Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | I Video | Sondaggi | Quiz | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani | Sondaggio Cacciatori |
 Cerca
Archivio
<dicembre 2018>
lunmarmergiovensabdom
262728293012
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31123456
Mensile
dicembre 2018
novembre 2018
ottobre 2018
settembre 2018
agosto 2018
luglio 2018
giugno 2018
maggio 2018
aprile 2018
marzo 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
aprile 2011
marzo 2011
febbraio 2011
gennaio 2011
dicembre 2010
novembre 2010
ottobre 2010
settembre 2010
agosto 2010
luglio 2010
giugno 2010
maggio 2010
aprile 2010
marzo 2010
febbraio 2010
gennaio 2010
dicembre 2009
novembre 2009
ottobre 2009
settembre 2009
agosto 2009
luglio 2009
giugno 2009
maggio 2009
aprile 2009
marzo 2009
febbraio 2009
gennaio 2009
dicembre 2008
novembre 2008
ottobre 2008
settembre 2008
agosto 2008
maggio 2008
aprile 2008
marzo 2008
febbraio 2008
gennaio 2008
dicembre 2007
novembre 2007
ottobre 2007
settembre 2007
agosto 2007
luglio 2007
giugno 2007
nov26


26/11/2018 8.51 

 
Il famosissimo colonnello dei marines Jeff Cooper, esperto d’armi di fama mondiale, fondatore dell’omonima scuola di tiro e progettista della carabina “Scout”, a chi gli chiedeva quali fossero le sue armi preferite, rispondeva sempre con la stessa frase: “Quelle precise”. Personalmente, anche se condivido pienamente tutte le teorie del Colonnello Cooper, non sono d’accordo con lui nel ritenere che un fucile da caccia debba essere soltanto preciso. Nelle armi, soprattutto sportive e/o da collezione, anche l’occhio vuole la sua parte e poi cosa c’è di male se un fucile oltre ad essere preciso e funzionale è anche bello? Infatti, sin dall’età della pietra le armi si sono evolute in modo parallelo sia per la tecnologia sia per le rifiniture. Sono stati rinvenuti archi, asce, pugnali o semplici punte di freccia, lavorati ed incisi come vere e proprie opere d’arte. L’evoluzione delle armi sportive ha sempre seguito i dettami della cultura e dell’arte, ed anche oggi, dove ormai regna la dura filosofia “dell’essenziale”, molti facoltosi appassionati spendono ancora cifre da capogiro per acquistare armi perfette meccanicamente, ma anche estremamente belle e superbamente rifinite. Personalmente mi definisco un modesto ma fortunato cacciatore, che pratica la propria passione tutto l’anno e che trascorre molto tempo nel bosco. La caccia per me è quasi un lavoro e quindi potrei definire le mie armi come se fossero davvero una valida attrezzatura. Purtroppo però, quando decido di usare un fucile eccessivamente curato o troppo rifinito, spesso non ho il coraggio di utilizzarlo come dovrei per paura di rovinarlo, così mi ritrovo a cacciare con armi piuttosto spartane e con le calciature in materiale sintetico.

Ma chi è un cultore delle belle cose e chi ama l’archibugeria raffinata ha sempre nel cuore i fucili particolari ben rifiniti. Di sicuro non condivido il detto che il “vero cacciatore si riconosce da quanto sia maltrattato e vissuto il suo fucile”. Anche io, come sicuramente molti colleghi lettori, possiedo una nutrita batteria di armi, ma appena le condizioni economiche lo permettono, non so resistere e corro subito a comperarmene un’altra. Cosa volete, nessuno è perfetto, tutti hanno le loro debolezze ed io purtroppo sono nato con questa passione. E fu così che un bel giorno, girovagando per la bellissima e fornitissima Armeria RA dei fratelli Mauro e Rodolfo Redolfi di Manerbio (BS), rimasi ipnotizzato da una carabina bolt action, diciamo “fuoriserie”, messa in bella mostra in una vetrina. Mauro, con un sorriso, mi disse che quell’arma non era in vendita perché era la sua personale, che se l’era assemblata partendo dalla canna e dall’azione di una Sabatti Rover 870 calibro 6,5 x 55 abbinandola ad un calcio fatto a mano da un valente artigiano dell’Est Europa. Chiedergli un minimo di preventivo ed ordinarne subito una calibro 30.06 è stato diciamo…istintivo! Era una vita che desideravo un’arma simile, con delle finiture particolari e soprattutto personalizzata secondo i miei gusti. Azione, canna e scatto, con stecher monogrillo “alla francese”, sarebbero rimasti quelle della Rover 870, mentre la calciatura la richiesi completamente incisa con il cervo come soggetto principale e secondo i rigidi canoni teutonici. I due cari amici di Manerbio affidarono la delicata operazione d’intarsio alle magiche mani di un bravissimo scultore ucraino e i tempi di consegna furono abbastanza brevi. Dopo neanche un mese d’attesa mi sono ritrovato felice possessore di una vera e propria opera d’arte, un’arma che oserei definire unica nel suo genere.
 

Vediamola insieme nei suoi particolari.

