

Tuo Nome:
Titolo:
Commento:


172.69.63.51
Aggiungi un commento  Annulla 

133 commenti finora...

Re: In attesa dell'alba

x magnowolf.
Anche a me dispiace che tu non possa vedere Le Nuove Stagioni, trasmissione televisiva settimanale di Agricoltura, caccia, pesca e ambiente che io ho ideato e condotto per oltre 10 anni sulle principali emittenti televisive dell'Umbria. Con quella di sabato prossimo tocchiamo la 469^ puntata. Una puntata interamente girata da me e dedicata alle prove cinofile per cani da seguita su lepre. Per chi ama questa forma di caccia saranno 45 minuti di emozioni.
Mi dici che non vedi, per principio, canali a pagamento ed io desidero rassicurarti subito che la mia trasmissione, oltre che sul digitale terrestre a diffusione regionale, si vede sul canale 836, IN CHIARO, quindi il programma non è a pagamento, ma per vederlo basta disporre di una antenna parabolica e di un decoder.
Relativamente al problema degli insulti, concordo con te, anche se a volte mi è capitato di non poter sopportare a lungo il maleducato e, per un certo periodo, ho preferito uscire dal sito. Una sola volta e se lo avrai notato, sono stato insultato da un animalambientalista a cui, ovviamente non era piaciuta affatto la mia descrizione su "In attesa dell'alba". Io non ho risposto, ma ci ha pensato la redazione di bighunter a cancellare le offese.
Se sabato alle ore 21 o domenica alle 13, magari grazie ad un amico che possiede la parabola e il decoder mi volessi onorare di un tuo parere sulla trasmissione, te ne sarei molto grato.
Grazie e a presto.
diego

da diego baccarelli  14/03/2012

Re: In attesa dell'alba

X Diego: Mi dispiace di non poter vedere la trasmissione da te suggerita perchè non ho SKY, non vedo, per principio, canali a pagamento. Non esercito la caccia al cinghiale, faccio solo caccia vagante con il cane. Per quanto riguarda gli insulti, quando succede, non dobbiamo uscire dal sito, ma ignorare chi insulta senza rispondere alle provocazioni e proseguire nel proprio intento. Ti saluto cordialmente, di nuovo complimenti per il tuo operato.

da magnowolf  14/03/2012

Re: In attesa dell'alba

X magnowolf
Scusami ma soltanto ora ho potuto leggere la tua gradita, centratissima replica e ti ringrazio per ciò che hai scritto.
Purtroppo non sempre si riesce a sopportare gli insulti e le offese personali e, per quanto mi riguarda, quando succede, preferisco lasciar perdere e uscire dal sito. Tutto ciò, ovviamente, quando ad insultare non è un fanatico anticaccia ma un nostro, chiamiamolo così, "collega" cacciatore.
Se ami la caccia al cinghiale questa sera, sabato 10 marzo, alle ore 21 e domani, domenica, alle ore 13, vai sul canale 836 di SKY e guarda Le Nuove Stagioni e, se lo riterrai opportuno, fammi sapere se ti è piaciuta la trasmissione, aggiungendo anche qualche gradito suggerimento.
Grazie e a presto.
diego

da Diego Baccarelli  10/03/2012

Re: In attesa dell'alba

X Diego:Complimenti per il tuo editoriale(scusami se ti do del tu,penso che fra cacciatori sia una cosa normale). Come vedi fra persone serie è possibile dialogare, ogni tanto arriva qualche "bambinone teppistello"che vorrebbe cambiare il mondo a suon di insulti,ma basta ignorarlo che alla fine si stanca e si dilegua.Il tuo editoriale rispecchia veramente ciò che si prova quel giorno,provo anch'io le stesse sensazioni e mi sento triste l'ultimo giorno di caccia,nella pausa però penso di nuovo a quel giorno. Un saluto cordiale a te ed anche ad Istrice che sembra abbia tirato i remi in barca. Ciao Ciao.....

da magnowolf  05/03/2012

Re: In attesa dell'alba

Noto con piacere che alcune persone di opposte tendenze, siano riuscite a manifestare le proprie opinioni senza scivolare sul terreno delle offese e degli insulti e la cosa mi rallegra ancora di più se penso che il tutto è partito da una mia modesta testimonianza dal titolo "In attesa dell'alba".
Rallegramenti e...avanti così!
diego

da Diego Baccarelli  02/03/2012

Re: In attesa dell'alba

Ciao Istrice!Tutto procede regolarmente,qui da me niente neve(per fortuna)solo freddo polare e vento forte per una settimana,ora tutto è tornato nella normalità però piove. Rimani ancora al tuo fiume,goditi la quiete del luogo,non tornare nel cemento.Salutoni......

da magnowolf  18/02/2012

Re: In attesa dell'alba

Ciao Magno!Come va?Sono rimasta al mio fiume!Nevica di continuo e le Marche sono in ginocchio!Tu come stai?Ciao ciao!

da Istrice x Magnowolf  05/02/2012

Re: In attesa dell'alba

Ciao Istrice:In primis...Buon compleanno...spero lo accetterai anche se in ritardo, i servizi di guardia continuano normalmente per ambiente,inquinamento e...bracconaggio. Come vedi tutto procederà come prima tranne che, fino a settembre non potrò andare a caccia. Un saluto cordiale! A presto! PS. Cè un blog recente,naturalmente di caccia,che ho seguito piacevolmente,tratta di 2 cacciatrici e animalisti........

da magnowolf  04/02/2012

Re: In attesa dell'alba

Ciao Magno!Ultimo giorno di guardia venatoria?Menomale, sai bene come vanno le cose!Domani è il mio compleanno proprio in concomitanza con la chiusura caccia!Ciao!Un abbraccio!

da Istrice X Magnowolf  30/01/2012

Re: In attesa dell'alba

Ciao Istrice! Tutto OK,o quasi,ho problemi con il computer,vedo che ti stai divertendo,mi fa piacere,per me domani ultimo giorno di caccia, poi sette mesi di attesa. Un caro saluto,a presto, spero, perche questo catorcio fa le bizze,probabilmente vuole andare in pensione. Ciao ciao.......

da magnowolf  30/01/2012

Re: In attesa dell'alba

Ciao magnowolf!!!!!!!! Ancora qui! Finalmente ti sento, speriamo che sia tutto ok, qui sto facendo degli avvistamenti sul fiume, e tra un picchio e una poiana si fotografa!Un abbraccio!

da Istrice x magnowolf  21/01/2012

Re: In attesa dell'alba

Ciao Istrice! Feste tutto OK, passate tutte con la famiglia, Natale da una figlia, Santo Stefano dall'altra, fine Anno tutti a casa mia. Ricambio l'abbraccio, ciao a presto.

da magnowolf  07/01/2012

Re: In attesa dell'alba

Ciao magno!Andate bene le feste?Io sono ancora al fiume e mi trattengo ancora, per il cemento c'è tempo!Un abbraccio!!!!!!!!!

da Istrice x magnowolf  05/01/2012

Re: In attesa dell'alba

La fine del commento non era rivolta a te,ti avevo già fatto gli auguri,ma a coloro che ci vorrebbero morti e sepolti.Perfetto,sei sul tuo fiume,fatti una bella ricarica prima di tornare nel cemento.Ti auguro un buon fine anno e che l'anno nuovo sia migliore....per tutti. Ciao Istrice.

da magnowolf  29/12/2011

Re: In attesa dell'alba

Buon Natale magno!Sono sul mio fiume!qui è bellissimo!Un augurio di un felicissimo Natale, ma ricorda sempre che Non sono una nemica dei cacciatori, anche perchè non so essere nemica di nessuno, figurati di te che sei cosi bravo!Ciao!

da Istrice x magnowolf  25/12/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao istrice!Ci siamo,un paio di gioni e siamo a Natale,il tempo promette bene percio dovrebbe essere un bel Natale. Anche qua fa freddo,meno 5,ma a me il freddo piace e stò veramente bene,al mattino mi alzo e vedo i prati bianchi di brina, che con il sole, offrono uno spettacolo incantevole.Non sapete cosa vi perdete,voi cittadini,inscatolati nel cemento.Istrice,scappa via,vai sul tuo fiume,che immagino sarà ghiacciato,a respirare a pieni polmoni aria frizzante e godere il tepore del sole lungo le rive ascoltando il canto degli uccelli.La natura è bella anche in inverno.Ti saluto con l'augurio di un Natale felice e in allegria...Buon Natale a tutto il Mondo...anche ai nemici dei cacciatori.Ciao Istrice...a presto.

da magnowolf  23/12/2011

Re: In attesa dell'alba

Magnowolf sei sempre così bravo!Mi sono stancata di parlare con chiunque, certi argomenti li tengo per belle persone come te!Fa un freddo super, ma in Toscana?Qui poco male, lo smog aiuta!Ovviamente scherzo!Immagino che stai preparando tutto per il Natale....i nipotini e la famiglia riunita, che bello deve essere!Come sai noi siamo in tre.Allora ci vediamo qui per gli auguri!Un salutone!

da Istrice x magnowolf  20/12/2011

Re: In attesa dell'alba

Ora ho capito,è un commento fatto in questo blog il 12/11 (se torni verso l'inizio lo vedi)che ogni tanto riappare in fondo (non so perchè).Ti hanno fatto nera? Non te la prendere,non ti curar di lor ma guarda e passa "vecchio detto". Ciao Istrice, a uno di questi giorni.....per gli auguri.

da magnowolf  19/12/2011

Re: In attesa dell'alba

Magno, ciao!Si c'era un complimento per la discussione ma poi è sparita, vabbè sarà stato un vecchio messaggio tornato in fondo.Le sigarette sono un cappio!La forza di volontà è tutto!Ma se non ce la fai....pazienza!Non ci sono andata più neanche io in quel blog, mi hanno fatto nera e non so neanche il perchè.Comunque per gli auguri aspettiamo, hai ragione!Ciao ciao, buona serata!

da Istrice x magnowolf  18/12/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao Istrice! Mi sono affacciato sul blog che tu dici,ma me la sono data a gambe.No,troppo complicato per me,non sono all'altezza di instaurare una discussione,scriverei cose banali e farei una figura barbina.Non capisco a chi o per cosa avrei fatto i complimenti,illuminami perchò non ho proprio capito quanto da te scritto il 15/12.Per le sigarette ci ho provato e riprovato,ma non riesco a stare senza per piu di 2o3ore,poi vado in crisi.Un salutone,a presto......per gli auguri c'è tempo,ciao ciao.

da magnowolf  18/12/2011

Re: In attesa dell'alba

Buon Natale!

da Istrice  17/12/2011

Re: In attesa dell'alba

Te lo avevo detto che non si poteva dialogare tranquillamente!Guarda l'altro blog! Cavolo, mi hanno bocciata all'esame di logica dell'indagine scientifico-sociale! E che è! Professori universitari che giudicano, cavillano e rompono le scatole se sei su un discorso tranquillo! Avessi risposto a lui, poi! Vabbè, magno menomale che ci sono buone persone come te!Un salutone!

da Istrice x magnowolf  15/12/2011

Re: In attesa dell'alba

Sbagliato sezione?????Però li hai fatti i complimenti ehhhh!Grande magno, grazie!Salutoni!

da istrice x magnowolf  15/12/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao magnowolf! Sto affrontando un dibattito nel post ANIMALISMO:ATTIVITA' SOCIALE O PERICOLO PUBBLICO? Perchè non vieni a dare un'occhiata?Le persone che mi hanno risposto sono gentili e democratiche, speriamo non mi distruggano di insulti in futuro!!!!!!!!Dai, sarebbe bello se intervenissi!Poi io sono un tipo che vuole parlare e ama il dibattito sereno, manchi solo tu!Non ci far caso alle parole troppo grandi come "speculazione filosofica" tanto è per motivarsi un pò!!!!!Se leggi offese nei miei confronti non ridere, mi raccomando!Non riesco arispondere a tutto, speriamo non mi dicano che non ho argomenti, oggi sono pure un pò stanca!Dai, dagli un'occhiata! E poi.....fai due km a piedi per le sigarette?!Mollale magno!!!!!!Io l'ho fatto. Un salutone!

da Istrice x magnowolf  14/12/2011

Re: In attesa dell'alba

OK Istrice! Però 4 ore di macchina mi sembrano tante,io avrei un grosso pensiero,sarà perche mi sono stufato di guidare. Io abito a due KM.circa dal paese e molte volte,quando mi mancano le sigarette,ci vado a piedi e lascio a casa la macchina. No, il lavoro non mi manca per niente, stò meravigliosamente bene così,coltivo il mio orticello,quando è caldo stò all'ombra dei pini,quando è freddo davanti al camino alla TV e a caccia,durante lasettimana due o tre servizi come guardia ambientale volontaria, tutto quà.Buona l'idea per il fine anno,l'importante è che ti diverta. Ciao a presto.

da magnowolf  14/12/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao magno!!!!!No, con Lupo ci vediamo spessissimo, è più facile di quel che sembra!Non ci vuole molto ad arrivare, 4 ore di macchina, altrimenti col treno sembra un viaggio nel terzo mondo!Ora si è preso casa e la situazione si complica, le spese.........!Ahia!Comunque la pensione ti ha fatto un gran bene!Che cavolo, hai lavorato una vita!Io la mia pensione non l'avrò mai, e poi alla meno peggio mi metto a fare la contadina, mi riesce bene!Mi iscritto come piccolo imprenditore agricolo e mi faccio gli affari miei, in campagna senza rotture di scatole di colleghi e burocrazia!Ho il sogno di prendermi una casetta vicino al fiume (quello dove sto 24 ore su 24!), con i miei animali e il terreno, ma a sognare c'è tempo....., però non ti manca il lavoro?stare spesso a casa non è noiosetto?L'importante è uscire ed avere interessi altrimenti diventa un carcere, credo!Ma tu ti sei ritagliato degli spazi, quindi... Ho in mente un viaggio in India, ma non vorrei mai spendere denaro chiedendolo ai miei per un viaggio, con le cose importanti che ci sono da fare, ci manca di andare ad indebitarsi per un viaggio.Certo se avessi la possibilità economica partirei subito, anche se ho un pò di timore....infezioni assicurate....sai com'è l'India!!!!Però tanto non ho i soldi e allora con tanta filosofia indovina che ho fatto????Ho prenotato per capodanno al ristorante indiano così mi sembrerà di essere lì, mangerò tutto quello che adoro di quella cucina e mi metto anche il sari indiano (sai, il vestito delle donne indiane).Tiè alla faccia della crisi economica MIA e mondiale!Il mio viaggio per capodanno in India costa circa 20 euro e mi diverto pure senza fare 20 ore di volo!Un grande saluto!A prestissimo!Scrivi!

