Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | I Video | Sondaggi | Quiz | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani | Sondaggio Cacciatori |
 Cerca
Archivio
<giugno 2021>
lunmarmergiovensabdom
31123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
2829301234
567891011
Mensile
giugno 2021
maggio 2021
aprile 2021
marzo 2021
febbraio 2021
gennaio 2021
dicembre 2020
novembre 2020
ottobre 2020
settembre 2020
agosto 2020
luglio 2020
giugno 2020
maggio 2020
aprile 2020
marzo 2020
febbraio 2020
gennaio 2020
dicembre 2019
novembre 2019
ottobre 2019
settembre 2019
agosto 2019
luglio 2019
giugno 2019
maggio 2019
aprile 2019
marzo 2019
febbraio 2019
gennaio 2019
dicembre 2018
novembre 2018
ottobre 2018
settembre 2018
agosto 2018
luglio 2018
giugno 2018
maggio 2018
aprile 2018
marzo 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
aprile 2011
marzo 2011
febbraio 2011
gennaio 2011
dicembre 2010
novembre 2010
ottobre 2010
settembre 2010
agosto 2010
luglio 2010
giugno 2010
maggio 2010
aprile 2010
marzo 2010
febbraio 2010
gennaio 2010
dicembre 2009
novembre 2009
ottobre 2009
settembre 2009
agosto 2009
luglio 2009
giugno 2009
maggio 2009
aprile 2009
marzo 2009
febbraio 2009
gennaio 2009
dicembre 2008
novembre 2008
ottobre 2008
settembre 2008
agosto 2008
maggio 2008
aprile 2008
marzo 2008
febbraio 2008
gennaio 2008
dicembre 2007
novembre 2007
ottobre 2007
settembre 2007
agosto 2007
luglio 2007
giugno 2007
apr26


26/04/2019 9.47 

 
Non mi sono mai piaciuti gli attrezzi “tuttofare”, quelli che ti promettono di poterci fare di tutto e che, invece, non servono quasi a niente. E sono sempre stato un fervente sostenitore del motto: “ad ognuno il suo!” anche e soprattutto per quanto riguarda la caccia a palla. Sin da quando ho preso la licenza ho sempre cercato di utilizzare per ogni selvatico arma, cannocchiale e calibro specifici, senza trovarmi mai male. Così, in previsione di dover partire per una spedizione di caccia molto impegnativa al Black Bear in British Columbia, ho deciso che era il caso d’acquistare un’arma adatta allo scopo, che avesse delle caratteristiche particolari. L’ho voluta camerata in 338 Winchester Magnum, un calibro potente che, oltre ad abbattere pulitamente un orso nero, è in grado di fermare l’attacco, non tanto infrequente, di un grizzly. Mi è piaciuta con la calciatura in materiale sintetico perché è resistente agli sbalzi di temperatura, alla pioggia, alla polvere, al caldo, al gelo, agli urti e ai graffi. Invece per le parti metalliche ho optato per l’acciaio inossidabile che, oltre ad avere una buona e collaudata resistenza sia meccanica sia contro le corrosioni, è anche di facilissima manutenzione.
 
 


 
Il mercato internazionale offre monte carabine con queste caratteristiche, ma la mia scelta è caduta su un prodotto nostrano. Ho trovato tutto quello che cercavo nella bella e funzionale carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock, e devo ammettere di esserne rimasto molto soddisfatto. Dovendo ordinare l’arma di sana pianta, mi sono permesso di chiedere all’ing. Emanuele Sabatti di aggiungere qualche piccolo accessorio. L’ho voluta con lo Stecher, senza mire metalliche (che in trent’anni di caccia a palla in armi simili non mi sono mai servite) e con lo sportellino “bianco” inciso, quello che solitamente la Sabatti monta sulle Rover 870 EDL modello lusso. Cosa volete? Anche l’occhio vuole la sua parte! Una carabina di grosso calibro, nell’arco di un anno trascorre poche ore sul terreno di caccia, qualcuna in più in poligono, ma moltissime le trascorre invece in rastrelliera. Un’arma bella, ben tenuta e giustamente rifinita dà soddisfazione a possederla anche quando non la si usa.

Vediamo meglio nei dettagli la Rover Inox Synthetic Stock. L’azione è ricavata interamente per microfusione, utilizzando le più avanzate tecnologie ed ottimi acciai bonificati ad alta resistenza, nel nostro caso in AISI 420. La microfusione è un tipo di lavorazione abbastanza nuova e molto costosa che riscuote critiche, ma anche parecchi consensi. Questo procedimento, se ben eseguito, permette di costruire ottime armi, mantenendo contenuti, e quindi competitivi, i costi di produzione. Non dimentichiamo, poi, che nella produzione a controllo numerico il grado di sicurezza dei prodotti finiti è elevatissimo, inoltre i moderni controlli non distruttivi (liquidi penetranti per le fusioni e ultrasuoni, raggi x e gamma per le successive fasi di lavorazioni), permettono di rilevare immediatamente qualsiasi piccola imperfezione e lavorare con tolleranze molto ristrette. L’otturatore deriva dal classico Mauser opportunamente modificato, ma sempre con i classici due tenoni di chiusura posti anteriormente a 180 gradi tra loro. E’in acciaio speciale AISI 420, bonificato in modo da mantenere una notevolissima resistenza superficiale abbinata ad un’ottima resilienza totale. Scorre piacevolmente nella sua sede senza eccessivo gioco e senza nessuna incertezza. L’estrazione e l’espulsione del bossolo sono garantiti da un efficiente estrattore ad unghia laterale, abbinato ad un pistoncino espulsore posto sulla testa dell’otturatore. Lo Stecher monogrillo, alla “francese”, funziona molto bene sia quando è armato in avanti sia quando viene premuto direttamente. Sul castello sono presenti quattro fori filettati per il montaggio degli attacchi, simili a quelli Remington, Weatherby e BSA; in questo modo avremo soltanto l’imbarazzo della scelta su quali attacchi montare: di ogni tipo, di ogni origine e per ogni tasca. Io per montarci sopra un'ottica 2,5–10 x 48 ho scelto degli attacchi  in acciaio nero  che abbinano un prezzo competitivo ad una robustezza eccezionale. Un altro “fiore all’occhiello” della ditta Sabatti sono senz’altro le canne di sua produzione. Non solo le costruisce per tutte le sue armi rigate, ma anche per moltissime altre ditte. Quella della Rover Inox è in acciaio 416, bonificato e trattato termicamente, e la tecnica usata per la foratura è la rotomartellatura a freddo (hammer forged). La carabina in oggetto calibro 338 WM monta una canna lunga 610 mm che presenta quattro rigature ad andamento destrorso con un passo (twist) di 1 giro in10”. Ha un profilo leggermente conico e, se vista come un prodotto industriale costruito in serie, possiamo ritenere molto buona l’esecuzione del vivo di volata. Più vado avanti con gli anni, più mi convinco che il futuro delle calciature da caccia è nel materiale sintetico. Il calcio della Rover Inox SS, di provenienza americana, è praticamente lo stesso che monta la Weatherby sulle sue carabine Vanguard. E’costruito dalla nota marca Buttler & Creek, famosa per i pratici sportellini Flip Open per cannocchiali. E’ robusto, ben eseguito ed ha un bel poggiaguancia (per quanto possa esserlo in un calcio in materiale plastico), la coccia con il logo della ditta ed un zigrino a passo fine crimpabilissimo. Non poteva certo mancare un provvidenziale calciolo in gomma morbida, vero toccasana quando l’arma è camerata in calibri esuberanti.
 


Una carabina in acciaio inox con il calcio in materiale sintetico è un’arma prettamente da caccia che mira all’essenziale. E’ stata costruita per praticare la caccia a palla con qualsiasi condizione atmosferica e ad ogni latitudine. Soltanto l’occhio più attento riesce a vedere qualche segno di lavorazione; le viti Allen che tengono unita l’azione alla calciatura sono ben proporzionate e lo sportellino inciso con una testa di capriolo (potendo scegliere avrei preferito un orso o un cinghiale!) e con motivi floreali la “personalizza” quel minimo necessario a rendere l’arma meno marziale.

Dopo qualche prova necessaria per prendere confidenza con l’arma, con il calibro, con l’impostazione generale e con lo scatto, sono passato alla taratura vera e propria. In previsione della caccia al prestigioso plantigrado mi ero preparato cinquanta ricariche calibro 338 Winchester Magnum assemblate con i seguenti componenti: bossoli nuovi Norma, innesci CCI 250 Magnum, 70,2 grani di polvere Viht. N 160 (Vo 840 m/s) e palle Hornady Spire Point Interloockt da 225 grani. La Rover Inox a cento metri di distanza è stata in grado di ricamare senza problemi delle ottime rosate di 4 colpi in appena 30-35 millimetri.

La carabina Sabatti SS è un’arma decisamente spartana, ma ben costruita e con ottimi materiale e viene venduta ad un prezzo decisamente onesto. E’nata per il mercato nord europeo, ma se camerata in un buon calibro medio non credo che sfigurerebbe se fosse impugnata anche da un selecontrollore italiano.

SCHEDA TECNICA DELL’ARMA

Costruttore: SABATTI s.p.a.  – Gardone Val Trompia (BS)

Tipo: Carabina da caccia a ripetizione manuale
Funzionamento: Ad otturatore scorrevole girevole tipo Mauser modificato, con due tenoni in testa

Percussore: Lanciato

Sicura: Manuale a due posizioni azionabile da una leva posta sul lato destro del castello

Modello: Rover Inox Synthetic Stock

Azione: in Acciaio AISI 420

Calibri: dal 222 Remington al 9,3 x 62 Mauser

Canna: In acciaio inox 416 trattato termicamente. Canna lappata e rotomartellata a freddo lunga 610 millimetri

Alimentazione: Tramite caricatore interno bifilare dotato di sportellino per lo svuotamento rapido

Organi di mira: Assenti nell’esemplare provato. Tacca di mira regolabile tipo Williams e mirino a lamina su tutti i modelli di serie

Castello: Predisposto per il montaggio del cannocchiale da mira

Grilletto: Singolo, con stecher monogrillo, a tre leve tipo “Match”

Calcio: In materiale sintetico prodotto dalla Buttler & Creek con il logo della Sabatti nella coccia e poggiaguancia

Finiture particolari: Nell’arma in oggetto lo sportellino di scaricamento rapido è inciso con testa di capriolo e motivi floreali.

Peso: circa 3000 gr




Marco Benecchi
 
 
 


 

 

Tags:

Tuo Nome:
Titolo:
Commento:


108.162.219.170
Aggiungi un commento  Annulla 

121 commenti finora...