LA MECCANICA: L’azione è ricavata interamente per microfusione, utilizzando le più avanzate tecnologie ed ottimi acciai bonificati ad alta resistenza. La microfusione è un tipo di lavorazione abbastanza nuova e molto costosa, che riscuote critiche, ma anche parecchi consensi. Questo procedimento, se ben eseguito, permette di costruire ottime armi, mantenendo contenuti, e quindi competitivi, i costi di produzione. Non dimentichiamo, poi, che nella produzione a controllo numerico il grado di sicurezza dei prodotti finiti è elevatissimo, inoltre i moderni controlli non distruttivi (liquidi penetranti per le fusioni e ultrasuoni, raggi x e gamma per le successive fasi di lavorazione), permettono di rilevare immediatamente qualsiasi piccola imperfezione e lavorare con tolleranze molto ristrette. Il castello è in acciaio trilegato 42CrMo4, macchinato con tolleranze molto ristrette. L’otturatore deriva dal classico Mauser, con due tenoni di chiusura anteriori posti a 180 gradi tra loro ed è in acciaio speciale 18NiCrMo5 cementato, in modo da mantenere una notevolissima resistenza superficiale, unita ad una buona resilienza totale. L’azione scorre piacevolmente senza eccessivo gioco e senza nessuna incertezza. L’estrazione e l’espulsione del bossolo sono garantiti da un efficiente estrattore laterale abbinato ad un espulsore a pistoncino posto sulla testa dell’otturatore. Lo Stecher monogrillo, cosiddetto alla “francese”, funziona molto bene sia quando è armato in avanti sia quando viene premuto direttamente.

LA CANNA: Un altro fiore all’occhiello della Ditta Sabatti sono senz’altro le canne. Non solo le costruisce per tutte le sue armi rigate, ma anche per moltissimi altri costruttori. I tubi della Sabatti sono in acciaio speciale al cromo molibdeno e la tecnica usata per la foratura è la rotomartellatura a freddo chiamata anche hammer forged. La carabina in oggetto monta una canna lunga 560 mm che presenta quattro rigature ad andamento destrorso con un passo (twist) di 220 millimetri. Il profilo è leggermente conico, se vista come un prodotto industriale, costruito in serie, possiamo ritenere molto buona l’esecuzione del vivo di volata. Originariamente l’arma era dotata di una bella tacca di mira completamente regolabile tipo Williams, ma di fabbricazione nozionale LPA e di un mirino a perla, ma visto che una carabina bolt action è concepita per essere utilizzata esclusivamente con l’ottica da mira, ho deciso di far rimuovere totalmente l’impianto di mire metalliche anche perché, in quarant’anni di caccia a palla, in armi simili non ne ho mai avvertito il bisogno. Il castello ovviamente è predisposto per il montaggio degli attacchi e la dima di foratura è compatibile con quella delle carabine Remington, Weatherby, Howa, Mossberg e BSA. Per montarci sopra un datato, ma pur sempre splendido cannocchiale 2,5-10 x 50, ho scelto degli attacchi in acciaio nero opaco STD della Leupold che abbinano un prezzo competitivo ad una robustezza eccezionale.
 

I LEGNI: I legni sono in noce balcanico di ottima qualità rifiniti ad olio. La tavola è stata scelta in base alla tonalità, ma anche al verso delle fibre, particolare molto importante per esaltare e facilitare l’opera dell’intagliatore. Presenta un elegante Montecarlo con inserti sul puntale e sulla coccia in legno pregiato scuro. Non poteva di certo mancare un sottile calciolo in morbida gomma, provvidenziale quando si impiegano cariche particolarmente “toste”. Su mia specifica richiesta la calciatura è sprovvista delle magliette porta cinghia nella parte posteriore del calcio, mentre in quella anteriore è stata mantenuta per facilitare il montaggio di un bipiede tattico.
 

LE FINITURE: L’arma è stata progettata e costruita per la caccia a palla alla selvaggina europea, da qui la scelta di adornarla con incisioni aventi come soggetti il capriolo, il cervo e l’alce. Una bellissima testa di maschio di capriolo, arricchita con piacevoli motivi floreali, decora il coperchio del caricatore trattato e brunito “argento antico”, è l’unica incisione eseguita sul metallo, mentre, come già accennato, il grosso del lavoro di abbellimento e personalizzazione è stato eseguito sul legno dal bravo artigiano ucraino. Buona parte del calcio riporta gli abili tocchi dell’artista, dallo zigrino a “squame di pesce”, di grande effetto estetico e in puro stile teutonico, all’armoniosa distribuzione di perle, foglie di quercia e piccole ghiande. Nell’insieme l’esecuzione è impeccabile e non presenta alcun difetto, neanche al controllo più accurato dall’occhio più critico. Una Coccia in argento, raffigurante un alce incassata nell’impugnatura, c’è sembrata appropriata. Personalmente non so cosa avrei dato per poter ammirare il maestro intagliatore all’opera mentre trasformava un pezzo di legno in un oggetto così bello! Sicuramente avrà operato con pazienza certosina ma anche con infinita passione.

Considerazioni finali: L’arma avrebbe fatto sicuramente felice anche l’esigente colonnello Cooper, perché con la seguente ricarica: bossolo Lapua innesco CCI Bench Rest, 57,6 grani di polvere Norma 204 e palla RWS ID Classic (ex TIG) da 150 grani, la Sabatti–Redolfi è in grado di ricamare a cento metri di distanza delle ottime rosate di 4 colpi in appena 20-25 millimetri. La carabina Rover 870 by F.lli Redolfi, pur essendo un’arma decisamente Custom-De Lux, mantiene un prezzo fin troppo onesto e alla portata di tutti. Chi da tempo desiderava un’arma simile può consultare direttamente i fratelli Redolfi   e sentire se hanno ancora in casa qualche calciatura incisa.
 