da Istrice x magnowolf  12/12/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao Istrice!All'anima,330 km?Ma allora quando vi vedete!Una volta all'anno?Per quanto riguarda il"giretto"hai detto bene "possibilità economica",un paio di mesi fa ho messo molti "giretti"sul tetto della mia casa, e di questi tempi.......ciò che gira lo puoi immaginare.A caccia ci sono andato, 3/4 volte,ma con scarsi risultati,anche "Lapo"è deluso però un giretto lo fa sempre volentieri. Per le quote,in verità,il gioco non vale la candela ma è piu forte di me,non potrei starmene li impotente a sentire gli spari e non poter fare niente. Pensa che nei miei ultimi 20 anni di lavoro non ho mai rinnovato il porto d'armi, avevo tempo libero solo la domenica, ma il primo giorno da pensionato la prima cosa che ho fatto sono stati i documenti per il rinnovo. Ciao a presto.

da magnowolf  10/12/2011

Re: In attesa dell'alba

Lupo è a 330 km di distanza....viviamo in città diverse!Era un pò ubriaco ieri sera....direi proprio ubriaco!Vabbè, buon per lui, mi dispiace per le tipe che lo devono sopportare....se lo portano via....niente di sbagliato!!!!Cattiva Istrice!Ma dai, magnowolf sei in pensione e non ti fai un giretto?Pensa ad un bel paese caldo al mare, palme e spiaggia!Oppure in montagna, mercatini di Natale e giro turistico in slitta!Avessi io la possibilità economica me ne starei sempre in giro, a me manca quella possibilità, di tempo ne ho che ne avanza!Sono una laureata inoccupata, sai, quelle lauree eccellenti che nessuno si fila????IO!Grazie Italia!Comunque parliamo di altro!E' chiaro che il camino è un caldo a centimetri zero, gli devi stare addosso per sentirlo, ma non può risolvere il problema del riscaldamento, io ho il metano ma il fuoco lo accenderei per compagnia e per qualche manicaretto!Insomma non vai più a caccia?Caspita ultimamente non ci sei mai andato, ed hai pagato quella tassa di "partecipazione" alla stagione!Ma conviene ancora ad un cacciatore pagare queste quote?Come funziona la faccenda?Un saluto!Rispondi!!!!!

da Istrice x magnowolf  09/12/2011

Re: In attesa dell'alba

Inqualificabile!Lupo è ad un matrimonio senza di te?Ma allora è un lupo cattivo,doveva portare anche te. Ed è anche un "borraccion"?Peggio ancora,chissa cosa combinerà con le "pischelle"quando sarà,come tu dici,preso dai fumi dell'alcool.Peccato che non hai il camino,il fuoco fa compagnia ma ha un difetto,ti scaldi davanti e basta,dovrebbe essere in una stanza piccola e chiusa mentre il mio è in una sala di 4X4 senza porta [apertura ad arco] e tromba delle scale,ma il metano mi da una mano. Io non sono un grande viaggiatore,ho girato poco,non ne ho avuto il tempo ed ora che lo avrei non ne ho voglia,mi sono stabilizzato,non mi va di avventurarmi nella bolgia delle autostrade,faccio solo spostamenti brevi.Ciao Istrice,alla prossima.

da magnowolf  09/12/2011

Re: In attesa dell'alba

Benvenuto nel magico mondo dei pastasciuttari!Io sono una mangiatrice accanita di pasta!La mangerei anche cucinata a terra!Avendo a disposizione la pasta tutti i giorni mi sono cimentata nella cucina etnica come un hobby, ma i primi piatti sono il mio cavallo di battaglia!Infatti, ora sto per preparare un bel primo piatto esotico, MENTRE in questo momento "lupo solitario" è ad un matrimonio che fa i trenini con gli invitati e le invitate, preso dai fumi dell'alcool, (che lo sappiano tutti!!!!!)....io faccio un corso di cucina cinese.Comunque, io ho un camino, ma è 50cm X 50cm e sembra quello delle bambole, è stato costruito solo per scena all'appartamento (essendo in città) quindi niente brace....!La toscana è magica anche per la cucina!I miei cari amici si trasferiranno presto ad Arezzo, che darei per seguirli!Io però me ne vado in quel della provincia di Pesaro Urbino, e so che sarò felice!Che bella la tua zona! I dintorni di Firenze sono incantevoli!Sono stata a settembre-ottobre in Casentino, un vero spettacolo, fra qualche tempo mi vorrei fare un giro in Abruzzo, e tu sei un viaggiatore?Un saluto grande!

da Istrice x magnowolf  08/12/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao Istrice! Abito a una ventina di Km. da Firenze,potrei anche visitare quei ristoranti,ma non conoscendo quel tipo di cucina non saprei cosa ordinare,dovrei andarci con qualcuno che la conosce per essere sicuro. Troppo complicato,perciò preferisco"spararmi"una bella fiorentina, dato che siamo in inverno e il camino è sempre acceso. Tengo a precisare che il consumo di carne da parte mia non è esagerato,sono un accanito divoratore di pasta cucinata in qualsiasi modo,il piu delle volte mangio solo quella e ci vado di brutto, 250 gr.e sono a posto. Comunque mangio di tutto,l'unica cosa che non prediligo è la polenta,ma se me la trovo davanti mangio anche quella.Ciao Istrice.Salutoni.

da magnowolf  08/12/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao magnowolf!Sai, non sono vegetariana, anche io mangio carne (poi sulla scelta della carne....lasciamo perdere!), comunque hai perfettamente ragione sulla cucina etnica cucinata in casa....i ristoranti esotici non sono dei migliori in fatto di igene, ma pure quelli italiani non scherzano!Comunque essendo un'indiana mancata, solo perchè sono nata in Italia....altrimenti sarei sicuramente indiana....so cucinare indi a meraviglia.Dovresti provare la cucina etnica, ora non so dove abiti precisamente in Toscana ma ci sono due ristoranti indiani a Firenze e a Fiesole ad esempio.E' una cucina complicata per la spezie che usa, ne devi avere scaffali per cucinare ma è elegante e gustosa. Avrei voluto aprire un ristorantino trattoria italiano ma poi l'economia e i tempi non lo permettevano, ora non ho idee.Comunque un intero pasto vegetariano si può organizzare.... Vegan Italia lo insegna. Io ho diminuito l'uso di carne per una questione alimentare non morale, dico "diminuita", la vita di sola verdura non può essere sana. Ciao Magnowolf, buona serata!A presto!!!!!

da Istrice x magnowolf  06/12/2011

Re: In attesa dell'alba

Ti confesso che,pur essendo onnivoro nel vero senso della parola perchè mangio tutto quello che mi capita davanti,sono rimasto nella cucina italiana e in specialmodo in quella toscana.Non ho mai provato cucina cinese,indiana o giapponese ecc. forse perchè non ne ho avuto occasione.Proverei volentieri qualche piatto esotico purchè fatto in casa,dei ristoranti cinesi in particolar modo non mi fido,anche se le mie figlie "che li frequentano"ne decantano le specialità.In fatto di cucina vegetariana non saprei,mi piacciono i minestroni,le insalate,le cime di rapa e verdure in genere le adopero solo come contorno,non vedo come si possa "organizzare" un pranzo o una cena tutta di verdure.Comunque ognuno ha il diritto di pensarla come vuole e ritengo giusto il detto"chi si contenta gode".Con ciò ti saluto,ciao Istrice,a presto.

da magnowolf  06/12/2011

Re: In attesa dell'alba

Le fave, cavoli....io non c'ho pensato!Non ti preoccupare per le date di impianto tanto non credo che si possa più andare con il calendario delle semine, fa caldo da un pò di tempo e di certo per essere a dicembre non mi sembra certo una temperatura "normale", poi non so in Toscana.Comunque anche io sono una super appassionata di cucina, ma amo i cibi orientali, sono "specializzata"in cucina indiana anche se qualche volta provo quella cinese.Ma la mia fissazione per la cucina indiana mi permette di fare piatti ottimi.Anche la cucina italiana adoro, chiaro, e sono brava a quanto dicono!La mia amica di cui ti parlavo invece è vegetariana e cucina da schifo....mi dispiace dirlo, ma è orribile ciò che cucina, un vero intruglio disgustoso. E' per questo che quando siamo a cena insieme prenoto la pizza.I vegetariani se sanno cucinare campano bene, altrimenti addio!!!!!Lei è ancora viva ma il povero compagno è un cadavere, pieno di acciacchi e problemi gastrici.Lo sta uccidendo secondo me. Io essendo "meticcia" so che provengo da una famiglia marchigiana nobilotta, infatti il mio cognome è comune solo nelle Marche e in una data zona.Per il resto della componente, non si sa, tutte regioni mischiate e chi ci capisce!Un saluto!A prestissimo!

da Istrice x magnowolf  05/12/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao Istrice,bentornata.No niente caccia,devo seminare le..fave,è un pò tardi,dovevo seminarle almeno 15 giorni fa,ma penso che nasceranno un pò piu tardi e sarà la stesa cosa.Piacciono tanto alla mia nipotina(Chiara)che le segue da quando spuntano fino a quando ci sono i baccelli.Il calcio non mi piace,non lo seguo tranne che qualche partita importante della nazionale,al bar ci vado solo per l'aperitivo,due chiacchere e poi a casa,mi piace cucinare,ho anche qualche piatto forte.Niente cinghiale non pratico quella caccia,per Natale tutto in famiglia,armo lo spiedo e(so di farti male e un pò mi dispiace)arrosto di uccelli.Io sono toscano purosangue da generazioni almeno dal medio evo in poi.Da ricerche fatte sul mio albero gen. risulta che, un cavaliere venuto da oltralpe, durante una delle solite guerricciole di quei tempi,si è fermato sull'appennino tosco emiliano mettendo su famiglia.Ho pure lo stemma di famiglia,scudo con bande bianca e blu ed elmo piumato con visiera.Ora ti saluto(sono le tre di notte).Ciao a presto.

da magnowolf  04/12/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao magnowolf, intendevo le mie vicende cittadine, cioè qulacosa di interessante in città.Niente tortore ma storni e piccioni.Sono stata in centro proprio ieri al mercato etnico di Piazza Vttorio (Roma zona Termini) alla ricerca di regali indiani.Con la mia amica ho passato una bella bellissima giornata, alla ricerca di regali esotici, e alla fine ci siamo perse fra stoffe e spezie comprando il mondo intero!abbiamo parlato con un pò di gente di paesi lontani, che bello!Oggi sono raffreddatissima!!!!!Che noia!Meno male che piove altrimenti avrei scalpitato per uscire.Domani tu andrai a caccia ma io non potrò andare neanche a fare un giro!Che bella descrizione mi hai fatto della zona dove vivi, se a te sono i cani che ti svegliano a me sono i vicini molesti e la maleducazione generale!Qui c'è un casino che non ti dico!Poi se in pensione oramai, quindi ne hai di tempo da spendere!Altri hobby ne hai?Non mi dire che la settimana è fatta di pantofole e poltrona, partita di calcio e bar con gli amici!Hai una grande famiglia a quanto ho letto. Io no, siamo in tre, quattro con il gatto.La criceta di cui ti parlavo se ne è andata l'altro ieri, era estremamente anziana per essere un criceto, è stato un record.Povera Bianca.Sai, mio nonno era Toscano e quindi anche mia madre, di Siena.Io sono meticcia....papà marchigiano, mamma Tosco_Laziale, nonna sarda.NON UN PURO SANGUE direi!E' quasi Natale e ritrovarsi tutti è bello, spero non avrai qualche cinghiale in freezer da infornare!Scherzo, d'altro canto sembra normale per un cacciatore.Allora Buona domenica, qualunque cosa tu faccia.Al più presto possibile, ci conto!

da Istrice x magnowolf  03/12/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao Istrice! Ricci,ogni tanto, nella notte, i cani cominciano ad abbaiare di brutto,mi sveglio e visto che non la smettono mi devo alzare(un bel rompimento di pa..e)per capire il perchè della cagnara,guardo in giro e....eccolo il responsabile davanti al recinto e i cani con le zampe anteriori appoggiate alla rete che abbaiano.Morale della favola,raccolgo quella palla di spine(non senza bucarmi le mani)e la deposito in un campo distante dal recinto.Meno male che non succede spesso.Vicende cittadine?litigare con i vicini, finire sotto il tram,essere investito da una macchina,inciampare in un marciapiede e finire lungo disteso,bagniarsi quando piove camminando sui marciapiedi fra spruzzi di macchine e individui che incontri che non si sognano nemmeno di abbassare l'ombrello e devi farlo tu,gas di scarico,clacson...ecc...ecc. Non ci vedo niente di interessante nelle vicende cittadine,non so a cosa ti volevi riferire.Qui è tutta unaltra cosa,ti svegli con il canto delle tortore(che con ragione)mi dicono...Bacucco...Bacucco,il cinguettare dei passeri,da dietro i vetri vedi i prati(attualmente coperti di brina)e tante altre cose che i cittadini forse si sognano la notte.Mi fermo quì,altrimenti la prossima volta che te dico! Ciao...Ciao...

