HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Ricette | Le bottiglie | Ristoranti | Libri | Indirizzi | Archivio Scempi | I Funghi | Tartufi e funghi |
  Cerca
Ispra: il consumo di suolo rallenta ma non si ferma Lo sciacallo in espansione in Italia? Al Senato primo passo verso l'abolizione degli animali nei circhi Ambientalisti: la Camera bocci la riforma sui Parchi No Vegan: è il momento della controinformazione "Le aragoste provano dolore", condannato ristoratore fiorentino Trento chiede la possibilità di rimozione dei lupi dannosi In Australia gli ambientalisti alla guida della più grande eradicazione di gatti e volpi Corte Europea: no alla denominazione "latte" per prodotti vegetali Fruttariano a Cruciani “mangiare pasta è un delitto, si uccidono semi di grano” In Umbria stanziati quasi 7 milioni per interventi in aree naturali Coldiretti lancia la campagna No Vegan: “Il 95% degli italiani mangia carne” E' il Piemonte la Regione con la maggior superficie di boschi Nell'ambra conservato uccello di 100 milioni di anni Romano (M5S) "no agli abbattimenti, le nutrie sono molto amate" Onorificenza per meriti ambientalistici a Franco Zunino Veneto. Eradicazione cinghiali: 200mila euro dalla Regione al Parco Colli Euganei Ispra, l'istituto è in crisi: protestano i dipendenti Presentati dati di Life WolfAlps: in Piemonte vivono 151 lupi Il 5 giugno si festeggia la Giornata mondiale dell'Ambiente I Comuni toscani chiedono la riapertura del Piano lupo Sammuri gela l'ambientalista che vuole salvare i mufloni: "Il Parco non è uno zoo" Anche la caccia tra gli scatti in onore della Madre Terra Progetti LIFE: il 52% dedicato alla lotta contro le specie invasive "Fondazione UNA e Parco della Maremma insieme per valorizzare la biodiversità"

News Natura

Insetti nel piatto. Gli svizzeri dovranno attendere


giovedì 4 maggio 2017
    

Insetti, in Svizzera via al consumo alimentare Tutto rimandato in Svizzera sulla vendita di insetti per il consumo alimentare. Le linee guida svizzere per l'alimentazione umana a base di larve, grilli e cavallette (per citarne alcuni), per lo più proposte come alternativa sostenibile alle proteine della carne, sono entrate in vigore ad aprile ma ancora nessuna azienda svizzera ha ottenuto l'autorizzazione alla commercializzazione di questi prodotti.
 
Le cronache svizzere riferiscono anche di un divertente aneddotto burocratico. Al Palazzo federale è stato annullato un aperitivo a base di insetti, perché il prodotto, ordinato in Olanda, non soddisfaceva le norme svizzere, che esigono un’etichetta con la dicitura “derrata alimentare commestibile”, cosa che le autorità olandesi si sono formalmente rifiutati da fare. La “Galerie des Alpes”, il ristorante al secondo piano del Palazzo del Parlamento, non ha quindi potuto proporre le pietanze in programma.

Per gustare gli insetti, che si troveranno anche nei supermercati Migros e Coop, gli svizzeri dovranno attendere almeno 30 settimane. E' questo il lasso di tempo che la legge prevede per assicurare tre generazioni di insetti ed avviarne così la produzione. I produttori non potranno dunque essere a norma prima di quest’estate.

 “La Svizzera è il solo Paese europeo ad aver legalizzato la produzione e il consumo d’insetti. Altrove, in Europa, il fenomeno è tollerato ma non c’è ancora una base legale”, evidenzia il consigliere nazionale Isabelle Chevalley (Verdi Liberali), autrice di tre interpellanze incentrate sul consumo di insetti.

Leggi tutte le news

4 commenti finora...

Re:Insetti nel piatto. Gli svizzeri dovranno attendere

Che bella schifezza,io preferisco la carbonara.

da Il Nibbio 04/05/2017 20.08

Re:Insetti nel piatto. Gli svizzeri dovranno attendere

ma gli insetti non sono animali??perché mangiarli, è vero non hanno ne pelo ne penne peròò..........non serve sparargli per ucciderli, basta metterli in padella

da roly 04/05/2017 14.33

Re:Insetti nel piatto. Gli svizzeri dovranno attendere

Buon Appetito....

da ROBE DA PAZZI. 04/05/2017 13.04

Re:Insetti nel piatto. Gli svizzeri dovranno attendere

L'umanita si sta' scimunndo completamente!! Mangiare insetti larve e bacarozzi? Con giuseppe pastore vicino casa mia a subiaco pastore allevatore di polli ruspanti agnelli che profumano di prato e maialini da latte caserecci gli insetti e i bigattini mangiateveli voi!!!! r jatpure a fare in gulu!

da Romualdo 04/05/2017 12.00