SCHEDA TECNICA DELL’ARMA

Costruttore: SABATTI s.p.a. Via Alessandro Volta 90, 25063 – Gardone Val Trompia (BS)
Tipo: Carabina da caccia a ripetizione manuale
Funzionamento: Ad otturatore scorrevole girevole tipo Mauser modificato, con due tenoni in testa
Percussore: Lanciato
Sicura: Manuale a due posizioni azionabile da una leva posta sul lato destro del castello
Modello: Rover 870 personalizzata Redolfi
Azione: in acciaio speciale trilegato 42CrMo4 bonificato
Calibro: 30.06 Springfield
Canna: In acciaio speciale al cromo molibdeno e la tecnica usata per la foratura è la rotomartellatura a freddo (hammer forged). La carabina in oggetto la monta da 560 mm, con quattro rigature ad andamento destrorso con un passo (twist) di 220 millimetri
Alimentazione: Tramite caricatore interno bifilare della capacità di quattro colpi, dotato di sportellino per lo svuotamento rapido
Organi di mira: Assenti, ma originariamente montava una tacca di mira regolabile tipo Williams e mirino a lamina come su tutti i modelli Rover di serie
Castello: Predisposto per il montaggio del cannocchiale da mira con foratura 6/48 UHS
Grilletto: Lo scatto è monogrillo con stecher cosiddetto “alla francese”,
Calcio: I legni sono in noce balcanico di ottima qualità rifiniti ad olio. La tavola è stata scelta in base alla tonalità ma anche al verso delle fibre, particolare molto importante per esaltare e facilitare l’opera dell’intagliatore
Finiture particolari: Nell’arma in oggetto lo sportellino di scaricamento rapido è inciso con testa di capriolo e motivi floreali e coccia in argento e oro raffigurante un alce.
Peso: circa 3000 grammi


Marco Benecchi
 
 


Tags:

Tuo Nome:
Titolo:
Commento:


172.68.65.16
Aggiungi un commento  Annulla 

71 commenti finora...

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

trovo discrepanze nelle risposte: se uno straccio di rambo militare puo abbattere 120 kg di verro, non vedo perche il 7 con vel, ed energia circa il 25% se non di piu non lo possa abbattere.
un colpo simile non fa testo ci vogliono altri abbattimenti x dire -benissimo-.
una volta ho abbattuto una cerva a 238 mt con una ks 162 di 150 kg c.ca ma cio non è usuale.
non ho piu avuto occasioni simili magari un altro colpo di cxxx lo accetterei volentieri.
salute a tutti

da carlo48  10/12/2018 14.14

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Paragone azzeccato, Marco! La rapidità di azione e la efficacia del sistema d'arma è determinante in luoghi dove al Re non tiri mai a più di 50 m. Perché non lo vedi proprio! L'assenza di rinculo e la possibilità di rimanere in mira con i colpi successivi al primo è più importante del calibro in sé. Mi risuggerisci la tua dose di VVN135? GRAZIE! E IBAL A TUTTI VOI!

da Alle60 x MB  10/12/2018 10.03

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

GRAZIE A ME???????????????

Io ti ho solo consigliato di
Aprire l'ombrello quando piove......

Tutto qua

Giorni fa mi è capitato di vivere una di tante scene comune a tutti i cacciatori Italiani,
Quella di "fare un po' le cose di corsa" nei boschi..
E morirmi dal ridere nel vedere le 100 manovre che devono fare per girarsi in un sentiero i grossi, lunghi e poco maneggevoli PICK UP rispetto alle agilissime Suzukine

Ecco, il paragone potrebbe essere adatto anche per i calibri..
Tutti e due i mezzi sono molto adatti per il fuoristrada, ma quelli con il pianale di carico, dovrebbero usarli soltanto chi ci lavora davvero, e non per il gusto del "grosso è bello!"
Altrimenti, spesso, sono più d'intralcio che di utilità...

Ossia,
i calibri GROSSI andrebbero utilizzati solo per selvatici davvero grossi,
Cosa che un cinghiale, anche di 120 - 140 kg, non è....
Saluti
Marco

Viva il 308 W

da Marco B x Alle 60  10/12/2018 7.33

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Mi inserisco per comunicazione di servizio a MB: Oggi verro di oltre il quintale fermato con Bar Tracker 308w.. Colpo all' attaccatura della spalla sparato dal basso verso l'alto. Cartuccia made in MB : VV140 46 gn, palla Hornady SP Interlock da 150 gn. Bossolo Fiocchi. Animale fermato. Stupiti i colleghi in Cal. 9,3,x62 30-06 300WM.. Non ci credevano! Con un 308? Ancora 1000 grazie Marco!

da Alle60 xMB  09/12/2018 23.22

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Salve amici. GECO in 270 (130 grani): cervo scozzese 11 punte fulminato a circa 160 metri (proprio fulminato no, avrà fatto dieci metri). Non avevo la 7x64 per non discutere con MB.....

da Filippo 53  09/12/2018 16.24

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Non credere che un grosso Palancone sia come un capriolo
John Rambo sbaglia dicendo che un 7 x 64 lo fulmina anche se lo prendie in una zampa

IO dico che per abbatterlo BENE la palla devi piazzarla sempre nel punto giusto!
Poi ci sono palanconi e palanconi
In Maremma arrivano anche a 140 kg e, credimi, assomigliano più ad un cervo che ad un daino!!!
Comunque le nuove GECO non sono male, ma IO preferisco sempre le ricaricate..

Possibile che non trovi chi ti possa preparare 100 cartucce?
50 con palla BALLISTIC TIP e 50 con palla NOSLER PARTITION?

OK vorrà dire che Te le dovrò fare io, ma dovrai venirtele a prendere...
Dai

Buona
M

da Marco B x Carlo 48  08/12/2018 19.15

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Un credere che un grosso Palancone sia come un capriolo
John Rambo sbaglia dicendo che un 7 x 64 lo fulmina anche se lo prendie in una zampa

IO dico che per abbatterlo BENE la palla devi piazzarla sempre nel punto giusto!
Poi ci sono palanconi e palanconi
In Maremma arrivano anche a 140 kg e, credimi, assomigliano più ad un cervo che ad un daino!!!
Comunque le nuove GECO non sono male, ma IO preferisco sempre le ricaricate..

