Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | I Video | Sondaggi | Quiz | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani | Sondaggio Cacciatori |
 Cerca
Archivio
<novembre 2020>
lunmarmergiovensabdom
2627282930311
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30123456
Mensile
novembre 2020
ottobre 2020
settembre 2020
agosto 2020
luglio 2020
giugno 2020
maggio 2020
aprile 2020
marzo 2020
febbraio 2020
gennaio 2020
dicembre 2019
novembre 2019
ottobre 2019
settembre 2019
agosto 2019
luglio 2019
giugno 2019
maggio 2019
aprile 2019
marzo 2019
febbraio 2019
gennaio 2019
dicembre 2018
novembre 2018
ottobre 2018
settembre 2018
agosto 2018
luglio 2018
giugno 2018
maggio 2018
aprile 2018
marzo 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
aprile 2011
marzo 2011
febbraio 2011
gennaio 2011
dicembre 2010
novembre 2010
ottobre 2010
settembre 2010
agosto 2010
luglio 2010
giugno 2010
maggio 2010
aprile 2010
marzo 2010
febbraio 2010
gennaio 2010
dicembre 2009
novembre 2009
ottobre 2009
settembre 2009
agosto 2009
luglio 2009
giugno 2009
maggio 2009
aprile 2009
marzo 2009
febbraio 2009
gennaio 2009
dicembre 2008
novembre 2008
ottobre 2008
settembre 2008
agosto 2008
maggio 2008
aprile 2008
marzo 2008
febbraio 2008
gennaio 2008
dicembre 2007
novembre 2007
ottobre 2007
settembre 2007
agosto 2007
luglio 2007
giugno 2007
ott3


03/10/2018 

 

 

Spettabile Ministro Costa io sono uno dei 700.000 cittadini italiani, con la fedina penale immacolata, che in questi giorni si è sentito dare del delinquente assassino da molti personaggi politici e televisivi. Signor ministro lei con le sue affermazioni, sulle limitazioni all'attività venatoria, all'indomani dei fatti avvenuti in Liguria, dove in ragazzo ha perso la vita ed un altro l'ha segnata per sempre, ha fatto dichiarazioni pesanti ed ha addirittura consigliato alle regioni, enti dello stato, di sospendere la caccia di domenica perché pericolosa.
 
Lei signor ministro ha ufficialmente preso posizione all'indomani di un tragico fatto di cronaca, basandosi unicamente su notizie di stampa e voci che si rincorrevano. Signor ministro questo non è un comportamento da uomo di stato, n'è tanto meno da ex generale. Lei signor ministro ha agito d'impulso sull'onda di un sentimento che dovrebbe essere avulso ad un ministro della repubblica, ministro di tutti i cittadini italiani ed ex servitore dello stato con anni di esperienza. Ora le indagini di suoi ex colleghi sembrano deliberare ipotesi ben diverse da quelle prospettate all'inizio. Io tanti anni fa ho ricevuto le scuse di un ufficiale del Corpo Forestale dello Stato per il comportamento poco rispettoso dei suoi uomini, lui non aveva fatto nulla, ma era il comandante, era il responsabile e si tolse il cappello e guardandomi negli occhi mi porse le sue scuse. Vidi la fierezza di un uomo e di una divisa. Signor ministro, comunque andrà a finire questa indagine, io mi aspetto le sue scuse, le scuse di un uomo di stato, responsabile di ciò che rappresenta.
 
Comunque vada a finire, perché lei ha fatto dichiarazioni prima di qualsiasi conclusione delle autorità, e quindi dello Stato che lei rappresenta. Vede io non mi considero pericoloso, né tanto meno inaffidabile, svolgo un'attività lecita,  permessa dallo stato Italiano secondo rigide prescrizioni che rispetto e sono ben diverso da chi senza un porto d'armi, di cui vado fiero, spara senza regole. Io sono un Cacciatore, quelli dei bracconieri. Signor ministro probabilmente io non riceverò mai le sue scuse e perderò ancora un pezzo di fiducia in questo stato, ma mi creda lei ha perso molto di più perché sono convinto che anche lei una volta aveva lo sguardo di quell'ufficiale che mi guardò negli occhi con fierezza.
 

Francesco Petrella

Tags:

Tuo Nome:
Titolo:
Commento:


108.162.219.212
Aggiungi un commento  Annulla 

10 commenti finora...

Re: Lettera aperta al Ministro Costa

generale......cantava Degregori

da setter '63  08/10/2018

Re: Lettera aperta al Ministro Costa

Tolto l'argomento caccia, che ovviamente non condivido, è una bella letterina, sì. Mi piace molto l'aneddoto, di quella virilità antica che io apprezzo sempre. Bravo, bravo, signor Francesco. Bella anche la foto, molto spontanea.

da Don't Need a gun  08/10/2018

Re: Lettera aperta al Ministro Costa

In un famoso film il personaggio principale divide gli uomini in due gategorie :quelli con la schiena dritta
ei i quaquaraqua',il ministro Costa secondo voi a quale categoria appartiene ?

da decimo meridio  07/10/2018

Re: Lettera aperta al Ministro Costa

In poche parole.. signor ministro cambia mestiere.

da Mino  06/10/2018

Re: Lettera aperta al Ministro Costa

Potrebbe essere una buona occasione per il ministro per fare mea culpa e ritornare sui suoi passi (errati) avendo fatto accuse a chi non ha responsabilità,ma sinceramente ho qualche dubbio .Signor petrella complimenti per la bellissima lettera che ha colpito nel segno,dubito che avra una risposta,purtroppo questo non e' più il tempo dei galantuomini .

da roby pistoia  06/10/2018

Re: Lettera aperta al Ministro Costa

Grande! Bravo!

da MarioP  05/10/2018

Re: Lettera aperta al Ministro Costa

si diceva ai miei tempi da ausiliario dell'ARMA, un carabiniere è sempre un carabiniere anche dopo morto.
mi devo ricredere addirittura un generale... (PROVO VERGOGNA) salute a tutti

da carlo48  05/10/2018

Re: Lettera aperta al Ministro Costa

Grande lettera, congratulazione e grazie dai Cacciatori!

da Pier  04/10/2018

Re: Lettera aperta al Ministro Costa

Bravo Francesco.. non avrai le scuse perché è un uomo senza onore .. lo dimostra il fatto di aver abbandonato la divisa per rincorrere i facili guadagni della politica. Poi se pensi che un Generale è succube di un misero uomo anticaccia…… è tutto detto.

da P.G.  03/10/2018

Re: Lettera aperta al Ministro Costa

Egregio signor Petrella ,tanto di cappello per le sue parole scritte da lei e pensiero di tutti noi.
Vorrei tanto che il nostro pseudo ministro le leggesse e si vergognasse almeno per 5 minuti ma temo che neanche ne verrà a conoscenza.
complimenti per la sua lettera.

da fausto  03/10/2018
Cerca nel Blog
Lista dei Blog