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Caro Picasso, nessuno a messo in dubbio le sue capacità di prelievo ma sono contrario al trofeo da medaglia. oltre a questo, la caccia di selezione, è di una facilità quasi nauseante in tutto il Mondo!!! a parte le prede in alta montagna e più si va in alto e più è difficile. Oltre i 4000 metri la caccia è ancora PIU seria perchè c'è una componete fisica di tutto rispetto. ma in Appennino ? ma non mi faccia ridere per cortesia che cacciate tutti dalla macchina o fate al massimo un paio di chilometri e che cosa sono???NIENTE!!! caro amico , non si arrabbi ma lei di caccia vera non conosce molto forse avrebbe bisogno di un buon accompagnatore... ( che spara lui





da Pablo  10/05/2019 13.03

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Ci sono alcuni che se non prendono l’aereo per andare a caccia non sparerebbero mai. Si fanno portare magari fanno sparare l’accompagnatore poi foto di rito e infine la conta dei “pezzi”: 257 caprioli, 183 daini, 67 cervi, 54 camosci (kapital??), 12 alci ecc ecc.
in questo blog spuntano come funghi questi buoni a niente.
A caccia io ci vado a piedi!

da Picasso  10/05/2019 10.08

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Così va bene. Egregio Pablo, circa calibri e fucili ho parlato proprio di gusti personali. E questo chiude qualsiasi discussione. Concordo pienamente sulla spropositata e forse inutile quantità di armi accumulate (non ne ricordo neanche il numero preciso) Invece, e sempre senza polemica, sulla trofeistica non sono d'accordo. Lei dice - giustamente - che è più importante prelevare un bottone che un Kapital (io aggiungo quando e se serve). Ma quel prelievo mirato, insieme a tutta la corretta gestione di un territorio, a mio parere non può non avere un riscontro sulla qualità dei trofei. Un territorio dove non si caccia produce necessariamente trofei meno importanti di un altro dove invece il prelievo viene effettuato in maniera corretta. Almeno io la penso così. Tanta salute

da Filippo 53  10/05/2019 10.01

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Filippo. io non faccio polemica -anzi sono piuttosto ironico - io le ho provate "quasi" tutte dal piccolo 222 al 416 ecc. di tutte le marche e colori. exprress, stuzen, kif, bolt, combinati, semiautomatiche. MI SONO ROTTO LE BALLE. Ho un armeria che chiamo "la stanza del ferro vecchio" perché quando le vai a rivendere non prendi nemmeno il 30% del valore cosi non le vendo più ... le butto via quando è ora!! Da 10 anni vado a caccia solo con un 223 / 300WM e due 12 tutti in plastica... Lei che un cacciatore serio mi dica cosa cambia ad usare un 243 O UN 300 WM se non il solo piacere personale? Si rovina la spoglia ? Certo, si . potresti perdere 2 kg di carne?? e allora? FERISCI ? Una palla da 180 quando arriva arriva e se parte l'animale lo ritrovi poco dopo . Guardi il mio cane da traccia è in pensione.
E' una questione mentale. Ho scritto 300WM tuttofare perché e VERO !! ci fai tutto come "potresti" far quasi tutto con il 7mm ( calibro sconosciuto in alcune parti del mondo) ma il 300 è il vero calibro da caccia per cacciatori. POI CI SONO LE FISSE PERSONALI. come quelli che credono che con il 410 fai le stesse cose del 12 o con un 243 le stesse cose del 300 WM !!! NON E' VERO. lei parla di peso ? ho un 300 WM che pesa come il suo stuzen da caprioli ( non scrivo marche ) fatto apposta per me dal calcio alla canna dedicata "corta" CHE PUO FARE DI TUTTO. Si smonta in 4 pezzi e potrebbe ( si fa per dire) stare nella ladra del giacchetto! Tutto qua. senza polemica. Picasso , è più importante prelevare un "bottone" ( sai cosa è? ) che non un Kapital ( sai cosa è) oltre che più bello e impegnativo ! BOTTONE !!! amico non ti arrabbiare ma io sono contro la trofeistica che non ha senso di esistere PER ME ! un cervo vale per un cervo ... un camoscio vale per un camoscio....e un capriolo vale per un capriolo---ma questo per te è un discorso molto complicato e forse non ci arriverai mai. Fai il bravo e non offendere se non ti vengo a trovare.

da Pablo  10/05/2019 8.21

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Senza trofeistica la caccia agli ungulati è solo macelleria.

da Picasso  09/05/2019 19.45

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Senza trofeistica la caccia agli ungulati è solo macelleria.

da Picasso  09/05/2019 19.45

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Sperando di riportare la discussione su toni meno esasperati, chiedo a Pablo perché un cacciatore che - come lui stesso afferma - è abbastanza danaroso, dovrebbe utilizzare un solo calibro per fare tutto. Ho anch'io la fortuna di possedere una discreta R93 Attaché in 300WM; ma la uso solo per animali sopra il quintale. Mi da molta più soddisfazione quando vado a caprioli usare il mio K95 Stutzen, è la metà di peso e 1/3 più corto. Oppure a camosci andare con un altro K95 in 6x62R. Lo metto nello zaino per salire e scendere, lo monto solo quando devo sparare. Evidentemente si tratta di gusti personali; se Pablo vuol fare tutto col 300 non c'è niente da criticare. Posso anche dire che io (purtroppo) non posso vantare decine di abbattimenti col 300, perché raramente mi dedico a cacce prestigiose; quelle poche volte però, alci, cervi danubiani, ibex asiatici, palanconi di buio o simili li ho tirati col 300 e con piena soddisfazione. Ho anche il 7RM, ma lo ho usato poco; ma in effetti credo che il 300 sia un'altra cosa (attenzione: nel bene e nel male, nel senso che dà maggiori garanzie di abbattimenti netti e puliti alle massime distanze su animali di oltre 100 Kg- che tuttavia sono rari per un cacciatore medio - ma nella maggior parte delle occasioni dello stesso cacciatore sarebbe esagerato. Tanta salute e senza polemica che - francamente - mi pare fuori luogo

da Filippo 53  09/05/2019 18.47

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

la trofeistica ?? ma sai di cosa stai parlando AVETE ROVINATO MEZZO APPENNINO CON LA VOSTRA MANIA DEI TROFEI STATE A CASA VOSTRA !! Bracconieri che scendete dalle Alpi per depredare di tutto e di più… PICASSO e stai zitto meglio un bruciasiepi che VOI alla ricerca del trofeo !

da Savino  09/05/2019 18.13

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

sei tu il cacciatore ….io sono il turista...relax !!

da Pablo  09/05/2019 18.04

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Mi rilasso sempre quando leggo e ascolto gli ex allodolai che si credono White Hunter.

da Picasso  09/05/2019 14.57

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Mi rilasso sempre quando leggo e ascolto gli ex allodolai che si credono White Hunter.

da Picasso  09/05/2019 14.56

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

X Picasso,,, non capisco perchè ti arrabbi sto dicendo che tu sei il vero cacciatore e io il classico bruciasiepi che a dire il vero è il nostro vero IMPRINTING del cacciatore italiano ... e sarebbe bello vederti in facci a veder e come fai a mettermelo in quel posto !!! rilassati e occhio alla giungla !!! hihihiii

da Pablo  09/05/2019 14.00

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Pablo sei il classico bruciasiepi che ai tordi e fringuello ha sostituito gli ungulati.
Non hai capito un ca22o della caccia di selezione, del suo vero scopo, della trofeistica come mezzo di studio delle popolazioni ungulati. Sei il solito italiota tiragrilletto che si fa portare a caccia qua e là da veri cacciatori che sicuramente lo commiserano.
Ora sai dove puoi ficcartelo il 300 WM? Esatto! Proprio li’!!

da Picasso  09/05/2019 13.17

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Pablo sei il classico bruciasiepi che ai tordi e fringuello ha sostituito gli ungulati.
Non hai capito un ca22o della caccia di selezione, del suo vero scopo, della trofeistica come mezzo di studio delle popolazioni ungulati. Sei il solito italiota tiragrilletto che si fa portare a caccia qua e là da veri cacciatori che sicuramente lo commiserano.
Ora sai dove puoi ficcartelo il 300 WM? Esatto! Proprio li’!!

da Picasso  09/05/2019 13.16

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Picasso , il fenomeno sei TU che caccia nella giungla appenninca... io mi faccio portare ! SEI TU IL VERO CACCIATORE... Benecchi è un appassionato "bravino" che sa delle cose (molte) ma non accetta chi ha altre idee GIUSTE come che il 300 WM è di gran lunga il calibro migliore al Mondo , il più usato, il più pratico, il piu di tutto! E ANCHE PER LA CACCIA IN ITALIA anzi sopratutto per la caccia in Italia! Puoi fare tutto dal dal capriolo al cervo ??? senza neppure cambiare palla ( che gli fa una 180 a un capriolo? niente?) visito il tuo blog perchè mi piace e quando ho voglia scrivo. Non conosco la Urso ma quei cafoni KOMUNISTI di capalbio che hanno rifiutato l'accoglienza agli extracomunitari li ho sentiti nominare molte volte.
Grazie Nino... vado a tarare sotto la pioggia il mio 300 WM stasera ci scappa il cinghiale ( io guardo ho l'accompagnatore) ...

da Pablo  09/05/2019 11.29

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Sono Perito Meccanico,
Non ho avuto il piacere di studiare i grandi Classici,
In compenso sono STATO EDUCATO bene...

E non è da tutti...
Credimi...

Salutami i tuoi amici grandi Esperti che.....

"""""""che di caccia e balistica ne sa il doppio di te""""""


Aspetterò con ansia che la Redazione mi comunichi i loro nomi per poterli contattare Tutte le volte che ne avrò bisogno.
Anche a pagamento è ovvio....

da Marco Benecchi x Nino  09/05/2019 11.23

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

“Più piccola è la mente più grande è la presunzione.”(Esopo)

Stammi bene anche tu.
Nino

da Nino  09/05/2019 11.17

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Io non ho BISOGNO di confrontarmi,
Altrimenti andrei dalla D'Urso (che conosco.. a casa a Capalbio!) o dalla De Filippi, (idem, che frequenta l'Argentario!)
Io DICO SOLO LA MIA opinione Molto Personale!

PUNTO E BASTA!

Chi invece ha altre idee, dovrebbe fare altrettanto..

Io NON HO MAI VISITATO IL BLOG DI GRILLO..
Non perché non amo il confronto,
SEMPLICEMENTE perché non m'interessa

TU INVECE, ami il confronto?

BENE, allora apriti un sito o più internet, scrivi su una decina di riviste, metti la tua faccia in TV e poi confrontati...
Ma a me non mi sembra di essere venuto a bussare ALLA TUA PORTA per dirti CHE

IO Preferisco il 7 mm RM al 300 WM

Perché di questo stavamo parlando..
Nient'altro....

La gente "CHIEDE IL MIO" parere ed io glielo do...

Se vuole conoscere anche quello degli altri vedrai che cercherà te o i tuoi amici!

Poi, DAVVERO, mi farebbe MOLTO PIACERE conoscere.

