Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Ricette | Le bottiglie | Ristoranti | Libri | Indirizzi | Archivio Scempi | I Funghi | Tartufi e funghi |
 Cerca
 
 

Schede Funghi

Hygrocybe psittacina - Igroforo pappagallo


lunedì 21 luglio 2014
    

hygrocybe psittacina


Possiede un cappello di 1-5 cm di diametro, inizialmente campanulato convesso, poi più aperto e umbonato, glutinoso, di colore variabile dal giallo al verde, raramente bluastro, si decolora abbastanza presto assumendo toni rosato-ocracei, striato al margine. Le lamelle sono annesse, larghe, giallastre verso il margine, verdi vicino al cappello, con taglio giallo. Il gambo è fragile, cavo, vischioso, concolore al cappello. La carne è fragile, internamente biancastra e concolore all’esterno senza odori e sapori particolari. Spore bianche.
Fruttifica in primavera in aprile e maggio e in autunno da settembre a novembre.

Testi e immagini di Angela Cecchini e Roberto Narducci tratti da: Cecchini A., Narducci R. (2008) - Funghi del Comune di San Giuliano Terme: A.N.P.I.L. Monte Castellare - Valle delle Fonti ed altri ambienti. Comune di San Giuliano Terme. Felici Editore, Ghezzano (PI). Per concessione del Comune di San Giuliano Terme.


ATTENZIONE!

Leggi le altre schede