Possibile che non trovi chi ti possa preparare 100 cartucce?
50 con palla BALLISTIC TIP e 50 con palla NOSLER PARTITION?

OK vorrà dire che Te le dovrò fare io, ma dovrai venirtele a prendere...
Dai

Buona
M

da Marco B x Carlo 48  08/12/2018 19.14

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

GRAZIE
Era un sito che non conoscevo,
Ora vedremo se me li spediscono.
Ecco a cosa "dovrebbe" Anche servire il Nostro Blog

Ti farò sapere!!!!
Marco

da Marco B x BEO  08/12/2018 19.09

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

www.rccbrass.com
qui li vendono. chiedi se spediscono in Italia. non dovrebbero esserci problemi.

da Beo x Marco Benecchi  08/12/2018 18.56

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

7X64 154 il palancone lo fulmina pure se lo pigli ad una zampa

da Jonh Rambo  08/12/2018 17.37

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

provato velocita a 200mt 735 mt 2630 jule aspetto risposta da esperti ringrazio e chiedo scusa x la mia ignoranza
salute a tutti

da carlo48  08/12/2018 15.16

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

lasciamo perdere le teste di legno VUOTE.
qualcuno mi sa ragguagliare sulla palla GECO EXPRESS?? qualcuno ha insinuato, che sia una copia di
BALLISTIC TIP sara vero ? se si si puo usare su palancone in 7x64 154 gr? salute a tutti

da carlo48  08/12/2018 15.02

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Il problema e' il deficiente che si e' nominato geppo ha cominciato lui ad offendere .

da Jonh rambo 4  08/12/2018 9.55

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Credevo che un BLOG di Cacciatori, quindi di persone SERIE, munite di porto d'armi

MUNITI DI PORTO D'ARMI!!!!!!!!

Fossero meglio degli altri...

Evidentemente mi sbagliavo

MB

da Marco Benecchi x Tutti  08/12/2018 7.45

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr

da xgeppetto  07/12/2018 22.53

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

I cartoni raccoglili tu pezzente, io vivo in 150 mq. ho due figli e non vado a fare il gultton come te

da Geppo la sgnappa  07/12/2018 17.42

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

h ah ah a geppo il GULAT TONE CON le cornette.ah ah ah ah ha ah h aah ah ma vatti a fare un sonno esaurito

da Geppo la sgnappa  07/12/2018 17.39

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Ho bisogno di una cortesia da TUTTI Voi,
Mi è capitata tra le mani una carabina calibro 242 Rimless Niitro Express..
Ovviamente il proprietario NON aveva MAI avuto una sola munizione..

Non è che per caso qualcuno di VOI ne ha mai sentito parlare?

Mi accontenterei di riuscire ad avere un solo BOSSOLO per poterne rilevare le misure..
Poi magari ci penserei io ad assemblarmi le munizioni,
Ma ALMENO un bossolo mi occorre!

Cordiali saluti
Marco

da MARCO BENECCHI X TUTTI GLI AMICI  07/12/2018 15.56

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

a morto di sonno ma va a dormire te e le tue pietre dell'Arkansas !! i cartoni per fare il letto li trovi alla discarica dove vivi!!! ahahahah

da Geppo  07/12/2018 15.08

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Scemo geppo di questo imbecille che sei!! L'acciaino ? haah ah la molaah ah ah ah cosi' i coltelli dopo due affilature spariscono proprio ,ma per voi va benisimo tanto siete ricchi e non capite un c xxo! Questa carabina per esempio neanche se me la regalano la vorrei!

da h ah arisontell  07/12/2018 13.00

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Geppetto se sei un quaqquaraqqua' vai su altri siti imbecile demente,le pietre Arkansas con un po' di manualita' che tu naturalmente possiedi solo p'er farti le zaganelle affilano le lame come rasoi!! Sei un cesso ! geppo di questa geppa h

da h ah arisontell  07/12/2018 12.57

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

le pietre dell'Arkansas ah ah ah mettile nello zaino a vacci a spasso SCEMO!! Ma che ne sai tu di affilatura ??? scemo .... parli di quello che conosci ... le pietre ahahahahha

da Geppo  07/12/2018 12.13

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Il miglior sistema per affilare coltelli sono le pietre Arkansas non c'e' niente da ffare! L'acciaino serve solo per una ripristinata veloce se non hai tempo di rifare il filo ma assolutamente e' da scartare cosi' come tutte le pietre agglomerate ,la mola ad acqua? ma scherziamo!! Io parlo di affilatura su coltelli di pregio da caccia ,se poi devi affilare un'accetta o una roncola va anche bene

da Hahharisonte  07/12/2018 8.43

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

E' fuori dal comune si.. pe' quanto va' storta.

da Hahharisonte  07/12/2018 8.38

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Un articolo sui coltelli l'ho già scritto e lo pubblicheremo,
Mentre per quanto riguarda l'affilature esistono SOLO due modi:
Ravvivare il filo con degli acciarini di buona marca oppure affidarsi alle abili mani di un arrotino PROFESSIONISTA
Che, oltre ad avere la maestria necessaria ha anche la mola della giusta pasta raffreddata ad acqua e che fa il giusto numero di giri..
Per esperienza ho visto che i coltelli, più sono affilati maggiore è la percentuale di carbonio più difficoltosa risulta l'affilatura,
Coltelli di "media" durezza si prestano meglo ad una ripresa del filo manuale
Vedi i pugnali a lama sottile o gli onnipresenti Opinel...