da magnowolf  01/12/2011

Re: In attesa dell'alba

Ho notato....abracadabra.....gli sciocchi sono smaterializzati!Peccato Luca l'abbia presa così male!Per così poco!Che bello sei in campagna campagna, io no, città!La mia gatta si chiama Giogiò o Giogi o Giorgi come dice la mia vicina, insomma povera gatta basta che la chiamiamo!Poi in colonia felina (condominiale e non voluta dai condomini ma la legge parla chiaro....l'ho registrata!Alla faccia loro!) c'è Ciecov perchè ha la faccetta da intellettuale, poi Smilzo che in romano ha a che fare con un soprannome da borgata, Bianco ovviamente per il suo colore, poi Grigio....anche, Pezza perchè è a tre colori, sono trenta....non li ricordo tutti e poi è lunga la storia!Qui ci sono gli storni e il piccione comune, ma anche una famiglia di ricci adottati dalla colonia, la sera vanno a cenare nelle ciotole dei croccantini per gatti!Tutto qui, ma aspetto tue notizie per avere spunti su interessanti vicende cittadine!Un salutone anche a te!Ciao!

da Istrice x magnowolf  30/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Ok Istrice!Anch'io quando vedo le lumache in pericolo le prendo e le porto nell'erba,stessa cosa anche per gli insetti,unica eccezione mosche e zanzare che odio e quì da me le mosche non mancano,cè un recinto con i cavalli a 200 mt.e quindi puoi immaginare.Però,le lumache al sugo con una puntina di peperoncino sono meravigliose.In casa ho 2 gatti,Filippo gatto delle foreste norvegesi e Carmelina, nera come la pece, raccolta dalla strada investita da una macchina da piccola. Poi ci sono,Lapo incrocio breton spinone e Tobi beagle(bho!si scrive cosi?).Vicino alla mia casa ci sono 4 pini e 3 salici verdi che di giorno sono frequentati da una marea di tortore dal collare(specie protetta),sono numerose perchè nel recinto dei cavalli cè un pollaio perciò hanno il becchime assicurato.Altre notizie nella prossima puntata. (PS) non vorrei rompere l'incantesimo ma....hai notato che siamo rimasti soli??? Un salutone.

da magnowolf  30/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao magnowolf!Che bello avere della terra, io ho un orto di pochissimi metri, insomma una striscia sottile!Povera me!Però ho tante verdure, anche una pianta di carciofo!Sono una pazza perchè penso che il mio stile di vita sia ottimale, ma vivo ancora in città!Mi prendo un casino di smog, mangio polifosfati e mi arrabbio di continuo!Ahhhh, il nipote è un ribelle!Menomale!Ma ancora ha dieci anni potrebbe cambiare idea presto!Mio padre da piccolo è stato portato a caccia da mio nonno, ma allora non ha avuto il coraggio neanche di mirare!Ora parla con le formiche!E' un pò fuori di testa, è un animalista ossessivo!Anche io ma non mi commuovo davanti una formica!Ho dei gatti, un criceto, tantissimi pesci, ma nella mia vita ho avuto cavie peruviane, gatti come se piovesse, tartarughe di terra (che amavo), pappagalli, pesci (pochi....mi sono rifatta adesso), lumache raccolte per la strada.Ecco, un vizio che ho è di spostare le lumache dalla strada o dai marciapiede quando piove, per quello sono fissata!I miei amici sono vegetariani assoluti e capirai che concetto hanno degli animali!Intoccabili!Lo penso anche io, ma un margine di respiro me lo concedo!Notte magnowolf.Scrivi presto!Ciao!

da Istrice x magnowolf  29/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao Istrice! Forse non mi sono spiegato bene,quel tizio si è incavolato con noi come se la colpa fosse nostra di quello che era successo, non voleva capire che non avendo trovato nessuno sul posto,non potevamo fare niente e anche se avessimo trovato qualcuno che cacciava a distanza di sicurezza,sarebbe stata la stessa cosa.Bhè lasciamo perdere.Veniamo alle tue domande,il mio nome è Roberto,abito in campagna,ho un fazzoletto di terra dove coltivo il mio orticello,sono coniugato e due figlie(già sposate)con un figlio ciascuna,maschio e femmina,dieci anni il maschio tre la femmina,solo io vado a caccia e mio nipote non vuole perchè a scuola...........come vedi mio nipote è dalla tua parte.Ora vado a dormire,sono stanco,oggi ho vangato un pezzo di orticello.Ciao a presto.

da magnowolf  29/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao magnowolf!Bhè se avessi vicino a casa mia dei tizi che sparano non so se starei tanto zitta!Comunque, il raptus dell'animalista è come quello del cacciatore, alla prima mossa che tocca il sentimento di rabbia, si parte di testa!Ora come ora l'unica follia che farei è quella di prendere per i capelli quelle due galline del piano di sopra che fanno un casino assurdo!Figurati, sono in città, a meno che non c'è una sparatoria fra malviventi non credo di sentire sparare.Insomma niente caccia e niente pappardelle con....cacciagione.Di solito mangi quello che cacci o lo dividi con la squadra (se hai una squadra....)non me ne intendo molto, ma (tappati le orecchie!!!!!!!)stavo con un cacciatore di cinghiali....maledetto!Un bastardo così non lo avevo mai incontrato!Non solo per la sua "passione" ma perchè è un meschino, porco e traditore!Magnowolf (poi mi dici il tuo vero nome....?il mio è Francesca) gli animalisti in fin dei conti non sono alieni, ci confondiamo fra la mischia, ci uniamo anche a cacciatori, la mia vicina lo ha sposato e poi divorziato (anche per la caccia, dice!).E' che abbiamo idee diverse, ma se ci conoscessi vedresti che non siamo così male!Io e Lupo solitario siamo diversissimi ma abbiamo le stesse idee in comune (lui è estremista!).A me piace la campagna ma quella vera, quella che si coltiva, con la zappa e il sudore!Lui no, è montanaro.Io sono sempre a zonzo per il fiume (quando sono in regione Marche), lui il cima a qualche monte!A me entusiasmano le libellule, le farfalle e il bosco ma il mio ELEMENTO è l'acqua ma quella del FIUME!Raccontami di te, hai una grande famiglia?e vengono a caccia con te?Un salutone!

da Istrice x magnowolf  28/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao Istrice:No,ieri niente caccia,ero di servizio. Tutto regolare,scarsa presenza di cacciatori sul territorio,spostamenti vari da un comune all'altro,erano le ore 11,30 e stavamo rientrando alla base quando siamo stati contattati dal centro di coordinamento della pol.prov.che aveva ricevuto una segnalazione da una persona che riferiva di spari vicino alla sua casa.Perciò,dopo aver annotato le coordinate,dietrofront,20 km.di stradine strette e tortuose di collina siamo giunti sul posto,di cacciatori nemmeno l'ombra,abbiamo fatto un supralluogo e contattato la persona che aveva fatto la segnalazione la quale è risultata essere un animalista anticaccia che ci ha aggredito verbalmente dicendo che non voleva essere disturbato dagli spari dei cacciatori che passavano in una forra 500 metri sotto la sua casa e che noi dovevamo impedire che ciò avvenisse.Assurdo,cosa dovremmo fare,piantonare la sua casa per tutto il periodo di caccia e impedire di esercitare la caccia a persone che sparano da tre volte la distaza di sicurezza?"Considerazione"individuo animalista anticaccia estremista e totalmente fuori di testa.Nessun riferimento,naturalmente,alle tue convinzioni perche non credo che tu potresti arrivare a tanto.Ho scritto tutto ciò semplicemente per narrarti un episodio della mia domenica.In quanto ai cinghiali mi sembra che l'articolo non parli di piccoli ma puo essere che siano stati attaccati dai cani e abbiano reagito di conseguenza,se le cose stanno cosi, bisogna capire anche i cani che probabilmente hanno protetto la loro padrona.Ora ti saluto, spero di leggerti presto.Ciao!

da magnowolf  28/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao magnowolf!Non sono più entrata nel blog, non vedendo più risposte avevo mollato.Comunque mi fa piacere sentirti.Non l'avevo sentita la notizia, ma ora l'ho letta.Non so cosa sia successo in realtà, magari i cani erano un pericolo per i cuccioli dei cinghiali, oppure erano troppo aggressivi....non saprei.Sai, ultimamente ho perso un pò di forza nel parlare, sono rimasta male dal mutismo di Luca, ci contavo veramente tanto di poter parlare ma poi la statistica non ha giocato a mio favore.Visto?Bastano due personaggi che salta tutto, anche quel poco di buono che si può costruire.Poi questo non è stato un buon momento per la mia vita e il fatto di poter dialogare mi dava modo di tenere vivo il mio interesse in ciò in cui credo.Grazie magnowolf, spero di ricevere presto una tua risposta.Domani a caccia.Ciao!

da Istrice x magnowolf  26/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao Istrice, tranquilla,quegli ominidi li non li prendo nemmeno in considerazione,lungi dal pensare di abbandonare il blog, luca la pensa diversamente e io lo rispetto. Hai letto della vecchietta di Genova attaccata dai cinghiali che gli hanno ucciso un cane? Come vedi possono essere pericolosi e dobbiamo tenerne conto. Un saluto x te x lupo e x luca che spero si affacci,anche se solo x leggere i saluti.Ciao.

da magnowolf  25/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Luca, ricordati che sono qui, e ogni tanto vengo a dare una sbirciata ad un tuo possibile messaggio!Spero tanto che continuerai a parlare, magari solo un saluto, che ne pensi?Ciao Luca!!!!!!

da Istrice x LUCA  22/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao magnowolf!Hai visto?Purtroppo Luca si è risentito e come non dargli ragione?Però non pensavo che abbandonasse il blog!Spero non si sia risentito anche di noi due (me e Lupo), in fin dei conti che abbiamo da spartire con quelle storiacce!Spero che tu rimarrai qui a parlare con noi e speriamo di non doverci destreggiare fra una valanga di insulti.Scrivi presto, mi raccomando!Poi domenica che cosa hai fatto?Luca le olive e tu?Un salutone!

da Istrice x magnowolf  22/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Non credevo che potesse durare a lungo,me lo aspettavo da un giorno all'altro e il giorno è arrivato.Ma è mai possibile che certi individui trovino divertimento, insinuandosi nei blog,con offese e discorsi da idioti, sensa peraltro, essere stati chiamati in causa!Luca non te la prendere,diamo a loro la considerazione che meritano e cestiniamoli,certi individui vanno ignorati,non facciamo il loro gioco.Ciao Istrice, ciao lupo,voi siete una cosa diversa,voi cercate di far capire agli altri le vostre convinzioni in modo civile e certi estremisti (idioti)dovrebbero prendervi come esempio. Vi saluto cordialmente,a presto.

da magnowolf  22/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Luca mi (ci) spiace hai ragione.
Io sono intervenuto su altri blog in questi giorni che tu non c'eri e mi sono preso la mia razione di insulti.
Vabbè pazienza.
Se ti va io ogni tanto mi faccio vivo e spero di incontrarti ancora.
ciao un abbraccio

da lupo solitario  21/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Se non tornerai a parlare penso che non scriverò più neanche io.... credo di aver proprio sbagliato a dare una mano (certe volte) a idioti estremisti come certe persone....Luca mi dispiace così tanto, ma non essere impulsivo, in fondo io non sono così male, no?E a quella festa medioevale ci mandi da soli?????Dai, tu dimentica!Te lo dice anche Lupo!

da Istrice x Luca  21/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Non intendi più discutere con noi per colpa di altri?Non mi sembra giusto che dobbiamo rimetterci noi per le provocazioni di altri!Mi dispiace se la prendi così.Adesso che parlavamo così bene....per colpa delle caz...e di certi elementi non lo trovo affatto giusto.Ripensaci!Mi mancherà troppo la tua presenza qui!

da Istrice x Luca  21/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Cara Istrice e Lupo Solitario, i vostri stimatissimi colleghi sono tornati a provocare....come sempre succede ovviamente.....non gli riesce a fare altro quindi si sfogano così, che ci vogliamo fare...se ne sbattono e non mostrano ( ovviamente ) nessun tipo di rispetto nè per noi cacciatori nè tantomeno per voi.
Ecco come succede che vien fatta di tutta l' erba un fascio e sinceramente non ho proprio voglia di scrivere su un forum dove quattro coglioni, una volta al mese, intervengono con strafottenza e arroganza prendendosela pure a male se qualcuno li manda a cagare.
Io vi ringrazio per i pochi argomenti che è stato possibile affrontare insieme a te ( Istrice ) a Lupo Solitario ed a Magnowolf e spero che siano serviti per riuscire a capire un pò di più i mondi contrapposti che ci hanno fatto incontrare.
Ciao, un abbraccio a tutti.

da Luca  21/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Luca/magnowolf ma che succede?Spero che sarete qui il prima possibile.Vi aspetto!

da Istrice x Luca e magnowolf  21/11/2011

Re: In attesa dell'alba

GLI INCIDENTI DIMOSTRANO CHE LA CACCIA E' PERICOLOSA! LEGGETEVI I GIORNALI, OGNI GIORNO NE SUCCEDE UNA!! NN VI VERGOGNATE?

da Franz  21/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Attenzione cacciatori:
Al fine di contrastare i reati e le irregolarità in tema di caccia, Vi informo con molta gioia che abbiamo arruolato nuovi addetti per il controllo del territorio in Veneto e Friuli Venezia Giulia.
Avvisiamo anche i privati cittadini di segnalare qualsiasi cacciatore irregolare o qualsiasi reato o infrazione.
Aitateci ad arginare la caccia ed il bracconaggio, ricordatevi che i cacciatori devono rimanere ad almeno 150mt dalle abitazioni, la caccia è vietata per una distanza di 100 metri da case, fabbriche, edifici adibiti a posto di lavoro.
La caccia è vietata per una distanza di 50 metri dalle strade (comprese quelle comunali non asfaltate) e dalle ferrovie.
La caccia è vietata a una distanza inferiore di 100 metri da macchine agricole in funzione.
La caccia nei fondi con presenza di bestiame è consentita solo ad una distanza superiore a metri 100 dalla mandria, dal gregge o dal branco.
Grazie per tutti coloro che hanno collaborato e continuano a collaborare affinchè la caccia venga abolita per sempre.