"""""""che di caccia e balistica ne sa il doppio di te""""""

Fammi Nomi e Cognomi e magari se lasciano un recapito in Redazione sarà mia premura chiamarli e/o consultarli quando ne avrò bisogno, o avrò qualche problema..
Perché di problemi da risolvere ne ho decine al giorno.
Sono appena rientrato dal poligono... ed oggi avrò un bel da fare, forse non farò neanche in tempo a fare una uscita in selezione...
Come ben sanno "TUTTI I COLLEGHI" si spara e si tarano armi anche con il vento e con la pioggia....
Quando serve!!!!!
Stammi bene,
M



da Marco B x Nino  09/05/2019 9.49

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Tu hai scritto:
RIPETO, IO, non ho né la voglia né il tempo di visitare e/o commentare siti dove scrivono persone che non la pensano nel mio stesso modo...
Sarebbe un pochino.. che dire, stupido oltre che masochistico...

Appunto questo è il tuo problema che non ti confronti con gli altri esperti proprio pechè credi di aver capito tutto e questo è un grosso LIMITE.

da Nino  09/05/2019 7.40

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Nino, io sono SEMPRE con i piedi per terra e più precisamente "con gli scarponi ai piedi"
Sono rientrato stanotte dalla caccia altrimenti ti avrei risposto prima!

Tranquillo,
QUI' stiamo SOLO CERCANDO di Confrontarci, spero EDUCATAMENTE (non come hai fatto tu!)
Tutto qua...
Un semplice cacciatore MI HA CHIESTO (lo ha chiesto a me, non a te né a Pablo, né agli altri esperti che TU conosci!),
Un parere su quale calibro utilizzare IN ITALIA,
Ed io glielo ho indicato,
Poi qualcuno ha cominciato a fantasticare su un uso AFRICANO, ASIATICO, NORD AMERICANO, per tiri chilometrici e così via...
Ed io, sempre Educatamente ho cercato di spiegare i motivi dei miei "consigli"
TUTTO QUA',
Mi sembra di non essere Lievitato da terra per questo...

POI, scusami, ma i MIEI BLOG, portano il MIO NOME, scritto ben in chiaro,
Senza se e senza ma,
Con tanto di firma leggibile....

Così mi domando:
Se TU non condividi i miei pensieri, non riconosci la mia esperienza e le mie capacità,
perché PERDI TEMPO a visitare il mio BLOG e a leggere i miei commenti - consigli?????????????????????????????

""""qui c'è gente che di caccia e balistica ne sa il doppio di te.""""


Motivo per cui, non dovresti visitare i miei siti ma quelli delle persone a te care...
C'è spazio per tutti,

Su internet, sulle Riviste, in TV...

RIPETO, IO, non ho né la voglia né il tempo di visitare e/o commentare siti dove scrivono persone che non la pensano nel mio stesso modo...
Sarebbe un pochino.. che dire, stupido oltre che masochistico...

Comunque, per concludere,
"Sapere" di caccia e di Balistica" è come andare a scuola:
TANTA TEORIA e poi TANTISSIMA PRATICA, ma proprio tanta,
Da fare sul CAMPO e non sui libri o alla tastiera di un PC,
Sono felice che TU conosci persone molto più ESPERTE e migliori di me,
Sei fortunato, perché da loro c'è SEMPRE e molto da imparare..
MB

da Marco Benecchi x Nino  09/05/2019 6.02

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Caro Pablo, sarai anche un fenomeno ma da come parli sei classico bruciasiepi anche un po’ burino che alla canna fissa ha sostituito quella rigata. Ma la mentalità è quella è sono certo che ti farai riconoscere come tale in ogni parte del mondo! Spaghetti, m’avete provocato!!E ora ve distruggo!!!

da Picasso  08/05/2019 17.25

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Caro Pablo, sarai anche un fenomeno ma da come parli sei classico bruciasiepi anche un po’ burino che alla canna fissa ha sostituito quella rigata. Ma la mentalità è quella è sono certo che ti farai riconoscere come tale in ogni parte del mondo! Spaghetti, m’avete provocato!!E ora ve distruggo!!!

da Picasso  08/05/2019 17.25

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Benecchi ritorna con i piedi a terra che qui c'è gente che di caccia e balistica ne sa il doppio di te.

da Nino  08/05/2019 16.10

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Picasso hai ragione. Sono un turista che si fa accompagnare NO SCUSAMI portare a caccia. Resta il fatto che il 300 WM è il miglior calibro al Mondo e tutti questi 7mm li vedi solo tu in giro. Mistero della caccia. Ricarico solo per andare a caccia in Italia ( soprattutto camosci con la macchina) e per l'Ungheria alle femmine ( sulla gip) dove tiriamo i nostri record personali ..stiamo parlando di 80 … 120 metri ... quest’anno tento i 130 !!! Solitamente in Europa affitto l'arma sul posto e mi risparmio un sacco di grattacapi ma quando vado in Nord America mi porto due fucili un automatico e una carabina in calibro 300WM. ( le marche non posso scriverle se no non le compra più nessuno) . Le cartucce SONO OBBLIGATO a comprarle sul posto perché mi fermo circa due mesi ogni anno ( settembre /ottobre a volte dicembre per il gatto ) sparo parecchio ( oltre gli uccelli) perchè mi diletto anche con i Coyote , bobcat , racon , cervi e se capita anche il lupo … ecc. capisci che con 50 colpi UN TURISTA COME ME NON CE LA PUO FARE!!! Di alci ne ho tirate diverse credo una dozzina forse più , se contiamo anche le femmine e piccoli. Abbattimenti PULITI sul posto e tutte con balistic tip da 180 MAI UN FERITO! 8 maschi li ho tirati in Alaska ( costano meno) due in British . uno in Alberta e uno in Ontario il più piccolo. . Ma la caccia è di una noia incredibile !!! Ci sei mai stato??? Il periodo del l RUT è molto bello. Anche se in Alaska si fa piu la cerca in barca e si chiama poco Ovviamente fucilate da principiante massimo 100 metri !! In Africa – invece- caccio solo bufali , in Zambia e Zimbabwe . Sono super scortato da dei mercenari inglesi che fanno i PH . A volte sparano loro per me. Ma cosa vuoi , io sono il turista pagante. Ma i posti sono molto belli. Devo confessarti che però sono molto appassionato della Billy nord americana e mi faccio portare con l’elicottero sulla cima e riportare a terra. Non ho più 27 anni ma 45 … sono vecchio e mi sono già rassegnato. Lo scemo non era per te ( non mi permetterei mai ) ma era riferito al contesto della caccia al bufalo. Picasso , pur non avendo molti soldi ( ma neppure pochi) mi piace spenderli come piace a me ! Pero, tu sei il vero cacciatore italiano , il Rambo che per sparare ai cinghiali o altro rischia la vita nella giungla appenninica, ora che c’è anche il lupo il luogo più pericoloso al Mondo!! Bravo sei il migliore ti manca solo il 300WM PER ESSERE IL NUEMRO UNO !!!CHE FORZA STO QUA!!!

da Pablo  08/05/2019 14.40

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Ahiaiaiiiiii
Caro Pablo,
Brutta cosa la Memoria.....

Credo che forse dovremmo dar ragione a PICASSO
perché Rileggendoti ci sono delle piccole incongruenze Tecnico - Balistiche,
Peccato perché mi eri quasi simpatico...

In un tuo precedente intervento hai scritto:

300 WM e fai tutto ! naturalmente in polimero con una bel proiettile ricaricato con una balistic tip dai 150 ai 180 al massimo ! alce e orso cadono come pere...

Una Ballistic TIP, per l'orso può anche andare bene, ma per l'arce Nordamericano??

Mi piacerebbe esserci quando gliene tiri una e spero che almeno sia da 180 grani...
Oppure non dirmi che usi le 150....?????

Poi, sempre Tu dici

spesso per trasportare l'arma le cartucce o i proiettili vanno separati e devi fare una doppia spedizione specialmente nel Nord America e anche in Europa. Oltre a questo , molte compagnie VIETANO il trasporto di munizioni


Dai.... non dirmi che ti porti PRESSA E DIES DIETRO poi comperi sul posto i componenti e poi ti assembli le munizioni nel Continente dove vai?
Magari in una bella tenda canadese!,

Semplicemente ... geniale....

E chi ci avrebbe mai pensato.

Lo vedi quanto è utile il Nostro BLOG?

M

da Marco B x PABLO E PICASSO  08/05/2019 12.34

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Checco, per ME la REMINGTON è SOLO il modello 700,
Nelle varie versioni (che sono decine) ma sempre modello 700,
La 798, oltre a non piacermi non l'ho neanche mai provata...
Nemmeno una volta!
M

da Marco B x Checco  08/05/2019 11.46

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Spero che lo Scemo non era per me...
La mia definizione di TUTTOFARE era alquanto "scherzosa" non credevo che tu dessi così tanta importanza ai puntini sulle I,
Comunque solo l'altro mese sono stato all'estero due volte!
Imbarchi ARMA e Munizioni nelle apposite valigette.. PUNTO
C'è da dire che costano ugualmente l'arma come le munizioni ma pazienza
Fammi sapere le compagnie "Ostili" che le terremo presenti..

Poi fammi capire,
TU vai a fare una caccia IMPORTANTE all'estero e poi acquisti le munizioni sul posto?
Davvero MAI sentita una cosa del genere,
E magari trovi anche la stessa Marca, lo stesso tipo e.. anche dello stesso Lotto con la quale hai tarato la tua 300 per fare dei Tiri Lunghissimi??
Sei davvero una persona fortunata

IO

NON SONO MAI STATO IN AFRICA,
E NON ho neanche voglia di andarci,

ma "sulla traccia" e in altri trenta modi diversi ho abbattuto più di 100 BOVINI.
Anche roba MOLTO grossa, forse più grossi addirittura di un bufalo cafro..
Ed UNA VOLTA, (non ridere ti prego!) anche SOTTO CARICA, e lì ho benedetto la BLASER....
in 375 HH Mag,
e poi non ho dormito per tre notti.......
Comunque ne ho atterrati anche con il 300 WM e MEGLIO con il 300 Weath, ma sono comunque sempre calibri insufficienti per fermare TORI e VITELLONI da 6- 700 kg SUL POSTO!


Ed eccoci arrivati al solito, tedioso dilemma...
Che affligge TUTTI noi ed in particolare il NOSTRO BLOG..

A TE PIACE DI PIU' il 300 WM,
per la CACCIA DI SELEZIONE
Non c'è da aggiungere altro, NOI stavamo parlando di QUELLA!!!!!!!!!!!!!!!!!!

A ME il 7 mm RM,
E vissero tutti contenti..

Dimenticavo,
Se iniziassi ora ad elencare i caricamenti commerciali 7 mm RM credo che potrei finire domani!!