M

da Marco B x Bansberia  05/12/2018 17.17

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Marco, proviamo a cambiare argomento così forse si riducono le possibilità di uscite villane.
Che ne diresti di qualche riga sui coltelli e sulle tecniche di affilatura?
C'è una miriade di attrezzi, dalle mole elettriche agli affilatori diamantati che aspetta solo di essere commentata.
IBAL

da bansberia x Marco  05/12/2018 12.47

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

hH Hh H hah aah h ah ah aha ah ah haah ah ah
ha ah ah h ah a
ah ha h ah a hah ah aha h ah ah aha hah aah .

da Risonte  02/12/2018 15.45

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Dimenticavo....
Durante una gita a DUBAI,
Ho visto una FERRARI CAMO DESERT....

Era uno spettacolo................

Non l'avrei avuta neanche in regalo, ma era comunque magnifica!!
Chissà quanto gli sarà costata.................

da Marco B x Massy  01/12/2018 6.02

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Scusami Tu e tutti gli altri amici del BLOG,
Io, quando devo descrivere situazioni come questa, dove si "esalta" la diversità dei gusti personali,
Agli Amici dico:
"Per confermare quanto possano essere diversi i gusti delle persone basti guardare che ci sono degli uomini a cui piacciono Altri uomini!"
E con questo ho detto tutto....

Ho sempre avuto una passione per le armi "personalizzate" e TU dovresti saperlo...
Così, tutte le volte che vado a vedere un nuovo catalogo, mi soffermo MOLTO sul capitolo dedicato alle Custom...

L'hai visto il NUOVO CATALOGO della BLASER?
Quello che sembra la Bibbia, per quanto è grande?
Bhe... vai a vederlo e in particolare il capitolo delle armi "personalizzate"..
Ce ne sono molte "come la mia" ma ho visto cose....

Come disegnato sul calcio un Poker d'Assi, una finitura MARE, con tanto di onde marine etc etc....
Evidentemente a qualcuno saranno piaciuti.

Buona M
e salutami il buon REMASCHI,
Lo sai che una volta gli ho inviato una mail e....
Ovviamente NON MI HA NEANCHE RISPOSTO!!!??

Rircordiamocelo alle pressime... elezioni!

da Marco B x Massy  01/12/2018 6.00

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Faccio un paragone forse improprio...la Ferrari Camo del Lapo famiiglia Agnelli poteva e può non piacere. Ma pur sempre resta una Ferrari. Le Hk 770 Stutzen e Camo .......

da Massi  30/11/2018 22.03

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Marco..passo ottobrino colombacci discreto seguito da un novembre che rimarrà negli annuari. In compenso grande carenza di cignali per la braccata. Grazie Remaschi.

da Massi  30/11/2018 21.57

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Dimenticavo...
Un conoscente si è fatto fare (per mantenere anche il calcio Originale...)

una Heckler & Koch 770 Kurtz a canna corta STUTZEN i ovviamente incisa con lo stesso stile

Ecco, in quel caso a me non è piaciuta (come non piace ogni intervento fatto sulle HK 770, uno l'ha fatta verniciare mimetica, era su Armi Usate!) ma devo ammettere che era una vera opera d'arte.
Molto ben fatta..

Credo che nell'esecuzione si siano ispirati molto alle foto delle HK 770 e 940 incise riportare nel vecchio catalogo Heckler & Koch....

da Marco B x Massy  30/11/2018 19.31

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

il piacere o non piacere è questione di gusti ed in entrambi casi insindacabili.

Ma nell'era dei controlli numerici ,dei software e delle matematiche tridimensionali lavorate a cn,nell'era dove la manualità e il saper fare con le mani è presso che sparita ed inesistente,si ha o no la percezione del capolavoro svolto dal maestro nel tarsiare e d incidere i legni in questione ?

Per me ..semplicemente da Oscar !

Non avresti potuto esprimerti meglio....

Anche perché di INCISORI su metallo ce ne sono molti. mentre di VERI artisti del intaglio ne conosco sempre meno

Credo che in Italia ci sia rimasto solo "Johnny" Zambelli ...........

L'artista che ha fatto il mio calcio è deceduto da tempo, avresti dovuto vedere di cosa era capace!!!
Mi sembra che fosse Ukraino!!!

Come procede il passo????

da Marco B x Massy  30/11/2018 19.25

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Gli intarsi presi fuori contesto sono anche carini ma la carabina nun se po guarda'. Esteticamente ORRIBILE. L' estetica, da non confondere con il gusto, e' una materia oggettiva. Basta comprare un libro ed acculturarsi.

da Flagg  30/11/2018 16.43

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

bel club!!! ah ah ah

da Luciano  30/11/2018 15.03

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

il piacere o non piacere è questione di gusti ed in entrambi casi insindacabili.

Ma nell'era dei controlli numerici ,dei software e delle matematiche tridimensionali lavorate a cn,nell'era dove la manualità e il saper fare con le mani è presso che sparita ed inesistente,si ha o no la percezione del capolavoro svolto dal maestro nel tarsiare e d incidere i legni in questione ?

Per me ..semplicemente da Oscar !

da massi  30/11/2018 14.17

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Allora...
Benvenuto nel CLUB dei CAFONI............
Dei pacchiani e di quelli che hanno CATTIVO GUSTO...

Ora però mi sorge un dubbio..
E se Io, Te, Filippo, Little e tanti altri amici abbiamo CATTIVO GUSTO

Quale sarà il Buon Gusto???

Chissà???????????

da Marco B x Vecchio Cedro  30/11/2018 14.00

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

bellissimo lavoro come ho visto raramente. Invidia!!

da vecchio cedro  30/11/2018 13.05

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

RAGAZZI....................