da Lupus ass.fed.  21/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao amici!Stavo facendo un giro negli altri forum e quello sulla caccia al lupo in Svizzera è invaso da una rissa verbale, un appuntamento per pestarsi.... ma dico....che razza di discussione è se si va così oltre?Però il guaio è che gli animalisti rischiano seriamente di minare la credibilità dell'ideologia animalista.Non mi va assolutamente di essere rappresentata in questo modo, perchè non sono rissosa e perchè non mi piace avere a che fare con questo tipo di dialettica.Vabbè....rimaniamocene nell'angolino! Luca, oggi olive!Sfumata una domenica di caccia ma meno male! Un salutone e buona domenica!

da Istrice x Luca e magnowolf  20/11/2011

Re: In attesa dell'alba

ciao Luca, Magnowolf e naturalmente all' Istrice più bella dell'appennino!!
Allora Luca domani niente caccia...bene bene..vedi un pò che piano piano ti passa la voglia di alzarti all'alba per andare a sparacchiare!!! So che non succederà, e comunque divertiti alla raccolte dell'oliva (qualche volta alla fine della stagione apistica pure io sono state a raccoglierle e la parte più bella è proprio quella del pranzo!!)
un saluto a tutti.

da lupo solitario  19/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao Luca, e menomale che si va ad olive!Una giornata in campagna piena con fagioli e salsicce!Per il vino rosso ci verrei anche io (in Toscana c'è il migliore) anche se il mio preferito è il primitivo di manduria.Me ne intendo un pò di vini....e mi piace assaggiarne.Mi raccomando la moderazione, altrimenti le olive chi le raccoglie?Ti auguro una buona domenica in serenità e benessere.La stanchezza sarà tanta a fine giornata ma la soddisfazione rimane.Io aspetto l'olio ligure dei campi della mia amica.Domani mi preparo per la raccolta di qulache funghetto agaricus, poi devo badare la colonia felina, le gatte della mia amica, i suoi gattini trovatelli e....sarà sera.Semmai fossi qui, aspetto un tuo messaggio per sapere del raccolto e della tua splendita giornata.Un grande saluto!

da Istrice X Luca  19/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Oggi niente fabbrica....ovviamente al lavoro ugualmente ma un lavoro che forse ti sarabbe piaciuto cara Istrice....raccolta delle olive al campo del nonno...e ancora non è finita!!!
Domani niente caccia, si continua il raccolto, poi il frantoio...ce n' è fino a notte fonda però è una delle cose che mi da sodisfazione ( la vendemmia invece la odio profondamente ).
Quindi domani niente danni, niente albe, niente camminate però il pranzo al campo è uno spettacolo con i fagioli lessi e le salcicce cotte sul fuoco, fette di pane per piatto e un buon bicchiere di vino rosso che rimette il buon umore e la voglia di scherzare e prendersi un pò in giro mentre si lavora.
Ciao a lunedì perchè domani non so se riuscirò a connettermi.
Un salutone a tutti.

da Luca  19/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Ultimo giorno di lavoro!Luca ce l'hai fatta ad uscire da questa settimana da urlo!Domani è domenica....speriamo che farai una bella passeggiata, poi c'è il cagnolone che freme per uscire!Quest'anno è stato sfigato per la raccolta di funghi, tartufi e castagne!Caspita, non si è salvato niente tranne l'olio.Tu raccogli funghi (hai il patentino?)?Io mi limito al classico Agaricus campestris (champignon per i francesi o prataiolo per gli italiani), sono di poche pretese!Sto pensando fortemente a domani....chissà chissà....Ciao Luca e a sentirci presto!

da Istrice x Luca  19/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Magnowolf, non volevo farmi gli affari tuoi, non ci pensavo, spero non ti sia offeso! ma grazie per avermi risposto. Era solo per avere una vaga idea delle aspirazioni, le idee, le fattezze di una persona che non vedo se non tramite dei messaggi. Non volevo offendere Lupo, lui con me non si offende....stiamo insieme, è il mio "compagnone" (è alto e magrissimo, sembra un totem!). Abitiamo in città diverse ma stiamo insieme da un pò. Un grande saluto! Torna presto.

da Istrice x magnowolf  19/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao a tutti,eccomi di nuovo.Istrice,vuoi sapere la mia età,molto probabilmente potrei essere tuo padre(per età naturalmente) sono arrivato in questa valle di lacrime in un lontano luglio del 1945,la mia attuale occupazione(dopo lavori vari e 20 anni di portiere centralinista in una azienda)è il pensionato.Luca tuo malgrado,purtoppo,sei capitato nel posto sbagliato al momento sbagliato,un incidente di percorso che può capitare a chiunque.Bravo Lupo,l'importante è essere soddisfatti di ciò che facciamo,buon lavoro. Saluti a tutti.

da magnowolf  19/11/2011

Re: In attesa dell'alba

In pratica giorni di mer.a! La tua fissazione per i lupi non sfiora la mia per i gatti!Ecco....si incavola!

da Istrice X Lupo solitario  18/11/2011

Re: In attesa dell'alba

ciao Luca
l'alba è veramente fredda in questi periodi e come dici te d'ora in poi sarà sempre peggio.
Ora che ho più tempo libero esco più spesso, in genere il martedì e il venerdì (per non incontrare cacciatori e trovare da discorrere !!!)
Sto seguendo un censimento sui lupi che fa parte di un progetto nazionale.
In pratica raccolgo fatte che poi mandiamo ad analizzare all'ISPRA, seguo tracce e piste su neve ecc...
Un lavoraccio insomma.
Ma che mi da grande soddisfazione!!
ciao

da lupo solitario  18/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Oh Luca che bella descrizione hai fatto dell'alba!Poi dalle tue parti deve essere meravigliosa!Quando sono nella mia regione (Marche) è tutta un'altra storia!Che bei posti ci sono da noi, io sono reperibile sempre al fiume, passeggio lungo tutto il tragitto percorribile (l'acqua è bassa) e fra gli alberi che chiudono il cielo sopra il fiume mi trovo come in un paradiso, ma causa forza maggiore ora sono nei pressi della capitale, e questo non è un bel vedere! Ad ogni modo io avrò un week end noiosissimo!Credo che andrò a vedere le ghiandaie in un boschetto fuori città.Ciao, un saluto!

da Istrice X Luca  18/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao Istrice,
settimana da mettersi a piangere.....comunque l' importante è non demordere.....chi si ferma è perduto!!!
Non ti nascondo che .... si .... non vedo l' ora che sia domenica e... si .... l' alba è una delle cose che riescono a mettermi di buon umore, specialmente quando sei da solo, magari seduto sul ceppo di una vecchia pianta o su un sasso, con il cane fra le gambe con la testa appoggiata sopra una coscia che ti dà le musatine nella mano quando smetti di accarezzarlo e che scodinzola non appena ti volti ed i tuoi occhi incrociano i suoi....
Di contro......Dio Santo!!! L' alba è il momento più freddo della giornata....e da ora in poi...il freddo si sente tutto!!!!!
Ciao alla prossima!!!

da Luca  18/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Finalmente Luca sei qui!E' venerdì e domenica ti vedo già gironzolare per la campagna!Io me la prendo comoda, anche se ho un mezzo appuntamento con le erbe spontanee (mi piace raccoglierle).Purtroppo la mia cara amica torna in Liguria per la raccolta delle poche olive dei suoi campi e io rimango in città, che jella!Dai, domenica è vicina, l'alba te la godi in pieno, speriamo sia una bella giornata!Un salutone!Ciao Luca!

da Istrice X Luca  18/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao magnowolf!Se fossi stato del wwf mi sarei stupita!Scusami ma ci vedi un cacciatore della Lac?!Bhè comunque controlli, già dà un'impronta di serietà.Il mio vicino di palazzo ha già montato il box per i cani nel fuoristrada, freme per domenica ed è solo venerdì!Voi come vi regolate?Luca ha una settimana da incubo a lavoro, scommetto e tu che lavoro fai e la tua età (se posso)?Oramai faccio domande per simpatia sincera, tanto io ho poco da dire di me, 31 anni, laurea sfigata, pochi amici, insomma una vita piatta!Vivo bene dalla primavera all'inizio dell'autunno, con il freddo non mi va più di muovermi per boschi e campagne.Non perdiamoci di vista, scrivi!Un saluto!

da Istrice X magnowolf  18/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao a tutti,
e va bè.....ormai il verbale è acqua passata, ma dato che ci sono te la racconto tutta, non erano in quel posto a caso, erano stati chiamati perchè, ( alla fine ci siamo messi anche a fare due parole ) dei residenti della zona sentivano sparare di continuo da diverse ore e quindi li avevano chiamati, quindi loro si erano appostati sulla strada, vicino alle macchine parcheggiate, in attesa che tornassero i proprietari ( che quasi sicuramente stavano sparando ai fringuelli ) per la perquisizione.
Ovviamente hanno perquisito ( perquisito...mi hanno chiesto di svuotare le tasche, la carniera ecc... ) anche me.
Non sò come sia andata a finire ma doveva essere una zona abbastanza " calda " in quanto, sulla strada del ritorno, ho trovato altre due pattuglie, sempre lungo la strada, in attesa alle macchine.
Comunque non ti preoccupare, io non ce l' ho certo con gli organi di vigilanza, anzi, troppi pochi ce ne sono!!!! Sono convinto che se tutti avessimo la sensazione di essere continuamente controllati, anche certi atteggiamenti maleducati che frequentemente si riscontrano anche fra noi cacciatori, diminuirebbero di parecchio e la caccia sarebbe meno penalizzante per tutti.
Purtroppo, in Italia, come saprai, ci sono delle realtà che spesso vanno al di fuori dell' immaginario collettivo, non voglio star quì a polemizzare o a far raffronti, ma il nostro paese, anche se di cima in fondo ha lo stesso nome, non ha certo la stessa realtà.
Ciao e un salutone a tutti.

da Luca  18/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao Luca,Istrice e lupo.Ci tengo a preciare che non sono una GGVV di una associazione venatoria o WWF ecc.ecc. Sono solo una GAV(guardia ambientale volontaria)e con le ass. ven. non centro niente. Mi dispiace per il verbale che hai ricevuto,potevano benissimo,visto che non eri del posto,farti scaricare il fucile e dirti di andare a distanza di sicurezza,io personalmente avrei agito così. X Istrice,non ho ancora visitato l'altro blog,ora vado a dare una occhiata,comunque fai bene a non accettare la sfida,se non cè reazione non ci trovano gusto e la piantano.Un saluto a tutti.

da magnowolf  18/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Luca speriamo che il blog seguiti altrimenti ci perdiamo nei meandri dei blog vari e allora dobbiamo ritrovarci!Comunque ti troverò nei vari commenti!Non perdiamoci di vista, mi raccomando!Però finchè siamo qui va bene!

da Istrice X Luca  17/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Luca, grazie mille per il tuo invito, non mancherò!Lupo (vabbè oramai lo chiamo col nickname) in estate lavora sempre (è un apicoltore) ma nel week end si trova del tempo, sarebbe bellissimo!Caspita, sono stata a settembre in Toscana, nelle Foreste Casentinesi è stato uno spettacolo!Che giorni meravigliosi abbiamo passato, poi avevamo una casa ai margini della foresta bellissima!Poi, sai cosa ci è capitato?Cacciatori di selezione dal Veneto, hanno preso una casetta accanto a noi per un giorno e hanno fatto irruzione nella nostra abitazione (erano pure mezzi ubriachi), volevano parlare con il padrone di casa che stava scambiando due parole con Lupo e un nostro caro amico.Fuori casa c'ero io e la mia amica e uno di loro ci ha insultate perchè siamo di Roma (domiciliate) ma lei è Ligure in realtà e io marchigiana nata a Roma, povero scemo!Il giorno seguente mentre Lupo e il nostro amico erano intenti ad accendere il barbecue i tipi hanno scaricato dalla macchina un sacco che grondava sangue lungo le scale e la nostra entrata.Capirai che alterco!Che arrabbiatura con quei tizi!Vabbè ma ci siamo divertiti, poi con l'amaro tonico dei monaci era serata assicurata!Certe risate!Non vedo l'ora di poter vedere questa magnifica festa!Ah, grazie per aver scritto nell'altro blog a chi poi ci fa fare figure da estremisti rompiscatole!Vedi che succede?Per pochi ci si rimette tutti!Un salutone!

da Istrice X Luca  17/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao magnowolf, felice di sentirti!Ho guardato sull'altro blog ma ho visto che c'è stata un'invasione di campo (negli ultimi messaggi c'è qualche insulto) quindi me ne rimango qui tranquilla, non mi va di discutere, non mi sento bene fra le tensioni. Oramai avrete capito la mia linea di vita!Torna presto nel blog!Un salutone!Ciao ciao!