Su, rispettiamo anche i gusti degli altri..
Ai vari 300 WM io ho sempre preferito l'8 x 68...
"Purtroppo" la Blaser con la quale viaggio è in 300 WM, ma non è detto che in futuro acquisti anche una canna in 8 x 68 ed allora il buon 300 da te tanto amato lo relegherei in ... soffitta!
Saluti
Marco

A me

da Marco B x Pablo,  08/05/2019 11.42

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Pablo è un altro dei tanti che confonde il FARSI PORTARE A CACCIA con l’ANDARE A CACCIA. Come uno che pensa di essere uno sciupafemmine e invece è solo un putta niente!

da Picasso  08/05/2019 9.36

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Pablo è un altro dei tanti che confonde il FARSI PORTARE A CACCIA con l’ANDARE A CACCIA. Come uno che pensa di essere uno sciupafemmine e invece è solo un putta niente!

da Picasso  08/05/2019 9.36

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Tra la Winchester 70 e la Remington 700, come vedi la Remington 798, quella con azione mauser? Ti piace, tira dritto come la 700?
Grazie

da Checco  08/05/2019 8.21

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

spesso per trasportare l'arma le cartucce o i proiettili vanno separati e devi fare una doppia spedizione specialmente nel Nord America e anche in Europa. Oltre a questo , molte compagnie VIETANO il trasporto di munizioni . ( da quanti anni non viaggi più??) Se poi tu fai il furbo e le metti dentro la cassa della carabina sono problemi tuoi non miei che io rispetto la legge. riguardo il 7 sono punti di vista se devo andare ad alci AMERICANE preferisco il 300 come per il grizzly o un wapiti . Lo uso anche in Italia su TUTTO anche per il camoscio e mai avuto problemi e lo consiglio a tutti per la sua semplicità di utilizzo e la marea di cartucce commerciali che si trovano in qualsiasi forma e colore ( e questa la dice lunga sulla differenza con il 7) . Riguardo il Cafro solo uno scemo va con il 300 WM e questo mi fa capire che non sei mai stato in Africa e non sai come funziona la caccia sulla traccia ( non gip) al cafro , che si caccia SENZA OTTICA a 20 metri al massimo !!! anche se non sono un African Hunter ma solo un turista del continente nero. Riguardo la caccia all'uomo ( mercenari) non sono un esperto . ma preferirei il 300 WM …

da Pablo  08/05/2019 6.37

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Dimenticavo.....

Tu dici:

Primo il 300 in qualsiasi parte del Mondo tu sia trovi proiettili per tutti i gusti ( e questo per chi viaggia non è poco).

Ammazza, e che ci vai ad allodole con il 300 WM????

Io di solito, anche se prevedo di cacciare un orso o un paio di alci mi porto sempre dietro una scatolina da 50 colpi e poi ne riporto a casa 49, 48, raramente di meno...
E tu ti preoccupi se ti dovessero finire le cartucce???

Complimenti per il tuo "appetito venatorio"

Se fossi stato capace ci avrei aggiunto una faccina che ride!

M

da Marco B x Pablo  07/05/2019 20.47

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Io per calibro TUTTOFARE intendo per un CACCIATORE MEDIO,
Non certo per un Safarista provetto..
Anche io giro il mondo con il 300 WM,
Ma se un Selecontrollore o aspirante tale mi chiede consiglio per una carabina con cui fare:
Capriolo, Daino, Cinghiale, Cervo ed "EVENTUALI" Orso ed alce,
il 7 mm lo vedo decisamente più adatto,
SECONDO ME (è il mio modestissimo parere dettato da soli 40 anni di caccia a palla)
il 300 WM rientra in un'altra categoria, ...

tu dici:

il 7 mm "tuttofare" non ce lo vedo per niente


Io ho VISTO CON I MIEI OCCHI

ORSI E ALCI Fulminati dal 7 mm RM,
In particolare un alce in Estonia , un GROSSO MASCHIO, anche se europeo, "bruciato" sull'ombra come direbbe Filippo da 150 mt di distanza.
Palla NORMA Vulcan da 170 grani!!!

Ah, ho capito, se per te "tuttofare" include anche il Bufalo Cafro allora hai ragione tu...
Ma per carità, non venire a raccontarmi che Francesco prevede di tirare Ibex, marco Polo e Markor...
A DISTANZE ELEVATISSIME..
O almeno io non l'avevo capito...

Perché pensi che il 7 mm RM non ci arriva?

Dimenticavo... Me lo ha raccontato un militare che è stato in Bosnia durante la guerra nei Balcani, i tiratori scelti Mercenari Locali avevano TUTTI dei 7 mm RM..
Erano quasi tutti inglesi!
M

da Marco B x Pablo  07/05/2019 20.44

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

non sono molto d'accordo. il 7 mm "tuttofare" non ce lo vedo per niente. il 300 invece si. Primo il 300 in qualsiasi parte del Mondo tu sia trovi proiettili per tutti i gusti ( e questo per chi viaggia non è poco). Un calibro affidabilissimo di qualsiasi marca anche se fosse un " Alce Veloce " ( te lo ricordi no???) . Mortale e preciso su tutte le distanze anche ELEVATISSIME !! fino a 500 metri e oltre… senza troppi problemi. se ci vai allo stambecco ( dove sei stato tu) e devi sparare anche a 600 metri questo è il calibro giusto. Io lo uso sempre anche a caprioli ( all'estero dove li paghi...come 'orso ecc. ))))

da pablo  07/05/2019 19.50

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Cinghiale e cervo..
Quasi quasi avrebbe ragione Pablo...

Ma se tu eri orientato più verso questi due calibri allora ti consiglierei il 30.06, che specialmente per i tiri a media - corta distanza è più equilibrato e soprattutto viene camerato in armi più corte, leggere, maneggevoli...

Il 7 mm RM è più un calibro tuttofare ma per tiri anche molto lunghi, è il classico per eccellenza per la caccia in montagna con palle da 140 - 150 ci tiri un po tutto cervo compreso,
Mentre per Grossi cervi pannonici, orsi ed alci allora meglio salire sulle 160 - 170...
Ho fatto e "visto fare" grandissime cose dal 7 mm RM..
Davvero!
Il 300 WM lo vedo più adatto solo su selvaggina davvero grosso, da 300 kg in su...
E non so se sono le tue prede abituali...
Il 7 mm RM con la palla leggera è "ancora accettabile" anche per il capriolo a media - lunga distanza, è il calibro che ho sempre consigliato a chi vuole acquistare una sola carabina e farci davvero tutto!!!

Con le NOSLER BT e Partition con me sfondi una porta aperta,
Sono e RIMARRANNO le mie palle preferite...
M

da Marco B x Francesco  07/05/2019 15.03

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

300 WM e fai tutto ! naturalmente in polimero con una bel proiettile ricaricato con una balistic tip dai 150 ai 180 al massimo ! alce e orso cadono come pere... cervi devi ben colpirli ...cinghiale è sempre il più ostico di tutti !!! devi TIRARE DIDIRTTO !!! Weid fratello!

da Pablo  07/05/2019 14.30

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Innanzi tutto grazie per la risposta.
Riguardo all'orientamento venatorio, cinghiale e cervo innanzi tutto.
Orso ed Alce, Slovenia e Romania il primo, Lettonia/Lituania il secondo, nel futuro prossimo.
Le mie munizioni preferite, sono le Ballistic Tip (animali dalla pelle tenera), le Partition (animali dalla pelle leggermente più dura e tiri limite).
Ciao

da Francesco  07/05/2019 13.09

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Queste sono le DISCUSSIONI che preferisco, da sempre...
Per quanto riguarda l'AFFIDABILITA' le WINCHESTER, sono tra le migliori in ASSOLUTO
Sono state tra le prime, se non le primissime ad adottare la sicura a tre posizioni e l'otturatore MAUSER in un'arma di serie negli USA

Ma..
Perché c'è sempre il MA,
Le REMINGTON sono più precise.
Ecco, l'ho detto!
Hanno sempre avuto uno scatto ed una incassatura migliore........

Le SABATTI le metterei sullo stesso livello delle Remington..
IO, perché il tocco personale è richiesto..
Ho "purtroppo" abbandonato le W, per le Remington (tra le mie armi preferite,. ne ho una in 243, una in 270 e una in 7 mm RM!)

Per la scelta del calibro TUTTO dipende dall'uso che poi ne dovari fare..
Il 7 mm RM è il MIGLIOR CALIBRO TUTTOFARE MAI CONCEPITO

Sempre per ME...

Ma è pur sempre un MAGNUM

Il 30.06 "potrebbe" fare le stesse cose, a volte meglio a volte peggio...
Dovresti darmi un certo "orientamento venatorio" per poterti rispondere meglio..

Buona
M

da Marco x Francesco  07/05/2019 11.55

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Marco, anche a me piace la winchester 70, ma è in ballottaggio con la Remington 700 e la Sabatti Rover, tu quale sceglieresti? E come calibro, preferiresti il 7 rm o il 30.o6?
Grazie

da Francesco  07/05/2019 7.18

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Eccellente combinazione che approvo al 100%

C'è stato un periodo in passato che di Winchester 70 ne avevo ben 4:

270
7 mm RM
300 WM
375 HH M
Vedrai che con la scelta giusta di palla la tua carabina saprà ben servirti dal capriolo all'alce!
Tranquillo!

da Marco B x Checco  06/05/2019 20.09

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Winchester 70 30.06 - winchester150 ballistic tip, ottica kite 2,5 x 15

da Checco  06/05/2019 18.16

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Caro Massi, grazie dei complimenti, che ricambio, è sempre un piacere scambiare opinioni con te. Detto questo, credo che, come al solito, la verità stia nel mezzo; voglio dire che magari per qualcuno possedere una Blaser sia davvero un motivo d'orgoglio, e per qualcun altro (come nel mio caso) semplicemente la scelta di un'arma che ha delle caratteristiche PER ME estremamente positive (rapido smontaggio, sicura davvero efficace, cambio canna, maneggevolezza). Trovo giuste le affermazioni di John, non c'è niente di strano in tutto questo, il marketing ha delle regole precise. Ammetto anche che a suo tempo io possa aver cominciato ad usare RWS solo per la grande pubblicità che la contraddistingue, e poi, avendone constatato l'efficacia, mi ci sono abituato. Con la EVO in 300WM ho abbattuto al primo colpo tre cervi in bramito (uno a quasi 300 metri), un alce, due stambecchi asiatici e diversi cinghiali; e in 9,3x74R un orso bruno carpatico e svariati cinghiali. Mai e poi mai ho pensato di vantarmene; solo che, non praticando la ricarica, non trovo nessun motivo per cambiare.
Una cosa però la ribadisco: le Blaser sono di plastica e costano troppo, non lo nego. Ma in quasi vent'anni che uso R93 e K95 non mi hanno mai dato problemi. Non ho esperienza della R8. Se poi uno le compra solo per fare lo spaccone, beh, allora resta un poveretto. Tanta salute

da Filippo 53  06/05/2019 16.13

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Ognuno può far quello che crede o deve ascoltare il pare del fesso di turno?

da Pippo  06/05/2019 14.18

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Ognuno può far quello che crede o deve ascoltare il pare del fesso di turno?

da Pippo  06/05/2019 14.17

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Fiero ed orgoglioso di avere una Voere ,una CZ ,una Sabatti ed una Zoli.

Ma proprio orgoglioso dopo che sabato al poligono,con mano sinistra ho preso una Blaser (non chiedetemi il modello perchè mi tange averlo saputo)con canna 308w e cannocchiale austriaco top the top da 4500 euro e con la mano destra la mia HK 770 KURZ
Tanta tanta plastica a confronto di tanto tanto acciaio lavorato di macchina utensile...
Ma se avessi preso la Short Track in legno l'equazione non sarebbe stata dissimile.....

