Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | I Video | Sondaggi | Quiz | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani | Sondaggio Cacciatori |
 Cerca
Archivio
<febbraio 2024>
lunmarmergiovensabdom
2930311234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829123
45678910
Mensile
febbraio 2024
gennaio 2024
dicembre 2023
novembre 2023
ottobre 2023
settembre 2023
agosto 2023
luglio 2023
giugno 2023
maggio 2023
aprile 2023
marzo 2023
febbraio 2023
gennaio 2023
dicembre 2022
novembre 2022
ottobre 2022
settembre 2022
agosto 2022
luglio 2022
giugno 2022
maggio 2022
aprile 2022
marzo 2022
febbraio 2022
gennaio 2022
dicembre 2021
novembre 2021
ottobre 2021
settembre 2021
agosto 2021
luglio 2021
giugno 2021
maggio 2021
aprile 2021
marzo 2021
febbraio 2021
gennaio 2021
dicembre 2020
novembre 2020
ottobre 2020
settembre 2020
agosto 2020
luglio 2020
giugno 2020
maggio 2020
aprile 2020
marzo 2020
febbraio 2020
gennaio 2020
dicembre 2019
novembre 2019
ottobre 2019
settembre 2019
agosto 2019
luglio 2019
giugno 2019
maggio 2019
aprile 2019
marzo 2019
febbraio 2019
gennaio 2019
dicembre 2018
novembre 2018
ottobre 2018
settembre 2018
agosto 2018
luglio 2018
giugno 2018
maggio 2018
aprile 2018
marzo 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
aprile 2011
marzo 2011
febbraio 2011
gennaio 2011
dicembre 2010
novembre 2010
ottobre 2010
settembre 2010
agosto 2010
luglio 2010
giugno 2010
maggio 2010
aprile 2010
marzo 2010
febbraio 2010
gennaio 2010
dicembre 2009
novembre 2009
ottobre 2009
settembre 2009
agosto 2009
luglio 2009
giugno 2009
maggio 2009
aprile 2009
marzo 2009
febbraio 2009
gennaio 2009
dicembre 2008
novembre 2008
ottobre 2008
settembre 2008
agosto 2008
maggio 2008
aprile 2008
marzo 2008
febbraio 2008
gennaio 2008
dicembre 2007
novembre 2007
ottobre 2007
settembre 2007
agosto 2007
luglio 2007
giugno 2007
gen30


30/01/2024 14.45 

 
Su, ammettiamolo, nonostante la crisi economica mondiale, il biennio pandemico, le varie spese non previste, c’è ancora chi riesce a trovare quatto “spiccioli” per concedersi un bel viaggetto venatorio, una di quelle micro vacanze alla quale non si può, anzi non si deve rinunciare, perché si sa..la vita è una sola ed anche  piuttosto breve, quindi deve essere vissuta al meglio (ovviamente entro certi limiti e spese famigliari permettendo).
 
Un bel viaggio venatorio deve essere visto fondamentalmente come una fuga dal tran tran quotidiano, una voglia di evadere dalla solita monotonia lavorativa anche se per pochi giorni, ma ovviamente c’è di mezzo anche la passione venatoria, la voglia di vedere posti nuovi, di conoscere gente nuova, di sperimentare nuove emozioni e perché no, anche di  collaudare nuove armi e munizioni. Insomma, è un po’ come cercare di confrontarsi con noi stessi, dopo aver provato tutto o quasi nel nostro bel Paese! Ci siamo mai domandati perché in tanti non cacciano più  in Italia,  preferiscono concedersi dei brevi tour venatori, magari appena oltreconfine?
 
 
 
Oltre per i motivi già detti, ormai nel nostro Bel Paese ci sono delle zone dove non è più piacevole andare a caccia, almeno come si faceva una volta. Le leggi sono sempre più restrittive, la carenza di selvaggina stanziale è diventata cronica, i territori non sono e non saranno mai più come quelli che ricordavamo da ragazzi. Oggi esiste solo il bosco o il coltivato intensivo, stop. Le zone falascose, gli incolti, gli immensi campi con marruche e rovi chi li ha visti più! Davvero non riesco a capire come  si  possa lavorare ogni singolo ettaro sfruttabile in agricoltura con quello che costano ora le sementi, i concimi e il carburante.
 
