Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Ricette | Le bottiglie | Ristoranti | Libri | Indirizzi | Archivio Scempi | I Funghi | Tartufi e funghi |
 Cerca
Ok a prelievo in deroga cormorano fino al 24 marzo a OristanoFiocchi: Solidarietà a Don Gaudenzio Martini denunciato dagli animalistiProrogata ordinanza Peste Suina AfricanaMarche: 1 milione 500 mila euro per progetti in siti Natura 2000Cremona, animalisti distruggono gabbie di cattura per le nutrieBologna, sequestrati snack cinesi contaminati da Peste Suina No degli agricoltori all'obbligo di mantenere una parte di terreni incoltiColdiretti Torino, dopo molte sollecitazioni, ottiene Piano controllo del piccioneIspra partecipa a progetto contro ibridazione del lupoNelle aree Protette della Basilicata prelevati quasi 2000 cinghiali Lipu, uccelli in declino: tutta colpa dell'agricolturaPesticidi, Lollobrigida "Commissione Ue recepisce proposte italiane"Abbattimento orso M90, chiarimenti da IspraAdattamento ungulati al cambio del clima: studio su stambecchi alpiniIl Santuario Cuori Liberi perde il ricorso contro i veterinariTrento, abbattuto l'orso M90. La Provincia: "animale pericoloso"Parco Nazionale Matese, ipotesi restrizione dei confiniA Mi manda Rai3 si è parlato del lupo Face: "brutte notizie per la biodiversità sui terreni agricoli"Confagricoltura: contro PSA serve nuova strategia per i cinghialiE' l'Italia il Paese ad avere più lupi in UETrento: orso insegue escursionisti. La Provincia valuta abbattimentoSvizzera, abbattuti 32 lupi sui 300 totaliLombardia stanzia nuovi fondi per reti anti cinghialiColdiretti: gennaio troppo caldo, agricoltura in tiltGiornata mondiale delle zone umide. Ispra fa il puntoLollobrigida: in Europa ampia maggioranza contro carne coltivata

News Natura

Festa San Uberto a Venaria Reale, tante iniziative per tutti


martedì 30 ottobre 2012
    
Per il lungo ponte del 1° novembre, la Reggia di Venaria presenta un ampio panorama di offerte culturali e di visita. Oltre al percorso di visita della Reggia con il Teatro di Storia e Magnificenza, nelle Sale delle Arti sono aperte le mostre Fabergé alla Venaria, occasione imperdibile per ammirare i capolavori provenienti dalla Link of Times Foundation di Mosca una collezione unica al mondo, con 13 Uova e oltre 350 oggetti preziosi del celebre orafo Carl Fabergè, e I quadri del Re, con i capolavori fiamminghi e gli altri dipinti della collezione del Principe Eugenio di Savoia dalla Galleria Sabauda di Torino.

Non manca l’arte contemporanea, con Music for the Great Gallery by Brian Eno, l’installazione sonora creata in esclusiva dal maestro Brian Eno per la Galleria Grande, il capolavoro di Juvarra simbolo della Venaria Reale. Per visitare i Giardini, anche nella stagione più fredda, è disponibile la Freccia di Diana, il Trenino nei Giardini, che accompagna i visitatori della Venaria lungo le incantevoli scenografie verdi del Parco basso.

Domenica 4 novembre si celebra la Festa di Sant’Uberto, patrono dei cacciatori a cui sono legate tradizioni e antichi rituali propri della Venaria: la nascita stessa della città, oltreché il suo toponimo, si deve infatti alla pratica venatoria che si svolgeva in questo territorio fin dal XVII secolo.

I festeggiamenti della Venaria per Sant’Uberto culminano con la Messa dedicata al Santo che si celebra nell’omonima Cappella della Reggia, domenica 4 novembre, alle ore 11.15, con ingresso libero, giorno dedicato alla ricorrenza, con accompagnamenti musicali per organo, Trompes de chasse dell’Equipaggio della Regia Venaria, tromba e timpani barocchi dei Musici della Scuderia (Ensembles dell’Accademia di Sant’Uberto).
Di seguito il programma:

Sabato 3 novembre

Ore 21 - Cappella di Sant’Uberto: Concerto per la Festa di Sant'Uberto - Associazione Amici per la Musica di Venaria Reale Gruppo d’archi Barocco. La “Sonata a tre” in Italia. Musiche di Frescobaldi, Vivaldi, Scarlatti, Corelli, Somis, Platti. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili

Domenica 4 novembre

Ore 11.15 - Cappella di Sant’Uberto: Messa di Sant’Uberto: accompagnamento musicale per organo, Trompes de chasse dell’Equipaggio della Regia Venaria, tromba e timpani barocchi dei Musici della Scuderia (Ensembles dell’Accademia di Sant’Uberto).  Dal 1995 l’Accademia di San’Uberto - Percorsi ha curato la ripresa del rituale, accompagnando la messa in onore del Santo con musiche eseguite dai propri Ensembles, l’Equipaggio della Regia Venaria e la Reale Scuderia. La cerimonia religiosa, tuttora in uso in Francia, Belgio e Mitteleuropa, contempla la presenza vicino all’altare di segugi e falconi. Per rispetto del luogo e per ragioni di sicurezza l’accesso di cani in chiesa durante la Messa di Sant’Uberto è limitato ad equipaggi preselezionati.

Mercoledì 7 novembre

Ore 10.30 e ore 15: Visite guidate gratuite della Reggia per i cittadini venariesi Iniziativa offerta dall’Avta – Amici della Reggia, SOLO su prenotazione per gruppi di massimo 30 persone

Giovedì 8 novembre

Ore 21 - Cappella di Sant’Uberto: Concerto del coro Puccini Direttore del Coro - M° Armando Donà
Pianoforte - M° Andrea Turchetto Presenta - Carla Re. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Per INFO e PRENOTAZIONI :
011 4992333
www.lavenaria.it
 
Leggi tutte le news

0 commenti finora...