Nel mio lavoro quando andiamo a comperare una macchina utensile nuova,oltre a guardare l'elettronica e la logica,cn marca e modello,corse assi,giri mandrini,rapidi,potenze etc etc controlliamo la struttura (deve essere di ottima ghisa) e conseguentemente il peso della macchina stessa . Valore espresso anche in Kilogrampeso......

ahh,dimenticavo...e il "proprietario" della Blaser ? stemma Club etc etc cucito su di una camicia mimetica militare. [email protected]@@@

ps: Esempio che non deve calzare per Filippo 53,per me educatissima e stimabile persona del blog.

da massi  06/05/2019 13.16

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Comunque, tanto per la cronaca
So che ancora OGGI Molti cacciatori PROFESSIONISTI, famosi White Hunter africani "accompagnano" con le Winchester 70, le CZ 602, le BSA, le Zastava e molte carabine artigianali 458 di derivazione Mauser,
Sono davvero pochi quelli che lo fanno con degli express inglesi, belgi ed anche italiani di alto lignaggio...

da Marco B x Little John  06/05/2019 11.16

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Secondo me Il problema c'è ed è davvero anche serio,
Perché conosco dei CONTADINI (da noi diciamo: con le pezze al culo!) che hanno fatto e "fatto fare" alle loro famiglie dei sacrifici per prendere una Blaser R 8, perché ai Censimenti venivano presi in giro perché avevano una Voere, una CZ o una Sabatti...
Quando vedo certe scene mi si rivolta lo stomaco..
Davvero!

M

da Marco B x Little John  06/05/2019 11.13

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Ora cominciamo a capirci.......................

Io ho fatto TRE stambecchi a quota 4000,
"BRACCONANDOLI" in Kahzakistan perché Noi eravamo in Kyrgyzstan..
Con una VOERE da 500 euro con sopra uno Swarovski 6 x 42 e con delle munizioni ricaricate da qualche Handicappato che non ammazzavano niente..
Ad ogni animale dovevo tirare 2 - 3 - 4 colpi...
Eppure li ho portati a casa..
Si fa per dire..
In Italia uno solo purtroppo..
M

da Marco B x PABLO  06/05/2019 11.09

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Avere una blaser oggi è prima di tutto, per la maggior parte dei cacciatori, uno status symbol. Come per le donne avere un set di pentole amc o l’aspirapolvere folletto. Nessuno si sognerebbe di dire che non sono prodotti di qualità ma talvolta si paga oltre alla qualità del prodotto anche il marchio. Lo dico da commerciale. Per sparare a 5/6 animali all’anno basterebbe una onesta cz con un altrettanto onesto cannocchiale da 7-800 euro. Ma se vogliamo fare lo stesso lavoro ma con un altro stile spenderemo il triplo. Non c’è niente che non va in questo. È il mercato.

da Little John  06/05/2019 9.13

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Mi sono dimenticato di esporre una parte essenziale del mio pensiero: se mai dovessi ricaricare PERSONALMENTE anch'io sparerei solo cartucce fatte in casa.... Purtroppo non ho né il tempo né le capacità. Da ragazzo ho caricato migliaia di cartucce a pallini; bei tempi

da Filippo 53  06/05/2019 8.41

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

e' una questione mentale. Se io aspetto un orso/cervo/puma/ leopardo , dal blind o dall'altana ... con il mio bel 300 di QUALSISIA MARCA sono più tranquillo con una cartuccia ricaricata da me con una bella ballistic tip con punta in plastica. tutto il resto è il nulla!!! per le donne , vanno bene tutte !!!

da Pablo  06/05/2019 8.06

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Te l'ho già detto..
Le ho messe prime nella mia Lista.
Tutti i caricamenti FEDERAL mi piacciono,

da Marco B x Andrea  06/05/2019 7.29

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Marco, cosa ne pensi delle Federal Throphy Bonded tip e delle Nosler Accubond? In particolari in grammature 160 frani del 7 Rm.
Per cinghiali all'aspetto.
Ciao

da Andrea  06/05/2019 7.02

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Sempre per rimanere in tema automobilistico, mi ricordo che anni fa un giornalista chiese all'allora capo di FIAT AUTO se la Panda 4x4 non fosse troppo costosa. La risposta fu più o meno questa: dal momento che c'è una lunga lista d'attesa per acquistarla, significa che il prezzo è corretto. Come dargli torto? Alla fine il prezzo di un prodotto non è tutto. Io non ho mai detto che RWS sia migliore di altri marchi, caro Marco, sei tu che hai sostenuto il contrario 🤣🤣🤣

da Filippo 53  06/05/2019 6.53

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Comunque a parte l' aver esposto le nostre preferenze in fatto di donne e di macchine, sto ancora aspettando "qualcuno" che riesca a dirmi e/o a spiegarmi la SOSTANZIALE differenza tre due munizioni molto simili tra loro,
A parte il TRIPLO del prezzo di una delle due.
Tutto qua

M

da Marco B x Sandro  06/05/2019 6.34

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Lo vedi quanto possono essere diverse le persone?..
A me Belen neanche piace..
Troppo magra, troppo artefatta, troppo montata, troppo un po tutto...
A me piacciono (e molto) le more più...
Gonfie,
Vedi la mitica Manuela Arcuri, Laura Triosi (l'ex di Pieraccioni..), ed anche le vecchiette Luisa Corna e Pamela Prati (per non parlare della Fenech) mi ha disturbato i sonno mentre ero su qualche altana sperduta nel mondo....

da Marco B x Sandro  06/05/2019 6.28

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Caro Marco se di notte in una stanza al buio sei a letto con Belen o con un cesso il godimento fisico è lo stesso, ma se SAI di essere con Belen provi gioia e felicità, credimi.

da Sandro  05/05/2019 21.20

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Caro Marco se di notte in una stanza al buio sei a letto con Belen o con un cesso il godimento fisico è lo stesso, ma se SAI di essere con Belen provi gioia e felicità, credimi.

da Sandro  05/05/2019 21.12

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Ricomincio daccapo: non so dire le qualità di questa o quella cartuccia perché non ho tempo di mettermi a testarle (e forse non ne sarei capace). So che alcune cartucce nelle mie armi danno ottimi risultati (e non parlo solo di RWS). Potrebbe pure essere che le S&B vadano ugualmente bene, ma non ho tempo (il tempo è denaro...) per rimettere tutto in discussione. E continuo a usare PREVALENTEMENTE RWS. Ma anche GECO, Hirtemberger, Norma (e Benecchine...)

da Filippo 53  05/05/2019 20.55

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

E qui cascò l'asino...
E chi dice che una cosa è il TOP,????
Bravo, hai fatto un paragone giusto con ARMI Automobili, capi di abbigliamento..
Ma una MUNIZIONE, cosa ha una RWS meglio di una S & B?
La qualità dei bossoli?
(meglio i S & B)
la qualità delle polveri?
Più o meno sono TUTTE molto simili e affidabili!
La qualità degli inneschi (non mi risulta che i S & B abbiano mai fatto cilecche o false accensioni)
DULCIS IN FUNDO .. la palla.
RIPETO a me le palle RWS non piacciono.
Persino nel 6,5 x 68, nell'8 x 68, nel 8 x 57 JRS, nel 6,5 x 57 R
IO CARICO Palle Statunitensi....

Il mio "confronto" diciamo provocatorio, perché poi ognuno è SEMPRE libero di fare e di pensare come vuole,
E' l'incomprensibile divario di prezzo e "l'ossessione" di molte (neanche poi tante a dir la verità) di seguire certe mode...
Ingiustificate!

Questo è il mio mondo, ci vivo quotidianamente, vedo persone comuni fare dei sacrifici pur di dire:
Ho una tale carabina, con sopra un tale cannocchiale e tiro queste cartucce perché anche nel magico mondo della caccia ed anche del tiro, c'è molta competizione.... di carattere economico..
Come chi si presenta con una Ranger Rover e chi con una Dacia Daster,
Ma in questo caso la differenza tra i due prodotti è Lapalissiana!!!!

Comunque ancora NESSUNO è stato capace di elencarmi dei pro e dei contro di delle due munizioni prese in oggetto e di PROVARE la superiorità di una rispetto all'altra...
Tu dici:

usare il TOP però è meglio, credimi! Ti da sicurezza, gioia e felicità

Che significa? Non ho ben capito..
Se tu attendi sopra ad una altana un grosso selvatico con la carabina caricata con le RWS sei felice, mentre se hai delle Sellier & Bellot sei pessimista, dubbioso e di cattivo umore??

da Marco B x Sandro  05/05/2019 20.13

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

A dirla tutta, devo precisare che non uso esclusivamente RWS. Tanti anni fa provai nella mia R93 in 7x64 le KS da 123 grani: un vero disastro, a 100 metri sembrava che avessi tirato una "terzarola"! Mentre nella stessa carabina le Winchester da 140 grani con palla Btip erano eccezionali. Al contrario, le H mantel da 130 grani nella 270 vanno che è una bellezza. Vedi Marco, io non ho la possibilità di testare tanti modelli di armi e/o munizioni. Quindi, come ti ho già detto., non lascio la strada vecchia per quella nuova (chi lo fa sa quel che perde ma non quel che trova). E infine, dato che mi piace sparare coi Kipplauf, sai bene che col mio amatissimo K95 in 6x62R le RWS, anche volendo, non avrei potuto tirarle perché non le produce. Ma costano un occhio della testa anche di altre marche

da Filippo 53  05/05/2019 20.06

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Marco il tuo ragionamento vale per le cartucce ma vale per tutte le altre cose. Per le carabine, per le automobili. Perfino per le scarpe o i maglioni più di moda che costano 10 volte lo stesso maglione senza marca. Come andare in vacanza in Costa Smeralda o a Riccione. Se fosse come dici te ci sarebbe una sola marca per ogni prodotto....usare il TOP però è meglio, credimi! Ti da sicurezza, gioia e felicità: che vuoi più da una battuta di caccia? Un Cervo medaglia d’oro?

da Sandro  05/05/2019 19.55

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Marco il tuo ragionamento vale per le cartucce ma vale per tutte le altre cose. Per le carabine, per le automobili. Perfino per le scarpe o i maglioni più di moda che costano 10 volte lo stesso maglione senza marca. Come andare in vacanza in Costa Smeralda o a Riccione. Se fosse come dici te ci sarebbe una sola marca per ogni prodotto....usare il TOP però è meglio, credimi! Ti da sicurezza, gioia e felicità: che vuoi più da una battuta di caccia? Un Cervo medaglia d’oro?

da Sandro  05/05/2019 19.55

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Devi ammettere che come risposta è un Tantino...

"Insufficiente"

Perché, mi porta a porti un'altra domanda:

"Perchè non hai iniziato proprio con le S & B?"


CREDIMI, ti saresti trovato MOLTO BENE anche con quelle, ma è tutta un'altra cosa fare la fila in armeria e pagare 140 euro per due scatole di cartucce invece di 20...

Come ad una battuta "mostrare" una scatola di RWS piuttosto che una di S & B.............................