Non vedo proprio dove sia il problema
Filippo HA ME, Carlo potrebbe trovarsi un amico ricaricatore e poi...
Farsi assemblare (possibilmente con bossoli Norma) delle munizioni da 150 - 160 grani
"secondo esigenza!"
Con delle palle NOSLER
Sempre "secondo Esigenza"
BALLISTIC TIP per MEDIA selvaggina.. diciamo fino al daino e cinghiali di 120 kg di peso
PARTITION per GROSSAA selvaggina, quindi fino al cervo..............

Nel corso degli anni ho visto che caricando delle munizioni, ad esempio da 150 grani con le due tipologie di palla e mantenendo inalterati tutti gli altri componenti: polvere, bossoli, inneschi,
La TARATURA è piuttosto costante con le due ogive,
Quindi...

Un caro saluto
Da....
Uno che oltre alle TIG ID e TUG UNI, non ha molta simpatia per le palle "teutoniche"

M

da Marco Benecchi x CARLO e FILIPPO  30/11/2018 7.38

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Ciao Carlo, hai ragione, io per fortuna ho ancora una trentina di DK in 7x64... effettivamente ha degli effetti terminali eccezionali, chissà perché non viene più prodotta! Ci ho spento, all'aspetto, non so più quanti verri (a brevi distanze, questo è pur vero, ma sappiamo che incassatori sono i cinghiali maschi adulti, sembrano carri armati). Della faccenda che dici non ne so nulla. Se non hai come prima esigenza lo scarso danneggiamento della spoglia prova le EVO Green, io mi ci sono trovato benissimo, e in previsione della impossibilità di reperire le DK forse passerò a quelle (anche se sono costose). Non mi piacciono molto le monolitiche. Tanta salute

da Filippo 53  29/11/2018 21.53

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

H a hah a hh aah ha ah ha ah hah ah ah ah ah aah ah ha h aah ah ah

da Risonte  29/11/2018 21.51

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Va anche storta che ci fai.

da Hahahah  29/11/2018 18.50

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

ciao filippo.
secondo te quella storia dei jule è vera?? oppure una bufala o sola come dicono a roma??
guarda catalogo NORMA e RWS poi mi dirai. sono ignorante in materia e vorrei sentire parere
di esperto visto che in detto cal. ne sai moltissimo. ti ringrazio e forse x metà dicembre,
ho 2 -- 3 battute su invito a siena salute permettendo ci vado. ho subito trapianto e radio da poco.
salute e tante belle cose ciiao

da carlo48  29/11/2018 14.03

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

bravo little, dato che io vado, appena posso col 7x64 basta la cartuccia giusta.
fino a quando era in commercio la DK 154g fino a 200 e piu era la palla in pratica x tutto
in detto cal. non è piu in commercio, tiro con ks da 162 molto bene ma, non i risultati della DK
ciao e salute a tutti

da carlo48  29/11/2018 13.47

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Anche io ho visto il cacciatore con la coppola su Sky a caprioli con il .300 rum..sinceramente io per caccia intendo altro e finché posso al capriolo ci vado con il mio vecchio stutzen in 6.5x57...

da Little John x Filippo 53  29/11/2018 12.40

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Insomma, caro Luciano, non bastava dire che non ti piace? Perché poi aggiungere commenti che nella Lingua Italiana (come abbiamo visto) sono considerati offensivi? Tra l'altro non ho mai detto che io porterei a caccia un'arma del genere, e addirittura MB ha premesso che usa quasi sempre armi in fibra... Dalle tue osservazioni si deduce un disprezzo per chi apprezza certe lavorazioni che mi pare fuori luogo; LA BUONA EDUCAZIONE IMPONE DI NON OFFENDERE NESSUNO, e sicuramente Luciano sarai un grande intenditore di armi, fini e non (lo dico senza alcuna ironia, credimi) ma adoperi delle parole poco garbate. Non credo si possa dire altrettanto di me. Rinnovo i più sentiti auguri di tanta salute
PS: ciao Carlo, spero tu stia benone. Come dicevo sopra, da me non sentirai mai una critica sulla scelta delle armi; a volte ho manifestato qualche perplessità solo SUI CALIBRI, quando ho letto di colleghi che per il capriolo ne usano di esagerati (ricordo una trasmissione di Sky dove un tizio adoperava addirittura un 300 RUM). Altre volte invece ho criticato in maniera più convinta chi pretende di sparare a distanze - per me - impensabili, dato che non riesco a capire come si faccia a ritrovare l'anschuss a 7/800 metri... ma su questo argomento sono sicuro che siamo dello stesso parere. Un abbraccio

da Filippo 53  28/11/2018 20.02

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Filippo, oggi con una fresa a controllo numerico fai qualsiasi cosa in brevissimo tempo. Io non ho nulla contro l'artigiano che VIENE pagato per fare una "gioiello" ( ???) del genere ma con chi lo porta a spasso credendo di avere chissà cosa nelle mani. Per alcuni è la massima espressione della loro passione per altri una cafonata senza limiti. Purtroppo , lo smoking va indossato solo in certi ambienti esclusivi non aperti a tutti e non di facile comprensione. Io , mi scuso, ma faccio parte dei "poveri" che non possono capire certe finezze! Tantissima salute a tutti

