Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | I Video | Sondaggi | Quiz | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani | Sondaggio Cacciatori |
 Cerca
Archivio
<maggio 2019>
lunmarmergiovensabdom
293012345
6789101112
13141516171819
20212223242526
272829303112
3456789
Mensile
maggio 2019
aprile 2019
marzo 2019
febbraio 2019
gennaio 2019
dicembre 2018
novembre 2018
ottobre 2018
settembre 2018
agosto 2018
luglio 2018
giugno 2018
maggio 2018
aprile 2018
marzo 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
aprile 2011
marzo 2011
febbraio 2011
gennaio 2011
dicembre 2010
novembre 2010
ottobre 2010
settembre 2010
agosto 2010
luglio 2010
giugno 2010
maggio 2010
aprile 2010
marzo 2010
febbraio 2010
gennaio 2010
dicembre 2009
novembre 2009
ottobre 2009
settembre 2009
agosto 2009
luglio 2009
giugno 2009
maggio 2009
aprile 2009
marzo 2009
febbraio 2009
gennaio 2009
dicembre 2008
novembre 2008
ottobre 2008
settembre 2008
agosto 2008
maggio 2008
aprile 2008
marzo 2008
febbraio 2008
gennaio 2008
dicembre 2007
novembre 2007
ottobre 2007
settembre 2007
agosto 2007
luglio 2007
giugno 2007
dic10


10/12/2018 

Da oggi in poi sappiate che se utilizzate alcuni modi di dire tratti dalla cultura tradizionale e popolare, come il caro vecchio “In bocca al lupo”, rischiate di fare una gaffe. Da qualche anno infatti, vista la crescente sensibilità animalista, è di moda, tra i protezionisti, rispondere “Viva il lupo!”, anziché l'attesa e dovuta “Crepi!”.

Qualcuno potrebbe addirittura sentirsi offeso e pensare che siete così insensibili da augurare realmente la morte ad un lupo.
Ciò non accade solo da noi, anzi. In Gran Bretagna l'animalismo è una cosa talmente seria da aprire dibattiti sociologici e linguistici. Tanto da coinvolgere gli studiosi universitari. Secondo  la ricercatrice  inglese Shareena Hamzah, dell'università di Swansea, questi vecchi modi di  che coinvolgono gli animali, stanno diventando obsoleti e dissonanti con lo spirito di questa epoca.

Con la crescita dell'animalismo e del veganesimo dire “tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino”, o “gallina vecchia fa buon brodo” o ancora “prendere due piccioni con una fava” (o l'equivalente inglese "killing two birds with one stone, ovvero uccidere due uccelli con una pietra), fanno pensare alla brutta fine che fanno questi poveri animali e dunque risultano fastidiosi a chi, come i vegani, non sopporta nemmeno l'idea che un animale possa essere sfruttato per la sua carne. 
 
 
La redazione
 
 
 

 

Tags:

Tuo Nome:
Titolo:
Commento:


162.158.79.105
Aggiungi un commento  Annulla 

8 commenti finora...

Re: Animalisti e modi di dire che cambiano

in poche parole i cacciatori portano delle enormi corna sul loro capo e non se ne accorgono

da ad  02/04/2019

Re: Animalisti e modi di dire che cambiano

La verita' e' che molti cacciatori mentre si recavano sui luoghi di caccia venivano incornati dalle loro consorti .Corna che gli mettevano con giovani del luogo

da ad  02/04/2019

Re: Animalisti e modi di dire che cambiano

In verità in bocca al lupo deriva dal fatto che le mogli o famigliari mettevano in una bocca di lupo un biglietto in cui si augurava il ritorno del marito o figlio dal mare. Quindi non in bocca al lupo inteso con animale ma come pertugio a bocca di lupo in cui infilare biglietti di buona fortuna e ritorno di chi avventurava in mare e le famiglie aspettavano a casa. Quindi tradizione marinara. Da ciò un augurio di buona sorte a chi si avventura in un viaggio. Basta rispondete con un grazie. Capito?

da luigi  07/01/2019

Re: Animalisti e modi di dire che cambiano

Veganesta & animale, il vostro problema è sempre il solito: credete di essere i depositari della VERITA'. Se desiderate mangiare i sassi, liberi di farlo...al contrario di voi, non verrò mai su di un vostro blog a dispensare consigli su come cucinarveli o cercando di dissuadervi dal farlo...è questo che dividerà sempre la mia dalla vostra ideologia : non è il tipo di attività svolta o le scelte alimentari, è la vostra pretesa di essere gli evangelizzatori...

da Sacripante  18/12/2018

Re: Animalisti e modi di dire che cambiano

Se voleva essere un articolo simpatico, è riuscito male. Sgradevole.
Pensate ai vostri fucili, cercando di non spararvi addosso e di non sparare agli altri, e lasciate in pace chi vuole la pace

da Animale  17/12/2018

Re: Animalisti e modi di dire che cambiano

Mangiate piu' verdure e lasciate stare la carne.

da Veganesta  16/12/2018

Re: Animalisti e modi di dire che cambiano

Vado a caccia da 50 anni alla facciaccia di questi fen uocch ioni che siete !

da g  14/12/2018

Re: Animalisti e modi di dire che cambiano

Un mio amico cacciatore al tempo della quasi estinzione del lupo, quando gli si diceva in “bocca al lupo” come augurio di successo, era solido rispondere : crepi mia suocera i lupo non mi ha fatto nulla. Ora la musica è cambiata, il lupo è fatto passare come animale d’affezione. Addirittura è stato ammaestrato per rispondere al telefono, scritturato come attore protagonista, compagno e salvatore dell’uomo. Ora quando mi reco a caccia e non solo e mi si da il portafortuna :in bocca al lupo, rispondo con franchezza: crepino gli sfruttatori e coloro che “non” lo proteggono salvaguardandone ovviamente “ la sua bontà, utilità, immagine, timidezza e valore”. Poi sono cosi “mansueti affettuosi, e amorevoli con pecore agnelli, cavalli, puledri, bovini,vitelli,che fanno quasi tenerezza ed è un peccato augurargli che “CREPINO.” Con questo ho salvato caprie e co..stole.

da I.B.A.L  11/12/2018
Cerca nel Blog
Lista dei Blog