Ripeto, non è il TUO caso, ti conosco bene,
MA IN MOLTI ancora la pensano così...
Cosa vuoi?
Quando con poco ci si può sentire .. """TRA I GRANDI"""""

RIPETO:

Molti cacciatori CREDONO, che cacciando con delle munizioni che costano il TRIPLO di una simile siano avvantaggiati?


Comunque ora voglio dirtela io una cosa, anzi voglio dirla a TUTTI GLI AMICI DEL BLOG.

Un Collaudo DIRETTO fatto da me " Di Persona Personalmente!" e in diverse occasioni
Munizione RWS 30.06 con palla TIG ora ID Classic da 150 grani
Prezzo 60 - 65 euro a scatola
OTTIMA MUNIZIONE che ho avuto il piacere di utilizzare molto anche in versione originale

Munizione Sellier & Bellot palla SPCE da 150 grani
Prezzo 20 - 22 euro..
BHE, CREDETEMI stessi effetti sui selvatici, stessa precisione (quasi sovrapponibile a 100 mt) e stessa letalità.
ANZI, devo dire che le SPCE mi piacciono n'anticchia" di più sui selvatici di media mole...

Ora COME LA METTIAMO?

Sfido CHIUNQUE a smentirmi,
Possibili prove presso il Vostro o il Mio poligono e da usare ORA per la selezione al cinghiale..

Un caro saluto a Tutti
Marco Benecchi
(quando faccio certe affermazioni mi piace firmarmi per intero)

da Marco B x Filippo  05/05/2019 19.36

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Non credo di suscitare tanta gioia... Comunque: non mi ricordo perché uso prevalentemente RWS, perché è passato tanto tempo da quando ho iniziato ad usarle. So però che mi ci sono trovato molto bene. Devi ricordare che io non ricarico, e quindi, se trovo una cartuccia che mi da buoni risultati sia in poligono sia a caccia non mi passa neanche per l'anticamera del cervello di abbandonarla, anche se costa di più. Però c'è una differenza: io non ho niente da ridire se qualcuno usa le S&B😄😄😄😄

da Filippo 53  05/05/2019 19.09

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Per la gioia del nostri amici lettori,
Potresti per cortesia elencarmi i "pro e i contro" delle munizioni RWS e Sellier & Bellot,
Ed il motivo per cui hai scelto le une piuttosto che le altre..
Rifaccio sottolineare che una costa, in alcuni caricamenti, PIU' del triplo dell'altra...
Forza..
M

da Marco B x Filippo  05/05/2019 16.09

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Ora che abbiamo scherzato un po' posso confidarti che ho "abbattuto il giusto..."
O forse un po' più del giusto...
"Con una scarpa ed una ciabatta" come si dice dalle mie parti....

Buona giornata
M

Io sto a casa ancora infreddolito dall'acqua e dal vento che ho preso questa mattina..
Mentre ovviamente ero.... a CACCIA!!!

da Marco B x Paolo  05/05/2019 16.05

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Paolo, grazie per il complimento, ma così tu mi confondi le idee...
Si, perché se tu "riconosci" un bravo cacciatore dalla "qualità" delle sue attrezzature allora vuol dire che Sai qualcosa che io in 50 anni di caccia ancora non so, non ho imparato...
Perché se fosse come tu dici, domattina corro a comperare la migliore canna da pesca che c'è sul mercato ed anche la migliore racchetta da tennis perché voglio diventare
"BRAVO"
anche in quei due sport......
Grazie del consiglio.
E chi ci avrebbe mai pensato..
M

da Marco B x Paolo  05/05/2019 16.02

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

A ME INVECE PARE CHE LE RWS VADANO PIU' CHE BENE... Comunque a volte mi sembrate un pochino talebani. Io uso molto le RWS; e siccome, a Dio piacendo, sparo un discreto numero di animali all'anno, senza avere avuto problemi, non crederete che mi paghi la RUAG! Se non mi ci trovassi più che bene le avrei abbandonate da tempo. Quanto all'argomento "Molti cacciatori (non credo sia il tuo caso) CREDONO, erroneamente? Non so, che cacciando con delle munizioni che costano il TRIPLO di una simile siano avvantaggiati", beh, mi pare che si faccia il processo alle intenzioni, e mi pare, onestamente, tempo perso. Riconosco che comprare una Blaser non sia alla portata di tutti, e quindi se spendendo molto meno posso ottenere più o meno gli stessi risultati, ben vengano Sabatti, Zoli, CZ e compagnia bella. Ma sulle munizioni, via, anche se ci si vuole tenere in forma a fine anno tra tirare una marca invece che un'altra potrò spendere (in un anno) 150/200 € in più... L'unica cosa che non mi va è quando MB e alcuni fra di noi cominciano a dire che usando certi prodotti si voglia o darsi delle arie (vedi Blaser, e le relative vanterie) oppure per essere migliori di altri (RWS). Allora io, per converso, dovrei dire che chi non compra Blaser e RWS è un poveraccio? Ma non l'ho mai neanche lontanamente pensato!!!! Per favore, smettiamo di sindacare l'operato degli altri...
PS (Per Sdrammatizzare) Ungheria, nord -ovest: tre caprioli con una 270 (cartuccia GECO 130 grs., palla Hornady); tre caprioli con un 7x65R (cartuccia Hirtenberger 175 grs. palla Partition). In effetti le armi erano Blaser; almeno le munizioni vi stanno bene????

da Filippo53  05/05/2019 16.00

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

L’ultimo riga del tuo commento mi conferma che sei un bravo cacciatore.

da Paolo x Marco Benecchi  05/05/2019 13.29

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Sicuramente non vediamo le cose dallo stesso punto di vista..

Tu pensi più al RIVENDERE io invece all'USARE..

Non mi sognerei mai e poi mai di comperare una cosa pensando SUBITO a come rivenderla e/o a mandarla a revisionare..., ma valutarne pregi e difetti secondo esigenza..
Poi, ne hai mai mandata una a revisionare???
Io una ventina..
Una anche l'altra settimana, (Swarovski) e, credimi, se ii danni sono stati causati dall'incuria del proprietario...
Si paga!..
Comunque, detto ciò, ritorno a quello che ti avevo già detto prima,
a te piace l'USATO di Marca a me ANCHE il nuovo "sufficiente"..
Intendiamoci, non è che con un DELTA io ci andrei a cervi al bramito o all'orso al carnaio con la luna, ma
Credimi, per abbattere due - tre caprioli l'anno e magari anche un daino e un paio di cinghiale è abbastanza adatto..


Poi, concedimi ancora una piccola cosa, un DELTA da 800 euro, NON è proprio come un cinese da 80...
Almeno su questo potremmo essere d'accordo.
TUTTO IL DISCORSO è partito dal Budget disponibile..
Io in casa ho UN solo DELTA , ma una miriade di Swarovski, Kahles, Zeiss, Smidth & Bender......


M

da Marco B x Paolo  05/05/2019 12.49

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Gli Swarovski sono garantiti 30 anni e se ci sono problemi li mandi in Austria e tornano come nuovi così pure Schmidt&Bender, Kahles, Zeiss. Una ottica di queste 4 marche di 10/15 anni A MIO PARERE è meglio di una sconosciuta appena uscita di fabbrica INVENDIBILE USATA. Io non uscirei dai 4 nomi di cui sopra se non per i Docter (con qualche riserva) e facendo attenzione agli ZEISS (da acquistare solo il modello Victory. Prodotti ottimi, garantiti e immediatamente rivendibili perdendoci poco o nulla. Altrimenti una ottica di bassissimo prezzo Made in China che rispetto a questi costa 10/12 volte meno e ti toglie 10/12 minuti di caccia.

da Paolo  05/05/2019 10.49

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

"...Le RWS non le comprerei mai e poi mai e te ne spiego subito il motivo,
Semplicissimo...
Tolte le vecchie TUG e TIG (ora ID e UNI Classic) adottano delle tipologie di palle che

A ME

non piacciono, o forse un pochino solo la vecchissima T-Mantel...
Poi il loro costo OSCENO.."
"Molti cacciatori (non credo sia il tuo caso) CREDONO, erroneamente? Non so,
che cacciando con delle munizioni che costano il TRIPLO di una simile siano avvantaggiati?"
///////////////////////////**********************///////////////////////

Parole sante Marco
Buona domenica invernale...

da massi  05/05/2019 10.44

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Desidero ricordare che io uso SOLO (salvo rarissimi casi)
MUNIZIONI ricaricate da ME,
Dal 222 al 470 NITRO, ma se un bel giorno dovessi ripiegare su quelle commerciali la mia scelta cadrebbe, nell'ordine, su queste marche:
1) FEDERAL
2) HORNADY
3) WINCHESTER
4) NORMA
5) REMINGTON
6) FIOCCHI
7) Sellier & Bellot

Le RWS non le comprerei mai e poi mai e te ne spiego subito il motivo,
Semplicissimo...
Tolte le vecchie TUG e TIG (ora ID e UNI Classic) adottano delle tipologie di palle che

A ME

non piacciono, o forse un pochino solo la vecchissima T-Mantel...
Poi il loro costo OSCENO,

Che.... SEMPRE PER ME,

li pone fuori mercato, perché un BUON CACCIATORE
"dovrebbe" Perché quasi mai lo fa....
Allenarsi SPESSO al poligono con le STESSE munizioni che poi vorrebbe usare a caccia!...

Molti cacciatori (non credo sia il tuo caso) CREDONO, erroneamente? Non so,
che cacciando con delle munizioni che costano il TRIPLO di una simile siano avvantaggiati?

SEMPRE SECONDO ME

Niente di più sbagliato..
Perché ho VISTO CON I MIEI OCCHI,
Non raccontato da altri.
Grossi Cervi, Orsi e Alci abbattuti pulitamente con delle Sellier & Bellot, commerciali da 25 euro la scatola....

Ci si vede a Bastia!
M

da Marco B x Filippo  05/05/2019 9.39

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Caro Paolo,
Per vedere come la penso io basta andare qualche post più in basso...

"""""""Comincio io per rimanere in tema...
Budget di 2000 Euro.. (anche 1500 se prendo un'arma usata ma in buono stato)""""
Come vedi non ho scritto Ottica Usata!

Io le ottiche usate non le compro e non le comprerei mai,
Per il semplicissimo fatto che NON puoi sapere come sono state trattane né chi le ha avute..
CONOSCO delle persone che dopo un temporale asciugano ancora (dopo averne vendute diverse!!!!) le loro ottiche sui..........
TERMOSIFONI..
Ed io un cannocchiale usato da soggetti simili non lo vorrei neanche in regalo..
Tu dici:


si trovano ottimi Swarovski 3-12x50 usati

Che modelli???
Sicuramente che hanno una decina di anni o giù di lì.....

Con reticolo illuminato?
Con lenti trattate HD? (anche Polacche o giapponesi, si nota una lente "Moderna!")

Poi, scusami, a chi potrebbero servire (a me no, io caccio sempre a 10 x anche nella Pustza!) 15 ingrandimenti sono un pochino meglio di 12,
Così pure il correttore di parallasse, che quando c'è aiuta, perché no...
Quindi, se per te è meglio un usato da 800 euro io invece preferisco un nuovo, di concezione attuale preso da un armiere con tanto di garanzia!

