HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Ricette | Le bottiglie | Ristoranti | Libri | Indirizzi | Archivio Scempi | I Funghi | Tartufi e funghi |
  Cerca
Ispra: il consumo di suolo rallenta ma non si ferma Lo sciacallo in espansione in Italia? Al Senato primo passo verso l'abolizione degli animali nei circhi Ambientalisti: la Camera bocci la riforma sui Parchi No Vegan: è il momento della controinformazione "Le aragoste provano dolore", condannato ristoratore fiorentino Trento chiede la possibilità di rimozione dei lupi dannosi In Australia gli ambientalisti alla guida della più grande eradicazione di gatti e volpi Corte Europea: no alla denominazione "latte" per prodotti vegetali Fruttariano a Cruciani “mangiare pasta è un delitto, si uccidono semi di grano” In Umbria stanziati quasi 7 milioni per interventi in aree naturali Coldiretti lancia la campagna No Vegan: “Il 95% degli italiani mangia carne” E' il Piemonte la Regione con la maggior superficie di boschi Nell'ambra conservato uccello di 100 milioni di anni Romano (M5S) "no agli abbattimenti, le nutrie sono molto amate" Onorificenza per meriti ambientalistici a Franco Zunino Veneto. Eradicazione cinghiali: 200mila euro dalla Regione al Parco Colli Euganei Ispra, l'istituto è in crisi: protestano i dipendenti Presentati dati di Life WolfAlps: in Piemonte vivono 151 lupi Il 5 giugno si festeggia la Giornata mondiale dell'Ambiente I Comuni toscani chiedono la riapertura del Piano lupo Sammuri gela l'ambientalista che vuole salvare i mufloni: "Il Parco non è uno zoo" Anche la caccia tra gli scatti in onore della Madre Terra Progetti LIFE: il 52% dedicato alla lotta contro le specie invasive "Fondazione UNA e Parco della Maremma insieme per valorizzare la biodiversità"

News Natura

Italia prima in Europa per numero di uccelli in gabbia


giovedì 11 maggio 2017
    

Dai dati diffusi dall'annuale Rapporto Assalco – Zoomark (l'associazione nazionale delle imprese per l'alimentazione e la cura degli animali da compagnia) emerge che il nostro Paese ha il primato in Europa per il numero degli uccelli ornamentali, quasi 13 milioni. La Francia è il Paese con il maggior numero di felini (12,6 milioni), il Regno Unito quello con più cani (8,5 milioni), la Germania ospita la più larga quota di roditori (5,9 milioni).

Il rapporto fotografa in particolare il trend di crescita in alcuni dei principali mercati europei per il settore del 'pet care', alimenti e accessori per gli animali di affezione, oltre 200 milioni di esemplari presenti in 75 milioni di case (fonte Fediaf), gatti per la maggior parte (70 milioni) e cani (62 milioni). Secondo le rilevazioni dell'istituto di ricerca Iri, nell'anno chiuso a giugno 2016, il pet care ha registrato una crescita in valore pari a +0,9%, arrivando a raggiungere i 9.980 milioni di euro di euro in questi soli sei Paesi. Il trend è stato trainato in particolare da Spagna (+5,5%), Italia (+2,2%) e Germania (+2,1%).

"Il trend dei mercati europei, che si riflette nel buon andamento di quello italiano, testimonia quanto l'attenzione e la cura per i nostri animali da affezione, ormai membri a tutti gli effetti delle nostre famiglie e della comunità, siano consolidate e riflettano la fiducia nel nostro settore, che ha saputo crescere ed evolversi per rispondere in modo sempre più efficace alle esigenze di pet e proprietari", sottolinea Gianmarco Ferrari, presidente di Assalco.

Leggi tutte le news

1 commenti finora...

Re:Italia prima in Europa per numero di uccelli in gabbia

ITALIA PRIMA IN EUROPA PER NUMERO DI UCCELLI IN GABBIA<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<< Anche per il numero dei cacciatori in gabbia ! Vedasi i 150 parchi, aree contigue, ZPS,SIC, Psic, riserve naturali, oasi di protezione, demanio, zone addestramento cani, AFV, riserve private, etc. etc.

da jamesin 11/05/2017 12.30