Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Ricette | Le bottiglie | Ristoranti | Libri | Indirizzi | Archivio Scempi | I Funghi | Tartufi e funghi |
 Cerca

News Natura

Gli ornitologi contestano Wwf: no a grandi eventi sulle spiagge


martedì 1 ottobre 2019
    

Fratino
 
Come abbiamo visto i grandi concerti (Jova Beach) organizzati sui litorali di mezza italia durante la scorsa estate, con il benestare del Wwf, oltre alle tante polemiche hanno portato anche a discussioni di carattere scientifico. Soprattutto sulla tutela del fratino, uccello che nidifica proprio sulle spiagge.  

I partecipanti al XX Convegno Italiano di Ornitologia tenutosi a Napoli il 26-29 settembre 2019, hanno votato all'unanimità una risoluzione in cui esprimono forte preoccupazione per la conservazione di una delle specie più a rischio dell’avifauna nazionale, a fronte del disturbo dovuto alla realizzazione di grandi eventi negli habitat di nidificazione, alimentazione e sosta del Fratino. Per questo chiedono che non vengano svolti eventi che prevedono consistenti afflussi di pubblico, negli ambienti costieri naturali o con residua naturalità frequentati o potenzialmente utilizzabili dal Fratino e da altre specie di interesse conservazionistico.


Nel documento si fa presente che il Fratino è classificato nella Lista Rossa Italiana come EN endangered e che, secondo i censimenti coordinati dal Comitato Nazionale per la Conservazione del Fratino, la popolazione nidificante in Italia si è dimezzata negli ultimi venti anni ed è tuttora esposta a gravi fattori di minaccia che ne possono determinare una ulteriore forte e rapida diminuzione. Le stesse considerazioni sono state espresse da ISPRA, in precisi pareri sulla realizzazione di eventi che prevedono grande afflusso di pubblico negli habitat frequentati dal Fratino.

Leggi tutte le news

10 commenti finora...

Re:Gli ornitologi contestano Wwf: no a grandi eventi sulle spiagge

comunque meglio il concerto di Jovanotti che quattro eccelli del cavolo ! che me frega se spariscono le cose vanno cosi...è la natura

da gionni 02/10/2019 12.23

Re:Gli ornitologi contestano Wwf: no a grandi eventi sulle spiagge

Il potere del WWF è pari alla sua ignoranza in materia. Vergognati WWF, fossi tuo socio ti chiederei i danni morali

da WWF di che? 02/10/2019 9.08

Re:Gli ornitologi contestano Wwf: no a grandi eventi sulle spiagge

Che il WWF ITALIA e i suoi vertici se ne fregassero altamente della fauna e pensassero solo a rimpinguare il loro portafogli è cosa nota. Spero che dopo questa notizia se ne convinca anche il nostro potente ministro dell'ambiente ( ammesso che non lo sa già) e provveda a difendere la fauna a 360 gradi ,ossia oltre a ostacolare costantemente la caccia , vieti l'esecuzione di tali concerti e manifestazioni in aree naturali e nelle zone protette.

da Imparzialit 02/10/2019 6.06

Re:Gli ornitologi contestano Wwf: no a grandi eventi sulle spiagge

io ci abito sulla costa adriatica e ho anche visto i siti preparati da non sò chi sulle nostre spiagge per favorire la nidificazione del fratino. detti siti sono costituiti da un quadrato di rete da recinzione di circa 40x40cm di lato retto da 4 pali negli angoli, il tutto dovrebbe proteggere il nido credo dagli umani non certo da predatori tipo gazza, volpe,ratto. rammento a chi non sà che il fratino NON è SPECIE CACCIABILE DA MOLTISSIMI ANNI E QUINDI I CACCIATORI NON C'ENTRANO con la diminuzione della specie.

da fausto 01/10/2019 19.51

Re:Gli ornitologi contestano Wwf: no a grandi eventi sulle spiagge

Io sono stato al concerto di Jovanotti a Riccione e ho visto l'oasi o meglio due mucchi di sabbia, tre cartelli, una puzza di merda da far paura di un piccolo fiume che scarica in mare, una zona depressa ricca di prostitute la notte e ricchioni il giorno e tutto questo sarebbe da proteggere??? Vorrei sapere quanto si è investito per questa incredibile strunzata!!! roba da chiodi!!!

da Roberto 01/10/2019 17.11

Re:Gli ornitologi contestano Wwf: no a grandi eventi sulle spiagge

E' TUTTA UNA QUESTIONE DI PREZZO!!!!!!!!!!!!!!

da ANTOINE64 01/10/2019 12.16

Re:Gli ornitologi contestano Wwf: no a grandi eventi sulle spiagge

Bisognerebbe divulgare la notizia affinché tutti sappiano... Ma si sa, le cose sagge le nostre associazioni non le fanno.

da Pippo 01/10/2019 12.04

Re:Gli ornitologi contestano Wwf: no a grandi eventi sulle spiagge

Per Fucino Cane. Gli inquinatori e quelli che hanno provocato i più gravi danni all'ecosistema, sono TUTTI soci onorari del WWF. Ecco perchè, oggi nei salotti della politica le grandi sigle animalambientaliste hanno voci in capitolo e riescono a ottenere il loro lucrosi vantaggi con l'arma del ricatto nei confronti di queste multinazionali legate appunto alla politica. Saluti.

da Gimessin 01/10/2019 11.31

Re:Gli ornitologi contestano Wwf: no a grandi eventi sulle spiagge

Se c'è il benestare del WWF, va tutto bene.Povera Italia.

da Geronimo 01/10/2019 11.18

Re:Gli ornitologi contestano Wwf: no a grandi eventi sulle spiagge

Sarò maligno, mah quanto ha percepito il WWF da Giovannotti: per permettere e NON contestare i concerti?

da Fucino Cane 01/10/2019 10.47