Comunque, ottimo scambio di opinioni..
Piuttosto costruttive!
M

da Marco B x Paolo  05/05/2019 9.27

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Parlando seriamente: qualche tempo fa sono stato "aggredito" perché, pur essendo presidente regionale di URCA Umbria, avevo in qualche modo accettato che si tirassero maschi di capriolo in velluto. Non voglio assolutamente riaprire la polemica; vorrei solo precisare che in Umbria i maschi si sparano fino al 30 settembre. Mai in inverno e/o primavera (salvo ovviamente i classe zero). Quest'anno si era verificata una situazione anomala, data la sospensione della caccia estiva (WWF) e eccezionalmente la Regione, previo parere ISPRA, ha consentito il prelievo dei maschi nel periodo previsto per femmine e piccoli (fino metà marzo). Allora mi era parso di essere stato attaccato troppo duramente, ora ne sono ancora più convinto...
Tanta salute

da Filippo 53  04/05/2019 19.57

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Ottiche Delta sono polacche e montano lenti giapponesi, mi risulta. Con 800 euro (prezzo del Delta di cui sopra) si trovano ottimi Swarovski 3-12x50 usati. Io per le ottiche ho una mia linea di pensiero: o i grandi nomi che tutti conoscono o cinesi da 100 euro. Le ottiche medie se ti viene voglia di cambiarle non riesci a venderle e hai buttato i soldi.

da Paolo  04/05/2019 19.38

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Solo 100 migliori di RWS? Appena?

da Filippo 53  04/05/2019 19.36

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Bhe, i DELTA sono dei cannocchiali onesti, ma i KITE, SECONDO ME (cosa che mi piace ricordare spesso!), viaggiano un po' più veloci.
Come già detto noto una fortissima somiglianza tra i KITE e i Leica....
Specialmente confrontandoli direttamente!
Comunque i DELTA sono degli ottimi cannocchiali se rapportati al loro costo..
Ne ho preso uno anche per me!,
Proprio il 2,5 - 15 x 56 HD, ma ne ho montati diversi, specialmente i modelli da battuta..
M

da Marco B x Andrea  04/05/2019 19.07

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Dimenticavo..
Mi risulta che una volta c'era il Blaser Club?
Sei iscritto?.....
Sono convinto di si

Ma il Nostro Blog è .. molto più aperto.....

da Marco B x Cosimo  04/05/2019 19.04

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Allora vorrà dire che noi saremo fans di...
Franco Califano...

Io, alle RWS originali gliene preferisco 100 altre....
MB

da Marco B x Cosimo  04/05/2019 19.01

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Suggerirei Blaser r95 monocolpo o Blaser r93 bolt calibro 6,5x57, ottica kahles 2,5-10x50. Cartucce ricaricate o originali RWS. Il resto è noia.

da Cosimo  04/05/2019 17.56

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Che ottica è la Delta? Appartiene alla stessa fascia di prezzo della Kite optics?

da Andrea  04/05/2019 15.13

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Scusami, ma ero troppo preso a leggere le "stupidaggini!" scritte dopo il tuo intervento..

Diciamo che La Saphire è abbastanza simile alla TITAN 6, ma d'altronde le azioni "Classiche" Mauser derivate si somigliano un po' tutte,
A me che sono un mancinaccio e che spesso alterno armi destre a quelle sinistre piace molto la sicura a cursore superiore, facilmente azionabile col pollice,
Poi mi stanno piacendo sempre di più i caricatori AMOVIBILI
Se ben fatti anche se in materiale misto plastica - acciaio.
Quelli completamente in metallo sono davvero ottimi!

La Saphire ha uno stile piuttosto arrotondato, mentre la TITAN sei risulta all'occhio più spigolosa, ma sono entrambe delle ottime armi DA CACCIA, caratterizzate da un favorevolissimo rapporto qualità - prezzo!!!

Non mi sforzerò mai di ripetere che preferisco risparmiare sull'arma che sull'ottica, perché oggigiorno è MOLTO difficile trovare una carabina che funzioni e7O spari MALE!

Giorni fa ho tarato l'ennesima Bolt della BERGARA cal. 308 da 600 euro ed ancora sto sorridendo...
a 100 mt, praticamente faceva rosate di tre - quattro colpi in un buco solo....

M

da Marco B x Andrea  04/05/2019 11.19

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Ragazzi...
Invece di star far sempre la gara a chi "Ce 'ha più lungo e più grosso!"
Perché non cerchiamo di usare questa pagina per fimi più costruttivi, o almeno più simpatici...
Come ad esempio IPOTIZZARE un connubio perfetto tra:

ARMA - OTTICA - ATTACCHI - CALIBRO - MUNIZIONI,

Secondo Tasche e/o esigenze!

Esempio...
Budget di 1500 - 2000 euro,
Cosa potrebbe venirci fuori?

Poi ovviamente a salire...

Comincio io per rimanere in tema...
Budget di 2000 Euro.. (anche 1500 se prendo un'arma usata ma in buono stato)

PER Caccia di Selezione a Capriolo Daino
Carabina SABATTI Rover (o similare!) calibro ...dal 270 W al 7 mm RM..
La scelta ovviamente è molto soggettiva......
Ottica DELTA Titanium 2,5 - 15 x 56 HD Attacchi Leupold STD....

Cartucce di buona Marca... ma senza.... esagerare,
Magari anche Ricaricate!

Credo che dal mio budget iniziale mi avanzi anche qualcosa per comperare una discreta scorta di munizioni...

Non è che per caso qualcuno ha dei dubbi sulla REALE efficacia di questa combinazione???
Spero di no.....

Aspetto le Vostre proposte...

M

da MARCO BENECCHI X TUTTI  04/05/2019 11.08

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

probabilmente hai ragione Tusco. non tutti sono bravi come te.

da Paolo  03/05/2019 17.44

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Se non hai visto il maschio è perché non sai andare a caccia

da Tusco  03/05/2019 17.20

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Se non hai visto il maschio è perché non sai andare a caccia

da Tusco  03/05/2019 17.20

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

vabbè, siamo a Maggio e solitamente in Europa apre la caccia al maschio di capriolo !!!!! ma il 10 aprile apre solo in Inghilterra ! siamo avanti in Toscana ... ah ah ah lo scorso anno 20 uscite non ho visto il maschio... che questo abbia tirato due maschi in Aprile dove??? della Toscana... io Arezzo e tu?

da Paolo  03/05/2019 13.01

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Fra un po’ si lamenteranno che i caprioli scarseggiano e daranno colpa ai lupi...

da In Toscana la strage per il z Brunello a 30 euro a  03/05/2019 10.01

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Fra un po’ si lamenteranno che i caprioli scarseggiano e daranno colpa ai lupi...

da In Toscana la strage per il z Brunello a 30 euro a  03/05/2019 10.01

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

pippo : per me , decisamente indietro !

da massi  03/05/2019 8.43

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

non lo sapevo... sempre avanti in Toscana o INDIETRO?????

da PiPPO  03/05/2019 7.33

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

in Toscana ..Pippo ! Aperta a Maschio capriolo fino al 15 di aprile.

da massi  03/05/2019 7.30

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Scusa ma dove due caprioli il 10 aprile ? in Italia? molto strana sta cosa...

da pippo  03/05/2019 6.33

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Ciao Marco, la saphire della Sabatti è molto simile come progetto alla Roessler titan6 o sbaglio?
A me sembra che l'otturatore sia quasi lo stesso, tolto il numero delle alette di chiusura, così come, anche il sistema di smontaggio della canna, sia mutuato dalla Roessler.
Tra l'altro è un tipo di costruzione attualmente in voga, vedi Mauser ultimi e Sauer.
Gradirei un tuo parere.
Con sincera stima
Andrea

da Andrea  02/05/2019 9.57

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

come ho gia detto, non mi permetto di giudicare. se potessi una Blaser me la farei x sfixio
tanto nelle mie condizioni basta e avanza la Sabatti SAPHIR mercoledi 10 aprile 2 capri maschi
1 a 198m. 2° 90--100m. con ks da 162gr danni irrisori. come gia detto fa 6 cm di rosata a 200m
col mio manico che non è il massimo e con cartucce commerciali non mi sembra male
se sparassi tu o marco farebbe molto meglio. le blaser costano perciò avranno qualcosa di meglio.
io non ho la vs esperienza ma cerco di capire le cose ma se cominciamo con la ferrari e la 500
di sicuro e è tutto finito. ciao filippo W noi anziani tante belle cose e salute a tutti
con GMX140 e ks 123 a 100m praticamente un buco solo col mio manico (saphir multiradiale) 7x64

da carlo48xfilippo  30/04/2019 12.47

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Confermo: il pezzo migliore sella Sabatti è il sovrapposto OLIMPO rigorosamente BIGRILLO E SENZA ESTRATTORI AUTOMATICI.

da Pino  30/04/2019 10.40

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Beh ragazzi, cerchiamo di rimanere tranquilli. Ho già detto che Blaser si fa pagare profumatamente. Ma arrivare a dire che sono stati venduti migliaia di esemplari di R93 solo per poi vantarsene in armeria mi pare esagerato. Il modello precedente (la 850, che pure a me piace e a MB neanche un po') non aveva avuto un grande successo commerciale. E il nome era lo stesso così come il prezzo più alto della media. Dunque lascerei perdere i paragoni automobilistici ma credo che un successo commerciale tanto clamoroso deve avere una motivazione più seria rispetto alla moda, o alla spocchia. E poi caro Marco tu hai presente le tue esigenze, di uso particolarmente intenso. Le esigenze dei cacciatori "medi" sono diverse. Insomma Marco se mi dici che spendendo molto meno puoi avere le stesse soddisfazioni devo darti solo ragione. Però trovare tanti difetti a un successo commerciale che ha pochi precedenti mi sembra un poco pretenzioso. Ovviamente senza polemica

da Filippo 53  30/04/2019 6.27

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Dimenticavo..
Io di anni ne ho qualcuno meno di Carlo, ma di esperienza PRATICA forse un pochina di più.....
Tanta da permettermi di darti un consiglio,
Per un certo periodo "PROVA" una carabina più "Plebea", più operaia, più CGIL, come dice un mio caro amico e vedrai che "SUL CAMPO",
Non dovresti rimpiangere molto la tua amata Blaser..
Falla questa prova...
Vai

da Marco B x Cosimo  29/04/2019 21.39

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Mi sembra che ti stai fissando con questi paragoni a "quattro ruote" che non sono proprio azzeccati..
Vediamo di fare un pochino di chiarezza tra le due carabine, tanto per scherzarci sopra un po'..
Blaser: Costo BASE 3000 euro,
larghissimo uso di lega leggera (volgarmente detta alluminio),
scatto DIRETTO senza possibilità di modifiche e/o accuratizzazioni,
caricatore in misera plastica ultradelicati (se ne fai un uso intenso!)NON amovibile né a SVUTOMENTO RAPIDO,
SICURA ASSENTE
scomodissimo cursore "armacane"
otturatore di dubbia (ne sono scoppiate a decine!) affidabilità - robustezza.
Prezzo degli attacchi Contessa o Originali da 400 a 500 euro....
Comunque a Cesare quel che è di Cesare le Blaser Hanno due indiscutibili PRO
1) Dimensioni contenute
2) facilità di smontaggio della canna (che a me piace fino ad un certo punto, ma per necessità di viaggio, devo farmela piacere per forza!)

