Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Ricette | Le bottiglie | Ristoranti | Libri | Indirizzi | Archivio Scempi | I Funghi | Tartufi e funghi |
 Cerca
Ok a prelievo in deroga cormorano fino al 24 marzo a OristanoFiocchi: Solidarietà a Don Gaudenzio Martini denunciato dagli animalistiProrogata ordinanza Peste Suina AfricanaMarche: 1 milione 500 mila euro per progetti in siti Natura 2000Cremona, animalisti distruggono gabbie di cattura per le nutrieBologna, sequestrati snack cinesi contaminati da Peste Suina No degli agricoltori all'obbligo di mantenere una parte di terreni incoltiColdiretti Torino, dopo molte sollecitazioni, ottiene Piano controllo del piccioneIspra partecipa a progetto contro ibridazione del lupoNelle aree Protette della Basilicata prelevati quasi 2000 cinghiali Lipu, uccelli in declino: tutta colpa dell'agricolturaPesticidi, Lollobrigida "Commissione Ue recepisce proposte italiane"Abbattimento orso M90, chiarimenti da IspraAdattamento ungulati al cambio del clima: studio su stambecchi alpiniIl Santuario Cuori Liberi perde il ricorso contro i veterinariTrento, abbattuto l'orso M90. La Provincia: "animale pericoloso"Parco Nazionale Matese, ipotesi restrizione dei confiniA Mi manda Rai3 si è parlato del lupo Face: "brutte notizie per la biodiversità sui terreni agricoli"Confagricoltura: contro PSA serve nuova strategia per i cinghialiE' l'Italia il Paese ad avere più lupi in UETrento: orso insegue escursionisti. La Provincia valuta abbattimentoSvizzera, abbattuti 32 lupi sui 300 totaliLombardia stanzia nuovi fondi per reti anti cinghialiColdiretti: gennaio troppo caldo, agricoltura in tiltGiornata mondiale delle zone umide. Ispra fa il puntoLollobrigida: in Europa ampia maggioranza contro carne coltivata

News Natura

Coldiretti: questo il terzo autunno più caldo dal 1800


lunedì 9 ottobre 2023
    
 
 
L'autunno 2023 in Italia è classificato come il terzo più caldo dal 1800. Le temperature di settembre sono risultate superiori di 2,17 gradi rispetto alla media storica del mese (1991-2020). Questi dati emergono da un'analisi condotta da Coldiretti basata sui nuovi dati Isac Cnr. Nel nord Italia, la temperatura è stata ancora più elevata, con un'anomalia climatica di +2,57 gradi, posizionando settembre al secondo posto tra i mesi più caldi.

L'effetto di questo caldo eccezionale si riflette negativamente sull'agricoltura, con produzioni disturbate e raccolti ridotti. Prodotti tipicamente estivi come albicocche, pesche, nettarine, susine, meloni, fragole e angurie sono ancora disponibili sul mercato. Tuttavia, i cambiamenti climatici hanno causato una significativa diminuzione del raccolto di riso, grano, ciliegie, pere e miele. Anche la vendemmia ha subito una riduzione del 12%.

L'innalzamento delle temperature ha anche portato all'invasione di specie aliene pericolose, causando danni significativi a coltivazioni e allevamenti. Coldiretti sottolinea che si è verificata una tendenza al riscaldamento in Italia negli ultimi decenni, con l'anno 2022 in cima alla lista dei più caldi seguito da altri anni recenti.

La tendenza al surriscaldamento è associata all'incremento degli eventi climatici estremi, tra cui grandinate, trombe d'aria, bombe d'acqua, ondate di calore e tempeste di vento, con conseguenze gravi sia nelle città che nelle campagne. Questi cambiamenti climatici stanno anche influenzando la distribuzione delle coltivazioni in Italia, spingendo la coltivazione dell'ulivo verso le Alpi e favorendo colture tropicali come avocado, mango e banane nel sud del Paese.

L'agricoltura sta affrontando sfide significative dovute ai cambiamenti climatici, ma è anche uno dei settori più attivamente impegnati nel contrastarli. È necessario un impegno continuo per affrontare queste sfide, tra cui investimenti in sistemi di irrigazione a basso consumo, ricerca e innovazione per coltivazioni resistenti e misure di gestione sostenibile delle risorse idriche.
Leggi tutte le news

5 commenti finora...

Re:Coldiretti: questo il terzo autunno più caldo dal 1800

Uccello sei sicuro di stare bene?

da Uccellino canterino 10/10/2023 17.51

Re:Coldiretti: questo il terzo autunno più caldo dal 1800

No caro ciuffo , la colpa è tutta della caccia e dei cacciatori ….. contento ??

da L’ uccello dove passa , lascia un ciuffo di penne 09/10/2023 18.45

Re:Coldiretti: questo il terzo autunno più caldo dal 1800

Verrà il momento, o l'anno, o il periodo in cui registreremo il contrario e ci lamenteremo per il freddo e la troppa pioggia. Tutto è ciclico. Madre Natura non si lascerà mai sopraffare dall'uomo e dalle sue attività. Saprà ripristinare autonomamente la sua normalità. Una volta tutte ste misurazioni del cazzo non c'erano e si viveva sereni. Oggi se non si fa terrorismo per far campare i talk show non si va avanti.

da Hunter74 09/10/2023 16.00

Re:Coldiretti: questo il terzo autunno più caldo dal 1800

La riduzione del 12% della vendemmia è un dato che mi offre sollievo dopotutto, dalle mie parti tutta la frutta, compresa uva e oliva, ha subito cali enormemente superiori. Per non parlare del grano…

da Vergaro 09/10/2023 15.25

Re:Coldiretti: questo il terzo autunno più caldo dal 1800

Niente niente. Colpa degli orsi e dei lupi.

da Ciuffo 09/10/2023 12.50