HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Ricette | Le bottiglie | Ristoranti | Libri | Indirizzi | Archivio Scempi | I Funghi | Tartufi e funghi |
  Cerca
Wwf contro riforma dei Parchi Vegani – carnivori. L'odio degli estremismi alimentari sui bambini La presidente del Wwf "Mangio carne, sono vegetariana non praticante" Ancora paura a Roma a causa di un cinghiale L'Emilia Romagna stanzia 5,5 milioni di euro per i boschi Alaska: Trump riapre la caccia ai carnivori nelle aree protette Dalla Sardegna arriva eco-diserbante rivoluzionario Fondazione Una su emergenza cinghiali a Roma "la sterilizzazione non basta" Fava adotta motto "salva un albero mangia un vegano" Innocenzi con M5S alla Camera "stop macelli lager e allevamenti intensivi" Dal Codacons perplessità sulla riforma dei Parchi Ponza: consiglio comunale vota sì all'uscita dal Parco del Circeo Parco Colli: 70 selecontrollori per eradicare i cinghiali Caos normativo nutrie: Regione Lombardia organizza tavolo tecnico Abbattimenti anche nelle aree protette, diffida per 43 sindaci Nutrie: Tar annulla ordinanze comunali Piano Lupo: arriva lo stralcio del capitolo sull'abbattimento Assessore Pan "allarmismi inutili, ritorno lupo è spontaneo" De Castro: etichettatura semaforo penalizza prodotti italiani Genova, i cinghiali infestano la città e commuovono gli animalisti Per gli animalisti i lupi in Italia sono pochi Galletti: l'Italia ha un notevole capitale naturale; e diverse criticità. Veneto. Lupi: Giunta istituisce tavolo regionale Dieta vegana: a Piazza pulita il dramma delle carenze nei bambini Torturava e uccideva gatti: condannato a 3 anni di carcere Coldiretti: cinghiali, sempre più un problema per la sicurezza pubblica Ministro tedesco all'Ambiente intima menù vegetariani durante incontri ufficiali Dal Parlamento Ue ok a risoluzione per pesticidi alternativi Accertata aggressione a cane e padrone da parte di lupi La Toscana sollecita l'approvazione del Piano lupo

News Natura

Caos normativo nutrie: Regione Lombardia organizza tavolo tecnico


martedì 14 marzo 2017
    

Ho deciso di farmi carico di un problema che non afferisce all’assessorato all’Agricoltura, con l’obiettivo di armonizzare il caos normativo che si è venuto a creare sul tema delle nutrie, problema che richiede interventi coordinati ed efficaci, oltre a risorse adeguate. Entro giovedì, quando a Viadana incontreremo i sindaci delle province di Mantova e Cremona, i rappresentanti dei consorzi di bonifica, dei parchi e delle organizzazioni agricole sindacali, elaboreremo un piano strategico, sulla scorta delle indicazioni emerse dalla riunione di questo pomeriggio con i rappresentanti delle istituzioni territoriali”.
 
È questa la road map che Regione Lombardia percorrerà, come indicato dall’assessore all’Agricoltura della Lombardia, Gianni Fava, nel corso di un tavolo tecnico con il direttore generale dell’Ats Valpadana Salvatore Mannino, il direttore generale dell’Unità organizzativa Veterinaria Piero Frazzi, le Province di Mantova e Cremona, i veterinari pubblici del territorio, sono emerse le prime indicazioni per affrontare il problema delle nutrie, dall’abbattimento al reperimento delle risorse.

“Quella delle nutrie è un’emergenza che si è aggravata dopo che il roditore è stato depennato dall’elenco delle specie protette per mano dello stato – ha ribadito Fava -; è indispensabile un’azione condivisa sul territorio, con modalità di intervento e di risorse coordinate. Ad oggi assistiamo a interventi assolutamente disomogenei, serve un documento di sintesi per evitare dispersione di mezzi e di risorse”. 
L’assessore Fava ha ribadito la necessità di sbloccare per le nutrie “il milione di euro inutilizzato dal capitolo del randagismo, nei confronti del quale il ministero della Salute continua inspiegabilmente a non autorizzare”.

Leggi tutte le news

9 commenti finora...

Re:Caos normativo nutrie: Regione Lombardia organizza tavolo tecnico

Giulio sono due cose diverse .Sono problemi di gestione del territorio dove noi cacciamo.Poi che da piu' di due anni ,da quando questa specie non ha piu' tutele ,nonostante varie leggi leggine ,prolifici indisturbata , ogni mese ci sia un pronunciamento inefficace....

da toni el cacciator 16/03/2017 14.07

Re:Caos normativo nutrie: Regione Lombardia organizza tavolo tecnico

Toni sono problemi anche nostri.Ma gli organi che governano tutto cio'sono talmente complicati. Che noi coadiutori di FE ci siamo ROTTI.Tanto che stanno facendo un nuovo corso per nuovi coadiutori.

da Giulio 15/03/2017 22.26

Re:Caos normativo nutrie: Regione Lombardia organizza tavolo tecnico

A tutti quelli che dicono che non sono affari dei cacciatori, andatevi a leggere ,l'articolo Pistoia nidi artificiali.....cacciatori de merli....

da toni el cacciator 15/03/2017 15.51

Re:Caos normativo nutrie: Regione Lombardia organizza tavolo tecnico

bravo Mauro è un problema di altri si arrangino.....

da lui 15/03/2017 9.38

Re:Caos normativo nutrie: Regione Lombardia organizza tavolo tecnico

Problema non dei cacciatori.

da Mauro 14/03/2017 21.44

Re:Caos normativo nutrie: Regione Lombardia organizza tavolo tecnico

Speriamo che Striscia la Notizia e Stoppa,abbiano capito la comunicazione.

da Fucino Cane 14/03/2017 17.39

Re:Caos normativo nutrie: Regione Lombardia organizza tavolo tecnico

Alfredo,se potessi postare delle foto ti farei vedere tante situazioni dove i campi sono deturpati da questo roditore,tutti gli incontri che fanno i cani andando a caccia ,tutti i riporti di carcasse abbattute da qualcuno che mi ha preceduto ,i jag terrier morsi conferite profonde andando a volpi in tana..Solo chi va' a tordi puo' disconoscere il problema!

da toni el cacciator 14/03/2017 12.52

Re:Caos normativo nutrie: Regione Lombardia organizza tavolo tecnico

Buongiorno, non riesco a capire perché questo argomento continua ad essere di dominio di un sito dedicato alla caccia. E' una priorita' che riguarda gli amministratori pubblici che hanno causato il problema, ed eventualmente le associazioni animaliste che ne perorano la causa.

da alfredo 64 14/03/2017 12.07

Re:Caos normativo nutrie: Regione Lombardia organizza tavolo tecnico

ma come può uno stato una regione una provincia una città andare avanti con un a burocrazia del genere dove tutti fermano tutti e non si fa mai niente! ma come si faaa???

da ??????????????????????????????????????? 14/03/2017 11.39