Altri PRO non ne vedo... o forse il nome che va molto di moda???

Vediamo ora "Obiettivamente"
la Carabina SABATTI ROVER (ma lo stesso vale per tante carabine sul suo stesso livello..)
Prezzo 800 - 900 euro
Completamente in acciaio
Otturatore tipo Mauser modificato super ultra affidabilissimo
Scatto con stecher regolabile
Caricatore IN METALLO a svuotamento rapido, ovviamente più capiente
Attacchi da 50 euro in su. In acciaio a circa 100 a sgancio rapido da 150 in su.....

E tu questa la definiresti una..... Fiat Ritmo
e la Blaser...
Una Ferrari??
Ma vuoi farmi morire dal ridere per una volta??????

Quello che fai con una Blaser da 3500 euro (carabina + attacco),
lo fai con una Sabtatti da 900 (sempre carabina più attacco!)

Non è che io in BC con la Blaser avrei preso 10 orsi da 2 km di distanza

Medita Cosimo, medita.......

Lo so che in armeria e al BAR fa un altro effetto dire
"IO CACCIO CON UNA BLASER" invece di
"IO CACCIO CON UNA SABATTI"

da Marco B x Cosimo  29/04/2019 21.34

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Dai Carlo, e si che alla tua età di esperienza ne hai! Paragoni una Fiat Ritmo con una Ferrari...certo che ci arrivi lo stesso (forse) a destinazione, ma vuoi mettere COME ci arrivi...Di Sabatti era buono l’Olimpo....

da Cosimo  29/04/2019 15.27

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Dai Carlo, e si che alla tua età di esperienza ne hai! Paragoni una Fiat Ritmo con una Ferrari...certo che ci arrivi lo stesso (forse) a destinazione, ma vuoi mettere COME ci arrivi...Di Sabatti era buono l’Olimpo....

da Cosimo  29/04/2019 15.27

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

io non mi permetto di giudicare ma, dopo anni delle sabatti, posso solo dirne un gran bene.
qualità prezzo: il massimo . quando un ferro ti da 6 cm 200 mt. con palle da 162 gr commerciali RWS
x la caccia, penso
che sia piu che buono col mio manico. il direttore di tiro, fa molto meglio. salute a tutti cal.7x64 B.

da carlo48 x cosimo  29/04/2019 12.32

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Dimenticavo...

Dietro la Lavagna avresti potuto mandarmici se non avessi fatto i compiti e/o se non avessi conosciuto la materia,
Ma nella mia sono piuttosto bravino...
Credimi,

perché di mestiere faccio il Cacciatore (caccio TUTTO L'ANNO, a volte anche di martedì e di venerdì) e l'ARMAIOLO, quindi so riconoscere "PREGI E DIFETTI" delle armi, in particolare di quelle rigate.

da Marco B x Cosimo  29/04/2019 6.20

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Non sono stato io a fare dei PARAGONI,

Ma TU...

Infatti non ho ben capito cosa "c'azzeccava" come direbbe Di Pietro il tuo intervento con l'articolo in oggetto...........

Io non ho fatto paragoni, mi sono limitato a FARTI NOTARE, che a caccia ci vai tranquillamente e senza paura con entrambi le carabine e qui non si tratta di paragonare una Rover ad una vecchia 127, piuttosto di "paragonare" una Rover con una .. che so... una Jeep Cherokee o similare...

Le Sabatti sono armi MOLTO ONESTE e MOLTO valide,
Che a differenza delle Blaser sono ancora costruite secondo i vecchi criteri...
Che a me piacciono ancora molto!

Vorrei farti notare che anche io ho una BLASER R 93 Professional con tre canne: 257 Weath Mag. 300 WM, 375 HH, ma che in ITALIA la uso pochissimo...
Cosa ci vuoi fare.
NON MI PIACE.
La uso molto quando vado all'estero per la comodità di smontaggio e quindi di trasporto, ma per un uso "quotidiano" gli preferisco di gran lunga armi MOLTO più "pratiche ed affidabili"
Sempre per ME ovviamente:
Come Remington, Roessler, Weatherby, Steyr, etc....

Credo che se tu avessi detto: "Le Sabatti sono buona carabine (perché è quello che sono tutto sommato, pratiche, oneste, funzionali, precise, maneggevoli), ma IO preferisco le Blaser, sarebbe stato più.... educato..
Che dici?

M

da Marco B x Cosimo  29/04/2019 6.16

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Dai Marco non fare i capricci!! Paragonare le Sabatti alle Blaser r93 è come paragonare la Fiat 127 alla Range Rover Evoque! Quando fai così ti manderei dietro la lavagna!!

da Cosimo  28/04/2019 21.05

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Dai Marco non fare i capricci!! Paragonare le Sabatti alle Blaser r93 è come paragonare la Fiat 127 alla Range Rover Evoque! Quando fai così ti manderei dietro la lavagna!!

da Cosimo  28/04/2019 21.04

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Se le tue Blaser sparassero quanto sparo io con le mie carabine li dovresti vedere certi difettucci....

I caricatori delle Blaser li vendono di ricambio come se fossero pacchetti di sigarette,,,,,,

da Marco B x Filippo  28/04/2019 20.49

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

La Saphire è davvero un'ottima arma..
Ne ho tarata una l'altra settimana in 300 WM calciata in legno con freno di bocca a 100 mt 4 colpi in un euro............

da Marco B x Andrea  28/04/2019 20.47

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Ciao Marco, meglio la Rover o la Saphire?

da Andrea  28/04/2019 14.16

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Non voglio ricominciare la polemica Blaser si / Blaser no. Però trovare dei difetti alla R 93 (salvo il prezzo, lo ammetto) non è facile. Marco sa benissimo che fortunatamente possiedo molte carabine di varie marche; se da ormai tanti anni uso quasi esclusivamente Blaser non è certo per fare lo spaccone... E i caricatori delle mie R 93 non mi hanno mai creato problemi. Tra l'altro, se volessi farmi notare esibendo carabine di pregio e/o di moda, dovrei acquistare la R 8, cosa che invece non ho fatto, né ho intenzione di fare. Se invece parliamo di rapporto qualità / prezzo, sono perfettamente d'accordo con Marco, Sabatti (ma direi tutta la produzione italiana) per il prezzo che costa offre davvero tanto. Avevo una Zoli in 7RM che sparava benissimo

da Filippo 53  28/04/2019 12.33

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

""""Molto meglio una R 93??????????????????????????????????????"""""

Forse meglio,
ma non molto
Credimi...
La ITALIANISSIMA Sabatti in questione costa UN TERZO della R 93, se non addirittura meno
UN TERZO!!!
e Gli attacchi per l'ottica costano UN QUINTO di quelli Blaser
Poi, oltre al calcio, la Sabatti usa solo acciaio

Nella R 93, invece allumino e PLASTICA ...........abbondano,
Il Caricatore (inaffidabilissimo per chi dell'arma ne fa un uso intenso!) e persino il mirino....

Da non credere...

Poi caro Cosimo, credi che una R 93 sia più precisa e abbatta meglio di una Rover???

Sarebbe da dimostrare....

Saluti
MB

da Marco B x Cosimo  28/04/2019 6.00

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Salve a tutti gli amici. In effetti questa carica mi assorbe parecchio tempo. So che molti non apprezzano l'URCA; e mi dispiace ma vi assicuro che - almeno questo fatemelo dire - ci rimetto tempo e denaro. Se poi i risultati non sono soddisfacenti chiedo scusa. Sperando di far ricredere qualcuno comunico che URCA Umbria ha organizzato per il 25 maggio vicino Perugia un evento dedicato ai cani da traccia. Ho approfittato della mia ventennale amicizia con Leo Fabiani che, come saprete, è uno dei massimi esperti in materia, e ci dedicherà un'intera giornata, con la mattinata dedicata alla teoria e il pomeriggio alla dimostrazione pratica. Chi verrà a Bastia per il caccia village potrà ottenere tutte le informazioni del caso; altrimenti tramite questo blog vi fornirò i particolari (ovviamente se foste interessati).
Un saluto particolare per Carlo 48 e - manco a dirlo - MB

da Filippo 53  27/04/2019 18.35

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Molto meglio R93.

da Cosimo  27/04/2019 18.22

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Molto meglio R93.

da Cosimo  27/04/2019 18.21

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

il mio FRATELLONE Filippo è sempre iper impegnato, sia come Professionista sul lavoro sia come cacciatore (presidente URCA UMBRIA!),
ma in particolare come NONNO!!!!!!!

colgo l'occasione per mandargli un calorosissimo abbraccio
M

da Marco B x Carlo 48  27/04/2019 15.19

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Marco : manco da parecchio non ho piu visto scritti di Filippo tuo fratello di macchia
ciao un caro saluto g.carlo

da carlo48  27/04/2019 13.30

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

ha ragione Marco io ho avuto rover 870 contentissimo palle pesantucce sui 160-- 170 gr perfetta.
adesso ho la saphire (sempre sabatti in 7x64)spara meglio ancora sia pesante che leggero.
con ks 123 e gmx 140 a 100mt praticamente un buco solo. economiche sparano bene cosa volete di più??
meditate signori. (ho tutta roba italiana sia lisce che rigate) salute a tutti

da carlo48  27/04/2019 13.26

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Caro Pino,
secondo me c'è poco da convincere...
Quando un'arma è BEN FATTA, spara bene, è funzionale, precisa ed anche "bellina" esteticamente
e ... dulcis in fundo.... costa quasi la META' di una concorrente,
Deve ancora convincerti....???
Ricordi quella pubblicità di un modestissimo SUV che una bella ragazza non voleva comperare perché costava Troppo poco?

Io con la Sabatti in questione ho abbattuto diversi animali, anche "pericolosi" (vedi foto!) e in ambienti estremi ( British Columbia)

Non mi ha fatto rimpiangere di non aver avuto dietro "Nomi più altosonanti"....

Poi la vuoi sapere l'ultima?
Specialmente ora in Campagna elettorale?
Comincio a credere che dovremmo orientarci sempre di più verso i prodotti ITALIANI,
Perché, credimi, quando vogliamo NON SIAMO SECONDI A NESSUNO.....
Cosa MOLTO importante, almeno per me...
Saluti
Marco

Ovviamente ci sono armi MEGLIO come anche PEGGIORI

da Marco B x Pino  27/04/2019 6.07

Re: La Carabina Sabatti Rover Inox Synthetic Stock

Sabati mi convince poco. La Zoli di derivazione finnica già meglio. Il calibro mi è sconosciuto.

da Pino  26/04/2019 20.15
Cerca nel Blog
Lista dei Blog