HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Ricette | Le bottiglie | Ristoranti | Libri | Indirizzi | Archivio Scempi | I Funghi | Tartufi e funghi |
  Cerca
 
 

Schede Funghi

Craterellus cornucopioides - Trombetta di morto


martedì 2 luglio 2013
    

Cratellus cornucopiodes

Corpo fruttifero di 5-10 x 4-5 cm, a forma di imbuto con al centro una cavità che raggiunge la base del gambo, il margine del carpoforo è sottile, elastico, ondulato e lobato, la parte interna è liscia bruna o nerastra, quella esterna è vellutata, con colorazioni grigio azzurre nella parte fertile, che è quasi liscia, marcata da rugosità longitudinali, più scura, anche nerastra, verso la base. La carne è molto esigua, fibrosa, elastica, grigio nerastra, con odore gradevole e sapore dolce. Spore bianche.
Habitat: Gregario, cresce in autunno a gruppi talvolta molto numerosi, in terreni umidi e boschi di latifoglie, spesso vicino a ceppaglie marcescenti, sotto fogliame in decomposizione, lungo piccoli corsi d'acqua o fossati.

Testi e immagini di Angela Cecchini e Roberto Narducci tratti da: Cecchini A., Narducci R. (2008) - Funghi del Comune di San Giuliano Terme: A.N.P.I.L. Monte Castellare - Valle delle Fonti ed altri ambienti. Comune di San Giuliano Terme. Felici Editore, Ghezzano (PI). Per concessione del Comune di San Giuliano Terme.


ATTENZIONE!

Leggi le altre schede