HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Ricette | Le bottiglie | Ristoranti | Libri | Indirizzi | Archivio Scempi | I Funghi | Tartufi e funghi |
  Cerca
Il lupo in Francia 22 Aprile. Giornata Mondiale della Terra Veneto. Prima riunione Tavolo Regionale per gestione grandi carnivori Latte. Etichetta d'origine Toscana. Lupi: indagine conoscitiva, entro luglio documento di indirizzo UE e BEI insieme per la tutela ambientale Trento. 3 cuccioli di orso uccisi da un maschio adulto Giornata ambientale a Montelupone Se anche la terza carica dello Stato si fa animalista Bimbo morso da un ratto. Lorenzin a Raggi "si occupi del problema" Animalisti, non andate in tv! Emergenza cinghiali a Roma: la Procura apre inchiesta sui Parchi Se c'è un animale da tutelare, è lui: Mr Lombrico "No all'agnello, scegli veg": ora Berlusconi è anche vegano Galletti: a giugno Bologna capitale mondiale dell'ambiente Carcere per i genitori di bimbi vegani: Savino spiega la sua proposta Gasparri su riforma Parchi: "risarcimenti danni e meno vincoli per cittadini e imprese" Parchi, Coldiretti plaude alla Riforma alla Camera Dalla Toscana un’interrogazione al Ministro dell’Ambiente sul lupo Lombardia "nutrie sul 70% del territorio", servono soldi per evitare rischi Mattia Feltri su La Stampa "Il lupo sull'uscio" Strage di 30 pecore a Siena. Coldiretti agli animalisti "non sono animali questi?" Omicidio Morganti "Uccideva pesci? Se l'è meritato" Galletti "i Parchi italiani devono mettersi in gioco" Obiezione carnivora: “perchè il maiale sì e la coccinella no?” Roma. Carabinieri Forestale “di fronte al cinghiale usate la strategia del torero” Wwf contro riforma dei Parchi Vegani – carnivori. L'odio degli estremismi alimentari sui bambini IV Congresso FederFauna: piu' impegno su fronte etico

News Natura

Trento. 3 cuccioli di orso uccisi da un maschio adulto


martedì 18 aprile 2017
    

Alcuni operatori del settore Carnivori del Servizio Foreste e Fauna della Provincia di Trento hanno avvistato, sulle pendici del Brenta nel comune di Molveno, un grosso orso maschio che entrava nella tana e allontanava la madre per predare i suoi tre cuccioli, visti in precedenza. Si tratta di un comportamento frequente tra questi mammiferi, che avviene durante la stagione degli amori, di solito fra maggio e giugno, e vede gli orsi maschi attaccare i cuccioli per eliminarli e guadagnarsi così la possibilità di accoppiarsi con la femmina.

Il personale del Corpo Forestale potrà raccogliere i residui organici, per risalire all'identità degli esemplari coinvolti, una volta che gli orsi si saranno allontanati definitivamente dal sito e le condizioni ambientali saranno migliorate (ladige.it).

Leggi tutte le news

1 commenti finora...

Re:Trento. 3 cuccioli di orso uccisi da un maschio adulto

oooh,ma come e' crudele il regno animale?. Ed adesso chi glielo va a dire agli animalati?...Loro non di aspettano situazioni del genere ,Yogi non si comporta cosi,e loro conoscono solo esso......

da toni el cacciator 19/04/2017 13.42