da Istrice X magnowolf  17/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Luca ciao!Vabbè oramai l'hai pagata la multa e ci penserai spesso oramai a rispettare le distanze, vero?Chiamali luoghi comuni?Io avevo beccato l'unico cacciatore pericoloso al 100%, arma alla mano sempre per ogni evenienza, ha sparato pure ad una povera talpa!Mamma mia se ci penso, gli staccherei...., lasciamo perdere!Che lavoro è il tuo?Complicatissimo, sembra!Sei un ingegnere elettronico?Qualsiasi lavoro voi facciate è sempre più entusiasmante del sociologo, non ci si campa con questa sfigatissima laurea.Sono appassionata di medioevo, usi e costumi, e letteratura in lingua volgare ecc ecc. Ma non ci si campa neanche con quello!In pratica il mio destino sicuramente è fare la contadina, non avete idea di quanto mi piace stare nella terra, poi riesco bene nell'agricoltura (io pratico quella biodinamica) quindi i prodotti biodinamici sono laboriosi da preparare, ma sono fissata....ho una verdura stupenda!Luca, in pratica la domenica finisci in posti tipo "domenica di caccia nei film di paolo villaggio"?30 cacciatori in 2 mq di spazio?Scherzo, ma deve esserci una calca pazzesca!Almeno la domenica libera che ti rimane spero non andrai ad arrabbiarti per campagne?!! Dai, che la settimana è quasi finita!A me tocca stare in città, che barba!Ciao Luca, a prestissimo!Ci conto veramente tanto!

da Istrice X Luca  17/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Spiegazione esemplare ( da guardia volontaria )
ovviamente non ho altro da aggiungere, le distanze sono queste ( anche se si potrebbe stare una giornata a questionare sulla stupidità della descrizione " una volta e mezzo la gittata dell' arma " denota un' ignoranza galattica da parte di chi ha sancito una normativa del genere ) ovviamente è sempre meglio stare a debita distanza da case o strade....è che io la strada non l' avevo proprio vista :-) in quanto la vigna rimaneva un paio di metri sotto il livello della strada ( lo scotto da pagare quando si va in zone nuove... )
Io lavoro presso un' azienda di elettronica, mi occupo dell' industrializzazione dei processi produttivi, cadenzarli e costificarli.
Di solito lavoro anche il sabato, quindi, dedico alla caccia solo la domenica, che fra l' altro, è il peggio giorno in assoluto.
Ciao, un saluto a tutti.

da Luca  17/11/2011

Re: In attesa dell'alba

X Luca.Quanto detto sopra vale anche per stabbi o stazzi e altri recinti destinati al ricovero e all'alimentazione del bestiame nel periodo di utilizazione,comprese le macchine agricole in funzione.Saluto di nuovo.

da magnowolf  17/11/2011

Re: In attesa dell'alba

X Luca. è vietato esercitare la caccia nelle zone distanti meno di 100 metri da immobili,fabbricati o stabili adibiti ad abitazioni o a posti di lavoro e nelle zone distanti meno di metri 50 da vie di comunicazione,ferrovie o strade carrozzabili,eccettuate quelle poderali o interpoderali.Sanzione eur.210....SPARARE in direzione di immobili,strade carrozzabili,ferrovie da distanza minore di metri 150 con fucile ad anima liscia con munizione spezzata o da distanza corrispondente a meno di una volta e mezzo la gittata massima in caso di uso di armi a canna rigata o liscia caricata a palla.Sanzione eur.210.Come vedi,se sei a 100 metri da una casa,da una strada carrozzabile o ferrovia,puoi sparare ma solo nella direzione opposta. Ciao lupo,ciao istrice,un saluto a tutti.

da magnowolf  17/11/2011

Re: In attesa dell'alba

ciao Luca
bene bene quindi ti hanno beccato!!!!! Significa che qualche controllo ancora c'è!!!
Scherzo
ti volevo chiedere: non eri in atteggiamento di caccia perchè avevi il fucile a tracolla...ma comunque carico...giusto ??? Questo significa che quando si transita ad una distanza di almeno 150 metri da una casa o strada l'arma deve comunque essere scarica?? anche se non si sta attivamente cacciando ??
Quando si è invece "su" una strada e si sta camminando per spostarsi da un campo ad un altro per esempio, il fucile oltre ad essere scarico deve essere anche all'interno della custodia??
ciao alla prossima
PS. toglimi una curiosità, che lavoro fai???

da lupo solitario x luca  16/11/2011

Re: In attesa dell'alba

No, no...io non allevo rondoni...solo che non me la sono proprio sentita di lasciarli al loro destino su un marciapiede...il fatto che sia un cacciatore non vuol certo dire che sia una bestia senza cuore...anche mio padre è cacciatore eppure ha distrutto una macchina pur di non schiacciare un riccio piazzato in mezzo alla strada.
Caccio fagiani e cinghiali...questo vuol dire che li uccido...è inconfutabile...a livello di vita hai perfettamente ragione, non cambia assolutamente niente fra un rondone e un fagiano, se i rondoni fossero cacciabili ed i fagiani protetti probabilmente sarei andato a caccia di rondoni!
Vedi, io caccio fagiani perchè mio padre cacciava ( e caccia ) solo fagiani ( lui ad esempio non caccia neanche il cinghiale ) e andando insieme a lui fin da piccolo, mi ha trasmesso la passione.
Però questo non implica che ho l' istinto del predatore e che voglia vedere morto tutto il creato, non andiamo a caccia per istinto, l' istinto ce l' ha una faina che quando entra in un pollaio uccide tutte le galline anche se per sfamarsi gli basterebbe un pulcino...( con tutto il rispetto per le faine...ci mancherebbe!! )
Insomma dai, ormai l' avrai capito, cacciatore stà a carnefice come Lupo stà a cattivo...sono luoghi comuni, o meglio, non sempre è così.
Ciao e buona notte

da Luca  16/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao Luca!Deve essere stato bello svezzare quei piccoli!No, io faccio delle formine (anche decorative!) in margarina o strutto e semi. Basta far sciogliere il grasso usato a bagnomaria e mescolarci la miscela di semini (prendo quelli che avanzano dalla mia criceta, non ama il grano. Coli l'impasto in una formina magari con un foro centrale e metti in frigo, quando solidifica togli il tutto dalla formina, inserisci nel foro un nastro e appendi in giardino dove poi gli uccellini avranno un appoggio per mangiare (ramo, ringhiera ecc.).Ma ho anche una colonia felina, sai?!Prima avevo 30 gatti poi sono invecchiati, deceduti o adottati, ora ne ho dieci ma di frequentatori della colonia 6.Li curo insieme ad un'amica di famiglia.Però mi hanno fatto storie i condomini, che pa..e!Così ho registrato la colonia e i suoi abitanti e se ora qualcuno si dovesse avvicinare o fare una sola minaccia viene denunciato e passa un guaio che neanche immagina!Vivo nel Lazio, in uno squallido condominio di 14 famiglie.La mia fissazione per gli animali disturba qualcuno, ma ha avuto vita difficile con il mio caratteraccio.Sul controsenso non faccio commenti, ma dal mio ex (cacciatore) ho imparato lezioni al contrario:trattava male i suoi cani da caccia, era crudele con i gatti, io non sopportavo lui e la sua meschina famiglia, allora che avrei dovuto fare?Torturarli?Magari!Che concetto potrei avere avendo vissuto in un ambiente da Arancia meccanica?La superviolenza era d'ordine!Blaa che schifezza d'uomo!La mia famiglia alla notizia del mio fidanzamento con un cacciatore è mezza morta!Capirai, ambientalisti vs cacciatori!Quanto poteva durare?Infatti ho preferito tornare sulla retta via!!!!Torna presto a scrivere, magari mi dirai che situazione può essere l'andare a caccia di fagiani e allevare rondoni.E' diametralmente opposto ma se pensi, una rondine la svezzi e un fagiano lo uccidi.Cos'ha un fagiano in meno di un rondone?A prestissimo, ci conto!Ciao Luca!

da Istrice X Luca  16/11/2011

Re: In attesa dell'alba

E si....mi hanno beccato eccome....ma veramente non mi ero accorto di quanto fossi vicino ad una strada ( non principale ma comunque asfaltata ) stavo camminando in una vigna e non mi ero proprio reso conto che poche decine di metri sopra la mia testa passava la strada....mi sono sentito dire alle spalle: " Mi scusi....è carico quel fucile??? " ed io, quasi stizzito: " Certo che è carico....non lo porto mica a spasso nei boschi!!! " poi mi sono voltato ( errore gravissimo....prima voltarsi e poi parlare.... ) e mi sono trovato davanti due Poliziotti della Provinciale, uno dei quali mi ha pacatamente detto : " Allora per favore scarichi il fucile e mi favorisca i documenti.... " Bella figura di merda!!!!
La multa ci stava tutta e me la sono pagata di buon grado...non ero in atteggiamento di caccia, il fucile era sulla spalla, ma le regole sono regole e chi sbaglia è giusto che paghi.
Per le distanze....150 metri ( distanza legale ) sono una distanza più che ragionevole, in termini di sicurezza...non esiste fucile, normalmente utilizzato con munizione spezzata ( a pallini ) per uso caccia, che riesca a nuocere anche minimamente a questa distanza....se poi mi dici che può recare fastidio in termini di rumore o più semplicemente che non ti vada di avere intorno alla casa persone armate, ti dò ragione....può essere fastidioso.
La cosa cambia notevolmente in caso si parli di arma rigata ( carabine ) o anche fucili caricati a palla.
In questo caso la letalità dell' arma è smisurata....si parla di chilometri per la carabina e di svariate centinaia di metri per i fucili....qui stà alla coscienza di chi usa questo tipo di armi....lo so che non è rassicurante però la legge in questo senso aiuta infatti c'è l' obbligo di indossare giubbotti ad alta visibilità arancioni per chiunque stia cacciando a palla con la duplice funzione 1° non spararsi fra di se, 2° far sapere agli altri il tipo di caccia che stai praticando.
Per i pettirossi fai bene a dargli da mangiare ( cos'è un pastoncino di insetti?? ) io per i rondoni e balestrucci che a volte mi è capitato di trovare per terra uso il patè di insetti Raff fino a quando non viene a prenderli qualcuno della Lipu ( quest' anno non è successo ma l' anno scorso, io e la mia signora, abbiamo praticamente rallevato 2 rondoni ed un balestruccio per quasi 2 settimane prima di consegnarli ad una ragazza della sezione della Lipu di Firenze ).
Ti sembrerà assurdo un comportamento del genere da un cacciatore...un controsenso bello e buono...ma ti assicuro che non sono il solo...ci sono un sacco di cacciatori che prestano servizio volontario presso canili o centri per il recupero animale...forse sarà solo ipocrisia, che vuoi che ti dica, non sempre ci sono spiegazioni per le azioni che si commettono.
Ciao a presto

da Luca  16/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Ben trovato Luca è sempre un piacere sentirti!Ahhhhh, ti hanno beccato!Bhè c'è una petizione in corso o meglio una proposta della lac "togli la terra ai cacciatori" ma credo sia per una situazione diversa dalla tua.Bhè Luca tra 150 metri e 100 direi che....sempre troppo vicino al centro abitato si sta.Comunque la legge non ammette ignoranza! Poi mi parli dei "cari" bracconieri che odio amaramente, mi hanno fatto assistere ad uno spettacolo da horror (e chi ci è abituato!): vado con i miei in campagna a fare un giro e all'uscita del boschetto, in una radura mi trovo tre cinghiali adulti, o almeno quel che ne rimaneva, totalmente vivisezionati e dei sacchi neri di plastica. Mi guardavano (oramai non più) lì in terra e subito mio padre (che si commuove per le formiche come sai!) si è sentito mancare mentre io ero mezza stramazzata in terra. Da allora lotta barbara e selvaggia al bracconiere bastardo!Figurati per i poveri pettirossi che potrei fare! Ah giusto ho appena montato in giardino le mangiatoie invernali per loro, internet è una miniera di novità!Che belli sono quando si posano a mangiare!Allora Luca, buon lavoro, spero che non sia un lavoro massacrante il tuo, comunque spero anche di sentirti prestissimo!Ciao!

da Istrice X Luca  16/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Ho un momento di pace e scrivo due righe...
Come va?? Tutto bene??
Qui al lavoro è il caos totale....unica ( e magra ) consolazione è che quando sei incasinato arrivi a fine giornata che neanche te ne accorgi.
Per tornare in tema lupi....bè....la madre degli imbecilli è sempre in dolce attesa....i cacciatori non ne sono esenti ma, fortunatamente, chi tiene un comportamento non corretto, prima o poi, le paga tutte insieme.
I bracconieri, o più semplicemente quelli che si ritengono più "furbi" degli altri, non sono quelli che vedi di giorno nel folto di un bosco o in un campo...sono quelli che non vedi...che tramano nell' ombra...e che fanno pena anche a noi che cerchiamo in tutti i modi di far capire che non siamo fatti tutti della stessa pasta.
Con questo non voglio neanche dire che siamo tutti angeli....si sbaglia tutti, ci mancherebbe....ma non riesco a mettere sullo stesso piano chi, per esempio, viene multato perchè invece di essere a caccia a 150 metri da una casa è a 100 ( una multa per mancato rispetto delle distanze l' ho presa anch' io qualche anno fà... )....e chi spara ad un pettirosso....( ovviamente anche le sanzioni sono ben diverse ).
Ciao a presto.

da Luca  16/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao!Sei proprio mancato nel blog!La mattinata è dura!Però non sparire, se hai tempo domani facciamo due chiacchere!Un salutone!

da Istrice X Luca  15/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao a tutti,
settimana atroce questa ( al lavoro intendo ), ma il dovere è il dovere....questa estate sono stato decisamente meglio...proprio dalle tue parti Lupo Solitario.
Sono stato una settimana a Porto S.Elpidio al campeggio La Risacca e devo dire che non è niente male.
Va bè, vado a letto che domattina alle 06:00 la sveglia suona.
Buona notte Francesca e Cristiano....osp....Istrice e Lupo Solitario, a presto.

da Luca  15/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Se tutti i cinghialari fossero come te i poveri lupi marchigiani potrebbero vivere più tranquilli...invece ti assicuro che ogni stagione qualcuno viene abbattuto durante le battute (gioco di parole).
In quanto a beccare chi gli spara...stai fresco!!!! I controlli in ambito venatorio, almeno da noi, lasciano il tempo che trovano.
Naturalmente anche qui sono gli allevatori che si lamentano di più per i 4 lupi che fortunatamente ancora ci sono, come se la crisi dell'allevamento sia dovuto principalmente al predatore e non ad anni di politiche agricole fallimentari o del tutto assenti...
Vabbè va ci sentiamo alla prossima
buon lavoro.
PS. mi chiamo Cristiano, ma preferisco lo pseudonimo che mi sono dato!!

