HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Ricette | Le bottiglie | Ristoranti | Libri | Indirizzi | Archivio Scempi | I Funghi | Tartufi e funghi |
 Cerca

News Natura

Uccelli acquatici a rischio per colpa delle carpe invasive


giovedì 13 luglio 2017
    

Moretta e moriglione Uno dei più grandi pericoli per la conservazione di alcune specie di uccelli acquatici è rappresentato dalla massiccia presenza di un pesce alieno: la carpa. L'impatto è drammatico secondo un recentissimo studio spagnolo, il primo del suo genere che riguarda le lagune mediterranee. Per la prima volta è stato dimostrato il fortissimo effetto che questo pesce, una delle 100 specie invasive più pericolose al mondo, sugli uccelli che frequentano le aree umide.

Lo studio  “Dramatic impact of alien carp Cyprinus carpio on globally threatened diving ducks and other waterbirds in Mediterranean shallow lakes” è stato da poco pubblicato sulla rivista Biological Conservation dai ricercatori Alberto Maceda Veiga, del Instituto de Investigación de Biodiversidad de la Universidad de Barcelona (IRBio), e Raquel López e  Andy J. Green, della Estación Biológica de Doñana (EBD-CSIC).

“La presenza della carpa – specie invasiva di acqua dolce  con un’ampia distribuzione in tutto il mondo – riduce in maniera allarmante le popolazioni di anatre tuffatrici e di uccelli acquatici” dicono gli autori della pubblicazione. La specie, (Cyprinius carpio),  originaria dell’Asia e dell’Europa,  ha una grande capacità di adattamento, che, insieme all'alto interesse da parte della pesca sportiva, ne ha decretato la crescita esponenziale.

Gli studi si sono concentrate nelle due lagune di  Medina (Cádiz) e di Zóñar (Córdoba), in Andalusia, tra le aree umide più problematiche ma al contempo fondamentali per la riproduzione di molte specie acquatiche, dove per altro è già in atto un programma di eradicazione della carpa.

Questo pesce infatti altera la dinamica naturale di queste lagune, riducendo drasticamente o eliminando addirittura ogni tipo di pianta acquatica. Il che significa meno invertebrati di cui si nutrono gli uccelli. “La carpa – spiega il ricercatore Maceda - sradica e frammenta le piante acquatiche mentre si alimenta nel fondo della laguna. Inoltre, il sedimento ce ha smosso  durante il processo ritorna a depositarsi sulle piante e le soffoca. In modo diretto o indiretto, come risultato finale, le praterie di piante subacquee spariscono. In questo contesto, è prevedibile che gli inverni corti e miti come quelli del sud della Penisola e gli effetti derivanti dal cambiamento climatico intensificheranno l’impatto ecologico della carpa, visto che sarà attiva per più tempo durante l’anno”.

Leggi tutte le news

7 commenti finora...

Re:Uccelli acquatici a rischio per colpa delle carpe invasive

La brambilla vi rimettera' tutti in riga cacciatori cattivoni e la caccia chiudera' per sempre w la carpa w la foca

da wet 14/07/2017 16.47

Re:Uccelli acquatici a rischio per colpa delle carpe invasive

Dove sviluppano questi incendi?= guardacaso nelle regioni di parassiti e nelle regioni dove regna la mafia !! px di meda a voi e l'omerta' adesso attaccatevi a questomerta' abbruciate

da d 14/07/2017 10.30

Re:Uccelli acquatici a rischio per colpa delle carpe invasive

dite al ingegner romualdo che sui terreni interessati da incendi boschivi la caccia viene vietata per i successivi dieci anni,e siccome questi incendi hanno interessato perlopiu' parchi era gia' perennemente vietata.Inoltre caro ingegnere a ci giovano questi incendi?????Ed in quali regioni modello si sviluppano wuesti incendi?..

da toni el cacciator x ing Romualdo 13/07/2017 21.49

Re:Uccelli acquatici a rischio per colpa delle carpe invasive

X fausto: si è un altro brodo che invece di pipare la moglie pensa alle seghe.....

da L.b. 13/07/2017 21.01

Re:Uccelli acquatici a rischio per colpa delle carpe invasive

sembra e ripeto sembra da quello che scrive lei ingegner Romualdo che abbia il potere di proporre leggi, la prego vivamente di non sprecare tempo per chiudere la caccia ma per l'approvazione di leggi che puniscano molto severamente chi appicca il fuoco. cordiali saluti e ci ripensi che è meglio

da fausto 13/07/2017 20.11

Re:Uccelli acquatici a rischio per colpa delle carpe invasive

La caccia quest'anno va chiusa,troppi incendi e siccita'.Io faro' la proposta di legge per chiudere la caccia 5 anni. gli animali sono allo stremo

da ingegner Romualdo 13/07/2017 14.56

Re:Uccelli acquatici a rischio per colpa delle carpe invasive

Andatelo a dire alla brambilla

da xxx 13/07/2017 13.46