HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Ricette | Le bottiglie | Ristoranti | Libri | Indirizzi | Archivio Scempi | I Funghi | Tartufi e funghi |
 Cerca

News Natura

In Abruzzo, con progetto Mirco Lupo si sterilizzano gli ibridi


martedì 27 giugno 2017
    

Lupo, fratello o nemico? Entra nel vivo in Abruzzo il progetto Life (cofinanziato dall'UE). In particolare nel Parco del Gran Sasso e Monti della Laga, partner del Progetto Life Mirco Lupo, insieme al Parco Nazionale dell'Appennino Tosco Emiliano, che ne è capofila. Oltre alle tante azioni di educazione e informazione, volti a diminuire le azioni dell'uomo che danneggiano la conservazione del lupo, il Progetto intende contrastare il fenomeno dell'ibridazione con il cane, che inesorabilmente compromette la purezza della specie. 

In questo modo, oltre a tutelare il lupo, si cerca di migliorare la gestione da parte degli allevatori. Il Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga, ospita 80-100 esemplari di lupo e almeno 20 ibridi cane-lupo, scoperti dai ricercatori del progetto. “Non esistono lupi problematici– spiega alla stampa durante un media tour Federico Striglioni, responsabile del Servizio scientifico del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga- ma allevamenti problematici. Qualsiasi lupo diventa problematico se trova un gregge non custodito o mal custodito. La nostra attività consiste proprio in questo, nell’aumentare il senso di responsabilità e appartenenza dell’allevatore, fino a stimolarne la gestione. Con una buona gestione, infatti, si possono non avere danni”.
 
Come il progetto Mirco intende ridurre la presenza degli ibridi e dei cani vaganti? Sterilizzandoli. Dopo la cattura, nel caso in cui l'analisi del dna rivelasse che l'esemplare catturato non è un lupo al 100%.  Gli ibridi saranno reinseriti in natura dopo la sterilizzazione e muniti di radiocollare. I lupi puri verranno invece liberati subito dopo l'esito degli esami del sangue.
 
Chi volesse rinfrescarsi la memoria su tutti i progetti sul lupo aperti dall'Italia, si legga l'articolo Lupo, quanto ci costi

Leggi tutte le news

3 commenti finora...

Re:In Abruzzo, con progetto Mirco Lupo si sterilizzano gli ibridi

Sterilizzati o meno al pastore non frega un cxx se gli vengono a mancare i SUDATI E DOVEROSI INTROITI CHE GLI COMPETONO LO FA FUORI E BASTA COME AI VECCHI TEMPI.Se volete salvare il lupo i soldi teneteli per i rimborsare i pastori e gestiteli con criterio altrimenti vi rimarranno solo pelli e ricordi.

da adios 27/06/2017 17.59

Re:In Abruzzo, con progetto Mirco Lupo si sterilizzano gli ibridi

Che Siano Lupi o ibridi una volta sterilizzati non mangiano più?

da ma per favore 27/06/2017 17.34

Re:In Abruzzo, con progetto Mirco Lupo si sterilizzano gli ibridi

Le soluzioni più semplici no...sempre quelle macchinose e di difficile e dubbia riuscita.Auguri

da Carlo rm1 27/06/2017 13.59