 
Con le attuali leggi sulle armi, se mentre stai andando a caccia ti dovesse venire voglia di berti un caffè e non hai un amico disposto a rimanere in macchina a fare la sentinella alle armi, in teoria dovresti portarti il fucile a tracolla dentro il BAR. In molte nazioni estere invece, quando un  barista vede un cacciatore che entra nel suo BAR, il caffè e il cornetto spesso glielo offre lui! Perché sa che, anche se armata,  quella che ha davanti è una brava persona, coraggiosa e disponibile, che un brutto giorno potrebbe anche correre a difenderlo- vedi cosa è successo a quei poveri ucraini e prima ancora agli sloveni e ai croati. All’estero i cacciatori sono considerati una elite della Società, gente perbene, capace, che continua a praticare con passione una tradizione vecchia come la notte dei tempi. Fuori dall’Italia esistono moltissimi cacciatori che praticano la loro passione come un lavoro vero e proprio, che aiutano chi si reca nelle loro zone a praticare tutte le forme di caccia.
 
 
 
La selvaggina è migliore, più numerosa e l’habitat spesso è incontaminato. Le mete preferite dagli italiani sono indubbiamente l’Est - Nord Europa, l’Ungheria, la Croazia, la Slovenia,  la Romania, la Bielorussia, i Paesi Baltici, etc.., perché in queste nazioni la caccia è molto ben gestita e le persone  che l’organizzano per i non residenti sono molto  oneste. Ma c’è chi non disdegna di recarsi anche in Asia, in Scandinava, nel Nord America ed anche Africa, anche se ultimamente i prezzi nel Continente Nero sono diventati davvero proibitivi. Cosa non deve mai mancare quando ci rechiamo all’estero? Per prima cosa la nostra arma. Ho provato a cacciare con  fucili presi in prestito da altri, ma non è stata una bella esperienza e non la ripeterei. Poi ci vogliono degli indumenti caldi e delle calzature adeguate. Informatevi sempre su come sarà il territorio di caccia. Se umido, asciutto, lagunare, acquitrinoso e poi regolatevi di conseguenza. Che consigli potrei dare a chi si accinge ad intraprendere una prima avventura all’estero?
 
 
 
DIFFIDATE dei DILLETTANTI, delle guide improvvisate che vorrebbero portarvi a cacciare dai suoceri recentemente acquisiti perché  l’attuale compagna è oriunda dell’Est Europa. Diffidate di chi vi propone il paradiso in terra a prezzi ridicoli, e soprattutto diffidate da chi vi propone il classico “pacchetto” tutto compreso... Pretendete di pagare la selvaggina a CAPO ABBATTUTO, non anticipate mai soldi per l’abbattimento dei selvatici MAI, perché in quel caso l’Organizzatore del viaggio venatorio non avrebbe più nessunissimo interesse a farvi portare a casa un trofeo prezioso e/o magari anche raro!  Non accettate proposte “indecenti” che vi indurrebbero a pagare un tot che prevede “Capo incluso”.
 
 
 
Pretendete di pagare solo dopo averlo abbattuto, secondo il listino aggiornato con il classico sistema del “patti chiari amicizia lunga!” Vedrete che quando vi recherete all’estero per una settimana o forse anche di più, cominceranno a mancarvi la famiglia, la casa, le vostre comodità e magari anche i cani, ma sicuramente una delle cose che vi mancherà di più sarà il mangiare casalingo, al quale siamo abituati! Non ho mai trovato dei posti in grado di soddisfare i nostri raffinati palati italiani. Purtroppo siamo viziatissimi in questo campo!
 
Alle normali comodità quotidiane, come un bel letto, una doccia calda e il poter disporre di numerosi capi di abbigliamento di ricambio si può “anche rinunciare” per un breve periodo, ma a un sano e gustoso pasto no. Per questo motivo non è male portarci dall’Italia (specialmente se siamo in compagnia!) qualche pacco di pasta, minestre pronte, parmigiano e olio d’oliva. Ci sarebbe anche da sfatare il mito che all’estero la caccia è più facile.
 
 
 
Niente di più sbagliato…!! Chi è una schiappa in Italia lo sarà anche all’estero, anzi.. forse anche peggio,. All’estero c’è da dire che i cacciatori stranieri sono sempre accompagnati da bravissimi cacciatori locali, quindi può diventare un’ottima scuola venatoria. Se siete modesti e propensi ad imparare, dalle battute oltreconfine ritornerete sempre più ricchi di nozioni e di esperienze. Un’ultima cosa, appena vi avranno presentato la vostra guida, indipendentemente se sarete in una nazione straniera per cacciare le allodole o un alce, una piccola mancia dategliela subito, prima che inizi la spedizione di caccia! 
 