da lupo solitario x luca  15/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Si è perso Luca al ritorno dal lavoro?Fatti sentire, questo blog è vuoto!

da Istrice  15/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao Luca!Bel discorso sui lupi!Contento Lupo solitario!Io sono amante dei gufi, li adoro!Comunque i ragazzi hanno qui giacconi con l'applicazione al cappuccio in pelo, poi striminzito e chissà di quale povero animale!Se fai un giro in città durante il Natale a fare lo "struscio" fra le vetrine ci sono quelle cariatidi incartapecorite, rugose o piene di botulino con sigaretta fina da Crudelia Demon che vanno a braccetto col marito corroso da quel peso al piede che è la moglie snob e rompiballe che indossa quella pelliccia lunga fino ai piedi in visone, marrone e lucida che sa di naftalina....poveracce, che vita!Ma sai quanti animali ci vogliono per UNA di quelle pellicce?14 o 15, squoiate vive.Maledetti!EH caro Luca che lotte ci facciamo, poi ci chiamano pure animalisti di m....a, quando vediamo i video su youtube o in tv sulle barbarie agli animali, giù lacrimoni come se piovesse, e se poi c'è un film come Hachiko (il cane Akita) qualcuno (come un mio amico) ci lascia le penne dalla sofferenza!Vedi, perchè ti parlo sempre di empatia?Siamo nati così, non ci possiamo fare niente, piangiamo davanti ad un fiore bellissimo, andiamo in giro per i boschi quasi ci fosse stretta la città (si mi fa schifo la città!) e abbiamo la macchina fotografica sempre pronta. Ti racconto un segreto:mio padre si commuove quando vede delle formiche, è animalista che ci vuoi fare!Per noi tutto ha un'anima, anche i sassi e se potessimo volare per non calpestare nulla lo faremmo volentieri! Scrivi presto!Ciao!

da Istrice per Luca  14/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao,
io sono della Toscana.....per le pellicce...è vero, è una vergogna....ma è vero anche che molte di quelle che ho visto, anche se fatte benissimo, sono 100% nylon....ovviamente ci sono anche quelle vere, ma se ne vede sempre di meno e, fortunatamente ( visti anche i costi ) quasi mai a ragazzi giovani ( per fortuna )
Per i lupi....bè da noi qualcuno c'è, ma non è certo in competizione....io ho avuto la fortuna di vederne un piccolo gruppo durante una battuta...ma da qui a dire che facevano paura ce ne vuole....animali secchi rifiniti, forse ce la possono anche fare a prendere qualche cinghialino ( piccolo perchè grande, secondo me, neanche ci provano..... ) ma, per lo meno nelle nostre zone, non sono certo i lupi che ti " fregano le prede "....al limite è l' inverso!!!!!
Guarda.....voglio essere sincero....ho sentito più allevatori ( pecorai )che si sono lamentati dei lupi che cinghialai.
Anche perchè dalle nostre parti i cinghiali e i caprioli non sono certo merce rara.....mediamente succede un incidente alla settimana causato da urto di autovetture con questi animali, nonostante la caccia al cinghiale sia molto diffusa ti posso assicurare che la densità degli animali non è in diminuzione ma in aumento ( anche perchè non hanno praticamente nemici naturali ) il capriolo, oltretutto, è regolamentato da specifici piani di abbattimento stabilito annualmente da una commissione provinciale in base ai censimenti che i cacciatori abilitati ( selecontrollori ) fanno durante l' anno.
Io personalmente non ho mai visto sparare ad un lupo....anche perchè non ti conviene....in primo perchè non ha senso, è un animale che, in barba a tutte le novelle dove lo descrivono come animale cattivo, ha molta più paura lui di te che te di lui....secondo perchè se vieni pescato a sparare ad un lupo ti si prospetta un futuro non esattamente roseo ( giustamente )
Vero è che gli animali selvatici si stanno piano piano addomesticando, ma questo ( da quanto si può vedere sia in TV che sul WEB ) è un problema a livello planetario, non trovando cibo nell' alta montagna, gli animali si stanno avvicinando sempre più ai centri urbani, specialmente i carnivori....per questo prima ti ho detto che è più facile sentire lamentele da pastori ( specialmente i pecorai ) piuttosto che dai cacciatori, poi se le lamentele sono fatte solamente per chiedere i risarcimenti alla regione.....bè, questo è un altro di quei problemi che sarebbe opportuno affrontare con più attenzione.
Ciao.

da Luca  13/11/2011

Re: In attesa dell'alba

ciao Luca
visto che sei un "cinghialaro" vorrei chiederti alcune cose riguardo la presenza dei lupi nella zona nella quale vivi e, presumo vai a caccia. Come vedete la presenza di questo predatore voi cacciatori?
Esiste una "concorrenza" tra voi e loro???
Te lo chiedo perchè dalle mie parti (Marche) molte squadre si lamentano perchè dicono che il lupo gli "ruba " le prede!!!!!!!!! Se così fosse per loro si tratta di sopravvivenza, per voi cacciatori...scusa... ma di divertimento!!! (passione dirai tu)
E non sono pochi quelli che se capita gli sparano pure...Bastardi...me lo consenti spero!!!
un saluto


da lupo solitario  13/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Luca ciao!Ma lo sapevi che non serve vedere una pelliccia intera per rabbrividire?.......ci sono le APPLICAZIONI al collo e polsini che sono pellicce vere e proprie e per lo più di cane e gatto!Anzi, se puoi non comprare abiti e giacche che ne hanno!Molte associazioni come Lav lotta da tempo!è il maledetto made in china che le produce a ruota libera.Squoiano vivi i poveri cani e gattini e ne fanno ornamenti, bastardi!Altro che attempate vecchiette, in giro a vedere ste tipe c'è da incaz...si per bene! Comunque il mio nome è Francesca, e tu di dove sei? Ciao e a prestissimo!

da Istrice X Luca  13/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Non manchero!!!
Appoggio la petizione per le pellicce al 100%. ( anche se oramai la moda degli anni 80 è praticamente finita e le pellicce si vedono quasi esclusivamente indossate da attempate vecchiette....comunque sempre troppe fossero anche una sola )
Ciao Istrice, prima o poi riuscirò anche a chiamarti per nome....spero ;-)

da Luca  13/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao Luca!!!!!!!!!!!Finalmente!Mi sei mancato! Andata buca la caccia?!Non lo capisco dalle tue parole, bhè....bella la natura a passeggio!Il palio di Siena?Non lo sapevo!Ma pensi che mi azzarderei ad andare a Siena per insultare?No, Luca poi queste cose non le faccio (meglio le petizioni!), per ora mi limito all'abolizione delle pellicce.Questa me la passerete (sono un crimine inutile)!Hai visto Luca che anche l'amico magnowolf ci ha fatto i complimenti?Che bel blog....speriamo che non ci insultino dopo!Allora Luca buo inizio settimana e buon lavoro per tutta la settimana!Però fai un salto qui ogni tanto, ok!Un saluto.

da Istrice X Luca  13/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Esco fuori tema giusto per un secondo....
Sono venuto a conoscienza che vari gruppi animalisti vogliono andare a Siena per manifestare contro il Palio.... Occhio ragazzi....non lo dico per dire...non sono di Siena ma so di cosa parlo ... il Palio a Siena non è una manifestazione di un paio di giorni, il Palio ruota intorno a Siena e Siena ruota intorno al palio 365 giorni all' anno.
I contradaioli vengono battezzati nella chiesa della contrada e la contrada li assiste per tutta la vita...e anche dopo ( infatti i festeggiamenti in sede di Palio spaziano fino ai cimiteri per rendere partecipi ed omaggiare anche i contradaioli defunti ).
Non so se voi avete l' idea di recarvi a Siena per la manifestazione, ma se ci andate fate molta, molta attenzione, questa non è una minaccia per mettervi paura, anche perchè, parlandoci sinceramente, io al palio ci sono stato una volta con una gita organizzata, mi sono permesso di fare un' osservazione e per poco non risquoto un' ombrellata da un' adiratissima 80enne rimasta offesa dal mio ( mesto ) pensiero espresso ( fra l' altro ) a bassa voce.
Questo per dirvi che non troverete 100 scalmanati ma tutta la città contro...io non ci andrei neanche con l' esercito e vedrete che, anche se ha promesso di esserci, alla fine, non verrà neanche la Brambilla...scommettiamo?

da Luca  13/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao e ben ritrovati,
con vostro estremo piacere vi comunico che anche oggi ho fatto la mia , quasi abitudinaria, passeggiata ecologica in quanto, non essendo uno sparattutto, ma uno " specialista " nel senso che pratico solo la caccia al fagiano ed al cinghiale con la squadra, chi sa di cosa parlo sa benissimo che chi fa come me ... spara poco....
Per tornare un po in tema....torno a ribadire il concetto già espresso....umilmente devo abbassare la testa e chiedere scusa a tutti in quanto non riuscirò mai ad esprimere a parole " il perchè " alcune azioni vengono fatte, non riesco e non riuscirò mai a spiegarvi le sensazioni e la libertà che regala questa attività.
L' unica cosa che mi preme farvi capire è che io, come tanti amici cacciatori che frequento, non torniamo a casa incazzati neri se non troviamo niente, ripeto e lo ripeterò fino alla morte...non è nell' uccisione della preda che la caccia esprime il suo essere...la preda nel carniere è solo l' eilogo della storia...l' ultimo capitolo del libro...ma sono convinto che, se si potessero saltare queste ultime due pagine, nelle precedenti duecento, molti, scoprirebbero un lato molto meno tenebroso, ricco di preparazioni, passioni e aspettative dal sapore affascinante.
Ora, mestamente, comincerò, invece, i preparativi per la lunga ed impegnativa settimana lavorativa che mi attende, certo non con lo stesso entusiasmo di quando ho preparato lo zaino ieri sera...ma non se ne può fare a meno ( anche perchè se dovessi mangiare quello che caccio...sarei già morto da moooolto tempo )
Ciao e un saluto a Istrice ( prima le signore ) Lupo Solitario e tutti gli amici cacciatori e non.

da Luca  13/11/2011

Re: In attesa dell'alba

"Assurda pratica" per noi ma per loro non è così....è questo di cui stiamo discutendo, quindi....punti di vista con rispetto (anche se non volevi essere scortese).

da Istrice X Lupo solitario  12/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Luca....si sente la tua mancanza!Dove sei finito?Torna tra noi, così si riaccende il dibattito CIVILE e PACATO sulla caccia.

da Istrice X Luca  12/11/2011

Re: In attesa dell'alba

In effetti Magnowolf sono convinto anche io che questo sia il modo giusto di parlare.
Sai a volte uno si fa trasportare dalle proprie convinzioni e possono volare anche parole grosse (mi è successo e non lo nascondo)
Comunque io NON sono un cacciatore come avrai capito e continuerò nella mia battaglia contro questa assurda pratica.
un saluto

da da lupo solitario per magnowolf  12/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Sono l'istrice che doveva abbassare gli aculei!.....stupito del fatto che si possa parlare civilmente tra idee diverse??Hai visto che non ci si insulta sempre?Nessun rancore per la risposta all'altro blog, spero!Tu potresti aggiungere qualcosa al discorso?Ciao!

da Istrice x magnowolf  12/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Bravi! Mi siete piaciuti un sacco,così dovrebbe funzionare la cosa,sani scambi di opinioni,ho trovato soddisfazione a leggervi.Saluti cordiali. (Sono un cacciatore!!!!)

da magnowolf  12/11/2011

Re: In attesa dell'alba

ciao Luca
No non sono tutti ubriaconi per carità.
La metà circa sono calciatori (caCciatori) e tra questi un certo Baggio (pallone d'oro) che tra l'altro si dichiara fervente buddista...ora per usare un Dipietrismo..."Moh che c'azzecca il cacciatore con il buddista".
Suvvia Luca siamo seri....
Buon fine settimana...un pò meno purtroppo per chi ti incontrerà!!!!! (è una battuta naturalmente)
ciao alla prossima

da lupo solitario  11/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Eufemismo chiaro e tondo!Ma ripeto che non ho mai detto che maltratti i cani!!!!;) Luca, lo credo bene che per te non sarebbe difficile venire in campagna a fare due passi, non puoi far altro che guardare la natura!Io come potrei venire a caccia!!!!Stramazzerei al suolo all'arrivo.So bene di cosa si tratta, sai perchè?Perchè ho avuto la sfortuna (per molti motivi...) di stare con un tizio cacciatore.Quando mi chiamava c'era la canizza, le poste bestemmiavano e lui correva come un deficiente con la sigaretta accesa(poi vanno a fuoco i boschi!) dietro ai cani bestemmiando come un diavolo.E' durata due anni finchè non è tornato a casa con la cacciagione e mio padre lo ha cacciato a calci in c..o!Ebbene sì, famiglia animalista.Ora compagno animalista e amici estremisti animalisti.Officiare un rituale che si svolge da alcuni millenni....Luca millenni di sopravvivenza....(non torniamo a parlarne!)....lo credo che quando spari la caccia è finita, è finito pure il povero malcapitato....vabbè....!Non credo parlerà qualcuno, anche perchè avrebbero solo da insultarmi!Comunque ti spieghi benissimo pur non avendo una laurea in lettere, io ne ho una sfigata in sociologia!Ciao Luca!Ci siamo monopolizzati il blog!Torna presto!