da Luciano  28/11/2018 15.12

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

a me piacerebbe a casa in bella vista ma, quando è troppo è troppo.
come gia detto ho preso sabatti saphire e guarda caso anche se devo dare delusioni a tutti, cal. 7x64
se mi dovessero servire, comprerò canne e otttiche all'occorrenza.
ho letto che all'est, calcolano 1500-- 1800 j x il cervo adulto.
non tirerei mai un nobile animale simile oltre i 200 -- 230m le nuove norma tip strike e rws stp
con oltre 3000 j a 200m e 2200 j circa a 300m. penso che si stenda tranquillamente anche un coronato.
ciao filippo vorrei delucidazioni sulle mie scempiaggini. sara vero? con chi usa solo i militaracci
non ci può essere dialogo salute a tutti e grazie

da carlo48 x filippo  28/11/2018 14.00

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Però Luciano un po' di rispetto per l'artigiano (o artista) che ha fatto quelle incisioni, per favore... io le ingiurie (il termine cafone è ingiurioso) le riservo per altri soggetti, quando se le meritano

da Filippo 53  28/11/2018 10.42

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Filippo, hai scritto bene , sono tre aggettivi che si coniano perfettamente con quel tipo di arma per il mio modo di intendere le cose ! Io se vedo arrivare in riserva un cacciatore con una carabina del genere , a me viene da sorridere! poi sara bravissimo a sparare - forse - perchè quelli che girano con certe cose non sono mai dei fenomeni, ma con dei legni cosi dove vai??? solo con il fango ti servono due giorni per pulirla e con la neve "sporca" ancora peggio! Da salotto attaccata alla parete è perfetta ( non in casa mia ).
tanta salute anche a te

da Luciano  28/11/2018 8.22

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Bignami sicuramente ce l'ha perché le ho viste!
Credo anche che qualcosa si trovi su internet sui cataloghi Kettner e Frankonia
ed anche su quello MAK Kilick.
Comunque credo che se tu fai una telefonatina ad AUER a Brunico, se non ce l'ha te lo trova

Io, da buon cafone, di sportellini - coperchi caricatori INCISI ne ho parecchi,
Ma per questo devo ringraziare il grande LORENZO GAMBA!!

Comunque ci avrei giurato che TU avresti apprezzato il LAVORO certosino dell'artigiano
Ci sono voluti PARECCHI GIORNI di sapiente lavoro per fare quel calcio
Hai notato i particolari dell'Asta?
M

da Marco B x Little  27/11/2018 21.33

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

L’arma può piacere o meno ma bisogna almeno apprezzare il lavoro dell’Artigiano..quei due cervi sulla pala del calcio sono veramente stupendi. Un’info x Marco e per gli altri utenti del blog. Sai dove si può trovare una piastra per serbatoio Mauser k98 incisa? Intendo quelle vecchie che per levarle occorre premere un bottoncino con la punta di una penna o si una cartuccia

da Little John  27/11/2018 20.23

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Per Luciano: il Dizionario Treccani così definisce il termine cafone:"in tutta Italia, come titolo ingiurioso per significare persona rozza, grossolana, maleducata". Tanta salute

da Filippo 53  27/11/2018 18.22

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

se vi piacciono le cafonate ... Amen! Contenti voi , contenti tutti! L'arma , a mio avviso, rimane di pessimo gusto e brutta per chi non ha i Vostri occhi da ... esperti ( ???? )

da luciano  27/11/2018 14.47

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Salve Luciano. Io non mi sono offeso; però credo che se ci si rivolge a una persona definendola cafona non sia proprio un complimento...

da Filippo 53  27/11/2018 10.00

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

per capire se un fucile è inciso troppo basta guardarlo. Aggiungo, tutte le armi incise TROPPO sono - PER IL MIO PERSONALISSIMO PERSONALE MODO DI INTERPRETARE LE ARMI - brutte ! I gusti sono gusti. Cafone e pacchiano , non pensavo fossero offese !

da luciano  27/11/2018 9.07

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

A me una persona MOLTO CARA
Mi ha fatto dono di una splendida carabina Steyr Mannlicher Stutzen calibro 9,3 x 62 con inciso nel calcio uno stupendo orso............
Il tutto ORIGINALE dalla Casa!
..................
M

da Marco B x Filippo  26/11/2018 21.20

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Mi sono solo adesso ricordato di aver fatto incidere il calcio di due mie armi, devo essere proprio irrecuperabile... però continuano a piacermi, anzi più di prima

da Filippo 53  26/11/2018 20.01

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Ciao Marco. La mia era poco più che una battuta... per sdrammatizzare. Resto però convinto che coi due calibri si possano fare le stesse cose. E anche che un'arma del genere vorrei averla, a noi cafoni piace

da Filippo 53  26/11/2018 19.57

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Sembra una Bock Kranj!

da Little John  26/11/2018 19.33

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Ti spiego la mia scelta del calibro...
Che un'arma simile possa piacere o meno ci può stare
ma mi sembra innegabile che rimane pur sempre una "fuoriserie" e quindi
Ipoteticamente destinata a tutta la selvaggina europea.
Ed un calibro NON MAGNUM che ti permette di poter cacciare tranquillamente dalla volpe all'alce credo sia proprio il 30.06....
M

da Marco B x Filippo  26/11/2018 18.39

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

E chi lo decide quando un fucile è inciso TROPPO??
Tu Luciano???
Vai a farti un giro su internet a guardare la produzione DI LUSSI Tedesca, Belga, inglese e soprattutto di Ferlach...........
Bravo, hai detto bene..
I gusti son gusti!
PUNTO, ma efinire pacchiano e cafone....

Nessuno ne ha il diritto
Oppure "a me fa schifo"!!

Benedetta educazione
Ma dove è finita?

Basta dire: A ME NON PIACE!!!
PUNTO!!!!!!

Poi scrivi..

ma pretendere che a vadano bene a tutti , no.


Chi ha preteso che un arma simile deve piacere a Tutti ed in particolare a te??????