Oppure fategli subito un regalo. Molto graditi i coltelli, i cappellini, qualche indumento e la buffetteria per le armi. Ove concesso, il miglior regalo che potreste mai fare ad un accompagnatore, specialmente dell’Est, Nord Europa,saranno le cartucce sia per arma liscia (con una netta predilezione per quella a piombo grosso e a palla asciutta!) sia per quella rigata. Io i anche all’estero miei bei viaggi di caccia li ho fatti e posso garantirvi che sono state tutte esperienze meravigliose, splendide, indimenticabili che mi hanno regalato momenti felici come cocenti delusioni, ma questo si sa…è o non è il bello della caccia?


Marco Benecchi
 
 
 
 
 

Tags:

Tuo Nome:
Titolo:
Commento:


172.70.42.10
Aggiungi un commento  Annulla 

29 commenti finora...

Re: Andare in vacanza... armati!

h ahah aahahah lo spry antiorso h aha ha h ahaha si va benissimo ma in 308w

da Bretone 57  16/02/2024 14.12

Re: Andare in vacanza... armati!

Portati lo spray anti orso. In inglese cerca bear spray. In realta' funziona con tutti i mammiferi perche' essendo a base di peperoncino gli infiamma occhi e vie respiratorie. Molto usato in America.

da Flagg  16/02/2024 13.57

Re: Andare in vacanza... armati!

Ma cosa dite, per giustificato motivo si puo' portare anche un coltello di tre metri affilatissimo trasportandolo in auto non a portata di mano e usarlo poi per funghi per cicoria o per potare le olive , mi meraviglio di MARCO.

da Breton 57  16/02/2024 13.55

Re: Andare in vacanza... armati!

Era chiaramente una battuta conosco la legge , ma secondo te cosa dovrebbe fare uno come me che vuole fare una passeggiata tranquillo per bosco???????

da li mortcci loro e di chi ha immesso lupi orsi e la  15/02/2024 18.48

Re: Andare in vacanza... armati!

Come no...
Cosi ti arrestano subito...
In ITALIA???
Che se ti ferma una pattuglia dei carabinieri con un coltello mentre che stai andando in campagna a fare cicoria
Ti arrestano e ti rovinano....
Stessa cosa se dovessero trovarti nell'abitacolo un martello......
Aiutoooooo

da Marco B x Nello D  15/02/2024 6.41

Re: Andare in vacanza... armati!

Come titolo visto le ultime di cronaca...per boschi e a fare jogging andate armati.

da NelloD.  14/02/2024 19.35

Re: Andare in vacanza... armati!

Gli animali sono ciccia per la brace.

da Orso69  13/02/2024 13.53

Re: Andare in vacanza... armati!

cOmunque ricordatevi che sempre meglio un brutto processo che un bel funerale difendetevi come potete

da Orso69  13/02/2024 13.53

Re: Andare in vacanza... armati!

Oramai fare una passeggiata per boschi e' a rischio della propria vita se non si e' armati. Ditemi voi se uno puo circolare in trentino o zone simili , se puo passeggiare con la mente libera dal pensiero che da un momento all'altro èpuo venire attaccato da queste bestiacce.di mrrda!

da Orso69  13/02/2024 13.52

Re: Andare in vacanza... armati!

Io abito a 20 minuti da Manziana e come te ho vissuto tantissimi episodi simili...
E posso quasi garantirti (non conosco bene ) cosa è successo a Manziana...
Che i cani NON fuggono, ma vengono abbandonati in campagna..
Questa è la nuova moda degli pseudo amanti degli animali..
Altro che abbandono in autostrada..
Ora è molto più Green liberarli per i boschi
Saluti
M

da Marco B x Franco  12/02/2024 6.48

Re: Andare in vacanza... armati!

Tre rotwailer sbranano un 50enne a manziana vicino roma. piu' di una volta in campagna ho dovuto difendermi da soprattutto pitbull fuggiti da qualche villino e fortuna che ero a caccia perche' se ero per cicoria o funghi ero morto!

da Franco  11/02/2024 18.31

Re: Andare in vacanza... armati!