da Istrice per Luca  11/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Ciao Luca, eccoci qui a chiaccherare!Ehi, ma non parla più nessuno?TROPPA filosofia morale?Vabbè!Niente di personale, RISPONDO PER ME E NON PER LUPO SOLITARIO!Niente auto per me, non ho la patente, mi fa schifo stare in una lattina di lamiera, ma non vado in giro col calesse perchè sarebbe trainata da un animale e prendo bus e treno quando serve altrimenti via di piedini però I MEZZI PUBBLICI LI PRENDO!Il car sharing è una soluzione ambientalista all'auto privata, sai!Non dico che tu maltratti i tuoi cani, ma Luca onestamente ho visto cose che Dio solo sa che mostruosità potessero essere....cani ricuciti alla meglio da incompetenti dopo la caccia al cinghiale e cani morti azzannati, mi sembra fuori di testa questo modo!La caccia (per un animalista)NON è uno sport, è morte, ok (mettiamoci una pietra sopra, chiudi gli occhi), è inutile perchè non ha scopo di sopravvivenza, gli allevamenti sono un lager e quindi?Verdura.Hai ragione, non si può vivere di solo veganismo, mancano molte sostanze fondamentali (integrate da pillole), vuoi la mia verità?Mangio carne, e lo avevo spiegato (anche Lupo solitario), ma non discutiamo sulla carne e gli allevamenti....sulla caccia come sport.Tutto qui!Si uccide un animale per divertimento (tralascia che lo mangiate o meno, altrimenti torniamo indietro col discorso), è lo stesso argomento delle PELLICCE!Le odio!Puoi mettere una giacca sintetica di goretex che è anche meglio e non spellare 14 volpi per una pelliccia INUTILE!Domenica si avvicina e se il fucile fosse a casa e i cani in campagna?4 del mattino o anche oltre, pic nic, niente peso in spalla ma un binocolo e niente ansia da prestazione (scherzo!), domenica, lo faresti? Proveresti?

da Istrice per Luca  11/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Non posso cercare di far capire quello che ci spinge a fare quello che facciamo....
a me personalmente del calcio non mi frega meno che di niente, ma non mi stà fatica alzarmi alle 4 di notte, vestirmi, prendere il fucile ed un tozzo di pane ( con la frittata perchè il pane rimane rimane morbido ) caricare il cane in macchina con tutto quello che gli serve sia per bere che per pulirlo e recarmi sul campo per poi....come spesso succede....non trovare niente ed aver fatto solamente una passeggiata ecologica....
Ci accusate di maltrattare i nostri animali....vi invito a venire a vedere come tengo i miei cani, dell' affetto che dò e che ricevo, del senso di protezione che hanno nei confronti miei ( in primis ) e della mia famiglia, adorano fare quello che fanno e si vede da come mugolano e ci rimangono male quelli che, quando non ho la possibilità di portarli tutti, rimangono a guardare la televisione a casa ( ovviamente è un modo di dire )....non li costringo a salire sul fuoristrada, non c'è bisogno, ti posso assicurare che fanno le corse per montare in macchina.
Se non volete luoghi comuni, vi prego, l' ho già detto, non fate per favore di tutta l' erba un fascio, i cacciatori non sono solo degli orchi che costringono gli animali a piegarsi al loro volere, i maneggi non sono solo luoghi di sfruttamento, voi riuscite a vedere solo quello che vi fa piacere vedere e polemizzare praticamente su tutto ( io stò parlando in generale, non prendetela sul personale.... ) ..... il cavallo non si può montare perchè è crudele ma la macchina non si dovrebbe avere perchè inquina....i cacciatori sono inutili perchè oggi della caccia non c'è più bisogno ma siete anche contro agli allevamenti perchè non è il modo giusto e corretto di trattare una povera bestia....
A me fa piacere parlare ( non discutere...ribadisco ) di questi argomenti ma mi piacerebbe anche trovare un pò di coerenza e di realismo quando mi imbatto in qualche discussione fra animalisti, ecologisti, verdi, ecc....
Nostro Signore ci ha creati onnivori con apparato ed enzimi atti allo scopo.....mangiare carne non è una colpa, è non mangiarla una forzatura ( per favore non voglio creare zizzania, prendetela come una battuta ed immaginatevi che sorrido stringendovi un occhio quando la dico OK??? )

Per lupo solitario...sono tutti ubriaconi asociali???

Tutankamen - Proclamato Faraone nel 1336 A.C., grande cacciatore di leoni e di fiere africane.
Federico II di Svevia - Imperatore del Sacro Romano Impero dal 1220 al 1250. Scrisse il Trattato De Arte Venandi Cum Avibus.
Giovanni Boccaccio - Poeta e scrittore fiorentino, autore del poemetto "La caccia di Diana". (1313 - 1375)
Lorenzo de' Medici - Grande personaggio rinascimentale fiorentino (1449 - 1492). Scrisse composizioni a soggetto venatorio come "La caccia col falcone" e "Uccellagione di starne".
Vittorio Emanuele II - Re d'Italia soprannominato il Re cacciatore (1820 - 1878)
Giacomo Puccini - Musicista di fama mondiale, fondatore e presidente onorario, nel 1900 a Pescia, della più antica sezione di cacciatori dell'Italia Unita.
(1858 - 1924)
Ernest Hemingway - (1899 - 1961)Statunitense. Premio Nobel per la letteratura (Verdi Colline d'Africa)
Mario Rigoni Stern - (1921 - 2008). Scrittore di Asiago, insignito della carica di Cacciatore Gentiluomo nel 1992. Ricordiamo "Il bosco degli Urogalli" e "Storia di Tonle".
Indro Montanelli - (1907 - 2002). Giornalista, insignito della carica di Cacciatore Gentiluomo nel 1998.
Francesco De Martino - (1907 - 2001). Senatore a vita, insignito della carica di Cacciatore Gentiluomo nel 1991.
Fausto Coppi - (1919 - 1960). Campione del mondo di ciclismo e primatista dell'ora. Vincitore di numerosi Giri D'Italia e Tour de France. Insignito della carica di Cacciatore Gentiluomo alla memoria.
Alexandre Dumas - (1802 - 1870) Noto scrittore francese, autore dei celebri romanzi "I Tre Moschettieri" e "Il Conte di Montecristo".
Filippo d'Edimburgo - Principe Consorte della Regina d'Inghilterra. Il più noto ambientalista del mondo, fondatore del WWF Internazionale. ( e si... è cacciatore pure lui nonostante tutto!!! )
Wilbur Smith - Sudafricano. Il più grande scrittore contemporaneo di successo. Il suo ultimo romanzo "Il destino del cacciatore".
Piero Luigi Vigna - Magistrato. Capo della Procura Nazionale Antimafia. Insignito della carica di Cacciatore Gentiluomo nel 1993.
Luigi Angeletti - Segretario Nazionale UIL. Insignitodella carica di Cacciatore Gentiluomo nel 2002.
Giovanni Pellegrino - Magistrato Senatore. Presidente della Commissione Antimafia nella 14a legislatura. Scrittore. Insignito della carica di Cacciatore Gentiluomo nel 1997.
Paolo Bedoni - Presidente della Cattolica Assicurazioni. Fino al 2007 Presidente Nazionale della Coldiretti.
Francesco Moser - Campione del mondo di ciclismo.
Giacomo Agostini - Campione mondiale di motociclismo
Roberto Baggio - Calciatore e Pallone d'oro 1993.
Gabriel Battistuta - Argentino, asso del pallone.
Fabio Capello - Allenatore di calcio.
Ugo Ruffolo - Avvocato. Professore ordinario alla facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Bologna.
Lamberto Cardia - Presidente della Consob, Sottosegretario alla presidenza del Consiglio nel governo Fanfani
Bruno Modugno - Giornalista televisivo e romanziere di successo. Animatore della rubrica "Caccia e Pesca" su sky.
Franco Nobile - Oncologo. Animatore del centro lega antitumori di Siena. Scrittore.
Giovannino Guareschi - Scrittore. Autore della serie Don Camillo e soggettista cinematografico
Nevio Scala - Noto allenatore di calcio col Parma degli anni 90.
Alessandro Altobelli - Calciatore, Campione del Mondo nel 1982
Abel Balbo - argentino, allenatore ed ex calciatore
Andrea Benelli - Campione del tiro a volo, oro alle olimpiadi di Atene nel 2004
Bryan Ferry- Musicista
Eric Adams- cantante dei Manowar e autore di un Dvd sulla caccia
Eric Clapton - Cantante, appassionato di caccia alla volpe

La lista è infinita, ma ho cercato di spaziare su tutti i campi.......mi ripeto....i cacciatori non sono tutti bifolchi con il forcone e molti di loro hanno lasciato e lasceranno segni indelebili nel tempo.

Ciao alla prossima.

da Luca  11/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Voglio rivolgere una domanda ai cacciatori, sperando che non mi risponda solamente Luca con il quale oramai io e Istrice (ti amo) abbiamo iniziato a parlare in maniera civile.
Pensate che oggi in Italia la caccia sia un'attività sostenibile per quanto riguarda le popolazioni di selvatici??
Tutte le attività umane (industriali, agricole, la semplice accensione di un'auto) hanno un impatto sull'ambiente e sulle popolazioni animali e vegetali e contribuiscono ad alterare e distruggere gli ecosistemi e gli habitat
Ma non potete negare che la caccia sia stata (in alcuni casi è) la causa dell'estinzione di numerose specie animali (ultimo lupo ucciso sulle Alpi 1929, in Sicilia 1959 o giù di li, la lince sempre sulle Alpi ai primi del '900, la foca monaca da gran parte del sud Italia e potrei continuare quasi all'infinito).
Non vi chiedete anche voi perchè una specie animale debba essere cacciata fino all'estinzione ??
Dite di amare la natura, che i veri ambientalisti siete voi, ma allora perchè non appendete il fucile al chiodo e prendete una bella macchina fotografica?? Conosco diversi cacciatori che si sono, se così posso dire, pentiti di aver dedicato anni alla caccia ed ora si dedicano alla fotografia naturalistica.
Aspetto le vostre risposte.

da lupo solitario  10/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Questo è sicuramente il genere di confronto che intendevo!Caspita se tutti ci seguissero ora non ci sarebbero insulti e parole grosse che volano nel blog!Non discuto sui chiarimenti scritti, la storia, la cultura ecc. Ma la caccia è definibile passione tanto quanto lo sci o il calcio?Il problema di fondo è comunque: nessuno sport definibile in quanto tale ovvero:Attività mentale e fisica, ma viene annoverata anche l'equitazione e l'ippica sono esempi di sport praticati insieme con un animale.INSIEME ad un animale e non SU un animale portandolo alla morte. (Da ricordare che l'animalista vuole la soppressione di spettacoli e varie che abbiano come perno l'animale esibito o sfruttato:circo, palio, corse ecc....).Insomma, uno sport che sopprime?Uno sport è quindi attività fisica ma che prevede attrezzi, quindi vedi lo sci, il tennis, il golf....ma nella caccia c'è un fucile....caspita che esercizio fisico è?Allora un semplice attrezzo che metta in gioco anche l'attività fisica:L'ARCO. Come la mettiamo in questo caso?E' sport, immorale perchè uccide ma è sport. E' semplicistico prevedere un'arma ai fini sportivi e secondo me non lo è neanche il tiro al piattello, ne sono convinta.Sarò troppo ermetica o filosofica ma la definizione di sport non la vedo appropriata. Passione è definibile come:Pathos o sentimento forte o sentimento passionale. Per la morte?C'è qualcosa di patologico?Una sorta di NECROFILIA?Luca il passo tra il sano e il patologico è labile, senza giudizi di valore in merito ma trovo che un profilo psicologico netto è tracciabile nel cacciatore. Non insinuo niente, sia chiaro!Ma quando si guarda negli occhi la preda, perchè un cinghiale che passa davanti al fucile c'è sempre, cosa diamine trasmette?Adrenalina o senso di PIETAS? Roba da animalisti, il campo è minato....quante domande, spero solo che ci capiamo!Ciao!

da Istrice X Luca  10/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Mi piacerebbe un confronto......anzi no.....uno scambio di idee .....
magari davanti ad una tazza ti caffè ( no....forse è meglio camomilla :-) ),
vedi, la passione per la caccia è una cosa che non è spinta dal bisogno, o ce l' hai o non ce l' hai e se non ce l' hai ( scusami il gioco di parole ) la odi con tutto te stesso.

Vorrei rispondere al tuo compagno ed alle sue perplessità in due righe veloci in quanto ha definit la caccia:

Inutile????
Forse!!! ( ma anche quì entrerebbero in gioco tante piccole variabili economiche difficilmente riassumibili in poche righe )
Anticulturale???
Bè...niente è anticulturale se fatto con criterio....non credo che Hemingway fosse un ignorante, ti può piacere oppure no, ma è innegabile che abbia lasciato qualcosa a questo mondo eppure ( da grande cacciatore ) più della metà delle sue opere sono dedicate a questo sport ( caccia o pesca ovviamente )
Antistorico?
......quì, secondo me, abbiamo toccato il fondo del vaso....la caccia è stata la prima forma che l' uomo e tutti gli animali in generale, hanno sviluppato per garantire la sopravvivenza della propria specie....se mi permetti una piccola polemica, la caccia ha molta più storia di tutte le associazioni per la difesa ambientale o animale messe insieme in quanto si sono formate ( più o meno tutte ) verso la metà del secolo scorso ( se non vado erraro il WWF, per citarne una, dovrebbe essere nato nel 1961 ).

Con questo non voglio assolutamente screditare nessuno....la storia si scrive giorno per giorno....dove c'è il bianco c'è anche il nero...sempre....fa parte di un equilibrio che fa restare le cose al loro posto....

Forse hai ragione....verrà un giorno dove potremmo parlare di questi argomenti non stando dietro ad un PC ma guardandoci negli occhi.
Non siamo tutti uguali ( per fortuna ) ma non è detto che il diverso sia peggiore.

Un saluto ed un abbraccio a te ed al tuo compagno.

