Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Ricette | Le bottiglie | Ristoranti | Libri | Indirizzi | Archivio Scempi | I Funghi | Tartufi e funghi |
 Cerca

News Natura

Orso. Costa "abbattimenti fuori discussione"


martedì 18 agosto 2020
    

 
 
 
Negli scorsi giorni il Ministro Costa è intervenuto nuovamente sulla questione orsi Sulla precisando che "alcune soglie di confronto sono invalicabili, come l'abbattimento e la tutela della maternità".

Con le autorità trentine è stato aperto un tavolo scientifico tra il Ministero, Ispra  che consentirà di avere un quadro della situazione delle conoscenze dal punto di vista scientifico. L'intento è trovare insieme una via per la gestione della fauna, la mitigazione e la convivenza con l'uomo".

"Si lavorerà assieme con spirito istituzionale - rileva il ministro - pur consapevoli delle diverse rispettive posizioni e con l'intento di trovare una soluzione basata su elementi scientifici che tenga conto della sensibilità del Paese. La dimostrazione del fatto che quando la politica lavora al servizio dei cittadini e del bene comune riesce a superare tutti gli steccati". Affrontato anche l'argomento degli "orsi problematici, con particolare riferimento a M49 e JJ4, cioè Papillon e Gaia, come li ho ribattezzati - ha proseguito Costa - e raccogliamo positivamente la disponibilità del presidente Fugatti a trovare soluzioni condivise che non prevedano l'opzione dell'abbattimento e che tengano in conto l'eventuale carico antropico esistente. Il no all'abbattimento come punto fermo è sicuramente un risultato importante".

Leggi tutte le news

17 commenti finora...

Re:Orso. Costa "abbattimenti fuori discussione"

Il sig.Ministro Conflitto di Iteressi parla di sensibilità del Paese e la scambia con le chiacchere da bar con i suoi quattro amiconi. Se vuole glielo dico io cosa ne pensa il Paese di lei e dell'orso papillon.

da 1 toscano 20/08/2020 19.03

Re:Orso. Costa "abbattimenti fuori discussione"

....e ha anche la scorta a spese nostre! (così è facile essere contro le armi ...)

da Pasquino 1 20/08/2020 12.25

Re:Orso. Costa "abbattimenti fuori discussione"

IL superministro se la ride alla faccia degli italiani;lui in un mese percepisce uno stipendio che nella forestale lavorando(per modo di dire) percepiva in un anno!!!!!

da Fucino Cane 20/08/2020 10.00

Re:Orso. Costa "abbattimenti fuori discussione"

Con questo ministro noi italiani;SIAMO DERISI da tutti gli stati Europei!!!!!!

da Fucino Cane 19/08/2020 14.42

Re:Orso. Costa "abbattimenti fuori discussione"

Indumento abbastanza goliardico.

da Da Federcacciatore 19/08/2020 10.11

Re:Orso. Costa "abbattimenti fuori discussione"

Chi avra'pagato quella maglietta? Spero non sia stata finanziata con i fondi pubblici che le associazioni animaliste ricevono dallo stato( ossia da tutti noi)....sappiano che gli scopi per cui gli vengono concessi sono ben altri!

da Pasquino 1 19/08/2020 8.35

Re:Orso. Costa "abbattimenti fuori discussione"

Il folclore oramai è al governo.... speriamo ancora per poco!

da Pasquino 1 19/08/2020 6.26

Re:Orso. Costa "abbattimenti fuori discussione"

signori la foto dice tutto ,parla da sola.

da genny 4 bott 18/08/2020 23.23

Re:Orso. Costa "abbattimenti fuori discussione"

intento e di trovare una via......ecco ministro vada via, e lasci quella poltrona milionaria,si faccia qualche bella passeggiata nei boschi, magari incontrando cappuccetto rosso e yoghi....ma per l'ambiente cosa fa?

da .mario 18/08/2020 21.46

Re:Orso. Costa "abbattimenti fuori discussione"

conte lassast? hai ragione è piu semplice prendersela con i cacciatori e agricoltori tanto i danni non ce li paga nessuno.

da cacciatore e agricoltore 18/08/2020 21.14

Re:Orso. Costa "abbattimenti fuori discussione"

Il problema si risolve con una bella letterina di poche righe che ogni amministratore di regione scrive Sig. Ministro il sottoscritto ecc..ecc. declina ogni responsabilità per danni a cose e persone ed eventuali morti causati da Lupi e Orsi.Sarà poi la Magistratura a giudicare i responsabili. E' ora che anche questa gente paghi per i danni che fanno come ogni comune italiano se è vero che la legge è uguale per tutti.

da Manettaro 18/08/2020 20.13

Re:Orso. Costa "abbattimenti fuori discussione"

Ma "è fuori discussione.." lo ha deciso lui? Ma è un ministro di un paese democratico(?) od un monarca di un qualche emirato????

da Pilade 18/08/2020 19.49

Re:Orso. Costa "abbattimenti fuori discussione"

Ministro, l'orso e i lupi a cui Lei sembra avvalorare più degli umani,se Li porti a casa Sua. Non può consentire che animali simili abbiano libera circolazione sul ns. territorio. Perche , caro ministro il territorio di questa bella e disgraziata nazione (grazie a politicanti inqualificabili) è anche di chi vuole allevare in pace animali da reddito e andare per boschi con la famiglia nella massima sicurezza. Cè da augurarsi che nel prossimo governo chi avrà il dovere di governare l'ambiente sia persona esperta di agricoltura, selvicoltura e regimentazione delle acque oltre alla corretta gestione e smaltimento dei rifiuti, cose che purtroppo non abbiamo visto in questo governo.

da bretone 18/08/2020 19.33

Re:Orso. Costa "abbattimenti fuori discussione"

Le parole che dice il ministro non fanno una piega ma meno sperpero di denaro pubblico no è.tutta sta gente che corre a presso astoorso no troppiw sordi.

da Marco 18/08/2020 18.45

Re:Orso. Costa "abbattimenti fuori discussione"

.....e questo sarebbe un ministro della Repubblica Italiana? Mazza ho!!!...

da s.g. 18/08/2020 18.37

Re:Orso. Costa "abbattimenti fuori discussione"

Mi sembra di sentire una delle tante ass. Ambientaliste:il No a prescindere. Per coprire dei ruoli importanti si deve lasciar mano libera alle fonti scientifiche e lasciar stare le proprie personali ideologie.

da ettore1158 18/08/2020 17.18

Re:Orso. Costa "abbattimenti fuori discussione"

Costa lascia perdere. Non è il tuo mestiere. Non fare come il tuo suggeritore, che da paladino degli uccelli si voleva occupare anche dei lupi, consumando quel salto di specie che porta a pericolose pandemie. Occupati della terra dei fuochi, che la conosci bene e non sei ancora riuscito a debellare il fenomeno, applicati meglio, forse ce la fai. Occupati delle mille emergenze ambientali. E già che ci sei, tieni conto che certe emergenze animali, in bene (lupi, cinghiali) o in male (allodole, moriglione, pavoncella) non dipendono dai cacciatori o dalla caccia, ma dalle vostre "dimenticanze" in settori ben più pesanti. Inquinamento, industrializzazione dell'agricoltura, scomparsa dei territori adatti alla sosta della selvaggina, sconquassi vari, su cui i padroni del vapore di cui tutti voi avete sempre fatto parte hanno enormi responsabilità.

da Conte lassast 18/08/2020 17.00