Se per CORTESIA potresti indicarci cosa ti si è rotto nella TUA carabina BERGARA
Che GIURO te lo faccio riparare io immediatamente
Che modello hai di Bergara?

da Marco Benecchi x NDICO  10/02/2024 8.02

Re: Andare in vacanza... armati!

inutile che dite cazzate la bergara se rompe.

da Ndico  09/02/2024 15.31

Re: Andare in vacanza... armati!

a bergara non funzsiona bene.,

da Ndico  09/02/2024 15.30

Re: Andare in vacanza... armati!

certo per cinghiale ho guardato bene gualandi ax meglio de lla carabina

da Ndico  09/02/2024 15.29

Re: Andare in vacanza... armati!

io qestanno ho ciappato 16 cinghiali 20 beccacce 300 circa tordi piu' colombacci cesene qualche anatra ecce.ecc... npon so nemmanco che ho messo di cartoccia ,

da Ndico  09/02/2024 15.28

Re: Andare in vacanza... armati!

ma butta dendro na catruccia e vattennafffabnchulo!

da Ndico  09/02/2024 15.26

Re: Andare in vacanza... armati!

tutta sta tecnolugia . e piglia e spara e fvafffanculu!| io purtavo piu' animali a casa quanno non sapevo de pieghe e migrazioni e grani e strozzature e li mortttdccdci vostra pigliavo de piu'

da Ndico  09/02/2024 15.25

Re: Andare in vacanza... armati!

Geco Express 165 grani.

da Flagg  07/02/2024 19.32

Re: Andare in vacanza... armati!

Grazie! Verrò a trovarti per il piacete di conoscerti. Grazie ancora. Un saluto

da Andrea  05/02/2024 20.52

Re: Andare in vacanza... armati!

Ah...
Dimenticavo
Se mi vieni a trovare posso fartele io..
Magari mi darai una mano.....

da Marco B x Andrea  05/02/2024 20.21

Re: Andare in vacanza... armati!

Una munizione Originale cal. 308 x il cinghiale con tiri fino a 200 mt.. ed oltre?
Direi una buona Spitzer SP da 165 grani..
Tra le Marche che preferisco...
Norma, Remington, Winchester, Federal...

Altrimenti chiedi ad un amico ricaricatore se ti farebbe 50 - 100 Nosler Ballistic Tip da 165 grani spinti da 49 grani di VHT N 550

Saluti
Marco

da Marco B x Andrea  05/02/2024 20.20

Re: Andare in vacanza... armati!

Ciao Marco, mi consigli una munizione commerciale per il calibro 308 win, anche in quanti grani, per un Bergara B14 per il cinghiale, che assicuri radenza ed efficacia terminale?
Purtroppo non ricarico, il tiro medio è intorno ai 150/200 max.
Sceglierei le nosler ballistic tip, ma nelle commerciali sono diventate merce rarissima.
Grazie
Un saluto

da Andrea  05/02/2024 17.21

Re: Andare in vacanza... armati!

I'Pigia di Vaiano volevi fare I'ganzo e invece hai fatto una figura a bischero ( ruzzo )

da Massy  01/02/2024 21.41

Re: Andare in vacanza... armati!

Andare a caccia all'estero, per avere invece la scusa per fare altre ... cose per me è offensivo,
Oltre che ridicolo e puerile...
Innanzi tutto sarebbe come confondere il Sacro (la caccia) col Profano (andare a ragazzine)
Cosa quest'ultima che puoi fare tranquillamente TUTTI i giorni dell'anno in qualsiasi città d'Italia,
dove la prostituzione dilaga ....

Quindi, se uno sente certi stimoli extra coniugali, non capisco perchè debba "sfogarli" all'estero quando di tempo ne hai già poco per dedicarti ad altre cose...

Ripeto... chi ha certe voglie può togliersele TRANQUILLAMENTE dietro casa, a meno che non abita in un paesino di 100 persone

Non c'è bisogno di andare all'estero
Fidatevi!
MB


da Marco Benecchi x TUTTI  01/02/2024 20.42

Re: Andare in vacanza... armati!

Troll? Ho detto una cosa che TUTTI pensano e TANTI fanno.

da X Gino  01/02/2024 15.02

Re: Andare in vacanza... armati!

ma questo troll non si può fermare in qualche modo?

da Gino  01/02/2024 12.16

Re: Andare in vacanza... armati!

Il motivo primario della caccia, specie in Est Europa e in Sud America sono le bimbe di facilissimi costumi, belle e disponibili a prezzi giusti!! Aggiungiamo che la moglie è a migliaia di km…caccia & bimbe…il paradiso in terra. Consiglio di non viaggiare con gente che conosce la moglie: non si sa mai!

da I’PIGIA di Vaiano  01/02/2024 10.58

Re: Andare in vacanza... armati!

con le armi in aereo non viaggia quasi più nessuno. Troppi problemi , in Italia e anche dove arrivi e costi proibitivi. Meglio affittare sul posto. non sarà la stessa cosa ma si evitano molti problemi.

da Marino  31/01/2024 9.45
Cerca nel Blog
Lista dei Blog