Ciao

da Luca per Istrice  10/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Luca, ciao! Nessun riferimento al bracconaggio, inimmaginabile sarebbe trovare certi individui in un blog come questo, SPERO!La discussione prende corpo anche se nell'altro blog mi hai rimandato indietro con una chiusura al dialogo netta!Sono più soddisfatta di questa risposta!L'argomento cardine è:che cosa è la caccia oggi.Ma perchè (ETICAMENTE) si va a caccia se non c'è il minimo bisogno di cibarsi di cacciagione?Non è la fame che spinge l'uomo a cacciare! Sentite dentro di voi la sensazione straziante di aver ucciso un essere vivente?L'empatia con l'animale?Questo è ciò che l'animalista (ambientalista, ecologista....chiamateci come si vuole) si domanda.Noi tendiamo ogni nostro sforzo alla difesa e conservazione della specie, combattiamo, ci straziamo nel vedere la loro sofferenza, ma non per una forma di ALTERNATIVISMO, ma per un moto interiore che ci lega profondamente agli animali, in quanto nostri simili. Lasciamo stare il vegetarianismo, il veganismo....! Ci sono fazioni estremiste che tendono alla persecuzione del cacciatore, quasi alla molestia, ma IO non ho di queste aspirazioni, non ne ho la passione nè la volontà. Lotto nel mio piccolo con l'arma del dialogo, anche perchè è la mia professione! Sarebbe bello avere questo spazio, chissà proprio qui! Credimi, non ho mai dialogato così serenamente sulla caccia come con te. Il mio sogno è di vedere la fine delle sofferenze animali (ed umane!), e la caccia per un animalista è morte gratuita. Vedi, sembra incomprensibile il nostro punto di vista ma un giorno ci incontreremo in uno spazio comune di confronto, ne sono certa. Lupo solitario avrà di sicuro letto il messaggio e ti garantisco che ha argomenti sufficientemente validi da proporre! E' che abbiamo due modi estremamente diversi di affrontare l'argomento. Ciao Luca!

da Istrice per Luca  10/11/2011

Re: In attesa dell'alba

La discussione ci è sfuggita di mano...succede, soprattutto quando è animata da fazioni completamente opposte.
Sono sicuro che se ci fosse la possibilita ( remota ) di parlare ( non discutere ) senza estremismo portremmo anche arrivare a capire meglio le motivazioni sia degli uni che degli altri e forse ( dico forse ) probabilmente ognuno di noi riuscirebbe a guardare con occhi diversi la controparte.
Un saluto.

da Da Luca per Lupo Solitario  10/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Potrebbe essere interessante ma dovrebbe essere in territorio neutro, un blog appositamente studiato e coordinato superpartes. ( praticamente impossibile )
E' ovvio che il dibattito sarebbe difficile e tortuoso, ma resto dell' idea che non si può giudicare senza conoscere....e questo vale per chiuque.
Intervenire con uscite puerili e strafottenti non è mai sinonimo ne di inteligenza ne di rispetto quindi se il tuo compagno ha argomentazioni valide farebbe bene ad esprimerle, altrimenti farebbe bene a tenersi per se tutta la sua rabbia e sfogarla in qualche palestra.
Ti saluto e ti ringrazio per le poche righe potute scambiare in maniera civile.
Ti prego però di un' ultima cosa; non mescolare mai i cacciatori ai bracconieri, questi ultimi sono una categoria che anche noi ripudiamo, anche se per voi conta solo il fine ultimo, e quindi ci considerate tutti " assassini " ti assicuro che non sono nostri cugini.
Ciao

da Da Luca per Istrice  09/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Sarebbe interessante avere uno spazio (blog) di scambio civile e serio circa l'ambientalismo vs caccia in ogni sua sfaccettatura, con interventi costruttivi e opinioni intelligenti: senza volgarità. Piccola proposta.

da Istrice x Luca  09/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Io non faccio assolutamente di tutta un'erba un fascio!Caro Luca il dialogo animalista esiste, ma IO non concepisco assolutamente la caccia come forma di ambientalismo.Leggo continuamente blog e articoli che parlano della caccia come VERO AMBIENTALISMO, ma stiamo scherzando?A queste boiate vuoi proprio che ci si creda?AMBIENTALISMO: Per ambientalismo, termine sinonimo di ecologismo, si intende la politica e i movimenti sociali che operano per la difesa ed il miglioramento dell'ambiente e lo sviluppo sostenibile. Quindi nella corrente ambientalista il concetto è totalmente diverso da quello professato dai cacciatori!DIFESA è la parola chiave.Il dialogo fra la parte ambientalista e voi cacciatori è impossibile per qualcuno, IO lascio la porta aperta ad ogni forma di scambio. Non stimo la caccia e chi la pratica, detesto l'idea dell'uccisione di animali, ma detesto e combatto la caccia come forma di assassinio vero e proprio. La strada del dialogo è impraticabile se si compie sulla scia di insulti e inciviltà.Mi dispiace Luca, ma considero una pratica barbara ogni forma di violenza e la caccia lo è ai massimi livelli tanto quanto considero la guerra. Ma voglio parlare ogni giorno seriamente e civilmente. Il mio adorato Lupo è un'estremista ma non posso dire nulla sul suo atteggiamento, lui sa cosa fa e cosa dice, ma tra noi c'è un legame basato sulla non invasione di spazio personale: comunque è oramai chiaro che è il mio compagno. Ciao Luca

da Da Istrice per Luca  09/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Io il rispetto ce l' ho per tutti a priori,
dovresti cominciare a far capire cosa significa anche alla fazione che rappresenti.....anche al tuo caro e adorato Lupo solitario per esempio.....voi fate sempre di tutta l' erba un fascio, perchè non dovremmo farla noi???

Ecco come comincia una discussione un esponente della tua " fazione " ( sempre se così è possibile definirla )

Cacciatori...partite tranquillamente all'alba, ma ricordate che:
"mentre voi prendete gli uccelli nel bosco, le vostre donne prendono gli uccelli di quelli che nel bosco non vanno!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!" hhhhhiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

da lupo solitario 21/09/2011

Come pretendi che vi venga portato rispetto???
Non è a me che dovresti tirare le orecchie cara Istrice....se volete dialogo dialogo avrete...se volete solo insulti continuate pure a presentarvi in questo modo.
Cordialmente.

da Da Luca per Istrice  08/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Anche se sei un cacciatore....sei un essere umano e un fratello.....Rispetto!

da Da ISTRICE per Luca  07/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Ma ti sembra che ti ho dato del cornuto?Scusa ma perchè riprendi tutti?Non c'è una mia parola in merito, poi non penso che il cacciatore sia cornuto se parte all'alba....poi non so...., comunque non continuare ad insultarmi in ogni blog, io non lo faccio se non sono provocatA, "A" per farti capire che sono una donna;fino ad ora non lo hai capito!mi hai insultato duramente nei vari blog ma io ti rispetto sai!Sono un'animalista al 100% ma non per questo tendo a minacciare chi non la pensa come me, tu nel blog Non sparate al cacciatore (credo) mi hai dedicato la tua prossima preda!ma ti sembra un atteggiamento civile?Siamo fazioni opposte ma rilassiamoci, ok?Ognuno ha le proprie idee, e che vengano proposte al meglio!Pace amico!

da Da ISTRICE per Luca  07/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Non sono io che vado nei blog a insultare la gente,
rispondo con gli stessi termini con i quali vengo provocato,
sono una persona molto aperta a discussioni pacifiche, ma non quando mi si da del cornuto, vigliacco, imbecille o quant' altro, cosa che non credo assulutamente di meritare, specialmente da persone che non hanno neanche la dignità di scrivere il proprio nome, rispondo per le rime.
Non mi sembra che il vostro approccio sia stato traquillo come hai scritto...ma hai letto bene dall' inizio????
Ti sembra il modo di cominciare una discussione???
Ti andrebbe bene che io venissi in casa tua ed invece di chiedere il permesso di entrare ti dessi del cornuto??
Non credo che nella vita di tutti i giorni vi comportiate in questo modo, non capisco perchè vi sentite autorizzati a farlo sui blog.
Cordialmente.

da Luca  07/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Luca che ridicolo personaggio sei, ancora vai nei blog ad insultare la gente!poi dici "frustrato"a chi discute tranquillamente?ma la dignità dove ce l'hai!stai tranquillo, rilassati che tanto non ti caga nessuno!Non lo avevi capito?

da Istrice  05/11/2011

Re: In attesa dell'alba

Andate pure a caccia all'alba ma state attenti a non lasciare la vostra consorte da sola!! di uccelli ce ne sono tanti in giro... e raccoglier la fava non fù mai così facile... hiiiiii hiiiiii :-)

da Cacciatori di questa cippa  26/10/2011

Re: In attesa dell'alba

Grande Lupo Solitario... hai ragione sono dei poveri frustrati.. ah ah ah

da In attesa dell'alba  26/10/2011

Re: In attesa dell'alba

Tranquillo Lupo, non è cosa che ti riguarderà mai, puoi tornare a concentrarti sul tuo Solitario.

da Inforziato  10/10/2011

Re: In attesa dell'alba

Cacciatori...partite tranquillamente all'alba, ma ricordate che:
"mentre voi prendete gli uccelli nel bosco, le vostre donne prendono gli uccelli di quelli che nel bosco non vanno!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!" hhhhhiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

da lupo solitario  21/09/2011

Re: In attesa dell'alba

Mirco, la legge 157, in primo luogo, se ben applicata, dovrebbe LEGARE il cacciatore al proprio territorio, consentendo di fare ciò che tu dici, attraverso l’azione di ripopolamento, quindi, almeno da questo versante, non è la legge che sbaglia, ma coloro che la applicano con le Leggi regionali.
Questo è il mio punto di vista. Altra cosa è la caccia alla selvaggina migratoria che, a mio parere, dovrebbe essere, nel rispetto delle regole, esercitata liberamente su tutto il territorio nazionale. Purtroppo, però, così non è!

da Diego Baccarelli  20/09/2011

Re: In attesa dell'alba

ho 56 anni,vado a caccia da 34.certo,l'emozione dell'apertura non invecchia.Abito in un paesino circondato da boschi e campagne,nella bassa toscana,quindi il contatto con la natura lo vivo ogni giorno.eppure l'alba dell'apertura da' sempre nuove sensazioni.si ritorna indietro con gli anni,si torna giovani.devo pero' dire che da qualche anno l'emozione e' inficiata da una seria preoccupazione;la presenza,esagerata di cacciatori delle province vicine e lontane.domattina corriamo il rischio di rinunciare alla passeggiata iniziale,nei luoghi,dove abbiamo immesso i fagiani e le lepri a febbraio e marzo,dove abbiamo immesso i fagiani e le pernici,catturate sfidando il vento e il freddo nella zona di ripopolamento e cattura,zone che abbiamo seguito pressoche' per tutto l'anno.Be' consentitemi di ritenere che non mi sembra affatto giusto,vedere questi luoghi invasi da altri soggetti,che scorrazzano a gruppi e se ne vanno.E noi? non so che hanno in testa alla Regione,ma cosi',almeno qui nell'atc 8 di grosseto,la caccia va a puttana.e che legge sarebbe questa?e' come se il sindaco di Firenze ,invece di far giocare la Fiorentina al Franchi,vi facesse giocare,non so,il Bologna.Lo spazio deve esserci per tutti,certo, ma non si puo' consentire che a chi vive TUTTO l'anno,tutta la vita in una zona,gli venga sottratto.E questa e' la triste realta',perche' se domattina e' invaso a grande maggioranza da esterni,dove sciogliamo i cani noi?questa e' la 157? allora altro che Orsi,ci vogliono i Leoni,o King Kong.Vergogna.In bocca al lupo a tutti i cacciatori non "invasori".

da mirco  17/09/2011

Re: In attesa dell'alba

Io non dormo di già ora al piacevole pensiero di Domenica...e non sono di primo pelo come cacciatore e come età!!!In bocca al lupo!!

da NASO  14/09/2011

Re: In attesa dell'alba

la vera apertura sarà per Lei Sig. Efisio... auguri e si divertà ! In Bocca al lupo...

da mario  14/09/2011

Re: In attesa dell'alba

Complimenti Diego..!! ORA E SEMPRE CACCEREMO!!!

da Passione Caccia  13/09/2011

Re: In attesa dell'alba

Esatto vince50,mi hai preceduto, OCCHIO.............

da gianbottaccio  13/09/2011

Re: In attesa dell'alba

Questa volta purtroppo no ho rinnovato a causa dell'abominevole calendario in piemonte,ma faccio i migliori auguri a tutti gli amici cacciatori per domenica.Occhio però.....non diamo soddisfazione ai nostri nemici,attenti agli schioppi.

da vince50  13/09/2011

Re: In attesa dell'alba

ma ....... a dire il vero..... a caccia CI va tutto l'anno solo chi se lo può permettere, crisi permettendo. Caro sig. Mario, la VERA apertura è quella della prossima domenica 18 settembre, per tutti i Cacciatori italiani. I miei complimenti al sig. Diego Baccarelli per l'articolo ....... a buon intenditor!

da Efisio  13/09/2011

Re: In attesa dell'alba

X nino ag hahahahahaha bella questa,e pure da un ingegnere e geometra.........hai capito bene!!!

da Valentino Carbone  13/09/2011

Re: In attesa dell'alba

fatevi accompagnare da un AVVOCATO!!

da NINO AG  13/09/2011

Re: In attesa dell'alba

ma ... a dire il vero ... a caccia si va tutto l'anno... non sento questa bramosia dell'apertura ! sarà che sono vecchio...ah aha h

da mario  13/09/2011

Re: In attesa dell'alba

E' proprio vero ognuno di noi diventa impazziente ansioso pronto per rivivere le nuove emozioni le scariche di adrenalina k solo la caccia sa regalarci...ps da noi in sicilia già iniziata e personalmente nel migliore dei modi..:-)

da alcn 30.06  13/09/2011
Cerca nel Blog
Lista dei Blog