L'ho scritto da qualche parte??
Ha detto bene Filippo,
Come sempre

Io avessi potuto ne avrei prese un altro paio..
Anche se di armi Simili ne ho altre
Incise DALLA CASA come Steyr e Mauser..
Hai mai visto le Mannlicher o le Mauser 66 Diplomat?

A te non piacciono
PAZIENZA!
Ce ne faremo una ragione,
Ma ci vuole
EDUCAZIONE E RISPETTO

MB

da Marco B x Luciano  26/11/2018 17.55

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

E chi lo decide quando un fucile è inciso TROPPO??
Tu Luciano???
Vai a farti un giro su internet a guardare la produzione DI LUSSI Tedesca, Belga, inglese e soprattutto di Ferlach...........
Bravo, hai detto bene..
I gusti son gusti!
PUNTO, ma efinire pacchiano e cafone....

Nessuno ne ha il diritto
Oppure "a me fa schifo"!!

Benedetta educazione
Ma dove è finita?

Basta dire: A ME NON PIACE!!!
PUNTO!!!!!!

Poi scrivi..

ma pretendere che a vadano bene a tutti , no.


Chi ha preteso che un arma simile deve piacere a Tutti ed in particolare a te??????

L'ho scritto da qualche parte..
Ha detto bene Filippo,
Come sempre

Io avessi potuto ne avrei prese un altro paio..
Anche se di armi Simili ne ho altre
Incise DALLA CASA come Steyr e Mauser..
Hai mai visto le Mannlicher o le Mauser 66 Diplomat?

A te non piacciono
PAZIENZA!
Ce ne faremo una ragione,
Ma ci vuole
EDUCAZIONE E RISPETTO

MB

da Marco B x Luciano  26/11/2018 17.55

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

E chi lo decide quando un fucile è inciso TROPPO??
Tu Luciano???
Vai a farti un giro su internet a guardare la produzione DI LUSSI Tedesca, Belga, inglese e soprattutto di Ferlach...........
Bravo, hai detto bene..
I gusti son gusti!
PUNTO, ma efinire pacchiano e cafone....

Nessuno ne ha il diritto
Oppure "a me fa schifo"!!

Benedetta educazione
Ma dove è finita?

Basta dire: A ME NON PIACE!!!
PUNTO!!!!!!

Poi scrivi..

ma pretendere che a vadano bene a tutti , no.


Chi ha preteso che un arma simile deve piacere a Tutti ed in particolare a te??????

L'ho scritto da qualche parte??
Ha detto bene Filippo,
Come sempre

Io avessi potuto ne avrei prese un altro paio..
Anche se di armi Simili ne ho altre
Incise DALLA CASA come Steyr e Mauser..
Hai mai visto le Mannlicher o le Mauser 66 Diplomat?

A te non piacciono
PAZIENZA!
Ce ne faremo una ragione,
Ma ci vuole
EDUCAZIONE E RISPETTO

MB

da Marco B x Luciano  26/11/2018 17.55

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

ogni fucile inciso "troppo" è pacchiano e cafone. poi ci sono armi da "salotto" e armi da caccia . Ovvio chi ha soldi da spendere ( inutilmente) può decidere di fare una cosa del genere che probabilmente piace solo a lui ma i GUSTI SONO GUSTI !! ma pretendere che a vadano bene a tutti , no.

da luciano  26/11/2018 15.31

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Scusate la cafonaggine, ma sono fatto così. A me piacerebbe un'arma così finita; magari la ordinerei in 7x64...

da Filippo 53  26/11/2018 14.46

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Poi ci spiegherai cosa ti fa così tanto schifo..
Il zigrino a squame di pesce e l0incisione sol calcio??

Anche per Luciano....

è la massima espressione della CAFONAGINE venatoria!


Ho visto bascule di fucili FABBRI, BOSIS, FAMARS, Abbiatico e Salvinelli, BERETTA P & V incisi con donne nude, dinosauri, addirittura con l'immagine del cane morto....

Io la vedo diversamente...
Io considero MOLTO l'opera manuale dell'Artigiano...

MB

da Marco B x Leandro  26/11/2018 14.06

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

Giustissimo,
I gusti son gusti
Io caccio esclusivamente con armi con le calciature in materiale sintetico,
Ma quando vedo un ARTIGIANO all'opera ancora mi emoziono
L'arma è MIA e guai a chi me la tocca
Oltretutto spara davvero MOLTO bene
E mi spiace che l'incisore sia morto!
Riesci ad immaginare quanto tempo c'è voluto per incidere A MANO un calcio in quel modo???

Saluti
Marco

da Marco B x Bansberia  26/11/2018 14.02

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

No Marco, stavolta non sono d'accordo. Capisco spendere soldi per uno scatto sensibile e sicuro, per il bedding, per un'ottica potente, ma per un calcio scolpito che prima o poi sarà graffiato proprio non mi interessa. Sono un caso patologico: ho scandalizzato mia zia e mia madrina quando, compiuti 21 anni, voleva regalarmi un orologio d'oro. Ho cercato di spiegarle che il maggior coto dovuto al metallo prezioso non aumenta le prestazioni, ma lei c'è rimasta male lo stesso.
I gusti sono gusti.

da bansberia  26/11/2018 12.36

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

si è decisamente fuori dal comune!! unica nel suo genere . A me non piace per niente ma i gusti sono gusti ! Se vedessi uno a caccia con una "cosa" del genere mi scapperebbe da ridere ! è la massima espressione della CAFONAGINE venatoria!

da Luciano  26/11/2018 12.06

Re: Una carabina Sabatti Rover 870 decisamente fuori del comune!

CHE SCHIFO.

da Leandro  26/11/2018 10.12
Cerca nel Blog
Lista dei Blog